Feed RSS

Archivi del mese marzo, 2005

« Post precedenti

Asparagi!

giovedì 31 marzo 2005
Asparagi!

Li adoro! Cucinati in tutti i modi poi. Una maniera semplicissima per aproffittare a pieno del loro delicato sapore di primizie è di preparare gli asparagi arrostiti al forno:
Basta lavare gli asparagi e sbucciarne i gambi, e porli in uno strato unico dentro una pirofila: condire con due cucchiai di olio, un po’ di fior [...]

Insalata di pollo marinato con avocado alla griglia

mercoledì 30 marzo 2005
Insalata di pollo marinato con avocado alla griglia

Sinceramente, il pollo non mi fa impazzire però, cucinato in questo modo, non viene male, perché la marinatura e la cottura veloce fanno sì che la carne rimane morbidissima.
Afettare un petto di pollo (2 filetti) a fette di 1 cm di spessore, sistemare le fette in una ciotola e aggiungere 1,5 cucchiaio di moutarde à [...]

La moutarde à l’ancienne

mercoledì 30 marzo 2005
La moutarde à l'ancienne

La moutarde, la senape diciamo, è uno degli ingredienti che preferisco, per via della sua versatilità: piccante ma non troppo, da abbinare con sapori gentili per creare sfumature più complesse.
In genere poi compro la moutarde à l’ancienne, cioè con i semini dentro, che si trovano anche in tante versioni aromatizzate (con pepe verde, miele, ecc). [...]

Crostatine con ricotta e pomodorini

martedì 29 marzo 2005
Crostatine con ricotta e pomodorini

Le ho fatte la sera di Pasquetta, tanto per cambiare e mangiare qualcosa di fresco e leggero dopo tanto di abbacchio, pastiera e quant’altro… La ricetta è pure molto semplice: in una ciotola lavorare la ricotta con sale e mezzo cucchiaino di paprika dolce fino a ottenere una crema. In un disco di pasta sfoglia [...]

Pesto di rucola e mandorle

martedì 29 marzo 2005
Pesto di rucola e mandorle

Una salsetta da preparare al volo, molto primaverile: pestare (nel mortaio oppure nel mixer) 100g di rucola con 20g di parmigiano, una manciata di mandorle precedentemente tostate in una padella antiaderente, un spicchio d’aglio sbucciato, un po’ di fior di sale. Aggiungere a filo circa mezzo bicchiere di olio d’oliva fino a ottenere la consistenza [...]

Tartufi alla liquirizia

giovedì 24 marzo 2005
Tartufi alla liquirizia

Per la realizzazione di questa ricetta mi sono ispirata ai cioccolatini Domori con liquirizia Amarelli, si tratta di una scatoletta con 2×3 tavolette da degustazione – fondente, al latte e cioccolato bianco – tutti aromatizzati alla liquirizia (nel cioccolato al latte c’è perfino aggiunta di nocciola).
Siccome questi cioccolatini risultano molto riusciti, nel senso che la [...]

Pizza pasquale umbra

mercoledì 23 marzo 2005
Pizza pasquale umbra

Una mia minima variazione sulla pizza pasquale, tradizionale dell’Umbria: ho semplicemente cotte l’impasto in stampini individuali, pensando che ne verebbero fuori dee piccole pizze da servire su piattini individuali, al posto del pane, insieme all’antipasto del pranzo pasquale per esempio.
Sciogliere 45 g di lievito di birra (mi sembrava tanto, quindi ho sostituito con due cubetti [...]

The calabrian connexion

mercoledì 23 marzo 2005
The calabrian connexion

Di ritorno di un lungo weekend in calabria (Cassano all’Jonio, CS), eccovi un paio di piatti preparati da real calabrian mammas (ringrazio le sorelle Silvana e Ermelinda per la gentile collaborazione ;-)). Insomma, s’è mangiato assai, ché qui come altrove, non si scherza con il pranzo della domenica…

Uno dei miei preferiti: le cime di rapa [...]

Cake salato con fave & pecorino

venerdì 18 marzo 2005
Cake salato con fave & pecorino

Già che siamo in tema, ecco un’altra ricetta di cake salato (confesso, i cake salati mi appassionano parecchio ultimamente), una variazione pasquale sull’intramontabile ‘fave & pecorino’, praticissimo per chi avesse intenzione di fare un picknick a pasquetta o sfizioso stuzzichino per chi riceve a casa.
In una ciotola, lavorare 3 uova e 3 cucchiai d’olio d’oliva [...]

Pastiere mignon

giovedì 17 marzo 2005
Pastiere mignon

E tornata la primavera!! E, con essa, la pastiera, quel geniale e deliziosissimo dolce napoletano che racchiude davvero, simbolicamente e gustativamente, l’essenza del periodo pasquale. Ricotta di pecora fresca dal pascolo, uova, morbido grano, acqua di fior di arancio (non so voi ma io adoooro l’acqua di fior di arancio!)…
Insomma, eccolaqua, e, tanto per non [...]

« Post precedenti