Chutney di mango

I chutney appartengono alla cucina indiana e sono solitamente composti agrodolci a base di frutta, verdure e spezie che accompagnano le pietanze. Però non c’è proprio bisogno di improvvisare una cena indiana per portare un chutney a tavola: può anche costituire un’alterativa divertente alla solita marmellata di cipolle rosse e si sposa benissimo con formaggi stagionati, pecorino pepato e brie giusto per dirne due a caso, poi carni fredde ecc.

aceto di mele 100g
zucchero 60g
cipolla 50g
mango 1
mela 1
albicocche secche 130g
lime 1
zenzero fresco 15g
cannella 1 bastoncino
anice stellato 1 stellina
noce moscato 2g
cardamomo 6 capsule
peperoncino 1 punta

Tagliare a julienne la buccia del lime e farla sbollentare. Sbucciare il mangoe la mela e tagliare la frutta a dadini piccoli. Tagliare le albicocche e la cipolla a dadini. Sbucciare lo zenzero e afettarlo sottilmente. Avvolgere tutte le spezie in un pezzo di garza e chiuderla con dello spago da cucina. Portare a ebollizione l’aceto insieme al succo del lime e lo zucchero, far bollire per 2 minuti. Aggiungere gli altri ingredienti più 20cl di acqua. Coprire e cuocere a fiamma bassa per un’ora.

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest1Email to someonePrint this page
0
  • Anonymous

    Delizioso, proprio quel che cercavo, grazie!

  • aude

    encore une superbe photo, avec plein d’épices comme j’aime.