Crostata con mango e cardamomo

Ecco, finalmente, una cosa estiva e fresca. Il mango poi è un frutto molto interessante, un po’ per il suo retrogusto di resina che non assomiglia a nient’altro, un po’ perché lo si può abbinare e preparare in tanti modi. La crema di questa ricetta si ispira al classico fruit curd inglese, generalmente preparato con succo e buccia di limone.

pasta brisée 400g
mango 2
tuorli 6
limone 1
zucchero 180g
panna 140ml
cardamomo macinato 1 cucchiaino
gelatina 3 fogli

Foderare una teglia da crostata con la pasta brisée e cuocerla in bianco. Sbucciare i mango e tagliarne la polpa a dadi. Passare la polpa al mixer fino a ottenere una puré omogenea. Aggiungere i tuorli, il succo di un limone e la panna, mescolare e versare in un recipiente a bagno maria. Far cuocere la crema, girando continuamente, finché non si sia addensata. Mettere la gelatina a bagno in acqua fredda per 10 minuti, strizzarla e integrarla al composto di mango ancora caldo. Aggiungere il cardamomoe mescolare bene. Lasciare intiepidire il ripieno e versarlo nel guscio di pasta brisée. Tenere la crostata al frigorifero per un paio di ore prima di servire.

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest2Email to someonePrint this page
0
  • Pingback: Felice Pasqua! | Mamma Felice

  • http://www.panzirone.it Panzirone – Ristorante tipico Roma

    Questa è ancora meglio dell’altra, da proporre assolutamente. Fresca, che invoglia all’assaggio.

    E tanto tropicale! Quest’estate la proveremo certamente.

    Complimenti..;-)

  • http://cazzarole.blogspot.com marcella (un’altra :)

    cinque anni dopo arrivo qui con una domanda da cento milioni: quanta purè di mango si deve ottenere? Perché io ho giusto quella a disposizione – una lattina di paradisiaca purè di mango dolce al punto giusto, che chiede e supplica di essere trasformata in questo dolce meraviglioso…
    grazie :)

  • http://www.nellacucinadiely.blogspot.com/ Ely

    l’ho trovata ora ho un mango e un avocado a disposizione dici che mischiandoli oso troppo?
    grazie!
    Ely

  • ce

    Thanx a lot guys! I will try any of these places, I walk on via Galliera almost every morning so sounds great :) I’ll let you know how it goes

  • Sigrid

    I’ve got two other hints: the chinese market in via mascarella, and the exotic shops between san vitale and aldrovandi.

  • Bisba

    You can also go in Via Mascarella (Bologna)at Asian supermarket. There you will find any kind of spice

  • Sigrid

    Spices are indeed hard to find in Italy: I was used to the belgian supermarkets where you can find spices from all over the world… Here you have to look for etnocal markets or fancy ‘alimentari’ like ‘Castroni’, in Rome. In Bologna, I was told that you should go and see ‘La drogheria della pioggio’ in via Galliera 27 (on the corner with via Falegnami). Let me know!

  • ce

    Beautiful! Sounds really nice as well, refreshing sweet and acidy mango, mm. I reckon mango must be afrodisiac!

    Is cardamom generally hard to find in Italy? I’ve been looking in all my grocery stores in Bologna (Coop, Esselunga and Carefour) and haven’t found it anywhere! Is it usually sold among other spices or should I look somewhere else possibly? I love cardamom (and mango) so would really like to do this!

    Thank you for a great site!