Insalata marocchina

A dire il vero, esiste una complessa nomenclatura di insalatine marocchine, tutte freschissime, più deliziose e orientalizzanti le une delle altre. Di solito, vengono servite come antipasto, tutte insieme, in piccole ciottoline di terracotta. Questa qui è la versione più semplice (e più rapida) che ci sia.

pomodori 4
cetriolo 1
cipolla 1
limone 1
coriandolo fresco 2 cucchiai
cumino una punta
paprika dolce una punta
olio d’oliva
sale & pepe

Privare i pomodori e il cetriolo dei semi e tagliare la polpa a dadini. Salare il cetriolo e metterlo a sgocciolare per 15 minuti in uno scolapasta. Sbucciare la cipolla e tagliare a dadini. Mescolare le verdure con le spezie, il coriandolo tritato, il succo del limone, 3 cucchiai d’olio. Aggiustare di sale e di pepe. Mettere l’insalata al frigorifero almeno per un’ora prima di servire.

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest4Email to someonePrint this page
3
  • Pingback: 10 insalate buonissime: non le solite insalate | Mamma Felice

  • Sigrid

    Il coriandolo fresco esiste, ha un aspetto abbastanza simile al prezzemolo ma un profumo del tutto diverso, delicato e, per me, buonissimo ( a qualcuno non piace). Molto diverso da quello in polvere. Il cumino invece suppongo che esista fresco ma non l’ho mai visti, e lo uso quasi sempre macinato, a volte anche in semi.
    Sulla Puglia, abbiate un attimo di pazienza,, sto per postare il mio mini giro di scoperte gastronomiche… :-)

  • Anonymous

    Ciao Cenzina, ieri ho fatto questa buonissima insalata ed è riuscita molto bene anche se ho messo le spezie in semi, sia il coriandolo che il cumino. Non so però, il cumino esiste anche fresco??
    Ciao Anna

  • Bera

    Ho messo un pó di zattar perché non mi piace il coriandolo (solo le semi). Buono davvero!
    Grazie!!

  • Anonymous

    ti aggiungo immediatamente ai miei preferiti!! ti visiterò spesso.. da buon cuoco ^__^

    Deryn

  • Roberto

    è vero ne esistono tante di varianti (alcune un po più liquide a meta strada tra una salsa ed un insalata) ottime da mangiare con il pane arabo. io l’ho accostata ad un insalata di zucchine asparagi e zenzero

    Cenzi’ grazie come sempre per le ricette. Puoi consigliarmi qualche primizia in Puglia?