Girelle alla rosamarina

Missà di averlo già detto, in Calabria, semmai, sono più in vena di cucina casareccia, di cosette semplici. Ecco quindi, tanto per fare qualcosa con la rosamarina, una ricettina suggerita da Marisa di Castrovillari. Si tratta di un semplice impasto da pizza, arrotolato su un ripieno di neonata al peperoncino. Ci ho aggiunto anche un po’ di ricotta, che on guasta mai. La versione che vedete sarebbe da pranzo, si potrebbe però provare a confezionare mini-girelle (con stricioline di pasta più sottili e più corte) da aperitivo.

farina manitoba 400g
lievito fresco 20g
acqua tiepida qb
sale mezzo cucchiaino
rosamarina 100g
ricotta fresca 100g
olio d’oliva

Sciogliere il lievito in mezzo bicchiere d’acqua tiepida e impastare con la farina, 2 cucchiai d’olio e il sale, aggiungere poca acqua alla volta fino a ottenere un’impasto morbido. Impastare per 10 minuti fino a quando sarà elastico. Coprire e far lievitare per due ore. A questo punto stendere l’impasto al materello in un rettangolo di mezzo cm di spessore. Spalmarlo tutto con la rosamarina e cospargerlo con fiocchetti di ricotta. Tagliare l’impasto nella larghezza a striscioline di 2-3 cm di larghezza e arrotolare chiascuna su se stessa. Deporre le girelle su una teglia da forno, coprire con un panno e lasciar lievitare di nuovo per 40 minuti. Finire con un filo d’olio e infornare a 200° per una quindicina di minuti (devono diventare dorate).

Condividi :Share on Facebook1Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest1Email to someonePrint this page
0
  • andrea

    aiuto manca la ricetta della rosmarina!
    grazie

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    Dunque, sono abbastanza sicura che ci sia la manitoba da Auchan alle Vigne, e sicura al 100% che ci sia al… aiuto, come si chiama sto supermercato all’ingresso di castrovillari??… la catena al momento non mi torna ma in regia mi dicono che è detto anche ‘il supermercato di Sangiovanni’. Ti risulta? :-)

  • maria

    ma dove trovo a castrovillari questa farina manitoba?

  • Mony

    Ah ah ah, qui gioco in casa…roba di casa mia, la rosamarina.
    Se mi permetti, noi usiamo aggiungere, anche una piccola acciuga, quasi sciolta, consumata da una leggera cottura insieme con olio, rosamarina e ricotta o altrimenti altro formaggio come il nostro caciocavallo. Prova magari ti piace.

  • flavia

    domani le provo poi ti farò saoere ciao