I pinoli del giardino

Quest’anno ce l’ho fatta: ho fregato gli scoiattoli! Non so se c’è di cui vantarsi però ammetterete che trovare ogni anno solo gusci vuoti alla lunga diventa un po’ frustrante. In compenso però, la mattina presto, si vedevano scoiattoli che, aiutandosi con le ‘manine’ frugavano per terra nella pineta e salivano agli alberi a una velocità impressionante. Insomma, quest’anno, chissà se è l’estinzione della specie per via dell’inquinamento o se sono semplicemente andati a vedere se l’erba era più verde altrove… ma i pinoli son rimasti. A parte che ci vogliono veramente dei tempi assurdi per raccogliere e sbucciarli… a settembre appuntamento per un – non ho dubbi – bellissimo pesto fatto in casa!

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0
  • Pingback: Parks and Gardens « Rome City Guide for Kids()

  • aude

    salut Sigrid, très belle photo, c’est la première fois que je vois des pignons avec leur écorce ! je dormirai moins bête ce soir ! bises.

  • rosa maria

    bella questa foto di pinoli.

  • Tana Butler

    Your blog is exquisitely beautiful. I wish I spoke Italian.

    –sigh.–