Feed RSS

Quest piatto che è – come direbbe il mio amico tdt – un grandissimo piatto, meriteva davvero una foto più curata. Gli tocca invece uno scatto al volo in cucina, subito prima che i ravioli fossero servite a tavola (eh vabbe, è andata così :-)

farina 00 250g
uova 3
porcini 400g
ricotta 100g
uovo 1
aglio 2 spicchi
olio al tartufo 2 cucchiai
vongole 400g
vino bianco 1 bicchiere
prezzemolo fresco

Preparare la pasta fresca impastando farina e uova con una presa di sale. Lasciar riposare. Pulire i porcini con uno strofinaccio, e tagliarli a dadini. Sciacciare l’aglio e farlo scaldare in una padella con due cucchiai di olio. Aggiungere i porcini e farli saltare per 5 minuti. Salare e pepare. Mettere 2 cucchiai di dadi di porcini da parte, passare il resto al frullatore con la ricotta e un cucchiaio di olio tartufato. Aggiustare di sale e pepe.
Stendere la pasta in una sfoglia sottile, disporre il ripieno a cucchiaini, spenellare con l’uovo sbattuto e coprire con altra sfoglia. Con una rotellina ritagliare i ravioli e conservarli su un panno da cucina pulito.
In una padella, scaldare due cucchiai di olio, aggiungere le vongole (ci ho messo i lupini che le vongole no c’erano!) e il vino e farli aprire in pochi minuti. Togliere le vongole e far evaporare il vino. Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata. Servire i ravioli e condirle con un po’ di lupini con la loro salsa passata al collino. Finire con un po’ di dadi di porcino tenuti da parte, due goccie di olio al tartufo e poco prezzemolo tritato.

Categorie: pasta, pesce
Scritto da Sigrid mercoledì 21 settembre 2005

  • Blogginos

    Pazzesco!!!

  • Anonymous

    Ma sei bravissimaaaaaaaaaaaaa!!!!
    Quando ci INSEGNERAI a fare qualche marmellatina sfiziosa??

    Complimenti
    Elena

  • elisabetta

    Ma sai anche leggere nel pensiero?
    Sono giorni che sogno un piatto di porcini, che ho voglia di porcini, che tutti parlano di porcini …e tu mi presenti un piatto così bello!!! Sei proprio la migliore anche come fotografa.

    P.S. Eccezionale la marmellata di melanzane e zenzero!!!!!

  • Elvira

    J’ai bien envie d’essayer cette merveilleuse recette.

  • Anonymous

    Ciao! Davvero complimenti per il sito! Per me e’ diventato come una droga se la mattina non entro a vedere cosa ci hai preparato di buono sto maleeeee!
    Un consiglio: per l apasta fresca l’uovo lo usi tutto nell’impasto o metti solo i rossi??
    Baci
    Monica