Pavé au chocolat

Il titolo completo della ricetta sarebbe Pavé al cioccolato di Virginia, un’altra ricetta cioccolatosa di Trish Deseine (Chocolat!, Guido Tommasi editore, 22 euro), io però non so chi sia Virginie… ma il suo pavé è buonissimo :-))

cioccolato fondente 400g
burro 125g
tuorli 4
zucchero a velo 75g
panna fresca 50cl

Far sciogliere insieme il burro e il cioccolato (al microonde o a bagno maria). Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro. Mescolare questi due composti. Montare infine la panna e aggiungerla. Foderare degli stampini con della pellicla trasparente e fare rapprendere in frigrifero per 5 o 6 ore.

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest1Email to someonePrint this page
0
  • valeria

    nessuno ha mai provato a farli dimezzando esattamente le dosi? Non sempre la matematica funziona in cucina… è che da queste quantità ho l’impressione che ne vengano fuori a dozzine di queste montagnette cioccolatose…. o no? fatemi sapè, pliiiis!

  • aude

    Ouah ! quelle photo…
    Il faut que je m’achète ce livre aussi. bises.

  • fiordizucca

    c’est magnifique!

    se siete tutti a dieta mi offro volontaria!!! :)

  • texmex

    Ouah ca c’est du pur chocolat!

  • Sigrid

    Mistella, la crème fleurette dovrebbe avere 35% di grassi ed è ideale per fare la chantilly (la panna montata quindi), basta riperire la panna fresca da montare e sei apposto :-))

  • Sigrid

    Pure tu mo’?? Mmmm… sai che mi sta quasi venendo un dubbio.. Che fossi C.D.?? (lascio ai forumisti del gambero di risolvere l’acronimo…)
    Scherzi a parte però, non mi sono proprio posta la questione della dieta, del resto credo che nessuno sta a replicare quotidianamente ciò che metto sul sito, quindi… E poi lo so che è mera provocazione, perché tdt non ha neanche lontanamente bisogna di dieta :-)))

  • tdt

    Ultimamente i tuoi post possono essere tutti riassunti in un unico concetto:
    W la dieta

  • Mistella

    intanto ti faccio i complimenti per il blog… è il primo che guardo ogni mattina!!
    ho comprato il libro di cui parli in Francia un po’ di tempo fa, e vorrei approfittare per chiederti di dissipare un dubbio terribile:
    che differenza c’è tra creme fraiche e creme fleurette?
    CIAO!!

  • MImosa

    Avevo già voglia di comprare questo libro ma adesso sono sicura DEVO comprarlo! Grazie per questa bella ricetta…come sempre!ciao

  • Elvira

    Spectaculaire! Bravo, Cenzina.

  • menus propos

    MA GNI FI QUE! J’ai le livre,je crois que je vais l’essayer.

  • Anonymous

    Ciao Cenzina,
    bellissima ricetta! Pensavo di acquistare in questi giorni il libro di Trish Deseine…

    Buona giornata!

    Elena