Annonce de service pour lecteurs francophones

J’ai le grand plaisir de vous faire part de la naissance d’un petit cousin francophone du cavoletto, le brocoli justement!! Ou plutot: Le Petit Brocoli Illustré. Bref, pour ne plus vous ennuyer avec cet italien qui souvent ne vous semble rien d’autre que du chinois, rendez-vous dans ma petite cuisine italienne, sur www.brocoli-illustre.com

Bon on va quand meme le leur dire aussi aux italiens :-)
Insomma, tutto questo per dirvi (in realtà credo interessi più i lettori francesi) che è nato un sito cuginetto del cavoletto. Si chiama Il piccolo broccolo illustrato, e parlerà di cucina italiana (ovvero più o meno ciò che tutti noi facciamo a casa), in francese nel testo ( ché, tanto, la parmigiana di melanzane la vostra mamma la fa meglio di me ;-))


Anzi, già che sto faccendo gli annunci di servizio: mi dicono (grazie Daniela!) che Cortesia per gli ospiti passa lunedi 7 alle 22 e non alle 23 come pensavo io. Ovviamente sempre su Discovery Real Time. PS: c’è mica qualche buon’anima che potrebbe e vorebbe registrarmelo?? (cavoletto disperato ;-)

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0
  • Serena

    Carina che la nuova edizione di Cortesie per gli ospiti non sia solamente girata a Roma…una bella idea per variare qualcosa nel programma che grazie ai tre conduttori funziona benissimo
    Ancora complimenti
    Ciao

    Serena

  • Emanuela Ludovica M.

    Ho conosciuto la trasmissione “Cortesie per gli ospiti” sin dalla nascita e da subito mi è piaciuta moltissimo. Trovo, inoltre, che i tre co-conduttori siano adeguati a solcare quel particolare “palco con le sue comparse” e che esprimano al meglio, ognuno con le proprie peculiarità ed attitudini, il giudizio a loro richiesto. E poi, finalmente, con loro, certo stucchevole e falso buonismo è andato in pensione!!! Continuate così….:-)

  • Roberta

    ciao Sigrid!!!
    cavoli guardo spesso cortesie, anche ultimamente, sperando di ” incontrarti”…ma niente

    nessuno ha avuto modo di registrarla…di itubarla ?

    mi piacciono i tre dell’Avemaria :-)…mi piace la trasmissione, è leggera, mi faccio tante risate…(soprattutto per le smorfie di Borghese)
    tutti e tre simpaticissimi…
    e poi sarà anche finzione, ma fino ad un certo punto….gli ospiti cucinanoo davvero, fanno la spesa ecc.

    Roberto Ruspoli, poi, è d’un carino…

  • Ale

    Mah, io più che una cena con lui direi che sarebbe meglio una cena preparata da lui,molto carino si però non sopporterei mai di stare con un uomo che piace a così tante donne!

    Sigrid non so se tu abbia mai fatto una scuola di cucina o la tua bravura e fantasia è frutto del tuo istinto culinario ma hai mai pensato di creare dei piccoli corsi di cucina fusion italo-belga?
    Baci ***

  • http://alessandroborghesetv.blogspot.com/ dodi

    ciao, volevo farvi sapere che è nato il blog di Alessandro Borghese, eccovi il link:
    http://alessandroborghesetv.blogspot.com/

    baci

  • eli

    ho letto gli ultimi commenti su “cortesie per gli ospiti”
    volevo dire ai tre “critici”: la mattina alle 7.00 la mia bimba di 8 anni Vi guarda con molto piacere….. la sera alle 19.00 idem !!!! altro che cartoni animati o filmetti di disney channel!
    a tavola non dice buon appetito…. non mette il servizio all’americana sopra la tovaglia…. non appoggia i gomiti …….
    Vi guarda (anch’io se posso) molto molto volentieri
    HA 8 ANNI e con Voi ha un appuntamento due volte al giorno!!!
    ciao siete bravi!

  • ila

    Buongiorno a tutti…passavo di qui per caso e sono stata incuriosita del fatto che si parlasse del mio programma preferito (Cortesie per gli ospiti). Io trovo “I TRE”estremamente ironici e carini(…a me piace Roberto Ruspoli, in particolare, anche se ammetto che Alessandro B. è un figo…AVETE NOTATO CON CHE CLASSE ROBERTO HA RISPOSTO ALLE CRITICHE (UN Pò SUPERFICIALI)DI ALCUNE PERSONE? iLARIA

  • Serena

    Grazie Alessandro per aver risposto…In attesa del tuo sito…

    Baci
    A presto :)

    Serena

  • http://nonancoraattivo alessandro borghese

    che dire…sono esterefatto dall’attenzione e dall’interesse che mi state dimostrando ! grazie di cuore ! A questo punto forse è veramente il caso che io faccia un mio sito in modo da potervi dedicare seriamente tutto il tempo che potrò. Sono un po più esperto con il mestolo che con il mouse, ma vedrò di modernizzarmi per stare al passo con voi.Quando mangerete il prossimo piatto di spaghetti pomodoro e basilico …pensatemi !!non c’è cosa piu bella di vedere una donna mangiare con gusto !!!!per quanto ne dicano le donne con un fisico morbido a volte possono essere anche piu sensuali di quelle filiformi!!!!

    baci a presto Alessandro Borghese

  • Serena

    Ho visto che Alessandro Borghese ha iniziato un nuovo programma “Cuoco Gentiluomo”, davvero molto carino, si reca a a casa di donne famose e prepara per loro una cena e con l’aiuto di un set designer a mio avviso bravissimo e simpatico allestisce anche la casa per la serata…Dato che non ci sono modi per far sapere il mio gradimento del programma, utilizzo il sito di Sigrid sperando che alessandro Borghese legga il forum…Davvero complimenti, sarebbe carino magari pensare di organizzare cene a donne non famose…io la butto lì..a parte gli scherzi, un saluto e ne approfitto per fare anche gli auguri di Natale al mio chef preferito, a Sigrid e a tutti coloro appassionati di cucina e televisione ben fatta…Ciao Serena
    (s.saltari@virgilio.it)

  • vanessa

    Ciao volevo fare i miei complimenti a Roberto per la genialità con cui interpreta cortesie per gli ospiti che trovo un programma pepato e distensivo in questo vuoto catodico! Cmplimenti anche a Chiara per la sua eleganza e la competenza con cui esprime le sue opinioni e ovviamente ad Alessandro anche per l’Ost c’è un sito da dove poter prendere qualche sua ricetta?

  • Biancaneve

    …Ma come mai Roberto R. risponde in questo blog, Chiara T. risponde in altri, ma Alessandro non si fa mai sentire?

  • Anonymous

    allora Sigrid non conosci mail o altro x contattare ale’?

  • Anonymous

    Ciao sono maria-theresa,
    Ma chi ha fatto sto sito in francese?? Je voudrai avpoir des news de alessandro te souviens tu de moi quand je t’es maquillée pour un’ospiti in casa…
    Spero che si leggi sto messagio capirai il francese sto mi incuriosito perche fa referenza a bruxelles e io sono italo-belga.
    Spero rivederdi su sky tramente il lavoro e chissa forse ti trucche ro di nuovo.
    ciao maria.

  • Virginia

    Anche se un pò in ritardo vorrei fare anche io gli Auguri di un Buon Natale e un Felicissimo anno nuovo….
    Serena hai proprio ragione… non so che pagherei per una cenetta con Alessandro Borghese…

  • Serena

    Un regalo per Natale e l’Anno Nuovo…Una cena a Roma con Alessandro Borghese….
    Avevo già scritto anche un commento per fargli i complimenti…farglieli dal vivo sarebbe meglio… ;)
    Se è proprio tanto impegnato per ora mi accontenterei anche di Auguri Natalizi via e-mail

    Cmq colgo l’occasione per fare gli auguri di Natale a Sigrid e a tutti i fans di Cortesie per gli Ospiti e L’Ost

    Ciao Serena
    s.saltari@virgilio.it

  • Paola

    Adoro “Cortesie per gli ospiti” e “L’Ost”…. devo dire che inizialmente Alessandro mi stava un pò antipatico sembrava troppo saputello….. adesso lo adoro è un grande professionista, simpatico e veramente carino… per non dire proprio BONO!!!
    vorrei sapere se oltre ai programmi in TV ha un suo ristorante o se lavora da qualche altra parte?? mi piacerebbe incontarlo :)

    grazie Paola

  • Virginia

    Aiutami Sigrid… ti prego… qualche mese fa ero in vacanza in un paesino della sicilia e ho avuto decisamente la fortuna incontrare Alessandro Borghese… Da quel momento non riesco a togliermelo dalla testa! Ci sarà un modo per poterlo contattare anche indirettamente! AIUTOOOOOO…
    Virginia

  • Timothy Morzenti

    Cari Signori,
    non so quanti di vio abbiamo avuto l’immenso piacere di conoscere Roberto. Mi rendo conto da ciò che ho appena letto con dispiacere che coloro che hanno espresso commenti velenosi non hanno avuto lo stesso onore che toccò a me quando vissi in capitale. Roberto è il migliore amico una persona estranea e sola possa desiderare. Roberto è gentile, generoso e incoraggiante.

  • Bitter&sweet

    .. io direi che andrebbero conosciuti prima di lasciarsi andare .. a Fantasie! comunque complimenti per il blog

  • Anonymous

    ciao Sigrid…
    mi chiamo Laura…..ho visto solo ieri la puntata di “Cortesie per gli ospiti” che ti riguardava.
    La trasmissione l’ho scoperta un po’ tardi ma mi piace da morire e appena hanno detto che avevi un si to sono venuta a cercarti….non sono brava in cucina ma mi piace “sperimentare”…..e non sai quanto mi piacerebbe avere Alessandro Borghese come maestro (gran pezzo di gnocco!).
    Ma non esiste proprio il modo per incontrarlo dal vivo????
    Aiuto Sigrid….non sai quanto ti ho invidiato durante tutta la durata della puntata….se ti capita di rivederlo un giorno devi dargli un bacio enorme da parte mia….per favoreeeeee
    E comunque complimenti per il sito e per tutte le goloserie che proponi.
    Un bacio grosso….spero di risentirti presto!

  • Anonymous

    Devo dire che da poche settimane segue discovery real time…e mi hanno colpito molto la simpatia e -credo proprio- spontaneità di Alessandro Borghese, che preferisco in veste de L’Ost dove è un originale protagonista che in cortesie per gli ospiti…mi hanno anche riferito che è figlio di Barbara Bouchet…comunque Alessandro è una persona che mi piace proprio. Ross

  • la coperta di linus

    Condivido; apprezzo le trasmissioni – e ‘cortesie’ e ‘l’ost’, che trovo entrambe piacevolmente al di fuori degli stereotipi televisivi imperanti; una formula, quella del reality, migliorata nei contenuti (e nei conduttori!), sebbene la necessaria ripetitività della struttura (credo soprattutto – ma parlo da profana – grazie ad un montaggio altrettanto necessariamente monocorde) alla lunga possa stancare.
    Sui conduttori nulla da dire: Borghese è spigliato, spiritoso, divertente; la Tonelli adeguatamente snob ma in fondo rispettosa delle scelte personali in materia di arredamento (più volte la ho sentita affiancare ad una insufficienza ‘formale’, un suo invito a ‘continuare così’); Ruspoli ha quella punta di snobismo che non guasta per nulla – e parliamoci chiaro, il più delle volte ha dannatamente ragione.
    Mai trovati cafoni – semmai ironici e pungenti; e – Borghese a parte, che pare avere il dono di mantenere calma e simpatia anche di fronte al concorrente più ostico – il loro disappunto si è fatto tangibile – senza mai travalicare i confini della educazione – solo quando tali confini sono stati ampiamente superati dai concorrenti stessi.
    Insomma…si vede che la trasmissione mi è particolarmente gradita? :-))))
    Cristiana

  • Anonymous

    ho letto un po’ di commenti qua e laà. Posso dire la mia? seguo volentieri Alessandro Borghese in Cortesie per gli ospiti e in L’ost. Lo trovo simpatico, grabato, seducente, bravo. Non vi basta? Le due trasmissioni poi sono davvero una bella idea, nel vuoto totale che c’è attualmente in tv. Grazie

  • Anonymous

    …se non sbaglio avevo già visto Alessandro Borghese in alcune puntate della trasmissione di Maria De Filippi al tempo di Alessandra e Costatino…Alessandro mi era rimasto piacevolmente impresso per la sua eleganza, gentilezza e savoir faire in una situazione che non gli apparteneva minimamente…non era un corteggiatore ma se non ricordo male lavorava in un ristorante dove veniva girata un esterna e aveva conosciuto Alessandra…cmq resta il fatto che lui mi era rimasto impresso e devo dire che rivederlo su Sky in Cortesie per gli ospiti mi ha fatto piacere perchè lo trovo sempre molto carino nei modi ma ancge davvero bravo e simpatico come conduttore…mi piacerebbe conoscere qualche sua ricetta…lascio il mio indirizzo e-mail…i suoi consigli culinari sono ben accetti…ancora complimenti alessandro anche per l’ost…Ciao Serena

    e-mail: s.saltari@virgilio.it

  • Sigrid

    hihi.. alessandro-borghese-mania??? (visto dal numero di ricerche google a suo nome che arrivano qui, direi di si :-))) Dunque, no, non posso esservi di aiuto: lavorava al hilton (non da heinz beck ma nel ristorante per i clienti dell’albergo), ora a quanto pare si concentra su progetti televisivi.
    A questo punto però potrei pensare di vendermi il suo numero di cell, chessò, per il giorno in cui aprirò un mutuo per esempio :-)))))

  • Anonymous

    ciao sigrid, volevo sapere qualcosa di più su alessandro borghese, ma lui non ha un ristorante a roma? così mi avevano detto.. dai è belloccio e poi non prendiamo per oro colato tutto quello che dicono in tv, ragazzi, come tutti sappiamo, devono vendere e quindi cosa vende meglio della provocazione?

  • Anonymous

    Roberto Ruspoli e’ una persona disponibilissima e per niente snob, nonostante l’articoletto sopra ne voglia dare una qualche idea…
    Non lo conosco personalmente ma ad un occhio intelligente non sfuggono la sua acutezza e sensibilita’ d’animo quando da “voti” (cosi’ come da programma televisivo), peraltro secondo me anche azzeccatissimi e che, proprio per la loro disarmante attinenza alla realta’ e, ancor di piu’, per l’ironia con cui spesso sono addolciti e volutamente “ammorbiditi”, mi fanno desiderare di viverci accanto, ad uno come lui!
    Barbara Chatan

  • roberto ruspoli

    Ciao Sigrid,sono roberto (ruspoli).Sono venuto a vedere il sito di cui mi avevi parlato e mi ha colpito la paricolare cattiveria di alcuni commenti su di me,e non solo.Mi rendo perfettamente conto che il ruolo da noi interpretato si presta facilmente a reazioni di antipatia,ma mi auguro che almeno tu,che mi hai conosciuto al di la’ della farsa delle telecamere non avrai un giudizio cosi’ negativo della mia persona.Mi rendo anche conto del fatto che dopo aver fatto il giudice nel programma devo essere disposto ad accettare delle critiche a mia volta.Ma al confronto dei giudizi che ho letto qui i nostri sono quasi acqua di rose!Alle persone che hanno un giudizio cosi’ negativo di me vorrei solo dire che la realta’ e’ sempre diversa dalla rappresentazione televisiva,e che nel mio biberon non ci sono mai state buone maniere,infatti del bon ton non me ne frega assolutamente nulla.Ho fatto la volonta’ degli autori del programma,tutto qui.Chiedo comunque scusa se ho offeso qualcuno,ma vi assicuro che era solo un gioco,in cui ognuno di noi interpretava un ruolo,e forse non andrebbe nemmeno preso cosi’ sul serio.Spero tu stia bene e spero di verderti presto.Roberto.

  • robin

    ciao sigrid ti ho visto anche io su “cortesie” e sei stata molto piacevole perchè misurata e molto educata…nessuna parola circa quello strafottente, saccente, sfaccendato, maleducato… ma a parte questo la domanda che più mi preme fare è:MA CHI SONO QUEI TRE????? MA ESPERTI DI CHE????? ma io vorrei vedè le loro di case…. sedere alla loro tavola e…… vabbè… no.. non vorrei proprio essere una mosca per seguirli non vista nelle loro buone abitudini…specialmente” monsignor della casa”là…..ma perchè fate tutti gli educati per compiacerli???? una volta riusciti a farli sedere attorno al tavolo andrebbero trattati con la stessa puzza sotto il naso !!!! gii esperti!!!! mah!!! una cosa sola voglio aggiungere :la più tremenda è stata la stilista!!!(boh!) l’hai vista??? orrenda… da non credere una vera CAFONTRENDY… se dobbiamo far decidere a quel tipo di gente come vestirci non so come andrà a finire!!! ciao !

  • cooper

    dimenticavo… ma vi ha letto TUTTO il delirante manoscritto??? argh!!!

  • cooper

    ti sto vedendo ora e non so ancora come finirà la puntata. ammetto che stavo navigando per cercare info su ruspoli che sarà checca acida ma esteticamente… vabbè lasciamo perdere :D

    non so come andrà ma immagino già… ad ogni modo, guido è il genere di persona che io odio profondamente… complimenti per le mele verdi sul tavolo (che fa tanto mensa… ma vaaaa) e il blog, anche io ne ho uno – proverò di certo qualche tua ricetta! baci!

  • stellacadente74@yahoo.it

    Ciao Sigrid,
    ho visto il programma e mi hai fatto molta simpatia, forse perchè ho vissuto in Belgio per 3 anni (Bruxelles e Bruges) … ho potuto apprezzare il tuo gusto raffinatissimo, la tua semplicità e la tua fantasia in cucina.
    Sono curiosa di vedere la puntata con Giuseppe, perchè anch’io condivido l’idea che il programma sembra troppo costruito. Non c’è alcun piacere a vedere i partecipanti che propongono piatti già preparati da altri, o la partecipazione di artisti che suonano il piano, camerieri che servono in case stucchevoli…
    Si perde molto dell’autenticità e curiosità che sprigiona la gente “normale” come voi.Quindi posso dire la mia?
    Evviva i cioccolatini belgi ( a proposito qual’è il negozio dove li hai presi?), i mobili dell’IKEA, gli appartamenti di 60 mq e le mele sul tavolo!

    PS: Complimenti per il blog.Anche se vivo a Roma, mi fai venire nostalgia del tuo paese!

  • Sigrid

    Ciao Proletario!! (beh, hai visto, no, anche io sono stata la prolo di turno :-) Sarei curiosa di vedere la tua puntata! Credo sia tutto, grosso mdo, cndivisibile, Forse un po’ duro il giudizio su Roberto? Cmq, hai ragione: il concorrente Guido fa il lobbista alla rai :-) beh…
    Baci,
    Sigrid

  • Sigrid

    Paola: ma benaco chi è ???? scusa l’ignoranza, ma io sono fissata con i cornetti di broni (85 secondi dal mio portone, perfetto quindi :-)) Sempre disposta a nuove esperienze collazionarie (?) però ;-))

  • Anonymous

    grazie mille cenzina e a presto sul tuo blog… e magari per un cornetto da benaco visto che lavoroviviamo a due passi…

    paola

  • Sigrid

    Ciao P.,
    Allora, vediamo di rimediare alle curiosità:
    - siccome frequent(av)o il forum del gambero rosso, mi è stato detto che da Magnolia cercavano persone per fare questa cosa, poi li ho sentiti per sapere di cosa si trattava ecc…
    - Sono Roberto Ruspoli, Alessandro Borghese e Chiara (… già, Chiara come? Cred fosse l’unica che non abbia l stesso nome di qualche palazzo nobiliare romano…). Roberto fa l’artista (ma il bon ton gliel’avranno messo dentro al biberon), Alessandro lo chef tv (leggi bene: non faccio commenti ;-) e Chiara credo insegni architettura.
    - io del piano reglatore non so nulla: abit in zona Trieste, subito dietro via tagliamento…

  • Anonymous

    ho visto anche io la puntata…attratta non so perchè da quella trasmissione e dall’orrore dei tre conduttori…esperti del nulla

    Oggi per caso scopro il tuo blog, a parte a farti i complimenti, mi toglieresti alcune curiosità:

    1) come sei stata contattata per la trasmissione
    2) i tre esperti chi sono (a parte l’architetta non mi risulta che l’altro sia uno chef…sul maniaco delle buone maniere stendiamo un velo pietoso …noto solo che hanno cognomi altisonanti)
    3) ho perso l’inizio e sono rimasta incuriosita dal fatto che “abiti in un palazzo di quelli storici del primo piano regolatore o giu di li” potrei sapere il quartiere?

    grazie
    P.

  • Anonymous

    Cenzina, ma non potresti mettere la registrazione del programma in versione streming su uno dei tuoi (sempre meravigliosi) siti??

  • Sigrid

    Adeluccia:
    Veramente ci sono rimasta male quando guido ha detto qualcosa tipo :’a me non interessa farli passare un buon momento, voglio che siano loro a dare a me. E non mi hanno dato nulla.’ Senza parole…. ;-)) Cmq trovo che al montaggio mi hanno trattato molto bene ;-)) (daiii, macché goffa???)

  • danielad

    Non ho visto la trasmissione ma me l’hanno registrata.
    Appena la vedo ti faccio un commento.
    Ti ho vista solo nella presentazione mentre stendi la tovaglia.

    x Doriann, in italiano si dice: è un’idea meravigliosa!!

  • Anonymous

    Tutto sommato è andata meglio di quanto pensassimo vero Sigrid? Forse abbiamo sbagliato a non usare coltelli o bottiglie per stordire il megalomane Guido,sarebbe stato davvero un bel colpo di scena. Sei brava e bella e sono contenta di aver fatto questa cosa con te nonostante la mia goffaggine antitelecamera!!!un bacione
    adele

  • Francesca

    ciao! ho visto ieri la puntata di cortesie per gli ospiti e dato che hanno brevemente accennato ad un tuo sito internet, oggi ho subito cercato “sigrid + ricette” ed eccoti qua! oltre alle cose che hai cucinato e presentato sublimamente, io mi sono innamorata della tua casa, che avrebbe meritato il voto più alto possibile! non ho sentito i commenti sull’etichetta/galateo perchè ero al telefono, cosa ti hanno detto?
    comunque sei stata bravissima!
    Francesca

  • perec

    coooooccccccaaaa! sei tre penso che siano dilettanti, mi spiace non riuscire a dilettarmi del loro umorismo. forse non si tratta di umorismo… di uno apprezzo l’educazione, ci sono state almeno buone tate! di te, e di adele, apprezzo il fatto che nessuna delle due abbia preso un coltello per affettarli, o una bottiglia per stordirli. la televisione è un’altra cosa, la vita è di certo altrove! besos.

  • Gracianne

    Cenzina, tu es une championne!

  • Dorian

    Comment dit-on c’est une merveilleuse idée en italien??? ;-)

  • Cécile

    Ciao Sigrid,
    Super bonne idée le site en français (j’aime bien la photo du “broccolo romanesco”…)! Pour ma part, je continuerai aussi à lire Il Cavoletto : c’est le complément ***indispensable*** à mes cours d’Italien ;-).
    A presto !

  • Sigrid

    Jojo: ma stai scherzando?? Ma certo che non mollo il cavoletto!!! Ma quando mai? Piuttosto mrire soffoccata da un sushi troppo grande ;-)))))

  • jojo

    Ma ti prego, non mollare il blog in italiano: fra poco vado via dall’Italia, e conto sul tuo bel blog per rinfrescare regolarmente il mio italiano!

  • Sigrid

    Dany: ma siiii che puoi cntinuare a postare in itaiano dove vuoi, lo sai che ti capisco.. ;-))

  • danielad

    Aggiungo, se non l’ho già detto, che ci saranno le repliche del programma venerd’ alle 19,30 e domenica alle 19,00.

  • saveurs sucrees salees

    Merci pour cette initiative. Cela va me simplifier la vie .

  • danielad

    Che bello, sono andata a vedere e devo dire che mi fa piacere rinfrescare il mio francese in questo mdo…
    Posso continuare a mettere lì i miei commenti in italiano?

  • Clea

    Cenzina, tu as lu dans mes pensées, tu as compris ma détresse face à l’italien, alors un seul mot : grazie !