Feed RSS

Questa cosa qui nasce sul forum del Gambero Rosso. Qualcuno chiedeva come condire dei ravioli al pecorino di fossa e ricotta, qualcun’altro sugerisse le pere… Mi è venutà la curiosità e, visto che era pure ora di testare la macchinina che tira la sfoglia - parcheggiata nell’armadio da qualche mese – ho fatto. Il verdetto è che con le pere sta bene (e che la macchinina e terribilmente più veloce ed efficace del matarello :-)

la sfoglia
farina 00 200g
uova 2
sale un pizzico
olio d’oliva 1 cucchiaio

il ripieno
pecorino di fossa 50g
ricotta 150g
sale & pepe
noce moscata

la salsa alle pere
pere abate 3
timo & rosmarino
scalogno 1
acqua mezzo bicchiere
miele d’acacia 1 cucchiaino
aceto balsamico 1 dl

Impastare la pasta all’uovo e farla riposare. Preparare il ripieno mescolando la ricotta con il pecorino gratuggiato, un pizzico di sale, poca noce moscata e abbondante pepe nero macinato. Preparare la salsa: tritare lo scalogno e farlo appassire con un cuchiaio di olio d’oliva, aggiungere due pere sbucciate e tagliate a cubetti, far cuocere a fiamma media per qualche minuto con poco timo e rosmarino. Aggiungere l’acqua e far cuocere per una decina di minuti. Infine aggiungere il miele e passare il tutto al mixer poi al colino. Lavare la terza pera, tagliarla a dadini e farla saltare in padella con una noce di burro per 5 minuti. Far ridurre l’aceto balsamico dei 3/4 finché sia sciropposo. Tirare la sfoglia, farcirla con cucchiaini di ripieno, chiudere e tagliare a triangoli. Far cuocere questi ravioli in abbondante acqua salata. Versare la salsa alle pere a specchio sul piatto, completare con i ravioli, i dadini di pera e qualche goccia di balsamico ristretto.

Categorie: formaggio, pasta
Scritto da Sigrid mercoledì 30 novembre 2005

  • Gourmet

    Buona e brava Sigrid!!Che meraviglia..
    Ma allora questa macchina la dobbiamo comprare??
    Io amo la pasta fresca ma non riesco mai a preparala!!!Tempo, tempo..Solo la domenica…
    Uno di questi giorni vi posto la ricettina con un buon ripieno di pesce..Particolare..
    Un bacio ;-))
    S

  • marion

    merveilleux oui, pas d’autre mot

  • Ivano

    Eccellenti i ravioli di fossa con le pere , complimenti , io faccio una ricetta simile con dei ravioli ripieni di taleggio buono e conditi con dei cubetti di pera caramellati velocemente in padella con burro e zucchero di canna , buonissimo il contrasto dolce salato , come si diceva una volta dalle mie parti (Ancona) “non far sapere al contadino quant’è buono il formaggio con le pere”

  • Elisa

    Si diceva pure a Roma, in Abruzzo, in tutta Italia, penso :)

  • Sigrid

    Grazie elisa, volevo dire la stessa cosa…. :-))))

  • ivano

    Pardon , non volevo dare alla mia regione tutto il merito di questa saggia frase :))) vi assicuro che non ho manie di grandezza :)))

  • Anonymous

    ho come l’impressione che l’impasto sia un pò gnucco a guardare la foto, mi vuoi bene lo stesso??? bace l’ape niko

  • Sigrid

    niko: gnucco??? ovvero? (se ti vorrò ancora bene lo vedremo quando mi avrai spiegato… ;-)) buh, in realtà era molto morbido, mo non so perché quelli li in effetti sembra un po’ che ci stia un mezzo ferrero rocher dentro :-)))

  • Pingback: torta di ricotta e pera

  • Penelope

    …stasera li provo! E provo anche la macchina tira-pasta, regalo di matrimonio, in dispensa dall’arrivo in casa, cioè a giugno di due anni fa :_)))))

  • Penelope

    ovviamente domani relaziono sull’esito dell’esperimento…

  • Penelope

    La macchina tira pasta non l’ho usata: troppo complicata!!! Per il resto….i ravioli sono venuti molto molto bene, erano buoni, io non ho apprezzato il condimento di pere (mio marito invece si è leccato i baffi…), a me sarebbero piaciuti di più conditi con un semplice pomodorino, magari un pò piccante e con tanto basilico!!! De gustibus…

  • Arianna

    Ottimi! li ho preparati ieri pom utilizzando per l’impasto, però, 90% farina grano duro e solo 10% farina00.

  • francesca

    ciao a tutti io non ho provato la ricetta ma immagino sia meravigliosa e mi piacerebbe farla a natale…qualcuno mi sa dire come si fa la ricetta al contrario e cioè ravioli ripieni di pere conditi con formaggio?li ho provati al ristorante e mi sono piaciuti molto…

  • http://www.mio-formaggio.com andrea

    Tutti i tipi di formaggio credo siano bene accettati dai ravioli e le pere si sposano bene
    con tutti i formaggi, anche noi in sardegna
    ravioli di pecorino di formaggio vaccino, caprino, ricotta eccc. con condimenti vari
    personalmente non ne escudo neanche uno….

  • virginia

    Provati. Buonissimi!