Feed RSS

Adoro i pistacchi e missà che non sono l’unica in giro… :-)) Quindi, cookies al cioccolato si, ma con un piccolo sicilian touch, ovvero quelle deliziose chicche verde e viola che ci arrivano da Bronte.

burro 225g
zucchero a velo 175g
zucchero di canna 175g
uova 3
farina 250g
cioccolato fondete (gocce) 100g
pistacchi di bronte (non salati) 100g
lievito per dolci 1 cucchiaino
sale una presa

Mescolare il burro fuso con lo zucchero a velo e lo zucchero di canna. Aggiungere le uova uno a uno, mescolare bene. In un’altra ciotola, mescolare la farina, il lievito e il sale, e aggiungere il tutto al composto con le uova. Aggiungere infine i pistacchi e le gocce di cioccolato. Far rassodare leggermente questo impasto al frigorifero per 15 minuti. Versarlo poi su 2 fogli di pellicola e chiudere formando due salsicciotti del diametro di 3-4cm. Riporre il tutto al frigo per un’oretta, poi togliere la pelicola, afettare l’impasto (a fettine spesse 1 cm) e disporre i biscotti su una teglia da forno ricoperta con carta da forno lasciando parecchio spazio fra di loro. Infornare a 190° per una decina di minuti. Lasciar raffreddare.

Categorie: anglo-sassone, biscotti, chocolat, tea time
Scritto da Sigrid lunedì 6 febbraio 2006

  • gli scribacchini

    Pas de commentaire.
    O meglio: preferisci un complimento alla fotografa o alla pasticcera?
    Remy

  • aude

    tes photos sont toujours à croquer…

  • happycook

    mhhh pitacchi

  • Anonymous

    Ciao :-) sono seduta alla scrivania e tento di scaldarmi con un annacquatissimo cappuccino solubile (no comment please)…apro la tua pagina e che ti vedo?? cookies!!! nn sai come mi ci vorrebbero adesso

    Muccasbronza

  • Lucia

    una domanda: ma chi mangia tutte le cose che cucini?? tu no perchè sei scheletrica….stai lentamente uccidendo tuo marito??? :o))))..brava lo sto facendo anche io ….adesso ho poi i sensi di colpa e l’ho mandato dal medico a farsi fare gli esami del sangue…
    lucia

  • RoVino

    In effetti anch’io mi domandavo chi si mangia tutto questo ben di Dio?
    Personalmente mi sono ingrassato già guardando quei magnifici biscotti…cavolo! Sento anche il profumo!!!
    Adoro i pistacchi e il cioccolato fondente…
    Roberto

  • fiordizucca

    ma tre piccoli biscottini mica faranno ingrassare!! :D
    se proprio ti dovessero avanzare manda pure da questa parte del mondo :D

  • Elvira

    Tu me tues, Cenzina!

  • happycook

    bene ho avuto un’idea domani te la mando

  • Bang bang

    Merci pour toutes ces bonnes recettes… ,)

  • happycook

    li intramezziamo da due sorbetti i biscotti. cioccolato bianco arancia e peperoncino

    e cioccolato nero e rosmarino

  • Vad

    Cara Cenzina, forse sono distratto io, in tal caso mi scuso in anticipo, ma non è mai specificato il numero di persone per cui è pensata la ricetta, in base ai quantitativi degli ingredienti. Come mai? Ho forse perso qualche cosa?
    Grazie e complimenti per il blog

  • Sigrid

    Insomma, siccome non li ho contati e che non si tratta di dolci (non so tu ma non mi è mai capitato di servire dei biscotti in fine pasto :-))… direi: falli, fregati quanti sono, mettili in una scatola di latta e servili col tè!

  • Vad

    ;o))))
    Non mi riferivo ai biscotti in particolare, ti ho lasciato qui il post soltanto perche era il più recente

  • Sigrid

    Aahh!! lol!
    dunque, in genere cerco di dare gli ingredienti per 4, visto che l’uso generalizzato è quello. Capita anche che le porzioni siano per 2 (ma in quel caso si capisce, leggendo gli ingredienti). Diciamo che il pressuposto taciuto è che ve la vedete voi quanta pasta, carne o altro volete prevvedere a testa, e di aggiustare proporzionalmente gli altri ingredienti di conseguenza :-))

  • Bera

    Cara Cenzina
    Non te ho visto mai parlare del cafè. Non ti piace?
    Io amo il cafè, qui in Brasile si prende anche quello non espresso e si fa tanti dolci: mousse, crostate, ecc.

  • danielad

    Brava Sigrid.
    Ma dove sei? :-))

  • RoVino

    Ehi Sigrid,
    ma scrivi anche su Le Petit Brocoli? Vedo la stessa foto e la stessa ricetta in francese.
    Roberto

  • Sigrid

    Roberto:
    Le Petit Brocoli, c’est moi
    :-))))
    (se invece vuoi leggere un po’ di (mal)sana polemica sull’opportunità di scrivere o meno ricette italiane per i lettori francofoni, vedi i comment della quiche verza e mele :-)

  • Alice

    Buonissimi questi cookies!
    Guardando i 2 salsicciotti appena tirati fuori dal frigo mi sono chiesta come facessero a trasformarsi nei cookies della tua foto, ed è stato con un sospiro di sollievo che ho salutato i miei informi bastoncini che si scioglievano nel forno diventando ovali! :-)

  • Sigrid

    Alice, per farli diventare tondi al limite passa i salsiciotti un’attimo nel congelatore, csì si raprendono prima, non si ammosciano…

  • Alice

    Ci avevo pensato anch’io! :-) Ma come prima volta vanno bene anche ovoidali, tanto i mie colleghi in ufficio si spazzolano tutto sempre e cmq!
    Grazie ancora per la ricetta :-)

  • Mimosa

    me ne vado provare subito!

  • Mimosa

    era delicioso! grazie per la ricetta!

  • iaia

    scusate.. mi dite dove trovo i pistacchi non salati?? pleaseeee
    mi ispira parecchio la ricetta ma se non li trovo..
    grazie mille

  • Sigrid

    a roma da costroni, a milano probabilmente da peck… spero che almeno uno dei due posti ti sia a portata di mano :-)

  • iaia

    purtroppo no.. ma cerchero di corrompere un mio amico che studia a milano… vedo se trovo l’inidrizzo grazie della dritta!!

  • http://federicaincucina.blogspot.com/ Federica

    Adoro fare i biscotti!! ho segnato questa ricetta devono essere super!

  • http://www.iquattrofiori.it Nicoletta

    ho provato per ben due volte la ricetta dei biscotti, perchè la prima volta son finiti subito (avendone io fatto metà dose) e poi per capire se potevano uscire di consistenza dura. Invece la consistenza è morbida e durante la cottura si espandono fino a diventare dei piccoli piattini di biscotto…curiosissimo!
    Li ho fatti assaggiare a amici e colleghi e son tutti svenati dal gusto accattivante che si scioglie in un morbido e voluttoso boccone.

  • http://vivopasticciando.blogspot.com pasticciona

    chissà se leggi mi leggi anche su questo vecchio post… lievito quanto? negli ingredienti non c’è e poi nel procedimento sì… spero tu risponda perchè per la prima volta in vita mia ho per le mani dei veri pistacchi (leggi Bronte)
    grazie ciao

  • http://vivopasticciando.blogspot.com pasticciona

    chiedo umilmente perdono.. sono io che ho saltato una riga mentre scrivevo gli ingredienti….
    scusa!