Tegoline alla lavanda

Visto che volevamo fare i primaverili, piccole tegoline facili facili, da accompagnare al gelato ai mandarini, sulle mousse, di frutta, di cioccolato, oppure.. da trasformare in cannoli golosi (ma questo ve lo racconto al prossimo episodo ;-)

farina 55g
burro 55g
zucchero a velo 55g
albumi 55g
lavanda (fiori essicati) 1 cucchiaio

Mescolare la farina, lo zucchero setacciato, il burro fuso e gli albumi. Tritare i fiori di lavanda e incorporarli. (al posto della lavanda si possono aromatizzare le tegoline per esempio con della buccia di agrume). Far rapprendersi la pastella per una decina di minuti, poi spalmarla a cucchiaiate su una teglia da forna rivestita di carta da forno, aiutandosi con una spatola, formando dischi sottili di 5-6 cm di diametro. Infornare a 190° per 5-10 minuti, finché i bordi delle tegoline non siano dorati. Aprire il forno, prelevare una a una le tegoline e premerle sul collo di una bottiglia per un paio di secondi, aiutandosi con un canovaccio pulito. Lasciar raffreddare prima di servire.

Condividi :Share on Facebook3Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest62Email to someonePrint this page
0
  • sabry

    ciao ….
    sono francese e vivo in italia …..vengo della provence …..
    io stessa faccio dei biscottini alla lavanda et anche un gelato che servo con un moelleux au coeur coulant de chocolat….
    le mariage de la lavande et du chocolat est divin!!!!!!
    a presto , il tuo blog è meraviglioso …..

  • Sigrid

    Ciao Max, benvenuto!
    Dunque, no, gli aqlbumi vanno aggiunti così come sono, non sono da montare ;-)

  • margrant

    scoperto per caso questo sito:grandioso!
    nella ricetta delle tegoline alla lavanda,gli albumi sono montati?
    grazie
    mario-napoli

  • Sigrid

    alice.
    un po’ meno di due…

  • Alice

    quante chiare sono più o meno?

  • nannna

    ti prego ti prego, adesso dicci come cannolarle :)))

  • esterelle

    Sai che a Digne, in Francia, fanno une gelato alla lavanda che vale la scoperta ? Ti piacerebbe, penso !

  • Francesca

    certo che il gelato al mandarino con questi tegolibni, tutto handmade, deve essere un momento di golosità sopraffina!:))