Un profumino di Langhe sul mio scaffale romano

Grazie Lilli!! E arrivato il mio bbm-libro… una sorpresa gradevole quanto inaspettata, ovvero Nonna Genia. Piccola premessa, per memoria: credo di poter timidamente affermare che sono ormai di addozione romano-calabrese (e già questo in sé è un bel melting pot parecchio eterogeneo), insomma per quanto riguarda la cucina dell’alta Italia (capire: tutto ciò che sta a nord del lago di Bracciano :-), la mia ignoranza ha dimensioni abissali. E probabilmente, se non ci avesse pensato Lilli, mai mi sarebbe passato per la mente di interessarmi a una cosa esotica e stramba quanto la cucina delle langhe (ora gli afficionados del barolo mi sputeranno!).
Insomma Nonna Genia non è un mero ricettario ma anche una serie di divagazioni per un’analisi psicologica e demologica della cucina delle langhe corrodata di foto d’epoca in bianco e nero. Ed è successo che sfogliando il libro sono inciampata in concetti che mi suonano, seppur vagamente, tali bagna cauda, bonet, vitel tonné, brasato al barolo o zabaione. Un po’ come se quelle preparazioni – alcuni di una stranissima familiarità, i marron glacés per dirne una – che galleggiavano nella mia mente trovassero finalmente un collocamento geografico in quella specie di cocagna che pare siano le langhe. Questo per dire che grazie a Lilli mi sto faccendo una piccola mappattura golosa di un pezzetto d’italia culinaria che ignoravo. La straniera ringrazia!! :-)

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0
  • Tulip

    scusa la divagazione..ma dopo una settimana di influenza torno alle mie attività…
    leggo la tua newsletter..
    e trovo che mi hai menzionato…
    GRAZIE!

    E’ stato un rientro più dolce!

  • lilli

    …eccolo, sono contenta che ti piaccia.

    un tuffo nella cucina di Langa più tradizionale credo che non potrà che darti spunti e idee per creare nuove prelibatezze, la grande capacità nel pescare qua e la nel tuo bagaglio gastronomico, evidentemente molto vario, mi ha sempre colpito perchè è un po la mia filosofia in cucina.

    e da questo libro spero ti arrivino buoni spunti.

    un saluto
    Lilli

  • Gourmet

    Heiiiiiiiiiiii!!!!
    Sono felice che l’organizzazione di questo mini italian BBM stia andando per il meglio!!!
    Bel libro hai ricevuto!!!;-)
    Un bacione
    S