Feed RSS

Archivi del mese aprile, 2006

« Post precedenti

Piñacoladapannacotta

giovedì 27 aprile 2006
Piñacoladapannacotta

Vi devo dire una strana mia particolarità (vabbeh, chissenefrega? – ve la dico lo stesso): non amo il cocco e non amo nemmeno l’ananas. Ma proprio per niente. Cioè, non mi viene quasi mai di averne voglia, al massimo mi può scappare una fetta d’ananas per pranzo estivo ma la cosa si esaurisce un po’ [...]

Cappuccino di ortica e cornetti al sel de guérande

martedì 25 aprile 2006
Cappuccino di ortica e cornetti al sel de guérande

Stamattina, dopo un mese di permanenza nella casa ‘nuova’, ho finalmente deciso di sfoltire la giungla indesiderata che popolava il mio terrazzo. A parte che di piante non capisco proprio nulla, sono comunque riuscita a intuire che se volevo farlo crescere quel rametto di menta che mi è stato regalato, qualcuno qua, cioè, la fuori, [...]

Tirarsi su con un bicchierino

martedì 25 aprile 2006
Tirarsi su con un bicchierino

Non è un’incitazione all’alcolismo, è piuttosto un’ultimissima dritta per far buona figura: l’utilizzo del bicchiere. Sembra una scemenza detta così, ma più o meno qualunque pietanza (vabbe, magari la polenta con salsiccia no… anche se, in fondo…) acquisisce, presentata nel bicchiere, un’aura attraente e – vogliamo dirlo? – quasi glamour. Dall’insalatina al dolce, passando dai [...]

susci & cappucino

lunedì 24 aprile 2006
susci & cappucino

Non pensavo che sarei un giorno arrivata a raccontare un cosa simile, ma per qualche strano motivo l’abbinamento nella sua assurdità mi ha divertito: sabato mattino presto mi sono accaparata di una copia di Asahi e così mi sono trovata, all’ora della collazione, a fotografare i sushi avanzati della cena del giorno prima. Col cappuccino [...]

confortatemi con i mirtilli

lunedì 24 aprile 2006
confortatemi con i mirtilli

… e se poi per caso sotto c’è anche un bel cheesecake newyorkstyle è ancora meglio (vabbeh, personalmente a new york non ci ho mai messo piede ma va-a-sapere-perché pare che l’unico cheesecake contemplabile sia quello che fanno lì, noi ci adeguiamo…). Sono giornate così, di lunghe dormite, di passeggiate nei parchi delle ville romane [...]

Suscitare elogi

sabato 22 aprile 2006
Suscitare elogi

Per il weekend proporrei un piccolo laboratorio creativo : il sushi fatto in casa. Vi sfugge in questo istante quali sarebbero mai i buoni motivi che potrebbero costringervi a mettere le mani nel riso collante?… Basta chiedere: 1) il sushi giove alla linea e alla salute (cfr perché mai le giapponesine sono messe meglio di [...]

Quatre quarts alla carruba

venerdì 21 aprile 2006
Quatre quarts alla carruba

Qualche tempo fa dicevo di un budino di carruba che non mi era affatto dispiaciuto… Nel frattempo ho trovato la polvere di carruba al solito castroni e così, giusto per fare una prova, ho fatto questo quatre quarts. Per la ricetta base, vedete qui. Basta levare le mele e aggiungere 2 cucchiai di polvere di [...]

come la fragola per l’asparago

venerdì 21 aprile 2006
come la fragola per l'asparago

Cercavate mica una ricetta afrodisiaca? Di quelle infallibili che, anche se ai fornelli ci state si e no 365 minuti all’anno (= 1 caffè ogni mattina), per la loro mera squisitezza sarebbero in grado di conquistare un uomo? E di soggiogarlo a tal punto da far dimenticare remori, esitazioni, e perfino le stesse imperfezioni della [...]

Taverna akropolis

giovedì 20 aprile 2006
Taverna akropolis

Già, visto che non ci sono (lo potevate immaginare che non riuscivo a starmene zitta no?) approfitto per segnalarvi questa tavola calda greca, scoperta (per modo di dire) una sera che uscivamo dal Nuovo Sacher. Premesso che anche l’argomento greco costituisce un serio motivo di rimpianto (bruxelles è cosparsa di autentiche ouzerie e vanta perfino [...]

se non ti lecchi le dita…

giovedì 20 aprile 2006
se non ti lecchi le dita...

…godi solo a metà! Non è provocazione gratuita. È grosso modo, giusto per rimanere in terreno trendy, l’idea dietro al finger food. Il concetto non è male anche se, a dire il vero, finger food può essere più o meno qualunque cosa spizzicabile, basta che non ci sia una forchetta di mezzo (per cui è [...]

« Post precedenti