Pere cotte con cannella e rosa

Sempre dal mercato dell’esquilino, ecco le pere cinesi, di cui mi sono istantaneamente innamorata anche se solo per il lato estetico (non sono saporitissime, hanno polpa piuttosto soda il che però s’adatta bene alla cottura).

pere 4
vino binaco 1dl
acqua di rosa 2dl
acqua 1dl
cannella 1 stecca
zucchero 50g
miele 1 cucchiaio

Portare a ebollizione l’acua con l’acqua di rose, lo zucchero e il vino, aggiungere le 4 pere intere, sbucciate, coprire e far cuocere per una ventina di minuti. Scoperchiare e continuare la cotturaper altri 15 minuti. Verificare la cottura delle pere con uno stecchino, toglierle dallo sciroppo, aggiungere il miele e lasciar ridurre per qualche minuto. Servire le pere in scodellie individuali e condirle col sciroppo.

Condividi :Share on Facebook9Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest8Email to someonePrint this page
0
  • Sigrid

    Betty: nooo?? non mi suonano proprio! Che sono??

  • Betty Moore

    Sigrid, ma tu le conosci le pere/mele nashi? Io da quando le ho assaggiate a prima volta due anni fa me ne sono innamorata. Perché non sperimenti una ricetta con le nashi così poi copio (a me non viene in mente niente, le mangio sempre alla grezza tipo pubblicità mentadent)? :-D

  • Gourmet

    Era ora Sigrid!!! :-)
    iniziavi a battere la fiacca…
    ;-)