Feed RSS

Archivi del mese giugno, 2006

« Post precedenti

San pietro e paulo

giovedì 29 giugno 2006
San pietro e paulo

Non ci avevo mai fatto caso prima ma, in onore dei santi patroni de Roma, la basilica di san paolo viene circondata da un rosario di bancarelle, un tripudio di paccottiglia, porchetta, vestiti cinesi, grigliate, panocchie, venditori di improbabili invenzioni casalinghe e quant’altro. Una goiosa kermesse popolare con perfino arie da souk magrebino, presa [...]

Raita con cetriolo e pomodoro

martedì 27 giugno 2006
Raita con cetriolo e pomodoro

Sono momenti ideali per andare a vedere un po’ come si cucina in quelle parti del mondo dove il gran caldo è cosa comune, oggi piccola incursione in India per questo raita che ordinariamente accompagna i piatti speziati, la cremosità dello yoghurt e la freschezza del cetriolo attenuando appunto il peperoncino. Detto ciò si può [...]

Keeping cool…

martedì 27 giugno 2006

Charlotte aux poires

martedì 27 giugno 2006
Charlotte aux poires

La tentazione di andare in ibernazione estiva (capire, nutrirmi di insalata, mozzarelle e yoghurt, e rilegare le padelle a tempi più freschi) è grande, nel frattempo, un dolcetto francese facile facile da fare con un minimo di cottura. In realtà potete anche sbizzarirvi che nella charlotte si può mettere un po’ qualunque frutta. La versione [...]

Zuppa fredda di asparagi e mela verde con ghiacciolo di balsamico

giovedì 22 giugno 2006
Zuppa fredda di asparagi e mela verde con ghiacciolo di balsamico

E, hop!, ancora una zuppetta fredda, cos’altro sennò con queste temperature…
asparagi verdi un mazzetto
mela verde 1
scalogno 1
aceto balsamico 4 cucchiai
panna liquida
sale
Mescolare l’aceto (neglio se scarso, quello tradizionale pare non si congela bene e del resto un cubetto intero sarebbe troppo) con 4 cucchiai di acqua, versare nell’aposita teglia der fare i cubetti di ghiaccio e [...]

Zuppa fredda di carota e zenzero, con mascarpone al limone

mercoledì 21 giugno 2006
Zuppa fredda di carota e zenzero, con mascarpone al limone

Fa caaaaldo, fa troppppo caaaldo… e quindi zuppetta fredda, un’altra. Vi consiglierei di cuocere la zuppa la sera prima (così, verso le 22, quando c’è quel filo di freschezza nell’aria che fa si che potete accendere i fornelli senza finire sbollentati pure voi), e di conservarla al frigo fino alla cena successiva, in modo che [...]

Il pranzo della domenica (2)

domenica 18 giugno 2006
Il pranzo della domenica (2)

Stavolta siamo finite al forte prenestino, un centro sociale occupato e autogestito dal 1986, da una coloratissima popolazione alternativa. Il posto ospitava questo weekend la manifestazione terraterra (così come, in precedenza, critical wine):
per sviluppare una critica al consumo e alla distribuzione dei beni che, a partire dalla materialità della produzione agricola offra prospettive e strumenti [...]

The purple meme

sabato 17 giugno 2006
The purple meme

Ricevere un pacchettino da una collega foodblogger è sempre un po’ come se fosse natale. Stavolta l’idea era di mandarsi un collo dai contenuti violacei, e la mittente ne è Sandra, aka the ginger girl. Per farvela breve, due carinissime e azzecatissime sorpresine, fra le tante: le violettes (storicamente, le mie caramelle preferite, mai [...]

Torta di rose

venerdì 16 giugno 2006
Torta di rose

Un’ideona per la domenica mattina, questa classicissima torta croccante fuori e morbidissima dentro. L’ho solamente nordicizzata un po’ aggiungendo cannella e uvetta :-) Così faccendo però sono arrivata a una cosa che mi ricorda fortissimo l’infanza, un sapore che deve essere simile a una qualche cosa che mangiavo, da piccola, in Belgio, ma tutt’ora mi [...]

Tortelli di ricotta affumicata con melone, basilico e ciliege

mercoledì 14 giugno 2006
Tortelli di ricotta affumicata con melone, basilico e ciliege

Se passate da queste parti con una certa frequenza avrete notato che mi piaciono gi abbinamenti frutta + salato. Questo piatto è di Filippo Artioli e ne avevo pubblicato la ricetta e la foto l’anno scorso. Sarà che è tempo di ciliege, a un tratto quel piatto per lo meno intrigante è tornato [...]

« Post precedenti