E arrivato.

Qualcuno addirittura l’ha già acquistato, però ecco, da oggi è ufficiale, c’è in giro una cosa ‘mia’, anzì un pezzo di questo blog proprio, anche se rivisitato e rimescolato, su carta. Se cercate bene lo trovate dal vostro libraio di fiducia, sennò ecco il link diretto all’articolo su IBS.
Se poi volete pure farvi due risate, leggete come il libretto è stato introdotto dall’orgoglioso papà, cioè, hum, da Scrittomisto. Se poi non vi basta in quanto risata leggete pure questo genialissimo post del collega Leonardo che spiega come nascono i libri e accessoriamente perché i suoi lettori dovrebbero comprare quello suo :-)

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0
  • daniela

    bene se è cosi….va bene…mi era presa la smania di averli tutti…Grazie per la risposta!
    Ciaooooooooo

  • Federica

    Ciao Sigrid, ero io che chiedevo ieri, caspita che telepatia tra noi fedeli lettori e fan! :))) Meno male che non ci siamo persi nulla allora, anche se ammetto che riuscire a trovare il tuo libro per poi gustarmi in tranquillità una pagina dopo l’altra non ha prezzo :)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @daniela: ma lo chiedevi tu ieri da una qualche altra parte?? (sono in ritardo di un sacco di commenti… :-)) Dunque, euh, no, io qui a casa dovrei averne giusto uno o due, e non so nemmeno dove stanno, lol (mi spiace!). Comuqnue sia, veramente non è un dramma se non lo trovi, poiché in questo libretto tutti quanti i contenuti erano stati presi tali quali dal blog (questa collezione di libretti era fatta cosi, erano tutti libri tratti da qualche blog), l’unica cosa che era leggermente rimaneggiata erano le introduzioni, insomma, anche se il libro non si trova più, le ricette stanno ancora tutte qui, da qualche parte :-)

  • daniela

    Ciao Sigrid,
    ma non è proprio possibile possibile avere questo libro? …magari hai una copia che ti avanza in casa! Grazie per lo splendido lavoro!

  • Noce

    Libro fantastico, ricette squisite l’ho acquistato e ri-acquistato per un sacco di regali.
    Volevo riproporlo a nuovi amici conosciuti negli ultimi mesi, ma è introvabile… :-(
    Mi potresti aiutare…?

  • Sigrid

    Adriana: beh, si, io le ho fatte così. La ricetta base veniva da un mia vecchissimo libro in fiammingo e ho appena controllato (mi è venuto il dubbio che è un bel po’ che non faccio le ensemaidas) e in effetti, è grano duro. Detto ciò, a me queste ensemaidas erano piaciute così com’erano, calde poi che freddandosi erano molto meno interessanti, ma nei comment al post relativo qualcuno ha anche riportato la ricetta ‘autentica’, un po’ diversa da quella che ho usata io.
    Un saluto a bruxelles-ma-belle! ;-)

  • Anonymous

    Ho appena ricevuto il tuo libro dall’IBS (abito proprio a Bruxelles!). Sembra fantastico. Ma dimmi, le ensaimadas le fai veramente con la farina di grano duro? Saluti, Adriana

  • Nicoletta

    Bravissima! :) Appena torno in Italia vado in libreria :)))
    Che ridere: tu che scrivi un libro di cucina in italiano e io in neerlandese. Ahahah, il mondo è proprio fatto alla rovescia! ;D
    Ciao da Amsterdam!

  • La Gio

    che emozione. E’ arrivato il cavoletto cartaceo.
    Sarà il regalo perfetto per le mie amiche che provano tutte le mie sperimentazioni culinarie.
    Corro domani a comprarlo, sono molto curiosa. Anche io la copertina me la sarei aspettata diversa…
    Invece ti segnalo un sito delirante nel quale c’è un omino che deve cercare di spiaccicare dei cavoletti di bruxelles prima che gli arrivino in bocca…
    cose da pazzi. io però ho riso un bel po’.http://www.eyegas.com/xmas05/
    BACI
    gio

  • olipal

    Anch’io l’ho già preso da feltrinelli per una mia amica, ma credo che prenderò una copia anche per me, mi sembra molto carino. E anch’io aspetto trepidante la ricetta dei macarons!

  • Sigrid

    A parte poi che è curiosissimo leggere chi ha già avuto il libro in mano (io no, ce n’è una pila a casa ma arrivata dopo la mia partenza, quindi…), posso dirla una cosa, onestamente? Ecco, a me questa copertina, quando l’ho vista, mi ha fatto venire un mezzo infarto, con tanto di bestemmie e quant’altro subito dopo. Solo che era già troppo tardi. Mi consolo pensando che al prossimo giro non capiterà più, e sopratutto dicendomi che i libri in fondo sono un po’ come i figli, sono tuoi ma non puoi scegliere il colore dei loro occhi, e quindi ecco, questo brutto bastardino qua beh è mio :-)))

  • Gourmet

    Eh eh eh.. e mettere un bel link diretto sul blog??? Lo prenderò anche io, già già.. ma lo autografi poi? ;-)

  • Anonymous

    l’ho ordinato oggi
    peccato la copertina
    roberto

  • matteo

    io l’ho gia’ comprato!! e l’ho anche letto….delizioso …..in tutti i sensi!

  • lapiccolacuoca

    sono moooltissimamente fiera di te, m’o kompro subitosubito
    baci lpc Giò

  • cat

    evvai! cavoletto non ti avranno mmica ripulito le bozze vero? intendo dire non si saranno permessi di correggere il tuo italiano genuino e divertente?!
    saluti golosi cat

  • olminide

    Complimenti da una ventosa Helsinki!!!

  • sil

    congratulazioni!
    ps: ho giusto una libreria sul tragitto ufficio-casa :-)

  • Anonymous

    Già cara Cenzina, posso vantarmi di essere una delle prime ad aver acquistato il tuo libro … non ti dico che sorrriso quando l’ho visto …
    ciao
    frenci

  • golosastro

    viruta: sono stato criptico??? ero tra il serio ed il faceto, nel senso che…
    ho scorso i link indicati (ma non mi hanno suscitato risate – forse sono troppo serioso?)
    e l’accenno all’essere “in foia” era ripreso da leonardo ed era ironico (che mica mi definirei in preda a “stato d’intensa eccetazione animalesca” – dallo zingarelli)… perchè non ho un bloooog!
    Sul bello del resistere alle tantazioni: resisti resisti… quando poi desisti, il piacere è amplificato, nooo?

  • max

    Complimenti! mi sa proprio che passero presto alla feltrinelli e me ne prendero’ una bella copia!

  • uovosodo

    Ciao… a quanto la ricetta promessa dei fantastici macarons??Aspetto trepidante

  • Madame

    Ma fantastico!!! Un ragione in più per tornare in Italia!

  • viruta

    golosastro: scusa ma non ho capito

  • ellie

    Félicitations!! Il a l’ air gai comme ton blog :-)

  • golosastro

    evviva evviva!
    yum yum… ma sarò un ultratrentenne in foia che non mi sono fatto neppure una risata?
    e vedo sopra che c’è pure in feltrinelli….
    più comodo di così… uscire in pausa pranzo.. e passarci davanti.
    Ma quanto è bello resistere pure un po’ alle tentazioni???!!!

  • maricler

    Si deve avere questo libro assolutamente e subito! E regalarlo ora che viene Natale agli amici appassionati e a quelli che vogliono diventarlo…davvero, Sigrid, sai ispirare l’appetito e la voglia di cucinare (e di aprire blog culinari..) come pochi. A proposito…a quando l’elenco dei partecipanti al concorso per il risotto?

  • viruta

    io l’ho preso sabato da feltrinelli!
    complimenti e… hai ricevuto la mia mail?
    un abbraccio forte

  • rosso fragola

    dunque il cavoletto in versione cartacea; mi piace!
    Provvederò e poi ti saprò dire :-))

    ps meravigliose le foto del corso di macarons; ne è rimasto qualcuno?

  • Concy

    Complimenti! Peccato per la copertina che è un colpo al cuore (le tue foto bellissime e cromaticamente perfette che fine hanno fatto?), ma corro ad acquistarlo appena posso! Bacioni!