Feed RSS
       

Anacronismi

martedì 29 maggio 2007

Stavolta è del tutto fuori luogo (non so da voi ma qua piove a dirotta da ieri), e quindi… cosa desiderare ora che fa buio, freddo e umido? Già, una zuppa fredda, no?! (vabbe, non so, segnatevela per la settimana prossima, fate come se oggi vi avessi detto dei biscottini burrosi che alla fin fine ci stavano meglio…). Zuppetta rubata dal blog di Cecile, con una puntina pungente smorzata dal formaggio fresco, un bel modo per cucinare i ravanelli altrimenti che nell’insalata. [ps: e, per chi si stesse ancora chiedendo cosa combino io tutto il giorno, ho messo in rete un piccolo album :-)]

Zuppa fredda di ravanelli al formaggio fresco

formaggio fresco (tipo philadelphia) 200g
ravanelli 200g
aceto di sidro 1 cucchiaio
latte di soia 10cl
piment d’espelette (o peperoncino macinato) 1 punta
sale & pepe

Lavare i ravanelli e pulirli. Farli scottare per 1 minuto in acqua bollente non salata. Scolare e passare i ravanelli sotto l’acqua fredda. Taliare i ravanelli a pezzetti e frullarli con il formaggio, aaceto, latte di soia, sale, pepe e peperoncino. Tenere al fresco per un’oretta prima di servire.

Categorie: fresco, verdure, zuppa
Scritto da Sigrid martedì 29 maggio 2007

  • Aidi79

    che freddo…. io non vedo l’ora di andare a casa a prepararmi una minestrina bollente… sarà che ho la febbre, tosse e raffreddore ma mi ghiaccio solo a pensarci… comunque questa zuppetta va servita come antipasto? magari con della focaccia?

  • Silvia

    Bello l’album!

  • Eleonora

    Bellissima… e sembra proprio buonissima !!

  • katia

    Sigrid cosa si può usare se non si dispone dell’aceto di sidro? Va bene quello di mele, vino, riso? (qquello di sidro davvero manca nella mia dispensa :-P )
    Questa zuppetta mi ha davvero stuzzicato ^__^

    Grazie e Complimenti

  • Orchidea

    Bellissimo il tuo album, le foto mi piacciono tutte dalla prima all’ultima… ma com’è che hai accesso a tutte quelle cucine?
    Ciao.

  • Tulip

    Vabbeh…la zuppa era meglio ieri ed i biscotti ogggi.. ma il tuo album è proprio bello!! Ce vojo venì pure io nella cucina!!
    :)

  • Adriano

    Ho visto le tue foto, complimenti per il “reportage” dalla cucina, ci sono foto molto carine. Tecnicamente sono tutte decisamente valide. Quella che mi piace di più è quella di Francesco Magris però :)
    Se ti va di dare un’occhiata al mio sito, http://lagaredunord.blogspot.com , lì puoi vedere alcune foto che ho fatto io, appassionato come te.

    ps: ti ho visto a “Questo l’ho fatto io”, erano buoni i falafel? :-)

  • Anonymous

    anche se ho visto l’album non capisco che lavoro fai per portare a casa la pagnotta.

    buona serata
    roberta

  • SenzaPanna

    fredda? sono raffreddata e ho freddo, la voglio calda.

    Bravissima come sempre!!

  • Anonymous

    Sigrid mi piacciono tutte le foto dell’album, così come quelle che metti qui, anche le ricette sono spettacolari. Complimenti.
    Bea