Biscotti al burro

Insomma se avete iniziato la dieta proprio oggi, guardate pure da un’altra parte… Dove inizia questa storia? Ah già, dai biscotti di olive. Forse ricordate, cercavo uno stampino a forma di ossiccino (che poi mi è stato gentilmente regalato :-), e qualcuno mi ha segnalato il sito Plurimix dove, non è per nulla una metafora, mi sono trovata come una bimba a una mostra universale di bambole. (Che? non vi avevo mai detto della mia insana passione per tagliabiscotti e accessori di pasticceria vari?) Insomma tutto ciò che io non trovo tranne durante viaggi e gite all’estero che si trasformano puntualmente in operazioni di guerilla (ricordo ancora lo zaino pesante che mi trascinavo dietro, semi-estatica, per le vie di parigi), loro ce l’hanno (perché evidentemente non si fermano ai soliti coppapasta e fanno le loro spesucce anche all’estero – ecco, posso dirlo? Bravi!!). A parte però gli accessori (prima o poi vi faccio vedere :-P), su Plurimix ho trovato anche una lunga serie di farine speciali (di quelle bio, controllatissime), fra cui una di frumento 0, per biscotti (ha una W bassa, quindi assorbe meno acqua, il che la dovrebbe rendere più adatta alla preparazione di cosine teneri e friabili), che ho provata questo weekend, con una ricetta fornita insieme alla farina. Insomma, io pensavo che i shortbread fossero, in assoluto, i biscottini a più alta concentrazione burrosa, e sbagliavo: si può fare di peggio/meglio (dipende dai punti d vista :-). Comunque, il risultato è da sballo, biscottini croccantini e fragranti e, nonostante la composizione quasi identica, molto diversi dagli schortbread. (Solo che a questo punto, vi lascio, che avrei da fare un po’ di jogging per smaltire la colazione :-)

per una trentina dei biscotti più burrosi mai visti

farina 0 per biscotti 300g
burro 200g
zucchero 150g
zucchero vanigliato 10g
sale una presa

Mescolare la farina con lo zucchero e il sale, aggiungere il burro a temperatura ambiente e sbriciolare il tutto con la punta delle dita. Formare una palla compatta, dividerla in tre e formare 3 salsicciotti, di 3 cm di diametro. Srotolarli in un altro poco di zucchero semolato e avvolgerli di pelicola, tenere al fresco per circa un’ora. Infine tagliare i salsicciotti di impasto a fette di 1cm di spessore, deporre i biscotti su una teglia da forno rivestita di carta da forno e cuocere per una decina di minuti a 180°C. Lasciar raffreddare su una griglia e conservare in una scatola di latta.

1
  • Ale

    Buongiorno.
    Innanzitutto complimenti per il blog che ho casualmente scoperto da poco.
    Ieri sera ho provato a fare questi biscotti. Ho avuto qualche difficoltà con l’impasto che facevo fatica ad amalgamare (restava per l’appunto “sbriciolato”, ma immagino sia normale data l’assenza di uova). Inoltre ho seguito alla lettera le indicazioni di cottura: 180 gradi (forno già caldo) per 10 minuti ma alla fine mi sembravano un po’ crudi … così ho aggiunto 5 minuti di cottura … ma non so mi sembrano tuttora poco cotti. E’ normale? Solitamente il mio forno è affidabile, ma mi sta venendo qualche dubbio. Grazie!
    p.s. In ogni caso i biscotti sono molto buoni, anche se in effetti burrosisssssssimi!! ;-)

  • Manu

    Ma per quanto si conservano? Perchè me ne sono venuti fuori una trentina, ma vivo sola, certamente non li faccio fuori in 2 giorni! Mi conviene tenerli in frigo?

  • Manu

    Molto buoni…. ma un po’ troppo burrosi in effetti! :-/

  • Pingback: E tanti auguri… :-) | il cavoletto di bruxelles()

  • beatrice04

    Me li sono già scassati…buoniisssssssssssiiiiiiiiiiiiiiiiiimmmmmmmmmmmmmiii

  • ma sono senza UOVO?

  • che meraviglia
    secondo te vanno bene anche con l’aggiunta di cacao amaro per farli al cioccolto?
    ciao
    ANtonella

  • Oly77

    chiedo scusa per la mia immonda ignoranza in materia…ma per i biscotti al burro,niente uova?

  • Complimentissimi per il sito, è fantavoloso! Li ho fatti ieri questi burrotti (biscotti burrosi), e sono venuti splendidi e buonizzimi. Ho usato la farina normale, non per biscotti: basta lasciarli cuocere venti-venticinque minuti!

  • Il tortellino

    Veramente fantastico il sito che ci hai segnalato.. mi tuffo nello shopping! Silvia.

  • elisaricci78

    Ciao Sigrid,
    io sono nuova di questo blog.
    E’ fantastico e sempre pieno di spunti.
    Per l’attrezzatura da cucina e soprattutto da pasticceria ti consiglio questo sito, dove puoi trovare praticamente di tutto:
    http://www.vemo.it

    a presto

    elisa

  • Aidi79

    io ci provo con la classica mistura che vendono in farmacia… poi vi dirò… sono l’unica con il problema glutine?

  • eli

    Olive! Mammamia quant’è bello!
    Bellissime tutte le foto su bocconotti, fanno venir voglia di essere lì, in quel luogo, in quel momento…

  • marinella

    MMM, questa ricetta mi sembra perfetta per tirare su il morale alla mia amica alla prossima merenda delle ragazze! Grazie

  • Anonymous

    Penso che il bannerino con sezione dedicata alle ricette fresche sia un’idea geniale. Ci vorrebbe anche la sezione delle ricette hot, quella delle ricette confortanti…
    Insomma, non so a Roma, ma qui al nord la temperatura è scesa di 20° e sembra che, dopo l’estate, sia arrivato l’autunno! Quindi i tuoi biscottini burrosi sono deliziosamente perfetti. Nico

  • Sigrid

    Rosannuccia!: Mi dispiace tanto ma.. io davvero il microonde lo uso solo per scongelare brodo, scaldare caffelatte e cosucce del genere, non ci ho mai cotto nulla (e non ho intenzione di farlo :-P), ma comprarti un fornetto di quelli piccoli, no?? Un bacio!

    Aidi79!: ari-spiacente ma… non ho proprio nessuna esperienza di farina senza glutine (solo una volta, se vedi in archivio, ho fatto dei biscottini con la farina di riso, quelli dovrebbero fare al caso tuo, negli altri casi purtroppo non so proprio come rimediare…

    Antaress!: (decisamente sembra il quarto d’ora delle non risposte!) anch’io ho una marea di stampini da provare, solo che appunto pensavo a delle semplicissime frolle senza lievito, magari con un po’ di buccedi agrumi ad aromatizzare o qualche spezietta, aggiornamenti quanto prima! :-)

    Franci & Eli: vedo di rimediare quanto prima (intanto, su bocconotti ne ho messa una qualche giorno fa, ma non è recentissima, insomma nel mentre è pure cresciuto… :-))

    Santin:… ehbbeh, mo però mi rimarrà il dubbio se tu sei o meno il pasticcere con cui ho passato parte del pomeriggio (non credo, ma nel dubbio, facciamo che la parola d’ordine potrebbe essere ‘il colore che dovrebbe avere il cannolo dopo frittura’ :-D)

  • Anonymous

    Ciao Sigrid!
    Mi daresti una ricetta per il microonde, visto che non ho il forno…
    Rosanna

  • Aidi79

    ma se sostituisco la farina con una senza glutine (mio moroso è celiaco) quale mi consigli? sono così leggere quelle senza glutine che faccio sempre casini con gli impasti

  • adina

    ma hai mai provato ad acquistare da medagliani? è fornitissimo!!! certo, dal vivo tutt’altra cosa che online, però…

  • Antaress

    APPROPOSITO SI STAMPINI PER BISCOTTI, vorrei fare un paio di informate di biscottini tagliati con i miei stampini-pazzi, che ricetta mi consigli, Sigrid? I tuoi all’arancia e olio d’oliva andrebbero bene? Non vorrei usare la solita frolla “plain”…Aspetto suggerimenti :)

  • Anonymous

    Questi biscottini servono per le giornate tristi e piovose, come quelle che sto vivendo … scommetto che riescono a strappare anche un sorriso anche a me … proverò :)

    Mi associo ad Eli, dai Sigrid metti una fotina di Olive!!!

    ciao
    frenci

  • santin

    Mi hai fatto venire la voglia di farli..Mia nonna me li faceva sempre, per la merenda…
    Santin

  • Lambre

    Giusto quello che ci voleva per la mia dieta del “ho un matrimonio fra due settimane e un vestito che nn mi entra”.
    Grazie Sigrid!!!

    Peró per questo autunno i biscottini la domenica pomeriggio ci staranno una favola!!!!

  • eli

    Sigrid, ci fai vedere qualche fotina di Olive? Mi manca da impazzire, quel furfantello.

  • Antaress

    SSSLLURPPP….io la dieta l’ho iniziata da 6 settimana (meno 4 kili, w) ma devo guardare altrove comunque ;)
    Anche io ho un’insana passione per le formine da biscotti, ne ho tantissime!!Compresa una serie di 8 diverse tutte a forma di gatti in varie posizioni!! La mia miniera (oltre ai viaggi) è Ebay: sui siti UK e USA si trova di tutto….

  • vava

    Sono tornata!!
    Mi hai fatto trovare qualcosa a cui i miei occhi e le mie papille non sanno dire di no. Addio dieta e conseguente prova costume soddisfacente!!
    Li proverò a fare stasera… poi ti dico.

    Nel weekend giù dai miei ho fatto il clafoutis alle ciliegie….. un successone!! (Complimenti dalla tavolata)e la marmellata di ciliegie e mele alla vaniglia…. non ti dico….. colazione di stamattina e dalla “goduria” ritardo a lavoro!! :-)

    Con il clafoutis ho bevuto un vino liquore che fanno quì, il sapore è sbalorditivo e và a nozze con i dolci! Appena ne ricordo il nome te lo dico!!!

    Sei unica!!!!!!!!!
    Sorriso e bacio.

    VaVa