La fata, la vendetta

E probabilmente la più bella notizia golosa di questo inizio estate, almeno per chi ama il gelato ben fatto e vive nei pressi del piramide (cioè, per me :-P). Ovvero: oggi sono inciampato, per caso, nella seconda sede, nuova di zecca, della Fata Morgana. Per chi non la conoscesse, la signorina Spagnuolo prepara ogni giorno una quarantina di gelati e sorbetti, solo che quelli suoi sono artigianali, naturali (addio preparati e aromati vari!) e spesso originali, con largo spazio alla creativià, spezie e accostamenti più o meno inusuali. Ma sopratutto, i suoi gelati sono molto buoni. Anzì, sinceramente – per meeee – è probabilmente il miglior gelato di roma (ma so che sono gusti …). Insomma, avevo smesso di frequentare la fata da quando ho lasciato le parti di corso trieste, e invece eccola qua che appare sull’ostiense, sotto casa, un’altra volta. Oggi ho provato il sempre strepitoso castagne e mirto, il sorbetto di fragola, vino bianco e limone, la crema di basilico, noci e miele e infine, un mio personale evergreen, crema alla lavanda e camomilla, tutti ottimissimi :-)

Fatamorgana, via lago di lesina 9/11 e via ostiense 36

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0
  • Sara

    c’è anche una terza sede a Prati ma la cosa più fantastica per me che sono celiaca è che tutto dalla fata Morgana è senza glutine compresi i coni!!

  • lillo

    devo assolutamente andare in questa gelateria….se c’e’ ancora…..

  • silvia

    ciao, per tutti voi che amate il buon gelato artigianale vi segnalo un posto incantevole gelateria del teatro a via di san simone 70 (metà v. dei coronari),un vicoletto da cartolina,gelato fantastico, insuperabile il cioccolato fondente al rum, fico ricotta e mandorle, miele e grappa, i clasici pistacchio, nocciola, il gelato alla frutta strepitoso…va be, è il migliore!!

  • http://www.flickr.com/photos/slowdown_toseetheworld/ Elfagot

    Ciao! Ho scoperto grazie a te La Fata Morgana (che tra l’altro è a due passi dalla mia facoltà) perciò mi sembra doveroso aggiornarti sulle mie ultime scoperte! Oggi ho avuto il piacere di assaggiare due nuovi (almeno per me) gusti, che ti consiglio vivamente di provare:
    MANDORLE E AGRUMI (delicato, fresco…) &
    CREMA CON MANDORLE E FRAGOLE (dolce, costellato di pezzetti di mandorle…)
    PS. Concordo con te su Castagna e mirto, è tra i miei preferiti! Il cono poi…insuperabile, con quel profumo di biscotto appena sfornato…mmm..

  • Clelia

    ancora una volta …grazie!!!! come sempre le tue dritte colgono nel segno!gelato fantastico da tornarci a tutti i costi e abbandonare ogni altro sito
    p.s.grazie anche da mio marito per aver trovato un posto dove fanno il cioccolato al lapsang souchong.

  • Francesco

    la notizia dell’apertura di Fata Morgana in via ostiense è sicuramente la migliore news della giornata (anche io faccio parte della sezione garbatellese)…tempo fa sono stato nel negozio di piazza crati e mi ricordo proprio un ottimo gelato…
    ti segnalo un’altra gelateria assolutamente da non perdere:
    Mela e Cannella in Via Oderisi a Gubbio (piazzale della radio).
    Francesco

  • Sigrid

    … morta dalle risate: anch’io sono andata a vedere benigni a piazzale clodio :-DD
    (comunque qua finirà che ci dovremo organizzare, con la sezione garbatellese dico! :-)

  • Anonymous

    Insomma due belle notizie per me: la prima è che oggi o domani potrei imbattermi nel cavoletto che gira indisturbata per la zona ostiense, la seconda che fata morgana si è avvicinata a casa mia…in effetti era da un po’ che stavo pensando di fare una scappata alla sede originaria, ma mio marito era un po’ scettico nell’attraversare tutta roma per un gelato! Cara Sigrid, sono contenta del tuo trasferimento e soprattutto che posterai una serie di ristoranti in zona, i tuoi suggerimenti sono sempre validi…sono stata da poco da pizzarium prima di andare a vedere benigni a piazzale clodio e che dire…una serata veramente speciale per il corpo e lo spirito! grazie sempre, cri

  • Anonymous

    Grazie cavoletto per la “dritta”
    non sono rimasto deluso…
    anche se ho una fissa con il gelato di S. Crispino
    un saluto Fede

  • Sigrid

    Ciao Tasma! Sono contenta che ci si stata, e bene (infatti, pure a me le vaschette deprimono alla grande però armai piazza crat è un attimino fuori mano, e nonostane dalle parti di via dei gracchi ci capito più spesso,rimanevo sconsolata lo stesso :-)), in realtà… l’acino brillo l’ho già provato (si lo so dovrei postare più spesso delle mie mangiate in giro ma non sempre ho il tempo!), comunque si, per la zona che ci riguarda è un indirizzo prezioso (chssà che non ci torno presto,così lo racconto ;-)

  • Anonymous

    Caro “Cavoletto”,
    grazie, grazie ed ancora grazie per la segnalazione della “Fata Morgana”: il gelato è ottimo, i proprietari simpatici ed appassionati (oltre ai tre abbondanti gusti previsti dalla coppetta, me ne hanno fatti provare almeno altri 8, inclusa un’inaspettata “macedonia”, ultimo esperimento della casa, che finalmente ti riconcilia tanto con la frutta quanto con il suo troppo spesso insopportabile mix). Da segnalare – per limitarmi ai sorbetti – anche uva e noci nonchè un’inedito e profumatissimo “rosa e karkadè”. Vivo in zona da anni e per le mie spedizioni nel mondo del gelato ancora mi spostavo in altri quartieri non avendo trovato nulla di valido più vicino. Grata per il consiglio e felice di aver tovato un’altra abitante della Garbatella appassionata di buona tavola, mi sento di ricambiare la cortesia e ti suggerisco di provare, quando ne avrai voglia e prima che il successo non lo guasti, l’Acino Brillo: anche lì ragazzi appassionati ed entusiasti ed un ottimo rapporto qualità-prezzo. Aspetto di vederlo recensito da un’intenditrice del par tuo!! Tasma

  • Anonymous

    Grazie della segnalazione, io ormai al gelato buono ci ho rinunciato… raro come una mosca bianca :-(
    Sono molto esigente, quindi il VERO gelato artigianale me lo faccio da sola, ma insomma, non e’ che uno ha sempre tempo e voglia per farselo.
    Dunque poiche’ mi fido molto del tuo giudizio, provero’ la Fata Morgana, per giunta e’ vicino casa. Appena torno a Roma vado di sicuro!
    Daniela

  • Aidi79

    i miei gusti preferiti: cioccolato, sempre sempre sempre!
    noce, pistacchio, liquerizia…
    non mi piacciono i gelati alla frutta e non mi piace il gusto crema… per i gusti inusuali, mi piace provarli, ma se ho voglia di gelato… allora devo avere un po’ di cioccolato!

  • amarilli

    @anna chiara: ho provato i gelati che dici tu, ma sandri resta insuperabile e la superstizione che tu riferisci ne è una conferma, in quanto sicuramente messa in circolazione da un concorrente….

  • Anna Chiara

    A Perugia il gelato è tassativamente o agli Sciri (alla fine di Via dei Priori, se conosci la zona vicino alla sede succursale del Liceo classico) oppure meglio ancora in un bar piccolissimo in via Mario Angeloni, al quale da fuori non si darebbe un soldo di fiducia, ma che in realtà fa dei gelati artigianali strepitosi (provare fiori d’arancio, cioccarancio, e cioccolato, un evergreen che io solitamente evito come la peste, ma se capito lì, come non prenderlo??). Occhio a Sandri, chi ci entra prima della Laurea è destinato a sedere sui banchi dell’università per mooooolto tempo!!
    Ciao da Perugia, se passo a Roma corro alla Fatamorgana!

  • amarilli

    mi avevano parlato di questa gelateria, per ora le mie preferite restano:
    a sorrento “il funzionista”
    a perugia “sandri”
    Fanno POCHI gusti (10 al massimo) ma veramente artigianali, consiglio il bergamotto dal funzionista e il mirtillo nero da sandri

  • Orchidea

    Anche io preferisco i gelati artigianali e la prossima volta che capito a Roma ci andrò sicuramente.
    Ciao.

  • chiara

    Coincidenze…io ho la sede della facoltà su via Ostiense e domani devo andarci…penso proprio che concluderò la giornata con un bel gelato!!

  • Francesca

    me lo segno subito, grazie delle info!

  • rosso fragola

    vado pazza per il gelato!!!

    vediamo…comincerei con castagne e mirto…
    peccato però sia un pò distante per me :-(

    ciao cavoletto! :-))

  • Antaress

    Uauuuuuuu……..ma non potrebbe aprire una filiale anche a Milano??? O magari a Pavia, proprio sotto casa???
    …No, forse meglio di no: la mia dieta prosegue a stento già così, ci mancherebbe giusto un posto del genere per la disfatta finale…

    OT: Sigrid, ieri ho fatto la pasta frolla olio ed arancio (quella dei tuoi biscottini), poi però non avevo tempo di usarla e l’ho surgelata…dici che ho fatto male??

  • Silvia

    E che dire del sorbetto pere e gorgonzola?

  • Anonymous

    Mi avevano già parlato di questa gelateria e ora che è ancora più a mia portata non mancherò di provalra. La mia preferita per il momento è la gelateria dei Gracchi, in via dei Gracchi per l’appunto dove credo di aver mangiato la migliore granita di pistacchio mai provata!
    Saluti Bea