- Il Cavoletto di Bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it -

Biscotti al tè matcha [because you can!]

Trattasi della classica ricetta bloggoroico-virale, di quelle che come sono spuntate fuori hanno iniziato a girare la blogosfera… Nella fattispecie, questi Green tea sweets [1] sono opera di Kelli [2] (e se ho capito bene li commercializza pure, sotto il marchio Amai [3], insieme a una mini collezione di altri biscottini al tè), solo che io non li ho scoperti lì bensi da Fanny [4], la quale ci festeggiava il secondo compleanno del suo (bellissimo!) blog. Insomma, è stata una classica reazione à la ‘questi li devo assolutamente fare a casa’.


Nel suo post Fanny dice anche della sua assoluta dipendenza al tè matcha, e di come al posto del cafè lei ogni mattina deve ingurgitare la sua dose di bibitona verde. Al che è sorto un Già, ma com’è che non ci avevo mai pensato di provare il latte di soia al matcha?! (testato e approvato, alla grande :-)…
ps: vi state chiedendo a cosa si riferisse mai la seconda parte del titolo di questo post? Euhm, perché, queste foto non vi sembrono un attimo… diverse? :-D

altre ricette con il tè matcha

Tiramisù al tè verde [5]
Mini éclairs al tè matcha [6]
Cake con cioccolato bianco, tè verde e pistacchi [7]

Biscotti al Tè Matcha

farina 215g
zucchero a velo 100g
burro 150g
tuorli 3
tè verde matcha 1,5 cucchiaio
zucchero semolato

Setacciare il tè insieme allo zucchero a velo. Versare nella planetaria, aggiungere il buror a t° ambiente e tagliato a dadini, e mescolare con la feuille (la foglia? come si chiama in italiano quel coso? non la frusta, non il gancio ma quel terzo aggeggio in dotazione con le planetarie e che serve agli impasti tipo frolla ecc?), fino a ottenere una crema liscia e dal colore omogeneo. Aggiungere poi poco a poco la farina e, quando questa sarà completamente incorporata, i tuorli. Avvolgere infine la pasta con della pelicola e lasciarla riposare al fresco per 30 minuti. Dopo questo tempo, stendere l’impasto al matarello (io l’ho stesa a 1 cm ma originariamente era 0,5cm), ritagliarci i biscotti, passarne i bordi nello zucchero semolato e disporre i biscotti su una teglia da forno rivestita con carta da forno. Far cuocere a 180° per circa 15 minuti (si devono appena colorare i bordi).

1 [8]