Feed RSS
       

Io non amo le ciliege

giovedì 5 luglio 2007

apricotcake2.jpg

Cioè non ne vado pazza. Proprio no. Al limite le mangio al naturale. Ma cuocerle? boh… Detto ciò, ogni anno finiscono in qualche ricetta lo stesso, ma di quelle ritardatarie, che arrivano quando di ricette con le ciliege ce ne sono già state a valanghe, quando tutti già si sono fatti passare la voglia a colpi di mostruose scorpacciate e che l’argomento ‘ricetta con le ciliege’ comincia a prendere un vago profumino di stantio. Ecco, quello è il momento in cui, quasi per caso, io cucino una cosa con le ciliege (beh dopo che il tuo fruttivendolo te le ha proposte 20 volte, sempre rifiutate, può anche capitare, per sbaglio, per stanchezza, per inattenzione, che te le porti a casa)…

apricotcake1b.JPG

Torta di albicocche e ciliege con crumble alla cannella

farina 175g
zucchero 175g
burro 175g
uova 3
estratto di vaniglia 2 cucchiaini
ciliege snocciolate 200g
albicocche 6
lievito per dolci 1 cucchiaino

per il crumble:
farina 2 cucchiai
burro 25g
zucchero di canna 2 cucchiai
cannella 2 cucchiaini

Preparare il crumble: con la punta delle dita sbriciolare il burro morbido con la farina, lo zucchero e la cannella fino a formare un impasto grumoso. Tenere da parte.
Lavare le albicocche e tagliarle a fette. Sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina e il lievito, l’estratto di vaniglia e il burro, mescolare bene. Aggiungere infine la metà della frutta, mescolare e versare in una teglia rivestita con carta da forno (21 o 23cm). Distribuire sulla superficie ciò che rimane della frutta e completare con il crumble. Infornare a 180° per circa 50 minuti. Servire tiepido o freddo, con gelato, salsa inglese, mascarpone o yoghurt greco sul lato.

Stampa la ricetta

Categorie: frutta, torta
Scritto da Sigrid giovedì 5 luglio 2007

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com le franc buveur

    ma non è eccessivamente “cake-oriented” il tuo sito?

  • babi

    beh, che dire……non so proprio che dire! Cerco di spiegarmi. Trovo che le ciliege siano una gran bella cosa, ci vado pazza e che siano colte dall’albero e mangiate subito o usate per qualche buon dolce, il risultato è sempre magnifico. Mah!

  • Pallazzo

    Beh, in ricette come questa non piacerebbero neanche a me…

  • Daniela

    Be’, per essere una che non le ama molto, hai tirato fuori proprio una bella ricetta!
    Anche a me, cotte non fanno impazzire, mi sembra che perdano molto nella cottura, ma l’idea di mescolarle con altra frutta e’ luminosa!
    Grazie, come sempre!

  • Daniela

    Giuro che quando ho iniziato a scrivere il mio post i due precedenti non c’erano….
    (no perche’ vedo che abbiamo iniziato tutti con un bel “be”, tipo pecorelle :-))

  • Marika

    Per essere una che le ciliege le mangia SOLO al naturale (per pura convinzine personale, sanno d’estate solo a crudo) la torta non mi dispiace. Magari però la proverò solo con le albicocche … e con le visciole, che contrariamente alle ciliege a crudo rasentano l’orrido. Spero solo di non incappare in qualche anatema, non me ne volere … :)
    Marika

  • Aidi79

    cmq è una ricetta semplice è solo per qs ragione vale la pena provarla…

  • ferrigno

    BENTORNATA!
    Cominciavo a preoccuparmi. Ti leggo da un pezzo, anche se non ho mai commentato. Lo faccio adesso per scriverti che sono contento di rileggerti, a prescindere dalle ricette è sempre un piacere.

  • la_eli

    Non so se erano presenti nella versione precedente del sito, ma trovo che i pdf scaricabili siano veramente bellissimi..sai che le tue ricette le stampavo ed archiviavo più o meno (ehm..non sono proprio cintura nera nell’impaginazione..)così??
    Non è che me ne regali uno sulle zuppe??
    ;)

  • Bea

    Meraviglia delle meraviglie, anche perché con il crumble anche le povere ciliege (povere perché poverette oggigiorno è difficile trovarne di veramente saporite e succose) diventano speciali. Colgo l’occasione per chiederti se sai se in Italia si trovano le “Sauerkirschen” tedesche, che tradotto sarebbe “ciliege acide o aspre”, una sorta di ciliege sciroppate in barattolo che non hanno nulla a che fare con le nostre amarene. In Germania le usano soprattutto con le Waffeln calde e la panna, ma anche per mille altri dolci. Che mi dici?
    Grazie, Bea

  • egadi

    Buoone le ciliege!!!
    Ne ho trovato di strepitose, quelle scure scure….succulentissime!
    Grazie per l’appetitosa ricetta, e felicitazioni per il rientro in carreggiata, in grande stile come sempre!!!!!!

    Ps ma i panini che fine hanno fatto? Una perfezionista come te li starà assaggiando tutti…che fatica!

  • Daniela

    Anche io ho apprezzato molto i PDF da scaricare!
    Volevo segnalare che qui a sinistra “Archivi mensili” e “Categorie” non funzionano, tutte le voci rimandano al post visualizzato…
    Ciao!

  • http://www.lacucinadiadina.blogspot.com adina

    Bentornata certo, il web senza cavoletta non è web. per Daniela, a me funzionano gli archivi mensili e le categorie…

  • Filippo

    Ho una pianta enorme di ciliegie in giardino, ho fatto una scorpacciata pazzesca, ho fatto dell’ottima marmellata, le ho fatte con lo sciroppo e con la grappa..ciliegie…bastaaa…
    ciao ciao
    Filippovanni@libero.it

  • http://www.chefblog.it/ Christian

    Ho letto il tuo commento sul mio e sto visitando il tuo blog, cavoli è bellissimo, complimenti davvero !

  • Daniela

    Adina, grazie, in effetti ho ricontrollato: se entro nel sito semplicemente dalla homepage allora funzionano bene, ma se entro direttamente su un post, dall’elenco dei feed o dall’elenco degli ultimi post, allora non funzionano piu’.
    Questo da Explorer; da Firefox non funzionano nemmeno entrando dalla homepage.
    Scusate se vi annoio, ma forse posso dare qualche info utile a Sigrid.

  • bollicine

    Vado un attimo OT

    Sigrid, mia vate dei blog gastronomici, potrai mai perdonarmi per averti offeso sul blog Papero Giallo per una tua foto da me ritenuta, ahimé, “bruttina” ? ho già preso le contumelie dal, di solito buono, Bonilli e mi sono offerto di inginocchiarmi sui ceci. Può bastare ? altrimenti dammi te una giusta punizione.. :-))

    Tuo
    Bollicine

  • http://fiorellina.splinder.com/ Fiorellina

    Perdona la mia ingenuità, ma che cos’è un crumble e perchè è a parte nella torta? Per quanto riguarda le ciliegie cotte, posso dirti che me le ha fatte scoprire mia mamma, che ha spesso l’usanza di cuocere un pò la frutta troppo acerba o poco assimilabile (soffriamo entrambe di colite). Le ciliegie cotte, con il loro fantastico sughettino, le metto spesso (anche calde) sul gelato al fiordilatte e ti assicuro che sono buonissime….

  • erica

    grande cavoletto…finalmente sei tornata!!
    il sito nuovo è veramente fantastico, mi piace molto la grafica e il fatto che metti più foto, a proposito, complimenti anche per quelle!!
    vorrei dirti però che faccio un pò fatica a trovare ricette vecchie perchè denominate con il titolo del post e non con il nome della ricetta!
    bacibaci

  • corinne

    aie, je ne sais pas encore si j’aime ton nouveau blog… je te redis ca ds une semaine!
    Mais bon les photos sont tjrs aussi allechantes !
    Bravo,
    Corinne

  • Irene

    Carissima Sigrid, ma quanto ancora ci farai stare sulle spine per i risultati dei PANINI? :-(((((
    Comunque complimenti per il sito!!!! :-)Ciao

  • Paola

    Un bel lavoro, complimenti per questo nuovo look!

  • nadia

    Veramente accattivante l’idea del crumbel alla cannella! Adoro la cannella!
    Una domanda : c’è modo di sostituire nella ricetta il burro con qualcosa di più leggero, magari con lo yogurt?
    Buon proseguimento!

  • jalapeno

    Complimenti per la nuova veste grafica. Ottima idea il crumble alla cannella :-)

  • erica

    Ciao, è la prima volta che scrivo, nonostante ti “spii” spessissimo… non volevo dire nulla sul dolce, ma (in ritardo) complimentarmi per la tua comparsa a “questo l’ho fatto io” sul Gambero, è bello vedere su schermo qualcuno che, anche se non l’hai mai conosciuto di persona, ti è noto!!

    Sei molto brava, complimenti!

    A presto!

  • VaVa

    Ciao Piccola….. sarò forse un pò bigotta e un altro pò restia ai cambiamenti… ma …..bhe…. ecco…. Lo dico: Mi piaceva molto di più il look di prima! Più caldo e “artigianale”! Ma non dispero…. con il tempo mi abituerò!
    Carina l’idea di più foto…. Ma non trovo più le ricette FRESH! Bha….. sono una frana!

    M ale cose nuove vanno festeggiate…. per questo Auguri e complimentoni per il nuovo “sorriso” che regali al mattino (e non solo) a tanti di Noi!

    Bacio
    VaVa

  • http://divinando.blogspot.com silvia

    finalmente riesco a vedere il famosissimo cavoletto di bruxelles…..è veramente bellissimo e buonissimo così come me l’avevano descritto, complimenti anche per le ciliegie che invece a me piacciono molto,
    a presto silvia

  • http://maialeubriaco.blogspot.com il Maiale Ubriaco

    Ciliegia Primitiva di Siano (in provincia di Salerno).
    Assolutamente da provare!

  • Stefy

    Complimenti per il nuovo layout!
    E’ molto bello e funzionale e semplice.
    Magnifiche ricette!

  • http://lasignoradishanghai.blogspot.it madame

    Sigrid, bello bello il nuovo look! Mi sono appena svegliata, solita dispensa deserta e le foto di qs dolcetto sono una vera tortura…

    devo fare la bacchettona, sorry ma non resisto: il plurale di ciliegia è ciliegie (vd. http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=3943&ctg_id=93)!!

    Baci, Laura

  • Antaress

    Sigrid…ma non è che durante il blocco del blog ti sei impigrita??? Tel’ho detto che dopo la ripresa avresti dovuto recuperare: stiamo aspettando altri post ;)!! E la gara dei panini????

  • Marirò

    Scusatemi ma io sono nuova e non ho capito bene cos’è questa storia dei PANINI!!!! qualcuno di voi o stessa tu Sigrid mi potresti spiegare? Cmq sono io che vivo vicino a te.

  • Graziana

    Be’ che dire?
    Finalmente riesco ad interloquire con te.
    Mi piaci.
    Le ricette sono sempre belle.
    Ma quello che mi piace ed è la filosofia che sposo anche io in cucina ed è la semplicità e la velocità di preparazione.
    Questo crumble? Mi sembra di molto buono anche se io con le ciliege non vedo molto l’abbinamento con la cannella.
    Ci avrei messo del cardamomo nel crumble.
    Questa settimana lo proporrò pure io nel mio negozio.
    Posso?

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @graziana: quello del cardamomo mi pare una bella idea :-) Se provi, fammi sapere!! (e certo che lo puoi proporre nel tuo negozio, ma non lo devi neanche chiedere :-)) – eh, ma qual è il tuo negozio?

    @marirò: i panini arriveranno, è solo che farci il pdf è lungo, e poi perché l’ho dovuto mettere da parte per occuparmi del blog che era collassato, poi da quando abbiamo risolto pure quello in pratica sono stata sempre fuori (pure oggi e domani), e quindi ancora un po’ di pazienza ci vorrà, spero di riparlarne entro la fine di questa settimana :-)

    @antaress: hey, ma io non ti dovevo scrivere??!!!! :-))) (mea culpa! lo farò presto!!), per i panini vedi qui sopra, per la pigrizia, vedi ultimo post :-P

    @madame: hai fatto benissimo (è la stanchezzaaa :-P), corro a correggere…

    @erica: grazie per i compliimenti :-) ma sai che non mi sono neanche vista? :-))

    @vava: eh si c’ero affezionata pure io, al look di prima, solo che… non funzionava più! (poi questo davvero mi pare più gestibile e navigabile, anche se forse qualche ritocchi poi si faranno :-) (ps: le ricette fresh hanno una loro apposita etichetta…)

    @nadia: il burro nella torta dici? temo che lo yoghurt non vada bene, anche se in fondo ci sarebbe solo da provare per esserne certi, se no olio (non è che sia molto meno calorico :-), o semplicemente diminuire un po’ il burro, 50 g in meno e non dovrebbe succedere nulla di drammatico (però in effetti, forse metà burro metà yoghurt ci potrebbe stare – c’è mica un chimico/pasticciere che ci legge?? :-)

    @fiorellina: il crumble è solo la parte sbriciolata che va sopra alla torta. In genere il crumble ‘vero’, cioè il piatto, dolce o salato, che si chiama così, è semplicemente un insieme di frutta o verdure, insomma ingredienti, cotti al forno sotto uno simile strato di briciole (cioè che c’è sotto si ammorbidisce, mentre le briciole diventano croccanti). Se vedi nell’archivio ce ne sono un paio :-)

    @bollicine: hihhi, il punto è che avevi ragione, e che quella non era affatto la mia foto preferita della seria, ma diciamo che forse era quella più rappresentativa (che più che dirti che stando li mangi col naso su villa medici…?) solo che… temo che pure compensando, non si riesca a risolvere del tutto una controluce del genere – nel senso che, vabbe sarò una sola io (ma sto pure imparando eheh :-), ho provato altre volte con infiniti bracketting e non arrivo mai a un risultato definito fuori e per nulla scuro dentro… (ma se poi hai delle dritte che io non so, spara pure) :-P

  • Graziana

    Sono una laureata in economia e commercio pentita.
    Dopo 15 anni di ufficio e delusioni ho deciso di mollare tutto e aprire una gastronomia con cibi per asporto.
    Ma sto studiando per ampliare la mi attività con catering, cene a domicilio, e piccoli corsi di cucina per casalinghe e donne amanti della cucina.
    Appena provo ti dico. Ieri in anteprima ho fatto una crumble chiuso con la frolla al cardamomo e ripieno di pesche. Una vera bontà

  • Cristiana

    Ciao Sigrid, bentornata fra noi! ieri ho provato la ricetta e mi è piaciuta molto, ma potresti suggerirmi ad un’alternativa autunno/inverno visto che è veramente difficile reperire le ciliegie (ieri solo per caso le ho trovate al sidis)? di certo si potrebbe fare con le mele, ma io lascio alla te qualche suggerimento “innovativo”. Un bacio grande e a presto, cri

  • Cipi

    Ciao a tutti!
    presa da una voglia matta di torta alla frutta ieri ho cucinato proprio qs delizia.
    L’abbinamento albicocche e ciliege mi piace molto devo dire, ma secondo me c’è troppo burro (burro sopra con la crumble, burro dentro) insomma, secondo me, un piccolo mattoncino che or ora si trova nel mio pancino :-)
    Io alcune volte sostituisco metà dose di burro (non quello della crumble… perchè mai vista una crumble di ricotta) con la ricotta e rirengo sia da provare.
    Buona giornata a tutti

  • http://cilieginabirichina.blogspot.com/ Croac

    In fornoooooooooooooo!!! Con una piccola variante: pesche tabacchiere al posto delle albicocche…avevo solo quelle, e farla di sole ciliegie mi dispiaceva.

    Grazie della ricetta!!! ;D