- il cavoletto di bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it -

My very own parmesan scones

Posted By Sigrid On 30 agosto 2007 @ 9:41 In anglo-sassone, brunch & picnic, formaggio, lieviti | 42 Comments

Mi sono talmente entusiasmata sull’esperimento con gli scones dolci [1] che ho provato al volo anche la versione al formaggio (devo essere un po’ ossessiva come ragazza :-). C’era però un piccolo dilemma: il cheddar, che qui temo non si trovi più di tanto (è vero che non l’ho cercato ma nel contempo non mi ricordo nemmeno di averlo mai incrociato nemmeno per sbaglio per cui…). Sono quindi diventati degli scones al parmigiano, tanto per rimanere sul semplice, a mo’ di prova, e sempre seguenda la ricetta di Rose backery [2].

La versione salata dello scone si presenta in modo un po’ più piatto e più grande rispetto a quella dolce. Il sapore di questi scones al parmigiano ricorda lontanamente quello della pizza pasquale [3] e quindi si suppone che stia bene con dei salumi, ma anche con zuppe e insalate (io li ho mangiati con un’insalatina mista, datterini e sedano). Comunque, in quanto al formaggio, si potrebbe provare anche il provolone grossolanamente grattuggiato, oppure con un asiago non troppo fresco (poi se ve ne vengono in mente altri…)

Scones con parmigiano, farina di mais e peperoncino

per circa 12 scones

farina 200g
parmiggiano grattugiato 130g
burro 120g
farina di mais 130g
latte 100ml
uova 3
lievito (tipo per dolci ma non zuccherato né alla vaniglia!) 1 cucchiaio abbondante
zucchero 1 cucchiaio abbondante
sale mezzo cucchiaino
peperoncino (o piment d’espelette), in polvere 1 presa

Setacciare la farina e mescolarla con la farina di mais, il lievito, lo zucchero, il sale e il peperoncino. Aggiungere il burro, a fiocchetti, e incorporarlo sbriciolandolo nella farina con la punta delle dita. Aggiungere il formaggio. In un altro recipiente, sbattere 2 uova insieme al latte. Versare il latte sulla farina e mescolare con una forchetta, poi lavorare rapidamente con le mani (aggiungendo abbastanza farina per ottenere un impasto che non sia colloso). Sul piano di lavoro infarinato, stendere l’impasto a 2cm di spessore e, con un tagliapasta di 6cm, ritagliare gli scones. Disporli su una teglia da forno rivestita con carta da forni a 2 mm di distanza l’uno dall’altro, spenellare con il terzo uovo, sbattuto, e infornare a 200° per 20-25 minuti o finché siano leggermente dorati. Staccare delicatamente gli scones e farli intiepidire su una griglia. Servire tiepidi.


Article printed from il cavoletto di bruxelles: http://www.cavolettodibruxelles.it

URL to article: http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/08/my-very-own-parmesan-scones

URLs in this post:

[1] scones dolci: http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/08/roses-sultana-scones

[2] la ricetta di Rose backery: http://www.amazon.com/Breakfast-Lunch-Tea-Little-Bakery/dp/0714844659

[3] pizza pasquale: http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/05/vijgen-na-pasen