FotoLeggendo!

patchfotoleggendo2.jpg

Visto che sono a fare gli annunci di interesse pubblico, tenevo a segnalare che da oggi parte, a Roma, proprio accanto al gasometro, la rassegna FotoLeggendo, alla quale partecipa anche Davide Dutto (suppongo sia inutile ribadire quanto io sia fan di Davide :-) con le bellissime foto del Gambero Nero, libro di foto e ricette dal carcere, realizzato insieme a Michele Marziani e che avevo segnalato tanto tempo fa… In tutto ci saranno ’22 mostre con oltre 700 immagini su 850 mq’, impressionante no? Insomma, non vedo l’ora! Voi? :-)

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0
  • Cristina

    Bonjour,
    Qui peut me donner la recette des Tramezzini et surtout m’expliquer comment les faire tenir lorsque le pain et les ingrédients qui y sont mis à l’intérieur tiennent ensemble, sans se dérouler?
    Merci

  • c

    Ah! Dimenticavo! Anche a me è piaciuta molto la serie Hotel Argentina. Mi hanno colpito anche le foto enormi di un fotografo (se non ricordo male) giapponese.

  • c

    Si, il luogo è bello, curato, semplice ed elegante.
    E a proposito di cielo: verso sera è sopraggiunto un tramonto che ha imbevuto il cielo d’arancio: uno spettacolo!

  • http://www.lacucinadiadina.blogspot.com adina

    io devo dire ho apprezzato tantissimo le foto di barbara palomba. ha passato il primo turno. sarò di parte, certo, è una mia amica cara, ma credo sia davvero brava!! dimostrazione è che ha ricevuto molti complimenti. alla prossima!

  • Valeria2

    And the winner is: TATATATATATATATA (rullo di tamburi mal riuscito!)..l’edizione del concorso all’interno di fotoleggendo l’ha vinta questo ragazzo con queste foto…un gran bel lavoro.

    http://www.giacomobrunelli.com/pictures.html

    Ps: le foto in mostra di quest’anno le ho trovate di livello assai inferiore rispetto a quelle delle edizioni passate, Hotel Argentina era tra i piú interessanti. Ciao Ciao

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @c: bello vero il luogo?! (pensa te che sta esattamente fra casa e bottega, e che non avrei mai sospettato ci fosse lì in mezzo tutto quello spazio, quel pezzo di cielo anche, che da lì si vede così bene :-)

    @giuseppe: no guarda fare le foto alle foto ancora non ci sono arrivata, ma seguendo il link di davide trovi un po’ di foto del gambero nero sul suo blog :-) poi mi è piaciuto moltissimissimo la serie “Hotel Argentina” di Giovanni Marrozzini, di cui una piccola parte si può vedere qui (purtroppo la piccola trilogie che ho preferito io – la donna col pettine – nun c’è…):
    http://www.fotologie.it/marrozzini.html

    @fabio: ma grazie :-) (ma… un agenzia di comunicazione… gastronomica? o c’entra nulla?) ps: no purtroppo napoli la conosco molto poco…

    @ale: ari-ma grazie!! (sissisi, anche cortesia… :-)

  • Ale

    so che non centra nulla ma volevo dirti che da quando sei andata alla trasmissione di gambero rosso ho scoperto il tuo sito e me ne sono innamorata…. a proposito eri anche su cortesie x gli ospiti….? complimenti

  • http://www.bilodunk.com fabio cioffi/bilodunk

    Brava Sigrid! E’ la prima volta che capito sul tuo blog e devo dire, senza riserve, che ne sono rimasto davvero affascinato. Riesci attraverso il testo e le fotografie a rivelare il tuo coinvolgimento vitale con la cucina…che tra l’altro è la meta che ci si pone quando il gusto più che una passione diventa anche un lavoro. Io ho un’agenzia di comunicazione e da poco, spinto dalla mia passione per l’enogastonomia, ho incominciato a valutare di farlo diventare un lavoro, il lavoro!
    I miei complimenti!
    Ho letto, trale righe, qualche approccio con la mia città Napoli…quanto la conosci?

  • c

    Ci sono stata ieri.
    E sono rimasta affascinata sia dalle mostre fotografiche sia dagli edifici che le ospitano.
    Un tuffo nella bellezza!

    Anch’io concordo con te su Davide Dutto: le sue foto mi hanno colpita molto. Il Gambero Nero sarà uno dei miei prossimi acquisti!

  • Giuseppe

    Noi che della distanza abbiamo fatto una scelta, ci rassegnamo per la rassegna… Ma se il cavoletto ci va, non e’ che ci puo’ fare qualche foto delle foto? Almeno si gode un po’ anche noantri…

  • http://isabilla.blogspot.com/ isabilla

    anch’io purtroppo son troppo lontana, perché questa rassegna mi interessa parecchio;
    e son d’accordissima con te, Davide Dutto è troppo bravo :-)

  • ida

    ho letto solo ora il tuo meme
    riguardo alla fallaci, anche se negli ultimi anni non l’ho apprezzata negli anni 70 lessi 2 suoi libri, il classico lettera a un bambino mai nato ed un altro, che secondo me è da leggere anzi probabilmente dovrei rileggerlo anch’io (all’epoca ero adolescente)
    sto parlando di niente e così sia , scritto dopo la sua esperienza di inviata in vietnam
    buona lettura

  • Filippo

    Sigrid,
    tra me e la mostra ci sono un po troppi km.. kmq una bella iniziativa..
    ciao

  • Valeria2

    Mmmhhh…oggi mi mangio le parole, sará la fame..boh..cmq volevo dire: fotoleggendo…vale la pena non solo per le mostre, ma anche per lo spazio espositivo!”

  • Valeria2

    Brava Sigrid che lo hai segnalato! Sono vari anni che ormai seguo fotoleggendo (l’associazione fotografica di cui faccio parte è una delle organizzatrici). Stasera c’é l’inaugurazione e domattina, se non erro, iniziano le letture dei portfolio..che io trovo sempre molto interessante. Vale la pena una visita non per le mostre ma anche per lo spazio espositivo. Sigrid chissá che è la volta buona che ci becchiamo!

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    :-D

  • Tommy

    @Orty…credo che sia Olive, anche perchè il parquet mi sembra uguale a quello che si vede sotto il cassettone di verdura di oggi ;-)

  • orty

    Ciao Sigrid,
    ma il cane nella foto sul blog di papero giallo non e’ Olive???

  • http://www.untoccodizenzero.it sandra

    Sto un pò lontana Sig, ma sarebbe davvero interessante da visitare! ;-)

  • c

    Avevo in programma un cinemino pomeridiano ma credo che rivedrò i miei programmi, non resisto..
    Graditissima segnalazione!