- Il Cavoletto di Bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it -

Cantuccini da aperitivo

Mi viene come il dubbio che forse vi sarete un pochino scocciati di leggere di capperi e di malvasia tutti i santi giorni, così, prima di mettermi a sperimentare selvaggiamente con le ricette eoliane, capperi, cucunci e robe varie, piccolo salto al nord per un biscotto un po’ perverso, dolce di aspetto ma decisamente tosto, e salato, dentro, aspetto ancora di poterli servire a qualche aperitivo, giusto per vedere le reazioni (io li ho trovati buoni e divertenti :-). Oh, ovviamente, se il gorgonzola non piace, potete sempre pensare di farli con parmigiano o pecorino, le mandorle invece potete anche sostituirli con olive, o noci, o pinoli, pistacchi ecc…

Cantuccini salati con gorgonzola e mandorle

farina 210g
gorgonzola 90g
mandorle intere 50g
latte 6cl
uovo 1
olio d’oliva 40g
lievito per dolci non zuccherato 1 cucchiaino
peperoncino in polvere una punta
fior di sale una presa

Scaldare il latte e farci sciogliere il gorgonzola. Setacciare la farina insieme al lievito, aggiugere l’uovo, l’olio, il latte al gorgonzola, poi il sale e le mandorle intere. Mescolare il tutto velocemente, formare una palla e dividerla in due porzioni con le quale formare dei filoncini alti 2 cm e larghi 5. Deporli su una teglia da forno rivestita con carta da forno, mettere al frigo per 15 minuti poi cuocere al forno, per circa mezz’ora, a 170°. Lasciar raffreddare poi tagliare i biscotti in diagonale, spessi 1cm, con un coltello seghettato. Disporre di nuovo i biscotti sulla teglia da forno, e far cuocere per 10 minuti, in modo da farli diventare dorati. Lasciar raffreddare su una griglia e servire all’aperitivo o conservare in una scatola.

1 [1]