- Il Cavoletto di Bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it -

Zuppa di ceci, mele e curry

Les grands esprits se rencontrent?. Beh, per quel poco di spirito che possa avere una zuppa, è successo che ho ‘immaginato’ una zuppa di ceci con mele e curry (in realtà non è stato un gran momento di illuminazione culinare, mi stavo semplicemente chiedendo se ceci e mela potrebbero ritrovarsi in una zuppa e, a priori, mi piaceva l’idea del dolce/morbido/acido dei due messi insieme, poi mi è venuto in mente – pensando agli stufati indiani – il curry che si può abbinare sia con l’uno che con l’altro), insomma trattasi sempre dell’eterna ricerca della zuppona/coccola da serate freddine…

Io molto contenta del mio piccolo risultato – anche buono del resto – se non che, due giorni dopo scopro in libreria il Diario di un cuoco [1] di Pietro Leemen [2], e cosa ci trovo? (oltre a una serie di piatti vegetariani fra cui alcuni lì proverò di sicuro)… una zuppa di lenticchie, mela e curry! Anvedi!… :-)

ps: le mele annurca [3] suppongo le conoscerete, se non le trovate usate delle renettes o comunque delle mele acidule e aromatiche.
ps2: Se volete un qualche cosa di più ‘raffinato’ passate la zuppa al colino, io non l’ho fatto, volevo una cosa un po’ rustica (e poi le fibre fanno sempre bene :-), in compenso, pensando alla primavera/estate 2008 si potrebbe passarla al colino questa zuppa, e servirla fredda… :-)

Zuppa di ceci, mela e curry

ceci (già amollati e cotti) 400g
mele annurca, piccoline 4
porro, il bianco 1
aglio mezzo spicchietto
curry giallo in polvere mezzo cucchiaino
brodo vegetale qb

Afettare il porro e l’aglio, e farli appassire gentilmente con due cucchiai di olio d’oliva. Aggiungere le mele, sbucciate e tagliate e pezzettini, mesolare e lasciar insaporare per un paio di minuti. Aggiungere i ceci scolati e il curry (ne ho messo poco in modo che se ne sentisse giusto il profumo, ma volendo si può dosare a piacere), e coprire con il brodo. Lasciar cuocere per 25 minuti, frullare (se è troppo densa aggiungere un po’ di brodo). Aggiustare il condimento. Decorare con poco curry in polvere e servire.

0 [4]