Pepparkakor

pepparkakkor2_ssl.jpg

Beh un lato positivo alla grande brutta bronchite c’è: mi ritrovo con una marea di tempo per fare tutti quei biscotti di natale che avrei sempre voluto fare ma che non avevo mai osato intraprendere (oh, ve l’avevodettoio che c’avremmo passato la settimana eh! :-)). Oggi quindi si va ancora più a nord, direzione scandinavia, con i pepparkakor (‘biscotti speziati’), sissi, proprio quelli delle scatole blu dell’ikea, che immagino in qualche modo parenti del nostro (mio?) peperkoek ollandese (che poi sarebbe il pain d’épices), del lebkuchen tedesco e in qualche modo anche degli stessi speculoos. Insomma sempre di roba scura e speziata si tratta, via :-) Oh, e a proposito di robine speziate del nord, vi ricordo potete vincere una scatoletta di cosine belghe amorevolmente preparate dalla sottoscritta, per tutte le spiegazioni da questa parte prego

Devo dire che i pepparkakor però sono stati una bella sorpresa: l’impasto assomiglia, giuro, alla plastilina, ed è un divertimento lavorarlo, i biscotti invece vengono belli croccanti e sono meno aggressivamente speziati di quanto temevo. Infine, la ricette viene da… beh, non ricordo! cioè l’ho trovata su un sito di cucina svedese, in inglese, copiata e fatta la conversione delle misure, solo che non ho salvato l’indirizzo e così… non ricordo come ci sono arrivata! (sarà l’età?! :-)
ps: la ricetta originale prevede la melassa (che non ho, e non ci penso neanche di portare a spasso la bronchite fino a castroni per vedere se loro per caso ce l’hanno), ho sostituito col miele e sembrerebbe vada bene lo stesso :-)
ps2: potete tranquillamente dividere le quanità per 2, altrimenti vi tocca sfornare biscotti per l’intero pomeriggio e reggere anche gli sguard dei vicini incontrati per le scale del condominio e che evidentemente si chiederanno che razza di barbaro siete voi che cucinate robe così sfacciatamente ‘speziate’? (cioè, chiaro che voi a questo punto siete al minimo un tedesco in crisi d’astinenza d amercatino di natale :-)

pepparkakor_1_ssl.jpg

Pepparkakor

farina 540
burro 182g
miele 140g
zucchero di canna scuro 126g
zucchero semolato 50g
cannella in polvere 1 cucchiaio e mezzo
zenzero in polvere 1 cucchiaio e mezzo
chiodi di garofano in polvere mezzo cucchiaino
lievito per dolci 2 cucchiaini
acqua 180g

In un pentolino, scaldare l’acqua insieme al miele, gli zuccheri e le spezie e, mescolando di continuo, portare a ebulizione. Spegnere, aggiungere il burro a pezzetti e mescolare finché non sia del tutto fuso. In una ciotola capiente, versare la farina e il lievito, mescolare e aggiungere a filo il composto al miele ancora caldo. Mescolare bene finché l’impasto sia omogeneo, coprire e conservare al frigorifero per una notte.
Staccare dei pezzi di impasto e stenderli su un ripiano leggermente infarinato, a circa 2mm (pià fate i biscotti sottili più verrano croccanti, questione di gusti personali). Ritagliare i biscotti ocn un tagiabiscotto e disporli su una teglia da forno ricoperta con carta da forno. Far cuocere a 170° per una decina di minuti e lasciar raffreddare su una griglia, conservare in una scatola .

Stampa la ricetta
Condividi :Share on Facebook75Tweet about this on Twitter3Google+1Pin on Pinterest14Email to someonePrint this page
0
  • Pingback: Luogo che vai…dolce che trovi Parte 2 MONDO | due x tutte

  • Pingback: Biscotti speziati | Food Blogger Mania

  • Pingback: Natale (e compleanno) in Danimarca « momatwork

  • Pingback: Pepparkakor – имбирное печенье « Кулинарная шпаргалка

  • Pingback: Non avvalentesi « momatwork

  • Pingback: Pepparkakor: i Biscottini Svedesi Speziati di Natale « Pixel3v Weblog – Il Blog di Sara

  • laranapensatrice

    mi ero finora persa il post n. 69…notevole!
    buon natale a todo el mundooo

  • Pingback: E tanti auguri… :-) | il cavoletto di bruxelles

  • http://lerocherhotel.wordpress.com Le Rocher Hotel

    Profumo di spezie e biscotti
    Fuori nevica e dalla cucina arriva un delizioso profumo di spezie e biscotti. Ecco una “carica di scoiattoli” di “pepparkakor”, i biscotti speziati tipici della Svezia, infiocchettati a chiudere delle buste speciali. Volete fare anche voi questi deliziosi biscotti? Ecco la ricetta, garantita Cavoletto http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/12/pepparkakor

  • Pingback: Biscotti speziati di Natale « giardinofiorito

  • http://madeleinette.wordpress.com silvia

    ciao sigrid! mi appresto a fare questi biscotti… volevo chiederti se c’è qualche miele che si presta meglio degli altri come tipologia-colore-consistenza (liquido/solido/chiaro/scuro/castagno/millefiori etcetc) o se vanno bene tutti! e se ho capito bene leggendo i commenti lo zucchero di canna migliore da usare non è quello demerara a granelli, ma quello grezzo che pare una farinetta, giusto?
    grazie!!

  • Fiorella72

    Sigrid, ciao! non avrei mai pensato che mi avresti risposto così in fretta e li ho tenuti nel fresh box una 40ina di minuti (a 0 gradi), ebbene, li ho fatti…..perfetti lo stesso…deliziosi, l’unica pecca estetica è che sono venuti chiari e non belli scuri…forse la prox volta metto solo zucchero di canna, che dici dipende da questo?
    Cmq OTTIMI E PROFUMATISSIMI!!! Grazie a questi biscotti che cercavo in tutto il web ho scoperto il tuo sito! E chi ti lascia ora! ;-)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @fiorella: è proprio questo il punt, l’impasto deve raffreddare per una notte prima di raggiungere la buona consistenza, suggerrei di rispetare i tempi, puoi sempre lasciare l’impasto al frigo fino a domani sera e stenderlo dopo il lavoro :-)

  • Fiorella72

    Ciao, ho appena fatto l’impasto dei biscotti, ma è molto molle: è normale? Cioè non è manovrabile come i normali impasti x biscotti….e ho aggiunto 2 cucchiai di farina ho fatto bene?
    in più non avevo letto prima che doveva stare una notte in frigo, quindi lo terrò un’oretta x farlo addensare un pò! li devo fare x forza oggi, domani è lunedì!!! :-(((

  • http://www.nellamiasoffitta.blogspot.com Nella mia soffitta…

    Ho provato i biscotti.. li sto ancora sfornando…
    Cioè… sono semplicemente DELIZIOSI!!! Buonissimi!!!
    Le forme sono quelle degli animali. Grazie agli stampini IKEA!
    E grazie a te per aver condiviso la ricetta!
    Impeccabile.. come sempre!

  • Pingback: Coste 1/1 « Gomitoli e pentole…

  • Mimì

    Con un pò di ritardo, volevo mostrarvi cosa ho creato per Natale, usando l’impasto di questi biscotti :D:D:D

    http://img403.imageshack.us/img403/4660/dscn3880.jpg

  • Pingback: i migliori blog di cucina » Blog Archive » Il mio Natale, preparativi per un battesimo :-)

  • Pingback: i migliori blog di cucina » Blog Archive » Aspettando Natale…..arrivano i…PEPPARKAKOR (Biscotti speziati di Natale )

  • http://lamammacuriosa.blogspot.com Alessandra

    ciao, mi sono permessa di linkare questa ricetta come perfetta per fare i “biglietti di biscotto”…Spero tu non te ne abbia a male!!

  • enza

    ciao sigrid. ho fatto sabato scorso questi biscotti. metà dose come hai consigliato. di diversi spessori, per provare il tipo sottile-croccante e quello più morbido e decidere quale mi piace di più. tutto bene. ho anche deciso: preferisco quello sottile-croccante. il giorno dopo, però, li ho trovati mollicci. dove ho sbagliato? li ho conservati in un barattolo di vetro con coperchio di plastica: è stato qui l’errore grossolano? dovevo conservarli in una scatola di latta?
    grazie.

    enza

  • http://buonocomeilpane.blogspot.com/ anti

    fatti e regalati!approvati!

  • http://jaysanatomy.splinder.com/ jayDB

    Sono a casa ammalata e mi annoio. Ieri sera ho impastato e stamattina ho fatto i biscotti: sono venuti benissimo, e ho potuto usare le formine a foggia di riccio, maialino ed elefante comprate al Mercatino di Bressanone un paio di anni fa, evviva! :D
    (Adoro questo sito!)

  • Pingback: Cookies for Christmas « Ma che ti sei mangiato…

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    shivaree: no, sono simili ai biscottini dell’ikea, quindi sottili e croccanti, i lebkuchen se ricordo bene erano spessi e morbidi no? – pero per il resto, è un po’ la stessa famiglia, a lvello di spezie e sapore :-)

  • http://moltomoltolontano.blogspot.com/ Shivaree

    Amo le cose speziate!E sono tornata da poco dai mercatini natalizi e stupendi di Monaco…non scorderò mai l’odore di cannella e gluhwein…e quei lebkuchen bellissimiii!Questa ricetta è simile a quella dei lebkuchen?

  • valina

    fantastico…ieri è arrivata la mia mammona che non vedo mai… e ne abbiamo infornato circa 6 mandate…bellissimi in più sono anch’io riuscita a trovare lo stampino a forma di fioccodi neve… bellissimo!!! anche se non tanto facile da fare ma con tanta pazienza… be abbiamo fatti una marea…
    consiglio:il fiocco essendo moolto sottile edsalta secondo me al massimo questi biscottini!!
    questa mattina ne ho lasciati un po’ a mia figlia di 4 anni e anche lei è andata fuori di testa.. con il suo mattarello all’opera uno spettacolo!!!
    grazie per questo blog grazie da tutti noi e visto che è natale bhè buon natale a tutti
    Valina

  • tina

    Ciao Cavoletto,
    ho fatto e regalato i biscotti… assieme alla marmellata di carote,arance e cardamomo!!!!!!! regali graditissimi!!!! I biscotti sono tantissimi: 3 sacchetti di circa 300g l’uno più un po’che ho tenuto per me. L’anno scorso ero in scambio in spagna e vivevo con un ragazzo svedese che aveva preparato talmente tanto impasto che alla fine ha fatto un presepe intero con quello che avanzava(non scherzo!). Io purtroppo non sono rimasta pienamente soddisfatta del mio risultato. Ho seguito alla lettera la tua ricetta ma le spezie (sono tutte del commercio equo e solidale) nei miei biscotti quasi non si avvertono :-(
    Dovo posso aver sbagliato? Com’è possibile che il mio conquilino svedese che non sapeva neanche cucinare una salsiccia senza carbonizzare carne e padella abbia fatto dei biscotti deliziosi, mentre io, che di solito riesco molto bene in queste cose (ho fatto tanti altri dei tuoi biscotti ed erano tutti fantastici), ho fallito?
    ti prego illuminami!
    tina

  • http://gingerkitchen.blogspot.com/ GingerbreadGirl03

    Finalmente li ho fatti anche io questi squisiti biscotti… Peccato che non si sentano molto le spezie, eppure ho seguito alla lettera le tue indicazioni, e non si siano dorati tanto sopra…
    Come mai?!

    Un consiglio, please!!!

  • http://nessuncompromesso.splinder.com courgette

    fatti stamattina! due ore passate a stendere, tagliare, infornare e sfornare come una magnifica folletta di Natale…grazie mille per la ricetta! ;)

  • http://buonocomeilpane.blogspot.com/ anti

    li ho fatti ieri sera, ottimi e facili da preparare!
    per non parlare poi del profumo di miele e cannella che si spande dal forno per tutta la casa!in un batter d’occhio ha coperto e cancellato quello dei filetti di scorfano!

  • http://www.panoramio.com/user/124665 laVale

    Ciao!
    Forse non li ho fatti abbastanza sottili, ma durante la cottura hanno lievitato parecchio e non hanno neanche lontanamente l’aspetto di quelli dell’IKEA.
    DI solito usavo un’altra ricetta, molto simile, senza lievito ma con il bicarbonato. MAgari la posto sul forum.
    Al posto della melassa, oltre al miele, mi dicono che si possa usare anche lo sciroppo d’acero (però non ho mai provato).
    Comunque sono ottimi!
    Ciao
    Vale

  • http://www.antaress.splinder.com Antaress

    Ragazze, per le formine da biscotti non dimenticate Ebay: su siti inglesi ed americani se ne trovano di QUALUNQUE forma, e intendo proprio qualunque! :)

  • http://www.lemaghedellespezie.com Valentina

    Io ne ho fatto una versione simile ma più pratica perchè l’impasto non deve riposare una notte , comunque sono venuti bene e con un gusto e profumo intenso di zenzero.L’ho postata qualche giorno fa e partecipa all’iniziativa di Francescav.
    ciaoooo

  • Isa

    Si dice che mangiando un pepparkaka si diventi piú buoni… Comunque, per gli amanti del salato ci sono anche i biscotti speziati ripieni! http://www.coop.se/includefiles/MODULER/CCMS/show_page.asp?iMappeID=180&sSideNavn=Recept+kort&iOpskrift=39002
    Vi servono solo 1,5 dl kesella o keso (un tipo formaggio fresco mescolato con la panna)
    50 g prosciutto cotto, in piccoli pezzetti
    1 clementina o satsumas, in piccoli pezzetti
    1-2 cucchiaino miele
    16 pepparkakor x 8 porzioni
    Non ho mai provato le tue ricette ma sono una delizia per gli occhi, e non posso piú farne a meno. Grazie mille.

  • paola

    voto per la proposta di alex,
    sotto con il salatooooo, anche se i dolci sono belli e buonissimi non riesco a drogarmi di zucchero, ho bisogno di salato, aiutoo!!!
    bacipaola

  • elena

    il miele al posto della melassa va benissimo, la mia mamma che è svedese li fa sempre così. hai provato a mangiare l’impasto crudo? è fuori di testa..
    buona scorpacciata a tutti!
    ele

  • Giu

    CNN – Cavoletto Nonsense News
    Il Blogogiornale del Cavolo

    ESTERI
    Grave crisi economica in Svezia, per il crack improvviso della IDEA Bisquits, sussidiaria della ben nota ditta produttrice di mobili ed accessori per la casa “IDEA” (e basta). Come tutti ricorderanno, alcuni giorni fa e’ stata pubblicata sul Cavoletto di Bruxelles la ricetta dei Pepparkakor, i famosi ed amatissimi biscottini speziati, fino ad ora appannaggio produttivo esclusivo della IDEA Bisquits, grazie anche alla ricetta segretissima che le cassiere della ditta si tramandano di turno in turno. Pochi istanti dopo la pubblicazione del post, tutti i crackers in borsa, hanno immediatamente messo in vendita le azioni della multinazionale, visto che ormai sti’ croccantini ognuno se li puo’ fare anche a casa sua senza dover andare da IDEA. La casa madre ha immediatamente cercato di tamponare la falla effettuando una serie d’incauti acquisti di azioni IDEA Bisquits, ma senza successo. Nessuno storico di economia domestica ricorda un fallimento tanto violento quanto istantaneo. Il fondatore della IDEA, Jukkamukka Cippalippa, si e’ trincerato in un doloroso silenzio. Scene d’isteria collettiva si sono verificate ovunque nel paese scandinavo, e purtroppo ci rammarica dare notizia del passaggio a miglior forchetta nel reparto tovaglieria, di uno dei dirigenti della IDEA Bisquits: Pepateli Bluskattolen. Incapace di reggere a tanto stress ha scelto d’impiccarsi con un “Tövalje” della tanto amata ditta-madre.
    http://www.administrator.hu/giuseppe.hu/071215/idea.jpg
    Tutto il mondo del mobilio low cost e’ in lutto per questa grave perdita.

    Sigrid Verbert, la piccola brugola della biscotteria fai-da-te, intervistata sull’accaduto ha dichiarato:
    - “Francamente non mi sembra il massimo di rischiare di morire soffocato”

    I COMMENTI DELLA FORNOSFERA

    Bruno Ratto alias Altissimo Criceto
    - “Accidenti… quella tovaglia e’ da stirare…”

    Sora Mara alias Col cuore nella fratta
    - “Esprimo tutta l’indignazione e lo sdegno di cui sono capace”

    Ciccio Insultami alias Lo chef maldicente
    - “Non ha niente di folcloristico, anzi la trovo una buona idea”

    Sandra Capello alias Un tocco alla zazzera
    - “Con certe persone scatta subito, bastano poche parole”

    Paolo Sporchi Alias Identita’pelose
    - “A volte ci vuole poco per cambiare registro alle cose, pero’ quel poco e’ un’idea e avere idee giuste – e saperle poi realizzare – non e’ alla portata di tutti.”

    Carlo Porcheria alias Molto piu’ di un allevatore
    - “Ci sono troppe incertezze, troppi andamenti altalentanti di un mercato che non da sicurezza”

    ESTRAZIONI DEL CAVOLOTTO – Ruota unica di Bruxelles

    17 ‘a disgrazzia (la disgrazia)
    24 ‘e gguardie (le guardie)
    39 ‘a funa ‘n gonna (la fune al collo)
    48 ‘o muorto (il morto)
    71 ‘a meraviglia (la meraviglia)

    CNN – Cavoletto Nonsense News – Ver. Beta 0.9.6.
    Tutti i diritti surgelati – I commenti sono copiati paro paro dai comment e dai blogghi altrui, quindi la responsabilita’ se la piglia chi li ha scritti – Ogni riferimento a persone esistenti, ricette gia’ pubblicate ed a fatti realmente accaduti e’ puramente voluto.

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    Une boîte comme ça ne resterait pas longtemps pleine à la maison!

  • Vittoria

    Vorrei fare questi biscotti domani. Non ci va neanche un uovo nell’impasto..giusto?
    grazie mille per la risposta, Vit

  • http://lozucchinodoro.blogspot.com/ Lo zucchino d’oro

    Devomo essere bonissimi!
    Ne proverò a fare una verione gluten free.
    Qualche consiglio?

    Lo zucchino

  • http://www.minimiam.com minimiam

    Bonjour Sigrid, je profite de ce blog pour te remercier pour ton petit mot sur notre site, cela nous à fait trés plaisir. Félicitation pour ton blog extrèmement documenté. Nous te souhaitons d’excellente fêtes de fin d’année. Les Minimiam

  • d’aria

    Stamattina a Torino è venuto giù qualche fiocco di neve, e contemporaneamente ho deciso di fare i tartufi al cioccolato… E anche di fare il primo intervento sul tuo blog (potere estroversivo della ganache!!)… Sarà la centoquarantasettemiliardesima – o forse più – banalità che ti tocca leggere, ma mi piacciono davvero le tue ricette. All’inizio ti facevo un po’ “fanatica”, per via di tutte quelle disquisizioni sull’olio di Pianogrillo o sul panettone del supermercato… Eddaje, Sigrid… Ma quello che conta è che hai una grande fantasia, unita ad una estrema precisione. Brava!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    sigrid, comunque alla fine niente cioccolato al latte, niente.
    fatta, però.

    troppo poco in frigo.
    ma buonina, solo un po’ grumosa, temo per aver aggiunto i tuorli al cioccolato, quando quest’ultimo era troppo caldo, così le uova si sono un po’ cotte.
    …e da qui i grumi.

    puff pant

    Roby

  • Pingback: Santa Lucia « Properzia and co.

  • alex vega

    @sigrid: tantograssotantocolesterolo, vero, meglio togliere la francia e il belgio.
    Italo indi è meglio.

  • Roberta

    @Giu…se sei tu il Giu che dico io.(solo tu potevi chiedere questa ricetta)..
    allora… prendi il riso…lo metti davanti alla tv…sintonizzata sulle ultime di CNN.(che naturalmente sono notizie su Cavoletto)..e poi lo lasci li, sveglio tutta la notte…e vedrai, non vorrà più staccarsi dal video…passerà una notte in bianco…
    (perdonatemi…è sera, sono stanca…:-))

    mi ritiro

  • Roberta

    si Cecilia anche io tempo fa l’avevo segnalato…
    per esempio, poi, non si vedono più le fotine della cucinetta di Sigrid…era tanto caruccia :-)

    @Stefy…visto, visto quel sito…io in rete fin’ora ho comprato solo libri..ma credo che tra poco inizierò anche col resto…tenetemi!!!! :-)

  • http://britishkiller.iobloggo.com Cecilia

    edit: ok, ovviamente adesso non ne trovo manco uno… vabbè ^^”

  • http://britishkiller.iobloggo.com Cecilia

    sigrid, ma è normale che alcuni link alle vecchie ricette non funzionino? ho provato qualche giorno fa e beccato un pò di errori…

  • Giu

    Sigrid si puo’ avere una ricetta per il riso in bianco? Grazie…

  • Laura

    Grazie per la risposta Sigrid.
    Sì in effetti l’impasto era molle ma non so dirti esattamente quanto albume ho messo perchè mi ha aiutato mia sorella e lo ha incorporato lei.
    però si è stesa benissimo tra due fogli di carta da forno!!(eresia?)

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    fammi sapere… che ho ancora un po’ di tempo.

    ;P

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @roby: al latte si può solo che forse va modificata la quantità di albume – dico forse, non lo so, non l’ho mai fatto, ma chimicamente… boh, non lo so, verifico e poi ti dico :-) per l’altra domanda: yesss, con le (o la, se fai a mano) fruste/a :-)

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    ah ah… quanto parlo oggi…!!!

    r

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    sigrid, ma invece in quella con olio d’oliva, quando dici lavorare i tuorli con lo zucchero e il sale, intendi proprio con le fruste o semplicmente girarli con un cucchiaio di legno??

    r

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    ah e la mia amica la chiede al cioccolato al latte… ma si può?

    e sia una domanda proprio, che un manifesto all’eresia!

    r

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    si mi sono sbagliata prima a scirvere…
    ma la guarnition???

    :)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @roby: appunto, ci va il cioccolato, mica il cacao (che sono due cose diverse! :-P)
    (cmq missà che puoi radoppiare tranquillamente…)

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    intendo questa Sigrid…
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2005/10/mousse-au-chocolat

    comunque, secondo voi, senza perdere troppo tempo, con cosa potrei guarnire?

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    Buongiorno, buongiorno a tutti! scusate la latitanza ma sono tornata a lavorare (secondo me non ci credevano più neanche loro… :-)) dunque, risposte:

    @kim: ma dove ho detto che i pepparkokar vengono dal belgio?????? Dove, ditemi dove?????!!!!!!!! (comunque a parte questo, sono belga anch’io, piacere… – e qui cavoletto alza gli occhi al cielo e zittisce, incredula…)

    @alez vega: così poi passaiamo al ‘tantograssotantocolesterolo’?? :-) Le parata indiane mi piaciono da matti, beh, non so, non mi sento molto etnica ne manco tanto fusion però nelle mie voglie e cose ultimamente :-)

    @silviaS: io andrei francamente sul muscovado :-)) o comunque su quanto più grezzo e scuro riuscite a trovare in giro :-)

    @roby: scusa, mousse al cioccolato al CACAO??? ma non può essere mia quella!!! (in ogni caso, non ricordo affatto quante porzioncine venivano (anche perché dipende tutto dai recipienti che usi). Tanto ci vuole nulla a farla, la mlouuse, quindi fai e vedi cosa ottieni, nel caso venisse a mancare la rifai :-)

    @cri: forse sulla fine dovevi abassare un po’ la temperatura del forno… ma sono cose che dipendono da un forno all’altro. Altrimenti, quando vedi che la superficie è fatta e l’interno ancora no, puoi anche coprire il dolce con un foglio di aluminio mentre finisce di cuocere…

    @anonimo macrobiotico: beh,a parte che secondo me i problemi (più che problema lo chiamerei infezione) alle vie respiratorie, più che innocenti biscotti natalizi, direi che vengono causati da certi virus, comunque, figurarsi, sarei proprio curiosa di sapere cosa sarà rimasto dei miei yin e yang dopo questi 11 giorni di antibiotici intensivi… :-)

    @cécile: mais merci!! ;-)

    @laura: penso tu abbia aggiunto troppo albume nelle zimtsterne. Come avevo spiegato, bisogna aggiungerne poco per volto fino ad aver umidificato e legato tutti gli ingredienti secchi, ma non di più, però se veramente hai aggiunto troppo albume, anche il tuo impasto doveva essere piuttosto molle, no??

    @gingerbreadgirl: si, sono proprio quelli :-) Quanti biscotti ti vengono non te lo so proprio dire, tanti, cioè io non li ho contati e di più ho usato un tagliabiscotto molto piccolo. Comunque, anche se ne fai tanti, l’idea è che poi si regalano per cui non c’è mica da preoccuparsi, no? :-))

  • tba

    @robiciattola: aggiungerei del cacao…ai 150 gr! Occhio alla qualità del cacao. E prendi del porto (tawny). buona serata!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    @ tba
    ma il cacao l’avevo scritto!
    chiedevo se la quantità andasse bene per 7 persone!

    :)

  • tba

    @robiciattola: con 5 uova, aggiungerei del cacao (occhio alla qualità!)…e accompagnerei con del porto (del tipo tawny!)

  • alex vega

    Sigri,dopo la parata di biscotti tuttoburrotantozuccherotantaglicemia,che dici di iniziare la parata delle crocchette salate? fingerfood per eccellenza e geniali con le verdure..Parata.. mi viene in mente qualcosa che ha a che fare con la cucina indiana.che amo tantissimo,soprattutto perche’ è vegetariana.La conosci? Dai lanciati in una bella commistione franco-italo-belga-indi.Eh?

  • http://hattp//:www.savoirsetsaveurs.com SilviaS

    Ciao Sigrid!
    Che belli questi biscottini:: Brava!! Noi adoriamo quelli dell’Ikea che… non compreremo mai piu’! Faremo i tuoi ;-)
    Volevo giusto una precisazione sul tipo di zucchero scuro da usare: bisogna metterci il cassonade o quei zuccheri scurissimi tipo mascobado?
    Bacioni!

  • kim

    Ciao

    sono belga e scrivo solo per dire che no siscriva “pepparkokar” ma PEPERKOEKEN (un PEPERKOEK)

    ;)

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    ragazzi, secondo voi, la mousse semplice al cioccolato di Sigrid, con 5 uova e 150 g di cacao, va bene per 7 persone o aggiungo qualcosina?

    rob

  • stefy

    @Roberta
    Dai una scorsa al sito Plurimix che mi ha consigliato Sigrid. Per le patite come noi è una vera manna.
    Buona giornata
    Stefy

  • Roberta

    @Robiciattola eh già…un po’ come l’uovo con la gallina…(si insomma :-D )
    o cavoletto e Sigrid….
    ma??? è il cavoletto che ha fatto nascere Sigrid…????
    :-)
    ciao Sigrid..come va oggi…?

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    @ roberta: infatti, vedete?
    mi chiedevano tempo fa di alcuni pregi della globalizzazione, mentre la distruggevo e…
    internet è uno di questi!
    ma non bene se sia causa o effetto!

    :P

    r

  • Roberta

    @robiciattola … @)>–>—
    non piangere dài.. :-( ..anche io qui sperduta nella periferia…sai che fatica faccio a trovare ingredienti e attrezzi..
    vero che a Sigrid adesso manca solo di organizzare delle consegne di favatonka, cardamomo, stampini a forma di tutto..:-))

  • http://tarallucci.blogspot.com angie

    Ma che belli, da provare senz’altro! Rimettiti presto :)

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    e si… a Busto Arsizio, pur facendolo sto nome, per me è un po’, ma giusto un po’ fuori mano!!!

    :)

    Robiciattola

  • Roberta

    AHEM..SCUSATE…:-)(
    il negozietto è una coltelleria …sita in Busto Arsizio (Va)..è l’unica…non faccio nomi..o posso?

  • Cécile

    A force de voir des biscuits de Noël un peu partout sur la blogosphère (au passage, les tiens sont parmi les plus jolis), j’en rêve la nuit (véridique) et ne sais plus quelle(s) recette(s) choisir…
    Chez toi en tous cas, c’est tjs aussi beau (et bon, sans aucun doute).
    Bonne continuation!
    J’ai vu la petite vidéo, j’ai pas tt compris(!) mais l’ensemble m’a plu.

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    @ Roberta: ma che negozio è?
    Ci dici il nome e dove sta, magari?

    grazie,

    bye bye Roby

  • Angela

    Sigrid,
    questo sito è una droga! Non riesco a fare a meno di guardarlo ogni giorno, da quando l’ho scoperto!
    Soprattutto ora che cerco ovunque ricette di biscotti natalizi da regalare a Parenti e Amici..e le tue sono veramente ottime!
    Complimentissimi e Grazie!!!

  • Cri

    Grazie, Sigrid! Grazie, grazie, grazie! Per me non è
    Natale senza biscotti speziati! Cercherò di provarli tutti…E sono affascinata dalla formina a fiocco di neve: deliziosa!
    Ieri sera ho portato a una cena la torta morbida al limone e semi di papavero ed è stata un successo (anche se per cuocerla all’interno ho dovuto lasciarla dentro un po’ di più e all’esterno c’era un po’ di crosta…Come mai?Colpa del forno o dello stampo in silicone?). E mia madre ha adorato i cantucci al gorgonzola!

    @anti
    questa sera ti copio subito l’acqua e cannella!!!Magari con un po’ di buccia d’arancia!

  • anonimo

    I problemi alle vie respiratorie sono causati da un eccesso di Yin, nel tuo caso da troppo zucchero. Se continui a fare (ed a mangiare) biscotti temo non guarirai velocemente.
    Bboni cmq i biscotti!
    Goede Avond

  • http://luvaz-tuttihannoilblog.blogspot.com Luvaz

    Ciao Cavoletto, erano gironi che non ti visitavo, come sempre fai venire fame e voglia di provare le tue ricettine!Auguri di pronta giarigione.
    @gingerbreadgirl, mi sa di si!Anch’io ho provato questi gingerbread e quelli ikea (anna’s cookies) e sono molto simili. Sul mio ricettario-bibbia americano (better homes and garden)leggo che la substitution di un cup di melassa è un cup di miele, perciò la quantità è identica.io invece mi chiedevo se al posto dello zucchero di canna scuro va bene il demerara o deve essere più compatto come quello della coop del commercio ecquo e solidale proveniente dasl perù?

  • http://www.contentlab.it/astrologia/index.php?option=com_content&task=view&id=88&Itemid=28 pat

    e se in alcuni biscotti fai un buchino e fai passare dello spago ci addobbi anche l’albero. sai che carino?

  • http://www.viaggioesapori.blogspot.com Orchidea

    Buonissimi… io invece ho fatto i lussekatt per Santa Lucia.
    Ciao.

  • http://espritbroderie.blogspot.com Alessandra

    Oh Mamma…tutti questi meravigliosi biscotti natalosi mi fan venire voglia si sgranocchiare….
    ciao Alessandra

  • http://qualcosadirosso.blogspot.com/ salsadisaba

    ehilà :D
    stavo giusto pensando di fare dei biscotti alle spezie da regalare, ma non userò né melassa né miele: voglio provare con la saba. ne ho un barattolo pagato un occhio della testa, e prima di spendermi anche l’altro occhio la voglio usare :lol:

  • http://buonocomeilpane.blogspot.com/ anti

    wow che meraviglia, io che crucca o nordica non sono per niente adoro la cannella e farò di sicuro questi biscottini fanatastici(già da giorni ogni sera metto sul fuoco una pentola con acqua e cannella per profumare la casa di Natale….
    In più non dover andare fino all’Ikea per i biscotti, vuoi mettere???

  • http://buonocomeilpane.blogspot.com/ anti

    wow che meraviglai, io che crucca o nordica non sono per niente adoro la cannella e farò di sicuro questi biscottini fanatastici(già da giorni ogni sera metto sul fuoco una pentola con acqua e cannella per profumare la casa di Natale….
    In più non dover andare fino all’Ikea per i biscotti, vuoi mettere???

  • BLUEBERRY

    Ma che bella la tua scatola Sigrid!!! Mi piace l’abbinamento del blu e il marrone dei biscotti…
    Quanto vorrei poter avere del tempo per stare in casa a fare biscotti…. invece sono qui al lavoro sigh :-((
    Per lo meno mi fanno compagnia le tue ricette.. e tutti i commenti.

  • http://www.infusonatura.it Sergio

    Sigrid, non sarai stata troppo incauta sull’isola? Oppure fumi troppo? Attenta perchè la salute è lo specchio delle nostre abitudini. Ti auguro un mondo di bene e grazie per tutti questi biscotti… mettono tanta allegria e poi… mia moglie tiene impegnato anche me in cucina. Strano per uno che gira sempre alla larga.

  • http://iltotanopingue.blogspot.com/ Teresa

    Ciao sigrid,ho comprato un biglietto della lotteria perchè mi sarebbe piaciuto assaggiare le tue bontà belghe..alla fine ho sbagliato e non ho selezionato nessun premio(sono un pò bollita oggi..)ma visto che sono soldi spesi bene,sono comunque molto contenta..grazie per il post su questa iniziativa,la sto passando a tutti!Bellissimi questi biscotti,ciao teresa!

  • http://gingerkitchen.blogspot.com/ GingerbreadGirl03

    Sigrid, ma i Pepparkakor sono come i Gingerbread cookie americani?!

    E quanti biscotti vengono fuori con le tue dosi?

    Grazie per la risposta ^^

    Ginger ~♥

  • Laura

    Sigrid….. aiuto!!!!
    ho fatto le stelle (i bisotti nordici di cui non saprò mai pronunciare il nome) e sono venute completamente informi!!!
    Hanno perso la forma in forno.
    Come Mai?
    Però sono buone lo stesso, ma non posso regalarle così!!!!

  • zimona

    il negozio al lato del mercato di via cola di rienzo (piazza dell’unità) si chiama peroni ;)

  • http://noisette-et-renard.over-blog.com/ noisette

    dag spruitje ! hoe is het vandaag ?

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @stefy: da tervi qualcosa c’è, così come anche nel negozietto sul lato del mercato cola di rienzo (mi ricordassi pure come si chiama), detto ciò, in materia di tagliabiscotti l’offerta più ampia l’ho trovata sul sito plurimix (ed è anche da lì che viene quello a cristallo di neve :-)

  • stefy

    @Roberta
    Non dirmelo, anche io come te impazzisco per negozi del genere. Ma dimmi, stiamo parlando di un negozio di Roma ,spero…

  • zimona

    grazie sigrid!
    la cercavo proprio la ricetta di questi biscotti!

  • Roberta

    ah dimenticavo…lì mi hanno procurato anche lo stampino che diventa timbro per i biscotti…(quello segnalato di Sigrid per i sablè al fior di sale)
    voglio fare i biscotti personalizzati con nome e Buona Natale… ad un paio di amiche…

  • Roberta

    celo anche io la formina a fiocco di neve!!!
    questi biscottini finiranno anch’essi nei pacchettini dono…
    per Stefy: io l’ho trovata in un negozio che vende articoli per la casa, coltelli (tanti e bellissimi)…ecco in questo posto credo potrei andare in fallimento :-) è pieno zeppo (anche perchè è piccino) di ogni sorta di oggettino per la cucina…ha persino le forme per il burro…

  • stefy

    Sigrid
    sei unica !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ma dove hai scovato una formina a forma di fiocco di neve????????????????
    Guarisci presto
    Stefy

  • silvia

    Ma le dosi della melassa sono le stesse del miele? buona guarigione!

  • la strega di biancaneve

    @Carola: perché scrivi perché con l’accento sbagliato? e perché scrivi E’ con l’apostrofo invece che con l’accento? è un peccato fare errori di ortografia, però, vabbè, è Natale e saremo tutti più buoni….

  • Carola

    Perchè scrivi Natale seza l’iniziale maiuscola?

    E’ un peccato scrivere con l’iniziale minuscola la festa per cui ti metti a fare così tanti biscotti…

  • Vittoria

    Sigrid, mi dici dove trovo a Roma un negozio che vende tante formine da biscotto? Io volevo fare gli omini di pan di spezie (con la formina però e non la pasta lievitata)…però a parte qualche cuoricino non sono riuscita a trovare nulla.
    Grazie mille e continua a sfornare biscotti che te ne siamo grati
    Vittoria

  • Cerise Noire

    Ma che gioia tutti questi biscottini! Sigrid sei fantasticaaaa! L’appuntamento quotidiano con il cavoletto è una sacra tradizione ormai! Grazie!

  • eli

    Sembrano fantastici!
    Lo saranno senz’altro; già quelli industriali (vd. Ikea) sono ottimi, figuriamoci questi…
    Provare, provare!
    Questa tua bronchitella torna tutta a nostro beneficio, Sigrid ;-)
    Nonostante ciò ti auguro di guarire presto.