Tartufini….

tartufi_caprino2_ssl.jpg

Eccoqua, avevo promesso che si faceva salato questa settimana… Sinceramente è giornata da post telegrafico e la ricetta di questi ‘tartufi’ al caprino per fortuna si presta benissimo a un post ultraveloce :-) Per circa 12 tartufi basta lavorare 200g di caprino morbido ma non freschissimo (non spalmabile ecco, ma neanche con la crosta), con 10 olive nere tritate finemente, una presa di timo tritato, sale, pepe e una punta di polvere di arancia. Si mescola bene il tutto, poi si formano delle palline dalle dimensioni di una piccola noce e si passano nei pistacchi tritati. Scemissimi e sorprendenti e buoni. Potete ovviamente variare i condimenti e la frutta secca… ps: mangiare rigorosamente con le dita ;-)

polvere_arancia_ssl.jpg

piccola nota sulla polvere di arancia: era da un po’ che ogni tanto qualcuno mi diceva ‘si ma io qui ci aggiungerei un pizzico di polvere di arancia’, e poi chiaramente anche gli chef spesso e volentieri si portano dietro polverine di ogni tipo di ingrediente essicato e macinato, insomma la cosa non mi era nuova ma non l’avevo mai fatta. Nel mentre avevo anche letto il metodo di Thomas Keller per ottenere dei confetti di peperone essicato, e lui in pratica passa i suoi peperoni al microonde, così questo weekend ho fatto la piccola scienziata e sembrerebbe che questa cosa funziona anche con le arance. Quindi: prelevare la buccia di arancia con un pelapatate (su arance bio o ben lavate ecc), in modo da ottenere delle strisce piuttosto sottili con poco bianco, tagliare a julienne, sistemarle su un piatto in uno strato unico e passare al microonde, a potenza massima, una decina di secondi per volta (rimanere piantato li vicino e sorvegliare!), finché le buccette siano secche e dure. Tritarle finemente al coltello, conservare la polvere in un barattolino chiuso e usarla per rifinire piatti di pesce, insalate, zuppe, primi o ciò che vi garba :-)

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter1Google+1Pin on Pinterest56Email to someonePrint this page
0
  • Pingback: Sweet Cake WP version

  • Pingback: Tartufini di Caprino Profumato all’Arancia e Pistacchi | Pixelicious

  • Pingback: Involtini di Pasta Fillo con Caprino e Pistacchi al Profumo d’Arancia | Pixelicious

  • Pingback: Salmone impanato al sesamo | Nero di Seppia

  • Pingback: Nero di Seppia

  • Fabio

    Provati….davvero un’ottima idea!!
    La polvere d’arancia è veramente una grande scoperta!! Complimenti

  • Pingback: Polvere d’Arancia « Chi Non Mangia In Compagnia…

  • http://deaugustibus.wordpress.com/ De (au)Gustibus

    Excellent! I loved them! I know there is also a popular version which has a grape in it too, I will try that as well!

  • Pingback: Goat Cheese and Pistachio Truffles by Il Cavoletto di Bruxelles « De (au)Gustibus

  • Pingback: E tanti auguri… :-) | il cavoletto di bruxelles

  • http://www.bedbreakfastroma.altervista.org bed and breakfast roma

    Simpatici stasera li offriro’ ai miei ospiti per un aperitivo

  • Pingback: Prove tecniche di Natale coi tartufini di Sigrid «

  • Pingback: Involtini di Pasta Fillo con Caprino e Pistacchi al Profumo d’Arancia « Pixel3v Weblog – Il Blog di Sara

  • Pingback: Riso coi broccoletti | Juls' Kitchen

  • silvia

    Le ho fatte sabato sera come stuzzichino da aperitivo (con champagne)si sono volatilizzati!!!!!
    Successone!!!! ma vogliamo parlare della polvere d’arancia???? un tripudio di profumo!meravigliosa!

  • Pingback: Ravioli di spigola di orbetello con ricotta e timo al limone · Commenta il cibo, postalo su commenti-cibo.com

  • Pingback: Risotto con sedano, arancia e gamberi | Personal Chef Service

  • Blueberry

    @Riccarda ciao, io li ho fatti per il pranzo di natale, sono molto buoni (a me piacevano), ma i miei ospiti li hanno un po’ snobbati, sigh sob :°-(
    Per la polvere d’arancia in effetti sarebbe bene farne scorta in inverno (io poi che non ho il microonde ho usato la stufa per essiccare le bucce), cmq ci sono anche le arance “d’estate” !!
    Buona giornata

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @riccarda: non lo so ma non mi sembra di aver mai visto polvere di arancia in commercio. Ma se vedessi da naturasi o su qualche mercatino bio locale, per le arance dico??

  • Riccarda

    Ho visto questi bellissimi tartufi e vorrei proporli per un aperitivo, ma forse sono un po’ fuori stagione, perchè, oggi, è difficile trovare arance non trattate dalle quali ricavare la polvere. Chiedo quindi se questa sia rintracciabile sul mercato, già fatta.
    Grazie mille in anticipo e buona giornata a tutti.
    Ricki

  • oldhen

    Povera me! la vecchiaia comincia a colpire duro! la ricetta ce l’avevo davanti e non l’avevo letta e il bello è che c’ero anch’io in quella data… mi ricordo il pezzo di giu sul riso davanti alla tele che mi ha fatto morire e non ricordavo più la polvere d’arancia. Scusate i colpi che perdo…
    Baciiii

  • http://www.savoirsetsaveurs.com SilviaS

    Li ho provati a fare (con l’origano al posto del timo perché non ce l’avevo) sono assolutamente squisiti!!! ciao :)

  • luci67

    ma sono una vera goduria per occhi e bocca…..complimenti

  • Pingback: Prove tecniche di Natale | fiordisale

  • Holly

    Infatti anch’io son rimasta perplessa riguardo il caprino di latte vaccino; mi dicevo:sembra una presa in giro..buffo insomma! Ma qui in Italia il caprino di capra, della consistenza che intendi tu, è sul mercato da poco..comunque poi quello di capra ha un sapore più particolare, che apprezzo molto. Giusto ieri mangiavo la ricotta di capra comprata nel negozio siciliano!

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @holly: il caprino di caprino! :-)) (lo so gli ho visti pure io i caprini di latte vaccino ma è un po’ un insulso controsenso, cioè vuol dire che quel formaggio lo hanno confezionato – con latte di mucca – seguendo la stessa procedura di cagliata che i farncesi usano per fare il formaggio caprino (processo che in questo moemnto non ricordo nel dettaglio, scusate, se volete ve lo ritrovo :-), però ecco ciò che c’interessa nel caprino è sopratutto.. il sapore di latte di capra :-)

  • Holly

    Sembrerà una domanda buffa – ma di fatto non lo è – caprino di latte vaccino o di capra?Grazie

  • http://ilgattogoloso.blogspot.com/ ilgattogoloso

    Vorrei complimentarmi per queste splendide palline, che proverò sicurissimamente nei prossimi giorni di festa….promesso! :-)
    Sluuurrppppppp :-D

  • http://www.prettywoman.splinder.com 159centimetri

    ecco l’antipasto vegetariano che cercavo per la vigilia di natale.
    grazie cavoletto…
    e tantissimi auguri!
    159 centimetri!

  • Karmakoma

    scusami, ma non riesco a capire come sono quegli stecchini che hai infilato dentro.

  • http://quantocepiacechiacchera.blogspot.com/ monique

    ma io non posso crederci…sei veramente una continua fonte di novità!!grazie grazie grazie

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @anna: bella questa cosa delle schorzette nello zucchero! proverò!!

    @eleonora: mi han detto che va bene lo stesso se le lasci semplicemente asciugare all’aria, solo che ci vuole un po’ di più…

    @maiale: il grill non so, mi chiedevo se poi non è che finisce che si brucia tutto…??

    @zucchino: si, su quel risotto lì, decisamente sì :-)

    @nirvana: guarda che io mi limito ai finger eh, il resto ve lo dovete inventare voi :-P

    @elisa: bella l’idea del macinino per il caffè (ad averlo però :-)

    @daniela: hai fatto benisismo a sottolineare la questione delle arance trattate, grazie :-)

    @senzapanna: ma auguri anche a te cara! (ps: ho incontrato ghiandina alla cdg! e a me non avevate detto niente!? :-P

  • Anna

    Preparo la polvere sia con la buccia di arancia che con quella del limone (del giardino di casa), facendole essiccare sul termosifone. Faccio anche le bucce di arancia sottilissime (senza la parte bianca)tagliate a julienne e le metto semplicemente in un barattolino di vetro, alternando uno strato di zucchero e uno di arancia. Il risultato, dopo qualche giorno, sono delle scorzette candite, da tenere in frigo e da usare sopra il gelato, dentro un buon tè, sui dolci al cucchiaio, i budini ecc.

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    @ SIGRID
    Ciao bellissima persona :))
    allora ci dai un qualche “spunto” per Natale???
    Vorrei unire tradizione a qualcosa di nuovo..
    Un bes! (vero dialetto emiliano ) ;)

  • http://lozucchinodoro.blogspot.com/ Lo zucchino d’oro

    Vado subito a provare la polvere d’arancia!
    Idea bellissima. Si può usare anche sulla tua preparazione del risotto mantecato bianco, liquirizia, arancia e semi di finocchio?
    Gnam gnam

    Lo zucchino

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    grassie..

    r

  • http://senzapanna.blogspot.com SenzaPanna

    Ciao Sigrid, ne approfitto per farti un saluto e gli auguri di Natale. Chissà che non riesca a rivederti prima o poi :-)

  • Vittoria

    Ho fatto i Pepparkakor a forma di gingermen. Sono molto buoni e buffi da vedersi. Certo ci si sente un po’ cannibali a mangiarli ma loro, con il loro sorriso di zucchero, sebrano così felici….
    grazie, ancora una ricetta riuscita
    Vittoria

  • http://lecuriositagolose.it Elisa

    Me l’ha regalata uno chef a Kitchen Garden 2007 la polvere d’arancia che sembra davvero polvere d’oro perche’ dona ai piatti un bel colore, buon sapore e uno splendido profumo, di cui posso di nuovo inebriarmi. Da allora sto sempre a pelare arance :)
    ma preferisco essiccarle all’aria, tanto a casa mia ci mettono ben poco. Poi le trituro con il macinino da caffe`.

    Ciao ;)

  • paola

    ottimo!!!!!
    finalmente droga salata!!!!!
    queste palle le porto domani in negozio per le lunghe giornate natalizie in cui non si riesce a fare un pasto in santa pace.
    baci a secchiate, paola

  • Cécile

    C’est décidé, je me mets à l’italien! Je ne vais quand même pas continuer à passer à côté de toutes ces merveilles (j’arrive à peu près à traduire les recettes mais peux difficilement tirer profit des conseils que tu laisses éventuellement ds les comm., trop bête…
    Bravo (une fois de plus!), tu es très douée!!
    Bonne continuation.

  • Filippo

    @ Sigrid..
    ops..
    una volta che inviavo il commento mi usciva un errore WordPress e mi rifaceva inviare il messaggio….

  • Filippo

    @ Nirvana
    ciaoo..si ho deciso..solo che in questi giorni sono presissimo e ho poco tempo da dedicare al cavoletto..
    Spesso mi trovi su msn filippovanni(chioccila)libero(punto)it (è anche la mia mail) ma in questi giorni moolto poco..
    ciaooo

    @ Giù
    Ciao…
    da un agenzia ho ricevuto il commento di felipe de la Bloghera…sai cosa ha commentato???
    “pensa che ci stavo pensando già settimana scorsa”

  • Filippo

    @ Nirvana
    ciaoo..si ho deciso..solo che in questi giorni sono presissimo e ho poco tempo da dedicare al cavoletto..
    Spesso mi trovi su msn filippovanni@libero.it (è anche la mia mail) ma in questi giorni moolto poco..
    ciaooo

    @ Giù
    Ciao…
    da un agenzia ho ricevuto il commento di felipe de la Bloghera…sai cosa ha commentato???
    “pensa che ci stavo pensando già settimana scorsa”

  • Filippo

    @ Nirvana
    ciaoo..si ho deciso..solo che in questi giorni sono presissimo e ho poco tempo da dedicare al cavoletto..
    Spesso mi trovi su msn filippovanni@libero.it (è anche la mia mail) ma in questi giorni moolto poco..
    ciaooo

  • Eleonora

    Accipicchia… siamo telepatici forse? :-D

  • Eleonora

    E nel caso in cui non si disponesse né di MO e neppure di termosifoni (a metano intendo)? In casa nostra ci sono solo degli apparecchi elettrici… sigh… :-( Il forno a basse temperature potrebbe fungere ugualmente? Grazie… bella ricettina… :-)

  • http://www.maialeubriaco.blogspot.com/ Maiale Ubriaco

    Ecco, sta cosa della polvere di arancia la andavo cercando pure io :-) . E se usassi il grill del forno? Ste-

  • Daniela

    Sergio, piu’ che altro mi riferivo al difenile, sostanza nociva per la salute dell’uomo e dell’ambiente.
    Comunque le sostanze di trattamento devono essere dichiarate in etichetta, il difenile si identifica con la sigla E230, e viene usato contro i funghi che causerebbero deperimento degli agrumi (ma viene usato anche sulle banane) durante il trasporto e lo stoccaggio.
    Il difenile viene usato anche per disinfettare gli imballi, la carta che spesso avvolge le singole arance (che quindi continua a produrre un lento continuo rilascio di sostanza sul frutto), ecc.
    Volevo sottolineare solo che con il lavaggio il difenile non se ne va, cosa che anche io, un bel po’ di tempo fa, ignoravo.
    Saluti

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @roby: mah, allora, la ricetta della mousse al latte è completamente diversa, presa dal larousse chocolat:
    far siogliere a bagnomaria 160g di cioccolato al latte, far bollire 2cl di latte con 3cl di panna frsca, versare sul cioccolato fuso, aggiungere 20g di burro a pezzettini e mescolare bene. Mantare a neve 3 albumi e aggiungere, alla fine, sempre battendo 10g di zucchero a velo. Infine aggiungere i tre tuorli e mescolare delicatamente per incorporarli. Aggiungere prima un terzo degli albumi nel composto al cioccolato, mescolare delicatamente poi incorporare tutto il resto, e distribuire la mousse in 4 ciotoline, Refrigerare almeno per un’ora prima di servire.
    ps: lo zucchero sulla mousse?? boh, io in genere ci petto un goccio di olio d’oliva strabuono e due tre grani di fior di sale :-))
    per i grumi invece è probabilmente come dici tu, troppo caldo il cioccolato…

  • http://www.infusonatura.it Sergio

    Infatti la maggior parte degli agrumi sono trattati in superficie con della cera per farli conservare più a lungo e per farli sembrare più belli all’occhio del consumatore. Gli agrumi non trattati con questa cera non hanno quella caratteristica patina lucida.

  • Daniela

    Ciao Sigrid, scusa se mi permetto un consiglio: per fare queste cose usate esclusivamente bucce di agrumi NON TRATTATI, perche’ molte sostanze (nocive) comunemente usate per evitare il deperimento degli agrumi, penetrano a fondo nella buccia (a volte persino nella polpa), e non si eliminano col semplice lavaggio, anche se accurato, anche se con prodotti disinfettanti, o addirittura col sapone (pazzesco, lo so, ma conosco gente che lava la verdura col sapone da bucato, vabbe’).
    Saluti a tutti

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    @Sigrid
    mmmmhh che buoni..
    ieri sera xò, mi sono fatta dei piccoli “bomboloni” alla crema..
    :P che danno!! :))

    @Filippo
    Ciao Fili,
    allora il menù di Natale????

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    Sigrid, non mi hai poi risposto per la mousse col cioccolato al latte, invece che fondente.

    Inoltre devo lamentarmi dei troppi grumi di cioccolato.

    Perché????

    Fusa la cioccolata, ho aggiunto, come previsto, i tuorli a uno a uno, appena spento il fuoco (fosse che se so cotte le uova e mi s’è fatto n’uovo strapazzato col cioccolato???) e poi ho mischiato il tutto agli albumi a neve!

    mmmhh.h…

    e poi le persone volevano lo zucchero!!!

    sigh!

    :(

  • http://www.thefoodtraveller.com/blog/ Francesco

    La caduta dal seggiolone deve essere stata fatale.

  • oldhen

    Ottima idea, quella del microonde.Facevo le bucce sulla stufa, ma al micro, a quanto pare, è più veloce. Proverò, grazie sigridina!
    Naturalmente proverò anche questi stuzzichini invitanti, arigrazie.

  • oldhen

    Povera Santa Madre…! non dico altro… ih ih ih

  • Giu

    CNN – Cavoletto Nonsense News
    Nulla resterá impunito!

    CRONACA NERA
    Arrestato nuovamente Giu, noto cazzaro della blogosfera. L’uomo, e’ stato sorpreso in un grande magazzino del centro mentre cercava, a suo dire, di realizzare una ricetta che gli era stata consigliata sul Cavoletto di Bruxelles, il mitico blog di cucina (anche) cinese di Sigrid Verbert, da tale Robbertina:
    “prendi il riso…lo metti davanti alla tv…sintonizzata sulle ultime di CNN.(che naturalmente sono notizie su Cavoletto)..e poi lo lasci li, sveglio tutta la notte…e vedrai, non vorra piu staccarsi dal video…passera’ una notte in bianco…”

    L’uomo si e’ stravaccato davanti all’ultimo modello di televisore multischermo della Sangchoung, studiato per vedere lo stesso filmato contemporaneamente da piu’ punti di vista, http://www.administrator.hu/giuseppe.hu/071215/risopilaf.jpg
    e che CASUALMENTE trasmetteva il clippino della Verbert, quello pluripremiato, pluriscaricato, Santa subito ecc ecc.
    Secondo la ricetta, la ciotola di riso si sarebbe dovuta cuocere semplicemente tenendola davanti ai monitor. Dopo 6 ore in ponceca su un seggiolino di plastica vietnamita, gli addetti alla sicurezza lo hanno piu’ volte invitato a lasciare l’esercizio commerciale, vista l’ora tarda. L’uomo pero’ ha opposto un netto rifiuto, dicendo che doveva trascorrere la nottata li per far risottare a puntino.
    Allertate, le forze dell’ordine sono intervenute subito con risolutezza arrestandolo, e convocando una conferenza stampa durante la quale Giu ha dichiarato: “So chi ha ucciso Pommes Frittgerald Kannaby”
    http://www.administrator.hu/giuseppe.hu/071215/chouwald.jpg
    e “Parlero’ solo in presenza del mio gelataio”.
    http://www.administrator.hu/giuseppe.hu/071215/chouruby.jpg
    L’incontro con la stampa e’ ancora in corso, vi terremo aggiornati sugli sviluppi della vicenda. Stay choubed!

    Intervistata sulla vicenda, la madre dell’uomo ha dichiarto: “Da piccolo e’ caduto dal seggiolone…”

    IN REPLICA, solo per questa volta e dedicato a Roberta, Gabriella e le “altre” di Villa Ada:
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/12/pepparkakor#comment-16526

    CNN – Cavoletto Nonsense News – Ver. Beta 0.9.6.
    Tutti i diritti surgelati – I commenti sono copiati paro paro dai comment e dai blogghi altrui, quindi la responsabilita’ se la piglia chi li ha scritti – Ogni riferimento a persone esistenti, ricette gia’ pubblicate ed a fatti realmente accaduti e’ puramente voluto.

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    Voilà des bouchées fromagères du plus bel effet sur une table de fête!

  • naima

    si si cavoletto dicci vale anche per la polvere di limoni? perchè ho giusto la pianta di limone che ne ha pronti 10-15!!!!!!!!!!!!!

  • BLUEBERRY

    Ma sono semplicemente pistacchi tritati quelli che coprono i tartufini? … Perchè vedo così tanti bei colori. Cioè… basta prendere dei comuni pistacchi e tritarli con il coltello?

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    rondinella: il pagliaccio uber alles :-)
    (ma come sempre dipende da cosa vai cercando e chi tipo di occasione è, e poi non so neanche se sarà aperto….)

  • rondinella

    per i romani.
    se voi foste a roma la vigilia di natale e roma non fosse la vostra città, dove vi augurereste di essere consigliati di pranzare/cenare?
    …naturalmente non vorreste rimetterci il cappotto e neanche vorreste lavare i piatti per pagare il conto, unico consiglio off limits la cucina cinese e anche quella giapponese. su su che ne conoscete un sacco…

  • http://panemieleblog.blogspot.com elisabetta

    E chi lo dice che una cosa buonissima dev’essere per forza lunga e complicata da preparare? Queste palline mi sembrano davvero super!
    A proposito della polvere di arance, anch’io uso il termosifone (e funziona benissimo). Poi la metto via al naturale e anche già miscelata con lo zucchero.

  • steu

    Un bell’aperitivo per gli amici. Quale vino abbinare?

  • Filippo

    Ciao a tutti e bn inizio di settimana…
    Sigrid..io qualche tempo fa avevo fatto lapolvere di mandarino..ricordi??
    ciao

  • http://www.infusonatura.it Sergio

    Sigrid, posso inserire un link del tuo blog sul mio sito? Penso che i miei visitatori me ne sarebbero grati dopo aver sbirciato il tuo blog.
    grazie

  • http://www.lacilieginasullatorta.blogspot.com Tuki

    Ma che belli! a vederli in foto pensavo fossero quelli al matcha, cioccolato bianco e pistacchi (li ho fatti ieri;)..è da tanto che penso di farli salati ma finisco sempre col farli dolci, li proverò! e poi sta polvere di arancia mi sta simpatica :)

  • ilcatalano

    Cavoletto è una ottima idea per la cena di questa sera.
    Grazie

  • licia

    io ho ottenuto la polvere facendo seccare le bucce di arancia e mandarino sul termosifone, non ho il microonde e avevo letto questa cosa da qualche parte, oltre al profumo che pervade la casa le bucce si seccano ben bene e poi le ho passate al mixer….

  • http://www.thefoodtraveller.com/blog/ Francesco

    In effetti e’ un idea per l’aperitivo di natale.

  • gabriella

    Cosa farei senza cavoletto,giu, e la polvere d’arancia……non saprei proprio….nel frattempo, ormai con scialetto sempre più stretto al petto, vago per Villa Ada, come una specie di piccola fiammiferaia un pò agè, cercando Giuseppe e i suoi santini cavolettiani..mi raccomando fatevi vivi perchè senza di voi non supererò queste benedette festività.
    sempre vostra
    G

  • Giu

    Ma vale pure coi mandarini ed i limoni? Non tanto per la tecnica intendo, quanto per l’utilita’ di averli in polvere.

    Giu

  • http://erborina.blogspot.com Alicia

    che bella idea la polvere di arancia. La faccio subito ;)

  • Giu

    Ma che belline le pallotte!!! :)))))))
    Sicuramente inguardabili (come al solito), ed immangiabili (come sempre).

    Brava
    Giu