Feed RSS
       

Tortine al pompelmo

mercoledì 9 gennaio 2008

tortine_pompelmo_ssl.jpg

Della serie non tutto il male viene per nuocere, quando, prima ancora delle feste, me ne stavo miseramente a subire la bronchite (pooooveraaa :-)), il medico, un giorno, mi ha detto, così, en passant, mentre accessoriamente mi prescriveva mezza tonnellata di antibiotici, ma, una spremutina di arance la mattina, no?? Beh ecco, questa cosa l’ho presa alla lettera e da allora non c’è più giornata che non inizi con un bel bicchierone di succo di arance, mandarini o pompelmi, spremuti sul momento (ecco anzi una cosa che vorrei continuare a fare tutto l’anno, sarebbe questa, chissà… :-). Di conseguenza, visto che già prima i limoni erano la cosa che nel frigo non poteva mancare mai, ormai ho sempre una bella scorta di agrumi al fresco, fino a quando l’altro giorno mi sono chiesta come mai con i polpelmi per esempio io non avevo mai cucinato nulla. Ecco fatto :-)

Due note su queste tortine: in realtà sono molto meno pungenti e acidulate del pompelmo fresco, ma ne ricordano comunque un pochino l’amarezza, e poi sono piacevolmente morbidi, insomma perfette per i tè d’inverno, secondo me :-) Volendo potete fare una torta unica con lo stesso impasto (per uno stampo di una ventina di cm di diametro, non molto di più credo), e ari-volendo potete anche bagnarle, ancora tiepide, con un po’ di sciroppo (magari fatto scaldando solo succo di pompelmo e poco zucchero), insomma forse vi ricodate del trucchetto, l’avevo spiegato qui.

Tortine morbide al pompelmo

burro 125g
farina 115g
zucchero 115g
uova 2
zucchero a velo 2 cuchiai
pompelmo rosa bio1
lievito per dolci mezza bustina

Prelevare la buccia del pompelmo aiutandosi con un pelapatate. Portare a ebollizione un fondo d’acqua in un pentolino, aggiungere la buccia e lasciar bollire per 2 minuti. Scolare la buccia, buttare l’acqua e ripetere l’operazione. Poi asciugare la buccia sbollentata e tritarla finemente. Spremere il pompelmo e tenere da parte il succo.
Nella planetaria (ovviamente si può fare anche a mano però è più comodo :-), mattere il burro a temperatura ambiente (morbido quindi), aggiungere lo zucchero semolato e lavorare con la frusta per un minuto fino a ottenere una crema. Aggiungere un uovo per volta, poi la farina, il succo di pompelmo, la buccia tritata, lo zucchero a velo e infine il lievito, il tutto sempre sbattendo con la frusta. Il risultato dovrebbe essere quasi spumoso, leggero e omogeneo. Imburrare poi generosamente degli stampini da muffin (meglio se di silicone), e versare l’impasto a circa 3/4 dell’altezza. Infornare a 170° per circa 15 minuti, o finché le tortine saranno dorate. Sformare tiepide su una griglia, e lasciar raffreddare o, se volete, bagnare con dello sciroppo.

Stampa la ricetta

Categorie: frutta, tea time, torta
Scritto da Sigrid mercoledì 9 gennaio 2008

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    meravigliose, direi…

    grazie e buon inizio giornata a tutti,
    Robiciattola vostra!

  • Muccolina

    Ciao Sigrid,
    non ti ha quasi mai scritto ma leggo quotidianamente il tuo blog!!! e spesso mi cimento in cucina con le tue ricette stupende…
    qst tortini sono stupensi e credo proprio che stasera li proverò…volevo ringraziarti per avermi fatto scoprire Pierre Hermè…sai ho passato le feste a Parigi e il nostro dolce di capodanno è stato La cerise sur le Gateau…e poi tanti macaron superstramegameravigliosamente buoni…
    un bacio
    Alessandra

  • http://uvaromatica.wordpress.com Uvetta

    Ciao Sigrid! Un nuovo inizio in perfetto stile cavolettiano, originali e molto invitanti le tue tortine.

  • Laura

    Sono proprio invitanti…
    Con il pompelmo ho un brutto rapporto.. immagino di poter semplicemente sostituirlo con una deliziosa arancia *-*
    Io 3 arance al giorno!! le adoro
    baci
    Laura

  • Filippo

    E brava Sigrid..non ci avrei mai pensato di fare dei dolci con il pompelmo, non so perchè..
    comunque vedi di non esagerare con gli agrumi altrimenti ci inacidisci…:-P altro che Giù farti santa poi…
    ciao un abbraccio
    mi stupisci sempre +

  • http://qualcosadirosso.blogspot.com/ salsadisapa

    che stupendi agrumi i pompelmi.. li adoro! e poi mi ricordano la mia adorata bisnonna: insisteva per assaggiarli ma ogni volta faceva una faccia stortissima perché non ricordava che fossero così aspri! che tenera :-)
    buonissima giornata :D

  • BLUEBERRY

    Ma dai che bello… stavo proprio cercando in questi giorni una ricetta sfiziosa per usare tutti i pompelmi bio che mi ha regalato un mio amico che ha una limonaia privata… e gli volevo proprio fare qualcosa per ricambiare… grazie per la ricetta!!
    I pompelmi in questione sarebbero gialli però… fa niente??

  • http://conunpocodizucchero.blogspot.com/ Dolcezza

    sono bellissime queste tortine, spero tu ti sia ripresa dai malanni, di certo con queste belle cose che prepari sara’ stato piu’ facile!
    un abbraccio

  • Silvia

    Bellissime Sigrid!
    ehi…occhio agli agrumi freschi durante l’assunzione di farmaci: si dice ne inibiscano quasi del tutto l’attività!
    Il calendario è già bello appeso e fa un figurone :)
    Baci,
    S

  • Silvia

    ERRATA CORRIGE
    Scusami…mi riferivo solo ai POMPELMI non agli agrumi in generale.

  • http://lecuriositagolose.it Elisa

    @Sigrid, oltre a bere subito la tua spremutina che le vitamine, essendo esse stesse degli antiossidanti, si ossidano reagendo con l’ossigeno, evita anche di tenere gli agrumi in frigo perche’ la vit. C e` termolabile e risente sia del caldo che del freddo.
    Ottimi nelle malattie da raffreddamento, per evitare i farmaci, i semi di pompelmo. E per la prossima stagione invernale inizia prima: prevenire e` meglio che curare ;)

    @Silvia: il pompelmo sembra avere intereazione solo con alcune classi di farmaci perche’ inibisce alcuni enzimi atti a digerirli, rendendoli di conseguenza piu’ tossici. Finora sono circa una trentina.

  • http://erborina.blogspot.com Alicia

    anch’io mi faccio la spremuta quasi tutti i giorni e ancora non mi sono ammalata anche se ci sono in giro tanti virus!! speriamo bene :D
    Interessante la ricetta e molto accattivante!

  • http://cucinailoveyou.blogspot.com Sere

    Sig… ciao e buon anno!!! Maaaaaaaaaaaaa non lo sai che qua siamo tutte a dieta???? Ti pare il momento di pubblicare questa ricettina? Okey che è “al pompelmo” ma è pur sempre inaccessibile!!! Sob sob sob…
    Comunque.. meravigliosa come sempre!
    Smack!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    Sigrid, alcune foto su flikr, sono evidentemente tue ricette, che non trovo.
    tipo occhi di bue, cookies di hermè, apple pie…

    mi indichi dove cercare?

    rob

  • http://www.undicesimoparallelo.splinder.com/ scors1

    giusto ieri e’ venuto il vicino con un sacco di pompelmi , non sapevamo cosa farne….grazie!
    un abbraccio tropicale

  • Laura

    Sigrid Help!!!!
    Sabato sera sarò ad una cena e ho promesso di portare una torta cosa mi consigli?? Vorrei qualcosa di elegante (si può dire di una torta?) ma non troppo impegnativo!!
    Grazie
    Laura

  • http://deliciouslilli.splinder.com/ lilli

    ciao Sigrid,
    buona ideuzza quella del pompelmo…anche se per un po non cucinerò tentando di tornare al mio peso forma, poi li provo.

    però volevo ringraziarti per il regalo del calendario molto gradito,sei sempre piena di idee

    ciao
    lilli

  • rossella

    fantastico!!!!
    io non ho parole, per non parlare dello strepitoso calendario!
    buon anno cavoletto!!!!

  • http://quantocepiacechiacchera.blogspot.com/ monique

    anche io uso dall’anno scorso la tecnica della spremuta fresca tutte le mattine e…neanche un raffreddore quest’anno!fatti muffin ieri,questi me li segno per il weekend..

  • http://quantocepiacechiacchera.blogspot.com/ monique

    PS: il tuo calendario è spettacolare…grazie!

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    Stasera che sono a casa sola soletta.. :(
    mi diletterò in questa meraviglia..
    così anche il mio buon proposito di mettermi un pò in riga..svanirà,, ma sai la libidine? Anche se pensando al pompelmo mi salta in bocca il gusto amarognolo..
    o no???
    ;ppp

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    mmmmhhhh e se provassi con i mandarini della Sicilia che mi han portato???
    Che ne dici Sigrid????

  • Filippo

    @ Nirvana
    godurioso un bel massaggino!!!!!
    ciaooo!!! bn serata…tanti mandarini e cioccolato così non soffri di solitudine
    un bacio

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    e col kumquat che ci cuciniamo?

  • manuela

    Ciao Sigrid,
    complimenti prima di tutto!
    forse lo sai già…ma sei citata sul qutidiano city nella rubrica “un blog al giorno” con questa ricetta.

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @ manuela: me l’avevano detto ieri, solo che… m’han ribatezzata in sigfrid (eddaaaaaaai!! :-)

    @francbuveur: guarda io con i kumquat ho proprio un cativissimo rapporto, ogni anno li raccolgo e cerco di farli canditi, e ogni anno finisce che mi ritrovo con delle specie di chicchi di uva passa piuttosto con dei minimandarini belli cicciotti, un dramma, caliamo un velo pietoso … :-)

    @nirvana: sarebbe da provare, ma comunque per tutti gli altri agrumi non sbollenterei la buccia, quello è solo per ridurre un pochino l’amaro del pompelmo…

    @laura: per rimanere in tema agrumoso, e se provassi la crostata al limone, quella meringata??

    @robiciattola: nella casella azzurra ‘cerca’ qui sopra, basta digitare nome o ingredienti (a parte che non ricordo proprio cosa avrei su flickr o meno :-)

    @muccolina: buoni eh?! :-)) (hai provato quello nocciola e tartufo bianco? forse il mio preferito… :-))

    @blueberry: penso che gialli va bene ugualissimo :-)))

    @filippo (dellablogghera): macche m’inacidisco?! iooooo?? :-P

  • Muccolina

    @sigrid: veramente non ho un bel rapporto col tartufo…mi sono abbandonata a quelli al caramello e fiordisale e poi olio di oliva e vaniglia…a proposito di caramello: tutti quelli che mi circondano (in modo particolare il fidanzato) ti adorano da quando cucino la crostata pannacotta, caramello e noci :-))
    ps: domanda da ignorante: è in vendita da alessi il taste-huile?
    grazie e buona giornata

  • http://www.cuochixcasa.it federica

    Visto che cucinare con il pompelmo x te è stata una novità (e anche gradita a quanto pare!),
    allora ti consiglio di provare il pollo pompelmo (non quello rosa xò) e senape, a mio avviso gustosissimo. Piatto nato x esigenze di sopravvivenza, nel senso che una sera in frigo quelli erano gli ingradienti a disposizione, e con sorpresa ha avuto un bel successo, tanto che l’ho inseritò nei miei menù.
    Purtroppo non ho la buona abitudine, quando intruglio novità, di scrivermi dosi e quant’altro, ma tutto sommato è facilissimo.Basta semplicemente un pò d’occhio!
    Taglio il petto di pollo in piccolissimi bocconcini o filetti, lo faccio dorare nell’olio
    caldo (a fiamma vivace)dove preventivamente ho fatto appassire lo scalogno (che preferisco alla cipolla)e 1 o 2 cucchiani di senape di Dijon(rigorosamente)quando il pollo è ben dorato lo aggiusto di sale e verso il succo del pompelmo, abbaso la fiamma e lascio che il succo si rapprenda fino quasi a caramellare, deve rimanere di una giusta consistenza, nè troppo liquide nè troppo denso.
    Mi piace accompagnarlo con del riso pilaf o verdure al vapore (o ambedue)spolverato leggermente di buccia grattugiata del pompelmo. Et voilà les jeux sont faits!
    Semmai un giorno lo proverai a cuinare, ti prego
    di fotografarlo xkè io questo sono proprio negata, qualsiasi bel piatto che voglio immortalare finisce che in foto sembri una vera schifezza!
    Ciao

  • Giu

    Ma sigFrid e’ il tuo alterego maschile???
    Il prossimo che la chiama ancora SIGFRID si becca un santino col mia di foto! :DDD

    Giu

  • http://www.manzotin.blogspot.com stefano

    Complimenti per l’apparizione sulla free press “city” distribuito oggi a Roma :))

  • Laura

    Primo: voglio City di oggi!!!!
    Secondo: (torno in me)Grazie per il consiglio ti faccio avere notizie di come è andata!
    Un Saluto

  • http://narese.splinder.com Narese

    complimenti per l’apparizione nel City di oggi. Quando ho visto il nome mi sono massa a ridere ^^

    Narese

  • Silvia

    @Elisa
    Grazie dell’appunto! Ora non mi resta che individuare quali! :)

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    ça tombe bien, j’ai des pomelos rosés dans ma cagette de légumes bio cette semaine!

  • elvio

    ciao sigfrid,
    complimenti per l’articolo.

  • BLUEBERRY

    Mi hanno chiesto di fare qualche torta per un compleanno di una bambina che invita le amichette (10 anni)… ho pensato ad una moelleux au chocolat… qualche altro consiglio?? (p.s. la crostata di mele doppia cannella è la cosa più sublime del mondo.. solo che l’ho già proposta in altra occasione e vorrei cambiare)un paio di consigli?? (magari qualcosa con la nutella, visto che la festeggiata è una fan?) grazie…

  • Chiara

    Davvero buone queste tortine ;) ma davvero non hai provato a cucinare nulla con il pompelmo??? Prova a fare un sughetto di pesce [la triglia é perfetta] e, dopo averlo fatto saltare in padella, aggiungi del succo di pompelmo con un goccio di vino bianco e fallo cuocere qualche minuto. Con gli spaghetti é ottimo e molto delicato.

  • http://profumodilievito.blogspot.com Adriano

    Interessante, è piuttosto raro trovare ricette con il pompelmo. Immagino si crei un piacevole contrasto dolce/amaro. Ce la vedi una cremina vicino?

  • any63

    Complimenti! penso di provar a fare la ricetta….anche se non mi piace il pompelmo!

  • valentina

    è la prima Sigrid-ricetta che provo (beh, non proprio la prima, ma le altre le ho tutte rivisitate quindi….di fatto è la prima!)
    ho fatto una torta unica in una crostatiera anzichè tortine in stampini in silicone.
    si è bruciata sopra, attaccata sotto.
    ho dovuto scrostarla, staccarla e ricomporla perchè si era rotta.
    hanno detto però che il sapore non era male…
    non ho le formine di silicone, che dite riprovo con i pirottini o me le compro?

  • marina

    ieri sera, tempo umido e invernale, ho deciso di fare questa delizia ed il risultato è stato ottimo, soffice e … gratificante perchè le tortine sono sparite in un attimo

  • Martina

    Ciao SIgrid,
    non per fare la guasta feste, ma seondo te posso sostituire il burro con l’olio d’oliva?

    Grazie

  • http://www.unbiscottoalgiorno.com Monica – Un biscotto al giorno

    Ciao Sigrid, ecco la mia versione delle tue tortine: http://www.unbiscottoalgiorno.com/2012/02/cupcakes-al-pompelmo.html
    Grazie!