Crostatine fast con radicchio e brie

crostatina_radicchio_ssl.jpg

Nella categoria fast food, queste robette qui sono nate un giorno, cioè ieri, all’ora di pranzo, mentre avevo la cucina piena di, nel disordine, carbonata valdostana preparate in 20 minuti senza marinatura (ahum), uccelletti scappati a base di carne suina del discount (bleeeerk), polenta precotta rappresa (orrore) e minestrone surgelato/scongelato con addizione di riso scotto (no comment), insomma una marea di cose ‘fotografiche’ rifatte in extremis (ah un giorno vi dovrò raccontare dell’importanza del cestino di pane… – vabbe così sembra che vi stia parlando l’oracle di Delfi, in sostanza, trattasi di foto ‘di lavoro’, che avevo già fatte e che ho dovuto rifare perché non era piaciuto il seppur bellissimissimo – sissisi – cestino di pane colloccato sullo sfondo… grrrr…. ) che piuttosto che mangiarle mi sarei… (inserire a piacere una qualche forma di auto-tortura fisica, anche irreversibile…).

Dunque, tanto per farmela passare e divertirmi un attimo (già che c’ero, e visto che stavo a fare sconcezze in cucina da circa mezza giornata – sicuri che volete ancora farlo il lavoro che faccio io?? :-P), mi sono preparato un pranzettino tutto mio con due tre cose raccolte al volo dal frigorifero. E mo’ non per dire ma sti affarini qui (a parte che come al solito peccano di pasta sfoglia pronta e che uno di questi giorni, promesso, rifaccio la sfoglia in casa e ve ne faccio la spiega perché dopo tutto non è tanto difficile…), me li segno per i pranzetti pre o dopo shopping del sabato, per le cene pigre della domenica sera e magari persino per gli aperitivi del futuro :-)

Crostatine di sfoglia con radicchio, brie e polvere di arancia

pasta sfoglia pronta 1 rotolo
radicchio 1
brie mezzo spicchio
sale & pepe
polvere di arancia
olio d’oliva

Ritagliare la sfoglia a rettangoli (o quadretti, o dischetti, dipende come e quando volete servirle ste cose, se per pranzo o come fingerfoodino), e disporle su una teglia da forno foderata con carta da forno. Salare e pepare leggermente, e condire con qualche goccia (poche!) di olio d’oliva. Tagliare il radicchio a metà e tagliare ogni metà a fettine sottili. Tagliare anche il brie a fettine sottili, poi disporre, alternandoli, radicchio e brie sulle basi di sfoglia. Condire con poco fior di sale, una macinata di pepe nero, un filino di olio e aggiungere un pochino di polvere di arancia. Infornare a 200° per 10-15 minuti o finché la sfoglia sarà gonfia e dorata. Servire subito, accompagnare con una semplice insalata verde.

Stampa la ricetta
Condividi :Share on Facebook11Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest287Email to someonePrint this page
0
  • Pingback: 10 ricette a base di radicchio | Mamma Felice()

  • mara

    Ho appena scoperto il tuo blog e scariacato un sacco di roba da provare….ma la polvere di arancia cos’è????? e do ve posso trovare eventualmente la ricetta? grazie

  • Simona

    Ho scoperto il tuo sito per caso… non so nemmeno come…
    Grazie per le ricette e per le splendide immagini…
    Queste crostatine hanno riscosso un vero successo!

  • Marina

    Vado al supermercato di zona e tra i prodotti della settimana in offerta vedo radicchio e brie! Combinazione che si incrocia con il pranzo per l’onomastico di mia figlia. Non mi lascio sfuggire l’occasione.
    Ieri, metto sul termosifone sparato al massimo le bucce a julienne di un’arancia e stamattina le riduco in polvere, diciamo che le sbriciolo.
    Preparo le crostatine, togliendo il rivestimento del formaggio però, le inforno e una volta preparate ho avuto l’onore di una ‘standing ovation’.
    Grazie per la squisitezza Sigrid e buona serata.

  • fanto

    Grande cavoletto, il più bel blog di cucina che ho visto finora.
    Se può servire , volevo segnalare che la polvere d’arancia, ottima e già pronta, la vende un piccolo negozio di specialità siciliane a trastevere (vicolo delle Fratte, angolo Fienaroli)

  • luci67

    veramente una goduria per occhi e bocca!continua così che 6 mitiiiiiiicaaaaaaa!!!!!!!

  • http://www.goldenwithmigraine.blogspot.com la principessa emicrania

    ciao sigrid,
    mi sono permessa di mettere un link al cavoletto sul mio blog.. spero ti faccia piacere e spero ti piacerà!
    sono diventata una persona migliore da quando leggo ed eseguo le tue ricette. grazie.

  • Alma

    …ehm… eliminare il cestino con una bella mano di photoshop? Sà di bestemmia fotografica?!? ok scherzavo.
    Cmq grazie per il blog, io praticamente ho imparato a cucinare anche grazie a te :)

  • cinzia

    fatto stasera… buonissimissimo. Sigrid, grazie per la risposta intanto. Ma ci ho pensato e alla fine ho fatte paro paro come dicevi tu. Ho concluso che effettivamente la leggerezza della pasta sfoglia da uno slancio molto migliore agli ingredienti, una pasta più pesante li prevaricherebbe e verrebbe una specie di variante della pizza, che non era l’intento giustamente.

    Ah, ne ho fatto una unica grande tonda (pasta comprata già stesa… lo so lo so… piano piano ci arrivo a farla da me) e ho messo radicchio e formaggio a raggiera… anche bello l’effetto. L’unica cosa, le ho fatte stare qualche minuto di troppo e il radicchio ha perso il suo bel colore rosso… :( giurin giuretta che non lo faccio mai più…

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    perfetto!

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    sigrid secondo te nel moelleux al chocolat si possono mettere dei pezzetti di pera e far cuocere normalmente?
    grazie

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @roby: non so quali spezie ci usi ma a me non dispiace un flan solo carciofi, cotti tipo alla romana con olio, aglio, un po’ di acqua e tanta mentuccia e prezzemolo, poi frullati con panna e uova, passtai al colino, cotti come picocli flan e serviti con una ‘fonduta’ di parmigiano e/o pecorino, semplicemente fatti sciogliere con della panna…

    @ada: ma ciao!!!! tutto bene?! (complimenti al maritino per la cena cavolettiana anche da parte mia! ;-) un bacio!!

  • alex vega

    @robiciattola: perche’ un sacco di spezie?poveri carciofi.. e povere patate!
    preparo spesso i carciofi a volte in umido con patate,aggiungo una “salsa” fatta con prezzemolo riccio e rosso d’uovo sodo
    magari sbaglio tutto ma mi dispiace speziare sapori cosi’ netti come quell del carciofo..la mia cucina è molto semplice,mi spiace non poterti aiutare
    per curiosita': ma che spezie usi?magari imparo qualcosa,ciao

  • oldhen

    Ragazzi, non avevo avuto tempo di fare una capatina in piazzetta! ma che meraviglia di crostatina!!!!! Mi viene proprio voglia di farla… Sigridina, sei proprio inventrice, per questo mi piaci proprio…

  • http://timballo.blogspot.com/ teofrasto

    fantastico, il problema è che il mio frigo raramente suggerisce idee così sfiziose.

  • http://lagolosastra.blogspot.com/ cricri

    Evviva! Sono pronta a copiare anche questa cosina sfiziosa! Adoro l’abbinamento radicchio e brie (e mi verrebbe da aggiungere qualche noce tritata). La polvere di arancia è una genialata!
    Anche le foto sono buone da mangiare (ma come si fa? Io ci provo e il risultato è… ehem… assai meno goloso).

  • http://erborina.blogspot.com Erborina

    ma che belle foto che fai!! viene sempre voglia di mangiare ;) Radicchio e brie: fantastica idea

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    Ciao a tutti.
    Mi scrivete un modo di fare una salsina da mettere su un pasticcetto di carciofi e patate con un sacco di spezie?
    stasera c’ho messo una specie di besciamelle, con la farina di farro… ah ah ah tentative!!!
    Sennò?
    Suggerite!!
    Roby

  • http://findingladolcevita.blogspot.com Maryann

    Nice presentation :)

  • ada

    @ Adina: ma grazie, mi hai evitato la difficile scelta tra Adalpina ed Adalberta… un bacio, a te e a tutti, Ada

  • http://www.cavolettodibruxelles.it carla

    Ciao Sigrid le crostatine l’ho fatte questa sera per cena….non ho resistito!
    Son piaciute a tutti della famiglia e alcune l’ho fatte a modo mio cioè oltre al radicchio ho aggiunto una fettina sottile di speck con qualche gheriglio di noce e altre con dei pinoli. Le forme le ho fatte alcune come le tue e altre a spicchi…proprio carine….
    Ricetta facile, semplice e veloce.
    Merçi beacoup!!

  • http://www.lavandaezafferano.blogspot.com susanna

    che goduria..domenica a pranzo come apripasto!

  • maggie

    posso usare l’indivia belga visto che qua il radicchio di treviso nu ce sta?

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    @SIGRID
    in confidenza….
    non ho il divano..
    :)))

  • Giovanna

    @ Sigrid
    Pere e cioccolato – pasta frolla con cacao e nocciole
    ma se la uso per fare dei biscottini, quanto tempo e a che temperatura li devo mettere? e se faccio la frolla stasera, la stendo e gli dò la forma, poi potrà stare (debitamente impellicolata) nel frigo fino a domattina che li cuocio… per COLAZIONE?
    Grazie mille e ancora: sei la mia guida in cucina :)

  • stelephant

    Tu che conosci tutto…
    Dove posso comprare a Roma marmellate mangiabili con almeno 75% di frutta e una quantità accettabile di zucchero???
    Grazie mille se mi rispondi!
    Stelephant

  • gazzosaalcaffè

    sigrid…quando mi inviti ad assaggiare tutto..??mi offro volontario per pelare le patate, pulire la verdura, tagliare, sminuzzare, tritare…insomma un minipimer con le gambe…!!!faccio capatina nella terra natìa…!ti serve niente….??

  • http://www.unfiloderbacipollina.blogspot.com Elvira

    La pasta sfoglia non e’ difficile da fare ma la preparazione e’ lunga!! L’ho fatta qualche volta quando studiavo, ogni tanto avevo la scusa di alzarmi e dare i giri alla pasta :)
    Sono curiosa di vedere se nella tua versione c’e’ il burro o la margarina, come ho letto da qualche parte (sembra che dia piu’ leggerezza alla pasta, e secondo me e’ vero xche la mia sfoglia casalinga non e’ mai venuta leggera come quella industriale), ma io non ho proprio il cuore di far entrare la margarina nel mio frigo!!! Se hai mezzo secondo per passare dal mio blog neonato mi farebbe piacere!!!

    PS: ricetta bellae fattibile, e foto superlativa, come al solito :)

  • chiacchia

    grazie a Filippo per la dritta sulla polvere d’arancia e grazie alla padrona di casa Sigrid che ha avuto premura di rispondermi comunque!
    Stasera provo la riceeeeeeeeeeeetta! Evviva!

  • Emanuela

    Sembrano buonissime!
    Molto presto saranno l’invidia dei miei colleghi in ufficio!
    Ma non ho capito bene un passaggio: taglia a fette il radicchio e il formaggio, poi li posi sulla sfoglia e non chiudi la sfoglia in nessun modo? Restano solo poggiati sopra?
    Confido in una risposta per capire meglio…
    Bravissima Sigrid!

  • lux

    Fattibile anche con i fogli di brick invece della sfoglia? faccio spesso la tua ricetta con pistacchi e chèvre ed è un successone, ma volevo provare qualche combinazione diversa…

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @cinzia: si, perché no in versione focaccia (è che io quella non ce l’avevo, in frigo :-) Detto ciò, non mi dispiaceva il lato sotilissimo e croccante del risultato però una variante più alta non vedo perché no :-)

    @chiacchia, pesca & max: avete ragione (è che l’avevo già usata due giorni fa pero appunto non vuol dire :-), ora penso a rimettere il link alla polvere d’arancia nella ricetta.

    @stefy: purtroppo, il discount, vabbè il Todis che è quello che ho vicino casa, gli altri non li conosco, ha per lo più prodotti qualitativamente indegni. Per me, mi capita di farci scorte di burro bavarese, zucchero e farina, zucchero a velo ecc, poi di prenderci cose come lo sciroppo d’acero, il latte di cocco, il formaggio bianco, la salsa di soja, il peanutbutter o l’harissa, che non sono male (cioè, per dire, il burro d’arachidi è calvé, cioè non è un sottomarchio…) e che altrove, nelle vicinanze, non troverei. Per tutto il resto però, dal pane ai formaggi/salumi che sono davvero terrificanti, passando per la carne, idem, i surgelati pure, è abbastanza un luogo da evitare. Io poi però in realtà ci compro anche molto, di tutto, per questioni di lavoro, appunto perché in alcuni periodi devo cucinare/fotografare molte cose che poi nessuno mangia (cfr i bocconcini di carne suina!!), per cui, in periodo di fotografiamenti intensi (per gli ‘altri’, che le robe ‘mie’ quelle del blog per dire, e per i libri miei, le faccio con ingredienti decenti e li mangio pure :-), la spesa la faccio spesso li (anche per comprimere le note di spesa).

    @laura: ma perché no? puoi tranquillamente variare verdure e formaggi ;-)

    @mi: cara scimietta curiosa, no vabbe figurati, è giusto che ogni tanto mi sembra di interloquire sempre con le stesse persone mentre in realtà non è cosi, i lettori vanno e vengono e non è detto che uno dopo tre giorni si sia letto l’intero blog in lungo e in largo (è un po’ come per la polvere d’arancia insomma :), per cui: mi capita di dover fare delle foto di ricette per delle publbicazioni, per lavoro quindi (preparando io i piatti ma seguendo ricette che non sono mie, qualche tempo fa avevo parlato dell’esperienza precedente:
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/12/litalia-del-gambero-rosso-ze-making-off
    (per adesso sto lavorando – anzi ho appena finito – a un altro progetto abbastanza simile, ecco :)

    @Nirvana: non ho risposta a questa tua provocazione a proposito di angelo po perché sono PROFONDAMENTE DISGUSTATA, ecco!!!!! :-P
    No sul serio, che figata pazzesca, l’altro giorno alla nuova città del gusto sono rimasta letteralmente in soggezione davanti alle aule cucina, a induzione, 100% angelo po, bellissime…
    Comunque, credo t sia la prima persona in assoluto che io ‘conosca’ che se lo sia messo a casa (voglio di, se io mi metto un ripiano angelo po in cucina poi in cucina non c’entro più io :DD Comunque, complimenti!! ;-)

  • Filippo

    @ Nirvana..
    dai mica tanto bimbo..ho 24 anni..sempre che tu non ne hai una ottantina (come proporzione allora andrebbe bene)
    Bella idea quella del ristorante ne dovrò parlare con Sigrid…non mi dispiaccerebbe sai..è un mio sogno apripre un ristorante…
    ciao un bacione

  • http://cavolettodibruxelles adina

    @ Ada:ok!allora per non creare confusione io sarò Adina…cmq è bello sapere che c’è anche un’altra persona che porta il mio nome…non ne incontro mai!!! ciao

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    @ MAX
    avvicinati con l’orecchio…
    la polvere d’arancia. l’ha “inventata” Filippo..
    è bravissimo..
    Sai come sarebbe un ristorante con SIGRID come capo assoluto CHEF,FILIPPO come aiuto chef,,e GIUM come intrattenitore…
    hi hi..

    Ciao ciao
    R

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    @FILIPPO
    E’ come se andassi a trovare una cara zia no?
    Visto che te sei un bimbo!!! :)))

    @SIGRID
    Non ti ho fatto gola con il mio forno nuovo???;)

    @GIU
    Sei troppo fuoriiii…
    ma sei troppo il migliore…

    Rita

  • Filippo

    @ MAX
    guarda qualche commento precendente e trovi la risposta ciaoo

  • Max

    Polvere d’arancia???? cos’è e dove la trovo?

  • http://lamianuovacasa.blogspot.com mi

    veramente io ancora non ho ben capito quale sia il tuo lavoro
    ma è sicuramente colpa mia che vado sempre di fretta e non riesco a leggere tutto come si deve

    non è che qualcuno o proprio tu nella tua bella persona me lo spiega??

    e lo so sono una scimmietta curiosa

    perdonami se sono stata invadente

    ciao
    Mi

  • Laur@

    Decisamente interessante!
    E sicuramente da provare.. con la amica vegetariana pazza di formaggi e radicchio :D
    magari anche provando con delle zucchine.. che dici?

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    uuuuuuh
    mamma mia che bontà divina!!!
    Radicchio, brie, il mio preferito credo!!!

    meraviglioso.
    farò subito.

  • stefy

    Visto che oggi parli di discount Sigrid vorrei avere la tua opinione su tutti quei negozi, senza fare nomi, che ormai invadono le nostre città;io ogni tanto ci vado, il risparmio a me sembra che effettivamente ci sia, ma in quanto a qualità che ne pensi?
    Ciao Stefy

  • pesca

    Perfetto, avrei fatto la stessa cosa, ma nel forno normale, che il mo non ce l’ho!

  • pesca

    Grazie Filippo!

  • http://www.gnocchettoalpomodoro.blogspot.com/ Gnocchetto

    ora non so ma queste foto rendono appettitoso anche lo spuntino più veloce del mondo..!

  • Filippo

    @ Chiacchia & Pesca

    Ciao chiacchia benvenuta nel fantastico mondo di Sigrid e i suoi bloglettori…
    Ciao anche a te Pesca..

    Vi aiuto io…in cima a destra di questo blog trovate una casellina “CERCA NEL BLOG” all’interno digitate TARTUFINI. Ecco proprio lì troverete il modo per preparare la polvere di arancia..
    ciaoooo a presto

  • pesca

    Ciao, mi piacciono moltissimo le tue sfogliatine, esteticamente! Mi spieghi come fai la polvere di arancia, per favore? Io avrei un’idea, ma preferisco una certezza ;)

  • chiacchia

    Ciao e complimenti per il tuo bellissimo sito che ho scoperto da poco (grazie al calendario che hai creato!). la ricetta è perfetta per la cena di stasera dato che ho già tutti gli ingredienti a casa! Solo una curiosità da “aspirante cuoca”: per polvere di arancia intendi la buccia grattugiata?!?

  • http://uvaromatica.wordpress.com Uvetta

    Bellissime e buonissime, e la polvere di arancia ci deve stare perfettamente.
    Sigrid, tieni duro al lavoro – evviva i cestini del pane! conto su di te per la pasta sfoglia, io non mi ci sono mai cimentata proprio perchè penso sia difficile.
    Ciao, Sil

  • Filippo

    Semplice..gustoso e visivamente appagante…
    Sigrid sono d’accordo con te..
    Giù sei fuori come un balconeeeeeee!!!!

    @ Nirvana
    Grazie per la proposta..interessante.
    a prsto.

  • cinzia

    Ciao… oggi torno a casa prima. Passo al supermercato e giuro che stasera le faccio… domanda, per renderle un pò più consistenti (non amo moltissimo la pasta sfoglia) posso fare una pasta pizza o focaccia? Penso di si…

  • Simona

    Le trovo fantastiche…
    Brava..come sempre

  • stefania

    Ottima idea per un pranzetto veloce e sviziosissimooo, grazie…