- Il Cavoletto di Bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it -

Farinata con carciofi e bottarga

Uff, dura eh il lunedi mattina? Davvero, è sempre peggio, nonostante uno si shooti al primo mattino di vitamine, aloe vera, spremuta e passeggiata spedita all’aria aperta (il caaaaane deve usciiiiiiiire:-), qua oggi sembra di stare in un agenzia viaggi (e organizzare milano [1], e organizzare aurillac [2], e poi devono venire i miei [3], e poi… eh vabbe, ma poi quand’è che si lavora qua??! :-) Insomma, oggi facciamo un tentativo di inizio settimana soft con un esperimento del weekend, insomma un avatar di quella famosa farinata di cui tanto avete parlato nei giorni scorsi (potevo rimanere impassibile?! Ehnno-eh…), servendomi ovviamente della ricetta base di Fiordisale [4] :-) (preciso che è la prima mai fatta, io sono, geneticamente, più della parte delle panelle [5], questa qui quindi non sarà perfetta, anzi, però non era affatto malvaggia :-) Buon inizio settimana! ;-)

Farinata di ceci con carciofi e bottarga

farina di ceci 150
acqua 500ml
carciofi violetti 3
bottarga di muggine 40g
aglio 1 spicchio
sale & pepe
olio d’oliva

Diluire la farina di ceci con l’acqua e una presa di sale fino a ottenere un composto liscio. Lasciar riposare per una notte, eliminare la schiumetta in superficie. Pulire i carciofi, metterli da parte in acqua e succo di limone, poi taliarli a metà e a fettine di 2mm di spessore. Scaldare 4 cucchiai di olio d’oliva in una padella antiaderente, aggiungere lo spicchio d’aglio in camicia e i carciofi, e farli cuocere per 3-4 minuti a fiamma medio-alta. Spegnere, eliminare l’aglio, salare e pepare e versare tutto quanto i carciofi con il loro olio nella pastella di ceci. Aggiungere la bottarga grattugiata, una generosa macinata di pepe e versare il tutto in una teglia di circa 26cm di diametro foderata con un foglio di carta da forno leggermente unta (la prossima volta non ce la metto però, la carta, missà…). Infornare a 200° per un 20-30 minuti o finché la farinata abbia fatto una crosticcina dorata.

1 [6]