Feed RSS

cp1_ssl.jpg

Ebbene sì, ce l’abbiamo fatta!! E non eravamo neanche esattamente due gatti ieri sera (cerco di mitigare il tono per non avvelenare ulteriormente il dente a chi non c’era :-P). Comunque, a scanso di equivoci: non mi sono svegliata ora (già portato il cane, andato al mercato, una quiche in forno ecc, si lavora insomma :-), però comunque, il risveglio è di quelli in cui uno quasi quasi si chiede se non è che ha fatto un sogno molto molto lungo e molto animato o se… davvero ieri sera c’è stato questo incontro?! :-) Mentre cerco di darmi una risposta (mi possono forse aiutare degli elementi del tipo: Ma se era un sogno cosa ci fanno allora tutti sti spicchietti di formaggio belga nel mio frigorifero????), volevo ringraziare tutti, di cuore, per essere venuti a salutare, per la simpatia e la gentilezza incontrata in ciascuno di voi, per i tanti tanti formaggi, vini, manicaretti e dolci che avete portato a condividere, e per aver accettato molto sportivamente di andare, per una volta, oltre all’anonimato della rete, insomma per esservi messi in gioco! :-) Poi messo così davvero è riduttivo perché in realtà ognuno meriterebbe una parola, un saluto, pero ecco magari verrebbe un pochino lunghetto il post :-) Grazie infinite anche a tutto quanto lo staff del Wine bar della Città del gusto (e al Gambero Rosso stesso), che mi hanno praticamente del tutto sollevata dal peso che poteva rappresentare l’organizazione di tutto questo ambaradam (dal taglio e della presentazione dei formagi & cibi assortiti al lavaggio dei piatti passando per mille piccole cose alle quali non avrei mai neanche lontanamente pensato…?!) – davvero, suggerirei, adesso, una ola davanti allo schermo giusto per loro! :-) E poi ovviamente un pensierino anche per chi non c’era (e mi ha fatto trovare tipo 250 messaggi nella casella postale al rientro: complimenti, è stata una festa off davvero garbata :-). Intanto vi lascio una delle pochissime fotine che sono riuscita a fare ieri sera (prima che arrivaste, in pratica :-) e vorrei anche suggerire due cose:
uno) chi ha fatto qualche scatto ieri, con la digitale, la reflex o persino col telefonino (sissisi, io vi ho visti, so che ne avete fatti :-), e ha voglia di condividerli qui con tutti, me li mandi, così come sono, e li inserirò in questo post, con nome autore e qualunque menzione o didascalia che volete voi, basta scrivermi una mail a sigrid[chiocciola]cavolettodibruxelles[punto]it
due) siccome poi ho una memoria che manco un colabrodo ecc, l’altra cosa che mi farebbe davvero piacere sarebbe di fare, nei comment a questo post, una specie di mini-libro d’oro (per dirla con parole blasonate, uhps! :-) Insomma, se siete venuti, anche se non avete commentato mai e se non lo farete mai più, se volete lasciare due righe, anche giusto per dire che c’eravate e per permettermi di ricordare cosa avete portato di buono, anche anonimamente se volete, sarebbe, per me e forse anche per voi, un bel modo di ricordarsi dell’incontro di ieri (e cosi poi magari mi convincete pure che non me la sono sognata io tutta sta cosa! :-) Ancora Grazie! e… Alla prossima! ;-)

Categorie: the cavoletto show
Scritto da Sigrid giovedì 3 aprile 2008

  • http://lettoemangiato.blogspot.com/ carla

    Evvvvaiiii!!!!!

  • http://lettoemangiato.blogspot.com/ carla

    G R A Z I E
    S I G R I D!!!!

  • http://semplicementeinsieme.blogspot.com Cannelle

    Peccato non averlo saputo prima. Sono felice che vi siete divertiti!… Alla prossima!!!

  • gazzosaalcaffè

    semplicemente uno spettacolo…!!
    grazie ancora..!!a chi ha portato i manicaretti..i dolci…il vino…a chi ha profuso consigli enologici e non…!a chi ha scattato foto…!a chi non conosceva la gazzosa al caffè…!a chi ha consigliato libri e vocabolari…!a giovani promesse dell’arte del dolce…!alle ciambelline al vino…!a chi cercava vini fruttati e non…!x chi è finalmente domenica..!a chi fa sempre le solite citazioni di film….!ma soprattutto a sigrid senza la quale il grande happening non ci sarebbe stato…!

  • Donatella

    Siccome mi dispiacerebbe molto se la mia cattiveria passasse inosservata, ricopio di qua il post appena mandato di là:
    @Tutti quelli che c’erano: mi raccomando, omertà!

    @Giù e tutti quellli che non c’erano: uhm, sto facendo colazione con il doggy bag, buona questa torta al cioccolato, e eccellenti questi biscottini al vino, chi è che li ha fatti?

  • http://cookinginrome.blogspot.com/ chocolat

    Che bello facciamole piu’ spesso anche magari senza lasciare tutto il carico dell’organizzazione a Sigrid. Questa volta non ho potutto esserci nonostante la vicinanza , ma la prossima…non mi scappa.Chocolat di Cookinginrome

  • evelyne

    … ho brindato virtualmente anch’io! complimenti per la riuscita. nuova, ma molto appassionata, cavoletto-dipendente :)

  • http://cookinginrome.blogspot.com/ chocolat

    Vedo ora…pure la doggy bag…noooo…ma questi sono bagordi !!!????

  • http://gingerkitchen.blogspot.com/ GingerbreadGirl03

    E ora ci tocca solo il grande rimpianto di non poter essere stati li con voi…
    Io sono d’accordo con alcuni dei commentatori, si potrebbe fare anche qualcosina qui, su al nord…

    Un bacio,
    Ginger ~♥

  • Mokita

    Ciao Sogrid, ho fatto qualche foto, magari non sarà venuta benissimo (l’iphone ha dei limiti…)e non renderà nemmeno minimamente l’idea dell’atmosfera e del “calore” della serata, ma le invio ugualmente appena le avrò scaricate.
    Purtroppo per ieri sera non avevo avuto modo di preparare qualcosa con le mie manine (troppo lavoro in questo periodo), ma avevo portato due bottiglie di vino (Nero d’Avola), un vasetto di “‘nduja” e del formaggio di Norcia.
    Avrai conosciuto così tante persone..come farmi riconoscere…forse dicendoti che sono calabrese ed ero in compagnia del mio ragazzo (quello he poi ha tagliato il torrone alle mandorle :)).
    Comunque Sigrid.. grazie mille siamo stati benissimo

  • Candy

    Ciao Sigrid, ti leggo spessissimo ed ho una curiosità da un pò di giorni..che lavoro fai?! Non c’ho capito molto :)
    Comunque sei bravissima, e proverò presto la tua ricetta fragolosa di domenica ;)

  • Cinzia

    Ciao Sigrid,
    ti ringrazio nuovamente per averci fornito l’occasione di incontrarci e di passare una magnifica serata, rendendo così reali i nostri incontri virtuali; ringrazio tutto lo staff del Gambero Rosso per la cornice nel quale si è svolto l’evento. Io sono Cinzia, quella che ha portato la Torta pasqualina, e le barrette al cioccolato. Ti rinnovo i miei complimenti per il tuo sito. E’ stato molto carino incontrare persone con le quali condividere la stessa passione per la cucina. Ti saluto affettuosamente con l’augurio che la serata trascorsa insieme non rimanga un’evento isolato.
    Cinzia :-)

  • Cristallina

    Complimenti Sigrid, sembra che il cavoletto-party sia riuscito davvero bene!
    Noi assenti aspettiamo con ansia un bel collage delle foto che riceverai e intanto ci gustiamo le descrizioni del “quale ero io e cosa ho portato”
    … a proposito: Mokita cos’è “nduja”?

  • http://monolocaleincentro.blogspot.com Fabrizio e Chiara

    è stato un vernissaggio per-fet-to.
    Complimenti a Sigrid, inappuntabile padrona di casa.

    Noialtri del Monolocale c’eravamo: con il primo sale della latteria viterbese, il vino di soremidio e la bière du Monolocal (nonché le “solite citazioni di film”, cit. gazzosalcaffé).
    Outra vez, quando?

    (a proposito, S., semmai ti capitasse di saggiarla, la birra, tu che vieni da belgiche lande, non nutrire troppe aspettative :P).

  • http://alteforchette.blogspot.com Nadia

    Anch’ io comunico il mio rammarico per non aver potuto partecipare all’evento, e attendo ulteriori resoconti da parte di chi invece ha potuto presenziare. Comunque assicuro già la mia presenza nel caso di un incontro, per così dire, “nordista”. :).
    Nadia

  • Filippo

    Per tutti quelli che ieri sera erano presenti e per tutti quelli che ieri sera non erano presenti vorrei solo dire che tutto questo lo dobbiamo ad una persona molto speciale di gran cuore e tanta passione sia dal punto di vista umano che professionale.
    G R A Z I E S I G R I D
    un grande bacio.
    Filippo

  • Simona

    va bè, sto rosicando! non scrivo mai, ma ti leggo tutti i santi giorni, appena apro il PC in ufficio!!!
    purtroppo abito a Venezia, se no non sarei sicuramente mancata!!!
    ora però ho bisogno di un aiuto URGENTISSIMO, devo fare una cheesecake per sabato sera, se la faccios tasera va bene? domani non posso! e visto he ci siete una ricetta???
    grazie infinitamente grazie!!!
    simona

  • barbaraT

    ecco anche io ricopio qello che ho gia` inviato al post precedente e aggiungo che sono barbaraT che ha portato i biscottini al formaggio e senape. @ sigrid: come faccio a mandarti le foto?

    ebbene si… io c’ero!
    anche se sono dovuta andare via prestino (verso le 21) per motivi, diciamo, “familiari” e già c’era una marea di gente! sono stata contentissima di conoscere Sigrid di persona che, per chi non lo sapesse, è molto carina e magra come un grissino torinese (diciamo un rubatà?)… confermo l’abbondanza di cibo e bevande e la sorpresa di vedere le facce nascoste dietro agli pseudonimi! ho fatto delle foto ma non ho avuto il tempo di scaricarle sul pc (e che volete… tengo famiglia). eppoi..non sono molto pratica di queste cose, ma come faccio a farvele arrivare? qualche consiglio? Una chicca fra tutte: c’era pure la gazzosa al caffé (anche quella vera, intendo la bevanda!)

  • Cristallina

    Barbara scarica le foto sul tuo pc, allegale ad una mail e manda la mail a Sigrid, l’indirizzo l’ha scritto sopra ;)

  • Valeria

    Che piacevolissima serata piena di emozioni!
    L’emozione di conoscere alcune delle persone che condividono come me la quotidiana gioia di partecipare (seppur a volte silenziosamente!) a questo fantastico blog e di scambiare con loro consigli su vino, ristoranti e luoghi da visitare!
    L’emozione di seguire con la coda dell’occhio l’espressione del viso di chi assaggia qualcosa preparata/portata da te… per vedere l’effetto che fà!
    Ultima, ma la più forte è stata l’emozione di riuscire a scambiare a fine serata addirittura più di due parole col mio cavoletto preferito… poterle dire dal vivo che è una grande, come fotografa, come cuoca fantasiosa, come blogger, come organizzatrice e, da quel poco che la conosco attraverso questa sua “finestra sul mondo”, soprattutto come persona… umile, timida, gentile e generosa!
    E la felicità di poter vivere tutte queste emozioni con una persona speciale al mio fianco…

    Grazie Sigrid!

    P.S: la prossima volta ci presenti anche Olive, n’evvero?!?!

  • barbaraT

    @cristallina
    grazie! non l’avevo visto…

  • cricca

    @simona
    se vai su choougle e scrivi cheesecake escono un paio di ricette…secondo me la più fica è quella brownie+cheesecake…la lista di ricette da provare aumenta in modo vertiginoso…

  • Debbi

    ciao scrivo per la prima volta ma ti seguo da un po’. Da Bolzano non era facile raggiungervi. Ma ho cucinato pensando a voi :)

  • evelyne

    un suggerimento per questo bellissimo sito (che nasce dalla lettura del messaggio di cricca), perché non mettere una sezione in cui ognuno di noi può memorizzare le proprie ricette “da provare”? è possibile o è fantascienza?

  • http://marcoboccaccio.wordpress.com marco

    grazie sigrid! (sono marco quello della ciaccia di pasqua). una bella serata anche se non ho potuto legare molto… il problema era che il mio compagno incidentato non poteva sedersi né stare in piedi e quindi siamo stati sul terrazzo. ma siamo stati molto bene, mi ha fatto piacere conoscerti, spero ci saranno altre serate come questa. baci marco

  • http://uvaromatica.wordpress.com Uvetta

    Ciao Sigrid, qua il mondo si divide in ‘quelli che c’erano’ e ‘quelli che non c’erano’, per cui ti suggerisco di organizzare un Cavolettour nelle principali città italiane, successone assicurato! Qui a Torino avrei in mente un paio di location interessanti.
    Complimenti per la serata, e visto che io ‘non c’ero’ aspetto il collage di foto e commenti :-)
    Ciao a tutti!!

  • http://deliciouslilli.splinder.com/ lilli

    beh…Roma è un po lontana ma ci sarei venuta davvero voltentieri
    chissa’ quante buone cosine, slurp!
    lilli

  • Giu

    @Donatella
    C’e’ un vecchio proverbio teramano che dice “Vedi Sigrid e poi muori (se ti chiami Donatella)!”

    Ah… la saggezza popolare…

    Giu

  • eli

    Sississì.
    VOGLIAMO IL CAVOLETTO IN TOURNE’!

  • luci67

    ha ragione uvetta !
    comunque io propongo una tappa al sud…..magari alla città del gusto di Napoli? che ne dici sigrid? comunque che dire…BEATIVOIIIIIII!!!!!!!!che c’eravate

  • Donatella

    @Giù: e figurati che c’è un vecchio buonsenso mondiale che dice che prima o poi muori comunque, che tu abbia visto Sigrid o meno, quindi tanto vale averla vista no? :-)

  • Mokita

    Cristallina: la ‘nduja è un prodotto tipicamente calabrese (zona di Vibo e Crotone)fatto principalmente di peperoncino e parti grasse di maiale. Alcuni lo definiscono un salame, ma è morbido e cremoso…più una crema buona da spalmare sul pane o da sciogliere per condire la pasta.

  • Giu

    @Donatella
    Si’ si’ ma mentre quello tuo (mondiale) non si sa quando arriva, quello mio (teramano) invece si’! Presto…. :pppp

    :*

  • Cristallina

    @mokita
    …slurposa… assomiglia un pò alla nostra (veneta) pasta di salame solo che noi il peperoncino non ce lo mettiamo :)

  • Donatella

    @Giù: nel qual caso avrai presto notti insonni, piene di rumori di catene e di porte che sbattono… :-)

  • http://www.unfiloderbacipollina.blogspot.com Elvira

    @Sigrid, sei cosi’ dolce che e’ difficile anche essere invidiosssi……. :)

    e come Lucy67 stavo giustappunto pensando la stessa cosa sulla citta’ del gusto a Napoli!!!

    Pensaci!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Giu

    Da noi si chiama ventricina, perche’ veniva conservata di solito in una vescica molto sottile e lasciata maturare appesa in cantina. I piu’ raffinati ci mettono ancora oggi qualche salsiccia di fegato al centro. La morte sua, manco a dirlo, e’ sul pane abbrustolito :D
    slurp…

    Giu

  • Giu

    @Donatella Oh benissimo, almeno ci vediamo dai :DDD

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    Un grazie innanzitutto a Sigrid per la bellissima serata. E’ una persona davvero speciale come pensavo, ma lo è ancora di più dal vivo con la sua semplicità e simpatia.
    Ho avuto il piacere di conoscere alcuni simpaticissimi blogger che conoscevo solo virtualmente ma anche di conoscere assidui frequentatori/trici del sito di Sigrid a me più o meno noti (ad esempio Vittoria e i blogger di Rocco e i suoi fornelli).
    Anche io sono del parere di organizzare più spesso questi piacevoli incontri.
    Io ho partecipato all’aperitivo con un purtroppo modesto contributo in quanto non ho avuto tempo di comprare formaggi o altro. Avevo però a casa un buon miele di fiori di alta montagna del Trentino che ha fornito un minimo contributo al “party”.
    A proposito,buonissimi tutti i prodotti e le bevande offerte! Grazie veramente!
    Ho fatto delle foto che stasera metterò anche sul mio blog e che invierò a Sigrid sempre stasera.
    Un saluto a chi c’era e a a tutti gli altri. E un ancora un enorme grazie a Sigrid!
    Le franc buveur

    Ps creiamo un cavoletto fan club?

    lefrancbuveur.blogspot.com

  • http://www.frankkie.splinder.com frank

    io c’ero, io c’ero! e sono stata benissimo, grazie sigrid e a presto!
    frank

    p.s. quella che il “kitchen aid” lo vede solo in virtuale, ricordi?

  • http://www.tantarobina.com Francesca

    Ciao Sigrid,

    Sarei venuta così volentieri, ma come si fa… sto a Los Angeles!

    Francesca

  • oldhen

    Sono tornataaaa! ditemi se non sono cavoletto addicted. Sono tornata e sono venuta direttamente al pc per saperne qualcosa in più. Non ho messo su neanche l’acqua per la pasta.E sì che all’una arriva il mio bambino “piccolo” morto di fame…
    Ciao @crikka. Ciao Giu. Ciao tutti i partecipanti al party2. Ciao anche ai partecipanti del party1. Comunque un grazie speciale a Sigridina che ha permesso una mega invasione del suo blog da parte degli scalmanati “non partecipanti”. Sei stata di spirito e non è proprio comune… noi promettiamo di darci una calmata e tornare disciplinati con qualche guizzo. BBA-BBA-AAACI

  • Il buongustaio

    Ebbene sì! Io sono uno di quelli che di solito il blog lo commenta solo con le gambe sotto la tavola da pranzo.
    Oggi però faccio un’eccezione per ringraziare cavoletto e tutti gli altri della bella, ma soprattutto buona, serata!

    A presto,
    Il buongustaio

  • gi

    Grazie Sigrid!La serata, come te del resto, è stata magnifica e spero si possa riorganizzare qualcosa quanto prima (magari aiutandoti tutti di più nell’organizzazione). Io avevo portato un modesto contributo “calabro”: un cirò rosso e delle olive al forno. Complimenti a tutti per la scelta e la preparazione delle Leccornìe!!

  • Holly

    Eh si, Cavoletto in tour!! Al nord la prossima volta, così magari anche noi che distiamo giusto qualche miglia da Roma potremo riunirci!! Sarebbe meraviglioso! Adesso foto..

  • zimona

    c’ero, anche se sono scappata quasi subito purtroppo… giusto il tempo di assaggiare i biscotti di barbaraT (buonissimi!).
    Grazie Sigrid e complimenti ancora!

  • maude

    rieccomi, stamattina mercato per comprare rapanelli con le foglie…
    @ chocolat, bellissimi i muffins, brava!
    @uvetta, fantastica l’idea del Cavoletto in tour, bisogna lavorarci!
    @cricca, colpita, come ho potuto vedere, dalle romantiche storie d’amore…colpo di fulmine anch’io, a 18 anni, sposata dopo aver finito almeno il liceo e ancora sposata, con la stessa persona, da 32 anni…
    @tutti i partecipanti alla festa virtuale: siete grandi!
    @tutti i partecipanti alla festa vera, spero proprio che vi siate divertiti e di vedere presto le vostre belle foto!
    @ Sigrid, grazie di tutto, sei davvero speciale!!!!

  • Mokita

    @Cristallina: che ne dici facciamo uno scambio? ;)

  • oldhen

    @maude: cavoletto! ho fatto i calcoli, sono sempre più vecchia io!!! vabbè, ma qualcuno arriverà, prima o poi….

  • http://hande.wordpress.com/ Hande

    Grazie Sigrid, noi c’eravamo e ci abbiamo divertito tanto. Un’ idea perfetta! Abbiamo portato questi bottiglie di vini tutti con un etichetta di “vinoroma” .

  • carlotta

    nemmeno io c’ero ma che invidia!!
    vogliamo tutte le ricette delle cosine che avete preparato ieri sera… e al più presto anche le foto!!!!

    club del cavoletto-in-tour

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    è vero, i biscotti di barbaraT erano buonissimi!
    la ricetta è su questo blog? in caso contrario barbara, puoi inviarcela?
    gracias!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @sigrid hai visto che perfetto padrone di casa si è improvvisato GIU ieri sera? Ti è piaciuta la sorpresona che ti abbiamo preparato? Aho noiartri ce dovevamo da consolà ;)

  • http://blog.gamberorosso.it/PhotoGallery/professione-cuoco-dicembre-2007/gallery/foto_8_10.php Agnese

    Riposto qui cara Sigrid i miei ringraziamenti per ieri sera.

    Per la blogsfera (cioè per coloro di ieri sera con i quali ho parlato in semi-incognito) ero quella che:
    con Marco ha assistito all’apertura della sua “ciaccia” (si scrive così?)
    con la fanciulla delle ciambelle con anice ha mangiato la prima quando ancora il contenitore non era sul tavolo
    con la blogger che è tornata dall’India con una valigia di orecchini ha parlato dell’idea di tenere blog
    ha assaggiato i vini delle marche comprati dal vinaio (il Milleuve con l’etichetta mooolto easy)
    ecc ecc
    Un caro saluto a tutti
    e grazie ancora a Sigrid e a tutti coloro che hanno avuto il tempo e la voglia di portare qualcosa fatto con le proprie mani (ma anche a coloro che, come me, hanno fatto ricorso a maestrie altrui…)

  • roberta

    a quanto pare i due party hanno avuto un successone!… e non poteva essere diversamente .complimentissimi ..io mi sono comunque divertita stamattina a leggere i commenti di Giu e company,davvero simpatici.Sigrid ,un raduno anche in Sicilia,no?a Catania per esempio!ciao e buona giornata a tutti

  • serena

    sono quella delle ciambelle!!!!!!!!!!!
    anche per me è stata una serata simpatica, godereccia, buongustaia nella quale mi sono trovata a chiacchierare amabilmente con persone che non avevo mai visto e trovandomi in perfetta armonia….
    la mia idea è non solo quello di scaricare sul blog le foto…ma magari fare un bel libretto con tante belle fotine e ricettine delle cose portate all’aoeritivo e mangiate….cosi ognuno di noi potrà proporre un meraviglioso aperitivo rinforzato!!!
    messaggio a sigrid scrivimi sulla mail personale che ci andiamo a prendere il thè…sono quella della garbnatella!!

  • oldhen

    Sigrid, ti sei messa in un bell’affare, con questi cavoli di raduni…. ih ih

  • maude

    Tutti la vogliono da nord a sud… da Torino a Catania, passando per Milano e Napoli! Avrai il tuo da fare, Sigrid, come organizzatrice di eventi!
    @Oldhen, vecchia mi sembra esagerato: splendida 50enne è la definizione giusta, teniamoci su!

  • maude

    Invasati i rapanelli: belli da vedere, non vedo l’ora di assaggiarli e di farli assagggiare!

  • oldhen

    @maude: grazie, grazie, mi sento già giovincella… lo dirò al maritino, chissàmai…

  • barbaraT

    davvero? mi posso permettere? et voilà… ecco la ricetta dei biscotti di barbaraT

    ibiscottisalati gruyère&senape

    dosi per un bel po’ (un bel sacchettino pieno pieno)

    -175 g di burro
    -1 tuorlo
    -un po’ d’acqua
    -250 g di farina 00
    -pepe nero macinato al momento
    -2 cucchiaini di senape in grani (qui a roma si trova da castroni)
    -250 di formaggio gruyère svizzero (ma va bene anche quello francese, o anche la fontina oppure il leerdammer caractère (si scrive così? quello coi buchi ma che puzza un po’ di più)..l’importante è di lasciarlo in frigorifero fino al momento di utilizzarlo

    Procedimento:
    Accendete il forno a 180° C;
    grattugiate il formaggio in un trita tutto (ecco perché dovete tenerlo in frigorifero, se è a temperatura ambiente vi viene un pappone mentre se è freddo viene bello grattugiato, ma non troppo finemente);
    pestate in un mortaio i semi di senape e riduceteli in polvere (vade retro alla senape già in polvere;
    mettete in una ciotolona (oppure sul piano di lavoro della cucina) la farina, il formaggio, la senape, abbondante pepe nero macinato al momento e il burro a pezzetti;
    unite il tuorlo precedentemente sbattuto con un po’ d’acqua;
    lavorate il tutto con le mani fino ad ottenere una specie di pasta frolla;
    formate dei cilindrotti di pasta di circa 3,5 cm di diametro, avvolgete ciascun cilindro con la pellicola o con della carta forno e mettete in frigorifero a riposare per circa 30 minuti;
    tagliate i cilindri a fettine uguali spesse circa ½ cm e disponeteli su un foglio di carta forno sopra ad una teglia;
    infornate fino a quando non saranno diventati belli dorati e avranno iniziato a formarsi delle simpatiche bollicine sulla superficie;
    toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di staccarli (ci mettono un po’ ad indurirsi).

    Quando saranno completamente freddi, potete metterli in un sacchetto o –meglio- in una scatola di metallo dove potete conservarli per diversi giorni.

    Sono degli stuzzichini perfetti per l’aperitivo e col trucco del cilindretto vengono perfettamente uguali e senza troppo sbattimento di matterello!! Se avete la casa piccola come la mia, il profumo di formaggio imperverserà per almeno qualche giorno..

    non ho assaggiato molte cose, ma mi è piaciuta tanto la mega tortillona multigusto e multicolor.. chi l’ha portata?

  • barbaraT

    oohhps… che vuol dire “il tu commento e` in attesa di moderazione”? troppo lungo? pardon, cerchero` di essere piu` sintetica in futuro (sorry, deformazione professionale..)

  • Donatella

    @Serena: non le avevo assaggiate ieri le ciambelline al vino, me ne sono portate due per colazione mangiate stamani, molto buone, grazie!

  • Donatella

    @Barbara: me li sono persi i tuoi biscotti, peccato. Ma la senape in grani adesso si trova facilmente anche al supermercato, l’ho vista ultimamente la Maille, e un’altra da Natura si’. Infatti ho smesso di portarmela giù da Bxl.

  • http://marikaretto.blogspot.com Marika

    @ Donatella: eri percaso al corso professionale sulla pasta a Novembre al Gambero?
    Marika

  • Donatella

    @Marika: no

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @BarbaraT ho 2 tipi di senape (chiara e scura) quale hai usato? i tuoi biscotti mi stuzzicano parecchio e il metodo che hai suggerito è fantastico, grazie!

  • cricca

    @maude
    wow wow wow e complimenti anche a te!ebbene si lo ammetto sono una romanticona e sentire queste storie mi da forza e speranza…
    @giu
    si potrebbe avere la ricetta del pane?ho cercato su internet, visto il viedo e ho trovato queste dosi:
    3 cups di farina
    1/4 tsp di lievito di birra granulare (oppure 3 gr. di lievito di birra fresco)
    1 e 1/4 tsp di sale (15 gr. se amate il pane saporito)
    1 e 1/2 cups di acqua
    ma la pentola va bene anche se è di quelle normali di acciaio?

  • barbaraT

    @fior di sale
    io ne ho trovato un tipo solo e non direi che sono troppo scuri, sinceramente ho sempre solo trovato questo tipo qui.
    ho visto che nella senape à l’ancienne ci sono granellini più chiari e più scuri ma non saprei dirti quale sia la differenza… il metodo del rotolone è formidabile per qualsivoglia biscotto di pasta frolla o simili – specialmente per chi ha una cucina piccina picciò come la mia (ma ho grandi aspirazioni in proposito!)

  • http://senzapanna.blogspot.com SenzaPanna

    @ okita post n. 10.

    Il torrone mandorle e cioccolato di Scutellà l’ho portato io :-))

    Un grazie a Sigrid, mi ha fatto piacere ritrovare tanti amici e dare un volto ad altri che erano solo virtuali.

    Siccome sono fanatica (e spero che Sigrid non mi smentisca)ma a parte suo marito mi sa che sono quella che conosce il cavoletto di persona da più tempo.
    Sigrid lasciami questa illusione :-P

    Comunque ti ho trovata molto bene. :-)

  • http://senzapanna.blogspot.com SenzaPanna

    P.S.: mi sono dimenticata di dire che appena scarico le foto le metto sul mio blog, ma siccome saranno di sicuro orrende non le mando a Sigrid :-PPPP

  • Lucia

    Grazie a Sigrid per la bella occasione, è stata una serata appetitosa! Io (Lucia) e mio marito (Gianfranco) abbiamo portato una bottiglia di Cartizze, avrei voluto preparare qualcosa con le mie mani ma non ho fatto in tempo…
    Complimenti a tutti, mi è piaciuta ogni cosa che ho mangiato, e grazie a BarbaraT per la ricetta dei biscotti!
    Faccio i complimenti a Cinzia per la buonissima torta pasqualina, che ho rischiato di non assaggiare perché al mio arrivo ne era rimasta una fettina.
    Sigrid, la foto che ti ho fatto è un po’ troppo scura… Sigh!
    Spero di partecipare in un futuro molto prossimo ad un nuovo incontro! Ciao a tutti, e un saluto particolare a Mariaelisa e a Marco
    Lucia

  • http://www.hopauradivolare.blogspot.com/ Ph3/D

    ..sto rosicando!! :)

  • oldhen

    @cricca: se mi dai l’indirizzo ti mando la ricetta perchè l’ho copiata ma non ho salvato il sito. Ah, l’Altzheimer… comunque va bene una qualunque pentola che può stare in forno

  • http://galline2ndlife.blogspot.com/ Lo

    ragazzi sono stordita vi ho appena scritto di là…e poi scopro che avete già fatto tutto…è che sono ferma a ieri…perdonatemi!!!! che bello però….

  • Giu

    @Cricca
    Oddio poi se ti viene male me lo risentiro’ per anni e anni :DDD
    Quello fatto da me nella foto, ha le seguenti proporzioni:
    450 gr farina 00
    50 gr farina integrale
    36 cl di acqua tiepida
    2 cucchiaini colmi di sale
    8-10 grammi di lievito di birra

    Metti il lievito spezzettato in poca acqua, in modo che si sciolga. Mescola le farine e il sale e poi aggiungi acqua e lievito. Rispetto al video che si trova sul sito del NYT io lo impasto un pochino di piu’. Cerco cioe’ di ottenere una massa omogenea. Poi copro tutto con un coperchio e metto da qualche parte a riposare (di solito nel forno spento e freddo). Lo lascio 24 ore, poi scodello il tutto sulla spianatoia infarinata, gli do’ qualche botta sulla testa, lo piego 2 volte come prescrive il superfornaio ammerricano e lo metto in un canovaccio cosparso di semola di grano duro (puoi usare anche semini e altro). Lascio riposare ancora 3 ore e poi per la cottura fai cosi’: metti la pentola (col coperchio) nel forno a 230 gradi, quando sara’ arrivato in temperatura la prendi con molta cautela (scotta proprio) e te la metti accanto alla spianatoia. Con un movimento veloce fai cadere l’impasto al centro della pentola e rimetti il coperchio al volo. Butti tutto nel forno per 50 minuti, e poi togli il coperchio e lasci ancora almeno 10 minuti. Quest’ultima fase ti fara’ uscire la crosta croccante e dorata (la mia si era gia’ cominciata a scurire un po’), quindi nelle prove successive te la potrai gestire anche diversamente. Il pane cuoce con il proprio vapore, e devo dire che e’ di una semplicita’ quasi ridicola. Non e’ un gran pane d’autore, questo no, pero’ devo dire che mi ricorda molto il pane casareccio dell’infanzia e comunque e’ molto molto gustoso. Si conserva un po’ maluccio devo ammettere, nel senso che dopo 2 giorni e’ proprio duro. Personalmente ne faccio solo il necessario per 2 giorni e al massimo lo rifaccio. E’ un gran piacere (non) ammassarlo, mangiarlo, e ascoltarlo scrocchiare mentre lo lasci raffreddare sulla grata.

    La prima prova l’ho fatta con una normale lagostina (

  • Giu

    ma siccome il mio forno non e’ grande e il coperchio era abbastanza vicino alla resistenza superiore. La pentola e’ uscita indenne, ma il suddetto coperchio non ha gradito e ha scelto d’ingiallirsi un po’. Poi ho comprato una BELLLIIIIISSIIIMAAAAA cocotte di porcellana http://www.revol-porcelaine.fr (e’ proprio quella bianca della copertina del catalogo). In teoria consigliano di usare una pentola in ghisa, ma siccome qui la ghisa manco a pagarla, ho ripiegato sulla porcellana, e ho trovato questa. Da allora non ho ben capito se faccio il pane perche’ mi piace, o perche’ cosi’ posso usare la cocotte :DDDD

    Non dimenticare: se esce a me, lo puo’ fare chiunque.

    Giu

  • Cinzia

    @Lucia: grazie per i complimenti, fanno sempre tanto piacere, se ti interessa posso provvedere a trascrivere la ricetta.
    @Serena: Ciao Serena non riesco a ricordarmi il nome di quel posticino di cui mi hai parlato in via dei Gracchi. Se è possibile, quando hai tempo puoi mandarmi il nome via mail?
    grazie comunque :-)
    bice2007@gmail.com

  • fiammetta

    buongiorno a tutti
    mi aggiro con aria circospetta celando un discreto impaccio e mentre colgo lo sguardo di altri
    impacciati, mi faccio coraggio e slaccio la giacca…fiuùùùù
    Chi sarà quella lì? Ne saprei riconoscere si e no qualcuno, dalle foto postate qua e di là
    ma la maggior parte sono sconosciuti. Ci scrutiamo. Mi sono ritrovata bambina il primo giorno di asilo,
    quando cerchi uno sguardo complice per rilassarti e sorridere.
    Finalmente un grido (sommesso):“LEFRANCBUVEUR c’est moi!!!!” Un sorriso e una mano tesa hanno rotto gli indugi e aperto le presentazioni o meglio, la ricerca della identità perduta.
    - Io sono Donatella !!
    - -Donatella…COME??? Faccio io
    - -Donatella e basta
    - - Ahh..ho capito!!! QUELLA Donatella…
    - - piacere Fiammetta
    - -Fiammetta…CHI??
    - Ahh (silenzio)— boh
    - E tu?
    - - Marco.
    - - Marco COME?
    - -Marco e basta
    - —-ahhhh
    - Ma quella ROBICIATTOLA là…dove sta??? chi è?
    - Eccola !! Ahh…già…le foto della laurea, il brindisi… sì sì inquadrata !!!!
    - Dialogo raccolto tra un discreto sussurrio e l’altro:
    - - Sei di Roma? dove lavori?
    - - al Minist…
    - - MA VA???? ANCHE IO !!!
    - -e che piano??
    - Il terzo”!!
    - MA VA???? IO AL QUARTO !!!!!
    Di Gazzosaalcaffé se ne sono presentati 3 esemplari: due simili, in vetro corredate di tappo ed etichetta, l’altro umano e con sorpresa constatiamo essere un ragazzo molto sorridente anziché una mora spumeggiante !!
    Rocco in crisi da astinenza dai fornelli si cimenta dietro al banco dei vini (…si però così l’hanno scambiato per il cameriere o il sommellier per le prime due ore)..Donatella cercava roccoeisuoifornelli ed io : “è LUI è LUI è LUI !!! “decido di fotografare qualcosa, i piatti cominciano a prendere posto, il pane è invitante, la coreografia raffinata e discreta, Sigrid entra ed esce, saluta, ringrazia, esce di nuovo, scompare a portare vivande, riappare, sorride deliziosa.

    Mi faccio coraggio. Ho la digitale e il pensiero corre a Giù, lontano e disperato rosicone,
    non potevamo non accontentarti:
    Eccoti Sigrid:
    http://farm3.static.flickr.com/2367/2385244096_7aef46997d_o.jpg

    Ecco la tavola
    http://farm3.static.flickr.com/2324/2384414957_b1f95c74f5_o.jpg
    http://farm4.static.flickr.com/3270/2385248394_46d9eb23ee_o.jpg
    http://farm4.static.flickr.com/3099/2385250146_e416492d2f_o.jpg
    http://farm3.static.flickr.com/2311/2385256620_33bd2647ef_o.jpg
    http://farm3.static.flickr.com/2361/2384426601_cbb49b9799_o.jpg
    http://farm4.static.flickr.com/3221/2384429601_0d39a8037d_o.jpg

    Ecco la gazzosa
    http://farm3.static.flickr.com/2286/2384421881_572830147b_o.jpg

    (si ma a me chi mi fotografa???)

    Rocco continua nella descrizione dei vini, banchi di assaggio familiari.
    Che dirvi ancora? Ci intratteniamo con i piatti pieni di cose che continuano ad arrivare,
    ma la voglia di raccontarsi è tanta, la maggior parte preferisce parlare e parlarsi, finalmente, il piatto riempito rimane in attesa, si beve, ci si sorride, ci si scambia opinioni, si raccolgono emozioni di libri vissuti, suggeriti (grande Donatella!!) eccoti qui :
    http://farm3.static.flickr.com/2147/2385263230_fa990985cf_b.jpg

    sembriamo dire: ci basta stare qui .
    Che altro ancora? Grande gioia di avere conosciuto una piccola parte dei frequentatori di questo
    blog vivace e garbato esattamente come le persone che ho conosciuto ieri e che abbraccio con simpatia, non senza aver assaggiato la fantastica Larousse cucinata da un giovanissimo accompagnatore della mamma. Incredibile, no?
    Ti mando i due filmatini. Non sono di grande qualità, come le foto del resto, ma fa niente. decidi tu come utilizzarle
    Siamo stati bene.

    p.s.: su flikr cercare brunifia, nei prossimi giorni ce ne saranno altre…credo..eheheheheh

  • Blueberry

    @Giu grazie questa della “pentola” del pane non la sapevo, metterò quanto prima possibile in esperimento.. devi sapere che io amo fare pane panini e sperimento tantissimo, mi viene anche bene, tant’è che quando mi invitano mi chiedono di non portare dolci, ma il mio pane. Allora.. il prossimo lo faccio con il tuo metodo.. e se riesce ricordati che ogni volta che farò il pane con la pentola.. dovrò necessariamente pensare a te :-)

  • roxi

    Buon pomeriggio a tutti e complimenti alla padrona di casa per il sito, per le ricette e le per le sue doti artistiche!
    E’ un po’ che gironzolo su queste pagine, potrei definirmi una fan – accanita e in penombra – del cavoletto, ma è la prima volta che scrivo! Ho letto con una certa invidia i vostri commenti alla serata di ieri, vivo a Roma ma non ho avuto il coraggio di passare… così, senza neanche mai avervi detto almeno un ciao via web! Oggi finalmente ho scritto, e scriverò di nuovo! Così… la prossima occasione non me la farò scappare! : )Ciao Sigrid, a presto!

  • cricca

    @giu
    grazie millissimo!!!sto andando subito…ho bisogno di buttare all’aria i libri per un attimo e far qualcosa di utile e gratificante…
    @oldhen
    il mio indirizzo è cripri@gmail.com per qualsiasi cosa!!

  • http://www.cuochixcasa.it federica

    ecco lo sapevo io! mi sono persa una bella festa.
    a quando il bis????? presto vero?

  • gazzosaalcaffè

    @Agnese ma hai anche assaggiato la gazzosa al caffè e non ti ha sconfifferato tanto…!!
    @serena anche se non molto educatamente ho messo il piatto sopra il contenitore delle ciambelline…devo dire che avevo visto bene..!sono deliziose…da mangiare magari accompagnate con un buon passito di pantelleria o un vinsanto o perchè no con mantonico(sempre per restare in terra calabra…!)

  • http://www.manzotin.blogspot.com stefano

    Grazie Sigrid!

    E’ stata una bellissima serata, visto tantissima gente e conosciuto altri blogger (anche se eravamo in minoranza). E poi ho avuto l’onore di conoscere la mitica Robiciattola che leggevo sempre fra queste righe..(ma ancora non ha commentato??)
    Per le foto vediamo se è uscito fuori qualcosa di decente…

  • gazzosaalcaffè

    @fiammetta alla fine possiamo dire che non è stato il solito “party del cavolo” ma anzi un super party per il nostro cavololetto preferito..!
    @donatellaT grazie per i tuoi manicaretti e per il reportage fotografico..!
    @rocco mi spiace ma la gazzosa al caffè non possiede quella carica tannica e quei sentori di frutta a bacca rossa tipica di un buon chianti..!però solletica la gargarozza..(come diceva qualcuno)

  • Giu

    @fiammetta
    Grazie :DDDD
    Dai su, non siate tirchi!!! Condividetele ste’ fotoooo!
    Giuro che la prossima volta ci vengo fosse anche solo per fare 5-600 foto!

    Giu

  • zimona

    @barbaraT
    Grazie mille! li proverò al più presto :)

  • Tullia

    Massima invidia per i presenti……beati loro!!!
    Aspettiamo il Cavoletto anche al Nord!!

  • gazzosaalcaffè

    @giu la prossima volta vieni e basta anche senza aggeggio fotografico…!

  • Daniela

    Ciao Sigrid, è stata una bellissima serata. p.s. Ragazzi miei quanto cucinate bene !!!! un bacio

  • cricca

    @giu
    fatto…ora incrociamo le dita…a domani l’ardua sentenza.
    vabbè torno a studiare, ci risentiamo stasera.
    ciaooooo

  • Giu

    @blueberry Beh se vuoi ti do pure quella della pasta al forno, cosi’ hai il mio ricettario completo LOL

    @Daniela Beh scusa eh… ma ci manca solo che cucinino male dopo tutto questo parlottare di cibo dalla mattina alla sera :)

  • angela54

    Ti voglio ringraziare per la bellissima serata trascorsa insieme, davvero diversa dal solito.
    Mi sentivo un po’ come Alice nel paese delle meraviglie, hai avuto una idea bellissima.
    Complimenti per questo blog che leggo da tempo e a cui mi sono iscritta solo oggi, grazie anche all’entusiasmo per questa tua iniziativa così simpatica

  • http://saleepepequantobasta.blogspot.com CoCò

    Un saluto affettuoso a tutti voi che eravate presenti, vi ho molto pensato e sono felice che la serata sia riuscita, così almeno c’è la probabilità che l’evento si ripeta, in tal caso potrei avere la fortuna di trovarmi in zona…

  • Vittoria

    Serata bellissima! Io sono Vittoria (ero con mio caro fidanzato Mauro) e ho portato la torta di pesche fuori stagione. E’ stato moooolto divertente catapultarsi in una situazione così lontana dal mio quotidiano. Eppure sono stata benissimo e ho chiacchierato qua e là con persone simpatiche e gentili.
    Il primo grazie, ovviamente, va a Sigrid: per l’invito, l’idea e per le due chiacchiere a fine serata che ho scambiato con lei.
    Poi ringrazio lefrancbuveur per le chiacchiere e per avermi fatto rompere il ghiaccio (giuro che vado a vedermi il tuo blog al più presto.
    Grazie anche alla ragazza del Gustoshop (sono un disatro coi nomi) per avermi fatto conoscere il Monolocale.
    Grazie al Monolocale per la pastiera, ovviamente!
    Siamo stati molto bene e la sensazione di stordimento ce l’avevo pure io questa mattina…ma poi il tran tra quotidiano ha rotto l’incantesimo.
    Saluti a tutti quelli che c’erano e alla ragazza delle ciambelle, Serena, e alla sua amica: con loro neanche ci siamo presentate, siamo passate direttamente alle battute…ma erano talmente simpatuche!
    Baci e buona giornata a tutti, Vittoria
    P.S.: IO l’ho bevuta la gazzosa al caffè :)

  • http://birefud.blogspot.com Mirko

    Ciao,
    oddio mi è dispiaciuto molto non venire e conoscere un po di bella gente (alcuni li conosco già :) ma nonostante la mia vicinanza al Gambero (penso di essere il più vicino in assoluto in Italia) non sono riuscito a passare. Ho chiuso alle 21:30 ieri ma son dovuto correr via per problemacci vari. In compenso ho mandato una bottiglia di birra spero sia piaciuta, la prossima ci sarò!
    Mirko

  • Filippo

    @ gIù
    TI AMMIRO OGNI GIORNO DI PIù!!!!

  • Blueberry

    @giu sono onorata dell’offerta, ma credo che per ora mi accontento dell’idea per il pane, è già tanto… la ricetta della pasta al forno tienila come asso nella manica per la prossima :-))

  • Lucia

    @cinzia: grazie, magari! La aspetto, così prolungo la pasqua per tutto l’anno…!
    lucia

  • Linda

    FFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF!!!!!!
    Sto morendo di invidia…sul serio!
    dai! mettetet tante foto così almeno ci rendete partecipi!!!

  • http://cavolettodibruxelles adina

    Veramente complimenti Sigrid!
    Ho letto uno per uno tutti i post e siccome sono tutti entusiasti di ieri, spero ci possa essere una seconda chance per noi altri!!
    tanti bacini

  • serena

    serena e daniela ringraziano per i complimenti, in particolare gazzosalacaffè e vittoria.
    ….la nostra simpatia è stata accentuata da qualche bicchiere di ottimo vino!
    cinzia…ti ho inviato una e mail

  • http://senzapanna.blogspot.com SenzaPanna
  • Giu

    Considerazione filosofica.
    Se in questo blog il 95% dei commenti nei mesi e anni passati sono stati quasi tutti educati, interessanti, spiritosi, istruttivi e costruttivi (il 5% me lo lascio di scorta per le cazzatelle del sottoscritto e qualche polemica di passaggio), penso dipenda un fatto molto molto semplice: le persone vengono qui, vedono che aria tira e se sono cavoletto-compatibili si lasciano coinvolgere. Altrimenti passano oltre.
    Ora, se c’e’ un evento come quello di ieri sera, chi e’ lontano e’ escluso e se ne fa una ragione. Chi e’ vicino invece e ci va, e’ chiaro che prima di tutto e’ motivato, quindi cavolettodipendente forse anche un po’ piu’ della media. A questo punto la mia domanda e’: secondo voi poteva andare male la serata? Guardate che non avevo dubbi in proposito, era scontato. :))

    Oddio… magari si’, poteva… ma io i biscotti non li ho mandati apposta :DDD

    Giu

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @BarbaraT quindi posso assumere il dato che sono quelli chiari (cioè i più delicati nel gusto n.d.r)?
    grazie e grazie della ricetta ti farò sapere come sono venuti :)

  • http://www.manzotin.blogspot.com stefano

    I miei ringraziamenti ufficiali per tutte le persone che ho conosciuto e non solo li ho messi qui:

    http://manzotin.blogspot.com/2008/04/il-cavoletto-party.html

    e ci sono anche le cose che ho portato (con foto fatte prima dell’evento).
    Grazie ancora a tutti.

  • mariapia

    Grazie Sigrid!
    Ho conosciuto il tuo blog grazie alla mia amica Annik da pochissimo e poi ieri sera…FANTASTICO! E’ stata una piacevolissima serata tra amici. Complimenti.
    Mariapia

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    grazie barbaraT per la ricettina golosa!
    tra poco sul mio blog qualche foto della serata di ieri.
    anche io sono curioso di sapere chi ha fatto quella pizza di verdure così buona e colorata

  • http://lamianuovacasa.blogspot.com mi

    TUUUUUUUUTTEEEE LE FOTO
    di eri sera
    qui
    http://lamianuovacasa.blogspot.com/

  • barbaraT

    @fiordisale
    io uso quelli di colore chiaro perché non ne trovo altri, in effetti non è che diano poi tutto ’sto sapore di senape… magari uno e uno?

  • Filippo

    @ MI
    così non vale!!!!!!!!!!!!!

  • Filippo

    @ Giù

    e chi aveva dubbi????? eh..era scontato!!!!!
    Solo i migliori mancavano!!!

    ORA SCOPPIA UNA GUERRA!!!!

    sparisco ciaoooooo!!!

  • antonella

    @MI: perchè non riesco a trovare sul tuo blog il link alle foto? sono così rimbambita? (sì)

  • http://senzapanna.blogspot.com SenzaPanna

    @Mi, nemmeno io

  • Cristallina

    @antonella: è un crudele scherzetto di mi!! ^_^

    (grazie a tutti quelli che stanno linkando le foto di ieri sera!! così noi curiosoni che non c’eravamo possiamo vedere com’era, a proposito tutto molto sciccoso e atmosfera calda, dev’essere stato proprio bello!:)

  • http://ilcuoreeunafrattaglia2.wordpress.com maruzzella

    Aggiungo anch’io i miei ringraziamenti per la bella serata (sono quella del pane e dei grissini). Una nota: la prossima volta dovremo mettere delle targhette per identificarci, tipo lettore taldeitali e blog xyz. Ad evitare le enne domande tormentone mai fatte: tu chi sei?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @antonella e senzapanna perchè forse non ci sono? ahahahhaha @mi è una zuzzurellona e ha fatto uno scherzetto, dai!

  • antonella

    MA NOOOOOOOOOOOOOOOOOO…

  • rossella

    Grazie Sigrid sei stata veramente molto carina, e mi ha colpito tanto quando (sigh) ce ne stavamo andando e hai fatto di tutto per farci assaggiare Brownie + cheesecake. le mie amiche (che ho contagiato nel tempo “spacciandoti via mail et altro, tipo facendo assaggiare tue ricette indegnamente preparate da me), ancora mi ringraziano…ma io non ho fatto proprio nulla, quindi grazie a te, e a tutti i presenti.
    Poi che dire, ero anche un po’ emozionata, come ti ho detto appena arrivata.
    A presto a tutti e alla prossima!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    no no BarbaraT i tuoi vanno benissimo, ti ho fatto il distinguo perché mi pareva di aver letto non lo sapessi.
    i semini chiari si usano nel dolce-salato (insomma la forma leggera, il fingerfood per capirci) i secondi, gli scuri, si usano per le preparazioni strong e i pani-focacce, etc.

  • Vittoria

    Accidenti mi sono persa Maruzzella (ecco chi era la signora Mara di cui tanto si parlava…certo che so’ de coccio!). Vabbè io ti leggo spesso e adesso capisco anche il perché: il pane era buonissimo!!!!
    vorrà dire che ti saluterò la prossima volta.
    Vittoria

  • cinzia

    Non sapevo che ci fosse anche la bloggher di “il cuore è una frattaglia”. Ti faccio i miei complimenti da qui.
    Faccio i miei complimenti a tutti coloro che erano presenti e che hanno un blog, i vostri blog li conoscevo già…. la prossima volta sarebbe carino potervi conoscere in modo da poter associare la persona al blog e farvi i miei complimenti di persona.

  • barbaraT

    @fiordisale
    grazie per il chiarimento! Semmai dovessi trovare i grani scuri, li proverò!

  • http://www.fattoriaitaliana.com/it/prodotti.php Andrea Sofia

    Una serata da appassionati non poteva che riuscire più che bene!!!
    Il pecorino classico e alle erbe aromatiche e la ricotta stagionata al fumo freddo di ginepro erano di Fattoria Italiana.

    - http://www.fattoriaitaliana.com/it/pecorasopravvissana/pecorinoclassico.php
    - http://www.fattoriaitaliana.com/it/pecorasopravvissana/ricottastagionataginepro.php
    - http://www.fattoriaitaliana.com/it/prodotti.php

    Saluti, Andrea

  • http://gine.blogspot.com ginevra

    che peccato non aver potuto partecipare!
    sono anche io del partito cavoletto in tour…
    e se proprio proprio non si può fare, mi toccherà organizzarmi per venire a Roma :-)
    ora mi guardo le foto con calma

  • Giu

    Il prossimo party si fa a Budapest!!! Sia chiaro.
    E se poi ci posso andare solo io… beh… sopravviverete. :PPPP

    FORZA CON QUESTE FOTOOOOOO su su…. :))))

    Giu

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    ho pubblicato qualcosa sulla serata di ieri anche io sul mio blog: saluti a tutti!

  • Giu

    @lefranc Ma vedo solo la foto di una mucca, chi era?

  • http://www.news-from-me.blogspot.com giulia

    Ciao Sigrid, io e il mio ragazzo (enrico) abbiamo portato una bottiglia di La Segreta di Planeta e una robiola piemontese di latte di capra! E’ stata una serata davvero deliziosa e tu dal vivo sei incantevole!
    Grazie di tutto e ancora auguri!

  • http://lamianuovacasa.blogspot.com mimi

    perdonateMi
    avevo ancora un po’ di febbre da 01/04 da smaltire
    spero che nessuno ne abbia avuto a male
    Buona serata a tutti

  • Donatella

    @Giù, la mucca sono io. Carina vero?

  • Giu

    @Donatella Mooooolto sexy, si’ :DDDDDD
    Ottima la scelta del bijou al collo, e moderno il piercing all’orecchio. Peccato per le corna pero’…

    baci
    Giu

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    semmai c’erano formaggi di mucca… e non solo…come va invece dalle tue parti con goulash e paprika? :-)

  • http://monolocaleincentro.blogspot.com Fabrizio e Chiara

    …appoggiamo in pieno la mozione Maruzzella sulla “tracciabilità” dei partecipanti…

    anche a fronte dei numerosi “ah, ma c’era pure…”, “ma non mi dire che mi sono persa di conoscere…”, “ecco chi era!”.

    Per esempio, apprendiamo solo ora che c’era pure andrea sofia della fattoria italiana :)

  • http://aufildemesrevesdamour.over-blog.fr/ Eleonora

    Bravo per il tuo articolo…vado a vedere il resto del tuo blog….troppo bello..Ciao di Francia….

  • Giu

    @lefrancbevut
    Per il bue grigio del gulyas non c’e’ piu’ nulla da fare ormai, per lui si terra’ una veglia al foro boario. La paprika invece sta bene grazie.

    Giu

  • Donatella

    @Fiammetta: grazie, che emozione vedere la mia scrittura adolescenziale (ehm… si’, sindrome di peter pan) su un blog!

  • http://roccoeisuoifornelli.wordpress.com Rocco e i suoi.. fornelli

    Finalmente a casa..
    che devo dì di ieri sera ?
    Sono arrivato che c’era poca gente, conosciuto Sigrid mentre tagliava formaggi con l’ausilio di Mauro
    del Gambero rosso, arrivo nella saletta e vedo un tavolo quasi pieno di bottiglie di vino, tiro fuori
    dal mio zainetto due super chicche enologiche et voilà.. il mio caro compagno di molti viaggi “il cavatappi” inizia a fendere tappi di sughero e in un batter d’occhio mi ritrovo al timone di questo scafo che naviga tra
    bottiglie provenienti da tutta Italia, ma il mio sguardo viene rapito da due boccettine
    color caffè, mentre qualcuno mi sussurra é la gazzosa al caffè.. non ci posso credere riempio subito un
    ballon con questa bevanda e già il mio super naso inizia a cogliere le prime essenze volatili..
    gran profumo promette al naso di quelli che ti fanno sbandare, sorseggio e la bocca si riempie di una
    carrettata di bollicine che dissolvendosi portano via con loro tutti i profumi.. ma non i sorrisi.
    Continuano ad arrivare persone, piatti e bottiglie, l’aria si fa più frizzante, la padrona di casa gira tra i tavoli,
    arriva anche un ragazzo che finalmente soddisfa la mia curiosità (ma mica solo la mia..ehehe): il marito di Sigrid, con il quale mi intrattengo in una bella chiacchierata; mi assicuro che i bicchieri siano pieni, e nel frattempo si forma un bel gruppetto composto da Robicciattola, il marito di Sigrid,
    il signor Gazzosa che tutti pensavano donna, due ragazzi tedeschi Hande e CO.,le Francbuveur,
    Fabrizio del monolocale in centro stra-sedotto dalla mia Malvasia nera di Puglia, Mara la magica panettiera, Donatella che era curiosa di conoscere Rocco e i suoi.. fornelli, si chiacchiera, guido Sigrid in una degustazione di Malvasia nera e Sagrantino di montefalco,
    http://farm3.static.flickr.com/2020/2385224003_5faf490fcf_o.jpg
    la serata scorre, si mangiano cosucce molto buone..guardo l’ora, non è tardi, ma per noi sì…purtroppo (la baby sitter ci ha bidonato), manco Cenerentola è scappata via tanto presto ..mi congedo frettolosamente, ma che vi devo dire? mi sentivo un po’…stordito e felice…come direbbe Carmen Consoli.

    Ringrazio con piacere la deliziosa e gentile padrona di casa e tutti i partecipanti.

    P.s. Giu visto i nostri precedenti di lame e coltelli Giapponesi permettimi di girare ancora una volta la lama del coltello nella piaga:
    mancavi solo tu.

  • http://gingerkitchen.blogspot.com/ GingerbreadGirl03

    Grazie mille per averci reso partecipi della serata con la moltitudine di foto che avete fatto!

    Ancora grazie ;)

    Ginger ~♥

  • http://saleepepequantobasta.blogspot.com CoCò

    Grazie anche a nome mio che mi rode non esserci stata ma sono contentissima per voi che la serata sia stata ok, anzi non c’erano dubbi sulla sua riuscita

  • cricca

    @giu
    ho creato un mostro…sta lievitando tutto, ho dovuto dividere l’impasto in due ciotole, spero che così facendo non abbia rovinato qualcosa…domani sera vi farò sapere i risultati del Giubread!

  • http://www.lacucinadiadina.blogspot.com/ adina

    Sigrid, ma ci dev’essere qualcosa che non va in questi commenti… il commento n. 102 è scritto da un’adina, che potrei essere io, ma io non avevo lasciato ancora commenti in questo post a dire il vero. Tant’è che il link al nome va al tuo blog, non al mio. Che è successo? Ma non è la prima volta che un nome che vedo qui tra quelli che ti scrivono linka sul tuo blog e non sul blog di appartenenza di chi scrive. Peccato non esserci stati comunque alla tua serata!! Sarebbe stato carino. Ciao!

  • Giu

    @Roccoccode’
    Non ti preoccupare: me ne sono fatto una ragione…
    Non posso negare un certo magone post-commentatorio, specie ora che dite tutti di esservi pure divertiti. Sai, quando uno piglia e se ne va, poi non sa mai che fine fara’ veramente. Non mi posso lamentare certo, c’e’ chi sta in argentina e torna solo se lo chiama la Carra’, pero’ il prendere e partire per una citta’ italiana degli anni in cui belta’ splendea negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi mi manca un po’ (noi si andava a veder concerti, tanto tanto tempo fa, e ne succedevano sempre di tutti i colori…). Insomma un misto di sensazioni: gioia nel vedere che c’e’ ancora tanta gente che riesce a divertirsi semplicemente stando insieme, e tristezza per non esser stato uno dei tanti.
    Ma domani infondo… e’ un altro post.

    Giu

  • Giu

    @cricca Eh… scusa, ho dato per scontato che il blob assassino fosse stato riposto in un contenitore degno di esso. Magari cerca di rimettere insieme i pezzi prima d’infarinare e/o spiegazzare. Buona fortuna… :)

    Giu

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    CIAO CIAO CIAO CHE GIOIA IER SERA!!!
    Sigrid, io ho portato il Vino Marchigiano MILLEUVE, per ieri, non sono riuscita a fare di più!

    Che dirvi?
    Dopo aver letto Fiammetta E Rocco, non so bene come descrivervi…
    Sono arrivata prestino, in un momento in cui vedevo già tavoli formati e, ahimè, ho pensato in un attimo di aver fatto tardi e invece poi?
    Due chiacchiere con la deliziosa Barbara T mentre scattava le sue foto e poi travolta da Donatella, Gazzosa, Rocco, Fiammetta, LeFranc che esclamano:
    ROBICIATTOLA!!!
    Che figata sta serata…
    Sono estasiata dalla tavola!
    Ma una foto di tutta la tavolata, bene, bella, non l’ha fatta nessuno?
    SOB.
    E poi?
    E il monolocale in centro, Stefano, Mara del pane, il marito di Sigrid, Agnese, insomma, non c’ho parole!
    Ero quasi commossa nel vedere come si sia creato in un battibaleno, un’alchimia fantastica!
    ma come non vederla crearsi con quel popo’ di cibaglia????????
    :)

    Nooooo – era per Sigrid la commozione!
    :)

    @ Mokita: e dov’era il vasetto di ‘nduja??????
    @ Giu: argh!!! sempre ‘n sacco de risate!!!
    @ Mokita: la ‘nduja non è proprio crotonese, ma vibo, come dicevi. da noi c’è la sardella!!!
    @ Barbara T: buoni buoni i biscotti, si. Dai dai, manda le foto! Scoprirete il volto di Robiciattola, ARGH!
    @ agnese: Io sono la blogger tornata dall’India (ma nel 2005, ormai!) ed hai assaggiato il mio vino, del mio vinaio, il MILLEUVE con l’etichetta mooolto easy;
    @ senzapanna: ehi, nella 4° foto ci sono anche io!!
    @ Cinzia: torta pasquale da sturbo!!!
    @ Stefano: sono stata tutto il giorno fuori!

    buona notte a tutti e…vediamoci presto!

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    (Emmamma quanti comment! :-) disordinatamente quindi… :-)

    @donatella: ma non ci creeeedo, sei stata a fare la promo del biografo delle formiche?? :-))) (van cauwelaert poi non mi è mai piaciuto molto, mai letto franz weyergans?? o dominiqiue rolin? philippe blasband? (meno male che ieri non ci siamo messe a parlare letteratura francofona senno chi mi schiodava più?! :-))

    @mara e.a.: la storia del cartellino col nome l’aveva suggerito, per primo, cioè rendiamo a Cesare, cioè a Giu, appunto Giu. Io l’ho scartato con un voluble ’seh eddai che poi sembriamo di stare a un congresso di medici’ (senza offesa alla categoria eh :-) e in fin dei conti, beh, aveva ragione. Prossimo giro, più cartellini pe’ tuti (anche per i formaggi, salumi & co :-)

    @andrea sofia: e non disespero di sentire un giorno la fine del racconto…!! :-) (vabbe dai okay organizziamone un’altra va… :-)

    @rossella: è stato un piacere!! E sono contenta che tu abbia assaggiato il brownie, ci stava, no? :-))

    @MI: fortissima! :-DDD

    @francbuveur & non ricordo chi altro voleva sapere: le pizze erano opera di Marco Merola, il pizzaiolo ufficiale della Città del gusto (potete trovare lui e la sua pizza, tutte le sere, all’osteria del Gambero Rosso, al terzo piano della città del gusto :-) Già che ci sono: il pane siciliano (al sesamo), quello semi-integrale e i grissini erano appunto opera della maruzzella (www.panecucina.com), mentre il pane con fichi & noci e i panini venivano dal forno Roscioli. Ah, e poi c’era pure un pane di Genzano, servito a bruscette (pane & olio venivano da Annick che ha commentato poco fa mi sembra, giusto? :-))

    @mirko: Grazie della birraaaaa!!! (del borgoooo :-P) , su, verrai alla prossima dai!! (oh io tanto fra un po’ torno a fare un po’ di spesa pastaiola… ps: grazie mille anche delle patatine, assagiate oggi, non le conoscevo proprio, sono fe-no-me-na-li – anche solo la confezione :-)))

    @vittoria: beh non potevo non assaggiare la torta con le pesche sciroppate, no?! Fatto, in fine serata, quando finalmente mi sono seduta un pochino :-)) Senti ma… me la daresti la ricetta del tuo impasto?? (perché era proprio buona sta torta! ;-)

    @roxi: dai, al prossimo giro, ti aspettiamo! ;-)

    @senza panna: ebbene si c’hai ragione tu (per la cronaca, ieri, io e la dany siamo state li per 10 minuti e carcare di capire da quand’è che ci conosciamo e non siamo riuscite a venirne a capo :-)))

    @barbarat: grazie della ricetta, me la conservo pure io! :-)) E grazie anche della rivista! ci sentiamo presto! :-)

    @mokita: mandamanda!! ;-))

    @cinzia: la tua torta pasquale mi è sembrata asolutamente spettacolare!! (purtroppo non l’ho potuto provare – però l’ho sformata io e m’è bastato per capire che doveva essere proprio buoooona!! – così al prossimo giro ti tocca rifarla che pianto tutti li e l’assaggio, giuro! ;-))

    @simona, sorry, in ritardo. Se non hai già fatto, il new-york style cheesecake in archivio mi sembra una buona base (cmq farlo uno o due giorni prima va bene, tanto è cotto! :-)

    @gazzosa: ma che buona la gazzosa!! :-))

    @candy: hum, beh faccio delle foto di ricette (mie e non), e poi anche di altre cose ma il tutto generalmente legato al cibo, le ricette, il mondo della ristorazione (e lo faccio appunto per il Gambero Rosso, e poi per altri, eccoqua :-)

    @valeria: dai che la prossima volta cerchiamo di far apparire anche, seppur brevemente senno quello vi rompe le scatole per tutta la sera e vi ripiangerete di averlo chiesto, alla piccola mascotte nera di casa cavoletto! :-))

    @marco: e grazie ancora per aver soddisfatto la mia ciaccia-curiosità!! ;-)

    @i monolocalai: ma cavoli, è molto buona la vostra birra!! assaggiata ieri!! (e poi nome ed etichetta sono bellissimi!! :-)) Grazie mille!! :-)

    @evelyne: guarda per il ricetario personale, posso chiedere ma temo sia un pochino tanto avanzata come funzione…(??) vedremo :-))

    @serena: dai facciamoci un miniraduno al bar sotto casa tua, via!! :-)) a presto!! :-)

    @frank: dai, tieni duro, e ripeto con me: ‘vogliamo un KA’ (rivendicazione sindacale, no?!) Bacio anche a voi! :-))

    @fiammetta & rocco: complimenti per i resoconti ;.) e contentissima di avervi incontrato (oh, rocco: e viva i vini del Salento! ;-)

    @tutti gli altri: scusate nun ce la fo’ a rispondere a ognuno dei 140 comment :-) – Grazie ancora & un bacetto a ciascuno!!

  • http://machetiseimangiato.wordpress.com/ Rossella

    Copio anch’io il commento fatto all’altro post:
    Per chi vuole notizie:
    l’aperitivo è stato un successone. Io ho conosciuto Sigrid e altre persone molto simpatiche. Quanti eravamo: tantissimi.
    Cibo, formaggi, vini abbondavano. C’è chi ha festeggiato i 18 anni: il figlio di Savita. Ho visto anche gente attrezzatissima per fare fotografie: attendo il reportage sull’evento.

    Il posto era meraviglioso, come tutto del resto.
    Tenete conto che sono arrivate le 22.30 come niente, in un soffio.

  • http://lamianuovacasa.blogspot.com mi

    ;)
    Grazie Sigrid!!

  • http://viaggi-cucina-e-io.blogspot.com Jacopo

    Ciao Sigrid, mi dispiace molto non essere potuto uscire dallo schermo e venire in carne ed ossa a farti visita, ma come avevo detto a Daniela (Senza Panna) sono in Umbria (brrr che freddooo). Come se non bastasse non mi si accende neanche più il cellulare e non ho neanche potuto chiamare lei o Mara per farvi un saluto in diretta.
    Speriamo si possa magari fare presto un bis, visto il prevedibile successone, perchè ho proprio voglia di conoscere te e qualche blogger che ancora non conosco di persona, oltre che rivedere quelli… noti.
    Ciao, Jacopo
    Un bacione, Jacopo

  • Giu

    @Sigrid
    L’avevo detto io l’avevo detto…
    L’avevo detto io l’avevo detto…

    Oddio… avevo anche proposto di:
    - fare a tutti delle foto segnaletiche uno ad uno per poter controllare se c’erano degli imboscati
    - richiedere lo scontrino di acquisto dei prodotti portati e/o delle materie prime
    - il certificato del laboratorio di analisi con controlli specifici sulla diossina sulle robe fatte in casa
    - di affittare un proiettore per costringervi a vedere La corazzata Potemkin
    - d’invitare Pippo Baudo per fare le presentazioni
    - organizzare dei giochi di societa’, con particolare predilezione per il gioco della bottiglia
    - affittare una bisca clandestina semovibile
    - dipingere tutti insieme di rosa la saletta
    - invitare Mal per fargli cantare “Furia cavallo del west”
    - organizzare un bel trenino umano mentre in sottofondo suonano O bladi o blada
    - allestire un paio di camere con letto ad acqua nelle stanze adiacenti, per eventuali urgenze dei convenuti
    - allestire un confessionale di fortuna per farsi perdonare il letto ad acqua
    - distribuire gratuitamente etilometri monouso

    e qualche altra idea che pero’ per mancanza di tempo non ho potuto sviluppare in dettaglio.
    Nulla di tutto cio’ e’ stato realizzato.
    Come al solito a me non si da mai retta, io sono seeeeeempre l’ultima ruota del carroooo…

    sniffff snifffff

    Giu

  • http://monolocaleincentro.blogspot.com Fabrizio e Chiara

    @ sig: dank u veel per gli apprezzamenti alla Settemmezzo

  • http://ilricettariodianna.blogspot.com/ Anna

    Dev’ essere stata proprio una bella festa, peccato non aver potuto partecipare. Milano è un po’ lontanuccia da Roma…alla prossima baci

  • Pingback: serata cavoletto « marcoboccaccio

  • http://www.fattoriaitaliana.com/it/prodotti.php Andrea Sofia

    @Sigrid
    Sarà per me un piacere continuare con passione il racconto dell’idea Fattoria Italiana, a presto.

  • http://www.gustoshop.eu/gustoshop/ns.asp Marilì

    Hey, c’eravamo anche noi e ci siamo divertiti parecchio, un po’ imbarazzati all’inizio però poi, una volta rotto il ghiaccio è stato così carino…Grazie Sigrid, per l’ospitalità. Concordiamo sulla bontà di un sacco di cose, torta pasqualina, biscotti di Barbara, robiola di roccaverano (da sballo…), insomma un sacco di cose buone, compreso i vini, stappati con maestria e simpatia da Rocco. Anche i nostri formaggi Ragusano DOP, Pecorino dei Monti della Laga, Toma della Serra e i nostri salumi, Motzetta di bovino Valdostano, salame di camoscio dell’Altoadige e cacciatorino di cervo, hanno riscosso successo. La motzetta l’ho vista in foto grazie a Fiammetta, che però, sigh, non ho conosciuto…
    Grazie Sigrid !!!

  • http://www.gustoshop.eu/gustoshop/ns.asp Marilì

    PROPOSTE COSTRUTTIVE PER LA PROSSIMA VOLTA :

    1. Badge con “nome d’arte” appeso al petto, una cosa carina e spiritosa ! Siete d’accordo ?
    Così uno si fa venire un po’ di faccia tosta e attacca bottone se vuole conoscere qualcuno in modo specifico !

    2. Dei cartellini di presentazione dei piatti sulla tavola, possibilmente con il nome di chi ha fatto i piatti (non tanto di chi li ha portati, come noi, che non abbiamo meriti !!!)
    Così se ti colpisce qualcosa ti vai a cercare l’autore e ci scambi due chiacchiere.

    Del resto era il primo cavoletto-incontro, e migliorare si può, SEMPRE.

    Ah, dimenticavo di salutare Fabrizio e Chiara del Monolocale, che conoscevo già prima e poi : Vittoria, Rocco, Fabrizio, Gianni, Lucia & compagno, Mari & compagno, Marco, Lefrancbuveur e Sara, conosciuti là per là.

    GRAZIE PER LA BELLISSIMA SERATA !
    GLI AMICI DI GUSTOSHOP

  • susi

    siamo stati lì anche noi, io ho portato una bottiglia di vino che non ricordo quale, ma consigliata dalla mia enoteca preferita di S. Paolo, poi ho portato Lorenza, 16 anni, che ha portato non so che vino anche lei e che in questo momento sta garegiando in un’altra città per il titolo italiano di karate, mi raccomando, tifate tutti per lei, e poi ho portato Jonas, 12 anni, che a sua volta ha portato un dolce al cioccolato, che ha preparato lui all’ultimo momento, era ancora caldissimo, e che é andato “a ruba”, come ha detto lui, da un lato dispiaciuto, perché ha mangiato “solamente 2 pezzettini”, dall’altro compiaciuto per i complimenti ricevuti. Siamo stati benissimo, anche i ragazzi. A parte pochi trincerati in gruppo dietro i tavolini, inavicinabili, ho conosciuto appassionati di cucina e letteratura, ma non mi sono capitati i commenti sui film!! Ma il collega che lavora al mini…., come ha scritto Fiammetta, e che non ho mai visto prima. Buonissimo tutto, non so da dove cominciare, proporrei una lista di quello che é stato preparato con rispettiva ricetta, che ne dite? Vi dispiace se chiedo intanto una, senza voler escludere tutte le altre cose buone ovviamente, e cioé quel pastccio con anche patate, roba rossa, forse anche pomodori, un pò piccante, e che oltre a essere buonissimo era anche molto bello da vedere? Chi l’ha fatto ha capito, spero. Me la mandi, per favore? Non ho assaggiato la gazzosa con il cafè, e ora mi dispiace, spero di avere un’occasione per farlo. In compenso vi suggerisco la gazzosa con la birra, si si, proprio così, metà l’una e metà l’altra, fredda, d’estate, buona.
    Insomma Sigrid, é stata un’iniziativa simpaticissima, graaaaaaaaaazieeeeeeeeeeeeee.
    P.S. ma le famose foto, quando li mettete!!

  • Pingback: La cena dei 12 « Ma che ti sei mangiato…