Feed RSS
       

Asparagi, piselli, basilico

giovedì 5 giugno 2008

asparagi_piselli1_ssl.jpg

Evidentemente è la settimana della ricetta breve e non lo sapevo :-) Anche oggi quindi, ricetta appena appena più lunga di un sms, intravvista su gourmet e che mi è tornata in mente l’altro giorno, al mercato, davanti a un mucchietto di piselli. Anzi, se ben ricordo, su gourmet dicevano che ciò che cresce insieme si abbina bene anche nel piatto, e sarei proprio curiosa di capire se è sempre vero? Intanto, se avete il modo, provateli questi (sembra un po’ una versione povera della vignarola, no? :-), che sono semplicemente deliziosi :-)

La ricetta: Tritare uno scalogno. Farlo appassire con un cucchiaio di burro in un pentolino, poi aggiungere 200g di piselli freschi puliti e circa un mazzetto di asparagi puliti e tagliati a pezzetti. Mescolare, abassare la fiamma al minimo e chiudere il pentolino con un foglio di carta aluminio. Lasciar cuocere per 7-8 minuti, finché le verdure siano cotte ma ancora croccanti. Scoprire, aggiungere il basilico spezzettato, condire con del pepe nero macinato e del fior di sale.

Categorie: verdure
Scritto da Sigrid giovedì 5 giugno 2008

  • Elo

    Prima!

  • Cristallina

    Buoni!!
    La semplicità a volte commuove!
    E poi tutto questo bel verde…

    Un saluto a Sigrid e a tutti gli altri, ho sempre poco tempo per passare di qui e gli interventi diventano sempre di più da leggere ma cmq una sbirciatina in velocità ogni tanto la dò

  • Anna

    Seconda…che bello le verdurine di primavera!!!
    Anna

  • http://properzia.wordpress.com Properzia

    Belle tutte queste verdurine verdi…
    Properzia

  • oldhen

    Ancora gocce color cristallo…
    Bella questa foto! mi ispira proprio a cucinare la ricetta. Io vado matta per gli asparagi e i piselli li mangio come caramelline. Credo che reperirò tutto e cucinerò. Però devo prima andare a cercare una ricetta di pane al vapore che devo avere nascosta da qualche perte… Mi è venuta una voglia improvvisa…

  • Filippo

    Bongiorno a tutti..
    tra conti e somme siamo già a giovedì, continua a piovere e Sigrid ci solleva il morale con la ricettina odierna…
    a più tardi…
    @ Giulio & fiordisale..ora è tutto chiaro..sono dell’idea che se non guadagnano ninete è impossibile che vanno avanti!!!
    ciao

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia

    Buongiorno Sigrid e buongiorno a tutti quanti! Che bella ricetta fresca e semplice :-P adatta per me!
    Qui sole incerto e freddino..mi sa che prendo il primo aereo per dubai :-D

  • http://www.cuochixcasa.it federica

    Ottava!
    pensate che nella mia mente contorta, non avevo capito che Elo escalmava “prima” per dire prima a scrivere, ma “prima” nel senso di “wunderbar”…….. povera me, come sono ridotta male! saranno gli effetti della dieta!?!
    cmq la ricetta mi sfizia e la proverò, povera di calorie e gustosa allo stesso tempo!

  • http://www.cucinailoveyou.com Sere

    Buongiorno!
    La semplicità di questo piatto mi invoglia a prepararlo questa sera stessa! Stanno per finire i piselli freschi dell’orto ed è un peccato non provarla! Sostituirò il burro con l’olio! ;-)
    Bye Bye

  • Sabrina

    Ciao a tutti….buono buono, le verdure fanno bene e poi questo piatto deve essere anche appetitoso! DA FARE!
    Volevo sapere da qualcuno di voi (stasera ho persone a cena) come preparare la panna cotta anche senza colla di pesce (so che si può) ma tutte le ricette la citano… chi mi aiutaaa. GRAZIE. ;o)

  • maria

    Oggi da noi diluvia, come negli ultimi 15 gg, freddo è una giornata invernale, pertanto preparerò sicuramente pasta e fagioli o un bel minestrone con la pasta.
    Baci a tutti dalle montagne cuneesi

  • oldhen

    (*_*)

  • http://cucina.ilbloggatore.com Manuela

    Scusa, so che non sono in tema, ma hai pensato di iscriverti al bloggatore?
    Premetto che il sito non è il mio, ma è un aggregatore di blog riguardanti la cucina che sta andando alla grande, è molto visitato (anche da me che sono una sua lettrice affezionata) e penso che questo blog non dovrebbe mancare!

    Il link è cucina.ilbloggatore.com l’email l’ho messa assieme al commento.

    Aggiungo il blog ai miei preferiti di Firefox.

  • http://giallatraifornelli.blogspot.com/ Gialla

    Buoangiorno Sigrid, bella bella questa ricettina lampo, mi ricorda tanto la fritella fave, carciofi e piselli. Fresca e perfetta per questo periodo! Compliementi.
    A presto

  • Fra

    Cia Sigrid che bel verde brillante! Ispira tanta freschezza. Semplicemente magnifico
    Un saluto a tutti
    Fra

  • http://quantocepiacechiacchera.blogspot.com monique

    io frullerei tutto in una bella zuppa calda calda da decorare con le punte….mmm….adesso che è di nuovo autunno (ma la primavera e l’estate ce li siamo fumati e non me ne sono accorta?!?!) ci vuole proprio..
    da milano, è tutto, passo la linea..

  • http://quantocepiacechiacchera.blogspot.com monique

    @Sabrina: prova ad aggiungere due cucchiai di farina,io li uso come addensante per il budino e credo funzioni ugualmente…let me know!

  • Dulcinea

    Per Sabrina che chiede come fare la pannacotta senza colla di pesce: nei negozi biologici tipo il NaturaSì vendono vasetti di agar-agar (quello in polvere è più comodo). Io l’ho provato una volta, forse ho fatto uno sbaglio nel procedimento ma la pannacotta mi risultò un po’ liquida. Oppure potresti cercare i fogli di gelatina non animale che sono più comodi ma non contengono pesce o ossa.
    Tieni conto però che più ore sta in frigo più il “collante” fa effetto … quindi non so quanto ti convenga farla il giorno stesso….

    Ps: Ciao Sigrid, sono Chantilly (della tua torta marquise). Ho visto che c’è un’altra Chantilly che scrive qui nel blog quindi ho cambiato nick per non creare confusione ;)

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @Sigrid: una vera delizia! Io ieri ho fatto con cipollina di tropea, carciofi, asparagi e fave (pelate 2 volte) basilico e prezzemolo. Un tegame di delizia, e come dicevi tu sembra che la verdura dello stesso periodo si fa buona compagnia in padella … poi é verde … speranza di vedere il sole!!!!
    @silvia: posso venire con te a dubai? Baci!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia

    @twostella buongiorno stellina mia! :-D certo che sì..la prossima volta che ho una coppia che si sposa nel deserto ti chiamo e andiamo insieme a controllare :-D

  • http://alteforchette.blogspot.com Nadia

    Bello spunto ma…
    non per essere polemica, ma tutto lì?
    Insomma, se fossimo ancora a scuola direi che la ragazza ha le potenzialità ma non si applica..
    Va bè, sarà tutta l’acqua che ci stiamo beccando in quel di Torino da ormai 4 settimane, sarà per la fame che mi attanaglia, sarà per le sigrid-ricette cui sono abituata (e che ricette!!!!) ma oggi commento la mia delusione…
    Vero che la semplicità ha i suoi pregi, (specie se le materie prime sono eccellenti e questo lo ribadirò sempre!) ma un tocco di creatività, innovazione, personalizzazione ci vuole sempre no?
    Sarà per la prossima volta… :(
    Nadia – Alte Forchette -

  • cinzina

    Ciao,
    prima volta che scrivo….mi pare di ssere impacciata…
    Mi piace la foto della ricetta!
    I Piselli con il basilico ci stanno benissimo, possono diventare una fusione da viaggio mistico!
    Io di solito ci faccio la crema, piselli e basilico. È la mia zuppa di emergenza per quando torno a casa dopo molti giorni, perchè prima di partire posso congelare i pisellini piccoli e il basilico del nonno.
    Comunque, un saluto da Madrid, anche se è il primo saluto!
    Un abbraccio
    CINZIA

  • http://acidesulfurique.wordpress.com/ Alice

    sublime! e poi a me gli asparagi fanno impazzire, in qualsiasi forma!

  • oldhen

    ciao Cinzina!!

  • cricca

    buongiorno a tutti!
    @silvia
    mi associo per dubai!!!
    che bello questo piatto, il verde è il mio colore preferito!!ma non mi piace molto il basilico nelle verdure quindi lo eviterò
    anche qui ai Castelli Romani giornata uggiosa…ma ammetto che preparare gli esami con questo tempo è molto più piacevole…mi dispiace per gli altri però :-D
    ho 12 albumi nel frigo perchè ieri ho fatto un mezzo casino…qualche bella ricetta per usarli???

  • http://grassoz.wordpress.com grassoz

    Semplice e buonissimo!
    @Sabrina: per la panna cotta senza colla mi ero appuntato questa ricetta, tratta da it.hobby.cucina
    http://tinyurl.com/3kvbw3
    In pratica si usano solo i bianchi d’uovo e panna. Non l’ho mai provata, quindi declino ogni responsabilita’ :-)

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    Une assiette toute verte comme j’aime!
    Flo Bretzel

  • Giulio (runner)

    @filippo: ho cercato di chiarire un pò meglio nel (125) del post di ieri. Non è che domani tutte le trattorie chiuderanno. Ma sicuramente chi non si adatterà rapidamente, chi pensa di risolvere il proprio problema di bilancio aumentando semplicemente il prezzo al cliente, chi non sa mettere assieme un conto economico con una offerta di valore al cliente insieme ad una strategia sensata. Beh, questi sì, ci lasceranno le penne.
    In verità, dal mio limitato osservatorio, credo sarà un problema un pò più diffuso che non si limiterà alla sola ristorazione. Insomma, lo stesso problema di incapacità gestionale riguarda anche altri settori…la trattoria che non ce la fa è solo un microscopico esempio.

  • Myriam

    che combinazione….ho appena fatto una quiche con gli steddi identici ingredienti :P

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    miam miam che gola.
    il mio tempo sta per scadere, vi saluto tutti con tanta passione, ma in fretta.
    un abbraccio

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @chantilly…uff.con questa connessione non mi godo più la mia cremina dolcina..:-D speriamo che tu risolva presto
    @cinzina benvenuta!
    @oldhen buongiorno come va? :-D

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Ciao Sigrid: Gnam, gnam buona questa version easy della vignarola. adoro combinare piselli, asparagi, fave o carciofi insieme magari farci una frittata oppure come nella tua ricetta con l’aggiunta di alcune quenelle di ricotta preferibilmente di pecora.
    Il mio francese ormai e un po’ andato si dice “Quenelle”?

  • Giulio (runner)

    @all: scusate, non c’entra nulla con questo post.

    Sto cercando di riprodurre un ricordo di infanzia che è una torta di mele che si faceva in casa, la cui ricetta è andata perduta. La consistenza NON è quella di una classica torta di mele, men che meno di un apple pie e neppure quella di una crostata. La consistenza della pasta assomiglia vagamente a quella di un muffin ma leggermente più granuloso, umida dentro, morbida ma non spugnosa. Qualcosa a metà strada tra la consistenza della crostata e quella della torta paradiso.
    Per caso qualcuno ha idea di cosa parlo?

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    buongiorno a tutti! qui continua a diluviare…..altro che basilico fresco su queste deliziose verdurine: il mio orto piange.il basilico è marcito :(

  • Maude

    Buongiorno a tutti, e piove!!! Chi va in Dubai può organizzare un charter? Mi unirei volentieri…
    Io adoro piselli, asparagi, scalogni e in generale tutto quello che Sigrid posta:)))
    @Giulio, forse ce l’ho…
    Sbuccia e taglia a fette 1 kg di mele; prepara intanto una pastella semiliquida con 1 uovo,150 g di zucchero e 1 pizzico di sale. Incorpora a poco a poco 150g di farina alternandola con un pò di latte e completa con 1 bustina di lievito e 1 bicchierino di rumm mescolando bene. Aggiungi alla pastella le mele, versa in una tortiera imburrata e infarinata, spolverizza con 50 g di zucchero e cuoci in forno a calore medio per circa 40 min…
    Può essere?

  • Giulio (runner)

    @Maude: eh, può essere, non rimane che provare. Ho un ricordo vivido del prodotto finale, perfino del profumo…ma nè io nè mia sorella ci ricordiamo il procedimento nè siamo mai riusciti a riprodurla…

  • http://saleepepequantobasta.blogspot.com CoCò

    @Giulio sarà la disdetta delle torte di mele anch’io ho perso la ricetta che mia madre mi faceva da piccola e provo e riprovo in vari modi l’ultima volta mi sembra di averla trovata, un pò calorica però una goduria, granulosa e umida al punto giusto se vuoi provare http://www.saleepepequantobasta.com/2008/04/torta-morbida-alle-mele.html magari mi fai sapere se è quella giusta o se almeno si avvicina
    @Sabrina credo che la ricetta indicata da grassoz sia il budino di panna che hi preparato una sola volta con esiti disastrosi, in ogni caso per stasera sicura che ti convenga fare la panna cotta? Se ti va un dessert fast prova questo gelato quasi sacher http://www.saleepepequantobasta.com/2008/06/un-gelato-quasi-sacher.html
    se poi vuoi usare la panna una bella crema di cioccolato bianco da servire magari con frutta caramellata http://www.saleepepequantobasta.com/2007/07/crema-di-cioccolato-bianco-con-uva.html

  • Donatella

    @Giulio, hai provato con la ricetta del quatre-quart?

  • oldhen

    @Giulio che corre: come ti capisco! ormai lo sanno tutti qual’è il mio sacro graal… è una torta di carote, nocciole e cioccolato a scaglie che mangiavo nella mia adolescenza, preparata da zia Ella, un dolcissima signora che mi ricordava la nonnina di Titti e Silvestro. Era una “tetesca” che aveva sposato un italiano che viveva negli States ed era venuto a passare i suoi ultimi anni nella casa dei suoi genitori in un paesino appena fuori Reggio Calabria. Quando andavo a trovarli entravo negli States (ovviamente si festeggiava il 4 luglio) e mangiavo di quei dolci… Sono anni che cerco di ricostruire quella ricetta e tutti mangiano i miei esperimenti di torta di carote di zia Ella… Tutti buonissimi, certo, ma non “quella” e credo ormai non la troverò più perchè il sapore dei 16 anni non lo vendono in fialette. :))
    Comunque, buona fortuna.
    @Silvia-Magnolia: benissimo, grazie, ho solo la schiena “incriccata”, ma sono dell’idea che se non le do soddisfazione prima o poi passerà. Io continuo come se niente fosse… :)

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @oldhen sì la tattica che uso anche io..se faccio finta che non esiste..scompare no? :-D sai che sono di nuovo alle prese tra il mocho e mettere in ordine la scrivania..alla fine mi perdo gli sposini sotto i fogli..:-D

  • Giulio (Runner)

    @donatella: no, quello non l’ho provato. Bell’idea. Mi ero intestardito con le ventidue versioni della torta di mele ma in effetti ora che mi ci fai pensare la consistenza assomiglia più a quella del quatre quart, un pò più umida forse, ma potrei partire da lì con le sperimentazioni, oltretutto c’è pure nell’Archivium Cavoletticum…grazie…sapevo che scrivendo qui sopra mi avreste dato delle idee.

  • valentina_con panna

    eh nò Sigrid,
    le verdurine (buone, d’accordo) me le cucino da me!
    qua voglio trovare solo ed esclusivamente ricette golose!!!!!!

    ;o)

    baci!

  • oldhen

    @Silvia-Magnolia: ooohhh! finalmente qualcuno che la pensa come me… sono circondata da gente che appena ha il mal di gola, prende l’antibiotico perchènonsisamai… prevenire è meglio che combattere. Lo dico sempre, IGNORANTACCCCII! non è così che si vive meglio, ma certe convinzioni sono dure a morire. Mi davano della madre sconsiderata perchè lasciavo i miei figli in un fondo di letto in compagnia della febbre, ma intanto in tre giorni erano come nuovi. Gli antibiotici che hanno preso si contano ancora sulle dita di una sola mano.
    Eeehhmmm… da dove eravamo partiti? Ah si, anche io sono di nuovo alle prese alle prese con il mocio… PER CARITA’ NON TI PERDERE GLI SPOSINI!
    sotto i fogli, poi… attenzione… e se qualcuno te li schiaccia con una pila di libri? :DD

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @oldhen io sono sempre in piedi anche con la febbre cerco di non dare peso..ma non so se sbaglio o no. certo che prendere subito una medicina appena si starnutisce è un po’ esagerato! ..già ho deciso prima mocho, poi scrivania così gli sposini me li metto tutti in ordine (vebbè che lo erano già :-P, poi mi dicono che li stresso perchè telefono tutti i giorni…ohhhh..ma io li ho “sotto cura” fino al gran giorno mica me ne posso fregare no :-D v che son contenti) poi dolce poi pulisco bagno poi cena poi lavoro poi ..oh signur..finito le ore della giornata :-P

  • Giulio (Runner)

    @oldhen: Sono completamente d’accordo. Prevenire prendendo un antibiotico è come avvertire sparando con un mitra. Il più delle volte l’antibiotico fa più male che bene, credo di averlo preso una sola volta negli ultimi 10 anni perchè rischiavo un’infezione a una gamba, non certo per una faringite. Su questo c’è molta ignoranza anche tra i medici. Ma la prevenzione è utile, io da quando prendo l’echinacea non faccio un’influenza da tre anni…

  • Petit Chocolat belge

    Una domanda a Sigrid, ma in realtà aperta a chiunque voglia rispondere..vivo in Belgio (ma italiana), cosa posso usare di alternativo allo scalogno e come si chiama in francese?

    @ Sigrid: se non ti causa troppo lavoro potresti creare sotto la voce “Categorie” Ricette facili o Ricette per principianti visto che sono alle prime armi e vorrei provare qualche tua ricetta (alla mia portata)????

    Grazie a tutti,
    dank u weel!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Tutti praticamente è un buon pomeriggio, però dai, va bene uguale, s’è pensato col cuore!

    @Sigrid non ho capito la question della pentola nella stagnola, mi aiuti?

    @alle mie ragazze Chantilly, Silvia, Maude e la chiamavano 2 stelle,un baciozzo, oggi (come ieri, che ho finito un lavoro dopo le undici e mezza, uff! e forse come domani) giornataccia ma giurin giuretta che vi ho pensato così forte che m’è scappato un sorriso :)

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Silvia a che ora c’è il volo? non penserai mica che ti lasci andare da sola, nè? anzi sai che famo, sfruttiamoci il viaggio di nozze di qualcuno. appropò mò che ci penso ma non ti è ancora capitata una coppia ch’è scoppiata poco prima del fatidico si? in quel caso chi s’è goduto il viaggio di nozze?

  • patricia b.

    Siii! la echinacea è miracolosa:-)) io la prendo da 3 anni, e soprattutto quando vedo che i bambini stano prendendo tosse o raffreddore riesco a prevenire influenze con tutte le conseguenze derivanti. In sostanza alza molto le difese immunitarie. La consiglio a tutti.
    Ciao
    Patricia

  • Donatella

    @Petit chocolat belge (neuhaus spero): échalotte. E si trovano comunemente in tutti i supermercati.

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @oldhen è un vero spasso leggerti!

  • patricia b.

    mmm. aiuto… era echalotte? oggi la memoria non e com me…

  • patricia b.

    aahh ecco, già detto da donatella;-))

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    La cosa migliore da fare con l’echinacea e cominciare una cura di un mese ogni cambio di stagione specialmente quando arriva il freddo cosi da rinforzare l’organismo.
    Io gli antibiotici li odio i dottori ti li danno manco fossero Ziguli’, quando invece ci sono rimedi piu’ naturali e meno aggressivi.
    Io compro anche il miele di Manuka, la Manuka e una pianta indigena ke cresce solo in Nuova Zelanda. Allevando le api vicino queste piante si ricava il miele di manuka, potente antisettico si puo’ usare direttamente sulla pelle per ustioni o tagli, ulcere oppure ingerito come un qualsiasi miele. In commercio si trovano vari tipi alcuni contengono veleno d’api ke puo’ essere pericoloso per coloro ke ne sono allergici.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @fiordisale ciao dolcezza..o meglio vostra salatezza :-D certo che non parto da sola..ho già stellina che imbarco quindi anche tu sei della cricca..prossimo matrimonio nel deserto Agosto (e io non vado fa troppo caldo!)ma quello dopo ottobre quindi ci si può fare un pensiero :-D ..per adesso non si è scoppiato nessuno anche perchè avere me permette loro di non litigare anche sul fiocco delle bomboniere, ma per motivi seri non ho mai avuto problemi..fino ad ora :-P

  • Giu

    @medici senza frontiere
    Gli antibiotici sono quella cosa di cui sento sempre parlare, ma dei quali ormai non ho piu’ ricordo(20 senza e poterlo raccontare…), perche’ se un giorno me li daranno, sará a forza, e vorra’ dire che staro’ proprio piu’ dilla’ che diqqua’.

    @giulio melatortaio
    Stasera te la mando io la ricetta che ti serve.

  • Maude

    @fiordisale, ma ciao… e grazie del pensiero:)))
    @Oldhen, bello avere sempre il tuo buonumore!
    Io il mocio l’ho già sistemato e per stasera chiudo la cucina e aperitivo con le “ragazze” in un bel posticino vista lago!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Silvia bisogna riuscire a farne scoppiare qualcuna dai!
    Ma questi che si sposano nel deserto, dico io, saranno strani? Che poi sposarsi è già un trauma, farlo ad agosto e nel deserto diventa quasi un martirio!
    Vabbè, comunque io non patisco il caldo (ma magari arrivasse, mannaggia)

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @fiordisale ecco appunto arrivasse sto caldo sarebbe una gioia..sì Agosto è proprio no come periodo ma durante l’inverno è una meraviglia il deserto. Fa anche freddo la sera e cenare con i berberi è una cosa fuori dal mondo gente meravigliosa e ospitale. e si mangia anche bene :-D

  • oldhen

    Finito il panino al vapore. Beh, certo non è al forno, ha una consistenza più morbida, ma in fondo non è male. Però quelli mangiati in Austria erano più gonfi. Comunque, se pò fà… Per la ricetta di Sigridina, a questo punto, se ne parla domani… Ho dato da mangiare al t-rex e al velociraptor, adesso aspetto solo il gattone randagio… il mio brontolosauro aspetta pazientemente di mangiare quando mi metto a tavola anch’io. :))

  • Ada

    @ Oldhen, ciao cara! Senti, io una ricetta di torta di carote e nocciole ce l’avrei…. certo, non sarà come quella di zia Ella (mii, pure la rima!), ma è pur sempre una torta buonissimissima, e, dimenticavo, ricetta ammericana al 100%! Se vuoi…

  • patricia b.

    @Sigrid: buonissima questa ricetta. Mi sono fatta una ciottolina per cena… vado matta per i piselli, che tra l’altro sono ricchi di triptofano e quindi conciliano il sonno…
    Un abbraccio;-)))
    Patricia

  • oldhen

    @Ada: dammela, cara. Che io sono sempre disponibile a sperimentarne una nuova. Sempre alla ricerca del santo graal :)) non demordo…

  • Ada

    @ Oldhen, benissimo, te la mando più tardi, ora scappo!

  • cricca

    buona serata!
    tra torte di mele e torte di carote mi avete fatto venire certe voglie…ma nessuno mi da un’idea su come smaltire 12 albumi???? e invece una ricetta di torta con carote e mandorle, tipo camille per intenderci?
    mi associo agli antiantibioticari, distruggono tutti i nostri amici batterini abbassando le difese immunitarie, in 23 corti anni della mia vita non ne ho presi quasi mai, mi ricordo un paio di notti prima della prima comunione ho avuto la febbre oltre i 40 che deliravo e il mio dottore non mi diede nulla, solo intrugli omeopatici…ed eccomi qua…un fiore!!!

  • oldhen

    @cricca: quella tipo camilla te la posso dare io. Piccolo fiore… Ma domani, che adesso vado a vedermi il film. Ba-baaaaci

  • valerio

    Nadia lei mi dice *ma tutto lì?*

    Pensi che sul sale e pepe di giugno la nostra eroina ha presentato la ricetta del pesto !

  • Giulio (Runner)

    @cricca: ecco qua come smaltire gli albumi:
    lacilieginasullatorta.blogspot.com/2008/02/brt-ma-bon.html

    @donatella: peut-etre “échalote”? avec une seule “t”?

  • Giulio (Runner)

    @Nadia: …la qual cosa ci fa rodere da morire a noi sfigati che non solo non pubblichiamo su gambero rosso e sale e pepe ma proprio non ci considera nessuno…

  • Giu

    @Valerio
    Ciao Valerio!!! che gioia risentirti, per un attimo pensavo di averti perso per sempre…
    Toglimi una curiosita’, tu dove pubblichi, che cosi’ andiamo tutti di corsa in edicola e la smettiamo finalmente di leggere questo blog?

  • patricia b.

    @cricca: potresti fare una angel cake, non ha grassi e ha poca farina e poco zucchero.
    Ciao!:-))
    Patricia

  • patricia b.

    Cricca: fai questa che e la base http://www.marthastewart.com/portal/site/mslo/menuitem.fc77a0dbc44dd1611e3bf410b5900aa0/?vgnextoid=fe6e7af7571e4110VgnVCM1000003d370a0aRCRD&rsc=also_try.
    Sullo stesso sito trovi anche il video di una con la crema inglese.
    Buona notte!!
    Patricia

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Cricca:mai sentito parlare della Lemon/Meringue Pie.
    Allora prepara una base di pasta frolla e sbattila in forno poi prepara una meringa(metti a bagnomaria gli albumi con il doppio del loro peso in zucchero, fai scioglere bene lo zucchero e metti il tutto nella planetaria sino a quando e ben soda)prepara una lemon curd come da cavoletto ricetta. A questo punto spalma la lemon curd sulla base di frolla, aggiungici la meringa sopra e passa il tutto in forno.
    Gli albumi li puoi anche congelare e usarli al momento opportuno.

  • patricia b.

    ecco il video della angel cake con la crema inglese… delicatissima…http://www.marthastewart.com/recipe/mamas-angel-food-cake-with-bourbon-creme-anglaise?video_id=0&autonomy_kw=angel%20cake

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Dimenticavo si possono fare tante piccole crostatine allo stesso modo pero’ il lavoro raddoppia ;-)

  • valerio

    Giu e lei mi tolga una curiosita’ : e’ davvero necessario pubblicare la ricetta del pesto ? forse si’ (buhhhhhhh) se la gente e’ cosi’ stupida che ci spende pure i soldi, come la segretaria del nostro studio !
    Lo stipendio nn glielo aumentiamo cosi’ impara a dare valore al danaro !
    Buona serata piena di commenti logorroici.

  • Donatella

    @Giulio, hai perfettamente ragione. Pero’ “t” è maschile, “un seul” t quindi :-)

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Caro Valerio magari la vostra segretaria il tempo di farsi il pesto a casa non c’e’ l’ha! Poi il pesto lo compro anch’io che sono uno chef, secondo l’aumento dateglielo e passagli pure il link di questo sito cosi’ impara a fare un buon pesto e chi lo sa magari fate pure amicizia!!!

    Per quanto riguarda il “Buona serata piena di commenti logorroici” no comment!!!

  • Giulio (Runner)

    @Donatella: touché! così imparo a fare il precisino…

    @giu: io lo so! io lo so! sul Gazzettino dell’ACI. Ed è lui, il mitico Furio…www.youtube.com/watch?v=_2RjhGKlD-k

  • Giulio (Runner)

    @segretaria-de-los-sfigatos: offro lavoro da assistente di direzione. Alla candidata verrà offerto il 10% in più rispetto all’attuale retribuzione, un abbonamento gratuito a Sale e Pepe ed un gioco di freccette con bersaglio l’immagine di quell’insopportabile insignificante presuntuoso fallito del suo precedente capo.

  • http://www.esterdaphne.blogspot.com/ kosenrufu mama

    anch eio oggi ho cucinato gli asparagi, con carote cipolla e zucchina, i miei bimbi li adorano!!!!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    buongiorno a tutti :-D come state oggi? sole a tratti..ma non promette niente di buono!
    Silvia

  • oldhen

    BUONGIORNO!

  • oldhen

    Domani finisce la scuola. EVVIVA! finirò di gridare sottovoce ogni mattina Ariel alzati che arrivi tardi a scuola!!

  • Giulio (Runner)

    @oldhen: bellissimo nome Ariel…

  • patricia b.

    @Oldhen: siii sisisisi, e soprattutto magari dormiamo un’ora in più…;-))
    Buona giornata!
    Patricia

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    anvedi, uno si gira un attimo e nel mentre gli combinano un casino.
    @Valerio: in quanto grandissimo professionista della professione che è (sissi, ci ricordiamo tutti che nel 1975 strappò l’ambitissimo ‘premio della giarrettiera per fotografi matrimoniali semipro’, non si preoccupi), sono convinta che sappia benissimo che riviste come sale & pepe comissionano i servizi, per cui, oltre alle proposte personali che vengono valutate di volta in volta, uno si trova anche a fotografare, su richiesta della redazione, del pesto, o del prosciutto & melone (oggi :-) anche se son cose che non rappresentano poi in fin dei conti il nec plus ultra della propria concezione del cucinare (ma è giusto così, non è che uno sbarca su una testata e ci faccia un po’ quello che pare a lui…). Ma tutto questo lo sa perfettamente, vero Valerio? :-D

  • http://www.risonero.it risonero

    fiordisale, dove sei? senti cosa dicono sul pesto???;-))

  • Ada

    Buongiorno a tutti!
    Eh già, finisce la scuola, anche per i prof…. un bel sollievo!
    Allora, cara Oldhen, eccoti la torta di carote e nocciole (ovviamente in cup, altrimenti che ricetta americana è!)
    Composto 1
    2 tazze da tè di zucchero
    3 tazze (idem) piene di carote grattugiate sottilmente
    3/4 di tazza di burro fuso (pare che si possa usare anche olio di semi…)
    4 uova
    Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere le carote e infine il burro.

    Composto 2
    2 tazze (sempre da tè) di farina
    1 tazza di nocciole tritate grossolanamente, o di mandorle
    1 cucchiaino di bicarbonato
    1 cucchiaino di sale
    2 cucchiaini di cannella in polvere
    1 bustina di lievito
    Dopo aver setacciato la farina, unirla al composto di carote e lavorare per cinque minuti con la frusta elettrica; aggiungere poi i cucchiaini vari, e in ultimo le nocciole. Mettere in una teglia imburrata ed infarinata, e poi in forno a 170° per circa un’ora o fino a quando lo stecchino non esce asciutto. Servire con una generosa spolverata di zucchero a velo, o con la tipica glassa di formaggio philadelphia e zucchero a velo.

    Spero tanto che si avvicini almeno un po’ alla tua torta di carote ideale…. :)
    Un bacio

  • oldhen

    @Giuliochecorre: Si, soprattutto se è maschile, non sopporterei una figlia Arielcomelasirenetta ( ci ha rovinato la piazza…). Finchè era piccolo e non si distingueva molto il sesso, le due solite domande erano: “Ariel come la sirenetta?” o “Lo lava a mano o in lavatrice?”
    La prima volta me lo chiese il pediatra alla visita di dimissione in clinica e io, che ho una linguaccia, risposi “per adesso che è piccolo a mano, quando sarà più grande finirà in lavatrice. Io lavo tutto in lavatrice, ci ho provato anche con il gatto (ma questa è un’altra storia…)”.
    E’ rimasto un pò male, pensava di essere originale oltre che spiritoso… :DD

  • oldhen

    @Ada: grazie, devo però aggiungerci il ciocco grattugiato, altrimenti non si avvicina sicuramente al santo graal. Non so se zia Ella aveva fatto un’aggiunta tetesca di Cermania o era proprio una ricetta così. Comunque provo sicuramente, così avranno un’altra torta da testare ih ih ih

  • http://lecuriositagolose.it Elisa

    @oldhen: nessuno mai ti ha detto “Ariel come lo spiritello de La Tempesta shakespeariana?”, personaggio delizioso che, essendo uno spirito appunto, non ha sesso :)

  • http://alteforchette.blogspot.com Nadia

    @Valerio: concordo solo parzialmente con Lei, nel senso che mi rendo conto che chiunque lavori per qualcun altro debba rispettare determinate regole, quindi se Sigrid ha pubblicato su sale & pepe la ricetta del pesto forse non poteva fare diversamente (e comunque realizzare un buon pesto fatto in casa non è da tutti…). Secondo poi il mio disappunto era riferito al post pubblicato su questo blog: insomma, qui Sigrid può postare tutto ciò che vuole e la ricetta di ieri era così semplice che mi aspettavo qualcosa di più elaborato da lei che credo essere davvero bravissima e degna di stima…poi se le mie aspettative sono diverse dal risultato..bè sono cavoletti miei. :)
    @Giulio (runner): e che ci vuoi fare, c’est la vie! Anche se la passione per la cucina ripaga almeno lo spirito…e il portafoglio aspetterà! :)
    Nadia – Alte Forchette -

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @risonero no, non ho sentito gniente! cheddicono, cheddicono ’sti scostumati?

    @tuttissimi ma buongiornissimoooo lo sapete che mi sonosvegliata e mi è apparsa la splendida realtà ch’è venerdì^
    ma che cosa meravigliosa cominciare le giornate con le belle notizie :))

    @alle mie ragasuole un bacino pe farmi perdonare la latutanza basta o ci devo mettere in mezzo anche una sleppa di focaccia al rosmarino? :))

  • Flou

    Buon giorno a tutti!
    Grazie Sigrid per la ricettina! L’ho giusto fatta ieri sera per la gioia del mio fidanzato.. leggera e gustosa, soprattutto con questo clima piovosetto…

  • oldhen

    @fiordisale: SLEPPA! SLEPPA!!
    @Elisa: è mio figlio che si rifà a Shakespeare. Per adesso è in fase di rigetto di tutte le idee dei genitori, ma lui lo sa che il suo nome è un altro… Significa “leone o leonessa di Dio”

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @nadia: ah ecco perché… :-))beh, guarda, qui la regola è che si fa e si è sempre fatto ciò di cui avevo voglia io, e si può anche presentare il caso in cui io ho voglia di cose semplici e naturali, caso in cui assecondo la voglia e faccio ciò che mi fa piacere, di certo non mi verrebbe mai da cercare ciò che stupisce o fa spettacolo fino a se stesso, anzi sinceramente quasi quasi quasi che c’è qualcosa di sordemente odioso in quel ’si aspetta che io faccia qualcosa che stupisca’, davvero sarà parte del mio brutto carattere questo ma quasi quasi che a me verrebbe di far l’opposto, qualunque sia, dal momento che uno viene da me e mi dice che io sono quella che fa questo cosi e cosi ecc. Insomma, non so se mi spiego, mi sento confusa stamattina e mi sa che mi esprimo di conseguenza, credo comunque, in generale, che non bisogna mai far prescindere le persone dalle aspettative, né rinchiudere nessuno nell’idea che te ne fai… :-)

  • http://www.risonero.it risonero

    @fiordisale
    ahi ahi ahi, mi pare proprio che il mitico pesto sia messo alla stregua di un umile prosciutto e melone…ahi ahi ahi ;-))

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Sigrid io adoro quel tuo (presunto) brutto carattere! La caratteristica primaria delle tue ricette è la semplicità vestita di classe. Eccavoli, mica è da tutti dai!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @luigi perchè il pesto lo compri e non te lo fai? voglio dire da te il basilico è quello mentolato o riesci a trovare basilico a foglia piccola che ne sa di basilico?

  • http://alteforchette.blogspot.com Nadia

    @Sigrid: forse c’è stato un fraintendimento, infatti non ho criticato la tua preparazione, ma ho solo detto che IO mi aspettavo altro…ci mancherebbe ancora che tu debba necessariamente postare cose che fanno spettacolo o affini.
    Ben vengano le cose semplici e naturali e come dicevo anche al signor Valerio, addirittura un buon pesto non è semplice da fare ma spieghiamolo bene, no?
    Comunque sia mi scuso con te se ho urtato la tua vena culinaria, che come ho detto prima stimo molto, e ci tengo a sottolineare quanto già detto, cioè nessuno ti accusa di nulla (ehmm,meglio se parlo per me) e se mi aspettavo altro sono cavoletti miei…
    Nadia – Alte Forchette -

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com SILVIA

    @fiordisale buongiorno a te dolcezza..la spleppa di focaccia va benone ma con una bella cucchiaiata di nutella please :-D oggi è venerdì e inizio i giorni di fuoco per me :-D
    @oldhen buongiorno come va? vero oggi ultimo giorni di scuola..da domani un sacco di motorini in giro per le strade :-D

  • patricia b.

    La tempesta di Shakespeare è un romanzo teatrale magico e così attuale per quanto riguarda i meccanismi di relazione tra le persone che non mi pare vero sia stato scritto più di 400 anni fa. Del resto mi ricordo una mia compagna di università ,apassionata del dramma e la commedia greca, che sosteneva che in esse si racchiudono tutti gli eventi umani…neanche dire che insegna letteratura all’università ed è una scrittrice niente male…
    Ciao a tutti e buona giornata
    Patricia

  • http://www.risonero.it risonero

    Sigrid,io devo dire che invece, a parte qualche ricetta più semplice, che comunque ci sta bene, specie in certe stagioni, mi stupisco sempre per la tua inventiva e per le molteplici ricette che posti ogni mese, considerati anche gli ingenti impegni di lavoro che hai.io ne ho fatte diverse di tue ricette, e devo dire quasi sempre con ottimi risultati. è ovvio che non tutte possano piacere a tutti, non potrebbe essere diversamente. quindi ti devo fare solo i miei complimenti. sei molto brava, non solo a cucinare, ma hai anche molto gusto e fai le cose con un’innata eleganza. complimenti davvero!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Valerio saresti così cortese da indicarmi la migliore ricetta del pesto, plis? sai com’è, ho bisogno di ripetizioni e tu mi sembri proprio una persona intelligente, chi meglio di te potrebbe istruirmi? Ah eppoi volevo dirti che se si rendesse vacante il posto da segretaria, sarei onorata di poter lavorare presso il tuo studio. Ovviamente ti pregherei di non richiedermi CV veritieri, altrimenti potresti uscirtene fuori con la solita storia che sarei tropo qualificata :))

    piesse
    aspetto fremente la tua ricetta del pesto, e ti chiederei anche di indicare se è pesto genovese o cos’altro. grazie.

  • Donatella

    @fiordisale: ma non te lo aveva detto nessuno già ieri che oggi sarebbe stato venerdi’? E poi dicono che siamo nella società della comunicazione…

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Nadia cosa bisogna spiegare del pesto? cioè voglio dire quale passaggio non ti è chiaro? nel caso magari potrei aiutarti

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Donatella annò nò. eppoi io odio persino quelli che insistono a raccontarti in pieno ferragosto che babbonatale non esiste. AmmeMI piaccuiono le sorprese, oh. :P

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Silvia-amora hai bisogno di una damigella per tenere i veli da sposa? hai bisogno di una controfigura nuziale? Hai bisogno di una PR? Dimmi ed avrai! Ma quanti matrimoni hai sto we? ma la gente si sposa sempre nei we?

  • http://alteforchette.blogspot.com Nadia

    @fiordisale: grazie per l’offerta, ma sul pesto non ho alcun problema (anche perchè ho un’azienda del settore…),quello che volevo dire è che magari qualcuno alle prime armi non saprebbe nemmeno da dove cominciare, quali sono gli ingredienti, come sceglierli, se usare mortaio o frullatore o altro, insomma va bene la semplicità delle cose, ma valorizziamole spiegando nei dettagli ogni aspetto, in modo da rendere fruibile l’arte culinaria a tutti (e poi la cosa del pesto era riferita al Sig. Valerio).
    Nadia – Alte Forchette -

  • Donatella

    @fiordisale: non lo devi dire a me che babbo natale esiste, io ancora oggi tutti gli anni gli scrivo una letterina con la lista dei regali che voglio. E peraltro li voglio tutti, devo essere quella della famiglia che ne ha di più, non meno di una trentina (se no faccio il muso) e litigo con la nipotina di 8 anni perché il posto sul puff davanti all’albero è sempre stato mio e non saranno due mocciosette come lei e sua sorella a portarmelo via, si adeguassero a quello che trovano, e poi la piccolina di famiglia sono io e basta. E anche la mia famiglia scrive a babbo natale, pregandolo di assecondarmi in tutti i miei capricci perché quando faccio il muso sono veramente insopportabile. Allora quando qualcuno mi dice che babbo natale non esiste lo guardo con aria compatiscente (si dice compatiscente?) e gli rispondo: pfui!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maude, ci ho pensato un po’ su ed ho deciso di farmi la tua torta domani, giusto per annegare il mio dolore piovigginoso, uffa

    ma la chiamavano due stelle ‘ndo sta?

    @Oldhen però dai diciamocelo, perlana avrebbe offerto maggiori garanzie, per non parlare della morbidezza profumata di Bolt, eh [:PP]

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Nadia ma sai che faccio un po’ fatica a seguirti? Ogni volta che mi sono imbattuta in ricette di pesto (o pseudo-tale) erano abbastanza attente a queste cose. Talune si dimenticavano qualche ingrediente sostituendolo magari con altro, ma basterebbe andare a dare un occhio alla confraternita del pesto per fugare ogni dubbio, o no?

    piesse
    ma produci pesto?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Donatella amme babbonatale mi vuole un sacco di bene, soprattutto perchè non gli trituro mai i maroni con sms, mail e quant’altro, anzi a volte ci scrivo con la preghiera di non portarmi proprio niente, che tanto non ci azzecca mai, quindi tanto vale che si risparmiasse i soldi.

    piesse
    ma povere creature ste nipotine tue!

  • Francesca

    Ottima base per una variante dei “risi e bisi”

  • Donatella

    @fiordisale, brava, continua cosi’, è grazie a gente come te che babbo natale ha più tempo per gente come me.
    Io sono utilissima alle nipotine, le aiuto a forgiarsi il carattere, che questo mondo è una giungla…

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com SILVIA

    @fiordisale come pr saresti fantastica :-D
    questi we 1 di stranieri e feste di fidanzamento.
    io consiglio anche altri giorni ;-) si spende di meno e si ottiene quasi di più..mah..il sabato e la domenica rimangono nel cuore di tutti..
    amora mia se c’è qualcosa da arreggere ti faccio un fischio

  • Sabrina

    buongiornooo… evviva si le scuole terminano per la gioia di ragazzi e genitori!!!
    @GIULIO runner – beh potrei propormi alla tua candidatura, visto che nel mio ufficio “le acque puzzano” mi ispira molto anche l’abbonamento alla rivista e grandioso il gioco delle freccette!!! mi assumi!!

    saluti … ;0)

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Fiordisale:non mi fraintendere il pesto me lo faccio e come, in questo momento ho piu’ di un vaso con del basilico ke mi cresce sulla terrazza cosi’ da poterne fare tanto pesto e magari congelarlo per l’inverno :-) Il fatto e’ ke ogni tanto torni tardi da lavoro ., hai fame, e il 24h aperto non ti offre tanta scelta su quello che puoi avere per cena allora c’e’ sto pesto senza additivi, senza conservanti made in Italy che non e malaccio. Scagli la prima pietra ki e’ senza peccato :-)

  • Giu

    @Giulio
    hahahhah bella questa del socio ACI :DDD
    Ricordo ancora con un certo ribrezzo gli adesivi multicolore da attaccare al parabrezza, che se per qualcuno voleva dire che erano tanti anni di fedele associamento, per altri voleva dire che la macchina era un gran rottame, e che ci voleva appunto un santo in paradiso e un bollino ACI per stare tranquilli. L’unica volta che ci sarebbe servita assistenza, nel 1978, anno in cui la Lancia Beta “Cupé” presa in prestito da mio zio non ci ha portato in Ungheria a Pasqua ma ci ha lasciato a piedi a Carnia giusto sotto uno spuntone di roccia, il bollino risulto’ scaduto e il carrattrezzaro si prese 150.000 lire per portarci in paese. Dormimmo da qualche parte per una notte e tornammo a casa con il Treno. Il giorno dopo ci fu un terremoto. Epicentro: la Carnia… (e non scherzo).

    @Valerio
    Alla tua domanda non rispondo, visto che nemmeno tu hai risposto alla mia.
    Alla segretaria invec va tutta l’ammirazione e la comprensione per lo stoicismo dimostrato nel sopportare certa gente.

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Donatella te sei tremenda altrokè! ma povere creature. Tu devi adestrarle alla lotta si, ma mica quella di distruzione di massa :P

    @Silvia ma fanno anche feste di fidanzamento? maddai.
    ma cavoli quanto so’ indietro. Ma ORA BASTA! mi so’ stufata e ti commissiono il mio matrimonio.
    Non ho ancora trovato la vittima (o meglio quelli che si propongono in sacrificio non fanno al caso mio)ma a noi che c’importa? meglio organizzarle per tempo ste cose, non trovi?
    per un fidanzamento sufficientemente chic, con notevoli punte di sobrietà ma che non abbia ricadute snob, cosa mi consigli :))))?

    piesse
    dai dai su, sto cercando di lenire il malumore da pioggia di 55 giorni.

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @luigi, sai perchè ti burlavo? perchè hai detto che sei cuoco! ennò dai un cuoco non può mangiarsi quella porcheria da supermercato, starpiena di prezzemolo anzichè di pesto, pagarla a peso d’oro ed essere felice.
    posso peermettermi senza apparirti saputella (ce tanto non lo sono?)
    per congelatrelo usa barattolini monoporzione, e anche laddove ti fossi scordato di tirarlo fuori dal freezer per tempo, ti sarà sufficiente appoggiare il barattolino sul piatto (poggiato sulla pentola in ebollizione) bastano pochi minuti per ammorbidirlo il giusto, il gelo penserà a tutelare la salsa senza cuocerla, tranquillo.

    @Giù perfavore non bisticciare col mio possibile futuro capo.
    Me lo sto lavorando, vediamo di che pasta è fatto.
    (appena cotto te ne passo una fetta?) ;)

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Fiordisale:Grazie per il consiglio. Lo so Chef/pesto confezionato non suona bene solo che mi sentivo di fare un po’ di outing :-)

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @luigi ma a cork (cità che io amo mooooolto di più di Dublino!) come fai ad attrezzarti?
    posso chiederti qualche ricetta made ireland? nel tuo ristorante si mangia italiano o irlandese?
    (oh non lamentarti, sei tu che hai detto che sei in vena di outing :))

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com SILVIA

    @fiordisale eh sì come tante altre cose venute da oltre oceano le feste di fidanzamento stanno iniziando a prendere piede come i bridal shower (feste dedicate alla futura sposa ma non sono addii al nubilato però) e quindi più lavoro per me. Quando trovi la vittima..opss pardon..il fortunato :-D iniziamo per tempo. Io punto sempre minimal chic ma per il prossimo anno ho in commissione uno con tema country..proprio nel senzo di cowboy e mandrie..:-D non vedo l’ora mi diverto troppissimo.. oggi un po’ ma proprio poco sole ma non promette niente di buono..ufff..nun ne pozzo cchiù veramente. Mi si ammollano le idee..:-D
    per quanto riguarda i pesti confezionati..lo sai che mio cognato è cuoco e mangia molte più cose confezionate di me..forse è la legge del contrappasso

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Silvia e che ne diresti di un matrimonio dentro un tendone da circo? hihihihiiihi

    ah io sono più per le cose fetenti, tipo ciedee l’abito lungo ed organizzare una festa campestre a fave e salame, cose così insomma.
    secondo te sono più sadica o perversa?

  • Giulio (Runner)

    @Nadia: il mio (70) era la naturale prosecuzione del (68). A genova si dice parlare a nuora perchè suocera capisca…ma lasuocera due neuroni deve pure averli :)

    @Sigrid: guarda che ti sbagli. Io c’ero e ti garantisco che nel 1975 all’ambitissimo ‘premio della giarrettiera per fotografi matrimoniali semipro’ è arrivato secondo, his best performance ever. E’ per quello che gli rode un pò…
    Per il resto, please, continua a postare qui sopra quello che ti pare, non ti curar di loro ma guarda e passa…

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Silvia ora che mi viene in mente, ma come cucina tua sorella? no, perchè se un cuoco si accascia sui preparati da supermercato non è un segno bellissimo eh.
    te lo dico perchè tu possa aiutare sto ragazzo, che non è mica un bene che si rovini il palato con troppe schifezze

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @giulio macciaooo! quand’è che riparti che ciò un sacco di voglia di ri-tirare fuori il fazzolettino :)

  • Donatella

    @Giulio: oggi fai sfoggio di cultura infernale… :-)

  • http://alteforchette.blogspot.com Nadia

    @Fiordisale: scusa, ma qual è il problema?
    Mi riferivo semplicemente alla critica espressa dal Sig. Valerio che mi è sembrato provare disappunto nella faccenda del pesto su sale&pepe.
    Al che io ho semplicemente detto che le cose semplici vanno benissimo dal MIO punto di vista, ma talvolta necessitano di approfondimento..ok?
    In ultima battuta ti ripeto anche che personalmente io non ho alcun problema con il pesto, ma magari altri si, quindi se chi scrive di cucina, ricette ecc.. approfondisce un pò e verifica le fonti da un servizio migliore, completo..
    Nadia – Alte Forchette -

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com SILVIA

    @fiordisale per il matrimonio campestre credo sia una vera bellezza..sono le cose riuscite meglio alle volte. Non che questo che organizzo sarà molto low cost ma l’effetto spero che sia super..con tanto di paglia steccati cavalli etc. ect..:-D
    per mio cognato è proprio lui che forse troppo stanco da lavoro si mangia quelle cose. non è mia sorella che propone o fa. fa tutto lui da se’.
    Ormai è un uomo adulto..che ci vuoi fare?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @nadia, no scusami tu, mi ero fumata un paio di commenti, quindi avevo capito male (o comunque in maniera incompleta) il senso di quanto intendessi :)))
    Da una parte concordo con te, ma moderatamente, ovvero nel senso che si viene qua molto spesso con la speranza di trovare una semplice zucca trasformata in carrozza, ma del resto se l’estro, la fantasia sono forzati, e non più espressione spontanea, secondo me sarebbe un blog totalmente diverso (e penso molto meno attizzante)

    piesse
    la battuta sul pesto era una mera presa per i fondelli (ri-scusami) ho fatto un post che hanno detto persino maniacale, tanto è dettagliato, e pensa che ho tralasciato tutta la questione del terreno per avere la foglia di basilico, eh.

    perciò non è che gli altri non scrivano, dai! come il mio, immagino ci saranno un milione di post con lo stesso soggetto

    piessedue
    Uè guarda che mica ti ho aggredito, e ci mancherebbe! per del pesto poi

    piessetre
    comunque in pratica stiamo dicendo le stesse cose con sfumature o comunque da punti di vista diversi e riusciamo persino a non capirci.
    ma saremo strani ? :)

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    madooooo…mò si fuma pure i commenti…acciderbolina

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Fiordisale: Nel mio ristorante cucino piatti tipici italiani pero’ cerco di usare solo prodotti autoctoni e di origine controllata,per esempio tra un mascarpone italaiano e uno irlandese uso il secondo, la carne e tutta del posto , stessa cosa per il pesce ke e’ solo di tipo sostenibile, le cose tipo pelati e olio d’oliva le prendo da un fornitore italiano: poi facciamo un po’ tutto a mano pane, gelati, pasta faccio pure la pancetta e le conserve.
    Cork e’ fantastica ci sono una miriade di produttori /prodotti artigianali che vanno dal formaggio, ai salumi, pesce affumicato, chutneys, marmellate ecc.. ecc…A cork il posto migliore dove fare shopping e L’English Market c’e’ di tutto di piu’ io ci vado spesso ed e’ li che faccio la mia scorta di olive, salumi e formaggi.
    Di tipico irlandese c’e’ il brown bread, Irish stew, Fish chowder, Colcannon. Spulcio tra le mie ricette e ti mando qualcosa!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Luigi concordo in pieno con tutto e visto che mi è piaciuta un sacco la cucina irlandese, se sei riuscito a fonderla con l’italiana saranno piatti fighissimi.
    Dell’Irlanda a me è rimasto nel cuore il loro pane, ma che buono. poi vabbè i B&B da schianto!

    ma sei sicuro che ti convenga di più fare il cuoco e non tenerti un B&B? :))

  • oldhen

    @luigi: si, si, dai manda! che siamo tutti qui a raccogliere col coppo…

  • Maude

    Ciao a tutti! Idraulici in casa per cambio caldaia, ma quanto sporcano questi?!?
    @Sigrid, parafrasando un vecchio slogan dovresti ripetere spesso : ” il blog è mio e me lo gestisco io “, perchè pare che ogni tanto qualcuno se lo scordi!
    @Fiordisale, fammi poi sapere come viene, la torta, intendo… e, se interessa, è piovuto tutta la notte e tutta la mattina!

  • http://lecuriositagolose.it Elisa

    @oldhen: allora tuo figlio e` un grande ;-)

  • Sabrina

    @luigi, complimenti per le ricette ed il sito, davvero interessante, credo che copierò la ricetta della panna cotta che poi l’altra sera non ho fatto… questa idea mi piace!! ciao ciao

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maude piccina, immagino che caos e che stress.
    Però dai vedila in positivo, da domani avrai una caldaia nuova di zecca e magari consumerà anche meno gas

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Fiordisale: ad averci il capitale l’avrei gia’ fatto per adesso mando avanti oltre al mio lavoro un servizio catering da casa, il mio sogno e di aprire una delicatessen italiana sai piatti pronti tipo lasagne , cannelloni, dolci tipici, pane, focacce….
    Per adesso sto mettendo da parte un po’ soldi poi si vede.
    Anche a me piace il loro pane specialmente il brown bread, e’ troppo buono ed ha un sapore ke conquistQuesto e il link del mio ristorante http://www.thepriory.ie, il locale e’ ubicato in un convento benedettino del 14 secolo da poco ristrutturato. Al primo piano c’e’ il ristorante mentre al piano terra c’e’ il cafe’ dove si preparano sandwich e caffe’, vendiamo anche una linea di prodotti artigianali creati me come marmellata di melanzane, di cipolle rosse, chutney di zucca e peperoncino, barrette energetiche, torte, ketchup, olii vari e salse pronte.
    Per il menu dai un’occhiata su ourfood e poi clicca pure su about us.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @luigi grazie per il link me lo segno subito e spero proprio di venire a trovarti e provare i tuoi piatti che sono sicura saranno buonissimi. Mi piace molto la cucina irlandese e il brown bread è semplicemente succulento :-P buono
    Grazie ;-)

  • Donatella

    @luigi: ma perché a me il link non funziona?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Luigi ma grazie per il link, mi sto aggirando golosamente tra le pagine. tu come lo fai il pane irlandese? (passo passo eh :))

    @Donatella cancella la virgola nell’indirizzo (insomma dal link) e vedrai che funziona ;)

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @donatella c’è una virgola che devi togliere ;-)

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Donatella:Scusa ma mi sa ke c’e’ uan virgola di troppo prova cosi’ http://www.thepriory.ie

    @Silvia-Magnolia:grazie a te :-))

  • Donatella

    Ehm… non è che sono rincoglionita, è che sono ciecata… :-)

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com silvia

    @luigi e donatella :-D ma figuriamoci prego a tutti e due

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Fiordisale: Traditional Brown Bread

    Ingredienti
    600 grammi di farina di cereali o integrale
    180 grammi di farina 00
    2 cucchiaini di Baking Soda
    1 cucchiaino di sale
    1 cucchiaio di zucchero demerara
    2 cucchiai di olio d’oliva
    0,4 latte fermentato
    0.2 yoghurt naturale
    1 uovo

    Passare al setaccio le farine, lo zucchero, il sale e la baking soda (sinceramente non so cosa sia l’equivalente della baking soda in Italia credo sia bicarbonato).
    quindi aggiungere lo yoghurt, il latte fermentato e l’uovo. Impastate bene per un paio di minuti con un cucchiaio di legno, il segreto di una buona riuscita sta’ nel modo in cui si impasta ovvero non bisogna lavorare troppo e sopratutto deve essere fatto a mano. Si possono aggiungere all’impasto miele, guinness, semi di zucca, di girasole, di lino e cosi via. I semi si possono mettere nell’impasto oppure sopra prima d’infornare, quasi dimenticavo mettere l’impasto in una tin tipo plumcake e infornare a 180 gradi di solito ci mette intorno ai 40 minuti.
    La mamma della mia girlfriend lo fa’ anche usando il porridge al posto della farina 00. Grazie al latte fermentato e allo yoghurt e alla mancanza di lievito questo pane si conserva allungo e se si usano farine prive di glutine puo’ essere una gustosa alternativa per i celiaci.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com silvia

    @luigi ti ringrazio anche io per questa ricetta me la segno subito e proverò..quando ho un secondo libero.:-D

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Luigi ma grazie!!! se continua sta pioggia mi sa che sto we lo faccio. Ma che bel regalo, grazissime, mi hai reso davvero contenta! Sai dove sbagliavo? non ci mettevo ne yogurt né uovo.

    ho un’ignoranza (vabbè ne ho parecchie, ma al momento focalizziamoci a risolvere questa:)) che diamone è il latte fermentato? se piglio un litro di latte e lo faccio riposare con dello yogurt? ma il latte normale, magari crudo no, eh?
    e mò dove lo trovo sto latte?

    piesse
    ho appena scoperto che sei made in sicilia… certo che sarebbe una bella sfida riuscire ad infilare un po’ della tua cucina siciliana, chissà se li piacerebbe con quei profumi e aromi.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    non so come mai ogni tanto viene scritto solo Silvia e altre volte Magnolia..mahh. :-D

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Silvia a pensarci bene potremmo ottimizzarci, tu lo fai e io me lo vengo a pappà, nel frattempo mi aggiorni sulle feste di fidanzamento che potrei rovinare HAHAHAHAHAHAHHA

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Fiordisale: il latte fermentato e lo stesso che Sigrid ha usato per le sue Tarte au maton nei commenti qualcuno ha anche spiegato dove trovarlo.
    Se non lo trovi potresti provare ad usare solo yoghurt naturale. Si sono nato a Porto Empedocle citta’ natale di filosofi e scrittori e mi chiamo pure Camilleri di cognome. Quanto mi manca la Sicilia valle dei templi, il gelsomino in estate, gli aranci in fiore, le granite al limone con le brioche morbidissime, la cassata/cannoli e i panini con le panelle, caspita adesso mi scappa pure la lacrimuccia.
    Sul menu’ a messo una zuppa tipica del mio paese un po’ rivisitata e va’ ke una bellezza.

    @silvia: provala ne vale la pena, se ne fai un po’ di piu’ lo puoi anche congelare.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @luigi ecco vedi che sei una fonte inesauribile di idee..quella di surgelarlo non lo sapevo!
    Grazie ancora :-D

    @fiordisale :-D sarà meglio il contrario visto che quella brava a cucinare sei tu! Io sono brava solo a metterle a tavola le persone :-D…dai su fai la brava non si rovinano le feste degli altri!

  • cricca

    grazie a giulio(runner), patricia e luigi per i consigli…sto ragionando sulla angel cake di martha stewart (anche perchè da quando leggo il blog di silvia-magnolia mi ci sto appassionando) ma ho un problema: non ho il cremor tartaro…sapete se posso sostituirlo con il lievito? vi prego ditemi di si che non mi va di uscire con questo tempo!!!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @cricca tesoro eh lo so …Martha è proprio una droga..:-D ma come pensavo fossi appasionata a me non a Martha :-P ..mahh…io che mi stavo già illudendo :-D

  • patricia b.

    @Cricca: ciao!:-) si… Martha è indispensabile nella mia vita, consulto il suo sito continuamente… immagino che anche per te Silvia sia una fonte di idee e inspirazione, che buon gusto che ha vero??? (a proposito, che bel lavoro che fai, complimenti;-).
    Per quanto riguarda il cremor, è acido tartarico con una piccola quantità di bicarbonato, e si usa per lievitare, ma c’è una differenza con il lievito naturale nel senso della metabolizzazione degli zuccheri…. dovresti trovarlo in drogheria facilmente, il cremor è una caratteristica della angel che è un pò particolare come torta, e vedrai che già a metà cottura lievita al doppio. Io la faccio in uno stampo grande da plum cake perchè quello giusto non ce l’ho. Prova, non credo che tu abbia problemi, c’è anche il video che però ho visto che non è linkabile… dopo mi racconti…:-)))
    Patricia

  • Maude

    @luigi, bello il sito e le ricette, chissà se un giorno o l’altro magari non mi riesca di venire da quelle parti?!? Oggi basterebbe che mi concentrassi un pò e mi sembrerebbe già di esserci… piove, siamo qui sospesi tra cielo e lago, tutto rigorosamente grigio!
    Già segnata la ricetta del pane, appena riesco a liberarmi degli idraulici lo voglio provare, però non mi puoi parlare della Sicilia in una giornata così, la lacrimuccia scappa anche a me che sicula non sono…
    @fiordisale, certo che sono contenta:-)))e lo sarò ancora di più quando avrò finito di pulire tutto!!!

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @maude:cosi’ vicini cosi’ lontani :-) E si un viaggio in Irlanda te/ve lo consiglio , poi con aerlingus o ryanair costa pure poco. Io mi sono innamorato del posto in cui vivo, sono qui da piu’ di un anno, abito e lavoro in un paesino(Youghal) ricco di storia che si trova alle foci del fiume Blackwater, bellissimo mare da un lato fiume dall’altro. e poi e tutto verde, sara’ perke’ piove spesso? Oggi per la gioia del mio orto il sole splende e l’altra settimana mi sono pure preso un’insolazione. Da ridere un siculo ke si prende un’insolazione in Irlanda :-)))

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @Patricia b. è vero io sono sempre sul sito della Martha sia per i matrimoni che per decorazioni varie e organizzazione della casa..è un mito .
    Come si può non considerarla la santa protettrice di noi wedding planner? :-D

    @luigi non parlarmi così che sto’ già preparando
    le valigie quando abitavo a Londra mi proponevo tutte le settimane di venire e invece nisba ..ma quando vengo ti ho già messo in agenda! :-D

  • Maude

    @luigi, beh, qui non c’è pericolo di insolazioni… credimi!
    La mia lista dei desideri di viaggio si sta allungando a dismisura ma per ora, e temo per molto ancora, non mi posso muovere:-(((
    Un giorno o l’altro, però… e mi sa che se faccio tanto da partire non torno più!!!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Luigi hai ragione, c’è da morire dal ridere … un’insolazione in irlanda in effetti…
    sul latte fermentato avevo già letto e realizzato che qua non lo trovo, uff

    @SILVIAAAAAAAAA martedì c’è il film dedicato a te!
    “The Wedding Planner – Prima o poi mi sposo”
    saranno carini? ti rappresenterà jLo, mica pizza&fichi, dai

    @Maude non dire così, che chiudo baracca e burattini e vengo pure io, offa

  • Maude

    @fiordisale, e perchè no? in due troviamo il coraggio;-))

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Ke ve lo dico a fare mi comporto come un vero irlandese , bianco seppia d’inverno e rosso aragosta d’estate….
    Adesso vi saluto perche’ devo andare a lavoro.

    Ciao e buon proseguimento!

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @fiordisale: fai un tentativo provando ad usare solo yoghurt oppure 400 grammi yoghurt e 200 panna acida o panna da cucina. Dovresti ottenere un buon risultato.

    Ciao

  • oldhen

    Ebbene, nonna papera era al lavoro! ho messo su il pane di luigi. Manco a farlo apposta, c’era un litro di latte fermentato nel frigo…(io lo trovo, tiè) Adesso aspetto pazientemente che il tempo passi… Anzi, altro che aspettare… devo friggere le patate da aggiungere all’agnello, stasera agnello in umido con le patate e una fetta del pane di luigi. Aò, e mica sono a dieta!
    Baaaaaaciiiiiii

  • Giulio (Runner)

    miii…che giornata…come va in piazzetta?
    vedo parecchie ricette qui sopra…bene bene poi le guardiamo…esco a farmi 11km di corsetta finchè c’è luce che devo sfogarmi visto che sono stato bravo e oggi non ho ucciso nessuno…il fotografo professionista pluri-premiato si è fatto sentire? no? che peccato. Dobbiamo fare assolutamente qualcosa per la sua segretaria poveraccia. baci, scarpette ed esco.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @fiordisale beh JLo è sempre una gran figona :-D però bisogna ammettere da insider quale sono che di wedding planning in quel film c’è proprio poco ;-)

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @giulio beato te che vai a correre qui sta venendo giù il diluvio universale..non ho mai visto piovere così! incredibile..altro che dubai qui si fan papabili oltre dubai, la nuova zelanda e l’australia…mahh..non ci capisco più niente

  • patricia b.

    @Silvia: si, e santa protettrice di noi (e anche tu) che abbiamo una casa.
    Ma anche tu sei maniaca della perfezione (bavehh con il lavoro che faii…)e la pulizia… ma c’è più bello che un letto pulito fresco e che odora di buono, morbido e allestito in modo squisito, ad esempio, o degli ambienti impeccabili in tutti i sensi… ho trovato un programma molto carino, anche se molto riduttivo rispetto a Marta, è al canale 505 di sky, oggi alle 23 e lo ha creato csaba della Zorza, behh anche lei: guru, Martha, gusto impeccabile, cucina estremamente semplice ma tutto realizzato con gran gusto, un pò retrò, molto carino, se riesci guardalo!:-))
    Ciao, buona serata e buon lavoro questo we;-)))
    Patricia
    PS: secondo me Giulio corre anche con la pioggia…

  • patricia b.

    @Silvia: si, e santa protettrice di noi (e anche tu) che abbiamo una casa.
    Ma anche tu sei maniaca della perfezione (bavehh con il lavoro che faii…)e la pulizia… ma c’è più bello che un letto pulito fresco e che odora di buono, morbido e allestito in modo squisito, ad esempio, o degli ambienti impeccabili in tutti i sensi… ho trovato un programma molto carino, anche se molto riduttivo rispetto a Marta

  • patricia b.

    ooohhh noooo i miei commenti per Silvia sono in attesa di moderazione

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @oldhen: allora e vero stavi proprio con il coppo e pure con il forno acceso direi :-)

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    Buona serata a tutti e soprattutto buon WE! Mi giro un attimo e mi postate 176 messaggi … mi toccano le ripetizioni!
    Silvietta e fiordisale: ciao cavoletto girl!

  • Maude

    @Oldhen, nonna papera fa gli straordinari oggi…
    @Luigi, buona serata e buon lavoro!
    @Giulio, corri anche quando piove?!? qui diluvia, saranno pure sfere di cristallo, come le descrive poeticamente Oldhen, ma sempre diluvio è…

  • http://lasusinaontherocks.blogspot.com Lilith

    Che piattino invitante!!! Complimenti!! il tuo sito è favoloso!!!!!
    Ciao e buon week end!!!

  • oldhen

    Annunzio vobis gaudium magnum: me sò magnato il pane di luigi!! niente male! Grazie luigi, lo rifarò. Ne avevo mangiato uno simile in Inghilterra ma non ero riuscita ad avere la ricetta. Adesso ce l’ho e la ripeterò. Avevo tutti gli ingredienti, perchè non provarci? e poi le mani spesso fremono e poi ho sempre qualcuno che si gode i miei esperimenti…

  • Giulio (runner)

    @Maude: veramente anche qua ha iniziato a venire giù una pioggerellina ma ormai ero al sesto…mi sono convinto che faceva molto rambo e ho continuato per fortuna pioggerellina è rimasta.

    11km in 58:40. beh non andrò a pechino ma per me è un buon tempo e soprattutto dopo si sta benissimo…gran cosa le endorfine…

  • Donatella

    Ma capolino dal pentolino che fine ha fatto?

  • cricca

    Buona sera a tutti…o meglio BUONA NOTTE!!!
    qui a roma serata di pioggia…terribbbile!!
    @silvia
    assolutamente tu sei al primissimissimo posto, però a forza di mettere link di martha mi stai facendo prendere il vizio…e poi se è la protettrice dell wp tra un paio di anni potrebbe servire anche a me!!!
    non mi parlare di nuova zelanda che prenderei il primo volo per andarci…ci sono stata 6 anni fa e non vedo l’ora di tornare per ritrovare due care amiche…magari quando ho finito con la laurea specialistica un bel pensierino ce lo farei…

    @patricia
    non avendo il cremor tartaro ho sostituito con il lievito…non ti chiedo neanche di immaginare cosa è venuto fuori…una sorta di pancake a ciambella!per fortuna avevo fatto solo mezza dose per prova,cmq non mi abbatto e ci riproverò!scusa una curiosità:ma a quanto va messo il forno??? e lo stampo che usi quanto è grande?? te lo chiedo perchè non so se è stata solo la sostituzione che mi ha fatto sballare tutto o anche qualcos’altro.
    in compenso con gli altri 6 albumi ho fatto una torta soffice al limone che è venuta uno schianto: domani posto la ricetta,facile facile e veloce!

  • http://insidepink.blogspot.com/ P!NkInSiDe

    Mmmmm… Che bell’aspetto!

  • oldhen

    Helloooooo! bellissimo we con pioggia, ma oggi è l’ultimo giorno di scuola,perciò bellissimo giorno. Divertitevi lo stesso che tanto la serenità è una disposizione dell’animo, quindi indipendente dalle condizioni metereologiche.(come sono filosofa…) Baaaaaciii

  • patricia b.

    @cricca: hai usato lievito chimico? spero non di birra! non so se sia lo stesso ma il principio e che cremor + bicarbonato creano area… io la cuocio a 180° per 30-40 min. (devi guardarla). Lo stampo invece è da plum cake di 30×10 alla base e profondo 7, una volta cotta fuoriesce di 3-3 cm dallo stampo. Comunque lo stampo è importante, una volta ho provato a fare con questo stampo tortine tipo muffins e sono venute male, una specie di brutta meringa (e sono stata attenta), peccato, riprovaci perchè vale la pena… è così leggera!
    @Silvia: il messaggio in moderazione è venuto a metà, provo a copiare la fine.
    [...riduttivo rispetto a Marta, è al canale 505 di sky, oggi alle 23 e lo ha creato csaba della Zorza, behh anche lei: guru, Martha, gusto impeccabile, cucina estremamente semplice ma tutto realizzato con gran gusto, un pò retrò, molto carino, se riesci guardalo!:-))
    Ciao, buona serata e buon lavoro questo we;-)))
    Patricia
    PS: secondo me Giulio corre anche con la pioggia…]
    Ciao!:-))
    Patricia

  • Donatella

    Aiuto! Lo so che questo è un blog di cucina e non di giardinaggio, ma ci sarà pure qualche vecchia gallina capace di dirmi come sbarazzarmi di un nugolo di micro-moscerini svolazzanti nati e cresciuti sul mio ficus e che hanno anche l’ardinre di allontanarsene e infastidire chi si trova a tiro? Un rimedio naturale di preferenza…

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @ buongiorno tutti quanti!!
    @donatella veramente non ne ho idea ..non mi è mai capitato..
    @cricca ahhhh volevo ben vedere :-D . quando ci torni in NZ mi impacchetti e vengo con te va bene? E’ una terra meravigliosa dove si vive ancora con grande serenità e allegria.
    @patrica b. sono abbastanza maniacale con il mio ufficio ma in casa cerco di non esserlo perchè mi sembrerebbe stupido però mi piace cercare di essere una padrona di casa che tiene alle piccole cose..i dettagli sono (come anche nei matrimoni) le cose quasi più importanti..per gli ospiti a casa mia c’è sempre un cestino di vimini con asciugamani opsite, salviettine struccanti per le signore, piccole saponette profumate, delle bustine monodose di creme varie e della cioccolata (non si sa mai). Le lenzuola le stiro e ripongo con una saponetta al melograno che è meravigliosa e mio marito :-P profuma sempre di lavanda…eh sì..:-D wedding planner fino nel midollo..che ci posso fare?

  • patricia b.

    @Donatella: sul ficus!!! che tipo di ficus?, di solito per afidi, moscerini ecc. va bene il sapone di marsiglia (poco) diluito in acqua e spruzzato. vedi dopo un paio d’ore cosa succede e dai ancora se non sono spariti… pero non è la stessa cosa la foglia di un ficus elastica che di un beniamino… se no fai con il piretro (un normale antizanzara al 100% piretro (sempre prova con poco e se mai ripeti)

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    ah..dimenticavo..conta che ripongo i vestiti in ordine cromatico :-P?

  • patricia b.

    @silvia: sisisisisisisiiiiii, che bello

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @patricia b. ma forse è un po’ troppo ma per me far sentire una persona coccolata è importante..lo faccio anche con le coppie..non lo so quanto è mio dovere di lavoro o quanto semplicemente sono fatta male io :-P

  • Donatella

    @patricia b: è un benjamin. Lo metto in lavatrice col sapone di marsiglia?

  • miuccia

    wow questa ricetta è l’ideale: ieri hanno regalato a babbo una cassetta piena piena di mazzetti di asparagi…. ne mangeremo per quindici giorni!!

  • Donatella

    @silvia-magnolia: mi sa che devi andare in analisi. Te lo dico perché è quello che hanno fortemente consigliato a me solo perché le matite o le tempere nelle scatole devono stare in ordine cromatico, reddrizzo i quadri per solo un millimetro di spostamento, metto il pane al diritto nel portapane, apro le scatole di biscotti in modo che i biscotti si presentino di fronte e non di retro (e non ti dico il dramma se per averli cosi’ mi ritrovo con la scritta a rovescio sulla scatola), mi rialzo dal letto anche dopo aver spento se so che c’è un’anta aperta… sono un po’ Monk insomma. Ma ti assicuro, con l’analisi va un po’ meglio…

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @patricia certo che siamo messe bene eh?..la mia analisi e sfogo l’ho trovato nel lavoro. Da quando ho trovato il modo di sfruttare questo mio innato senso dell’estetico in qualche modo..sono molto felice e soddisfatta delle mie manie. :-D
    vedo un voile di tulle messo male nel vestito della sposa a km di distanza..ahahha…

  • patricia b.

    @Silvia: ma sai, non credo che cercare di offrire alle persone delle cose piacevoli sia essere fatta male. ok, nel tuo lavoro è d’obligo, anche perchè il matrimonio, per chi decide di farlo, forma parte di uno dei ricordi più belli della nostra vita, insieme ad altri, e quindi deve essere bello, perfetto e impeccabile e tutto è avvolto in una certa magia e romanticismo tipico di questo momento. Penso che un pò per deformazione professionale la tua visione delle cose tenda al bello, il che mi sembra una cosa molto positiva. Nella vita è chiaro che non si trata di diventare una geisha, anche perchè a volte proprio non se ne può più (io ieri ho comprato 3 pizze congelate e le ho date così e nemmeno mi sono seduta a tavola..)insomma, prima coccolare se stesse, per dopo avere coccole da dare agli altri… senooo! Credo però che saper creare le atmosfere, secondo me ti rende indimenticabile… e a me piace. Poi si vede nei tuoi commenti che sei molto dolce… e per forza, le spose di solito sono abbastanza ansiose e un pochino…isteriche?
    Toglimi una curiosità, è vero che di solito il primo vestito che una sposa si prova sarà quello che alla fine comprerà???;-)))

  • patricia b.

    Donatella: buona idea!!! metti però poco sapone nel casetto SOLO del lavaggio e no prelavare… che non rischi di rovinarlo!!!;-))

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @patricia grazie :-D è carino che ti mi dica queste cose..beh certo che vengo prima io e mio marito sopra a ogni altra cosa..quindi anche sopra alla casa..per esempio sono qui a scrivere e dato che ho un paio di ore libero dovrei invece mettermi a pulire il bagno .-P ma in questo momento mi godo la mattinata tranquillamente. mi fa piacere sapere che qualcosa di me passa nei miei messaggi. Per me e anche per il mio lavoro è importante l’impressione “a pelle” che do’ agli altri.
    Le sposine sono ansiose ma quando sono seguite da un professionista di solito lo sono in modo giusto e nei limiti del normale..anzi in po’ di tremarella è giusto che ci sia no? :-D
    Per il vestito dipende..ci sono volte che partono con l’idea di quello che io chiamo vestito meringa..e poi quando se lo provano rimangono deluse…mentre altre che non hanno la minima idea di quello che piacerebbe loro.sì di solito si innamorano del primo che provano. L’importante è che si facciano consigliare e che non si fermino al primo atelier e che mi diano retta e vengano anche da sarte meravigliose che possono offrire vestiti da sogno a prezzi più ragionevoli.

  • patricia b.

    @Silvia: Ti dico queste cose perchè le penso… trovo che avere buon gusto non sia da tutti, è chiaro che si pretende di più perche si tende ad una armonia estetica che ad altri può sembrare pazzia pura… (non credere sai… sono architetto d’interni…. figurati le mie manie…)Acetto i miei gusti e le mie preferenze e ADORO i colori disposti in ordine cromatico, soprattutto per una scelta di ordine pratico, riguardo le antine aperte a mezzanotte e i biscotti… non sono arrivata ancora a quel livello…
    Vado a una grigliata sui colli Euganei, speriamo che il tempo tenga…ciao;-))
    Patricia

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @patricia allora anche tu una brava professionista di sicuro :-D.
    Divertiti e vedrai che il tempo reggerà di sicuro
    ;-) poi racconta eh!

  • oldhen

    mmm…. sono l’unica particella di sodio?

  • oldhen

    no, era lo zio 56 che si divertiva a farmi gli scherzi… adesso ho letto tutti i commenti.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    no no siamo in due :-D

  • penelop67

    se mi voloete ci sono anche io

  • oldhen

    @Donatella @Silvia-Magnolia:aaaahh, pensavo di essere l’unica che aveva fisime strane. A me piace stendere con le mollette uguali, mah, sarà un malinteso senso (e)stitico… :DDD ma ogni tanto scompagino tutte le mollette per ricordarmi che si può stendere anche diversamente! Non sarò normale? :DDDDD dai andiamo tutte a farci analizzare!!! magari scopriamo che abbiamo qualche valore alterato… si, abbiamo le 3 foderine del cervello messe al contrario, oppure lavate in lavatrice con troppo marsiglia…
    ih ih ih

  • oldhen

    @Silvia-Magnolia: aahh ci sei ancora? pensavo fossi andata via. Ciao penelop67!!

  • oldhen

    SILVIA-MAGNOLIAAAAAAAA

  • Maude

    @ragazze maniache, penso di poter entrare nel club pure io…, anch’io sono una raddrizzatrice di quadri e stendo con le mollette uguali:D, sarà grave?!?

  • Donatella

    @oldhen e maude: ahia! ho anche quella delle mollette! E se per caso le mischio dicendomi che devo vincere queste manie, poi dopo tre passi torno indietro e le ricambio…

  • Maude

    Mi consolo, sono in buona compagnia… finora non l’avevo mai detto a nessuno:D

  • oldhen

    @Donatella: ma no! :DDDDDDD

  • oldhen

    @Maude: ma ce le hai delle mollette diverse? oppure vai già alla radice, le compri tutte uguali…

  • Maude

    @Oldhen, sarebbe troppo semplice comprarle uguali… ne ho di diversi tipi i cui colori vanno poi accostati… mi vergogno un pò…

  • oldhen

    @Maude: ma dai, non sei così persa… io compro le mollette di un certo tipo perchè secondo me tengono meglio e poi qualunque colore viene, tanto poi ci penso io a metterle uguali sul filo…:D Però me ho di diversi tipi che vanno bene. Io penso che siccome sono troppo fresca e pacifica e lascio correre per non incavolarmi che non ne vale la pena, qui sulla storia delle mollette divento una persona ordinata. Non è male come teoria, no?

  • Maude

    @Oldhen, in effetti può essere… comunque, mollette a parte, a me piace che le cose siano in ordine, anzi, nel MIO ordine, perchè la concezione di ordine di chi vive con me è un poco diversa! Un filo maniaca sono:D

  • oldhen

    @Maude: ma non puoi costringere tutti al tuo ordine. mio figlio grande quando aveva 14 anni mi ha insegnato con una battuta innocente che il nostro modo di vedere le cose, non è IL MODO, come il nostro ordine non è L’ORDINE ASSOLUTO. E così da allora mi metto nella prospettiva degli altri e adesso mi dicono che sono troppo buona, ma non è vero… è che ormai non riesco più a fare a meno di considerare che via Alessandro Manzoni è così se vieni da sinistra, ma è via Manzoni Alessandro se vieni da destra… Ma lo scrittore è sempre quello dei promessi sposi

  • oldhen

    mmm… comunque ho visto che ogni sabato ormai requisiamo la piazzetta e ci montiamo il gazebo delle vecchie galline :DD

  • Maude

    @Oldhen, sì beh, i miei ragazzi non vivono più con noi e mi guardo bene dall’imperversare nelle loro vite, anzi, e la mia metà… diciamo che si adegua senza troppo fatica, perchè è molto ordinato per carattere!
    Però, sei proprio una vecchia gallina saggia, tu :D…
    E il gazebo… di che colore lo mettiamo?!?

  • oldhen

    Giallo sole

  • oldhen

    Bene raga, adesso vado che mi tocca fare un’altra torta ai semi di papavero che vado a cena e me l’hanno commissionata. E non vogliono solo un barattolo… :)) Ci sentiamo stasera, forse…

  • Maude

    Bye, buon pomeriggio, nonna papera:-)))

  • oldhen

    torta nel forno assieme a qualche barattolo, mentre che c’ero…

  • luisella

    Ma questa ormai è diventata una chat?

  • Giu

    Tanto per chi non se ne fosse ancora accorto:
    http://www.cavolettodibruxelles.it/about

    :)))

    Giu

  • Giulio (Runner)

    stasera cenetta rigorosamente a due:
    filetto con budino di asparagi (ricetta di Igles Corelli) e pesche tabacchiera con zabaione al vin santo…molto soddisfatto…

  • oldhen

    ciao Giuettino mio! il mio giornalaio preferito…

  • Giulio (Runner)

    @oldhen: giu giornalaio?

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @Giu: Grazie per la segnalazione! Notte!

  • Giu

    @Giulius
    E’ una vecchia storia…

  • patricia b.

    @Buongiorno a tutti. Ieri figurone con la quiche di Felder (grazie Sigirid!), ne ho fatte 2 infornate di piccole che sono venute divine, poi ho portato lo strudel di Giulio, che sorprende sempre, in doppia quantita (ho quasi finito le buccine:-((() insomma, oggi devo consegnare le ricette scritte per un sacco di persone in un’altra festa di fine anno.
    Ieri era una campagna surreale perchè era tutto molto verde e rigoglioso ma c’era il tipico profumo di sottobosco autunnale, poi al pomeriggio ha anche piovuto, ma era tutto allestito nel sottoportico, quindi nessun problema… i bambini gli ho fatti spogliare fuori dalla porta perchè grondavano fango dapertutto… e mi aspetta un’altra giornata fangosa…. buona domenica a tutti;-)))
    Patricia

  • http://trecolombeintesta.blogspot.com/ claudia

    Le ultime tre ricette sono fantastiche… da copiare subito!

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Ciao Sigrid e salve a tutti, per tutti coloro che hanno passato questa domenica a tavola con tanto di caffe’ e pastarelle alla fine behh vi invidio da morire :-)
    Posto questa ricetta come promesso di un piatto tipico irlandese il colcannon, che accompagna un po’ tutti i loro piatti tra cui anche sandwich e insalate.

    Colcannon

    1 kg patate fatte a purea

    250 grammi di cipolline qui li chiamano spring
    onions o scallions

    1 tazza di latte o crema

    3 cucchiai di burro

    Sale e pepe

    Unire le cipolline affettate alla purea di patate, quindi scaldare il latte/panna con il burro e incorporarlo alle patate. Condite con sale e pepe, il risultato dovrebbe essere abbastanza soffice quindi se e’ un po’ asciutto aggiungete un po’ piu’ di latte e burro.
    Qui lo servono caldo come contorno oppure freddo come guarnizione insieme ai sandwich o insalate.
    Spero questa ricetta sia di vostro gradimento.

    Saluti e imbuti

    Luigi

  • oldhen

    @luigi: eih ciccio! qui nonna papera… ma le cipolline sono crude o cotte? per te sarà scontato, ma per noi non residenti in Irlanda un pò meno… Baaaaci

  • oldhen

    mmm… suppongo che siano crude… però meglio avere conferma. Questo piatto mi ispira…

  • oldhen

    che buffo! ho scoperto l’origine del cognome della mia best friend americana… Si chiama Paula Cipolline, beh in effetti lei ha lontane origini irlandesi, devo scrivele per dirglielo, non lo sapeva di sicuro. Grazie per la ricetta e per l’informazione. Baaciotti, Luigi.

  • valerio

    Giu , nn le ho risposto xchè scrive sempre le stesse cose e come le ho detto nn ho criticato le foto della signora sigrid , quindi nn devo dimostrare niente.

    sigrid , x fortuna decido sempre io cosa fotografare.

    fiordisale , prima dice a nadia che nn c’è niente da imparare nel pesto e poi mi chiede la ricetta doc ?
    x il posto come segretaria mi dispiace le prendiamo solo carine e su questa qualità lei nn può barare

  • cricca

    buona domenica a tutti!
    stamattina ho sfornato la decima torta allo yogurt delle ultime 2 settimane, una ricetta golosissima e sofficissima, e per quanto mi riguarda richiestissima. si può lasciare così e mangiarla asciutta come un ciambellone, o usarla come base da farcire con qualsiasi crema. la settimana scorsa ne ho fatte una bianca e una al cacao e ho fatto una torta a 4 strati con crema chantilly bianca e al cioccolato alternate, io non l’ho assaggiata perchè non era per me, ma mi hanno detto che era buonissima.
    ecco la ricetta:
    4 uova
    1 vasetto di zucchero
    1 vasetto di yogurt bianco
    2 vasetti di farina
    1 vasetto di fecola
    1 vasetto di olio
    1 bustina di lievito
    un pizzico di sale
    battere i tuorli con il frullatore per 10-15 minuti. aggiungere lo zucchero e battere per altri 10-15 minuti fino ad ottenere un composto chiarissimo. intanto battere gli albumi con il sale a neve ben ferma. aggiungere ai tuorli lo yogurt, la farina, la fecola, l’olio e il lievito facendo sempre mescolare bene. spegner il frullatore e aggiungere gli albumi a mano mescolando molto delicatamente. infornare in una teglia imburrata e infarinata (26-30cm di diametro) a 180° per 35 minuti.
    se volete farla total black sostituite un vasetto di farina con uno di cacao amaro, se invece la volete variegata una volta finito di fare tutto versatene i 3/4 nella teglia da infornare, aggiungete un mezzo vasetto di cacao al restante impasto e mescolate, dopodichè versarlo a caso sulla torta, io poi passo un cucchiaio nell’impasto come a disegnare dei cerchi perchè mi piace più un effetto mescolato.

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Oldhen: si le cipolline sono crude, lo stavo per scrivere ma poi causa deformazione professionale ho saltato il passo :-)

    Thanks for the smacks and kisses anche a toi…..

  • http://www.ricettesegrete.it silvia

    Ciao, non riesco a leggere tutti i commenti ma la ricetta si, e devo dire che in questi giorni stavo proprio pensando a come abbinare asparagi e piselli e puff! la tua bacchetta magica ha fatto il resto :-)
    grazie mille
    Silvia

  • Maude

    @Luigi, buona la tua purea irish…la faccio:-)
    @Oldhen, ciao nonna papera, ho fatto una prova di torta in barattolo e, mentre trepidavo davanti al forno aspettando lo scoppio che mi pareva inevitabile…, la prova è riuscita:DDD
    Devo aspettare che si raffreddi, poi assaggiare ( questa è la parte più divertente…)!
    Ma dei tuoi barattoli ai semi di papavero c’è una ricetta tra quelle di Sigrid o è una tua invenzione? Me la posti, please?:-)))

  • oldhen

    @Maude: ti riferisci alla torta ai semi di papavero di cui parlo io? ma ti ho detto che l’ho presa nel forum sotto la voce sos ricette e poi c’ il riferimento torta nel barattolo in cui qualcuno chiedeva se c’erano altre ricette oltre quella ai semi e se qualcuno l’aveva fatta. Qualcuno ha risposto che aveva provato anche con una ricetta scritta in francese alle mandorle e io che non conosco una parola di francese, l’ho letta e ho deciso di farla. E’ venuta buonissima solo che ha la tendenza, come ti ho detto, di eruttare come un vulcano. Devi riempire i barattoli solo a metà e al posto di solo amido mettere metà di farina. Questa è la mia variazione personale. Ma scusa, allora quale ricetta hai usato nel barattolo?

  • oldhen

    @Donatella: se gli insettini sul ficus sono micro e chiari sono aleuroidi e ci vuole l’insetticida specifico. Devi andare in un garden center o un negozio che vende prodotti per piante, animaliochessòio, altrimenti non te ne liberi.

  • Maude

    @Oldhen,io ho fatto quella limone e mandorle che in effetti cresce moltissimo!
    Adesso vado a fare un altro giro e cerco quella coi semi, sono un pò distratta ultimamente;-)

  • oldhen

    @Maude: la torta nel barattolo è nella pagina 2 di sos ricette

  • Donatella

    @oldhen: sono micro ma scuri, neri, e oltre a camminare svolazzano.

  • Maude

    @Oldhen, vista…

  • oldhen

    @Donatella: quasi sicuramente, confermo la diagnosi (mi sento Dr House…)

  • cricca

    mi avete incuriosito con queste torte nel barattolo ma non riesco a trovare la ricetta, dov’è????

  • oldhen

    @cricca: MA CHE MI AVETE PRESO PER IL VIGILEEEE?
    forum> autenticati> sos ricette> pagina 2> prima ricetta a sinistra…

  • oldhen

    eehmm… il vigile si è confuso… pagina2> torta nel barattolo> prima ricetta a sinistra

  • cricca

    ahhhh sorry non andavo nel forum!!!

  • http://www.risonero.it risonero

    scusate,ma sono andata nel forum e pensando che la ricetta fosse linkata (si dice così?) mi sono anche registrata, dato che si leggeva che i link erano visibili solo per gli utenti registrati, ma non l’ho trovata..dove sbaglio?mi avete fatto venire la voglia di fare questa torta nel barattolo, sempre che riesca a trovare la ricetta!!

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Hellooo, dimenticavo ke nel colcannon si puo’ mettere o le cipolline crude oppure della verza sbollentata..
    Amme’ piace con le cipolline fredda come contorno pero ‘ e da provare anche con la verza!
    Bella sta’ storie dei barattoli ma cos’e’ tipo un panettone!?!?

  • oldhen

    @risonero: i passaggi nei post 252-253 saluti dal VIGILEEEE

  • oldhen

    @luigi: no è una torta di semi di papavero, ma penso che tu possa metterci quello che vuoi. Adesso vado a vedermi un film!!

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    ke bello Ciccio e Nonna Papera, tu cucini le torte io me le magno :-)

  • Donatella

    Ho appena fatto la pâte à quiche di Felder, è vero che è la più facile del mondo. Domani sapro’ se è anche la più buona del mondo.

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    donatella, ma hai comprato un libro o sul sito?
    cià a todos

  • Filippo

    Notte a tutti..
    l’ultimo che esce si ricordi di spegnere luce e gas a domani.
    baci..
    Fil

  • Donatella

    @robiciattola: ma ciao! allora non sei sparita! Sul sito.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    :-D buongiorno a tutti..e dai che c’è un piccolo solo piccolino piccolino..anche se per qualche ora ci asciughiamo un po’.

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Luigi sei una forza, oggi mi mi ero saltata i tuoi commenti di ieri, grazie per questo contorno, che secondo me si accompagna benone alle carni a lunga cottura, si si si. Sei un maghetto irlandese!

    @Valerio adesso abbiamo capito due cose 1) che non ciazzecchi con quello che leggi (figuriamoci con quello che scrivi) 2) Che visto che io e te non ci conosciamo non credo tu abbia gli strumenti per esporti. Oppure sai qualcosa che io non so, su di me, intendo?
    3) che ti ho sgamato. cuccusettete!!!
    (non ti preoccupare, trovare gli errori e i punti deboli dei sistemi complessi è il mio mestiere, con te è stato un gioco da ragazzi :)

  • http://www.fuoristagione.blogspot.com giusy

    ciao, hai un blog pazzesco!
    piacere di conoscerti tornerò presto
    a dopo

  • http://soluzionivisivearredamento.blogspot.com Squincy

    Dalle tue foto esce anche il profumo!! Complimentoni per le ricette e il blog.

  • http://www.terredagustare.com aminto

    è tempo di freschezza. Questo piatto ci sta una meraviglia sulla nostra tavola. Sotto a chi tocca!