Le invasioni rabarbariche

rabarbercompote2_ssl2.jpg

Quando mi leggerete sarò già sulla strada per torino ma nel mentre, al volo, volevo proprio rendere partecipi anche voi della piccola sagra del rabarbaro in corso a casa mia. Questa – il momento è solenne, smettetela di ridere – è la compote di mia mamma! Una ‘composta’ insomma, che ho rifatto per la prima volta in vita mia (aproffittando di avere non solo il rabarbaro ma anche la mamma sotto mano per farmi dire come faceva – ingenuamente pensavo che quella roba li della mia infanzia fosse marmellata.. e invece no! :-). Perché composta e non marmellata? Suppongo che sia perché la composta è fresca e meno zuccherina. E in effetti a casa mia sta roba qui non s’è mai conservata (appariva ancora tiepida e scompariva generalmente prima che chiunque potesse anche lontanamente concepire l’idea di invasarla, e forse, proprio per il ‘poco’ zucchero, non si conserva proprio, non lo so).

E appunto la questione ‘composta’ spiega molte cose (come per esempio il fatto che la marmellata di rabarbaro – fatta qualche settimane fa – non mi piacesse né fosse identificabile con ‘lei’, quella morbida e acidulata robina piena di fibbre impalpabili e che c’entrava più o meno nulla con la marmellata zuccherina e appiccicosa che era venuta fiuori quando ho provata a farla io). Dunque, per la composta, basta un quinto di zucchero per la quantità di frutta scelta (io ho fatto 600g di rabarbaro e 120g di zucchero), mettere frutta a pezzi e zucchero insieme in un pentolino e farli cuocere piano piano finché il rabarbaro non si sia completamente disfatto. Servire subito con del pane (e, proprio a voler esagerare, del burro), o addirittura come contorno a un’arista di maiale o quel che volete…. :-) ps: forse vi chiederete ‘ma com’è che in tutte queste variazioni rabarbaresche non c’è mai una spezie o un saporino in più (si vabbè ammetto che di solito mi piace giocarci un po’, con i saporini in più). Risposta: perché il rabarbaro, a mio umile avviso, basta ampiamente a se stesso :-). Vabbe allora – e dietro suggerimenti di ieri – quand’è che l’apriamo l’agenzia italiana per la promozione e la diffusione della cultura rabarbaresca ?? :-))

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest1Email to someonePrint this page
0
  • http://google marioli bruno

    Sul vostro sito appunto ho visto che parlavate anche di finocchio selvatico come pianta aromatica: come faccio a sapere quale dei 279 articoli da voi mettete oggi è quello che faceva al caso mio ? Io voglio solo sapere se quello nero è uguale a quello giallo/verde che si conosce di più? Io in ogni modo lo impiego nello stesso modo, ma mi chiedo se non ci siano controindicazioni.
    Mettete per favore un indice per andare direttamente dove uno vuole ?
    grazie se mi risponderete e se no pazienza !
    bruno (umbro del Belgio)

  • Pingback: Rhubarbe fraise | il cavoletto di bruxelles()

  • Pingback: L’anno del cavolo [retrospettiva 2008] | il cavoletto di bruxelles()

  • (nome privato)

    certo che sono tanti i commenti

  • http://www.cuochixcasa.it federica

    @giu
    Grazie Giu
    Allora passerò anch’io in banca e poi andrò al mercato di campo de fiori.

  • Giu

    @federica
    Sigrid spesso lo prende a Campo de fiori, ma prima passa nella vicina banca e si fa dare un mutuo, visti i prezzi.
    Giu

  • http://www.cuochixcasa.it federica

    questo rabarbaro…… quanti commenti!
    ma, dove lo trovo???? fin’ora l’ho visto solo nei mercatini in francia, ma in Italia? e per la precisione a Roma, dove lo scovo?
    Su avanti, qualcuno mi illumini!

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Romina:ho vissuto a brindisi per oltre 10 anni e trovo che i pugliesi in particolar modo il salento hanno qualcosa di unico :-))

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    Buon giorno a tutti
    ciao Silvia-dolce :o***
    @oldhen
    brava! così ti voglio!

  • Romina

    @luigi posso chiederti perchè sei legato a brindisi?
    io sono di mesagne e ho conosciuto dei camilleri…

  • oldhen

    Anche qui giorno plumbeo, ma c’è una nota positiva: ho ricominciato a camminare. Non me ne frega niente, se aspetto il tempo decente si fa inverno… Il maritino era preoccupato: e se piove? Se piove aspetterò sotto un balcone finchè spiove… cosa si poteva aspettare come risposta da una come me? la domanda era superflua
    BUONA GIORNATA in ogni caso
    ps ps: ma Sigridina… ma che fine ha fatto? si diverte a gironzolare eh!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    Buongiorno a tutti :-( anche se sarebbe da spararsi con questo tempo…le valigie son sempre più vicine alla porta!
    :-D

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    ki ta diri: oggi giornata lunga (detesto lavorare la domenica) mi sono svegliato presto qui albeggia prestissimo quindi basta ke avverto la luce e mi passa il sonno. Ho finito di lavorare alle 21.30 e c’e’ ancora luce visto ke fa’ buio avvolte anche le 22.30 :-)
    Domani giorno di chiusura quindi totale relax anche se ho una marea di ordini da fare :-(
    E da te ke domenike si passano!?!?

  • oldhen

    @luigi: ma sì a postu figghiu? :))

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Ciao a tutti:-)mi stannu arrizzicarnu i carni, oggi il mio blog ha superato i mille visite e per festeggiare volevo ringraziare i frequentatori di questo sito che hanno visitato la mia pagina. Vabbe’ mille, 649 volte ci saro’ andato io pero’ grazie lo stesso. Oggi e’ un giorno importatne perche’ iol papa ha visitato Brindisi, citta’ a cui sono molto legato.
    Ho appena finito di vedere in tv la diretta..bhè..ovviamente l’occhio cadeva sulla bella città e su tutti i soldi che se ne sono andati x ospitare SuaSantità (allora li sordi stannu!!…vabbè).
    Tantissimi i fedeli (che credono che il Papa sia Cristo sceso in Terra, come annuncia la religione) che hanno assistito a tutta la tiritera…(contenti loro!).
    Dunque…analizziamo insieme il punto IL PAPA é CRISTO SCESO ECC..bhè ugualissimo..viaggiava sul bue, ah, no, sull’asinello…eh no scusate, era sulla Papa Mobile della Mercedes, accompagnato dai 12 discepoli…ah..no..sorry..erano guardie del corpo che correvano come esauriti esageratissimi..(c’era chi teneva pronta la mano sull’arma..mha), poi era umilmente seguito da altre Mercedes, da moto della polizia, da varie economiche macchinette e da barche. Identico proprio a Gesù. Anche l’anello..uguale.
    Poi ha le scarpe identiche spiccicate a quelle di Padre Pio…perchè il Papa è umile…sì, perchè il suo immancabile scarpino rosso ormai famosissimo è solo Prada (e non vi voglio dire quanto costa)..pensate che gli è stato conferito il titolo di «accessorizer of the year» , ovvero l’uomo che indossa l’accessorio dell’anno, per le sue scarpe..lo stesso vizio di San Francesco..entrambi glamour.
    Ieri sera Brindisi era esageratamente illuminata..bhè…la stella cometa segue il Messia…ahhh, non era cometa??? Ahhh ok…era la luce dell’Enel che paghiamo noi..che spettacolo…quant’è bravo il Papa. Si è seduto su una sedia assurda d’oro e velluto rosso adagiata su un tappeto persiano. Madò uguale allo sgabello di San Giuseppe “il falegname”.
    Speriamo che torna.
    Ciao Papa, meno male che sei venuto da noi…

    Ciao Luigi

  • Gian dei Brughi

    @oldhen
    grazie anche dal mio topino malatino !!
    bacio

  • oldhen

    @Gian dei Brughi:
    http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=13747
    per la tua catalana Ba-Baaci

  • Maude

    @Oldhen,indovinato… sto proprio sotto le montagne… bello neh?! ma quando c’è questo tempo vien voglia di scappare…
    @Patricia b, un’inviata speciale?! Non posso crederci, dovrai tenerci aggiornate! ( e sul fatto che George fosse un bell’uomo non avevo dubbi…)
    @Donatella, sto scegliendo il modello…

  • Donatella

    @capdalpent: allora continuero’ a chiamarti capolino, oppure, va’, dottor strangelove :-)
    @Maude: ma una barchetta te la sei comprata?

  • Gian dei Brughi

    ciao !!!
    qui piove, c’è un bambino malato con febbre e mal di testa e una gatta con il raffreddore.
    Qualcuno ha per caso la ricetta della crema catalana che qui bisogna risollevare l’umore della famiglia? un bacio a tutti

  • patricia b.

    Buongiorno a tutti:))
    @Capdalpent: Grazie dell’interessamento!!:))), qua non possiamo stare meglio, abbiamo perfino l’amico dottore, in verità sto da cani ma è solo un raffreddore e l’idea del brodo di pollo è fantastica, l’ho scongelo subito!
    Bella Washington… c’è anche l’obelisco come a Buenos Aires, hai notato?.
    Inoltre penso che mandare un figlio a Vassar sia una gran fortuna… complimenti di tutto!!:)))
    @Maude: si è poprio come sembra, se non meglio…. me lo ricordo la prima volta alla Mostra del Lido con Out of Sight, era scorbutico e inavicinabile (neanche l’intervista sono riuscita a combinare…)dopo 2 anni fa è diventato diverso e non ti dico la simpatia un pò pazza che ha, mi ricordo in passerella, non c’era modo di farlo entrare, ne combinava di tutti i colori. Abbiamo lavorato benissimo con lui e i suoi collaboratori stampa invece questi ultimi 2 anni (ci sarà anche quest’anno con un film in apertura).
    PS: quando ti parla fa tutti dei movimenti con la bocca e la testa, che viene da ridere (un pò mascalzone è però)… a ti ho detto che è anche un bellissimo uomo???;-)))

  • oldhen

    @Maude: poooveraaaa!!! ma stai proprio sotto le montagne?

  • Maude

    Buongiorno a tutti, si fa per dire… perchè, indovinate un pò? DILUVIA!!!!
    Annuncio ufficialmente che ho trapiantato il rabarbaro…:-)))
    @cdp, ma dai?!? pure tu? io non guardo tv da più di dieci anni e godo di ottima salute!;-)))

  • oldhen

    si ronfa ancora,eh? buona domenica!

  • http://deleted capolinodalpentolino

    …eccomi sono di nuovo qua…. buona domenica a tutti… ma intanto dormite….

    @ donatella (245)

    …stranamore in grey’s anatomy non lo conosco proprio perche’ di g.a. non ne ho visto neanche un episodio… :-)))) ….io sono un vecchio, ma neanche troppo… eccentrico che la tele non se la cala per nulla…

    ..george proprio no ti prego…. georgenonW di maude-ana invenzione mi piace di piu’…
    .. comunque fa’unpottee… :-PPPPPPPP

    @ patricia b. (237 e 246)

    …heila … come va sto raffreddore con febbre? ..hai provato un bel brodo di pollo? guarda, per queste forme dove gli antibiotici non servono a niente, un brodino ancien regime e’ una panacea… :DDDDDDD
    ..in argentina ci siamo andati per le vacanze pasquali… cesco e’ andato al college di vassar, negli us…
    ..per la cronaca, vivo a washington e lavoro a baltimora.. 50 minuti da porta a porta…
    ..riguardati…

    @ gallinacheffabbuonbrodo (246)

    ..l’immagine di te e il brontolosauro e’ dolcissima.. tientelo stretto stretto… …quella della patata in bocca meffa’ scompiscia’…

    @ anna (248)

    ..benvenuta… ..guarda.. quando vieni… gira l’angolo, dammi uno strillo e io arrivo….
    :-PPPPPPPPP

    ..baci domenicali

  • Maude

    @Filippo, mi pare fossi interessato a cotture alla griglia e affumicature varie… su LASTAMPA.it di oggi c’è un lungo articolo sull’argomento griglia e barbecue e l’indirizzo del sito carnealfuoco.it che magari già conosci; se invece no, dagli uno sguardo!:-)

  • Giu

    CNN – Cavoletto Nonsense News

    Terminata la visita di Stitico del Presidente ammmericano George Brush. Il Grande Capo Naso Peloso, meglio noto come Giorgino il Dabliu, e’ venuto in Italia per fare un’ambasceria alla moglie Loretta: chiedere a Sigrid Verert, la madre di tutte cremine, la ricetta misteriosa della composta di rabarbaro. Loretta infatti, segreta ammiratrice della Verbert, sogna di poter dare un piccolo rinfresco di addio a Casablanca, prima di smammare, e ha pensato bene d’infornare una crostatina con la suddetta.
    Il Pelo americano pero’ non e’ riuscito nel suo intento, poiche’ la belga aveva gia’ altri impegni nelle Langhe. Il presidente pertanto si e’ accontentato di andare a vedere la teca dell’Ara Pacis prima che venga smontata da Alemagna, per essere poi rivenduta a tranci sotto Natale, incontrare ad una cena di gala i rappresentati principali della Classe Digerente italiana, e farsi una birretta con un suo vecchio amico tedesco presso la Citta’ del Vaticinio.

    Nell’ultimo pomeriggio, visto che al seguito c’era anche Giorgio padre detto ‘O vicchie, hanno pensato bene di andare a far merenda e giocare alla pleistescion da BarbaraT, come le avevano promesso l’ultima volta che erano venuti in Italia quando, per incontrare Silvio Maccharoni, lo spuntino pomeridiano era saltato e rinviato a tempi migliori.

    Terminata la stitichezza, il presidente di tutti gli Scottish Terrier neri, ha lasciato un memo attaccato alla porta di Sigrid, ringraziandola ugualmente per aver potuto fare il suo nome in ben due interviste a Radio Radichio, e lasciando anche l’indirizzo di mail della moglie, qualora la blogger avesse tempo per scriver due righe alla massaia texana.

    I commenti della Blogosfera

    Sigrid Verbert alias Rabarbamamma:
    – Il momento e’ solenne, smettetela di ridere

    BartabaT alias La quasi-moglie
    Non sono un genitore, pero’ sono una persona adulta di riferimento e quindi, in parte, mi ritengo indirettamente tirata in ballo nella loro crescita e nella loro educazione, con il vantaggio di essere considerata anche una amica/compagna di giochi ‘na specie di super baby sitter che un po’ li vizia”

    Bruno Ratto alias Altissimo Criceto
    – Davvero una grande serata. Ringrazio tutti, amici e nuovi amici (tanti) conosciuti ieri era…

    Felipe della Bloghera
    – Ci sono rimasto un po’ quando l’ho letto!!!

    Fiordisale alias Santa Margherita di Savoia Ligure
    – Le digressioni figliesche falle fare a chi ha fiato per farle

    Giu Alias Il sommo cazzaro
    – Mi guardo intorno per capire da dove venga questo alito lascivo sul mio collo

    Donatella Tricatel
    – Praticamente la sua reincarnazione vegetale questa volta pero’ con l’alito piu’ fresco…

    Patricia b. Alias Desopilia Madris
    – Io il bel George l’ho conosciuto (per lavoro hh), ogni anno piu’ desopilante, fascino da canaglia

    Capolinodalpentolino Alias Pentolinodalcapolino
    – Andarci in vacanza con george… non so… non e’ proprio il mio tipo

    Andrei Dalina
    – Come dire, la solita americanata

    Carlo Porcheria alias Molto piu’ di un allevatore
    – Gli italiani sono troppo attratti dai prodotti stranieri

    Gian Ti Buchi
    – Qui a Bergamo c’e’ una bella atmosfera

    CNN – Cavoletto Nonsense News – Ver. Beta 0.9.8.
    Tutti i diritti surgelati – Ogni riferimento a persone esistenti, ricette gia’ pubblicate e a fatti realmente accaduti e’ puramente voluto

  • barbaraT

    @donatella
    ah..barbara la chanteuse… eh già!

    @giulio runner
    che mito quèlo… ma rimpiango ancor più l’indimenticabile rokko smitherson…

    @babbabra
    prefetto!

    vi saluto che siam qui con la quasi-famiglia a guardare mrs doubtfire…

    bonne nuit!

  • Maude

    @oldhen, davvero una bella coppia… bravi, che bel modo di affrontare la vita! :-))))

  • oldhen

    @Maude: ma guarda che non mi lamento affatto, lo prendo solo in giro per ricordargli di non borbottare troppo perchè in ogni caso via Alessandro Manzoni è uguale anche al contrario…
    Se glielo ricordo si mette e ridere e cerca di vedere le cose più ottimisticamente. Infatti mi dice Uh! si è scassata la macchina? beh se ce l’avessero rubata ci sarebbe costato di più, no? dai, stappiamo lo champagne! e mi fa il verso.

  • Maude

    @oldhen, sì è quello… io l’avevo semplicemente trovato sull’indice! E non lamentarti del brontolosauro, mi sa che ti vuole proprio bene!
    @cdp, ho sempre ammirato moltissimo ( e parlo seriamente, ora ) i medici del pronto soccorso che in pochi istanti si trovano, spesso, a dover decidere il destino di un paziente e trovo che sia una scelta, non solo professionale ma anche di vita, difficile e coraggiosa…complimenti!:-DDD
    Quanto al ristorante… a volte è meglio continuare a sognare, credo…;-)
    @patricia b, allora è davvero come sembra?!? ( serve che spieghi achi mi riferisco? ) :-DDDD

  • patricia b.

    @Donatella: si, è salmone…
    La febbre è pocchina solo che ho un raffeddore di quelli che ti diventa il naso rosso… un pò fantozziana la cosa ma niente di che.. domani starò meglio. Grazie:))) buona serata!!
    Patricia

  • Donatella

    @patricia b: grazie. Pero’ se è pesce non mi piace. Come va la febbre?

  • Anna

    @capolinodal… bene a sapersi…quest’estate (finalmente) farò visita nelgi USA e se dovessi aver bisogno di un medico saprò a chi rivolgermi…tanto l’America è piccolina, no??

  • patricia b.

    @Donatella: Gravlax: inizia la spiegazione ominosalato al post 88 con ricetta sucessiva. Davvero buono!:))

  • patricia b.

    @Oldhen: behh insomma, se dice queste belle cose, non sarà mica tanto brontolosauro….
    @CapdelPent: sei un medico del pronto soccorsoooo!!! che fegato ragazzi, bravo! gestire tutte queste situazioni, risolvere i problemi velocemente, non mi sembra da poco, li ci vuole stoffa… mi piace quello che fai…
    Sei stato in Argentina… anche io un’anno ho visto rompersi il ghiacciaio proprio per caso, dato che è successo in anticipo alla data prevista, che spettacolo!, ma ho capito male o tuo figlio era in un college in argentina? quale?
    Torno a letto, ho la febbre… a dopo
    Patricia

  • oldhen

    @capdalpent: aaahhhh….! l’AMERICAAAA…. chissà se avessi sposato il mio Oskar Ozkozar, engineer di tanti, tanti anni fa… adesso sarei “americana” anch’io, parlerei con la patata in bocca chemicapiscesolochiabitaaffiancoame, sarei la zia dell’America per i miei nipoti e ovviamente sarei ricchissima, sempre per i miei nipoti… Ma magari sarei già sposata col quarto marito, sempre con la patata in bocca e sarei nevrotica e con la faccia rifatta, chissà…
    meglio il mio brontolosauro simpatico e ancora innamorato, che proprio oggi mi ha detto che scomparissi per qualche ragione dalla sua vita, si sentirebbe perso, anche se ovviamente nessuno se ne accorgerebbe, perchè lui è un uomo “forte”. ih ih ih meglio la mia vita italiana…
    Digressioni di una che si trovava per caso davanti al pc e non sapeva che fare invece di cucinare il cake zafferano e gamberetti.

  • Donatella

    @capolino: e certo che ce l’abbiamo greys anatomy, con tanto di dottor stranamore. Dimmi, tu sei un dottor stranamore? Se no continuo a chiamarti George :-)
    Ma qualcuno mi dice che cos’è il gravlax???

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ donatella, maude

    …..beh ieri sera devo essere stato un po’ rinco.. :PPPPPP …. perche’ non ne ho azzeccata una….
    ….maude m’ha chiesto se ero un cervello in fuga e io le ho chiesto se pensava che mi fossi bevuto il cervello… perche’ in verita’ io non mi sono mai sentito un gran cervello… tu che mi chiedi se puoi chiamermi george e io ho chiesto se avevi sgamato il mio vero nome che e’ giorgio… perche’ signori e signore, lo ammetto pubblicamente… io di ER ne ho visto un paio di episodi soltanto e tanti tanti anni fa…. :-))))))) e non mi ha mai interessato vederne di piu’… ….ne’ ho visto nulla di tutto cio’ che e’ venuto dopo fino a gray’s anatomy che non so neanche se sia gia’ arrivato fin li’…. :DDDDDDDDDDDD

    …in quanto ad andarci in vacanza con george… non so…. non e’ proprio il mio tipo….. :PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPP

    @ patricia b

    …i fichi… quasi me li ero scordati….. benissimo… ti faro’ da assistente virtuale…. i miei sono microscopici adesso ma l’albero e’ carico…
    …senti …ehehehehe… mi costringete a mettere il cv sul sito… sono internista ed (bruttissima parola) emergentologo… che qui e’ una specialita’a parte e tosta… per me pero’ la medicina d’urgenza ha permesso che sviluppassi l’altra mia professione, quella di babbo… sicche’ ho potuto ritagliare spesso tempi piu’ o meno lunghi in cui ho viaggiato con cesco… l’argentina uno dei viaggi piu’ belli… eravamo al perito moreno il giorno, 5 anni fa, mi pare, che si ruppe dopo 20 e piu’ anni…. mi ha anche permesso di fare delle cose pazze.. tipo, il giorno in cui compi’ mi pare 20 anni… di farmi 450 km in un pomeriggio per portagli, mentre era al college… sorpresa!!!!!!!!!!! una parmigiana di melanzane da urlo… fatta da me, of course… per lui e gli amici suoi….

    ..il ristorantino…ahaahh… in quello vorrei cucinare ed esserne il proprietario… … menu contenuto, variabile, nuove idee….. naturalmente, come tutti coloro che hanno questo tipo di sogno, ROMANTICIZZO, no? ….sarebbe un lavoro duro…. e chi ha un ristorante me lo puo’ confermare… nel quale lavorerei di piu’ che in pronto…. ma poi… diciamocelo, sarei un autodidatta.. e cheddiamine… dovrei poter andare a scuola per un annetto.. o fare del buon apprendistato…. …cosisaichheffaccio…? quando sono a casa, cucino… be’ non proprio come maude… non in quantita’ industriali, per adesso… :PPPPPP e poi porto tutto in ospedale…. la gente del pronto da’ ai buchi neri un significato nuovo.. una dimensione aggiunta… non resta niente.. non ritorna nulla…. nessuno ha mai sentito i nuovi sapori… la cucina italiana per molti americani e’ ferma nel tempo ed estremamente limitata… scaloppine al marsala, pasta and meat balls, e poi l’ultima moda il pesto e la rucola, ma questo gia’ implica un livello di conoscenza superiore…. :DPDPDPDPDPDPDPDPD…. per fortuna esiste il new york times e l’internet…. cosi’ soddisfo i miei impulsi culinari.. il mio narcisismo e via continuo a vivere contento… e poi cucino per gli amici, in cui il cucinare diventa un espressione di affetto, di amore per loro… e naturalmente gesco, quando, adesso si degna di tornare a casa dall’ augusto (beh non proprio…) genitore….

    …mo’ scappo… devo lavare il gravlax…. la terrina di melanzane e’ venuta che sembra una scultura di ceramica… bellissima nella sua pelle a strisce alternanti…. la vignarola e’ da lacrime agli occhi……

    … al lavoro oggi..

    baci da rianimazione….. :PPPPPPPPPPPPPPPP

  • oldhen

    L’ho trovata con choougle. Credo che sia quella, no?

  • oldhen

    @Maude: dov’è la ricetta zafferano e gamberi? è di Sig o tua? aspetto una risposta, questo titolo mi ispira…
    Comunque qui c’è il sole ma mi sembra di stare a Valtournanche… però, in fondo non è poi così male… stare in montagna a casa propria in pianura, no?

  • http://strudeldimele.blogspot.com/ babbabra

    Per BarbaraT: meglio ;)

    Saluti

  • patricia b.

    @Donatella: non credo che sia entrata nel vocabolario italiano solo perchè la dico io, che peraltro, sono di madrelingua spagnola. L’accademia della crusca non la conosco ancora…:DDDDDDDD

  • Donatella

    @patricia b: è mitico che la parola desopilante sia entrata nel vocaboliaro italiano. Chissà se dal blog riusciamo anche a farla assorbire dall’accademia della crusca (che sempre un cibo è)…

  • http://www.ma-toscane.com paola

    Mercoledi passato, ho avuto il piacere di fare la conoscienza di Silvia blog : “savoirs et saveurs” che mi a parlato del tuo sito.
    Bellissimo et pieno di ricette interessantissime.
    A presto
    Paola

  • patricia b.

    Buongiorno a tutti:)))
    Qui a PD tanto freddo, io ho un gran raffreddore preso ieri sui colli (ho dimenticato la mia giacca!!).
    @capolino: ma sei un medico, un pediatra… in che città abiti? bel sogno il tuo di aprire un ristorantino… abbastanza complesso del resto… ma cucineresti tu o saresti il proprietario?
    @ragazze tutte: invidiatemi! (Sigrid no perchè lo sa già) io il bel George l’ho conosciuto (per lavoro ehh), ogni anno più desopilante, fascino da canaglia pero! insomma… mitico!!!
    Vado a farmi una cura echinacea, limone e miele… a dopo;-))
    Patricia

  • Gian dei Brughi

    Qui a Bergamo c’è una bella atmosfera novembrina con l’aria tutta lucida lucida di pioggia che per chi deve stare a casa a scrivere non è per niente male…
    buon sabato a tutti !!!

  • Maude

    @Giulioquelo, ma te lo sai che anch’io me so alzata ale 7 e un quarto? c’è grossa crisi pure qui… la risposta la sa quelo… e se ce la da è meglio!!!
    @Donatella, ma no, non dirmi queste cose… qui è freddo e grigio e tra poco Giove pluvio ci scaricherà sulla testa il solito quotidiano diluvio!:-(((
    @cdp detto GeorgenonW, ma lo sai che secondo in sondaggio, autorevole, di TripAdvisor un mucchio di gente( suppongo donne, ma non si può mai dire…) vorrebbe andare in vacanza con il bel George?!? ;-)))
    @oldhen, ciao cara, oggi non credo che avrò tempo di passare in piazzetta, magari stasera; intanto il cake zafferano e gamberi è venuto strepitoso e i pomodorini confit emanano un aroma che si sente fino in cortile…
    @tutti, buon sabato! :-DDD

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @donatella :-D evidentemente sì ..facciamo così mi trasferisco da te così mi aciugo un po’ :-P
    qui di bel paese c’è rimasto pochino

  • Donatella

    @ragazzeconl’ombrello: ma solo qui c’è un microclima che si va al mare? Ieri sera hanno pure fatto regolarmente il concerto in spiaggia, che mi entravano le cover degli U2 dalla finestra…

  • Donatella

    @capolino: ma certo che ti amo ancora! E’ solo che ti vedevo nel ruolo di George in ER… Se preferisci ti chiamo Dr Ross :-)
    La cucina indiana mi piace molto quando è buona. A bxl c’è un ristorante indiano che costa due stipendi e mezzo dove mi facevo portare in genere da mia sorella quando perdeva una scommessa. Ci andavo da carnivora e ci sono tornata da vegetariana, che la cucina indiana è una di quelle che si prestano. Mica come i ristoranti francesi dove posso solo morire di fame…

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @oldhen buongiorno ! qui piogge a intermittenza..mahh..:-D

  • oldhen

    buongiornogiovani!! ho letto il resto dei commenti di ierisera, qui c’è un pallido sole, mi spiace per te, Maude… Ba-baci

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    Buongiorno a tutti :-D anche se piove ancora :-(
    @stellina ciao dolcezza!

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @giulio quelo-runner: ma lo sai a che ora mi sono alzata questa mattina? alle 7 e un quarto … c’è grossa crisi…

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ donatella

    ..bella come stai?… sono appena tornato da cena in un ristorante indiano qui di wash, che si chiama rasika ed e’ uno schianto assoluto…
    ….perche’ mi vuoi chiamare george…? non mi vuoi bene, allora.. non mi ami piu’…. sei incazzata con me….. …tutto….. tuttoooooo.. chiamami anche fdp, ma george no, che e’ un nome che in inglese e’ proprio scipito, senz’arte ne’ parte……… o mamma, sto dando di testa….. ;;-)))))

  • Giulio (runner)

    c’è molta crisi
    qua non sappiamo più quando stiamo andando su questa tera
    qua non sappiamo più quando stiamo facendo
    ti chiedi il come mai
    ti chiedi il quasi quasi
    dov’è la risposta?
    la risposta non la devi cercare fuori
    la risposta è dentro di te
    epperò … è … sbagliata

  • Maude

    ‘notte ragazzi, i miei dolci si sono raffreddati, e domani, cioè oggi, ho in programma ben tre ricette cavolette: la calamarata di spada e pomodorini, il cake gamberi e zafferano e i pomodorini confit… giornata di grandi soddisfazioni!
    Intanto diluvia…:-(((

  • Donatella

    @fiordisale: si’, uhm… hai ragione… ma io non intendevo attaccare al muro in quel senso…

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Donatè, stasera sei ‘no schianto. Tu figlia mia sbagli candeggio, sbagli. te al muro ci devi attaccà l’omini (ed è un eufemismo metaforico, capisciamme) mica le mamme dei pincopalli. Ecco lo vedi perchè poi mi rimani single? tu non hai ancora focalizzato l’obiettivo giusto! ahhahahahahahahahahah

    scusa-scusa-scusa ma mi sto schiantando dal ridere

  • Donatella

    @capolino: posso chiamarti George? :-)

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ maude

    ….e’ una lunga storia… venni nell’81 dopo essermi laureato a torino…. con una borsa di studio e l’idea di fare ricerca.. …poi ho scoperto la medicina con le palle (e si potrebbe aprire il diluvio su questo argomento..) … e ho scoperto che gli esseri umani nella loro umanita’ erano ben piu’ interessanti che i miei topi e cosi’…..
    ..una scelta ragionata che continua a darmi soddisfazioni profonde….

    …. poi naturalmente c’e’ sempre la fantasia di aprire un ristorante con 15 coperti, ma quella rimarra’ tale…. :-)))))))))

    @ luigi

    …sono pienamente d’accordo nel colpire la coscienza di chi coscienza non ne ha… … chi guida in stato di ebbrezza non si rende conto del pericolo che corre e che fa correre agli altri… bene, allora facciamoglielo vedere, e per bene, quello che succede, quando lo fanno… …onestamente pero’, non so se questi programmi funzionano cosi’ bene….. vorrei vedere uno studio serio…. qui, negli us, esistono, ma solo a livello locale.. dovremmo portarlo a livello nazionale.. ma le nostre televisioni di stile berlusca, cioe’ private, sono troppo occupate a far vedere soap operas in alta fase di accesso televisivo (si dice cosi’..?) …..

    …ragazziiiiiiii!!!!!!!… le melanzane sono pronte…:-))) il gravlax e’ in frigo… yeah!!!!!!!! e il rabarbaro sul piano cucina…. yippie! stasera quando torno da cena si cucina……!!!!

    buona serata a tutti…!

  • Donatella

    @fiordisale: hai perfettamente ragione, io mi sono intromessa perché ho letto diversi “ah i giovani d’oggi…”, perché ho una sindrome di peter pan non indifferente e quindi mi sono immedesimata nei figli, e poi perché do’ ripetizioni di francese e inglese ai ragazzini e alcune mamme le attaccherei al muro…

    @barbara t: era appunto una canzone di Barbara, “si la photo est bonne”

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    se certa gente in Italia specialmente la classe diregente smettesse di giocare a “Fottere il prossimo” che e’ l’equivalente di fottere se stessi forse le cose comincerebbero a girare per il verso giusto. Anche noi cittadini giochiamo una grossa parte in questo gioco in quanto ci avvaliamo della possibilita’ di aggregarci al grande gioco, e allora parte la grande giostra gente che non paga le tasse, quello che prende la disoccupazione mentre lavora a nero, quello che dichiara il S.U.V come mezzo agricolo per pagare meno tasse e cosi’ via.Per non parlare del Vaticano e di quello che fanno e di quello che non fanno.
    Eppure i nostri metodi d’insegnamento, design, cucina, ingegneria sono apprezzati in tutto il mondo.
    Il problema e cosi’ intricato e pieno di varianti che manco Zichichi lo riesce a risolvere.

  • Marina

    @tutti
    Buona notte e ancora auguri agli Antoni

  • Maude

    @luigi, ma l’Italia è l’Italia… e tra la legge e l’applicazione della stessa ce ne corre! non parliamo poi di fare appello alla responsabilità individuale, perchè mi sa che apriamo un altro dibattito da 200 post…

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Salve a tutti , dopo una veloce lettura dei commenti (mamma quanti)anche se non ho figli (spero di averne :-))volevo dire la mia. Oggi le nuove generazione a differenza di quelle passate sono sottoposte a cambiamenti drastici repeentini, questo secondo me porta alla perdita’ dei propri valori e radici.
    C’e’ anche da dire che i problemi nella vita e nella famiglia ci sono sempre stati e sempre ci saranno, fa’ parte del senso delle cose: il bene e il male, il bianco e il nero, il giorno e la notte.
    A proposito del discorso sulla guida in stato di ebbrezza in Italia si fa’ ben poco, troppi pochi controlli.
    qui in Irlanda sopratutto nei week end e festivita’ i controlli nelle strade sono estenuanti, se ti va’ bene ti capita di soffiare nel palloncino 2/3 volte prima di arrivare a destinazione, sia di giorno che di notte.
    Poi se si parla di bere in giovane eta’ bisogna chiedersi dove lo compra l’alcool sta’ gente, mica da noi i commercianti si fanno scrupoli a vendere alcool ad un 16 enne lo fanno eccome.
    Io non critico la cultura dell’alcool bensi’ la mancanza d’informazione, la gente ancora butta i frigoriferi nelle campagne quando basta fare una telefonata e te lo vengono a prendere gli operatori.
    Qui in Irlanda mandano delle publicita’ allucinanti , incidenti d’auto al rallenttoare con corpi che volano da tutte le parti robba che quando stai a guardare la tv e la vedi per caso perche ancora non sai cos’e ti sale lo stomaco in gola, per dire adesso mi metto la cintura anche quando vado in autobus.
    Chiunque guidi dopo aver bevuto non solo e’ un pericolo per se stesso ma sopratutto per gli altri, se il suicidio e un reato l’omicidio lo e’ ancora di piu’!!!
    Per quanto mi riguarda quando esco a bere per tornare a casa prendo un taxi o male che va’ mi trovo un divano o na’ poltrona dove passare la notte :-)

    Ciao Luigi

  • Maude

    @barbara T, ok, che resti tra noi pochi intimi…;-)))
    @cdp, intendevo uno di quei brillanti professionisti che fuggono dall’Italia causa stipendidafame e/o totale mancanza di prospettive… no, da come ti esprimi non direi chettesei bevuto er cervello, anzi! :-))

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ maude

    …vuoi dire stream of consciousness o che mi sono proprio bevuto er cervello?

    @ barbaraT

    ..anche noi da questa parte dell’atlantico stiamo tutti, o quasi, con le dita incrociate…. viva l’abbronzatura naturale!!!!

  • barbaraT

    @maude
    mi viene in mente una vecchia canzone francese che faceva “et mon ami le président, qui m’aime bien qui m’aime tant..”
    si si, mi riferivo proprio a gw..
    e non aggiungo altro, chi ha orecchie per intendere… che sennò domani mi ritrovo la cia, il kgb, il camioncino bianco sotto casa, pippo baudo…

  • Maude

    @capolinodalpentolino, cervello in fuga?!? :-)))

  • Maude

    @barbara T, anch’io avevo capito che in qualche modo eri alle prese con mr President…

  • patricia b.

    Barba T: o siii, è quello che pensavo!!! si… quello più abbronzato…

  • patricia b.

    @barbara T: ahhh… pensavo ti riferissi al Pres. usa, ecco ok non ho capito gniente come dice fiordisale…

  • barbaraT

    @patricia
    no niente polizia, oddio… no! non mi ci vedo proprio ad armeggiare con le pistole…
    no no no… sei fuori strada… di divisa ne ho indossata una, per diversi anni, di una compagnia aerea che per molti anni è stata “the world’s favourite airline”…
    ti posso solo dire che l’ospite di cui sopra è, in un certo qual modo, il mio fantozziano “mega-direttore-galattico”… ma per fortuna tra poco ne avremo uno nuovo di pacca e speriamo tanto che sia quello più abbronzato!!
    buonanotte!!!

  • patricia b.

    @fiordisale: Grazieee! che carinaa! ascendente leone, luna in pesci, e marte in toro… un incubo.
    Non ho mai interlocuito con te ma permettimi di dirti che ti trovo una tutta di un pezzo… veramente il fior del sale… che non è poco!;-)))
    Ciao! Vado a vedere la Csaba e il suo programma che è carino… molto francese lei…a dopo!
    Patricia

  • Maude

    @fiordisale, naturalmente davo tutto ciò per scontato… dicevo che OLTRE ad amore, pazienza, dedizione, tempo, impegno, insegnamenti ecc ecc occorre anche tanta fortuna, perchè se ai miei tempi( oddio, detto così sembro decrepita ma vi assicuro che sono nata nel secondo dopoguerra…) era solo la famiglia che contava nell’educazione ora mi pare che le variabili siano moltissime, forse troppe!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @patricia Auguronissimi gemellina!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maude oddio… magari fortuna no, perchè se a un figlio non gli insegni di lavarsi i denti lui mica l’impara, e se non gli fai capire che rubare al supermercato non è fico lui appena volterai lo sguardo lo farà, uh se lo farà, se non gli insegnerai le conseguenze di ogni singola ed apparentemente singola azione lui non sarà in grado di fare le sue valutazioni ed assumersene la responsabilità.
    e forse a parecchi ragazzi manca proprio questo passaggio. Sono convinti di non dover pagare alcun dazio e si dichiarano senza obiettivi. il che non è. se solo voltassero lo sguardo.

  • patricia b.

    @BarbaraT: ciao!:)))) grazie degli auguri!! .
    Ma dimmi un pò che fai la poliziotta, che forte… adoro la divisa!!Immagino quindi giorni duri, per fortuna senza problemi…
    Proverò a fare il pane se mi dici che è buono… invece la torta… guarda ti prego… non ci provare… è disgustosa!!
    Mi è piacciuto molto quello che hai detto, l’ho trovato molto reale ( ho una amica nella tua stessa situazione).
    Per il resto…. anche a me una cucina di 32 mq plis…:DDDDD
    Buona serata
    Patricia

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @barbaraT hai ragione, ecco perché vi amo smodatamente
    piesse
    no, non ho capito, ma che lavoro fai?

    @Maude sei uno skianto! ah appropò, lo sai che ho rotto coll’omino? mò l’ho dissalato

    @Silvia e scintilla ma ‘ndo state?

  • Maude

    Appassionante dibattito, qua sopra, e mi sembra che ognuno faccia del proprio meglio per crescere le sue creature ma… quanto è difficile! Ed è un lavoro a scatola chiusa: saprai se hai fatto bene o male solo se e quando sarà troppo tardi per rimediare! Pensare che ci sono manuali per ogni genere di attività, dalla coltivazione delle barbabietole alle pendici del Kilimangiaro a come diventare belli ricchi e intelligenti in tre mesi… ma a fare il genitore non te lo insegna nessuno, è un mestiere che bisogna inventarsi giorno per giorno! Senza impelagarsi in affermazioni del tipo ” ai miei tempi sì che…” mi sembra che si possa piuttosto dire che il futuro non è più quello di una volta e che forse quello che manca alle nuove generazioni, ai nostri ragazzi, è la speranza in un mondo migliore, che noi (o almeno alcuni di noi, per motivi anagrafici…) abbiamo avuto e che evidentemente non siamo riusciti a trasmettere. Ogni genitore, qua sopra ha ragione, perchè ha trovato una sua formula e spera che sia quella giusta… non resta che incrociare le dita e sperare, perchè occorre anche tanta fortuna!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Donatè e allora chettifrega? le digressioni figliesche falle fare a chi ha fiato per farle e bada bene che avere fiato per farle non fa di loro-essi dei migliori genitori rispetto all’altri a quelli che non hanno voglia, a quelli che non gli rimane fiato, etc. A me ha fatto sempre un po’ starno quelli che si mettono a fare trattati su argomenti che non conoscono (ed è ovvio che non mi riferisco a te, è un discorso generalissimo) un po’ come se un carnivoro parlasse delle sensazioni che prova un vegetariano, un po’ come se un astemio disquisisse dell’alcolismo, non so se rendo l’idea. Chi ha figli e li ha desiderati coscientemente sono certa che prima o poi saprà trovare o capire che la loro (dei figli) maggiore sicurezza equivale ad una maggiore serenità anche per loro stessi.

  • barbaraT

    aripiesse…

    @twostella (post 144)

    dicevo giustappunto a giu qualche giorno fa, di quanto sia esilarante leggersi i post tutti insieme magari alla sera, dopo che hai passato una giornata di intenso lavoro che non ti ha lasciato spazio all’abituale cazzeggio bloggereccio.. tra le mille divagazioni sugli argomenti più disparati, dove ognuno si impegna a dire la sua sul buco dell’ozono, sulla vita oltre la morte, sui chi siamo-da dove veniamo ma soprattutto dove stiamo andando, sul perché dopo 60 anni c’è ancora pippo baudo che presenta sanremo e via così… ecco, ad un certo punto mentre sei lì che cerchi di seguire l’accesa discussione sbuca fuori qualche commento tipo “anche io ho mangiato lo gnocco fritto col lambrusco, che buono !”

    che uno in quel momento lì gli viene da dire: ma che minchia c’entra ‘mo lo gnocco fritto… e invece in teoria sarebbe tutto il resto che a non entrarci per niente… ma forse il bello è proprio questo, che magnifica piazzetta di gente interessante che siete!

  • barbaraT

    piesse:
    alla barbara del post 152 vorrei dire 2 cose:
    1) faresti bene a trovati uno pseudonimo (che ne so, anche un pezzetto di cognome basterebbe, ecche sennò qua ci si confonde, eh vedi baboushka che bel nomignolo che s’è trovata?? ;-)
    2) stai attenta al forno…. (a buon intenditor..)

    patricia.b: auguri in ritardissimo (non avevo capito che era il tuo compleanno… sorry! devo aver saltato qua e là qualche post di troppo) e sì, sono io la desopilata che usa il forno come ripostiglio (a me una cucina di 32 mq… please!!!)

    in una delirante fase di panificazione compulsiva, il pane di segale nel cartone dell’ikea l’ho fatto pure io… alla quasi-figlia non sembrava proprio possibile che da quella sbobba marroncina ci venisse fuori un vero pane buono buono ma difatti non era niente male!
    uffa, insomma la torta di rabarbaro è ‘na sola… peccato, qua a roma il rabarbaro si trova solo nella torta surgelata dell’ikea appunto… mai visto altrove, nemmeno al mercatino ecologico di ostia (a parte quello di campo de’ fiori a 15 euri al kilo che non ci penso nemmeno…)

  • Donatella

    @barbara t: ma si’ che ti ho pensato in questi giorni! Adesso tocca ai cugini…

  • Maude

    Rieccomi,@oldhen, e dove vuoi che sia? in cucina, no?
    Qui piove che il cielo la manda e allora ho preparato un cheese cake alle albicocche e la caponata di melanzane per domani, che viene il mio bimbo grande a pranzo, poi delle specie di paste frolle con farina di mais, per smaltire i famosi 2 kg avuti in regalo, e il ragù e un risotto con i primi funghi, raccolti dal compagno della mia vita… anf anf! mi metto in pari coi post, evito di bruciare i dolci e vi raggiungo!

  • barbaraT

    ciao ciao!!
    ci sono anche io… beh, per quelli che sanno che lavoro faccio potete capire che razza di giorni d’inferno ho passato negli ultimi 3… diciamo che abbiamo avuto un “ospite” appena appena ingombrante dalle mie parti…
    dunque, sono in ritardissimo e ci ho messo un po’ a leggermi tutti i post (beh, mo’ proprio tutti no…)
    GIU ma non ti suona familiare tutta ‘sta digressione su come tirare su i figli?
    vabbè, io di figli veri e propri non ne ho, cioè ne ho due quasi-figli che sarebbero i citti del quasi-marito. la mia posizione è un po’ anomala, che per loro non sono un genitore, però sono una “persona adulta di riferimento” e quindi, in parte, mi ritengo indirettamente tirata in ballo nella loro crescita e nella loro educazione, con il vantaggio di essere considerata anche una amica/compagna di giochi/’na specie di super baby sitter che un po’ li vizia, li coccola, un po’ li difende dalle sgridate e un po’ li sgrida..
    nel mio piccolo, che gli voglio un bene come se fossero i miei ‘sti cittini, passo con loro tutto il tempo che posso, cercando di fare in modo che questo tempo sia dimensionato alla loro età. mi spiego, penso che il modo migliore di educare i bambini sia quello di fargli vivere appieno la loro fase fanciullesca, e dobbiamo essere noi ad adattarci al loro essere piccoli e non viceversa. giocare con loro, capire e incoraggiare quelli che sono i loro interessi, stimolarne di nuovi cercando di ampliare al massimo la loro creatività e la loro fantasia..
    insomma, avere figli secondo me significa soprattutto imparare a godere del nostro tempo insieme a loro, ma rispettando i loro ritmi, lasciargli il tempo giusto di crescere ed acquistare piano piano una sempre maggiore consapevolezza di sé.
    non sono la loro madre, sono la quasi-moglie del loro babbo che è partita con l’idea di doverli in qualche modo “conquistare” cercando di dare, con loro, sempre il meglio di sé. e da “apprendista” del difficile mestiere di genitore alla fine sono giunta alla conclusione che questo forse è quello che manca in molte famiglie. un po’ come in quei matrimoni slabbrati in cui si da tutto per scontato, senza pensare che l’amore è (tanto per restare in tema di barbecue) un po’ come la carbonella, se non ci stai attento, se non la alimenti ben bene, se ongi tanto non la lasci respirare, non la sventoli quando serve, se la lasci stare lì senza curartene alla fine va che si spegne… ecco, anche con i figli bisognerebbe avere la stessa intenzione, la stessa intensa voglia di coltivare il loro amore come per il proprio marito o la propria moglie, dare sempre il meglio di noi stessi con loro, che ci osservano eccome se ci osservano…

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @tutti: Che belle personcine frequentano piazzetta cavoletto, capaci di spaziare dalle ricettine sfiziose a valori veri, ovvero sensibilità e ascolto nei confronti della famiglia e degli altri.
    Una goccia in mezzo al mare, ma se nel nostro piccolo abbiamo, ogni giorno questo atteggiamento, forse c’é margine per migliorare un pochino il mondo!

  • patricia b.

    Ciaooo, ecco tornata… che freddo sui colli… ho gia messo i bimbi sotto il piumone pensate!!…
    @Capolino: ciao anche a te… innanzitutto devo dirti che tra un pò farò i tuoi fichi… ti ricordi?. Riguardo al tema dei figli, si, sono fortunata di seguirli e stare con loro, ma soprattutto è una mia scelta, sai, sono cresciuta con tutti gli agi che tu ti possa immaginare, con un padre figlio di inmigranti italiani a Buenos Aires che con il suo lavoro a 27 anni aveva costruito da solo la prima fabbrica di condizionatori in Argentina(mio nonno era morto quando lui aveva 15 anni ed era appena nata mia zia). Quando ero molto piccola la fabbrica fallì, mio padre aprì un ristorante che è stato un altro successo, e quindi mia madre per scelta lavorai con lui(non le piaceva stare in casa), insomma sono un po lunga… tutto questo per dirti che sono cresciuta figlia unica con le tate e senza mamma… ci avevo una voglia di mamma che non ti dico… per fortuna i miei mi hanno sempre amata e dato non solo tanto ma anche delle situazioni che mi hanno fatto crescere molto e soprattutto un esempio di disciplina e lavoro (e anche tanto divertimento) ma prima il dovere e poi il piacere. Ho sempre pensato che da grande avrei avuto almeno 4 figli e sarei stata una mamma sempre presente… ne ho avuti 2, 4 sarebbero stati fuori dalla mia portata dato che non ho nessun tipo di aiuto… lavoro con mio marito curando il suo ufficio stampa, e quindi lavoro da casa anche a mezza notte, insomma mi organizzo ma sò che dalle 16 alle 20.30 sono tutta per i bimbi, i compiti ecc. Credo che proporre delle attività ai ragazzi sia importante perche sviluppa anche questo la fantasia ma in rapporto e in confronto con gli altri, in fondo si aprezza quello che si conosce…comunque anche questa volta, credo che abbia ragione Oldhen nel dire che noi genitori facciamo quello che ci sembra meglio (e ci vuole grande forza e disceplina anche qui) ma dopo è la vita che dirà la sua, chiamala fortuna, chiamala destino… non so, non do mai niente per scontato, anche perchè da ragazzina ho avuto tanto ma nel giro di un anno le cose a me più care ed importanti sono scomparse e tra incredulità, dolore, Kipling e pianti, sono ripartita e mi privo di quasi tutto pur di dare quelli che a me sembrano degli strumenti che possano servire a loro nel futuro, compreso l’aiuto di mia figlia grande nella casa famiglia che tengono le suore della sua scuola… grande sorpresa ha avuto nel vedere che certi bambini sono stati abbandonnati dai genitori…trovo che sia bellissimo per loro stessi aprezzare quello che hanno… posso dirvi… da quel giorno mi pare più felice!
    Scusate gli errori… divento sconessa e DISLESSICA! missa che un calice di cabernet franc fa il caso mio:00000))
    Ciao a tutti
    Patricia
    PS: che logorroica!!!

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ ominosalato et al.

    ..eccomi, ci sono anch’io… sveglio finalmente e con tante ore di ritardo… ;-)

    ….sono d’accordo con quello che dite al centopercento… ..ci vuole un cambiamento di ‘cultura’… occorre che nella mente della gente si inculchi il pensiero che sia un atto di civilta’ non guidare brilli, come diceva twostella sopra, ma occorrono anche delle leggi ferree, che instillino quella che qui si chiama la ‘fear of god’ nella mente delle persone…. che poi ‘in god’ uno ci creda o meno… su che molto inizi a casa sono d’accordo.. pero’ cio’ vale per noi, almeno quelli che hanno scritto, un gruppo ristretto e sensibile… come si fa a modificare la mentalita’ degli altri? ..i mezzi di comunicazione sembrerebbero opportuni, il potere politico? forse… me perche’ poi i politici dovrebbero fare queste leggi quando loro stessi probabilmente si ubriacano spesso e magari guidano pure… come succede qui? …che stoaddi’ ..? ….sto dicendo che e’ un problema estremamente complicato, nel quale e’ molto difficile trovare il bandolo della matassa, e soprattutto il bandolo che da il ‘la’ al comportamento dei minorenni e non, a guidare ubriachi… qui c’e’ una cultura dell’alcool… i figli vedono i genitori e imparano… … per me e’ un problema costante perche’, da medico d’urgenza ne vedo le conseguenze molto piu’ spesso di quanto non voglia…. ….potrei dirti che la maggior parte di coloro che vedo in pronto soccorso il venerdi’ e sabato sera sono degli ‘arrabbiati’.. degli spostati, ma non e’ che parte della storia… molto spesso sono ragazzi di cosiddetta ‘buona famiglia’, e anche nel personale nostro piu’ giovane, qui, anche in quelli che sanno che non si deve guidare in stato di ebbrezza, vedo molto spesso associato l’alcool col divertimento, o il divertimento con l’alcool, che non e’ la stessa cosa.. cioe’ la gente ti dice ‘mi ubriaco cosi’ mi diverto….’ …immagino che anche in italia si stia arrivando a cio’.. mi diverto cambiando il mio stato mentale, come se il divertimento fosse slegato da qualsiasi attivita’ intellettuale cosciente…
    ….hai ragione al 100% di nuovo nel dire che e’ in famiglia che inizia il tutto, o quasi.. certo in famiglia, noi, gli illuminati (e lo dico con ironia), possiamo parlare, possiamo seguire i nostri figli come patricia b. (che fortuna, patricia! non sto facendo l’ironico..) ma gli altri? ..ma anche noi non siamo immuni… nel mio piccolo posso dirti che nonostante i nostri sforzi di mitridatizzazione dell’alcool (si’.. ti si lascia bere un po’ di vino a cena perche’ esalta il cibo solido ed entra a far parte dell’esperienza del mangiare), durante la scuola superiore ci siamo sorbiti tante sbronze da nostro figlio…. perche’ tale e’ la pressione del branco.. e forse perche’ e’ stato un errore agire cosi’, anche se io cosi’ sono cresciuto e ha funzionato per me… …abbiamo sempre fatto si’ che si sentisse giudicato mai e amatissimo sempre, anche nei momenti di fragilita’.. siamo stati fortunati, le pressioni del gruppo sono rallentate, si e’ passati a fasi nuove e produttive… si continua a bere con molta moderazione… a soprattutto abbinando il cibo.. …devo dire che anche francesco (mio figlio) ha sempre trovato il coraggio di dire: ‘venitemi a prendere’ e sempre e’ stato prelevato con pochi commenti…. anche se spesso avrei voluto prenderlo a padellate: in fondo e’ il prezzo che si paga per sapere di avere un figlio vivo e fuori pericolo…

    ..mamma mia, che sproloquio vi siete sorbiti…. e tutto cio’ per dire che se si viaggia intossicati, di qualunque cosa, badabene.. e’ un crimine… …di come questo problema verra’ risolto non lo so..
    ….mi pare, ominosalato, che la delicatezza sia la tua bandiera, sicuramente ha funzionato per me.. ..forse e’ un po’ naive pensarlo, ma se la issassimo, sta’ bandiera, da qualche parte… forse manderemmo qualche psicoterapeuta in vacanza e chissa’ forse salveremmo un paio di poveri cristi qui e la’….

  • Donatella

    @fiordisale: na riparliamo quando vuoi, ma sempre una zitella senza figli saro’, solo più vecchia :-)

  • oldhen

    un esercito? siamo solo in cinque con il “gatto randagio”

  • oldhen

    @fiordisale: ebbene si, sono sfacciatamente goduriosa, mi hai beccato. Ma tu devi sapere che uno degli altri miei nomi è “ora et congela” visto che faccio il lavoro che detesto ne faccio almeno per tre volte e congelo. Ma sai che meraviglia trovarti le polpette fritte senza puzza di fritto? Sai che meraviglia decidere due ore prima che stasera farai un bellissimo arrosto con tutti i crismi per i tuoi ospiti improvvisi senza stare a scimunire? lo prendi così com’è congelato stecchito e lo schiaffi dentro la pentola solo perchè lo hai preparato prima, il bambino… Io cerco di ottimizzare il lavoro, come dico a mio maritino che mi guarda con un’aria un pò strana :DD
    Però poi magna…

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @oldhen ma scherzi? io voglio uno col polso a posto mentre mi trapana tutta. suderei freddo se pensassi di mettere la mia bella personcina nelle mani di uno in preda alle tempeste ormonali!

    si vabbè, ma hia detto che stavi friggendo a tutto spiano, è quello che mi ha stupito, quanti siete un esercito?
    la salsa di mirtilli hai detto? ovvero? (ma sarai sfacciatamente goduriosa?)

  • oldhen

    @fiordisale: dico che c-c-c-c’hai rraggione! il dentista deve essere single altrimenti cambialo!
    Nel senso che stasera si mangia polpette fritte con il gravy sopra e la salsa di mirtilli e un insalatina alla faccia di qualche informatore scientifico ;DDD

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @…&C tanto per fare una variazione a tema, proporrei un altro argomento: ho deciso di sposarmi. osa ne pensate. Ho appena sentito un mio amico e come risposta mi ha detto che domani mi porta dal dentista. Non ho capito e le questioni siano o meno correlate, anche perché in quel caso il dentista è già sposato di suo e francamente ritengo di avere i numeri per poter ambire a un posto da titolare. cosa dite?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Anna oh finalmente uno spiraglio di luce!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @oldhen in che senso stai friggendo polpette a tutto spiano?
    ma allora lo fai apposta? vuoi che giulio-che-corre ci terrorizzi co’ nartra filippica? (no @Filippo non ce l’ho cottè, che losai che ti voglio bene!)

    @Giulio che-lo-sai-che-io-lo-so-che-tu-hai-ragione! nevvero che lo sai?

  • oldhen

    eh già! giuliettochecorre sei stato tu a tirare il sasso e poi sei scomparso. VEDICHESUCCEDEATIRAREISAAASSIII!! non sai mai dove vanno a finire. ;DD

  • Giulio (runner)

    accidenti a me e alle mie metafore.
    Dunque non volevo scatenare un dibattito sull’educazione dei figli. Stavo solo dicendo che un fattore di rischio è qualcosa che non ti uccide automaticamente all’istante appena lo fai (per esempio andare a 180 all’ora) ma aumenta enormemente le probabilità di lasciarci le penne (il che a me non sembra poco). Inoltre il fatto che qualcuno si sottoponga allegramente al fattore di rischio (per esempio l’amico del figlio che va tutti i finesettimana a 180 mezzo sbronzo) NON significa che sono tutte balle e che si può fare. Appunto. NON si deve fare anche se molti lo fanno e gli va bene perchè è pericoloso.

    Detto questo Leopardi nelle Operette Morali diceva appunto che fanno ridere questi vecchi che continuano a dire che ai loro tempi le cose andavano meglio e non ci sono più i giovani di una volta…forse i figli devono sempre cercare di fare qualcosa di nuovo e sovversivo rispetto al passato, forse è responsabilità dei genitori dare ai figli quei valori per far sì che queste energie di sovversione vadano in direzioni costruttive e positive e non autodistruttive o distruttive in generale.

    In merito alle malattie, in realtà ci sono sempre state e non è vero che una volta ce n’erano di meno di adesso. Adesso sappiamo che certe abitudini alimentari e certi stili di vita portano a probabili malattie. In particolare oggi sappiamo per certo che mangiare carne carbonizzata (sempre esistita) aumenta la probabilità di tumore allo stomaco. Ogni anno in Italia ci sono 17000 nuovi malati. Poi ognuno fa quel che vuole, per carità.
    E’ certo che una grigliata ogni tanto non fa male ed è corretta la pratica di alternare gli alimenti.
    Come diceva qualcuno la dieta non andrebbe fatta da Natale a Capodanno ma da Capodanno a Natale.

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Donatella, ti scoccia se ne riparliamo tra un po’ di anni?

    @ciao la-chiamavano-due-stelle

    @ chi è che ha fatto bisboccia ieri sera?

  • oldhen

    comunque è finita che ogni sabato si monta il gazebo delle vecchie galline sagge (e anche galli ovviamente…)… manca solo la mia Maudina… MAUDINAAAAA dove sei? :DDD

  • oldhen

    @genitori di figli almeno adolescenti: capita anche a voi? i figli degli altri sono sempre più facili da educare e gestire. Come anch i mariti e le mogli degli altri… (non lo/la sa prendere…)
    @ominosalatino: no, per piacere non mi fare tradire Giu, ho già dichiarato il mio amore a lui…:DDD
    @Gian dei Brughi: ti auguro di tutto cuore che sia così, goditelo che questa è un età che sarà un tesoro soprattutto per te, per perdonarlo quando a volte non sarà più così dolce e innocente
    Baaaci fritti (sto friggendo polpette a tutto andare…)

  • Gian dei Brughi

    @holden
    no, non è che io non ho comprato la televisione per educare mio figlio, è a me soprattutto che non me ne importa nulla della TV. Per vivere bene nel mondo mi bastano i giornali, viaggiare il più possibile (e poi il cinema, le feste di piazza…). Io credo fermamente che la lezione davvero migliore per i nostri figli siamo noi con la nostra maniera di vivere; è perfettamente inutile obbligare i nostri figli a leggere se poi noi non leggiamo, obbligarli a essere generosi con la vita se poi noi viviamo di pensieri piccini, comunque hai ragione: sette anni sono ancora un’età meravigliosa e credo che sia ben diverso avere un figlio adolescente. spero però tantissimo che questo tempo bellissimo sia un buon tesoro per gli anni a venire…

  • Anna

    @ chantilly, donatella, & Co.:che argomentino leggerino?!?!
    Io credo che finchè ci si sente “figlio”,semplicemente non bisognerebbe farne….
    Non vedo in molti genitori di adesso quella dedizione completa, quello spirito di sacrificio che vedevo per esempio nei miei genitori. E’ ovvio che non si possano paragonare le diverse generazioni. Secondo me, il sacrificio verso la famiglia era semplicemnte gestito meglio a livello mentale, era normale. Come era normale non andare in vacanza tutti gli anni, o era normale non andare a cena con le amiche almeno una vola a settimana perchè maltrimenti impazzisco, o era normale rinunciare alle partite di calcetto o andare tre sere a settimana in palestra…insomma tutta l’attenzione e la dedizione erano rivolte verso l’interno della famiglia. Si può dire lo stesso per i genitori di oggi???

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ ominosalato
    :oDDD
    sicuramente non so spiegarmi e non so dire bne il mio pensiero.
    sicuramente chi ha figli la vede “per forza” diversamente, e il mestiere di genitori è difficilissimo. ma anche quando ero ragazzina io (1000 anni fa) sentivo i “grandi” dire che i “giovanni” non sono più quelli di una volta, e la generazione precedente ha detto lo stesso.
    chi diventa padre/madre si ritrova con una grande incognita sul da farsi, mentre il bambino nasce bambino, il genitore deve imparare a diventarlo, e non è scontato che diventi uno bravo.
    quello che vorrei esprimere è il mio disapunto davanti agli adulti/genitori che vedono sti giovanni (magari anche cresciuti male, non dico di no) ma che devono sempre cercare un colpevole (la scuola che non è più quella di una volta, la tv che non può rimanere spenta, la pubblicità, i corsi di musica/danza/inglese/disegno/…, la società – ma la società non siamo noi?)

  • Donatella

    @ominosalato: i miei figli non lo fanno perché non ne ho, ma io a quell’età lo facevo. E certo che non ero autorizzata dai genitori, che neanche lo sapevano quanto bevevo, pero’ alla fine ti assicuro che sono venuta su bene :-)

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @CHANTILLY
    scusami sai, non metto in dubbio il tuo cervello e tutto il resto del tuo fisico che ti appartiene. Però quando si parla di figli, la variabile averli o non averli è abbastanza discriminante. Perchè uno può anche essere EINSTEIN e avere il più alto numero di amici con figli. Ma questo non cambia che se non li ha può solo “teorizzare”. E ti assicuro che mai come in questo campo – allevare o crescere dei figli tanto per rimanere in agricoltura e lavoro nei campi – la pratica insegna tante tantissime cose. Comunque il tuo parere è certamente importante quanto vero, per certi versi.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @twostella impossibile non sa neanche accenderlo un pc e poi oggi è in giro con le amiche (sotto mio incarico) :-D

  • valentina_con panna

    @omino, donatella
    1) ovvio che non è una sbornia il problema, è la sbornia sistematica (e credetemi che lo fanno!)
    2) se il figlio torna sbronzo col motorino, trovo che sia necessario rimproverarlo e magari punirlo.
    3) interessante articolo (anche se non condivisibile in ogni sua parte) su repubblica, sul ruolo educativo dei genitori nei confronti della tecnologia. sostanzialmente la cosa su cui sono daccordo è che tutto deve essere razionato e “concesso” con cautela, ma non si possono tenere i bambini fuori dal mondo.
    4)comunque sarà interessante parlarne quando un figlio ce l’avrò… ;o)

    @holden
    stesso raccapriccio per il padre della ragazza di gela. sembrava che per lui fosse più importante di qualsiasi cosa che lei non fosse incinta..

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @OLDHEN
    ma lo sai che anche io…proprio in questo momento…mi stavo dicendo: “ma com’è che provo stra attrazione per oldhen…che mi sta succedendo”…vedi, proviamo le stesse cose… ;-)

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ ominosalato
    non ho figli, ma gli occhi si, e ho amici con figli, e una testa per pensare e giudicare.
    bombardamento mediatico e valori fitizzi? sono daccordo con te, ma non ha mica prescrito il medico di guardare la tv o stare sul computer a giocare per ore e ore. che poi quello è un problema di alcuni adulti anche.
    certezza psicologica? quella volta se veniva grandine che distruggeva il raccolto (tanto per fare demagogia) c’era fame, non i contributi.

  • oldhen

    @ominosalatino lo sai che mi piaci? fiordisale perdonami, è solo un piacere intellettuale, una specie di affinità spirituale….. :)))

  • http://basilicofresco.blogspot.com Angela

    Una capatina veloce per un saluto altrettanto veloce!! Ciao Sigrid come stai? Vedo con piacere che il cavoletto è sempre colmo di ottime ricette!! ..e mi rendo conto di trascurare da troppo tempo il mio Basilico :(. Le cause? Mancanza di internet a casa e blocco totale degli accessi qui a lavoro (sssttt…ora ho internet libero ma solo perchè devo attivare un programma appena installato…sssstttt)
    Un bacio a tutti!

    A presto!
    Angela

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @CHANTILLY
    non riesco a capire, dalla tua veemenza al limite della “viulenza” :-) se tu hai figli o meno. Perchè sai, il tuo discorso è teoria e demagogia pura. Solite cose da tutta un’erba un fascio. Nella quotidianità del rapporto con i ragazzi le cose non sono proprio così chiaro/scure. LE sfumature sono infinite. Credimi, lavorare 10 ore nei campi dava sicuramente più certezze psicologiche e valori veri che la società di oggi. E se ti dico che oggi la loro vita è più dura no intendo sul piano della “fatica fisica” ma su quella del “bombardamento mediatico e dei valori fittizzi” che crea panorami psicologici molto complessi. PEr quanto riguarda i genitori che fanno i RAGA o gli amici sono d’accordo con te. Distruggono i rapporti. Per il resto ti ho detto.

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @DONATELLA
    che si prendano pure una sbornia. Io però i miei figli non li autorizzo a farlo ufficialmente. E poi, amica mia, una volta sbronzi come tornano a casa visto che sono tutti muniti di motorino? Secondo te non è pericoloso? Secondo te una volta sbronzi hanno la capacità di dire “torno a casa a piedi” e poi “domattina vado a scuola in autobus”? Si? Se i tuoi figli fanno così complimenti vivissimi. I miei non lo fanno.

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    mamma mia! che discorsi.
    i figli non sono più quelli di una volta, ma neanche i genitori.
    da bambina avevo accesso limitatissimo alla tv. e giocavo (se mi lasciavano fare) con le bambole, mi racontavo storie, ecc.
    a 5 anni avevo le chiavi di casa perchè i miei lavoravano. entravo a casa da sola e mi arrangiavo. per carità non vorrei che ce ne fossero altri trattati così, ma adesso siamo all’altro limite, che a 15 anni non si sann fare il letto, che a 30 tornano a casa solo per la doccia e cambio vestiti puliti.
    i figli si annoiano e allora bevono e fumano e picchiano i barboni nei parchi danno fuoco ai cani randaggi? e i genitori dove sono? cosa hanno insegnato ai figli?
    anzi, hanno avuto voglia di insegnare loro qualcosa? ci hanno provato? o erano troppo occupati a continuare a vivere da ragazzini?
    i giovanni di adesso hanno una vita più dura? ma scherziamo? la generazione dei miei, a 16 anni lavoravano 10 ore al giorno nei campi, a servizio a milano, come operai, …
    a 20 si sposavano, facevano figli e sacrifici per tutta la vita per dare ai figli migliore prospetive.
    i genitori di adesso non sono genitori, vogliono fare gli “amici” dei figli.

  • oldhen

    care le mie mamme giovani, ve lo rivelo un segreto? continuate a lavorare così, ma pregate il Signore che tenga la mano sulla testa dei vostri figli perchè tutto questo lavoro non ha alcuna garanzia di risultati. Ha ragione l’ominosalatino, il nostro mondo, i nostri valori non esistono più e chi ha figli grandi può confermarlo, crediamo di conoscere i nostri figli ma conosciamo il lato B quello girato verso la famiglia. Quello girato verso la società, lo conoscono solo quelli che lui frequenta fuori di casa. Non è infrequente andare a scuola, parlare con gli insegnanti e trovarsi davanti un ritratto che non corrisaponde al nostro “bambino”. Ma il nostro “bambino” E’ anche quello. Non voglio sembrare pessimista, dobbiamo continuare a fare il lavaggio del cervello ai nostri figli, ma l’influenza che la famiglia, anche quella più attenta, può esercitare sui figli si riduce ogni giorno di più. Gian dei Brughi fai bene a fare così, però poi vorrei sentire cosa dirà tuo figlio quando arriverà all’età della ragione e avrà voglia di parlarne. Non è così che si tengono lontani i figli dai problemi. Ma comunque è fiato sprecato perchè ognuno ha il diritto di provare a raddrizzare il mondo con le proprie idee e forze. Però se il mondo facesse tesoro delle esperienze altrui, sicuramente non saremmo a questo punto… Mi risuona in mente una frase detta dal papà di quella ragazzina siciliana che è stata uccisa dai suoi amici parchè era incinta “mia figlia sicuramente non era incinta, lei era ancora una bambina. Ma se per caso fosse stata incinta, noi avevamo un rapporto bello, molto aperto e ce lo avrebbe detto”.
    Scusate, sono chiacchiere da vecchia gallina :)) torniamo alle ricette del salmone salatino.

  • Babuska

    Buondì a tutti. Buon viaggio a Sigrid. Grazie per questa ricettina della composta da abbinare alle carni… assolutamente da provare. A me il rabarbaro è arrivato in abbondanza grazie alla cassetta bio che acquisto settimanalmente. Ne ho fatto marmellata con le fragole… troppo bbbuona.
    @ Patricia B. le campane non mi mancano per gnente… ma come, adesso iniziano a suonare alle 8??? Io non dovevo neppure puntare la sveglia, perchè regolari alle sette e mezza mi spaccavano i timpani (abitavo in una mansarda ad altezza campanile…). Per le ciliegie al maraschino la dimostratrice di una nota azienda delle nostre parti mi ha consigliato di usare 250 di maraschino, 250 di grappa e un etto di zucchero… già fatte, ma non ancora assaggiate. Buona festa di S.Antonio ai padovani!
    @ Giorgio di Palermo: visto che la padrona di casa non c’è mi allargo e ti chiedo… sai mica per caso la ricetta del “sugo alla Vucciria”, una cosina piccantissima con pinoli, peperoncino e uvette? Se mi leggi batti un colpo!

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ fiordisale mia adorata, come stai? picchialo quello lì che è tanto cattivo e ti tratta male. non ti merita proprio, solito maschio.
    @ silvia dolcissima
    un abbraccio grande

  • Donatella

    Scusate se mi intrometto ma qui i discorsi mi sembrano un po’ da vecchi reazionari, del tipo i giovani non sono più quelli di una volta e non ci sono più le mezze stagioni. In realtà, se è assolutamentissimamente vero che chi guida anche solo un po’ alticcio è un coglione e un pericolo pubblico e andrebbe arrestato, è anche vero che le cavolate, finché innocue per il prossimo, i giovani le devono fare, e sempre le hanno fatte. Fa parte del gioco della crescita. E una bella sbornia a un quindicenne non ha mai fatto male, sempre che il quindicenne sia d’altro canto abbastanza assennato. E questo non dipende dai tempi, dalla società o dall’effetto serra, ma dai genitori. Infatti credo che siano i genitori a non essere più quelli di una volta. Sempre pronti a difendere il pargoletto, a dare addosso all’insegnante che lo punisce, povera creatura, a protestare contro una bocciatura, a regalargli tutti i videogiochi possibili e mai un libro stupendosi poi che non sappia i congiuntivi, e iscrivendolo a tutti i corsi possibili e immaginabili di calcetto, karate, o quant’altro per occupargli tutti i momenti lasciati liberi dalla televisione, dimenticando che tra i fattori di una sana crescita c’è anche la noia, che aguzza l’ingegno; e scandalizzandosi perché a 15 anni bevono. Ma perché, voi non lo faceste? Ma va bene andarsi a divertire e prendersi una sbronza, se poi non si crede che questo sia l’unico modo per vivere, se non si ha come scopo nella vita di diventare velina o tronista (per quanto, non si sa mai, forse è la strada per diventare ministro). Insomma, tutto questo per dire che da genitori (e io non lo sono, solo zia) è più che normale preoccuparsi, ma forse le cose di cui ci si preoccupa non sono per forza quelle giuste, e la colpa non è per forza né loro né della società…
    Mamma come sono pedante oggi.

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @magnolia: ciao silvietta fatto bisboccia ieri sera? e brava!!! Ma rivelare il segreto romantico sulla pubblica piazza cavoletto, non rischi di compromettere la sorpresa? E se la fidanzata fosse una lettrice in incognito del cavoletto?
    @fiordisale: bonjour chérie!
    @ominosalato: grazie per la spiegazione! Devo cercare l’aneto!

  • patricia b.

    di legno…. aaaahhhh

  • patricia b.

    con tanto di racchettina dunlop maxply

  • patricia b.

    Ominosalato: si purtroppo il nostro mondo non esiste più, ogni tanto mi pare di vederlo nelle pubblicità di RL…

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    due carati sono sempre due carati…acciderbolina…mica si frigge con l’acqua se uno regala due carati…anche io ci ho provato…ma niente da fare però…forse perchè erano due carati di sale…boh

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @fiordisale ma ciao bellessa :-D stasera son di lavoro come ti puoi immaginare, ma di solito io sono la prima a divertirmi come una matta!! :-D non hai idea del 2carati di diamante che verranno regalati stasera alla fidanzatina ignara..:-D immaginati me che ho aiutato lui a sceglierlo..fortunella lei :-P anche se do importanza a cose diverse..ma questi due sembrano proprio barbie e ken e mi fanno tanto sognare ..chevofà..son romanticona..:-D ieri sera registrazione di partita di rugby, birra guinness e oggi..senza voce..:-P
    comunque se può essere di aiuto a ominosalato o meglio dissalato..il motivo me lo sono perso anche io :-P

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @PATRICIA B
    sei una brava mamma…brava! Dunque non ti devi preoccupare ma mantenere la soglia di attenzione alta. Il tuo mondo (club, sport, ecc. ecc) è simile a quello che era il mio, così come la nostra età anagrafica è uguale. Però, amica mia, il nostro mondo non esiste più. Accettiamolo e usiamo la nostra intelligenza (e tutta la benzina che abbiamo…purtroppo) per entrare e stare in contatto con loro. Se ti fa piacere…una di queste sere ci incontriamo e facciamo i dislessici insieme!! ahaahahah…sai che ricette che ci inventiamo!!
    @MY ONLY SALTY FLOWER
    …sigh…no…nessuno mi racconta niente a me…che ho fatto…?

  • http://strudeldimele.blogspot.com/ barbara

    Ciao!

    Meno male che ci sei tu!
    Ora che mi sono trasferita qui a “Patatolandia” il rabarbaro mi esce dalle “orecchie” ma non so come preparalo :)

    A presto e, se ne avessi bisogno, fai un fischio che te lo spedisco.

    Barbara

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @ominodissalato cottè sono ancora arrabbiosa, te lo ha spiegato scintilla il motivo? che lei si che mi capisce

  • patricia b.

    @Silvia: ciao dolcissima Silvia, buona giornata anche a te.
    @Ominosalato: Guarda, si hai ragione, è come la mamma che dice a squarciagola al figlio di non gridare… i musi duri non servono, è chiaro che devono ancora imparare tutto, e credo che bisogna seguirli molto… però dico anche questo : mi sembra che oggi ci sia una tendenza a tirare fuori il più brutto di sè, invece ai miei tempi (ho 42 ehh non 70) ognuno faceva il proprio compito, io sono cresciuta in un club dove si faceva sport tutto il giorno e la preocupazione era vincere la partita di tennis o riuscire a fare la verticale a ponte di corsa… adesso li vedo sempre seduti con il nintendo (che non intendo comprare anche se la grande sono 3 anni che me lo chiede) si per carità, farà bene alla mente, ma dopo 8 ore di scuola, che si muovano un pò, che si stanchino, invece di apellare ad altri mezzi per appagare altri bisogni. Non ti dico cosa è la mia vita dopo le 16 che li vado a prendere a scuola ( e anche li ho fatto la scelta giusta perchè ogni bambino va seguito ed educato personalmente e all’interno del gruppo)accompagnamenti di uno e l’altro a danza, calcio, musica, ecc. che non è per sbolognarceli come qualcuno mi ha detto perchè è chiaro che me ne stò a casa più comoda, se dopo la scuola me ne torno a casa carina carina con tutti e due. E’ un lavoro continuo di ripetizione su quello che bisogna fare e perchè (i miei sono ancora piccoli, quindi piccoli problemi) la sera divento dislessica… del resto voglio dare loro i principi di vita migliore perche un giorno non ci sarò. Credo che tra tante altre, grande autostima, disciplina, rispetto per sè e per gli altri e una istruzione che punti anche ai sani e belli piaceri della vita (cibo, sport, arte ecc.) possa essere un buon punto di partenza per far discernire loro il semplice bene-male.
    Ciao a tutti e forza!!
    Patricia

  • Gian dei Brughi

    @ominosalato: concordo pienamente, ma aggiungerei che anche noi adulti in quanto a bombardamenti non siamo certo esonerati. Basterebbe magari spegnere un po’di più la TV o magari non accenderla neppure mai. Io e mio figlio di 7 anni non l’abbiamo neppure comprata, solo film su schermo del PC e viviamo benissimo, anzi con un surplus di silenzio e di poesia che è davvero impagabile.

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @ELISA
    …arrossisco anche per i tuoi complimenti…ma prima o poi ti farò bere un pò di birra…pocapocapoca però… ;-)

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @FIORDISALE
    ciao…(arrosisco…)
    @STARDUST
    sostanziale differenza di sapore, simile come pianta. Io adoro l’aneto e per fortuna in Italia si trova. Lo adoro sul salmone ma anche sulle aringhe marinate con mostarda miele aneto e poco aceto…ne posso mangiare a tonnellate. Sono un grande fan della cucina dei paesi nordici che fa un gran uso dell’aneto…un pò come noi con il basilico…

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Cavoletto&friends ma buongornissimooo a dispetto del lavoro infame, del tempo schifoso (si può dire schifoso in questo blog?), e di altre due-tremila cosette che m’angustiano sono proprio felice di essermi letta tutti (TUTTI) i vostri messaggi. Ma com’è possibile che vi adori così tanto?

    @le-mie-ragazze ciao tesorucce, come state, siete pronte al venerdì sera? siete un po’ felicine che sia tornata?

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @TUTTE LE MAMME E BABBI RIUNITI
    in linea di massima sono d’accordo con quanto stiamo dicendo e anche sul senso “estetico” di vedere ragazzini abruttiti con scatola di birra in mano e sigaretta. Però, care mamme e babbi, sono anche convinto che per i nostri ragazzi la vita sia dura, forse più dura che ai nostri tempi. Dico questo perchè la società di oggi è…imbarazzante…abbiamo i figli bombardati da miglioni di messaggi di tutti i tipi, messaggi spesso fuorvianti e privi di contenuti e valori. LA scuola non esiste più come punto di riferimento e come prezioso alleato dei genitori. Anzi, a scuola ti dicono che è a casa che bisogna risolvere i problemi…anche quelli della scuola! E quanti altri esempi si potrebbero fare.
    Allora, tornando sul discorso dei post sopra, abbiamo solo un’unica soluzione. Ascoltarli, ascoltarli, ascoltarli, con tatto e delicatezza e senza andare giù a muso duro. Dall’altra parte insistere a trasmettere i nostri valori individuali, anche se a loro sembrano obsoleti. Lo sembrano ora…ma un giorno scresceranno e se non si ritrovano niente dentro perchè abbiamo rinunciato sarà solo e unicamente colpa nostra. Mestiere difficile comunque…molto difficile. Resistere!!!

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    Che differenza c’è tra aneto e il finocchietto selvatico?

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @ominosalato: argomento serissimo, e concordo con te pienamente! Chi si mette alla guida dopo aver bevuto non è uno sciocco, ma é un criminale perchè mette a rischio gli altri.
    Dobbiamo indignarci sempre, e soprattutto, prima che qualcuno si metta al volante ubriaco!
    Perchè non guidare dopo aver bevuto diventi un atto spontaneo di civiltà ed educazione!

  • Maude

    Ciao a tutti, e se ancora non è piovuto oggi… è perchè pioverà tra poco!!!
    @Filippo, non siamo poi così lontani, se a Varese diluvia… qui pure! Una salumeria, dici? potrebbe essere un’idea! Intanto il lonzino è in frigo, coperto di sale e zucchero…:-)
    @Patricia e genitori preoccupati, appartengo anch’io alla categoria e mi si stringe il cuore quando vedo che, in barba a tutti divieti, ragazzi giovanissimi escono dai super il sabato pomeriggio con le sporte piene di bottiglie, birra e vodka ecc,e si finiscono di alcool e schifezze e poi la domenica i giornali riportano il bollettino di guerra! Bisognerebbe partire da molto lontano con la prevenzione!
    @Ominosalato e Giulioilchimico, io so che cibi e prodotti veramente sani non esistono più e tutti, per un verso o per l’altro sono inquinati o contaminati; alcuni sono più dannosi di altri ma l’unico modo per evitare almeno i danni peggiori è limitare i consumi dei cibi che fanno proprio male e variare l’alimentazione in modo da evitare di assumere sempre gli stessi veleni…
    Buon we a tutti

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @ELISA
    maciao!! ciaociaociao!! Infatti il salmone era oversalted perchè è stato tenuto 24 ore sotto sale. Per questo io insisto che non devono essere superate le 12/14 ore. In questo caso il risultato è molto equilibrato, con una carne grassa e umida al punto giusto e una salatura che è mirata a sottolineare la qualità del salmone. Aspetto il tuo scritto…e sai bene che sono sempre pronto a combinare un sacco di cosine gustose!
    bacione!!

  • http://lecuriositagolose.it Elisa

    Caro ominosalato, parole sacrosante sulla guida in stato d’ebbrezza (capito perche’ non volevo bere la birra? Scherzo, eh :)))

    Che bello! Sono l’unica qui finora ad aver seguito un tuo corso, interessantissimo, come tutte le volte che ti ho sentito disquisire sul sale… pero’ quella sera ho mangiato pure: ottimo il salmone, un po’ salato per i miei gusti, io mi terro’ sulle 12 ore, e per me andava benissimo senza aneto. La trota su piastra di sale poi…slurp!!! E dire che la trota non mi fa impazzire :)
    Senti, a breve ti scrivo e metto in Cc il tuo ufficio stampa che avrei in mente una cosina se si puo’ combinare per l’autunno.

    Un bacione,
    Elisa

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    Buongiorno a tutti :-D come va oggi? qui diluvia ..come sempre..! ormai mi sono comprata le pinne! c’ho le sposine nervose e deluse da sto’ tempo come si fa?..
    le porto tutte a sposarsi alle maldive eh :-D?
    @Patricia ciao cara…daccordo con te 100%..e pensa a tutti questi bambini..perchè sono ancora bambini a 12-13 anni che fumano con la lattina di birra in mano..oh mamma quanti ne vedo!
    Visto che diluvio prima?..meno male che ero al coperto! :-D vieni con me al caldo di qualche isola ?..le valigie son pronte :-P

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    La confiture de saison, profitons en!

  • patricia b.

    Vi sembrerà superficiale, ma bisogna far capire a questi ragazzini che NON fa più figo bere, anzi, che sono proprio brutti! li vedo qui in centro il Sabato sera dalle 17.00 a bere… e fanno uno spettacolo patetico…ma avranno 15 anni santo cielo!!! effettivamente ci troviamo un panorama davanti niente bello per i nostri figli, che sembra che neanche inculcare lo sport sia già una soluzione… dove sono finiti quei bei ragazzi sportivi e sani, mi sembra che ci sia una predilezione per la brutezza, il degrado e la mancanza di autocontrollo (e di senso estetico, non la prendete come una mia superficialità)… e la cosa mi sembra aghiacciante…

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @GIU
    mail mandata. Sarà un piacere leggerti

  • Giu

    Btw, giusto per dire qualcosa… in Ungheria c’e’ tolleranza 0 da alcuni mesi. In pratica se ti trovano anche solo tracce di alcol, i punti volano in copiosa guisa. Certo magari non ti tolgono la patente per un cicchetto, ma multa e punti sempre. Ed e’ talmente severa la cosa, che devi stare attento anche a quali medicinali prendi (sciroppini?), e quali cioccolatini ti fai mettere in bocca dalla tua amante mentre fate i depravati vestiti da cappuccetto rosso e il lupo e lei dice: chiudi gli occhi e apri la bocca.
    Problemi? Nessuno, si sta attenti e via. Basta guardare quanti locali hanno chiuso perche’ non si puo’ piu’ fumare al chiuso: praticamente nessuno. Ci si organizza, e quello che quida, beve solo cocacola (che notoriamente non ammazza altri, ma solo a te, com’e’ giusto che sia).

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @ PATRICIA B
    si, sono molte le culture orientali e indiane che usano il sale a scopi terapeutici. Anche alcune tribù africane a dire il vero. Tanto per dire un anedoto pensa alla occidentalissima soluzione fisiologica che viene fatta appena una persona ha uno scompenso più o meno grave. Altro non è che acqua distillata e sale allo 0,9 % per litro. Eppure ha il potere magico di riequilibrare immediatamente alcune funzioni
    @MARIA e VALENTINA
    guidare dopo aver bevuto è da COGLIONI. Questa dovrebbe essere una chiara campagna pubblicitaria. Si ammazza e ci si ammazza. Punto. Nessuna concessione ad interpretazioni diverse. Ma anche GIULIO AKA THE RUNNER la pensa come noi. In Italia le leggi esistono. Anche io combratto con figli in età da sbronza. Certo che contribuirebbe moltissimo chiudere i locali MA DICO CHIUDERLI sul serio che se ne sbattono delle regole e somministrano alcol a tutti minorenni compresi. Il problema è complicato. Diamo tutti un contributo e anche su un blog come questo è importante fare le giuste distinzioni

  • Giu

    @ominosalatino
    Avrei bisogno di chiederti qualche cosetta in privato (tipo consulenza filosofica), posso chiederti di mandarmi una mail a io@giuseppe.hu?
    Grazie :))

    @Giulio
    Dall’alto della mia immensa cultura medica, concordo con cio’ che hai scritto. Piu’ genericamente, ho letto diverse volte in giro, che cio’ che ti fa secco non e’ il prodotto con poco cancerogeno dentro, ma il suo uso piu’ o meno costante. Ci sono elementi che si accumulano nel corpo, altri che magari passano in un certo momento e si associano con altri e diventano dannosi (tipo la questione della saliva sopra esposta da te), ecc.
    Insomma, si puo’ tranquillamente mangiare la diossina col cucchiaio, basta mandarla giu con della grappa di qualita’, che la sterlizzi. Dico bene? ;)))
    Vabbeh, questo per dire, che da sempre la saggezza popolare pone l’accento sul mangiare vario, diversificato e possibilmente genuino.
    E mi pare che seguire questo blog, infondo, aiuti anche a questo (oddio… certo se esce fuori che il rabarbaro uccide senza pieta’, siamo fregati missa’…) ;)))

  • http://www.esterdaphne.blogspot.com/ kosenrufu mama

    che buono il rabarbarooooooo!!!!!!! e grazie di queste ricettine golose e squisite!!!!!

  • valentina_con panna

    @ominosalato, @tutti:

    volevo anche dire che sono daccordo con ominosalato, che tutti dobbiamo esserlo e che tutti dobbiamo trasmettere questo concetto ai più giovani (da 12 anni in su)
    il mio fidanzato ha tenuto dei corsi di prevenzione sull’alcoolismo nelle scuole, e i ragazzi sono molto, troppo attratti dall’alcool senza porsi troppe domande sulle conseguenze!!!

  • valentina_con panna

    ciao amici golosi!

    che periodaccio..
    -ho un sacco da lavorare
    -ho un matrimonio da organizzare (in effetti è quasi tutto organizzato…però che palle, ogni giorno esce fuori l’argomento…)
    -sono a dieta (e non è un problema da poco)
    -dulcis in fundo, ho un problemuccio all’apparato digerente (restiamo così, molto sul vago) per cui no spezie, no insaccati, no vino, no caffè…E CHE PALLE! CHE SCHIFO DI PERIODO! l’unica cosa che posso cucinare è pane integrale e verdure bollite.
    -i più continua a piovere: va bene, le piante non sono da annaffiare, ma il prato cresce a dismisura ed è di nuovo da tagliare. spero almeno che crescano presto i girasoli che ho piantato davanti alla finestra!

    uff….passerà, passerà!
    ciaociao!

  • maria

    Ciao a tutti,
    sigrid fatti un giro nelle cascine delle langhe, assaggi, compri, a prezzi molto più bassi che a eataly, difatti molti prodotti di eataly sono delle lange.
    @omino salato hai ragione qui in queste zone il problema è grosso bevono tutti, ed iniziano in giovane età, nella provincia cuneese è accettato da tutti che le persone bevono, so di genitori che fanno assaggiare la grappa ai bambini.
    Conclusione la domenica mattina il giornale riporta la lista delle persone ferite o morte per incidente stradale.
    Dopo ti racconterò una vicenda veramente accaduta.

  • patricia b.

    @Sigrid: infornata la torta al rabarbaro congelata….orrore!!!! priva di qualsiasi profumo, già in forno ho capito che non era buona, non sa di niente, si sente solo una punta di acidulo ma senza carattere, insomma, sperimento (trash) negativo. Adesso ho in forno un clafoutis alla ciliegia da portare sui colli questo pomeriggio che mi riconcilia con la vita.
    @Ominosalato:5 g. al giorno… cosa è, un cucchiaino da the, più o meno… e quando si mangiano i prosciutti? pensa che quando ero ragazza, non mangiavo con sale (ero maniaca del fisico), per fortuna che con gli anni tutte le mie fisime esagerate le ho superate… ma dimmi una cosa… ho sentito anni fa di un dottore mediorientale, ma non mi ricordo il paese… che curava le persone proprio con i diversi tipi di sale, a seconda della patologia… ne sai qualcosa?
    Baci a tutti
    Patricia

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @GIULIO
    last but not least (e sono certo che sarai d’accordo con me…visto gli ultimi fatti di cronaca)
    guidare a 180 all’ora un pò brilli non è un “fattore di rischio”, anche se lo fai una volta sola nella vita. E’ un “fattore da coglioni” (mi scuso con tutti per il termine), dovrebbe essere considerato un TABU’ ASSOLUTO.
    Ben diverso è mangiare anche tutti i giorni (e sono d’accordo che non è un “mangiare consapevole”) carne affumicata.
    Scusa l’accento sulla questione…ma credo che anche in un contesto come questo debbano essere affermare che chi guida brillo è un criminale e non un “fattore di rischio”. E’ importante, credimi

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @GIULIO
    tutto vero. In ogni caso, come sempre, è importante mangiare consapevolmente. Dunque fatevi una bella griglia o una bella affumicatura o un bel GRAVD LAX…ma non tutti i giorni. Un pò come le uova o il formaggio. O il vino, la grappa, ecc. ecc. Stessa cosa per il SALE. Non è certo quello che si mette nell’insalata o sulla tartare che ti fa andare in overload di cloruro di sodio. Invece quello delle minestre in busta, cibi precotti, dadi, ecc. ecc ti porta a superare i 5 grammi al giorno. Inutile poi non condire l’insalata.
    @SIGRID
    certo, sul GRAVD LAX si può mettere l’aneto

  • Francesca-kinà

    @chantilly
    no, certo che no!!Va benissimo anche la parte francese, ho amici anche lì, ma ho vissuto tra fiamminghi e devo dire che mi ci sono affezionata un po’ di più…tutto qua..il belgio è tutto bello!!

  • Giulio (runner)

    @Filippo: Diciamo che è un fattore di rischio, poi naturalmente c’è lo zio che fumava come un turco e mangiava carne carbonizzata e affumicata tutti i giorni ed è campato fino a 102 anni.
    Il fattore di rischio è diciamo come guidare a 180 un pò brilli…non è mai certo che ti vai a schiantare, magari ti va bene, magari no.
    Se lo fai tutti i finesettimana però è probabile che prima o poi qualcosa succede.

    Durante la cottura ad alta temperatura a contatto diretto con la sorgente di calore, ad es. della carne, la pirolisi degli aminoacidi in essa contenuti, conduce alla formazione di un gruppo di composti conosciuti come amine aromatiche eterocicliche, le quali sono altamente mutagene e inducono tumori in diversi organi. Lo stesso avviene durante l’affumicatura. Un frequente consumo di carne fritta, carne o pesce alla griglia, affumicati o sotto sale è associato con un rischio elevato di tumore. Quando i nitriti, presenti nella saliva, reagiscono con amine e amidi formano nitrosamine e nitrosamidi cancerogeni. Questa è la causa principale del tumore allo stomaco che è la quarta causa di morte in Italia. Cioè ripeto – l’alimentazione è la prima causa insieme al fumo e all’helicobacter pylori.

    Diversi studi dimostrano che esiste una enorme differenza di incidenza tra diverse aree geografiche nel mondo e anche in Italia con una scarsa relazione genetica (cioè stesso gruppo emigrato riduce l’incidenza) ma altissima correlazione sulle abitudini alimentari.

    Questo è quello che si sa ad oggi. Poi ognuno ne fa quello che vuole. In generale credo basti non abusarne e consumare alimenti protettivi in questo caso frutta, verdura, crusca.

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    buongiorno a tutti!
    pioggia :o((((

  • patricia b.

    Buon giorno a tutti;-)))
    Dunque qui a PD oggi è un giorno di festa perchè è Sant’Antonio,(mezz’ora di campane questa mattina alle 8 mi hanno svegliata) e allora andiamo in campagna sui colli, al pomeriggio ho sentito che c’è una partita (speriamo bene…)
    @Sigrid: Ma ciao!:))) allora ok, la inforno stamattina. Dalla foto della scatola sembra un crumble, tieni presente che il mio palato non conosce un granchè il rabarbaro, ma comunque ti dirò cosa mi sembra…e posso dirti… mi fai una grande invidia…che sta mattina vai a fare le spesucce a eataly…. mi sento ancora più trash!!!.
    Grazie degli auguri… me la sono passata divinamente… alla insegna del sushi… che ti diro, è tanto che non mangiavo quello fatto fuori, beh niente da invidiare al mio (tuo).
    Buona permanenza a Torino, che adoro, e buon lavoro, ciao Sig, Baci
    Patricia

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    hiphip hurra a maude che ha trovato le piantine!! :-)))

    @patricia: macche prossimo atacco trash, ma vogliamo sapere com’è la torta ikea congelata al rabarbaro, ma scherzi, dai, fai uno sforzo, per il bene dela scienza dico!!! (ps: ma poi te l’ho augurato un meraviglioso compleanno?? no eh??? Allora: buon compleanno in ritardo cara!! ;-))

    @ominosalato: ma nel gravd lax non ci dovrebbe andare poi sopra un tot di aneto tritato??? (che è na svista mia??)

    ps: domani mattina, spesucce da eataly, baci! ;-))

  • Filippo

    @ Giulio (runner)
    ciao…eggià…ma pure la griglia fa male????
    quest’anno stò facendo una prevenzione..grazie al “bel” tempo!!!
    a domani..un po di riposo al mio corpo e alla mia mente STANCA!!!!
    ciao Giulio e ciao a tutti..NOTTE!!!

  • oldhen

    diluvia… cavolo come diluvia… meno male che sto all’ultimo piano… in compenso NON DEVO ANNAFFIARE LE PIANTE DI NUOVOOOOOOO
    Ecché, te pare poco? ogni volta, col tubo ci impiego un’ora…
    mmmmm…. quasi quasi ritiro fuori il piumino…. morirei di caldo, però fa così casa rannicchiarsi sotto quando fuori tuona e diluvia….
    mmmmm….. dove ho messo l’alberino di natale?
    mmm…. devo tirare fuori la forma del pandoro e rispolverare la ricetta…
    mmm… e due ricettine di biscottini da appendere?

  • Giulio (runner)

    @Maude: ho razzolato per il mercato di porta palazzo giusto martedì, un pò di corsa ma non ho visto traccia di rabarbaro. Bellissimo quel mercato però!

    @affumicatori: fate attenzione, la tecnica è un pò delicata e potenzialmente pericolosa. Non vi sto qua a raccontare il perchè. Diciamo non esagerate con roba affumicata e grigliata che è fattore di rischio di grado 1 (cioà alta correlazione) per una malattia non piacevole. Tanto si era capito che per lavoro bazzico medici di varie specie e relativi congressi, seminari, etc.

  • Filippo

    @ ominosalato
    grazie per le dritte sull’affumicatura..avevo sentito o letto da qualche parte della salamoia prima di affumicare..vorrà dire che l’affumicatore me lo costriusco presto deve essere una bella esperienza veramente.
    Non sono daccordo per i legnetti di pino..sempre per sentito dire vanno evitati legni resinosi.
    Grazie per le dita da macellaro HIHIhi :-PPPPP
    Ma dimmi…in zona varese non vieni a presentare il libro??
    ah..complimneti e buona fortuna.. copia autografata?? schersssooo!!! :-)))))

    @ Maude
    se va avanti così con il tempo metti su una salumeria….qui da me in provincia di Varese diluvia….

  • simona

    ma con tutta la roba buona che ciabbiamo qua, e le belle ricettine del cavoletto, francamente, cosa ce ne cale del rabarbaro?
    L’unico suo pregio è l’essere difficile da trovare in Italia, e come al solito l’esterofilia ci fa sembrare fichissimo ciò che qui non c’è.

    ho abbastanza anni per ricordare che, a metà anni ’80, sembrava fichissimo il mc donald…

  • Maude

    @torinesi e dintorni, ma al mercato di porta palazzo, secondo voi, il rabarbaro si trova? Mentre aspetto ( l’ottimismo di oldhen è contagioso )che crescano le mie piante e, in alternativa, che diventi operativa l’agenzia Rhubarbe-Import, potrei tentare una spedizione nel capoluogo… se qualcuno lo avesse avvistato me lo faccia sapere, please! :-)

  • http://www.lacilieginasullatorta.blogspot.com Tuki

    Meravigliosa! io ci sto a fondare l’agenzia :P
    Le mie piante dell’anno scorso sono andate :(, ne ho messe altre ma mi toccherà aspettare l’anno prossimo (pare che il rabarbaro non vada toccato il primo anno..boh?). Vogliamo il rabarbaro!!

  • Maude

    @Ominosalato, grazie, sembra semplice… appena trovo un pezzo di salmone decente ci provo!
    @Filippo, rigrazie… mi sa che domani mi procuro la carne e vado di lonzino, tanto diluvia, almeno faccio qualcosa di utile in un we che si annuncia schifido!

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @ TUTTI GLI INTERESSATI AL SALMONE SOTTO SALE (GRAVD LAX)
    davo per scontato, ma è sempre meglio di no quando s scrivono le ricette, che il salmone si adagia sul sale nel senso “pelle sotto” e “polpa rosa” in alto. Poi va coperto con abbondante sale…nel senso una montagnola di sale. Deve risultare tutto coperto da uno spessore di un paio di dita del gentil sesso (non da macellaro tipo FILIPPO ;-) Significa dunque almeno un paio di kili di sale. Ecco. Buon lavoro. Slurp.

  • capolinodalpentolino

    @ ominosalato

    ..evvabbe’.. bush ce lo riprendiamo, almeno fino a gennaio.. perche’ se sparisse .. allora cheney sarebbe il capo e sarebbero ***** acidi…. …quindi oltre all’iraq e all’afghanistan, invaderemmo anche l’iran e giacchecissiamo la siria e magari anche sudan e somalia… intanto qua licenziamo maestri e professori per carenza di fondi…. :-((

  • patricia b.

    @Barbara T: si propri quello, che peraltro Sigrid ha postato tanto tempo fa… ma non farmi ricordare il mio pomeriggio da ikea, please. Ma tu sei quella desopilante di tuttelepadelleinforno… anch’io in passato…piuttosto di usare il forno…;-)))
    @ominosalato: ok, ti aspetto a PD molto volentieri.
    sono proprio stata ieri alla Feltrinelli ed era pubblicizzato tra altri eventi, la presentazione del tuo libro e una degustazione in una nuova area all’interno chiamata bistrot, idea che trovo geniale… finalmente…
    Ti auguro una buona serata
    Patricia

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    my STARDUST… MY STARDUST FOR EVER!!

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @CAPOLINO
    ahhhh bè, se stai negli USA tutto cambia. Allora ok per il kosher!
    Domani vi rimandiamo Bush che sta paralizzando Roma. ;-)

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @ominosalato: e se dico che leggi nei miei pensieri? E’ un secolo che voglio provare(questa sera posto una ricetta con salmone), ma ero un po’ intimorita … sembra facile. Devo provare!!! Per l’affumicatura, passo …
    Hai visto che ho fatto i compiti?

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @PATRICIA B
    ok dai…capisco che arrivare fino a Mestre con bimbi belli al seguito non è semplice. Se vengo a Padova ti faccio sapere. In ogni caso mi fa piacere che avevi visto la presentazione!

  • capolinodalpentolino

    @ ominosalato

    …io sto negli us… qui il kosher si trova dappertutto e costa poco..
    grazie mille…
    cdp

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @CAPOLINO
    si che il kosher va bene…un pò caro però…io uso un CAMARGUE semigrosso o un CIS grosso integrale non iodato. Entrambi li trovi nei vari supermercati. Il secondo un pò ovunque
    @FILIPPO
    dunque, parlando di affumicatura a freddo, l’unico sistema sicuro è disporre di un vecchio forno in disuso. La camera deve essere stagna. Usa segatura che trovi dai vari falegnami o da quelli che vendono legna da ardere. Usa sempre e solo segatura proveniente da tronchi e legni integri. NON quella da compensati o impellicciati perchè ti fai della colla ed è pericoloso. Oppure spezza due legnetti di pino, limone, arancio…insomma fai tu.
    Per l’affumicatura a caldo l’unica è comprarsi l’affumicatrice che altro non è che una scatola di latta – di varie misure – con all’interno un sistema di griglie e piastre. In Italia è molto difficile da trovare. La mia l’ho comprata a Londra. E’ strumento molto comune in nord europa. Anche affumicare è una bellissima esperienza. Come èprocedimento si deve passare prima dalla salatura o in alcuni casi dalla salamoia.

  • barbaraT

    patricia b.
    ma il pane dell’ikea hai preso quello nel cartone tipo litro di latte?

  • patricia b.

    @ominosalato: grazie, proverò la tua ricetta a breve.
    Andare a Mestre mi è gia più complicato con i bimbi, invece a Padova la Feltrinelli è a due passi di casa mia e posso sistemare i piccoli tranquillamente. Peccatto…
    Riguardo la affumicatura, mai fatta..

  • capolinodalpentolino

    @ ominosalato

    …WOW!!

    ..il salmone lo provo anch’io… grazie per la ricetta… il ‘kosher salt’ va bene?

  • capolinodalpentolino

    @ ominosalato

    …WOW!!

    ..il salmone lo provo anch’io… kosher salt va bene?

  • Filippo

    @ ominosalato
    questa la provo..

    chi di voi ha una tecnica di affumicazione casalinga (semplice ma efficace) ???????
    io ne ho provate 2 ma non mi hanno convinto + di tanto…
    1)segatura di faggio in una pentola griglia su ci appoggire ciò che dovevo affumicare e coprchio..
    2) ho legato ciò che dovevo affumicare all’interno della torretta del barbecue nel braciere segatura posta su della brace

  • http://trecolombeintesta.blogspot.com/ claudia

    @twostella: capolino dal pentolino si è proposto per l’esportazione dagli Usa…
    @capolinodalpentolino: solo che non sia cinese, il rabarbaro, perché la dogana ci strozzerebbe e allora il rabarbaro rischia di costare come un certo shampoo che mi è saltato il ticchio di ordinare… (ora lo uso solo alla domenica, lo sciampù della festa!!).

    Credo sia una buona idea cercare in serra… piante o semi… sperando che non sia troppo difficile assecondarle la crescita (da dipendenza… io subito lo temevo, ora lo metterei ovunque!)

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @ PATRICIA B
    due giorni è assolutamente troppo. Fai 14 ore e vedrai che scopri consistenza e sapori totalmente nuovi.
    Purtroppo la Feltrinelli di Mestre è l’ultima del mio tour di presentazione libro e non vengo a Padova, città che adoro! Perchè non fai un salto a Mestre?!!!?? no ehh…

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @PATRICIA B
    un pizzico di sale fino marino. E’ sufficiente, come negli impasti delle torte

  • patricia b.

    @ominosalato: caspita!!! e completamente diversa a quella che faccio io (90), anche perche lo tengo in frigo 2 giorni. Perchè tu sottolinei non più di 14 ore?

  • oldhen

    il 92 era la continuazione del 90… ;)

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    ricettina semplice semplice che viene sicuro e sempre:

    filetto di salmone, o “baffa” come dicono i veri chef, dal peso (sono oramai standard di allevamento) variabile tra il kilo 1,2 e 1,5. Naturalmente togliere bene bene tutte le lische.

    placca del forno

    stendere uno strato di sale grosso sul fondo. Adagiarci il filetto. Coprirlo di sale. Metterlo in frigo per 12 massimo 14 ore. NON DI PIU.
    LAvare il salmone sotto l’acqua fredda corrente. Tenerlo con due mani e non romperlo.
    Asciugarlo bene tamponando con lo scottex.
    Tagliare a fettine tipo salmone affumicato.
    Pane e burro o patata bollita e panna acida come contorno.
    VARIANTI: nella miscela di sale potete mescolare del pepe bianco.
    DUE SCUOLE DI SALATURA: uanprevede solo sale; l’altra aggiunge 200 grammi di zucchero per kilo di sale.
    Se volete e avete voglia…potete anche affumicarlo.
    YES!

  • oldhen

    che come proposto veniamo tutti da teeeee :DDDD

  • Filippo

    @ Ominosalato
    sono daccordo con te per il sale marino integrale..solitamente utilizzo il sale marino iodato…w la salatura!!!! o meglio la conservazione e trsaformazione della carne grazie al sale!!!!! :-P

    @ Olden..
    ciao gioia…si si consrva in frigorifero anche 15 gg. poi tende a seccare..ma è buono lostesso..

    @ Maude.
    visto che ho mantenuto la promessa?
    si lo si affetta sottilmente, la consistenza è + o – come la bresaola ma più buona perchè lo hai fatto tu..:-P

    @ Twostella
    figurati è un piscere condividere con voi..;-)

    @ ominosalto
    ho provato una volta con il filetto di trota salmonata..non è durato 10 minuti lo hanno divorato!!!
    devo fare esperienza di affumicatura..
    hai conoscenze in campo???

  • oldhen

    Eih, pipino il sodico, attenzione a non rifilarci sòle eh! che dopo i gravi fatti dei “salt riots” sei in prova…

  • patricia b.

    Ciao caro ominosalato, colgo l’occasione che ci sei per chiederti due cose: questo fine settimana farò un gelato di dulce de leche e volevo aggiungere un po di sale… ma quale secondo te può andare bene?
    Ho visto che ci sarai alla Feltrinelli di Mestre, se passi per quella di Padova, vengo a darti un saluto volentieri;-))
    E’ vero, il gravad lax fatto in casa è fantastico, non l’ho mai affumiccato però, faccio la ricetta di Nigella o di Michelle Cranston, hai una migliore?? Grazie
    Besos
    Patricia

  • Maude

    @ominosalato, eh no! non puoi lanciare il sasso e nascondere la mano… fuori la ricetta del salmone!!!

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    ma guarda guarda quanto interesse per le tecniche di salatura! BRAVI; BRAVE E BRAVISSIMI. Ma avete mai provato con il salmone? Vi viene un GRAVD LAX da paura e vi mangiate il miglior salmone al mondo. E poi ve lo potete affumicare pure…e li…MERAVIGLIA!!!!
    la volete la ricetta? l’avete di già?

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @filippo: mamma che buono il lonzino! Grazie per la ricetta!
    @tutti: come procede la fondazione per l’agenzia italiana per la promozione e la diffusione della cultura rabarbaresca proposta da Sigrid?

  • Maude

    @Filippo, si mangia crudo, ovvio, affettato fine, sì?
    Si secca molto o rimane tipo bresaola?
    E quanto si conserva?
    Scusa per l’insistenza ma farei felice un uomo( il mio legittimo…)con questa cosa e non vorrei sbagliare!!! ;-))))

  • oldhen

    @ Fili: ma quanto dura? e lo devo sempre conservare in frigo finchè non lo finisco (non che ci siano problemi, con i carnivori che mi ritrovo…)?

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @FILIPPO
    ok per le proporzioni. Invece sul SALE MARINO NORMALISSIMO sono più propenso a fare attenzione al prodotto. NAturalmente non dico di usare un sale gourmet ma sicuramente NON usare sale “marino di miniera” o sale industriale. Un sale grosso marino integrale (di salina) costa poco di più e non scarica nella carne schifezze varie dovute alla raffinazione. Credimi. E anche sul piano organolettico la carne ci guadagna. Evviva la salatura!!!

  • Filippo

    @ Capolinodalpentolino
    Sono due tagli diversi del maiale..la lonza è la parte della schiena mentre il filetto è un taglio più piccolo che stà tra la lonza e la coscia..si può utilizzare anche il filetto volendo ma è un taglio molto più costoso che la lonza

  • capolinodalpentolino

    @ filippo

    ..sto lonzino pare un sogno… ma dove cappero lo trovo qui…?
    …che differenza c’e’ fra lonzino e filetto?
    grassie

  • Filippo

    @ Ciao Ominosalato
    la proporzione è giusta..uso sale marino normalissimo..o quando ne ho abbstanza quello integrale..non mi sembra il caso di sprecare tanto sale raffinato per una preparazione del genere( il sale e lo zucchero combinati hanno la funzione di levare tutti i liquidi della carne e facilitarne la coservazioe e la essicazione anche se non totale in questo caso)

    comunque fidati..è già la 12 volta che lo faccio e non mi ha mai deluso…
    al massimo ti consiglio se vuoi provare di dimezzare le quantità e farne due..vengono meglio ancora..
    ciao

  • capolinodalpentolino

    @ filipo

    ..sto lonzino pare un sogno… ma dove cappero lo trovo qui…?
    …che differenza c’e’ fra lonzino e filetto?
    grassie

  • Maude

    E io l’ho trovato… non ci potevo credere! stamattina al mercato un banchetto da niente tenuto da una signora francese che era appena tornata dalla Francia con due piantine due! che ho subito acquistato… ora credo dovrò documentarmi sulla coltivazione e aspettare forse un paio d’anni ma non importa… ormai ce l’ho! :-)))
    @Filippo, ma grazie! appena ho un momento produco poi ti dico :-)))
    Ciao a tutti, indovinate un pò? PIOVE!!!!

  • capolinodalpentolino

    @ scintillosa (66)

    ..fiordisale e ominosalato… no? :PPPPPPPPPP

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @FILIPPO
    la proporzione sale/zucchero mi sembra un pò sbilanciata…nel senso troppo zucchero. La sua funzione non è osmotica. Sei sicuro? In ogni caso se viene bene, l’importante è quello!!

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @FILIPPO
    500 grammi di sale fino si…MA MICA MI USI UN SALE INDUSTRIALE RAFFINATO VERO!!??!!

  • Filippo

    @ Maude te la avevo promessa..

  • http://www.saltexpo.com ominosalato

    @fiordisale
    io…io…io…si, sisisi…non vivo senza TE!!! ti prego no non farlo!!!

  • Filippo

    Eccomi qui..buona sera a tutti…
    per chi vuole e per soddisfare le richieste vi lascio la ricetta del lonziono che ho preparato l’altra sera:
    – 1,2 kg di lonza di Maiale
    – 500 gr. Sale Fino
    – 700 gr. Zucchero Semolato
    – misto di aromi secchi o tritati molto fini ridotti in polvere (rosmarino, salvia. alloro, timo, maggiorana, dragoncello, pimento oppue un peperoncino e un bel cucchiaio di pepe)
    sgrassare la carne e togliere tutti i residui di pellicine..
    preparare la miscela di sale e zucchero, coprire la carne e lasciare in frigorifero per 2 giorni.
    passati questi, lavare la carne e gettare il liquido.
    asciugarla con cura e massaggiare con il misto di aromi che dovrà coprirla tutta, coprite con dello scottex e ponete in frigorigero per una settimana. dopodichè fatemi sapere komè venuta….
    ciaoooo a tutti bn serata..sono sicuro che diventerà una produzione settimanale…

  • http://www.uvaromatica.com Uvetta

    Sigrid, ho appena visto alcune tue foto sull’ultimo numero di De Vinis. Le ho riconosciute subito! Complimenti!!

  • patricia b.

    Allora sono andata in cerca del rabarbaro…nada de nada…. dopo vado da Ikea a prendere quelle nuove confezioni con piatto per sushi e ciottoline varie…. non c’è più….mi assale un pessimo umore per un compito inconcluso (mi vedevo già i miei sushi sui piattini)… prendo 2-3 scemenze che mi servono, vado in cassa e faccio un giro per il food e…. vedo la torta al rabarbaro congelata… faccio un esame di coscenza… mi giro per andare via… eehhhb che diamine!!!ne prendo una scatola… e i salamini di alce affumicato… e il composto per fare il pane di segale… e le uova di lompo rosse e nere… e chenessò quant’altro… in macchina mangio 3 salamini-mini di alce… stasera ragazzi… brodino con piselli… il corpo me lo chiede… riguardo alla torta… è in freezer e mi sa che lo sarà per un bel pò fino al prossimo attacco trash…
    Vostra (schiffata)
    Patricia

  • oldhen

    @Chantilly post66: ma dddai! chi è pipino il sodico? e spero che non avesse un’intrinseca connotazione negativa…

  • http://aufildemesrevesdamour.over-blog.fr/ Eleonora

    E sempre piacer di vedere le tue fotos..per noi e la compote..come la marmelada…brava a te e buona serata di Francia

  • http://www.saleepepequantobasta.com CoCò

    Tanto è perfettamente inutile che ci dai la ricetta della composta di rabarbaro che il rabarbaro è peggio dei barbari, cercato in lungo e in largo ma nada comunque almeno epr la foto ti dobbiamo ringraziare

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @cdp
    è un pò complicato il tuo ragionamento.
    chi sono clairedelune e pipino il sodico?

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ sciantosa chantilly scintillante

    …ma davvero parli cosi’..?….. ma allora ho scoperto perche’ i divorzi sono aumentati in italia….. :PPPPPP …si sposano con te e pur per sentirti parlare di nuovo si separano e si risposano, di nuovo consultandoti….
    ..eccooooo… ho capito la ragione segreta della separazione di clairedelune e di pipino il sodico…. :PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPP

  • lory

    Ciao Sigrid, ti seguo da diversi mesi e sono diventata cavolettodibruxelles dipendente. Ogni giorno devo per forza fare una capatina sul tuo blog. Ho provato molte delle tue ricette, ieri ho fatto i pomodorini confit al forno e ci ho aggiunto anche delle zucchine a julienne e del pangrattato e ci ho condito la pasta. Ha avuto un successone!! Voglio, anche io, farti i complimenti per le tue foto! Sono bellissime! Amo cucinare e sperimentare, infatti sto facendo una ricerca sulle scuole di cucina qui a Roma. Suggerimenti?

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ fiordisale
    che ci sia sotto un uomo piccolo e sodico?
    @cdp
    posso firmarmi chantilly scintillosa? mi ribattezzi?
    anzi, mi libatesi?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    ah questo è andato!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    ma com’è possibile? mi modera anche i commenti senza link?

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ scintilla

    …un mio professore all’universita’ a torino parlava cosi’… era fighissimo….

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    hoho
    ho letto le norme di coltivazione del rabba, non ci sono proprio! in un vaso da 30 cm con terra recuperata da vasi con piante morte. ho rinvasato una piantina e messo anche i semi insieme. però crescono, per il momento, anzi sono splendide.

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Giu:heck this out

    http://it.wikipedia.org/wiki/Rheum

    Ciao Luigi

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ CDP
    che forza! scrivi come parlo!

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ scintilla

    …ma e’ chiavo, no?.. savebbe vigovosamente senza pododovo…. :PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPP

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ cdp
    e senza pododoro?

  • http://deleted capolinodalpentolino

    .. scusate… maccheppollo… il pollo sono io… coniglioooooooooooooooooooooo al rababbbaro..

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ chantilly

    ….ma dai… cheeeee…:DDDDDD …paura…. ..claudia parlava di spacciatore di rabarbaro e io ho il mio spacciatore di conigli, che da buon italiano continuo a mangiare con gran gusto, no?… questo signore e’ un contadino/fattore che alleva conigli biologici e li vende al mercato biologico (si spera) di baltimora la domenica mattina…

    …a proposito.. i miei conigli io li preparo con o la riduzione di succo di melograno, o con la senape, o semplicemente come lo faceva, e fa, la mia mamma, coi gusti e il pododoro… mi chiedo, visto che e’ acidulo dopotutto… se qualcuno s’e’ mai cimentato a fare il pollo al rabarbaro….. just a weird idea… :DDDDDDD

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ cdp
    cos’è un dealer di conigli?
    fa paura

  • http://deleted capolinodalpentolino

    @ claudia

    ….. bene… allora io faccio l’export…. :DDD prometto prezzi modici…. …. poi col vostro euro sara’ comunque un affare….
    ;-PPPPPPP …..

    …….qua il rabarbaro te lo tirano dietro al supermercato…. anzi questa ricetta non me la perdo, mi sa che sto weekend faccio un salto al mercato organico di baltimora… devo comunque vedere il mio dealer di conigli….

  • http://trecolombeintesta.blogspot.com/ claudia

    L’agenzia possiamo anche aprirla… ma prima bisogna trovare uno spacciatore di rabarbaro in grado di soddisfare tutta la domanda interna (lorda e netta!)

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ francesca-kinà
    cosa intendi con rigorosamente parte fiamminga?
    il sud del belgio non ti andava?

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ silvia-dolce
    ciao mio tesoro.

  • Francesca-Kinà

    Ma dai vieni a Torino!! Io da quando seguo il tuo blog sono sempre da Eataly a comprarmi qualcosa di sfizioso…abito a 5 minuti a piedi dal quel Paese delle Meraviglie…sto anche pensando di iniziare un corso di cucina! E poi tu arrivi dal Belgio, paese in cui ho vissuto per un anno (rigorosamente parte fiamminga), la mia seconda casa!!
    Sigrid sei un mito e hai delle idee sfiziosissime, spero di incontrarti prima o poi!!

  • patricia b.

    @nirvana: mmmhhhh…. non so, perchè Pat sarei io…. spiegami meglio;-)

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Bona la compote di rabarbaro, l’ho mangiata la prima volta l’anno scorso dopo una cena a base Irish stew Mary ci ha preparato una compote di Rabarbaro servita con della Custard alla vaniglia il tutto era servito caldo e sopratutto era buonisssimo :-)

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @chantilly ciao tesoro!! brava anche io penso che sia sempre una bella cosa fare le donazioni..

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ fiordisale
    qua dobbiamo coalizzarsi per una vendeta tremenda!
    nessuno può toccare alla famiglia mia d’adozione! (da legere con accento siculo, chiaramente!)
    andiamo tutti sul suo blog e scriviamo tutte :oPPP

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @chantilly l’ominodissalato gioca alla cavallina in mia assenza, ma sarà n’impunito?

  • oldhen

    @fiorellino salatino: ha fatto bene a dare il fatto suo all’omarino salato! e che cavoletto! così impara a darci sotto con il primo salino o pepino che capita a tiro…
    @maria: coraggio, non sei sola… domani anche noi sapremo di che morte moriremo quest’estate. Il mio spera in due sole materie, ma chi di speranza campa…

  • betty

    e adesso me lo vado a comprare sto rabarbaro… qua in krukkenland ce ne è di buonissimo, biologico e coloratissimo e pure a prezzi accessibili… un saluto e di nuovo i miei complimenti

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    Ciao Patricia..sbaglio o ci siamo “conosciute” da Pat?

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    Buongiorno a tutti

    @ mila
    potresti usare le foglie come sotto piatto quando fai la torta di rabarbaro.
    @ silvia, fiore
    buongiorno dolcezze
    @ fiordisale
    ominosalato ti tratta male? guarda che vado da lui e le butto un bicchiere d’acqua adosso così si squaglia (come la strega dell’est o era dell’ovest)
    @ominosalato
    stai attento a come tratti il mio fiore!
    @ silvia
    per noi niente bomboniere, ma un offerta ad un’associazione.

    ottima l’idea del libro di rabbarbaro, con i fogli fatto con le fibbre di rabarbaro sarebbe molto ecologico.
    ed io che ho scoperto piantine e semini di rabarbaro, QUI! al confine dell’impero! metto su una rivendita! sconto del 3% ai cavoletti!

  • http://alteforchette.blogspot.com Nadia

    Io ci sto! Intendo per l’agenzia italiana di promozione e la diffusione della cultura rabarbaresca…insomma, non si può fare sta vita per trovare del rabarbaro…
    Magari, dato che vieni da queste parti, hai più fortuna di me e lo trovi, ma per il momento credo che io desisterò. :(
    Nadia – Alte Forchette -

  • http://acidesulfurique.wordpress.com/ Alice

    ahahah ma il titolo è geniale sigrid :DDDDDDD

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @risonero :-D ah non è che le cose siano cambiate molto!! gli sposi sono in gran parte inesistenti fino a qualche giorno prima quando iniziano ad avere stress e paura..:-D allora mi telefonano anche loro

  • vakond

    Buongiorno Genovese a tutti…
    Rabarbaro, da bambino c’era un liquore al rabarbaro che mi ha tormentato per settimane quando dopo i pranzi a casa di mia nonna ( immaginate qualcosa come 5/6 portate ) mio nonno degustava questo straordinario liquore digestivo.

    In un attimo di distrazione del resto della mia famiglia una domenica me ne sono fatto un mezzo bicchiere alla russa (buttalo giù kalinka) con risultati devastanti…

    @ Giu per me è solo il ricordo di questo bottiglione Nero dal sapore allucinogeno una sorta di Chinotto amaro

    Saluti a tutti stamattina a Genova sembra marzo pioggia e sole confido nella serata

  • http://www.risonero.it risonero

    @silvia
    capito! ricordo quando scegliemmo le nostre, ben 13 anni fa (!), non volevamo spendere troppi soldi in bomboniere, perchè tutti i nostri sforzi erano mirati al viaggio di nozze. ricordo che mio marito non era per niente collaborativo nella scelta, non venne nemmeno a scegliere la lista di nozze,figurati un pò! magari avessi avuto una wedding planner come te a consigliarmi!!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @risonero :-D non sei tu curiosa è il mio lavoro che porta a esserlo no?..stavo aiutando una sposina a scegliere..ma secondo me non è convinta di nessuna..troppo classiche. Le ho già detto secondo me cos’è meglio ma è giusto che prima valuti da sola. Ecco spiegato l’arcano mistero

  • http://www.risonero.it risonero

    @silvia
    cosa facevi fra centinaia di bomboniere, scusa la curiosità?:-o

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @risonero il problema è che è anche freschino non ho visto fuochi ieri sera..ero tra centinaia di bomboniere :-D
    @fiordisale a ecco meno male che ne di venere ne’ di marte ci si sposa e si parte …:-D vabbè anche io il mio viaggio nozze/matrimonio l’ho iniziato di martedì. Sicuramente spendono molto meno per molte cose :-D

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Silvia il 18 novembre è martedì. Questi, ad esempio dove andranno? ma tra i molti non c’è stato nessuno che si è sposato il primo maggio? Comunque dai, prendla con filosofia, visto che il tempo non è che sia sto granché estivo (e da stasera sono previsti peggioramenti)sarai avantaggiata nell’immergerti “clima” e poter fare le scelte migliori ;)

    @mila grazie della ricetta!

  • http://www.risonero.it risonero

    @silvia
    bianco grigio tendente ad un imminente peggioramento.ancora pioggia nel pomeriggio? ci ha salvato ieri sera per la festa del calcio di mio figlio, hai visto dei fuochi d’artificio? eravamo noi, bella festa, come sempre e bellissima atmosfera, con i bambini che cantavano e i grandi che come al solito si sbafavano tutto quanto era stato portato.matrimoni per il 2009… leggo, non si può dire che vogliano fare una cosetta improvvista!!!:-))baci

  • Giu

    Cos’e’ il rabarbaro?

  • http://oliosutelafood.blogspot.com Raperonzolo (frenk)

    @Sigrid: il titolo di questo post mi fa troppo ridre! :))))))))))Grandissima!!!!

  • http://giallatraifornelli.blogspot.com/ Gialla

    E no… adesso qui si esaggera… il rabarbaro mi sta uscendo dalle orecchie… ihih ^.^
    Buona giornata
    Gialla

  • http://www.unfiloderbacipollina.blogspot.com Elvira

    Sai che e’ troppo tenero vederti fare una ricetta “mammesca”??????

    Qui la composta di rabarbaro vale quanto un vasetto di caviale, se si ha la fortuna di trovarlo questo vegetale raro e prezioso!!!

  • mila

    Ah….la compote! C’est bon, ça…..
    Io mi sono convertita al miscuglio dolce-salato da ben sei anni, grazie alla permanenza in territorio belga. E’ vero che qui il rabarbaro te lo tirano dietro al mercato, mentre in Italia non è proprio semplice da trovare. Poi da due anni c’ho la fortuna di vederlo crescere nel mio orto. Le foglie sono spettacolari, enormi…..peccato che non servano a niente in cucina, visto che si usano solo i gambi!
    La mia compotina preferita resta quella classica a base di mele. Io la faccio in questo modo:
    4 golden
    2 cucchiai di zucchero
    buccia di limone
    un pizzichino di cannella……bbbona
    Il mio martirio dice che la cannella fosse per me ce la ficcherei dappertutto, il che è quasi vero.
    Sigrid, ma quando parli di barbari, fai riferimento ad Asterix, io mi ricordo di come sono presentati i belgi, i più barbari fra i barbari :)

  • http://cookinginrome.blogspot.com/ chocolat

    Possiamo anche promuovere e diffondere la cultura del rabarbaro, ma se poi e’ cosi’ difficile trovarlo…pero’ mi hai suggerito un modo per sostituire la marmellata, dato che le mie bambine sono le poche al mondo (penso) che non mangiano marmellata forse perche’ troppo dolce per loro. Provero’ le composte di altra frutta con questa ricetta.

  • Sabrina

    @maria, che gola quando hai detto del risotto ai porcini li adoro fritti e sulla brace … verrò a fare un giro dalle tue parti….

  • Sabrina

    Buongiorno beh lo sarebbe di più se questo tempo fosse soleggiato uffffff!!! Meno male che quando ho 5 minuti vengo apro qui e mi rilasso!
    @Sigrid lasci sempre buone ricette e foto ma il rabarbaro ahimè non è il mio forte dovrò provarlo priam o poi (se lo trovo!!!) saluti a tutti :v)

  • maria

    @patriciab. grazie vado a consultarlo subito. qualcuno di voi è alle prese come me sull’esito del debito scolastico dei figli alle superiori?
    Qui da noi i corsi di recupero li fanno partire settimana prox. ma quanto durano qualcuno lo sa?

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @risonero buongiorno a te tesoro! Io ho un’amica che ha il rabarbaro nell’orto quindi ne approfitto :-P , ma una volta l’ho visto anche al mercato di sant’ambrogio..sabato vado a chiedere lì. visto che tempo? :-(
    @stellina :-D bacino
    @fiordisale ma femmina meravigliosa sei tu cara ;-) ..scusa se non ci sono molto ne qui ne altrove ma ho molto da fare non tanto per i matrimoni di questi mesi me per l’inverno. ieri mi hanno comunicato una nuova data di un matrimonio …18 novembre 09..che non so neanche (ancora non ho controllato) se viene di we o no..non credo..oh signur..che anticipo..vien l’ansia! ohh ma questa storia con ominosalato o meglio dissalato..non va per niente eh? :-P

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Sigrid questa ricetta è meno acidosa? Buon Tour e … ahem portati n’umbrella, non prevedo niente di buono ;)

    @tuttissimi ma buongiornissimo ragazzacci

    @ominodissalato ci ho pensato tutta la notte ed alla fine sono arrivata alla conclusione che tra noi non può funzionare, perciò ti chiedo di restituirmi tutte le lettere d’amore dell’ultimo millennio unitamente a tutti i miei granellini di sale :P

    @silvia e la-chiamavano-du-stelle ciao meraviglia di femmine!

    @Donatella hai visto? ci ho detto il fatto suo e l’ho persino dissalato a quellolì.
    oh

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @Elo: grazie!!!
    @magnolia: ciao silvietta! tutto ok! Smack!

  • http://www.risonero.it risonero

    @silvia
    buongiorno silvia, ma dove riesci a trovare il rabarbaro a firenze? con tutte queste ricette mi è venuta la voglia di provarne a fare una, anche io a parte le caramelle non credo di averlo mai assaggiato…
    @giulio runner e gli altri
    grazie per le delucidazioni circa l’erba luisa:-)

  • patricia b.

    @Elo: bellissimo il sito di Zara home…che scoperta!!!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @patricia buongiorna cara :-D

  • Elo

    @ twostella: se ti può interessare un piatto simile lo trovi da Zara Home…

  • patricia b.

    @Sigrid: aaahhh la compota!!!… mia mamma me la faceva con mele, pere, prugne secche e buccia di limone….buonissima!!
    @Maria: nn so se faccia il caso tuo, ma c’è un blog che guardo spesso, mi piaciono molto le scelte di stile, prova… c’è un grande archivio…http://blog.kimvallee.com/
    @Sunny: adoro il tuo maraschino… senti… ma si fa solo con i noccioli delle amarene o viene anche con un’altro tipo di ciliegia?
    @Silvia: Buongiorno anche a te:-))
    Baci a tutti;-))
    Patricia

  • http://www.lacucinadiadina.blogspot.com/ adina

    allora anche la mia poteva essere chiamata composta? chissà da cosa dipende il fatto che il colore si mantenga o meno… la mia è rimasta rossa, ma so che altre volte si scurisce verso il marrone… i misteri del rabarbaro!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    Buongiorno Sigrid e buongiorno a tutti quanti!
    grazie per questa splendida ricetta e visto che adoro il rabarbaro in questi giorni mi sembra il paradiso il tuo blog!! Un grazie enorme allora alla tua mamma!
    Buon viaggio e facci reportage mi raccomando!
    @stellina tesoro come va chiccha? un bacino :-D

  • http://noisette-et-renard.over-blog.com/ noisette

    Alors là, bravo pour le titre ! Et je partage entièrement ce goût pour la compote de rhubarbe avec juste un peu de sucre. Saluti da Bruxelles

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    Buon giorno Sigrid! Che buona la composta! Con meno zucchero si può mangiare qualche cucchiaino in più!!! Praticamente sono le dosi che uso per fare il sorbetto di rabarbaro (con polvere di arancia). Potresti preparare un libricino sul rabarbaro, come promozione sarebbe l’ideale!
    Buon viaggio!
    Ps. come le stoviglie azzurre di ieri, questo piatto bianco é veramente super.

  • roberta

    che nostalgia sigrid…
    la mia nonna coltivava il rabarbaro trent’anni (e più) fa nel nostro orto di famiglia e ricordo queste foglie enormi e costolute e pentoloni di marmellata profumata che però allora non apprezzavo troppo, forse proprio per il suo caratteristico gusto asprigno. adesso invece non so cosa pagherei per riassaggiarla!… oltre naturalmente – in primis – ad avere anche qui la mia nonna…
    grazie!

  • http://www.cucinailoveyou.com Sere

    Sigrid, tu me lo fai apposta! Non riesco a trovare il rabarbaro qui in zona e l’unica soluzione mi sa che è il mercato rionale del centro, dove sono quasi certa che lo troverò! Intanto penso al sapore… lo associo solo alle caramelle amarognole, sarà lo stesso?
    Buon viaggio …

  • maria

    Scusate sono di nuovo io, qualcuno conosce dei blog sull’arredamento di case e giardini in stile country, io sono un impedita li ho trovati solo in lingua belga, ne segnalo uno molto bello moderncontry, in italia conosco solo aiuola odorosa.
    Grazie a tutti quelli che rix
    La cuneese

  • maria

    ciao ancora rabarbaro, cambiate menù altrimenti vi verrà una crisi di rigetto!!! Scherzo ognuno mangi quello che vuole.Come mai a Torino? Fatti un giro nel cuneese nelle langhe vedrai che specialità e decisamente a prezzi più bassi di Eitaly.
    Oggi io mi dedicherò ad un risotto di funghi porcini, dopo le abbondanti piogge, qui in montagna, sopra Cuneo dove abito, ne siamo pieni.
    Stasera arrosto al latte.
    Baci a tutti e buon giornata
    La cuneese

  • Gian dei Brughi

    ma che bello questo blog!!! che meraviglia svegliarsi la mattina e mentre l’acqua del thé è sul fuoco vedere queste foto meravigliose che ti scaldano subito il cuore. Meno male che vi ho trovato! grazie Sigrid! grazie a tutta la piazzetta!
    rimane però per me sempre il problema del rabarbaro introvabile a Bergamo…ma per piantarlo in vaso ci vogliono dei vasoni enormi? quanto spazio occupa (tipo cespuglio di rosmarino o tipo piantone di limone)? baci a tutti e buon risveglio