Torta albicocche e pistacchi

torta_albicocche_ssl.jpg

Il bello del brutto tempo in questo periodo è che viene voglia di cucinare cose coccolose, e che nel contempo ci sono a disposizione degli ingredienti che d’inverno uno se li sogna. E quindi torta di frutta! L’unico inconveniente è che rischiate, com’è successo a me, di cucinarla mentre piove e di servirla mentre invece ad un tratto si muore per l’afa… hum…

By the way, a casa cavoletto abbiamo anche da annunciare un lieto evento – fermi tutti che non è quel che state pensando… E che sono nati i fagiolini. Cioè – oddio – i fagiolini veri e propri ancora no ma le piantine seminate sul terrazzo dieci giorni fa da mio papa sono apparse ieri, come per magia… (forse è utile ricordarvi che io sono quella che a malapena riesca a far sopravvivere del basilico sul davanzale della cucina, ecco…) Quasi quasi che mi commuovo! :-))

fagioli1_ssl.jpg

Tornando a questa torta di frutta di un pomeriggio di pioggia, e visto che ieri si parlava di bibbie della cucina familiale, ecco, la ricetta base l’ho presa da La cucina di casa di Annalisa Barbagli, l’unica mia variante è l’aggiunta di pasta di pistacchi (quella per pasticceria), se non l’avete potete anche far senza, oppure aggiungere un 100g di pistacchi non salati e finemente tritati nel’impasto.

Torta di albicocche e pistacchi

albicocche 7
farina 230g
zucchero 150g
burro 100g
uova 2
lievito per dolci 8g
cannella 1 cucchiaino scarso
pasta di pistacchi 1 cucchiaio abbondante
mandorle a scaglie 2 cucchiai

Lavare le albicocche e tagliarle a 4 spicchi. Sistemare le albicocche in una ciotola, cospargere con la cannella e un cucchiaio di zucchero (preso dai 150g), mescolare e lasciar riposare. Lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero (ho messo il tutto nella planetaria) finché sia spumoso, aggiungere le uova uno per uno, poi la farina setacciata insieme al lievito e la pasta di pistacchi. Foderare una tortiera di 21cm di diametro con della carta da forno, versarci l’impasto, aggiungere, sopra e alla rinfusa, le albicocche e le scaglie di mandorla e infornare il tutto a 180° per circa 50 minuti o finché la superficie della torta sarà dorata.

Stampa la ricetta
Condividi :Share on Facebook4Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest1Email to someonePrint this page
0
  • Pingback: Mirobolants et groseilles — Recettes de Cuisine des Blogs - Annuaire des Blogs Culinaire()

  • Pingback: Vincitori e vinti()

  • http://epices-moi.over-blog.fr/ lory

    non so se ti serve un altro commento…,comunque è davvero bella!

  • Pingback: Untitled Page()

  • Sergio

    Auguri per i fagiolini

  • Lucy

    Huuu belle le piantine! anche io ho il tuo stesso problema il mio basilico quando mi vede chiede pietà altro che pollice verde il mio è nero! i pistacchi mi sanno di autunno/inverno, tipo le collezioni di vestiti noi abbaimo i pistacchi…hi hi hi (scusate l’ironia, mi sento simpatica oggi!) battuttaccia cmq peccato che nn abbiamo le albicocche nella collezione…

  • Salines

    @Robby
    Ed io sarei lieta di riceverla.

  • http://cavoletto Robby

    Ormai è la saga del cous cous. Oggi o domani lo proverò…poi saprò dire se l’effetto polentina o cemento è scampato. Ci sono cmq ristoranti dove lo fanno benissimo..se proprio me la vedo brutta..Di solito sono bravina in cucina,anche se oso sperimentare ricette nuove quando ho ospiti(amici),ma col cous cous non me la sento tanto, rischio da perdere le amicizie!!!!!!!!!Di recente ho sfornato una torta di pane al cioccolato SUPER SUPER MEGAGALATTICA!!!!!! Leggera e da leccare ogni briciola.. chi vorrà la ricetta sarò lieta di postarla.

  • chiara

    ho scoperto questo sito tramite un amico…..è bellissimo lo adoro già!
    sono una giovane(ho 20 anni) amante della cucina, ho appreso dai miei l’arte della buona cucina…e poi ho iniziato a sbizzarirmi io in cucina! mi sono sentita molto vicina a sigrid quando ho letto che anche lei aveva u quadernino di ricette…beh, anche io ne ho uno di ritagli.ma il mio vero quaderno è quello delle ricette che ho inventato io. su quello scrivo unicamente le mie creazioni..,
    ciao

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @salamander ma io mica l’ho tostato il cous cous nella mia ricetta! anzi addirittura, alla maniera di la mantia, mi piace coprirlo di acqua o brodo, o brodo di pesce e lasciarlo riposare li per qualche minuto prima di granarlo, dopo che si è gonfiato.
    Come hai fatto a bruciacchiarlo? quello ci impiega si e no un battito di ciglia ad essè pronto!

    @ciao fanciullini, domani gran giornata di mare, sole, gelati e relax!

  • http://www.ivestitidicarlotta.blogspot.com I vestiti di Carlotta

    Chi ha la voglia di fragola??

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Salamander,
    la prossima volta, durate la tostatura, accertati che la fiamma non sia troppo aggressiva e maneggia continuamente…
    In questo modo eviterai bruciacchiature varie…
    Comunque ne vale la pena….. te lo assicurano anche i miei commensali…

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    ps
    @ fiordisale: il cous cous (bruciacchiato) che mangerò questa sera è quello che ho preso dal tuo blog ;)

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    ciao a tutti!!!
    oggi giornataccia e riesco a leggervi solo ora, per di più di corsa.
    @ marcello valentino: ho appena finito di tostare il cous cous, cioè…l’ho un po’ bruciacchiato ma lo mangerò lo stesso. domani ti farò sapere come mi è venuto. il profumino in cucina c’era tutto..poi è diventato un po’ troppo intenso, ma vista la giornata direi che va bene così.
    un abbraccio a tutti e buona serata ESTIVA!!! vai che domani l’estate inizia per davvero

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Laura grazie per l’invito a Milano….
    Città che respiro e frequento tantissimo anche per lavoro…in particolare nei mesi invernali…
    Buon we anche a te..

    @Luigi..
    certo che conosco la zona..
    Da piccolo andavo spesso al mare nella spiaggia di San Leone..Anche per pescare mormore, orate e spigole….

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Marcello: Agrigento/Porto Empedocle…La Valle dei Templi, La scala Dei Turchi, San Leone….Ci sei mai stato?

  • iomilanese-laura

    @tutti e soprattutto alla padrona di casa
    scusatemi riesco solo a leggervi da qualche giorno, ma che periodo è? neanche un post piccolino. Ho trovato però tanti nuovi sorrisi, bello questo. Ormai ho la salivazione fissa a mille come direbbe fantozzi e invidia profonda a proposito…di
    @marcello valentino
    cuscus, pesce fresco,sole, mare e ospitalità in un damnuso di un amico siciliano. non ci credo, DEVO assolutamente verificare…ricambierei con milano. ciacuno offre quello che ha. stasera provo a tostare la semola poi ti dico se non c’è il profumo che dici tu vengo a prendere l’originale. bello il blog. buon we lungo o corto che sia

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    Ciao Maria… ATTENTA ALLE SEDIE!!!!

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    Ciao Luigi, piacere di conoscerti…
    Siculo di dove?

  • maria

    @marcello valentino sto cucinando ti saluto, ottimo il cous cous è finito i ragazzi se lo sono pappato tutto, ma a 18 anni mangiano anche le gambe delle sedie.
    ciao ciao a domani

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    Aahhhh un’altro siculo online!!!
    Ciao Marcello ;-))

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    Buongiorno a tutti….
    Oggi ho litigato con le padelle e gli schizzi di olio bollente…
    Praticamente sono fritto…..

    @Maria sono contento che tu abbia provato il mio cous cous…avrai notato quanto sia profumato e leggero….

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    Leggo che siete tutti belli pimpanti e belli impegnati!!! Un sanissimo augurio di buon WE (lungo o normale) alla padrona di casa Sigrid e a tutti cavoletto girls and boys!
    Orfani del Sigrid’ post del venerdì attendiamo …

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ fiordisale
    forza e coraggio
    che la vita è di passaggio.
    non vorrei essere al tuo posto, veramente.
    ti penso da lontano allora.

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @oldhen sto giust’appunto aspettando il primo lamento.
    Come minimo me lo magno!

  • oldhen

    @Maudina: ce l’hai il sole? noi si. Guai al primo che si lamenta del caldo!
    @fiordisale: ma non hai ancora trovato un dentista aitante che ti sollevi in tutti i sensi?

  • Sele

    @olden Grazie mille, non avevo mai notato che i nostri nick fossero linkabili
    Grazie ancora :)

  • oldhen

    @Sele: ciccia, forse non ho compreso bene quello che vuoi, ma se cerchi il blog di marcello valentino, basta cliccarci sopra. Il suo nome in colore indefinito… intendo…

  • Sele

    @marcello valentino sono curioserrima… ma non riesco a trovarlo:( Marcello (o un altro generoso Cavoletto addicted) per favore mi daresti l’indirizzo del tuo blog?

    Grazie
    Buona giornata

    Sele

  • maria

    @marcello velentino oggi ho preparato il cous cous ho 6 amici dei miei figli(dai 13 ai 18 anni) e gli ho preparato quello, tostato come hai detto tu, aggiungendo verdurine varie e erbe aromatiche.
    Sono già al lavoro per stasera le mozzarelle sono arrivate, il pesce preso e pulito. Oggi niente blog saluti a tutti.Ti farò sapere nei prossimi giorni

  • Anna

    Incredibile sono riuscita a leggervi tutti e 191…quando il gatto non c’è i topolini in ufficio ballano…

  • http://www.risonero.it risonero

    buongiorno a tutti,io in questi giorni sarò di mare, ma segnalo una festa che si terrà in Oltrarno a Firenze sabato 21, la notte bianca di Oltrarno.è il quartiere dove lavoro ed è quello di Firenze che è rimasto più genuino, San Frediano. chi si trovasse a passare di qua si fermi, ne vale la pena.anche io tornerò da Livorno di sera per fare festa.
    baci alla piazzetta e alla padrona di casa :))

  • patricia b.

    Ciao a tutti!!:-)))
    Dei giorni pazzeschi… in questi 2 giorni saranno passate per casa mia 30 persone… non sono neanche riuscita a leggervi… intanto un sacco di baci a tutti e a presto, vostra;)))
    Patricia

  • Gian dei Brughi

    Ciao amici, ciao Sigrid, Oldhen, Maude, Donatella e tutti ! in questi giorni non resco a passare in piazzetta neanche mezzo secondo..ho una serie di scadenze mostruose e mi trovo, come direbbe Bilbo Baggins, più o meno come un drago nelle peste. comunque tantissimi baci e buon sole !!!

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ fiordisale
    uno sbiadito e sfiatato gommone color muffa?

  • elena

    Sigrid, congratulazioni per la nuova nascita in casa tua…è sempre bello vedere il seme sbocciare!Pensa che nel nostro poggiolo di casa sono nati dai semi di limoni dei piccoli limonini…troppo belli!!!Se ti può interessare ho trovato un rivenditore di obiettivo canon 50mm f1.8, fammi sapere…E poi ti chiedo dove potrei trovare la pasta di pistacchio. Grazie, Elena

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @scintillina-mia-adorata sapessi che guerra sto fronteggiando in sti giorni, pure col maldidente, mannaggia (comunque, senza falsa modestia, sto facendo la mia porca figura! e chi è hulk confrontammè? :))

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ fiordisale
    ma esce solo di notte? ti stai trasformando in un vampiro?

    buongiorno a tutti voi simpatici e belli e adorati e coccolone e, sospiro, oggi sono contenta

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @fiordisale
    Grazie infinite per i complimenti sei davvero carina…

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Marcello finalmente sono riuscita ad andare nel tuo blog, molto, moltissimo interessante, grazie per gli spunti e per voler condividere le tue ricette. Quella di oggi, mi sa che la farò proprio, è spaziale. GRAZIE!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @ciao fanciullini cavolettosi, ciao Sigrid oggi per i genovesi (ma pure per i torinesi) è una gran giornata, perchè è il preludio ad un ponte festaiolo e vistochè le ultime feste, ponti, ferie, uichend e quant’altro ce lo siamo passati rintanati al riparo dalla pioggia, mi sa proprio che stavolta 4-giorni-4 di mare non me li toglie nessuno!
    dio quanto so’ felicerrima, non riesco a trattenermi

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    La mia l’ho appena pubblicata…

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    Buongiorno carissima…. tra una colazione e l’altra passavo da qui…

  • Blueberry

    @oldhen… ciao, mi sa che aspettano tutti una nuova ricetta.. :-) perchè non ne proponi una?

  • oldhen

    sono preoccupata…. mah, sarà il mio pc che mi fa gli scherzi… può essere che nessuno si è ancora affacciato in piazzetta? o questo è il sito gemello della Cia messo in atto per depistare tutti i cavolettofoni…. o c’entra il furgoncino bianco…

  • oldhen

    Maccheeeè? non si è alzato nessunoooo?
    Comunque, riguardo alle zanze, ieri sera hanno rosicchiato il mio “dolcissimo” maritino (per forza, sono femmine…) e io che ero a lato sono stata risparmiata :)) sono proprio grama…ih ih ih
    @Maude: lo sai che ci sono quei zanzaclick che schiacci sopra la puntura, dai quattro o cinque microscosse e ti addormenta il prurito? sono comodissimi e facilissimi da portare con se. Il mio maritino mi prende in giro facendo il verso dell’elettrico zzzzmmmm… zzzmmmm… e dice che lui, alla fine, potrebbe interferire con gli altri apparecchi elettrici :DD

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maudina notteeeeeeeeeee
    e buonanotte pure ai silenti, agli ignavi, ai timidi e a quelli scontenti. una stellina brillerà sui vostri sogni

    piesse
    così non turberete i miei
    :-D

  • Maude

    @fiordisale, sarà l’età che provoca qualche scherzo alla memoria?:-)
    Io sono una sterminatrice di insetti e neanche pentita… ma di una cosa so che mi pentirò domattina quando la malefica sveglia suonerà praticamente all’alba: di non essere andata a dormire ad un orario ragionevole!
    Per cui, ragazza mia, qui ti lascio a presidiare la piazzetta e men vo a nanna!
    ‘Notte, a domani

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maude ma che strano! Ho visto questo film almeno 8-9 volte e non ricordavo la fine, l’ultimo fotogramma! possibile che non sia mai riuscita ad arrivare in fondo? Possibile?
    bah
    sulle zanzare, bè secondo me nel cosmo ci stanno pure bene. l’altro giorno ho intrapreso una guerra con 2 mosche, ci ho impiegato più o meno un giorno e mezzo per convincerle ad andarsene con metodi più o meno urbani, poi alla fine non ce l’ho più fatta ed ho compiuto il mio primo plurimoschicidio della stagione.
    Però giuro che sono un sacchissimo pentita, eh

  • Maude

    @Fiordisale, per forza… ma era proprio necessario far salire quelle due zanzare sull’arca?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maude hai provato quelle schifezze che si spalmano addosso?
    Un tempo ero bombardata e funzionavano. e cmq portati dietro uno di quei gel antiprurito, almeno limiterai i danni

  • Maude

    @Fiordisale,candele, autan e qualunque altro prodotto antizanzara funzionano solo come condimento che le simpatiche bestiole dimostrano di apprezzare moltissimo! Domani sera vorrei andare ad una festa per il solstizio, all’aperto e con tanto di falò… che faccio, metto il burqa per non essere divorata?!?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maudina (hihihihihi) ma accendi ste candele antizanzare dai!

    @oldhen sarebbe lunga da spiegare, ma sto film l’ho visto un numero imprecisato di volte e poi oggi ha un retrogusto raccapricciante :)

  • Maude

    @le mie ragazze, sono molto contenta che finalmente sia arrivato il caldo… e anche le zanzare sono molto contente!Ieri hanno banchettato su di me, trovandomi evidentemente più saporita del solito…

  • oldhen

    @fiordisale: stai vedendo l’amore infedele? anche io, anche se l’avevo visto 2 anni fa su sky. Mi piace proprio richard in questo film, non è il solito seduttore e poi recita proprio bene.
    @Maude. ciao Maudina!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maude ciao dolce pulzella, come stai? sei felicina che oggi finalmente è stata estate?

  • Maude

    @ tutti, ma ciao… siete scatenati! Ci mancava anche Marcello Valentino con tutte le sue trovate che non si riesce a tenergli dietro ( bello il blog, complimenti )!!!
    @Cdp, grazie… magari provo la ricetta, ora che finalmente trovo i pistacchi!
    @Filippo, sabato sera ho ospiti.. il tuo lonzino farà da antipasto…
    @Giulioche corre, mi sono segnata la choucroute, ha l’aria intrigante!
    @Oldhen ,Fiordisale, gallinelle e pollastrelle varie, ciao ragazze!!!

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    Buona serata a tutta piazzetta cavoletto!

  • lidia

    @giulio runner
    la ricetta dello strudel la cercavo io, la farò per la festa di mio figlio come dolce alternativo alla consueta torta con la panna, ti ringranzio molto

    lidia

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    ciaoo! son di nuovo qui….ehehh!
    le ho viste sul blog di marcello valentino delle linguine risottate: mi ispirano molto.
    buona notte a tutti! ora vado a dormire (però che acquolina la mozzarella!!!!)

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @ragazzaccimieiadoratissimi ciao stasera vi sto tradendo con Richard, però… bè io provo, giuro che ci provo davvero a resistergli… è che non ci riesco e dopo una frazione di secondo mi sento già tutta disorganizzata di fronte alla sua faccia, alle sue espressioni, ai suoi occhi socchiusi. SO che non potete capirmi, ma per favore NON guaritemiiiiiiiii!

    Eppoi diciamocelo, oltre a voi, è l’unica cosa piacevole di sta giornata

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Maria
    si dice risottata perchè, per la cottura, si segue lo stesso procedimento adottato per i risotti, ovvero:
    sbollentare le linguine per un minuto in acqua calda, scolarle e saltarle in padellona per un altro minuto con un pò di olio extravergine e versare, una volta ogni tanto, un mestolo di brodo vegetale fino a cottura ultimata.
    A metà strada, aggiungere alle linguine in cottura il condimento classico dei pomodorini che hai precedentemente preparato a parte.
    Una volta cotte le linguine, mantecare a fuoco spento con un filo di olio extravergine di oliva, la mozzarella a dadini ed il basilico fresco..
    Non dimenticare di provare la grattugiatina di scorzetta di limone di procida sulle linguine appena impiattate.
    Adesso scappo….. fammi sapere ciao a tutti….

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    Somptueuse présentation pour ce gâteau de saison!

  • maria

    @marcello valentino come le linguine risottate delucidazioni prego……….
    Ho quest’amico di 62 anni di procida innamorato di una signora genovese abitante qui in montagna e lui una volta al mese va a procida e ci rifornisce di prelibatezze; ho fatto la marmellata di limoni, il limoncello, sicuramente farò le linguine ma perchè si dice risottate?
    Io sono una semplice neofita che impara guardando gli altri e provando, faccio mangiare ai miei amici cuneesi piatti a loro sconosciuti, mi ripagano con bolliti, minestre e bagna cauda la mangiano anche con 30° gradi.
    Il 15 luglio vado in puglia altre prelibatezze da mangiare e da preparare.
    Baci

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Maria
    ti raccomando, se dovessi avere tra le mani pomodorini, mozzarella di bufala e limoni, scappa al mercato, compra un bel mazzo di basilico e preparati gli ingredienti per un piatto di linguine risottate con la pummarola ‘ngoppa con mantecata finale di bufala, grattugiata di scorzetta di limone di Procida e basilico freschissimo….
    DA PROVARE ASSOLUTAMENTE!!!
    Mangia una mozzarella anche per me..
    Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  • maria

    @Oldhen se le trovo io a Peveragno vicino a Cuneo puoi trovarle anche tu, non sono mai stata a casale è una zona che non conosco proprio.
    @Marcello Valentino grazie domani mattina faccio un salto al mercato per le verdurine e il pesce e lo cucinerò per cena.
    Siamo in 16 farò un bel piattone di cous cous seppioline crude tagliate a listarelle sottili con semi di sesamo sopra e alcuni branzini al cartoccio con odori con salsine varie che ogni commensale potrà abbinare.
    Per chi non piace il pesce un amico arriva da procida domani e mi porta delle mozzarelle di bufala, pomodori e limoni.
    Farò un insalata di limoni tagliati molto sottili e una caprese.
    Ciao e buona serata a tutti vado a vedere la partita della germania, sapete vivendo con tre uomini il calcio è diventato il mio sport preferito.

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    miiiiii e che ho combinato, come si suol dire “la prescia!” :-)

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Oldhen:Beddra matri!!! Sono in ritardo a lavoro come al solito pero’ faccio in tempo a postare sta ricettina. Spero ti piaccia il cioccolato :-)

    @Donatella:Visto che ne ho fatto un botto di ragu’ di soya ci preparo pure una Sheppard Pie.

    @chantilly:Se vuoi preparare una bella bolognese segui la ricetta di Donatella e non puoi sbagliare.
    Io dopo aver messo la soya ammollo per un po’ nell’acqua calda lo strizzata e messa a rosolare bene in una padella andiaderente larga. Il risultato e’ ottimo.

    devil’s food cake

    base
    185 g burro morbido
    385 g zucchero
    1/2 stecca di vaniglia
    3 uova
    125 ml di latte fermentato o latte
    80 ml acqua
    300 g farina per dolci
    80 g cioccolato in polvere
    1 e 1/2 di bicarbonato di soda

    ganache
    375 panna fresca
    340 cioccolato fondente

    Scaldate il forno a 160 grADI. Mettere il burro, lo zucchero e la vaniglia nel mixer e sbattere sino a quando non avrete un’impasto morbido. Aggiungere le uova una alla volta e sbattere bene.
    Passate al setaccio farina, cacao e bicarbonato quindi aggiungete alla base di burro/uova/zucchero. Impastate bene e aggiungere il latte e l’acqua.
    Io divido l’impasto in due piccole forme per torta tonde oppure si puo fare un’unica grande torta e poi tagliarla a meta’.
    Infornare per 50 minuti, e controllate la cottura con uno stuzzicadente. Fate raffreddare bene.
    Per la ganache portate ad ebollizzione la panna quindi toglietela dal fuoco e aggiungete il cioccolato spezzettato e fatelo scioglere un po’e mescolate sino ad ottenere una crema omogenea.
    La ganache va fatta raffreddare bene prima di essere usata senno e troppo liquida e scivola via. Io la metto in frigo e poi la controllo sino a quando non raggiunge la consistenza giusta. Per finire la torta mettete della ganache a centro della torta e distribuitela lasciandola ad un centimetro dal bordo. A questo punto mettete l’altro disco sopra e coprite con altra ganache.Potete ricoprirla tutta o solo il sopra, io per renderla ancora piu’ “Diabolica” spalmo della marmellata di lampone sulle due basi della torta prima di aggiungere la ganache.

    See you later :-*

  • oldhen

    @luiginooooo: queste sono le dooosiii. E il procedimentooo?

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Oldhen:Beddra matri!!! Sono in ritardo a lavoro come al solito pero’ faccio in tempo a postare sta ricettina. Spero ti piaccia il cioccolato :-)

    @Donatella:Visto che ne ho fatto un botto di ragu’ di soya ci preparo pure una Sheppard Pie.

    @chantilly:Se vuoi preparare una bella bolognese segui la ricetta di Donatella e non puoi sbagliare.
    Io dopo aver messo la soya ammollo per un po’ nell’acqua calda lo strizzta e messa a rosolare bene in una padella andiaderente larga. Il risultato e’ ottimo.

    devil’s food cake

    base
    185 g burro morbido
    385 g zucchero
    1/2 stecca di vaniglia
    3 uova
    125 ml di latte fermentato o latte
    80 ml acqua
    300 g farina per dolci
    80 g cioccolato in polvere
    1 e 1/2 di bicarbonato di soda

    ganache
    375 panna fresca
    340 cioccolato fondente

  • Donatella

    @Chantilly: cucinare la soia è molto meno semplice di quanto si possa pensare, ed effettivamente si rischia l’effetto gommoso. L’assaggio fatto da te poi è stato uno dei più azzardati, perché il formato da spezzatino è il più diffcile da riuscire, molto più “facile” con le bistecchine o con il granulare. O ci riprovi cucinandolo da te, o da qualcuno che sia capace, ma ti assicuro che puo’ dare risultati eccellenti.

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    ora scappo……buona serata a tutti!!!

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @ marcello valentino: mmmhh….. 3/4 ore….credo che resterò sul precotto ;)

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @ maria: prova anche il cous cous di fiordisale. trovi il link nei commenti del 17 giugno, al 111

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Salamander
    grazie mille…

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @ oldhen: siamo più o meno vicini di casa! io il pesce buono e fresco lo trovo solo al mercato il venerdì mattina. quindi venerdì pesce :)
    @ marcello valentino: bello il blog…e quelle melanzane!!!! poi buddha bar……fantastico!

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Oldhen,
    OTTIMO IL GRANO SARACENO!!!!!!!
    io lo mangerei anche con la nutella…. eh eh eh

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Salamander,
    Chiaramente quello tradizionale è perfetto….
    A tal proposito puoi sbirciare tra le ricette di Sigrid, se non ricordo male dovrebbe esserci quella tradizionale con la relativa procedura.
    Ti dico subito che per il cous cous fatto a norma ci vogliono tempi di preparazione lunghissimi… circa3/4 ore.
    Comunque con quello a cottura rapida ottieni ugualmente risultati soddisfacenti…

  • oldhen

    @mariaaaaaaaa: ma le seppie non sanno di pesceeeee, quelle le mangio anch’io e fatte in forno mi piacciono tantissimo. Il problema, come te, è trovarle fresche a Casale Monferrato…
    @luigino: aspetto ancora col coppo…
    @Marcello Valentino: faccio così anche il grano saraceno spezzato, fa un profuminooooo…

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @ marcello valentino: ma che buono!!!!! non avevo mai tostato il cous cous. lo farò sicuramente la prossima volta che lo cucino. tra l’altro è da due mesi che mi è presa la cous cous mania e lo cucino in tutti i modi. uso quello precotto però….l’altro è più buono?

    @ maria: ecco, giusto che il pesce ci piace: cous cous (magari tostato a questo punto, com e suggerisce MArcello)co curry, zucchine e gamberetti. BBBUONOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Maria.
    La cottura tradizionale è molto complessa…comunque se lo hai comprato al supermercato sarà sicuramente quello a cottura rapida…
    Tostalo, come già ti ho descritto…
    dopodichè versa, sul cous cous, il brodo vegetale fino a coprirlo interamente…
    chiudi con un coperchio e lascia riposare per 10/15 minuti circa…
    Dopo il tempo indicato ti accorgerai che il cous cous avrà assorbito tutto il brodo e quindi, a quel punto, potrai condirlo a tuo piacere….

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ donatella e luigi
    una volta l’ho assaggiato in una specie di spezzatino, e ho trovato i pezzi tanto gommosi, come pop corn vecchi.
    ma sono sempre così o erano cucinati male?
    dite che dovrei riprovarci?

  • maria

    Scusa per il nome sorry…………
    rix lo stesso

  • maria

    @Marcello Valentino grazie giusto oggi ho comprato il cous cous ma su questo non ho trovato il tmpo di cottura e non c’e scritto precotto.Sicuramente lo farò tostare volevo condirlo con peperone a dadini piccolissimi, cipollotto fresco pezzettini di pomodoro olio. Quello non precotto quanto devo farlo cuocere. rix grazie

  • http://www.ecogiochi.it Ecogiochi.it

    Dolce delle albicocche… salato dei pistacchi….
    staranno bene come la nutella sui crackers?
    MMMMMMH!

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Robby..
    Come prima volta ti consiglio di provare quello a cottura rapida…
    Praticamente lo prepari in 5 minuti… anche in questo caso ti suggerisco di tostarlo per 3/5 minuti circa prima di cucocerlo…
    Nei supermercati ne trovi di tutte le qualità…meglio quello a grana media…

  • Donatella

    @Luigi: come sono contenta! E effettivamente, per l’eperienza che ne ho io, se non dici niente i commensali non si accorgono di niente…

  • http://cavoletto Robby

    @Massimo Valentino( ma non solo):grazie per il suggerimento relativo al cous cous, mangiato ma mai fatto. Ho visto quello precotto, in mancanza di questo cosa si usa?Complimenti per il luogo in cui vivi, la Sicilia è bellissima e profumatissima..tanto per rimanere in argomento culinario

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Donatella:Delicious, e’ troppo buono la consistenza ricorda la carne e’ questo mette in pace il mio istinto carnivoro. Per fare na’ cosa veloce mi sono fatto due tagliatelle, il resto e in frigo per la lasagna di domenica ;-) a lavoro quand’ho detto di avere fatto un ragu di soya tutti haonno storto il naso pero’ sono sicuro che domenica nessuno notera’ la differenza :-))

  • Donatella

    @luigi: dimmi, com’è andata con la bolognese vegetariana?

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @chantilly, sono le classiche abitazioni presenti a Pantelleria.

    cerca sul web …ne trovi tantissimi

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Maria, da qualche anno, per rendere più profumato e croccante il cous cous, sia quello a cottura rapida che quello tradizionale, prima di iniziare la procedura, lo tosto su una padella, senza aggiungere altro, per 3/5 minuti a fiamma media.
    Il tempo della tostatura dipende dalla dimensione della grana utilizzata.
    Se e quando lo proverai, noterai che, per prima cosa, in tutta la tua abitazione si propagherà un profumo meraviglioso…
    Poi, appena cotto con dell’ottimo brodo vegetale o fumetto di frutti di mare, ti accorgerai che tale piatto potrai permetterti il lusso di consumarlo anche aggiungendo solo pochissimi ingredienti:
    curry, pepe rosa macinato fresco, zenzero, mandorle o pinoli tostati, erbette aromatiche ed un filo di olio extravergine di oliva….
    I miei commensali me lo richiedono proprio così…
    Per guarnire utilizza delle verdure cotte al vapore oppure frutti di mare appena schiusi…
    Come si dice in questi casi???
    Buon appetito…………………………….

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @romina:ciao romina, amme’ il cavolo rosso piace troppo!! la faccio ad insalata tagliandolo sottilissimo, va schiacciato un po con le mani cosi le fibre si spezzano..lo condisco con succo di limone, olio, menta o prezzemolo! Oppure lo faccio stufato, base di cipolla, poi ci metto il cavolo e aggiungo cannella intera, uvetta, anice stellata e un goccio di aceto di vino rosso, fai cucinare per 30/40 min ed il gioco e fatto.

    Ciao luigi

  • Giulio (runner)

    @romina: la mia cultura sulla choucroute è piuttosto limitata, quello originale sembrerebbe in effetti quello alsaziano fermentato. Ma la choucroute di mare originale che ho assaggiato in un ristorante di parigi, eccellente, non aveva l’acidità per dire dei crauti, in fondo non la devi mangiare con la salsiccia e se fosse troppo forte coprirebbe il pesce. Non credo si possa fare con i crauti, tout court. Il sapore è molto meno forte ma ha sottostante una leggera acidità. Questo però mi spiega anche perchè io devo comunque aggiungere il limone o l’aceto per ottenere l’acidità giusta dal normale cavolo cappuccio. Quindi sospetto che la verità stia nel mezzo. cioè penso che per fare quella di mare il cavolo cappuccio possa essere trattato in modo più soft, tipo messo a marinare una notte con del vino bianco, spruzzata d’aceto e del succo di limone.
    Interessante. Missa che ci faccio degli esperimenti…e missa che la prima volta che torno a parigi la vado a riprovare…sono sacrifici, ma qualcuno deve pur farli…

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ marcello
    sei un dritto!
    cos’è il dammuso?

  • maria

    @MarcelloValentino dove sei che ti raggiungo subito poi se si mangia pesce!! spiegami come tosti il cous cous??
    Qui dove abito io no ti lasciano sulla porta di casa ti parlano per un ora intera.
    Pensa che la mia amica prima di vedere il fratello con prole telefona, abitano solo a 500 m. di distanza, se poi devono cenare insieme le famiglie si accordano minimo una settimana prima.
    Io sono una meticcia mio nonno era austriaco la nonna spagnola i miei genitori sono vissuti in puglia, io a milano e adesso dopo il matrimonio vivo sulle alpi cuneesi.
    Io sono una casinista pazzesca il mio abitat è il sud italia purtroppo vivo tra montanari::::::::::::::

  • Romina

    @giulio epperò lo choucroutte misa che è quello bianco, anzi una particolare lavorazione di quello bianco (vedi http://www.euroricette.it/prodotto.asp?idp=1106)
    infatti non mi spiegavo perchè bisognasse lavare il cavolo finchè l’acqua non diventa pulita

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    …se la pioggia vi ha demoralizzato, perchè non mi raggiungete in sicilia?
    Vi inviterei con molto piacere nel mio dammuso….
    Naturalmente cucinerei io….a base di pesce, Avrei già in mente una mia esclusiva specialità…
    Cous cous tostato al curry con frutti di mare, scaglie di mandorle tostate e menta fresca..
    Dalle mie parti l’ospitalità è sacra..
    Vi va?…

  • maria

    @salamander-75 tu si che mi capisci, prova le seppie ripiene con mollica di pane, aglio, prezzemolo, acciughina, poi le fai al pomodoro con cipolla e prezzemolo, altrimenti al forno con patate olio aglio e prezzemolo sale.
    Intanto le cozze e i polipetti affogati sono finiti. slurp slurp, i miei uomini ringraziano sazi e satolli.
    ciao

  • maria

    @Oldhen hai perfettamente ragione vedo che sei esperto di peli.
    Sono delle cozze più piccoline delle altre ed hanno la conchiglia ricoperta da una leggera peluria.
    In ogni caso quest’estate appena le incontrerò le regalo un set completo della venus gilette o un abbonamento in un centro estetico sott’acqua.
    Ciao ciao

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    grazie a tutti! ottime idee.
    credo che farò seppie e tortio di alici….due secondi meglio di uno. poi se si tratta di pesce……slurp!!!!
    W il pesce che sa di pesce!!!! quello che ti lascia in bocca il gusto del mare (vedi ostriche). per ripulire la bocca ci può sempre stare un sorbettino al limone no?

  • Romina

    @giulio grazie! che efficenza!

  • oldhen

    @maria: le cozze peloooseee? quelle che non si depilano per scelta? o perchè, poverine, vivono sotto il burqua? ;DDDDD

  • Giulio (runner)

    @romina: una roba secondo me buonissima, credo sia una ricetta bretone ma non ci giurerei. E’ una choucroute ma invece della carne c’è salmone e pescatrice. Ovviamente la salsa può essere semplificata, io per esempio non metto la panna e sostituisco la medesima con olio d’oliva e un pò di limone, emulsionando il tutto.

    Comunque: qui c’è la ricetta originale:

    CHOUCROUTE DE MER
    Pour 6 personne(s)

    – Un kg de choucroute crue
    – 400 g de pommes de terre
    – 10 grains de genièvre
    – une cuillerée à café de graines de cumin

    Poissons :
    – 500 g de lotte
    – 500 g de saumon débités en quatre pavés chacun par le poissonnier

    Sauce :
    – quatre carottes
    – un demi-céleri-rave
    – quatre gousses d’ail
    – un pot de crème fraîche (200 g)
    – un bouquet de persil
    – sel
    – poivre
    – une pointe de cumin en poudre.

    Rincez abondamment la choucroute à l’eau froide. L’eau doit finalement être claire, essorez-la dans les mains, placez-la dans un saladier.
    Mettez de l’eau à bouillir dans le récipient inférieur d’un cuit-vapeur. Pelez et râpez les pommes de terre, incorporez-les à la choucroute, ajoutez le genièvre et le cumin, salez et poivrez, mélangez bien.
    Pelez les carottes et le céleri, coupez-les en gros morceaux, pelez également les gousses d’ail.
    Placez la moitié de la choucroute dans le panier perforé, disposez les légumes dessus, recouvrez-les de l’autre moitié, et cuisez à la vapeur une heure 30 en surveillant le niveau d’eau dans le récipient inférieur.
    Au bout de ce temps, sortez les légumes et l’ail, et placez-le dans le mixer, disposez les pavés de poisson sur la choucroute pour les cuire 15 minutes.
    Pendant ce temps, lavez le persil, ajoutez-le dans le mixer avec la crème et mixez le tout en fine purée, salez poivrez, ajoutez une pointe de cumin et versez dans la saucière, que vous tiendrez au chaud dans la vapeur, pendant que vous disposez la choucroute garnie de ses poissons, sur un plat de service chauffé.

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ maria
    bastaaaaaaaaaaa ti prego! :o) che gola.
    no dai continua
    @ giulio
    anch’io voglio, vorrei la ricetta della choucroute de mer

  • Romina

    @giulio “choucroute de mer” qu’est-ce que ce ca?help help!
    @maria basta parlare di puglia che io sono salentina e mi viene troppa nostalgia!

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ romina
    – cotto con un pò di cipolle, poco prima della fine cotture aggiungere fette di mele.
    – crudo in insalata
    – crudo con condimento fatto con pezzettini di pancetta passata in padella e patate lesse

  • Giulio (runner)

    @romina: se hai un oretta di tempo puoi farci per esempio una strepitosa “choucroute de mer”…sono due settimane che mi dico che la voglio fare e sono sempre di corsa…

  • maria

    @chantilly strano qui è normale che le pescherie abbiano il pesce decongelato, ma io abito sulle alpi marittime, ma li a venti km. dal mare è vergognoso.
    L’estate scorsa vedevo arrivare al porto i pescherecci che meraviglia….. si mangiava quello che avevano pescato e non parliamo dei pomodori la frutta le angurie i fichi raccolti sugli alberi.
    Agli angoli delle strade vendevano un sacchetto di 20 fichi d’india a 2 euro.
    Le orecchiette fatte a mano 4 euro al kilo e il pane pugliese a 1.60 il kilo.
    Se riesco quest’estate ci torno.
    Baci a tutti

  • Romina

    @tutti, ma in particolare @sigrid
    SOS cavolo rosso
    io abito a bruxelles e sugli scaffali dei supermercati hanno praticamente tutto l’anno praticamente tutte le tipologie degli appartenenti alla famiglie dei cavoli (sono nel blog giusto, n’est pas?)
    dunque finalmente mi sono decisa a comprare un bella palla rossa gigante e pesante, trattasi di cavolo rosso…che non ho idea di come cucinare ma che non ho resistito alla voglia di comprare (cioè non è cavolfiore è tipo cavolo cappuccio, ma invece di essere verdolino bianchino è rosso)
    idee suggerimenti?
    grazie vi seguo sempre e mi fate un sacco di simpatia
    (soprattutto i commenti sul brutto tempo mi consolano…)

  • maria

    @Giù hai ragione se poi vivi in montagna come me a cui 80% delle persone il pesce non piace.
    Io adoro i frutti di mare crudi, i crostacei alla griglia,l’estate scorsa ero in Puglia ed ho mangiato le cozze pelose, ricci di mare, cannolicchi, crudi appena pescati sto benissimo e non ho preso nessun tipo di malattia.
    Qui mangiano pasta con wustel e panna dio che schifo……..
    @Oldhen non hai capito ti deve rimanere un gusto di qualcosa di buono, ma se non ti piace il pesce non puoi capire.
    Il mondo è libero perchè è vario

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ maria
    pure io!
    non vado matta per i dolci, forse è per quello che non vengono fuori un granchè.
    invece il pesce e gli antipasti…
    @ marcello v.
    non vantarti troppo, sai!
    altrimenti ti mando un paio di secchiate di pioggia!
    @ giù
    e io che vivo a 20 km dal mare, e le pescherie di zona hanno metà del pesce decongelato! o proveniente dal lago vittoria!

  • Giulio (runner)

    @salamander 75: seppie in zimino? sono facili da fare, le puoi preparare prima e tra primo e secondo ti basta solo intiepidirle e impiattare…

  • Giu

    @pesciolini
    Fosse per me… ci vivrei di pesce… Se poi lo riesci a mangiare decente solo 1-2 volte all’anno (se ti va bene) perche’ dove vivi esiste solo un pesce d’acqua dolce indecente…
    ecco.

    baci
    Giu

  • Pétronille

    En retard …
    à propos du Malakoff, voilà ce que j’ai trouvé sur le net:

    l’origine, le malakoff a été inventé pour la cour de Napoléon III, vers 1855 et la recette était fort différente. Il avait été ainsi baptisé en l’honneur de la victoire de Sébastopol (le fort de Malakoff avait été pris par les Français) et il s’agissait d’un gâteau garni de crème chantilly, et glacé au fondant café. Une variante se présentait enrobé de mousse de café, le tout garni d’amandes effilées et le dessus poudré de sucre glace avec des demi-noix glacées au sucre cuit.

    Ingrédients pour 4-5 personnes :

    Pour la crème anglaise:
    6 jaunes d’œufs
    100 g de sucre
    3/4 de litre de lait
    1 gousse de vanille

    Pour le malakoff:
    6 blancs d’œufs
    50 g de sucre glace
    100 g de sucre pour le caramel
    amandes effilées.

    Beurrez un moule à charlotte ou un bol rond en pyrex.

    Versez les blancs d’œufs dans un bol et mettez une pincée de sel fin. Battez les blancs en neige ferme, puis ajoutez progressivement les 50 g de sucre glace et continuez à fouetter.
    Préparez le caramel : versez le sucre dans une casserole et mouillez d’un peu d’eau. Faites cuire en remuant jusqu’à ce que le sucre devienne caramel, de couleur blond.
    Versez alors le caramel goutte à goutte sur les blancs en continuant à fouetter.

    Versez dans le moule. Mettez le moule dans un bain-marie (j’ai mis mon bol pyrex dans une cocotte en fonte) et mettez 30 minutes dans le four préchauffé à 140°. Laissez refroidir au moins 1 h 30 au réfrigérateur (le malakoff peut se faire la veille).

    Faites la crème anglaise (voir recette). Et faites blondir sous le grill du four quelques amandes effilées.

    Démoulez et parsemez le malakoff d’amandes effilées. Servez avec la crème anglaise.

  • http://dolcienonsolo.myblog.it/ Francesca

    Le albicocche sono il mio frutto preferito quindi come poso non fare questa torta!!!Grazie!

  • oldhen

    @Maria: bleaaahhhhhh!! sapore di pesce in bocca alla fine del pasto…… bleaahhhh e arribleaaahhhh! :DDD
    A me il pesce che sa di pesce nun me piace…

  • maria

    @Salamander-75
    puoi fare una zuppa di pesce semplice con pomodoro e molta cipolla.
    del dentice con odori al cartoccio con salsine a parte che ogni commensale poi metterà sul pesce.
    Una tortiera di alici io le apro tolgo la spina condisco con olio mollica di pane sale prezzemolo aglio e le metto in una tortiera a mo di raggiera, a me piacciono così ma ci sono persone che gli danno una spruzzatina di aceto o limone.
    In ogni caso il pesce a me piace cotto molto semplicemente con pochi ingredienti devo sentire alla fine del pasto il sapore in bocca del gusto del pesce.
    Montalbano docet. ciao

  • http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/ Dario Bressanini

    Anche qui a Como dopo settimane e settimane di pioggia e’ uscito il sole… Ma pare non durera’ :-(
    Mannaggia!

    Sigrid, come al solito sei bravissima ;-)
    Dario

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    beato te! qui solo ieri è stato bellissimo. e ora nuvoloso….ti dico solo che lunedì ho fatto polenta e spezzatino!

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    dalle mie parti l’estate è arrivata già da un pezzo….per fortuna !!!!

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @ giulio: anche il mio spam alle volte fa un po’ di casini…

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @maria: anche qui in canavese (tra valle d’aosta e torino)il sole si è visto poco poco e oggi pare voglia di nuovo piovere :(
    a proposito di pesce: sabato ho una cena di compleanno per un amico e cucinerò io. lui ama il pesce. saremo in 8. più o meno ho le idee chiare su antipasto, primo ma mi manca il secondo!!! pensavo a del tonno con un pesto di menta e liquirizia. l’ho fatto qualche volta e vedo che piace, ma in alternativa hai qualche suggerimento da darmi?

  • Giulio (runner)

    @fiordisale: ecco appunto…ho capito. Mi sono ricordato che il mio account di yahoo decide di mettere nello spam tutte le email utili e di far passare nella inbox tonnellate di spam. Infatti nello spam c’era la mail di attivazione del forum oltre ad una email urgente di mia sorella…

  • maria

    @chantilly
    oggi sono a casa e mi piace cucinare bene per i miei tre uomini.
    La mia specialità è il pesce invece i dolci sono la mia dannazione non vengono mai.
    Posso pulire e cucinare pesce per 15 persone ma non fatemi fare un pan di spagna non viene.
    Stasera avanzi i ragazzi escono con gli amici ed io non cucino.
    ciao

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ maria
    e ce lo dici a queste ore?
    io: mezz’ora di pausa, un etto di affettato! snif!

  • maria

    Qui sulle montagne cuneesi brutto minaccia pioggia, quest’anno è così solo ieri abbiamo visto il sole.
    Oggi pesce, sono andata dal mio negoziante di fiducia che lo fa arrivare dalla liguria, polipetti affogati e cozze alla marinara.
    Buona giornata a tutti

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @ bionda: vero carino ambiente forum. tra l’altro tu nel forum chiedevi del bimby…hai poi deciso?

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    vedo che abbiamo tutti dei problemini con i nostri computer eh!!??! il mio è anche un pbl di connessione: dove abito nn esiste quella veloce e così abbiamo fatto un ponte radio con un’altra abitazione in un comune dove invece la connessione veloce c’è….potete immaginare però con tutta la pioggia degli ultimi mesi che goduria di connessione

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ cdp
    ah ecco dov’eri finito
    @ filippo
    e noi ti pensiamo lo stesso!
    @ tuttissimi
    buongiorno.
    qui sole
    e io faccio un figurone con la gonna estiva al ginocchio ed i polpacci bianchi che sembrano cosce di tacchino spiumate.

  • BIONDA

    @ Giulio runner grazie per le coordinate per lo strudel agli agrumi….lo farò quanto prima!!!
    Io trovo molto interessante anche il forum, anche se la piazzetta sprigiona molto simpatia

  • Filippo

    @ TUTTI
    ciaooo!!!!! ci sono ma non posso commentare…..baci….
    a presto!!!!

  • Nettarina

    Finalmente posso di nuovo leggere questo meraviglioso sito, sono almeno due settimane che non ho più la connessione veloce sotto mano e…ecco…cominciavo ad avvertire la necessità di vedere belle foto, leggere buone ricette e sentire un po’ delle vostre allegre chiacchierette. Buongiorno Sigrid, ben ritrovati tutti!

  • capolinodalpentolino

    @ maude (71)

    …buongiorno a tutti… il mio computer e’ moribondo cosi’ adesso sta all’ospedale dei computers… cosi’ povero me… son o in crisi assoulta di astinenza da cavoletto….

    ..cavoletto pubblico tempo fa il link per la pasta di pistacchi:

    http://leplacard-d-elle.mabulle.com/index.php/2007/02/19/45680-pate-de-pistaches

    e la sua reperibilita’ commerciale…

    http://www.cavolettodibruxelles.it/spesa

    …una benedizione perche’ questa torta e’ da non perdere….

    baci pistacchiosi

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @oldhen…qui di nuovo un po’ nuvoloso..ufff…speriamo si rimetta in giornata allora :-D
    certo che addirittura fino a fine mese :-P ..però..sono l’enorme quantità di 10 giorni :-D
    siamo messi benino allora :-D

  • licia

    salve, è un sacco di tempo che non scrivo ma in ufficio mi hanno fatto un poco di storie per varie situazioni, che palle!! ho visto questa ricetta e ho da chiederti una cosa, sono stata in Sicilia a maggio e ho comprato il pesto di pistacchi ( salato) e la crema di pistacchi, va bene quella giusto?

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    buongiorno!!!
    @fiordisale: ehm….un po’ il pc è da formattare, un po’ è invecchiato precocemente e mi fa impazzire, un po’ son sempre di corsa..insomma! nn c’è pace a sto mondo!
    però avete visto che ha smesso finalmente di piovere? il buon giugliacci dice che sarà bello fino a fine mese (cioè per 1 settimana ancora)
    buon givedì a tutti!

  • oldhen

    eeehhmmmm….. scusate, l’antusiasmo mi ha preso lo zampino…. buona giornata a tuttiiii

  • oldhen

    SOLEEEEEEEE!!!!!!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    Ma buongiorno a tutti i cavoletti in piazza :-D

  • http://www.esterdaphne.blogspot.com/ kosenrufu mama

    questa ricetta mi ha aperto un mondo nuovo di accostmenti di sapori mai provati insieme prima, proverò!!!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Maude pensa che ero convinta fossi già a nanna! ciao tesora fa sogni belli-belli!

  • Maude

    domattina sveglia presto presto…’notte a tutti!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @salamader ma non è che hai un trojan o un viruxino che ti rovinano la vita? Una formattatina,no?

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @giulio!!!! ma se ci sono riuscita pure io! e (senza per questo voler infierire) alla prima, pure!
    ma guarda tu!

  • Maude

    @luigi, beh, il panorama è piuttosto irish anche qui, ti assicuro, dopo quasi tre mesi di piogge quotidiane e abbondanti…

  • Giulio (Runner)

    Ma lo sapete che nel forum c’è tutto un mondo parallelo con gente completamente diversa? Devono essere anche più intelligenti di me perchè io ho provato ad iscrivermi due volte senza riuscirci. boh. Comunque c’era qualcuno che cercava il mio strudel di agrumi.
    Se per caso si sposta nel mondo parallelo di qua del blog la ricetta sta nel post http://www.cavolettodibruxelles.it/2008/04/linguine-asparagi-e-baccala
    al comment 194.

  • http://www.ivestitidicarlotta.blogspot.com I vestiti di Carlotta

    Bella nei colori…da provare e mettere da sfondo alle foto di mia figlia

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @maude: Ti sei mai chiesta perke’ in Irlanda e’ tutto coperto dal verde? E’ perche’ piove sempre :-))
    Comunque proprio in questo momento le nuvole stanno sparendo lasciando il posto a un bel cielo blu.
    Misa’ che anch’io vado a fare un bella passeggiata rigenerante…..

    @oldhen: ma quantu mi piaci stu’ coppu!?!?!

    Byeeeee

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @ fiordisale: grazie infinite per il link al tuo blog! proverò quanto prima la ricetta.scusa il ritardo nella risposta ma riesco sempre di meno ad accendere questa malefica macchina detta pc!!!
    @ sabrina: so che la vera tempura ( o il tempura???) prevede farina e acqua, ma come ti ha suggerito giulio perhcè non provi anche la birra? io ho provato ad usare birra che però senza l’uovo risulta un sapore troppo intenso. quindi solitamente faccio o farina e acqua, o farina, birra e uovo

  • Maude

    @donatella, la mia amica Maria insegnava le preghiere al suo piccolo Nicola, di tre anni e gli diceva: ripeti con me ” Ave Maria…” e lui ” Ave Nicola…” !
    @Sigrid, per curiosità, la pasta di pistacchi dove caspita si trova? Ci solletichi con queste deliziose preparazioni… ma se non troviamo gli ingredienti, come facciamo??? :-(((

  • Giulio (Runner)

    @fiordisale: ciao, come stai?

  • Maude

    @fiordisale, ma insomma… primo giorno di sole, prima sera in cui non diluvia… dove vuoi che sia? Fuori, no?!? a godermi un poco la giornata, che non mi ricordavo nemmeno più come si faceva a camminare… ciao, bella, come va il dente?
    @luigi, tu posta che io copio… e se c’è una giustizia celeste un pò di pioggia ve la meritate anche in Irlanda…

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    uhuuuuuu c’è nessunoooooo? mi sento come la particella di sodio, uffa

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Silvia, chantilly, Maude, oldhen ma che fine avete fatto? Non posso credere che state appresso alle partite, dai!

    @la-chiamavano-due-stelle CIAO!!!

    @Donatellina allora quando le cominciamo le ripetizioni?

  • DanielaM

    Slurp, questa bellissima torta te la copio subito; la scorsa settimana ne ho fatta una simile, con le pesche e la pasta di pistacchio nell’impasto, ma con una ricetta un po’ diversa.
    Curiosita': ma davvero con un solo cucchiaio di pasta di pistacchi t’e’ venuta cosi’ verde?? Io per avere un verde molto piu’ pallido ce ne ho dovuti mettere 3 belli colmi… la mia dose totale era leggermente maggiore, ma neanche tanto, forse una volta e mezza la tua.
    Ciao!

  • oldhen

    @luigi: tu scrivi, io sono sempre qui col coppo per le ricette…

  • Donatella

    @luigi: allora potrebbe essere. Spero sia buona e che avrai una cena consolatoria del tempo. Io invece stasera per colpa (merito?) tuo passatelli in brodo per il terzo pasto consecutivo (in genere non pranzo ma oggi non ho resistito alla tentazione). E un po’ di bolognese di doia ce l’ho nel congelatore…

  • Chouquette

    Qualcuno sa dove trovare la pasta di pistacchi a Milano o in Lombardia ? Questa torta non posso mica farla senza…

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    @Sigrid:
    Ma questa farina ‘reform’ (tipo che c’ha 22 tipi di semini dentro- slurp!) si riesce a trovare in Italia o é nello scaffale insieme alle montagne di rabarbaro …
    Buona serata!

  • http://cavoletto Robby

    Ops….sposarsi…

  • http://cavoletto Robby

    Ma…finite le albicocche, cosa mettiamo? ogni tipo di frutta, col pistacchio dovrebbe sposarsa bene…e andare d’accordo..

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Sigrid sta pasta di pistacchi è uno schianto, anche visivamente intendo!
    qua non l’ho mai vista, se volessi farla?

    @ciao tuttissimiiiiiiiiiiiiiiii

    @Donatella mi fai le ripetizioni puramme? chissà che ne verrebbe fuori!

    @ragazze allora oggi sarete state felici per sto sole, o no?

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    @Donatella: la commessa dell’healthy shop mi ha detto che quella e’ soya anche se non c’e’ scritto sull’etichetta. E’ di colore marroncino, i pezzi sono della grandezza di bacche di ginepro ed era secchissimante secca. Ho appena spento il sugo, e’ troooooppo buono!!! Sara’ contento il mio apparato digerente che per una volta non sara’ costretto a fare gli straordinari cercando di assimilare carne :-))
    Verso i 18 sono stato vegetariano per piu’ di due anni poi causa piccola accenno di anemia sono stato costretto dalla family a reintegrare la carne nella mia dieta.
    Non c’e niente di meglio di un bel pasto vegetariano, ci si senti cosi’ leggeri e secondo me e’ anche moolto piu’ appagati :-))

  • http://www.esterdaphne.blogspot.com/ kosenrufu mama

    che bontàààà!!!!!!

  • Donatella

    @Luigi: non so se è quello, il fatto che sia definito macinato mi fa avere dei dubbi. Ma era secco? Cioè, deve assomigliare a segatura assemblata finché non è reidratato nell’acqua. Cmq, anche se non è quello puo’ essere buono lo stesso, who knows?

  • http://www.ildiavoloincucina.blogspot.com luigi

    News dall’Irlanda: Jesus, Mary and Joseph piove da giorni, solo il mio giardino sembra gioirne! Oggi per ammazzare il tempo ho preparato una bolognese di soya, una Devil Food Cake e del Brown bread con bacche rosse e farro, fatto la spesa e pulito un po’casa! Per coloro che fossero interessati postero’ la ricetta del Brown Bread e la Devil Food Cake nel mio blog nei miei prossimi giorni.

    @patricia b.: grazie per i complimenti :-)) Gli inglesi tendono ad aggingere coloranti ai loro formaggi per renderli meno boring…So di uno Stilton Roquefort giallo ma il formaggio in questione viene preparato con l’aggiunta di annatto un colorante naturale estratto da semi e piante tropicali. Sara’ mica questo??

    @Donatella:La bolognese e’ sul fuoco!! ho trovato la soya ho almeno penso sia quella, l’etichetta dice “pvt organico macinato”. L’ho messo ammollo nell’acqua calda come suggerito e adesso il tutto e’ nella pentola a conoscersi meglio.
    Grazie ancora per la ricetta :-)

    Ciao luigi

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    lasciatemene una fetta per favore..

  • http://giallatraifornelli.blogspot.com/ Gialla

    Ma è talmente sofficiosa che mi metterei sulla torta a schiacciare un pisolino… e magari… tra un sogno ed un altro ne prendo qualche morso!
    A presto
    Gialla

  • giulio(runner)

    @chantilly: non proprio ma se l’alveolatura fa male potrebbe starci in una striscia del grande emerson, vero genio che per caso disegna fumetti, con idee, senso del surreale. lo trovate in libreria, feltrinelli li ha di solito.

  • Sabrina

    @donatella…ahahahah fantastica la citazione del bambino non ci pooosssoo credere!!!!!

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ giulio runner
    ma come sei intelligente. oooooooooohhhhhhhhhhhh
    da cosa l’hai capito? mi esprimo/ragiono come lui?

  • Giulio (Runner)

    @Donatella: geniale il bimbo…
    meglio trovare i comics in inglese comunque questo è C H:
    http://www.simplych.com/comics.htm

    @Chantilly: beh l’alveolatura fa un pò male se qualcuno decide di alveolarti chessò un braccio. Ma al pane non fa male l’alveolatura, il pane è abituato a essere alveolato…(secondo me TU leggi Calvin e Hobbes)…

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ donatella
    che forte :oDDD

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ giulio (runner)
    ALVEOLATURA ????????
    ma fa male?

  • Donatella

    @giulio: e io che credeve invece che fosse dovuto alla rapidità del tuo cervello che era passata da decina a centinaia senza accorgesene… Io non conosco Calvin&Hobbes, provvedero’…
    Invece della serie “numeri e…” cito un bambino di prima media, che a fine anno (e dopo aver fatto già inglese alle elementari) durante una ripetizione, alla mia dmanda “ma dai, come si dice tu sei? Ricorda, Io sono, tu sei… Sei…” e lui dopo una bella riflessone, e con la faccia illuminata di gioia per essersi ricordato: “six!”
    I five, you six, he seven…

  • Giulio (Runner)

    @Donatella: era una citazione. Come quando la maestra ha chiesto a Calvin un esempio di numero immaginario e lui ha risposto eleventeen…vabbè…ma sono l’unico che leggo Calvin e Hobbes?

  • Giulio (Runner)

    @Donatella: …era una citazione…come quando la maestra ha chiesto a Calvin un esempio di numero immaginario e lui ha risposto eleventeen…vabbè…ma sono l’unico che leggo Calvin&Hobbes?

  • Blueberry

    @Sabrina rileggendo le parole di Sigrid, anche io faccio una pastella con la birra e la farina.. (però le mescolo insieme) più sale e pepe, ed è fantastica per fare la salvia fritta che come antipasto è fantastica.. :-))

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ donatella
    dittatura? :o?
    miiiiii! nooooooooooo! :o(
    viva il libero uso delle parole! ;o)

  • Giulio (Runner)

    @Chantilly: assolutamente no. Per il pane, focaccia,etc uso esclusivamente la farina forte, viene meglio l’alveolatura e alla fine il pane è migliore, più leggero. Nel caso del pane integrale ne uso su 500g per esempio 300g integrale e 200g di bianca per farlo leggero ma farine forti entrambe…

  • Donatella

    @Giulio: “decinaia”? L’ho detto io che qui ci vuole la mia dittatura con corsi di italiano… :-))

  • Sabrina

    @grazie per le risposte della tempura, vedrò quale mi risulterà migliore a questo punto!!!
    :>)

  • Giulio (Runner)

    @Sabrina: la tempura ha come base l’acqua frizzante freddissima e la farina. Però in giappone aggiungono anche un uovo e/o del lievito. Sono semplicemente diverse versioni non mi starei ad angustiare su quella filologicamente originale. La birra invece dell’acqua? perchè no? sembra molto interessante come idea.

    La cosa importante è che non mescoli troppo il composto perchè sennò diventa gommoso (i legami glutinici… la stessa storia dei muffins) e che metti del ghiaccio nella ciotola così rimane bello freddo. E naturalmente l’olio deve essere caldo giusto (180C).

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    @ giulio runner
    grazie.
    sicuramente non voglio una farina “pronta e via”, sono alle prime armi in fatto di pane, però come dici tu meglio pasticciare un pò.
    ma si può fare il pane con solo farina forte o manitoba? non è il caso di aggiungerci farina normale?

  • Giulio (Runner)

    @chantilly: mah ci sono delle farine in giro che te le spacciano per già pronte per il pane, pizza, etc che dentro hanno oltre alla farina forte, anche cose tipo estratto di malto, il lievito, etc. In modo che devi solo aggiungere l’acqua. E’ un pò il quattrosaltiinpadella della panificazione.
    A me non piacciono queste cose soprattutto perchè mi tolgono la soddisfazione di fare io medesimo le dosi, sbagliare le quantità di lievito, impastricciarmi con il malto. Insomma mi toglie gran parte del gioco.
    L’unica roba che compro fatta è la farina integrale con i semini dentro perchè alla fine ci sono decinaia di semini che diventerei scemo a cercare in giro.
    La farina bianca che devi cercare per il pane è semplicemente farina forte, la manitoba che si trova al supermercato va benissimo, per esempio. Se trovi invece un posto veramente fornito di farine cercane una forte, macinata a pietra, biologica, non trattata, ovviamente il risultato finale sarà semplicemente più buono.

  • Salines

    @Sabrina
    Non vorrei confonderti le idee, ma io ho gustato una tempura squisita di verdure preparata da una ragazza giapponese che aveva usato l’uovo per la pastella e dei cubetti di ghiaccio per mantenere l’acqua a temperatura freddissima.

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    grazie Sigrid, che bello una farina con 22 semini dentro (tipi di…)
    devo farmi una bella cultura di questa manitoba. sicuramente ne avevi già parlato, mi faccio un giro per vedere… a dopo

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @frenk: il pesto è questo ma con delle noci al posto dei pinoli :-)
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2006/05/ravioli-di-ricotta-con-pesto-di-zucchine

    @sabrina: sottoscrivo a marcello :-) In più, l’altro giorno vicino a padova m’han spiegato un’altro modo di fare fritti leggeri e croccanti, si tratta di passare l’ingrediente da friggere prima nella birra, poi nella farina, scuotere l’eccedente e buttare nell’olio. Ancora non ho provato a farlo a casa ma non mi dispiace affato l’idea :-)

    @colloquial cook: se ti capita sotto mano il libro delle ‘tartes’ di Eric Kayser (in francese però), è pieno di crostate in cui si usa la pasta di pistacchi (infatti mi sa che presto mi scapperà una pure di quelle :-)

    @odeline: anvedi, manco lo sapevo! Detto questo, missa che funzionabenissimo anche uno stampo qualsiasi (cosi i 100 euri li risparmi dai :-))

    @olghen: ma che è, non è che tu, mia mamma, mia suocera ecc fate parte di un qualche club che ha giuliano ferrara per santo protettore?? :-P

    @patricia: a proposito di annalisa, ti – vi?! – raccommando vivissimamente il numero di luglio del gambero rosso, c’è fra altre cose una torta alle ciliege di annalisa della quale ho rubato una fettina dopo averla fotografata… un spettacoloooooo :-) (giuro, quel numero lo aspetto pure io che me la devo rifare quella torta!! :-) ps: sniff… a me il rabarbaro m’è finito (però ho dei vasetti di composta e di marmellata nel frigo, può sempre consolarmi.. :-)

    @chantilly: non sono particolarmente informatissima sulle farine ma francamente, a parte quelle integrali e con semini svariati per il pane (i miei fanno il pane con la farina ‘reform’ tipo che c’ha 22 tipi di semini dentro ed è fantastico), per tutto il resto (tranne le robe dolci lievitate per i quali ho una scorta di manitoba), uso la stessissima farina semplicissima di grano tenero. Che sbaglio?? :-)

  • Sabrina

    @Marcello, grandee grazie, proverò a breve poi ti faccio sapere ;0) .

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    fantastico!
    :)

    che donna sta Sigrid!

  • Fra

    che bel colore verde brillante! sembra veramente buonissima questa torta
    Un bacio

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    @Sabrina, per la pastella usa farina mista al 50% bianca 00 e di grano duro e miscela con acqua frizzante freddissima sale e pepe… e se ti va aggiungi un pizzico di zafferano.
    L’acqua frizzante eviterà la formazione di grumi antipaticissimi…

  • Sabrina

    ciao a tutti…. ma che bella questa foto della torta deve essere buona a tutti i costi! …
    @Salamander, bene son contenta che sei stata bene da Ugo nel tuo viaggio in toscana, si è un pò rustico ma buono!!!
    DOMANDONA, chi mai di voi ha fatto la tempura, ma qual’è la ricetta vera della pastella uovo o senza uovo?? Grazieeeee

  • Maude

    Ciao Sigrid e buongiorno a tutti! Lo dico piano ma… c’è il sole, da ieri sera non piove e non mi pare vero!!! Forse riuscirò anche ad andare a fare una passeggiata, incredibile!!!!
    Meravigliosa la torta, domani è il compleanno dell’amore mio e penso proprio che gliela farò!
    Complimenti per i nuovi nati…io sto coccolando le mie piantine di rabarbaro da cui mi aspetto grandi soddisfazioni!!!:-DDD

  • SaraG

    Ciao Sigrid,
    complimenti per la ricetta con variante al pistacchio…mi sembra di sentire il sapore delle albicocche solo guardando la foto. E complimenti pure per i fagiolini, o meglio la piantina e speriamo dia presto i suoi “frutti”!
    Ciao ciao

  • http://colloquialcookin.canalblog.com/ Colloquial Cook

    Mi piace tanto quella ricetta! E pure ho comprato anch’io la pasta di pistacchi e quindi devo assolutamente usarla prestissimo!

  • maria

    Ciao, sigrid,
    qui a Cuneo finalmente sole 30° gradi che meraviglia, i funghi di ieri erano buonissimi e li ho fatti con i tagliarin…
    Io per l’attrezzatura fotografica, i pod, libri, pc vado alla fnac di milano( mia mamma abita li) e li mi ci perdo a livello di tecnologia non ci sono paragoni con altre case.
    Oltre alla cucina la mia passione è la tecnologia, difatti il mio sogno è di avere una casa ipertecnologica in mezzo alla montagna dove vivo.
    Tutti mi danno per matta.
    In ogni caso posterò sicuramente la tua torta, la farò sicuramente in puglia dove tra pochi giorni mi strasferirò fino a fine agosto.
    Li trovo albicocche buonissime e frutta meravigliosa.
    Qui a cuneo abbiamo buonissimi piccoli frutti, ma quest’anno con tutta l’acqua che hanno preso non sono buoni.
    Ciao a tutti

  • http://odeline-avalon.blogspot.com/ Odeline

    Ciao prima di tutto complimenti per la torta è magnifica.
    Ti ricordi di me? cercavo informazioni sulla particolare tortiera per la Tarte tatin..bhe in francia l’ho trovata! esiste davvero. peccato che costasse 100€
    Non ha un nome particolare solo stampo per tarte tatin. Non mi resta che cercarla qui in Italia. Grazie comunque di tutto.

  • raffa

    A me la preparerà la Maura per il gesso party!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • oldhen

    @Sigrid: sono d’accordo con Anna e Betty ;DDDD non vogliamo fagioliniiiiiii ma ……iniiiiiii

  • http://marcellovalentino.blogspot.com/ Marcello Valentino

    …ottima torta, credo che meriti un abbinamento di tutto rispetto… per esempio un fresco bicchierino di passito di Pantelleria oppure un dolce zibibbo…fate voi!

  • http://acidesulfurique.wordpress.com/ Alice

    Che colori bizzarri! Bella!

  • http://oliosutelafood.blogspot.com Raperonzolo (frenk)

    Ciao Sigrid! Non è che mi potresti dire la ricetta della Salsa di Noci e bucce di zucchine che avevi messo nel panino con prosciutto di capra e mozzarella (maggio 2006). No perchè quando schiaccio sul link mi dice pagina non trovata! Solo per sapere se ci vogliono altri ingredienti, poi mi arrangio! Grazie mille!

  • http://cipollinainagrodolce.com/blog/ franci

    Ciao! adoro l’abbinamento pistacchi+albicocche e adoro le albicocche sempre e comunque… quindi questa torta fa proprio al caso mio! peccato che a “casa cipollina” ci sia un fagiolino molto vivace che toglie tutto il tempo per sfornare golose ricettine :(

  • http://michela-pepepeperoncino.blogspot.com/ MICHELA

    EHI, ho appena finito di mangiare una fetta della torta di pesche e pistacchi che ho postato da poco.
    Buona.
    copio anche questa.

  • patricia b.

    @Sigrid: buona questa torta, davvero! complimenti anche ad Annalisa insomma, che mi è molto simpatica. Invece per te e per tutti quelli che di rabarbaro abbondano sulla home di Martha Stewart in basso a sx ce ne sono 13 ricette con il rabarbaro… beate Voi…;)))
    Vi lascio perchè ho qui 5 amiche di mia figlia a pranzo per l’addio prima del estate.
    Baci
    Patricia

  • ElenaC.

    Buongiorno Sigrid,
    ti ringrazio per la ricetta con i pistacchi, io adoro il gelato ai pistacchi, i biscottini ai pistacchi … e la tua torta verde speranza (di bel tempo) mi rallegra un po’ dall’influenza!
    Ma che meraviglia il tuo orto sul terrazzo, attendiamo i progressi della crescita.
    Complimenti per il tuo lavoro sul blog e per foto-ricette al basilico su Sale e Pepe!

  • Donatella

    @Sigrid: il makro…

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @donatella: ma chè, un messaggio in codice??

  • Donatella

    @Sigrid: sei andata al maccarello! :-)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @anna: appunto, non sono cavoli ma fagiolini! :-)))

    @giulia: io a roma vado da sabatini (beh oddio, andavo, cioè m’ero preso la fissa di essere fedele, solo che non hanno mai ciò che voglio nel momento preciso in cui lo voglio, cosi, la scorsa settimana per esempio ho preso un obiettivo alla fnac di torino, cosi, perché ci sono capitata e che loro si che l’avevano – mentre a roma non c’era proprio verso di trovarne uno, tutti a ordinazione – e stiamo parlando di un obiettivo canon banalissimo). Anyway, preferisco comunque acquistare presso un posto ‘reale’, perché anche se paghi di più hai comunque la possibilità di chiedere consigli e di provare l’aggeggio che stai comprando (vabbe che la roba canon è affidabile ma un obiettivo sigma per dire ha più probabilità di presentare difetti di fabbrica e quindi preferisco verificare subito…) Poi chiaro che se vai su ebay trovi delle cose a prezzi stracciati, specie ciò che arriva da hongkong, tipo (solo che quelli li poi non so se mi fanno una fattura ma di nuovo, dipende se ti serve ecc), i venditori nazionali invece si avvicinano abbastanza al prezzo di vendita in negozio per cui in fin dei conti preferisco pagare un filo di più e avere anche il servizio umano in più :-)) Ah, giusto una cosa: le reflex canon hanno due anni di garanzia se li compri con lo scontrino e solo un’anno se fai fare la fattura, questa coa va soppesata prima (cioè quando comprai la 350 andai in un posto tipo ‘metro’ con la tesserina aziendale di mio padre, perché costava di meno li, hanno fatto una fattura che nesuno ha mai scaricata e quando dopo un anno e sei mesi mi si è bruciato il circuito elettronico ho scoperto che era fuori garanzia… :-)) vabbe, insomma, fatti due conti prima… :-)

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com chantilly

    auguroni per i bebe!
    ma è una cospirazione questi pistacchi! potrei provare a chiedere al negozietto qui vicino. ho scoperto che vende decine di farine diverse: per pasta, pizza, muffin, pane, pane integrale, pane così, pane colà. e questa cosa mi determina sempre di più nell’acquisto della macchina per il pane. ma sono veramente necessarie tutte queste farine diverse? o è specchio per allodole?
    ciao silvia mia dolcissima

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    Buongiorno Sigrid! come sempre grazie per la ricetta! Speriamo che questo tempo regga oggi perchè quando non c’è il sole mi viene anche meno voglia di cucinare! Invece questa tortina :-P mi sembra proprio che mi stia chiamando :-D
    behh…allora congratulazioni per il lieto evento ;-) !

  • http://www.news-from-me.blogspot.com giulia

    Ciao Cavoletto,
    volevo chiederti un’informazione sugli accessori che usi per la fotografia. Vorrei acquistare una Canon Reflex e vedo che ogni negozio fa prezzi diversi. C’è un negozio a Roma che secondo te è più fornito e più conveniente degli altri? Oppure compri tutto tramite internet, e in tal caso, che sito usi?
    Grazie in anticipo,
    giulia

  • http://www.dirosaecaramello.it pungenti

    A proposito di rintracciare ingredienti per pasticceria, ma dobe si trova l’estratto di vaniglia? E a Torino, qualche foodblogger subalpino mi sa aiutare?

  • Marì

    grazie!
    la faccio, la faccio di sicuro.

    Il sapore di pistacchi è una cosa sublime:)

    Così domani, che torna il mio fidanzato dalle fatiche americane, lo rimetto al mondo con questa torterella…e con il mio instancabile AMMORE PROFONDO!:)

    ciao ciao
    !buon inizio estate a tutti!

  • http://www.risonero.it risonero

    @sigrid
    complimenti per i nuovi nati!:))

  • betty

    ma che fagiolini e fagiolini… a quando un bambino sotto il cavoletto? Poi ci farai un categoria dedicata alla cucina per i pupi. NON VEDO L’ORA!

  • Myriam

    Ciao!Ho giusto una marea di albicocche che cominciano a stufarmi… ma la pasta di pistacchi dove si può comprare? Grazie! (so che hai detto che se ne può fare a meno, ma io adoro il pistacchio e questa cosa mi ispira moltissimo!!)

  • Anna

    ECCO..MICA SI FA COSI??? LO SAI CHE QUI LA TRADIZIONE VUOLE CHE SOTTO I CAVOLI ( E CAVOLETTI) NASCANO I BAMBINI…NON SI SCHERZA CON I SENTIMENTI!!