Mordi & fuggi: Barcellona

barcellona1_ssl.jpg

Bella eh la rete?? sono ancora qui, cioè li, e ve lo posso anche scrivere… :-)) Mordi & fuggi quindi perché in 4 giorni è la seconda volta che passo da barcellona, in transito se vogliamo (da e per dove ve lo racconto un’altra volta), e quindi pure io posso andar giù col mio bel post turistico su quella cosa (hum, mercato) che polarizza foodies e non di tutto il mondo: la boqueria.

M’ero promessa di non iniziare il post con la famosissima insegna che pende all’ingresso del mercato, quella che sembra debba figurare all’inizio di ogni post sulla boqueria che si rispetti – insomma, se la volete vedere cercatela su google (io la foto non ce l’ho, mi sono rifiutata :-)) Detto questo, c’è poco da ffa’, alla boqueria una ci finisce quasi per flusso naturale, seguendo la corrente della rambla, e poi del resto, come resistere a un pranzetto seduti sugli sgabelli di pinotxo, sbirciando i calamaretti che friggono slla piastra, ordinando birre e piatti di ceci e ungendosi le dita di canolicchi, pesciolini fritti e quant’altro (a questo proposito, se capitate qui, lasciate perdere il lunedì - che de lunes no hay pescado – e infatti noi lunedi scorso c’eravamo beccato crocchettine e insalata di baccalà, nulla di cattivo ma insomma, oggi è stato altrimenti buono). Per chiudere, anzi veramente, per aprire il velocisismo giro, un po’ di shopping di quello vergognoso, ovvero tre etti di prosciutto di joselito affettato al coltello e portato via sotto vuoto (al modico prezzo di 158 euri al chilo) Bene bene, ecco quanto per le mie sconttisime segnalazioni, e ora avrei da correre in aeroporto :-))

barcellona2_ssl.jpg

barcellona3_ssl.jpg

barcellona4_ssl.jpg

barcellona5_ssl.jpg

barcellona6_ssl.jpg

barcellona7_ssl.jpg

barcellona8_ssl.jpg

barcellona9_ssl.jpg

barcellona10_ssl.jpg

barcellona12_ssl.jpg

0
  • Pingback: L’anno del cavolo [retrospettiva 2008] | il cavoletto di bruxelles()

  • Ah la boqueria!! Che profumi, che sapori, che spettacolo per le pupille…
    Non si può andare a Barcellona e non farsi avvolgere da quell’atmosfera :)

  • @ patricia b: ciaooo! scusami ma mi ero persa il tuo post….l’ho letto solo adesso…
    ma figurati se sei stata acida!!!!! ne ho conosciute di acide, e ti garantisco che non ti posso annoverare tra queste ;)
    a me non dispiacciono le persone che dicono le cose un po’ come gli vengono.

    hai letto allora il mio “menù brunch”? è venuto veramnte bene (tranne la torta di quel felder lì…ma riproverò finchè mi verrà).
    bentornata dal tuo week end. spero sia andato bene. ogni tanto ci vuole una pausetta e quale miglior occasione di un anniversario?
    a presto!

  • Ci sono giusto appunto stata giovedì, venerdì e sabato a Barcelona! Bellissima!
    Il mercato di cui tu parli, è uno spettacolo, profumi incredibili che si mescolano con le voci dei commessi dei banchi che vogliono venderti!
    Meraviglioso!!!

  • Beh c’e anche dell’ottimo jamon de bellota ad un prezzo un po’ piu’ “dignitoso”….
    C’e’ tanta gente che muore di fame…. anche a Roma, non bisogna andare nei Paesi del Terzo Mondo…. Il fatto che ci sia un prodotto a quel prezzo non ne giustifica ne’ il costo ne’ il fatto che “bisogna” comprarlo….
    Sarebbe stato utile e costruttivo suggerire l’indirizzo di una charcuteria con dell’ottimo jamon a prezzi abbordabili….

  • per te premio GRAFICAMANIA passa da me…http://ilmondodiluvi.blogspot.com/search/label/Premi

  • evelyne

    @ chantilly: il problema dovrebbe essere legato all’umidità dell’impasto, prova ad aggiungere un pochino di farina o a diminuire l’acqua… l’unica è provare e riprovare fino a trovare le proporzioni giuste! cmq prova ad assaggiare (o tastare) il tuo impasto quando la tua macchina del pane emette il beep per dirti di aggiungere gli ingredienti umidi e valuta lì per lì se è il caso di aggiungere farina o meno… spero di esserti stata utile!

  • Silvia

    anche io ho provato la torta di ciliegie ma con le pesche e al posto del maraschino il rum. L’ho fatta sabato sera per una cena, non ho parole, è buonissima. Avevo fatto anche le zucchine con il pesto alla rucola di Sigrid, è stato un vero successo. La torta la prossima volta la provo con le pere, la farina di mandorle dentro mi ha fatto venire in mente che le pere ci sarebbero state molto bene. Grazie mille Sigrid!!

  • mary

    Buongiorno a tutti, ieri sera ho provato a fare la torta di ciliege…senza ciliege… nel senso che, come regina del recupero in cucina, avevo delle piccole prugne che agonizzavano in frigorifero. Così ho usato quelle debitamente denocciolate. Per paura che il sapore fosse troppo acidulo, mentre preparavo l’impasto ho cosparso le prugne con un po’ di zucchero ed un po’ di rum (che ho utilizzato poi nella preparazione al posto del maraschino non essendoci ciliege)…beh, casualità ha voluto che la torta arrivasse in tavola ancora appena tiepida…non ho parole! Quando ho visto un mio amico prendere di seguito due fette abbondanti, dandomi la priorità rispetto al gelo di melone ed al gelato alla nocciola, ho capito che era stato un successo!Buonissima! Buona settimana a tutti.

  • Buongiorno e buonissima settimana.
    ho comprato la macchina del pane, siiiiiiiii, da quattro giorni e non l’ho fatta riposare un’attimo.
    il problema lo riscontro con i pani salati con delle cosette dentro (uno era con banana e zenzero, l’altro con zucchine e peperoni), quelli dolci sono ok.
    dunque dicevo, i salati: al momento della lievitazione sono splendidi, gonfi “à souhait” (en français dans le texte) ma una volta cotti, si sgonfiano!
    chissa perchè? seguo la ricetta al milimetro, non ci conosciamo ancora abbastanza bene perchè mi possa permettere di fare variazioni. e TUTTI gli ingredienti sono a temperatura ambiente.
    qualcuno mi può aiutare???

  • bellissima barcellona, ci sono stata la scorsa estate. incredibilmente variopinto il mercato e prezzi bassissimi, prosciutto a parte.
    @giulio che corre…tantissssimi auguri in ritardissssimooooo

  • superbe…As tu reçu mes mails???

  • patricia b.

    E ALLORA!!!!…. dove è la mia SALAMANDER!!!! maestra nella organizzazione dei brunch!!!;-))))))))
    BRAVAAAAA! facciamo così: la prossima volta che ne faccio uno chiedo a te… e scusa per l’ultima volta che ci siamo parlate… ho sbagliato in pieno su di te… e che erano 1.30, non avevo ancora finito le valigie per la mia minivacanza di aniversario… ed ero evidentemente un pò stanca e acida.-((((
    Adesso però sorry… ma non puoi dirmi che la quiche di Felder ti è venuta una schifezza…. vabbè, mi controllo, ma quando hai occasione riprova perche la ricetta è una delle più perfette che abbia mai provato (e lo dice anche Sigrid) complimentissimi a te di nuovo e baci a tutti:-)))
    Patricia

  • @ tutti: il brunch è riuscito benissimooo!!! grazie a tutti per i consigli, i suggerimenti…grazie!!!
    la torta di Felder inece mi è venuta una schifezza e non l’ho portata in tavola :(
    @ giulio runner: allora è andato tutto bene? in bocca al lupo x il viaggio!!
    @ sigrid: volevo ringraziarti per le ricette che si trovano nel tuo blog: sono una bomba! non sbagli mai, fan sempre contenti tutti e anche se si fanno per la prima volta con ospiti il risultato è garantito. bravissima.

  • Giulio (runner)

    @all: grazie a tutti…sono (siamo) commossi…ora partiamo che siamo già un pò in ritardo. Poi vi racconto la parte gastronomica. besos.g.

  • Chiara

    Volevo farti i complimenti per il bel blog da cui spesso attingo buonissime ricette :)
    Mi ha fatto sorridere la tua biografia per le molte piccole analogie con la mia…attenta che potresti diventare un modello :)

  • Buona domenica a tutti, ottima torta :)

  • Oops! Parallelepipedi: me ne era rimasto un pezzo nella tastiera #^_^#

  • Mi piace molto la foto di apertura del post: ho un debole per gli edifici che non siano solo dei parallepipedi-con-i-buchi.

    Ciao Sigrid!

  • maninpasta

    @Giulio due cuori AUGURIIIIIIIII perchè il vento corra sempre in poppa nella giusta direzione……

  • Ho comprato il tuo libricino mi piace molto l’approccio che hai in cucina. Sto per provare “probably the Lightest cake in the world” ma fammi capire sei anche fotografa di cibo? Molto belle le foto, fresche, giuste, insomma nasci come food economist o come fotografa? Complimenti. Io ho fatto entrambe ed ho fatto anche il cuoco. Adoro cucinare. Suppongo che il tuo blog abbia già ricevuto tonnellate di complimenti, quindi banale dirtelo: ma cmq. una goccia d’acqua è meglio che niente. Bravissima!

  • Due parle per augurarti buon fine ettimana e ringraziarti per l’idea della torta lemon cocco, fantastica! :)

  • Pingback: Vino da Burde - » Riapre BlogBabel: Papero in fuga ma dietro Kela supera Cavoletto! E Vino da Burde…()

  • Lucy

    buoni i cannolicchiiiiiii! poi barcellona scenario da favola…ma il prociutto sigrid mamma mia! è molto grasso dalla foto! qualcuno sa perchè è così costoso????? vi ringrazio anticipatamente buongiorno a tuttiiiiiii

  • @cricca: io ci sono stato novembre scorso e giuro non sto esagerando c’era gente che faceva il bagno!!!! Comunque presumo che Primavera e Estate sia il periodo idelae.

  • cricca

    mi associo a giu…che schifo!!!
    il caso vuole che in una settimana almeno 3 o 4 persone mi hanno parlato di barcellona e della boqueria e io non sapevo neanche cosa fosse…qualcosa mi dice che uno dei miei prossimi weekend sarà in area spagnola…:-P
    domanda che esce un pò fuori dal contesto culinario: per visitare barcellona c’è una stagione più indicata?
    auguri a giulio che corre!
    complimenti a salamander per il big brunch!
    non riesco a trovare le ciliege per fare la meravigliosa torta…sigh sigh, ma secondo voi, ho delle amarene in barattolo con lo zucchero…come ce le vedete???

  • Mumble….Mumble… Sigrid non si fa’ sentire quindi signifa che robba grossa bolle in pentola oppure in spiaggia non c’e’ il wifi!

    Mado’ ma “Er Duca” e’ sparito completamente!!!!!

    @Giu:Xenogiufobia!?!?!
    Potrebbe anche essere “Hypercommentocondria” :-)))

    holden:hellooooo……

  • Giu

    @oldhen
    he, he, he… il giochino funziona sempre ;))))

    @xenogiufobici
    Vabbeh, per i commentatori dell’ultimo minuto e per chi i comment li legge e non li legge, e’ ormai tradizione che quando Sigrid va in giro e fotografa, io mi esprima in modo “garbato” riguardo al posto da lei visitato. Abbiamo gia’ dato per la Francia e mi pare anche per l’Abruzzo. Questo prima che qualcuno pensi alla polemica: il mio e’ solo un modo per dire che l’uva (che non posso cogliere perche’ troppo in alto) e’ sicuramente aspra.

    Vabbeh… ci si diverte con poco noi, memori di quando in spiaggia bastavano delle palline di plastica con all’interno le facce dei ciclisti, per sentirci dopati anche noi a farle girare sulle piu’ improbabili piste di sabbia.

    baci sfusi
    Giu

  • praline

    fantastico! questo sito è meravilioso! mi piace molto la tua cucina sigrid!

  • ada

    @ Giulio, anche se un po’ in ritardo, mi aggiungo anch’io nell’ augurarvi le cose più grandi e più belle: buona vita insieme! :)
    Un caro abbraccio, Ada

  • marco62

    Ciao, Sigrid!
    Barcellona è bellissima, ci sono stato per la seconda volta un mese fa e ho visitato anche la Boqueria.
    Mi piace molto il tuo blog e ti ammiro anche in tv sul Gamberorosso.
    Un salutone.

    Marco62

  • oldhen

    ah! ah! ah! attenzione… scivolamento in corso….

  • @j’adore Brel
    gran senso dell’umorismo il tuo…hai colto al volo due piccioni con una fava: la battuta di GIU e la situazione italiana. Evviva la Spagna…certo

  • Manu

    @Giu

    Tu sì che fai schifo.

    Attento stasera, magari ti buttano via con gli altri rifiuti.

  • valentina_con panna

    AUGURI A GIULIO!
    (poi mi dici com’è, che mi sta venendo un poco poco di ansia…)

    NEWS FORNO: è venuto il tecnico e ha confermato che il termostato non funziona. La settimana prossima torna con un termostato nuovo di zecca! e poi parto per le vacanze, quindi di fare un dolcetto se ne riparla tra un bel po….però…sono contenta!

    @fiordisale: ti eri offerta come fotografa? il mio invitato-fotografo ha dato forfait, quindi ho un posto a tavola che avanza, lo offro a chi mi verrà a fare un po di foto!!!(non pagato, naturalmente!) stiamo parlando del 2 agosto in sicilia…

  • j’adore Brel

    Eviva Espana muy bonita!

  • @giu: questa volta non ci casco …
    Buon fine settimana a tutta la piazzetta!!!

  • j’adore Brel

    Che schifo l’Italia xenofoba, meschina e razzista con l’economia nel medioevo.

  • Giu

    Che schifo la Spagna.

    Giu

  • buongiorno a tutti!!!
    bel brunch vero??? però penso anche io che ci sia un po’ troppo da mangiare. ad ogni modo oggi spesa e domani cucino.
    @ marilì: il brunch lo facciamo a casa (www.la-foresteria.com sperando che ci sia bel tempo staremo in giardino. non si vede molto il giardino col prato sul sito, ma va bè..appena abbiamo tempo mettiamo altre immagini). e sempre a proposito di canavese, ecco a voi il salame di patata:

    http://www.provincia.torino.it/agrimont/sapori/tipici/salampatate

    poi, leggendo i vostri commenti, pensavo che davvero si potrebbe organizzare un tour gastonomico/enogastronomico del blog, visto che ogni angolino d’italia ha le proprie tipicità. sarebbe carino no? ognuno di noi potrebbe far da cicerone sul proprio territorio

    @ strega di biancaneve: grazieeee!!!!! ora vado a leggere la ricetta perchè, CASCHI IL MONDO, la faccio!!!!!!!!!!!!!!!!

  • ma buongiornissimo chantillina-gioia-mia e un saluto un po’ acciaccoso al resto della piazzetta

  • Vos photos me donnent très envie de me rendre à Barcelone ! elles sont étonnantes ! belles et vivantes ! J’adore celle du chien …

  • ma dico io, come diavolo fai a farmi venir gola di vongole a neanche le 10 del mattino!?

    auguroni a giulio-che-corre-a-sposarsi.

  • giuliochecorre opppssss giuliosposo a differenza degli altri giorni, oggi c’è un cielo biricchino, ma vedila in positivo, non sarete afflitti dal caldo asfisiante, anzi c’è persino un bel freschetto. Che faccio, vengo a farti le foto? A che ora è? Auguririssimi d’infinito bene, che le tue vele a due piazze possano sempre godere del vento più favorevole :)))

  • Lascio qui il mio commento sulla sperimentazione della torta di ciliege che però ho sostituito con dei bei lamponi (le ciliege mi sembrano ormai un pò asfittiche). L’impasto è favoloso e ho aumentato di un terzo le dosi ( 150 g di farina, 150 g di farina di mandorle ecc…) per una tortiera da 22. Credo che si possa anche raddoppiare usando una teglia dai bordi belli alti ed eventualmente farcirla con una crema pasticcera. Buona e morbida. Lo zucchero di canna lo vedrei bene anche sulla superficie.
    Grazie per la ricetta, che trovo si possa prestare ad infinite varianti. Glò

  • Jamon espanol… Una delle cose più sublimi del mondo…

  • Salines

    @Giuliosposo
    AUGURI di una lunga vita assaporata insieme alla tua sposa.

  • iomilanese-laura

    @sigrid
    ogni volta che trovo le tue foto di viaggio in automatica mi si dipana una storia con case, gente, cani,fiori, piante,case, profumi, colori e tanti saporiiiiiii!
    @giulio
    è già diventato,domani. e allora( siamo o non siamo a barcellona), salud, felicitad, dinero, y tiempo para gastarlo!

  • spero che l’anno prossimo quando andrò a viverci avranno da darmi da mangiare qualcos’altro oltre al pescado, visto che non mangio pesce :S

  • chiara

    @salamander
    ottimo…posso venore anche io visto che qui l’invito si è allargato????????????????
    io però farei un mix contemporaneo di cose da colazione con cose salate…così ognuno sceglie da solo che ordine dare (a me paice altenrnare).
    per la quiche…anche una semplice ricotta e cime di rape (più buone degli spinaci)..oppure carciofi e prosciutto con una spolverata di grana…

    so che hai già tante cose ma vuoi la ricetta di polpettine ricotta e spinaci ?
    non è che mi sono fissata con la ricotta e gli spinaci….è un caso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    @tutti: non mi ricordo più chi me l’ha chiesto…….ma tra un po vi scrivo la ricetta del cheese cake non cotto….appena trovo tempo

  • ..e quando passi da torino ricorda porta palazzo!! è il mercato italiano gemellato con la boqueria e infatti si assomigliano molto!! ;)

  • salamander gran bel menu, piu’ lo leggo piu’ aumenta la salivazione tra le mie fauci. bell’idea bacon and eggs, per quanto riguarda la quiche fossi in te non mi preoccuperei piu’ di tanto….cerca una ricerca base tanto la quiche e sempre un successone magari cerca di fare un bel abbinamento tipo porri, gruyere e jambon oppure peperoni rossi arrosto, caprino e basilico le variazioni sono infinite…

    ciaoooo holdenuccia e twostella :-)

    Appello a tutti gli utenti,ma i semi di Nigella si trovano in Italia?????

  • Cara Sigrid, che invidia con tutti questi viaggi!! E poi Barcellona ha un’atmosfera mondana e nello stesso tempo così legata alle proprie tradizioni…

  • Salines

    Ad agosto andrò a Barcellona, ma con queste foto mi pare già di esserci!

  • Harald

    Un ristorante dove mangiare un’ottima paella.
    7 Portes. Passeig d’Isabel II , 14.

  • voglio volare a barcellonaaaaaaaa!!!

  • oldhen

    ih ih ih non era l’inizio di una canzone… volevo dire si si la ricetta!

  • oldhen

    si si la

  • valentina_con panna

    @salamendre
    …è stupendo!!!!
    che invidia
    sabato ho avuto 12 persone a cena, volevo fare cena in piedi, avevo 3000 idee…e invece hanno voluto la tavola apparecchiata e i piedi sotto al tavolo…IGNORANTI!!!

    a questo punto…VOGLIAMO LA RICETTA DEL SALAME DI PATATE!!!

  • oldhen

    @salaman: ò salaman, ma sei sicura che è solo un brunch? ammemesembra più un pranzo di nozze….
    Perchè scusa, non vorrai che io mi lasci sfuggire per sbaglio qualche assaggio… E sai… assaggio dopo assaggio faccio un pranzo di nozze, lì…nè! ;DDD

  • evelyne

    giusto perché noi invitate (io, la strega e marilì) possiamo avere preferenze.. o no?

  • evelyne

    @ salamander , sarà anche una questione di principio ma io (sarà il caldo??) preferirei una quiche più leggera che non una normande!

  • la strega di biancaneve

    Tò salamàn, proprio perché mi inviti ecco qua: http://www.cavolettodibruxelles.it/2006/10/the-perfect-quiche-normande

  • evelyne

    si, a che ora???

  • Ma dove si fa ‘sto brunch ??????
    Arrivooooooooooooooo

  • la strega di biancaneve

    @) salamàn: a che ora veniamo?
    ;-))

  • sarà pur buono quel prosciutto, però……caruccio!!!!

    @ luigi, olhden, ptricia b., chiara: ho deciso il menù per il mio brunch!!!! sentite:
    torta di mele
    yogurt
    latte con cereali
    uova con bacon e pane tostato
    tè, caffè, succhi di frutta
    pesche, albicocche, mele
    poi, pausetta per ricominciare con:
    aperitivo “di patricia” :un bel rosè fresco accompagnato da fiori di zucca e salvia in pastella
    gazpacho con melone e caprino (ricetta di sigrid)
    spiedini di gamberi
    cous cous gamberi e zucchine(grazie chiara!!!)
    insalata greca nei bicchierini (ebbene sì….alla fine ho ceuduto sul cetriolo)
    tartare di fassone servita su cucchiaini mono porzione
    pomodoro e mozzarella nei bicchierini (sempre sigrid)
    polpettine aromatiche con salsa tatziki (o come si scrive..)
    salame di patata (specialità nostrana)
    bunet (dolce piemontese)
    cheesecake lime e mirtilli
    dite che può andar bene?
    @ patricia b: scusa, ho già detto che sono un po’ rintronata, ma non riesco a trovare la ricetta della quiche di felder nel post del 9 ottobre 2006 come mi hai segnalato tu. son proprio da ricoverare o non c’è veramente?
    vorrei inserirla nel brunch, visto che ormai è diventata una questione di principio!!!! grazieeeeeee

  • Non dirci che per il reportage su Adria’ dobbiamo aspettare che esca sulla rivista :-)

    ciao Dario

  • Ma quant’e’ bella Barcellona, ci sono stato l’anno scorso a novembre. La Boqueria e’ spettacolare, poi i prezzi sono assurdi triglie, cannolicchi, granchi reali a prezzi stracciati. Mi ricordo sono andato in un posto che tutti chiamavano gli “Argentini”, un posto da paura servono pasta fatta a mano in piu trovi tiramisu, specialita sud americane, brownies e tante altre leccornie: da provare!!!
    Hai provato i tacos (tocchetti di prosciutto venduti sfusi) prova quelli del salumiere sulla destra quando entri nella boqueria.
    Ciao and enjoy your holidays……

  • …wow! barcellona… non ci vado da secoli.. molto molto prima delle olimpiadi, quindi prima del restauro, si fa per dire, calatrava…
    …quelle conchigliotte vongolotte… hmmmm… e i prosciutti … macchhecciavranno sti prosciuti da venderli a quasi 160 euri il kilo… that is, grosso modo, $110 a pound..?. arriwow!!

  • Adesso capisco. Stavi postando!

    Buon ritorno.

  • Fra

    Bellissima Barcellona e la boqueria è un sogno, con tutti quei colori e profumi. Le foto, neanche a dirlo, sono magiche!
    Besos

  • Una carrellata fragrante il quel di barcellona, mi sta esplodendo voglia di viaggiare … mi vengono in mente le specialità spagnole dalle tapas in giù (slurp!)
    P.s. il cagnone goloso è stupendo! A proposito come sta Olive?

  • Bella Barcecellona, è una delle mie città preferite e che dire di tutte quelle specialità gastronomiche! Ricordo ancora con massimo piacere le scorpacciate di tapas e sangria che ci facevamo sulla rambla…che nostalgia! :)
    Nadia – Alte Forchette -

  • Che tempismo, stavo cercando qcs di goloso ‘al cucchiaio’ e mi sei apparsa col nuovo post!!! Oh mamma, 159 eurini? Be’, il fascino delle dita unte per me vale anche di piu’!!! Quel cagnolino goloso mi ha ricordato qualcuno, anzi qualcuna che mi sonnecchia accanto, sognando fette di prosciutto…anche nostrano, perchè no?! Ciao Sigrid, buon volo!!!
    p.s. di goloso ‘al cucchiaio’, eheheh, ho lasciato gli occhi(e il cuore) su quelle mini cheesecake con ciliegie caramellate..domanda (per quando toccherai terra), quei bicchieri della foto, vanno in forno?

  • Muccolina

    Vooooooooooglio il prosciuttooooooo!!!! :-))

  • valentina_con panna

    ah!
    Barcelona!