- il cavoletto di bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it -

Carbonara al salmone

Posted By Sigrid On 01 dicembre 2008 @ 16:33 In pasta, pesce | 96 Comments

Oggi una ricetta decisamente da brividi :-)) Intanto perché la carbonara per molto tempo è stato il peggiore dei miei incubi. Non ricordo se ve l’ho mai raccontato, probabilmente si, caso vuole che il piatto emblematico della cucina studentesca belga è appunto la carbonara, ma una carbonara che supera di gran lungo i vostri fantasmi più perversi: pasta per lo più scotta, cubetti di pancetta, panna a fiumi, emmental grattuggiato e uova, capirete che dopo quella roba mappazzosa lì – che miracolosamente appariva circa ogni volta che si cenava fra studenti – mi ci sono voluti diversi anni prima di osare avvicinarmi a una carbonara anche se fatta come si deve.

Credo che le mie primissime carbonare vere siano state quelle del Presidente [1], a Roma, e infatti il trucchetto dei tuorli sbattuti con acqua e formaggio me lo tengo stretto tutt’ora. Doppiamente da incubo dicevamo perché in quanto a cibo degli orrori, per voi, mi pare che la pasta col salmone non scherzi. Eppure, specie qui, il salome ci sta, non affumicato o in scatoletta ma in trancio appena grigliato in modo da rimanere molto morbido. Anzi, devo dire, a me sta carbonara col salmone piace :-)
nb: siccome volevo delle bricioline non ho usato il guanciale (a parte che non ho ancora capito se mmo’ alla fine nella carbonara ci va la pancetta o il guanciale – epure ho letto diverse volte che quella del rancio dei soldati americani fosse solamente una leggenda, quindi guanciale?), bensì la pancetta arrotolata. Beh, nessuno è perfetto, almeno vi ho risparmiato la vodka :-)

Carbonara al salmone

per 2

pasta lunga 150g
tuorli 2
parmigiano grattugiato 2 cucchiai scarsi
pecorino romano grattugiato 2 cucchai scarsi
pepe nero macinato
salmone fresco 1 trancio
pancetta arrotolata 4 fettine sottilisisme

Far grigliare il salmone per uno minuto per lato su una griglia molto calda. Eliminare pella e spine, e rompere la polpa a scaglie. Tenere da parte. Disporre la pancetta su un piatto piano, e passarle al microonde potenza massima per circa 1 minuto e mezo o finché avranno perso il grasso e saranno diventate croccanti, tenere da parte su dela carta da forno. Far cuocere la pasta in acqua leggermente salata. Nel mentre, in un’ampia ciotola, sbattere i tuorli con il parmiggiano e il pecorino romano, aggiungere un po’ di pepe nero e dell’acqua di cottura della pasta, sbattendo fino a ottenere una cremina liscia e omogenea. Scolare la pasta, trasferirla nella ciotola con la cremina di tuorli e formaggio, amalgamare bene. Aggiungere la pancetta croccante sbricciolata con le dita cosi come metà del salmone. Dividere la pasta condita nei piatti, completare con ciò che avanza di salmone e una macinata di pepe nero.


Article printed from il cavoletto di bruxelles: http://www.cavolettodibruxelles.it

URL to article: http://www.cavolettodibruxelles.it/2008/12/carbonara-al-salmone

URLs in this post:

[1] Presidente: http://www.alpresidente.it/