Feed RSS

A breve giro qualcheduno potrebbe anche iniziare a lamentarsi dei troppi dolci al cucchiaio (vero che ultimamente mi sto proprio dando alla pazza gioia :-), però, poiché mercoledi è il gran giorno (quello in cui finalmente arriva il tanto desiderato e rimpianto… forno!! di sicuro, se non altro, questo periodo mi ha permesso di realizzare quanto lo usassi – proprio tanto! :-), chiudo il capitolo dolci al cucchiaio (cioè, dopo questi, bye bye cucchiaini!!) approfittando di uno degli ultimissimi istanti no forno per fare una cosa di cui ero curiosa da taaaanto tempo. I soufflés glacés. Che sono una specie di semifreddo in fondo, o più o meno una mousse ghiacchiata. Aggiungete a tutto ciò la mia ossessione per gli agrumi (ormai sono seriamente addicted, anzi, quasi da chiedermi se mi dovrei inquietare, tipo che ho sempre un cassetto del frigo pieno di arance, mandarini, limoni, ho persino il kaffir al congelatore ma quello è un’altra storia, per un’altro giorno :-), e, come ogni anno in questo periodo, una insana e inspiegabile voglia di cose fredde mentre fuori fa freddissimo. Et voilà, soufflés glacés d’obbligo! :-)

Ah, già che ci penso, due piccole note sul materiale da usare: per fare i soufflé ghiacchiati sarebbe preferibile usare degli stampini dal bordo ad angolo dritto, a 90°, e liscio, capirete perché al momento di fissare la carta intorno (che con qualsiasi altro tipo di stampa diventa un esercizio di pazienza, infatti quelli della foto non sono i più adatti :-), in quanto invece a strumento per grattugiare la buccia degli agrumi, oltre al solito rigalimoni (quello di ikea va benisismo :-), devo ammettere che la mia vita è cambiata da quando uso le grattugie microplane (che in tanti già conoscono, io mi sono convertita solo di recente anzi, ero anche orgogliosa della mia grattuggia da parmigiano che usavo solo per gli agrumi, ma in realtà, le microplane sono moooolto più comode, ecco :-).

Soufflés glacés à l’orange

panna fresca 30cl
zucchero 170g
arance non trattate 3
limone 1
tuorli 4
liquore all’arancia 3 cucchiai
cannella in polvere

Lavare 2 arance, grattugiarne la buccia poi spremerle. Spremere anche il limone. In un pentolino, sbattere i tuorli insieme a 120g di zucchero finché il composto non diventi chiaro. Aggiungere il succo degli agrumi e il liquore. Accendere il fornello a fiamma alta, collocarci il pentolino e sbattere la preparazione energicamente, con la frusta, finché non diventi spumeggiante (per 5-7 minuti). Abassare il fuoco e mescolare con una spatola finché la crema si sia addensata. Togliere dal fuoco, lasciar intiepidire e aggiungere la buccia di arancia.
Montare infine la panna fresca, freddissima, e aggiungere, alla fine, quando la panna è già montata, lo zucchero rimanente. Incorporare delicatamente la panna montata al composto di tuorli e arancia ormai a temperatura ambiente. Preparare 6 tegliette individuali, alte 5cm. Avvolgere ogni recipiente con una striscia di carta da cucina, in modo che la carta superi il bordo dei recipientini di qualche cm. Fissare la carta con un giro di spago da cucina. Riempire i recipienti con la preparazione in modo che sia più alta dal bordo dei recipientini. Sistemare i soufflé al congelatore per 6 ore. Nel mentre, prelavaredelle striscioline di buccia sull’ultima arancia, farli cuocere piano per una decina di minuti in uno sciroppo di 150g di acqua e 150g di zucchero, spegnere e lasciar riposare. Tirare fuori i soufflé circa 15 minuti prima di servirli, rimuovere la carta e lo spago, decorare ogni soufflé con un po’ di buccia sgocciolata e aggiungere un po’ di cannella.

Stampa la ricetta

Categorie: al cucchiaio, basics, francia, frutta
Scritto da Sigrid lunedì 9 febbraio 2009

  • marina

    Deliziosi! E facili, come sempre.

  • valentin@

    buoni buoni buoni!

  • http://www.lacilieginasullatorta.blogspot.com Tuki

    Mi piace questa versione invernale, io li avevo fatti nelle cocottine e non avevo avuto problemi perchè avevo posizionato la carta sul “gradino” del bordo interno. Io le mie microplane me le porterei anche in viaggio, sissamai ;) Ma quei bicchierini bellissimi dove li hai trovati? non sai da quanto li cerco!

  • http://aufildemesrevesdamour.over-blog.com/ Eleonora

    Bellissimo e meraviglioso di gusto

  • lise.charmel

    devono essere buonissimi e sembrano anche semplici: da provare!
    anch’io non potrei mai vivere senza forno (e non cucino tanto come te) e quando ho vissuto senza è stata una tortura, ma trovo che i dolci al cucchiaio siano più chic quando si hanno ospiti (a meno naturalmente che uno non si metta a fare certe torte glassate impegnative…)

  • http://cobrizoperla.blogspot.com cobrizo

    Sigrid, io chiudo l’anello di carta con qualche punto metallico di cucitrice (quelle normali da ufficio, per intendersi). non è più semplice e veloce? ;-))

  • http://unafinestradifronte.blogspot.com/ lenny

    Adoro preparare e gustare i soufflès glacès e qualche giorno fa ne ho preparato anche io uno all’arancia (non ancora pubblicato).
    w le arance, per curare la nostra salute con gusto
    Ciao

  • http://www.lacucinadiadina.blogspot.com/ adina

    interessanti.. hai usato gli stessi bicchierini di aran (cannelle et vanille)! :-))

  • Elaisa

    Mmmmmm.. che delizia!
    ;-)
    Concordo sulle grattugie Microplane.

  • Ily

    Che buoni devono essere non ho mai provato ha fare i souffles glaces sembra facile le arance le ho(di ribera il padre di mio marito è siciliano!!) il limone idem quindi proviamoci!!

  • http://tartdeco.canalblog.com/ guarino

    visto che non dispongo di un forno nemmeno io mi ci butto a capofitto!!Ehmm ma non ho neanche un congelatore…dovrò apportare qualche modifica!

  • Sarkio

    Ciao, bella ricetta, semplice e sbarazzina.

    Non ho capito bene il discorso dei recipienti e dello spago. Ma se metti l’impasto in qualche pirottino ben fatto, magari di carta o di alluminio non risulta più facile?

    Io uso questi pirottini di carta forno che rendono benissimo
    http://www.plurimix-point.it/modules/scheda.cfm?id=940

    ciao e grazie per la ricetta

  • Giulianagiu

    @sigrid
    Hai tutto il diritto di continuare! Dopo l’incubo della sostituzione della lavastoviglie ad incasso nella mia cucina di muratura che ha trasformato il week end in un incubo, sono molto più comprensiva pensando al tuo forno.
    In realtà i tuoi dolci al cucchiaio mi piacciono tanto!
    Ho provato una ricetta di arrosto agli agrumi da un sito svedese che amo e quando mi leccavo i baffi ho pensato che tu adoreresti questa ricetta, se ti viene voglia di arrosto con arance e mandarini ti mando la ricetta :-)
    Buona giornata a tutti Giu

  • valentin@

    @Sarkio
    la carta da forno serve per dare l’effetto della mousse che esce fuori dal bicchierino, che non potresti ottenere in nessun altro modo!

  • felisa

    Fantastici e da provare subito anche per sperimentare le mitiche microplane di cui ho fatto incetta a New York!!…lì costano meno e visto che mi trovavo a passare da quelle parti…ciao a tutti

  • http://lagrandeabbuffata.wordpress.com/ Patatone

    Non vediamo l’ora che arrivi il forno :-)

  • Sarkio

    @Valentin@ capito tutto. che sciocco, era cosi evidente. Vabbè vado in panchina e non posto niente per un paio di giorni

  • valentin@

    @Sarkio
    per questa volta non sei in punizione. ma che non si ripeta più!

  • http://chezmoi72.blogspot.com/ Romy

    Stupenda ricettina….Buona giornata! :-)

  • http://quelfottutobianconiglio.blogspot.com fra

    Hanno un aspetto davvero invitante, soprattutto condividendo l’amore per le cose fredde in inverno e per gli agrumi
    Un bacio e buona settimana
    fra

  • http://ilsergentepepe.blogspot.com/ catobleppa

    Si possono fare anche al limone? Perchè io odio le arance… E poi… dove li hai presi quei bicchierini?

  • Sabry

    Buongiornoooo….bella ricetta, come dolce di fine pasto così soffice approvo alla grande, proverò non appena acquistati gli ingredienti…ciaooooo

  • http://julskitchen.blogspot.com/ Juls

    Buonissimi!!!
    Io il forno ce l’ho… ma ho anche una mamma che mi stressa ogni volta perché lo uso troppo e la bolletta la paga lei, quindi i dolci al cucchiaio sono la soluzione migliore per soddisfare la mia voglia di pasticciare in cucina e nello stesso tempo non far innervosire mamma, eh eh!
    grazie Sigrid, continua pure con i dolci al cucchiaio!

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    sigrid!!!!! BELLISSIMI!
    io amo i dolci al cucchiaio, non dire così :-(

  • http://pasticcietpasticcini.blogspot.com evelyne

    sono veramente belli e devono essere strepitosi… se qualcuno mi indica l’alternativa alla panna per gli intolleranti al latte non avrò altra scelta che provarli!! (visto poi il mio periodo arancione per cui cucino tutto quello che mi passa tra le mani con arancia o zucca o carote!!)
    se non fosse per i latticini li proverei tutti i tuoi dolci al cucchiaio senza stancarmene, ne sono certa… ma veramente, per la panna da montare non ho ancora trovato nessun sostituto degno! (anche quelle cosiddette vegetali in realtà contengono il latticello!!!)

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    avrei suggerito a anche io quelle vegetali…..

  • http://ilgattogoloso.blogspot.com/ gatto goloso

    Non sembra per niente complicato… e l’effetto è stupendo! Mi attira questo soufflè, magari anche nella versione limone con il limoncello al posto del liquore all’arancia! Che dici?
    :-) Buona gironata!

  • http://michela-pepepeperoncino.blogspot.com/ MICHELA

    a me piacciono questi dolci al cucchiaio!

  • http://qbincucinaquantobasta.blogspot.com/ lisa

    spettacolari e non sembra nemmeno difficile farli!!!complimenti, davvero, sei bravissima!!!

  • http://www.ozioaffaccendato.com Ilaria

    Si, si, i bicchierini dove li hai presi?

  • http://lory52 lory

    gia stampata, ricetta bellissima e sembra anche buonissima ,i bicchierini assomigliano ai miei ,sono di marca ASA? ciao SISRID sei bravissima

  • Gian dei Brughi

    Urchi che bella ricettina !!! e che belli anche i bicchierini colorati !!! dove li hai presi ? bacio

  • http://deliziando.blogspot.com/ sweetcook

    Scherzi?? Come si fa a lamentarsi dei tuoi dolci al cucchiaio?? Sembrano ottimi:)

  • http://babuskacooking.blogspot.com/ Babuska

    @ Sigrid: questa foto mi piace da morire!

  • http://www.cucinailoveyou.com Sere

    … per la prossima cena tra amici sarà questo il dessert! Davvero molto chic! Sono curiosa di sentire la corposità, rimane morbido come un soufflè cotto al forno o più solido come una panna cotta?!

  • http://fashionableaddicted.wordpress.com Franci

    Sigrid!!leggo sempre il tuo blog e stO iniziando anche io un mio blog di cucina…mi farebbe piacere se mi venissi a trovare ;) ;) le tue ricette sono STUPENDISSIME!!!!!!!!!!!!!!!

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    i bicchierini colorati sono notevoli, complimenti!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    oh mamma oggi oltre alla bellezza della ricetta anche questi colorini tanto primavera..:-D mi vuoi far morire di nostalgia per un bel sole caldo di’ la verità :-D

  • http://www.echecapperi.com Marilena

    Che bontà!!!

  • Giu

    Me sto’ affa’ ‘n bicchierino pure io stasera, ma de n’antra cosa! :9

  • http://babuskacooking.blogspot.com/ Babuska

    Wow, ho scoperto che pure la mia grattugia da zenzero è Microplane. E, così per inciso, me l’ha fatta comprare la nostra tuttologa Acquapedia (ma come si fa a intendersi anche di grattugie!?!) in quel paradiso degli accessori da cucina che è Medagliani, a Milano.
    @ Giu: prosit!

  • http://chezbabs.blogspot.com barbara.babs

    @babuska….. acquapedia è veramente un mistero…. le sa tutte!

  • Ada

    Beh, tutti consigliati da intenditori, insomma!
    A me la Microplane addirittura quadrupla l’ha fatta comprare Giu in un negozietto-luogo di perdizione a Budapest: la mia gratitudine per questo suo generoso gesto sarà infinita! :-)
    Giu, che bevi, il mio marsala? Non era per le occasioni speciali? ;-)

  • http://www.lafucinaculinaria.blogspot.com/ Rita

    e della mandolina della Microplane che consente di ottenere delle fette di agrumi (ma non solo) sottilissime e perfette,ne vogliamo parlare?

    Anch’io mi associo alla richiesta su dove è possibile trovare quei bicchierini.

  • http://sinfonina.blogspot.com Nina

    vorrei affondarci il cucchiaino, e rinfrescarmi di quel colore pannoso agrumoso che mi fa venire semplicemente un’acquolina sognante…come quella dei bimbi davanti allo zucchero filato.
    fortuna che crescendo il gusto si affina…;)

    li proverò al piu presto!
    ciao e grazie,
    f.

  • http://www.ilramaiolo.blogspot.com il ramaiolo

    Ciao!sembrano ottime le microplane…
    Qualcosa mi dice questo nome…
    Devo avermelo detto qualcuno, sarà il mio prossimo acquisto.
    Grazie! (anche dei biccierini!)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    i bicchieri: sono del marchio tedesco ASA, che fa delle cose spesso molto carine. La linea si chiama hot + fresh:
    http://www.asa-selection.com/shop/index.php?cat=c13_hot—fresh.html
    In rete o nei negozi di accessori di cucina molto ben forniti :-P

    @sere: in quanto a consistenza, è proprio un semifreddo, insomma assomiglia grosso modo a una mousse ghiacchiata (non un soufflé cotto in forno :-)

    @gattogoloso & catobleppa: la versione al limone sarebbe da testare, di sicuro si può fare, con limoncello e tutto, solo che non so a sto punto i quantitativi di succo, forse provando con 3 limoni al posto di due arance e un limone… se provi facci sape’!! :-)

    @evelyne: anch’io avrei pensato alla panna da montare vegetale, possibile che nei negozi bio non esista un surrogato ‘montabile’ che non abbia proprio nulla di animale dentro??

    @guarino: uhm… senza congelatore la vedo dura però eh :-)

    @sarkio: infatti il punto è che per avere il bordino che fuoriesce ti tocca usare la carta (o le strisce di plastica, com’è che si chiama già, acetato?? :-)

    @cobrizio: geniaaaale questa del punto metallico, non c’avevo proprio pensato!! :-)

  • Giulianagiu

    @sigrid
    Che bello l’articolo sul gambero rosso i miei preferiti sono i cavoletti crumble, e nei cucchiai monoporzione sono davvero un’idea sfiziosa da servire agli amici.
    Per rimanere in tema di chi sono i cucchiai?
    Buona giornata Giu

  • fabila

    @Sig: anche io sono una agrumi addicted!
    e mia nonna ogni estate mi delizia con dei liquori preparati in casa che hanno un profumo….
    credo che questo soufflè potrebbe venire bene anche con il pompelmo rosa… che dici?

  • http://pasticcietpasticcini.blogspot.com evelyne

    @ sigrid e salamander: vi ringrazio per il supporto morale… che vi devo dire? io non ne trovo! magari in città più grandi, con negozi più forniti è possibile.. cmq mi applicherò a cercarla perché questa ricettina qua mi invoglia parecchio…. ;-)

  • http://cobrizoperla.blogspot.com cobrizo

    Evelyne e altri interessati all’alternativa panna vegetale:
    http://www.soyatoo.com/
    è un’ottima alternativa.

  • Paola

    Ciao Sigrid, questi dolci sono una meraviglia! sapresti dirmi dove posso trovare questi deliziosi bicchierini a Roma? grazie :)

  • http://cobrizoperla.blogspot.com cobrizo

    dopo sarkio, sigrid, mi hai fatta diventare cobrizIo…
    ;-))

  • http://luvaz-tuttihannoilblog.blogspot.com luvaz

    cavolo, passavo di qui e devo dire che le foto sono smpre belle e invitanti….ma quello che più mi preme dirti è che alla grattugia di microplane mi son convertita già due anni fa, la comprai in quel mneraviglioso mondo del consumismo cucinesco di SUR La table, in quel di San Francisco…devo dire che gli americani quando fanno le cose le fanno in maniera scentifica!!!!

  • http://blogdiamante.blogspot.com RAFFAELLA

    Ma sai che questo dessert è proprio invitante!Vorrei farlo ma non so se a maggio trovo arancie!Comunque sei BRAVISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA