- Il Cavoletto di Bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it/ -

Potato & herb cakes

Posted By Sigrid On 04/05/2009 @ 11:52 In anglo-sassone,brunch & picnic,verdure | 54 Comments

Per chi si fosse distratto: vi ricordo che avete fino a mezzanotte di oggi per mandarmi la vostra ricettina da picnic, tutti i dettagli qui [1]! e in bocca al lupo a tutti :-)

Uhm, la ricetta quindi… Questi qui sono nati l’altro giorno davanti al banco del salumiere sotto casa. Anzi, veramente, per l’esatezza, sarebbe dovuto nascere un classicissimo gato di patate, poiché ho assistito, quasi distrattamente, a questa bellissima scena in cui una signora del quartiere spiegavo a un giovanotto curioso come lo prepara lei, il suo famoso gato (che sissà, i nomi sono generici ma poi ogni massaia ha la sua ricetta che è, manco a farlo apposto, la migliore al mondo :-) di patate. Tutto ciò mentre il commesso le affettava la mortadella. Eppure senza veramente rendermene conto ho seguito per filo e per segno la spiega e, quando la signora era già lontana, mi è venuto spontaneo ‘Ehi, ma io il gato di patate non l’ho mai fatto!’ Cosi per un attimo la tentazione è stata forte di prendere una teglia da forno e di schiaffarci dentro, alla rinfusa, patate schiacciate, mortadella, mozzarella, parmigiano, cacio & co.

Solo che poi si vede che il mio spirito nordico ha preso il sopravvento e intanto i miei gato sono diventati mini, poi si sono alleggeriti e infine hanno acquisito il mio ingrediente fondamentale e preferito degli ultimi tempi: le erbe del terrazzo.
nb: ovviamente la stessa cosa si presta a infinite variazioni, provate anche ad aggiungere un cucchiainio di moutarde à l’ancienne nell’impasto, o del merluzzo/baccalà strappazzato, o dei pezzettini di salmone, granchio o pesce affumicato (a quel punto avrete i classicissimi fish o crab cakes inglesi). O se preferite, aggiungeteci mortadella e mozzarella, via! :-)

Tortine di patate alle erbe

patate 1kg
parmigiano grattugiato 3 cucchiai
uova 1 + 1
farina 2-3 cucchiai
pangrattato
burro 1 cucchiaio
erbe fresche un pugnetto
sale & pepe

Cuocere le patate faccendole bollire con la buccia. Scolare, lasciar raffreddare e pelare. Schiacciare le patate con un cucchiaio di legno, aggiungere un uovo, il parmigiano, il burro fuso, sale & pepe e infine un generoso trito di erbe fresche (io qui ci ho messo aneto, prezzemolo, erba cipollina e un’idea di menta). Aggiungere circa due cucchiai di farina o quanto basta per ottenere un insieme piuttosto sodo. Formare le tortine aiutandosi di un tagliapasta (uno o due cucchiai di impasto per tortino). passarli nella farina, poi nel secondo uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Lasciar riposare le tortine al fresco per un’oretta poi cuocerle su entrambi i lati in una padella antiaderente con un filo d’olio d’oliva finché non siano dorate. Servire calde con uno spicchio di limone, dell’insalata, e eventualmente un po’ di salsa tartare, maionnese o yoghurt alle erbe…

Condividi :0 [2]00 [3]477 [4]
0 [5]

Article printed from Il Cavoletto di Bruxelles: http://www.cavolettodibruxelles.it/

URL to article: http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/05/potato-herb-cakes

URLs in this post:

[1] qui: http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/04/lo-volete-uguale

[2] 0: http://www.facebook.com/sharer.php?u=http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/05/potato-herb-cakes

[3] 0: https://plus.google.com/share?url=http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/05/potato-herb-cakes

[4] : mailto:?Subject=Potato & herb cakes&Body=%20http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/05/potato-herb-cakes

[5] 0 : #