- il cavoletto di bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it -

Tartelettes chocolat passion

Posted By Sigrid On 17 giugno 2009 @ 7:03 In chocolat, crostata, frutta | 58 Comments

Veramente non avevo del tutto finito con il passionfuit curd, approfitto quindi per darvi l’ultimo appuntino in merito. Dovete sapere che il passionfruit sta molto bene con il cioccolato al latte, e quindi convinta di questo [beh anche perché lo fa Hermé [1] l'abbinamento cioccolato latte + frutto della passione, quindi.... :-D anzi parentesi nella graffa: questo suo abbinamento è alla base della serie che chiama Mogador [2]], ci ho fatto delle crostatine. Che manco a farlo apposto vanno servite fredde, a temperatura di frigorifero (meno male va :-)

Per l’impasto di base ho usato la ricetta della pate sucrée chocolat di Christophe Felder [3] (preso da qui [4], un libro che non tradisce proprio mai!! :-))

Tartelettes chocolat passion

per la pate sucrée chocolat
farina 225g
burro morbido 150g
zucchero a velo 95g
uovo 1
farina di mandorle 30g
cacao in polvere 15g
zucchero vanigliato 15g
sale 1 presa

per la ganache cioccolato al latte
cioccolato al latte 225g
panna fresca 150g
+ un barattolo di passion fruit curd [5]

Preparare l’impasto: Versare lo zucchero, la farina di mandorle, il burro morbido , il sale e lo zucchero alla vaniglia in una ciotla e mescolare con l’attacco foglia della planetaria o con la punta delle dita, fino a ottenere un insieme omogeneo. Aggiungere l’uovo e continuare a mescolare finché non sia incorporato. Aggiungere la farina e il cacao setacciati, finire d’impastare poi coprire con della pelicola e tenere al fresco per 2 ore.
Riprendere l’impasto e stenderlo a 3mm. Rivestire degli stampini o degli annelli per crostatine imburrati, bucherellare i fondi delle crostatine con una forchetta e tenere al fresco per 20 minuti, poi infornare le crostatine vuote a 170° per 10-15 minuti o finché la pasta non sia cotta. Nel mentre preparare la ganache faccendo bollire la panna e versandola sul cioccolato spazzettato. Coprire e lasciar riposare per un decina scarsa di minuti, mescolare bene fino a ottenere una crema liscia senza grumi. Versare 2-3mm di ganache nelle crostatine ormai fredde, e conservare il tutto al frigorifero. Finire, quando la ganache si sarà rappresa, coprendo la superficie delle crostatine con un cuchciao di passionfruit curd (per 100g di curd ho aggiunto 1/3 fogliolina di gelatina ma col senno del poi non era nemmeno necessario :-)

ps: Se poi per caso vi dovesse avanzare un po’ di pasta al cioccolato, fateci pure qualche uso creativo :-))


Article printed from il cavoletto di bruxelles: http://www.cavolettodibruxelles.it

URL to article: http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/06/tartelettes-chocolat-passion

URLs in this post:

[1] Hermé: http://www.pierreherme.com/

[2] Mogador: http://www.flickr.com/photos/yummyinthetummyblog/2545738153/in/photostream/

[3] Christophe Felder: http://www.christophe-felder.com/

[4] qui: http://www.amazon.fr/Le%C3%A7ons-p%C3%A2tisserie-p%C3%A2tes-tartes-Christophe/dp/2830708679

[5] passion fruit curd: http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/04/passion-fruit-curd