Il libro del… :-)

Ebbene, alla fine dovevo scegliere e ho scelto, in conoscenza di causa diciamo :-) (e grazie anche a tutti voi che avete preso il tempo di scrivere spunti e ragionamenti, sono stati utili, davvero :-) Insomma, oltre ad aver girato le langhe per lavoro in questi giorni (altre polaroid in arrivo, che vi credevate, che mi fossi già arresa? :-) ho anche assistito, ieri, alla messa in macchina in tipografia, una specie di stampa di prova colori, che serve a vedere come interagisce la grafica con i colori e la carta che abbiamo scelta per il libro. Appunto io di stampa e tipografie non capisco proprio nulla ma andare li e osservare le macchine e quei flacconcini di colori che mescolandosi il modo infinitesimale fanno apparire, sulla carta, cioè che tu tempo fa hai cucinato poi fotografato, beh, è una pura magia (e da grande forse volevo fare il tipografo :-) Insomma, fra una settimana circa andremo in stampa sul serio con tutto quanto il libro, che dovrebbe essere pronto per la fine di ottobre (e a quel punto potrete ordinarlo commodamente qui, in rete, acquistarlo in alcuni luoghi che non mancheremo di segnalarvi – da Eataly per esempio – o alle presentazioni, insomma un po’ ovunque ma fondamentalmente non in libreria :-). In questi giorni abbiamo anche fissato i dettagli della presentazione torinese, che sara una figata, pardon, una cavolata pazzesca :-) – ma di questo e tanto tanto altro parliamo la prossima settimana, che magari sarebbe anche ora che vi facessi vedere la copertina, suvvia ;-)

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0
  • Landolfi

    Ma porc… ho commentato un post del 2009!!! E poi com’è andata, quindi?

  • Landolfi

    Ma “Cibele aka Dutto & co” non esiste… Cioè non esiste su google, che significa che non esiste punto.
    Comunque è un altro argomento che mi interessa molto, oltre al cibo, la fotografia e la chimica di Dario… La cultura libera dagli intermediari.
    Ti auguro un gran successo, per te e per la cultura!!

  • stefania

    volevo regalare ad un mio amico, tuo fan sfegatato, il ‘libro del cavolo’ autografato dal suo mito….te! Volevo cogliere l’occasione durante eurochocolate. Non ho trovato indicazioni precise su luogo e ora dell’incontro…. Pensi sarà possibile?

  • http://martapasqualato.com Marta

    Il trailer l’avevo notato appena uscito, ma da lettrice silente del blog non avevo scritto nulla, proprio oggi mi è tornato in mente e devo dire che coglie proprio bene lo spirito del momento della stampa in tipografia o almeno quello che io provo quando sono presente ai famigerati “avvii macchina” dove quel che è fatto è fatto e da lì in poi tutto dipende dell’abilità degli operatori che spesso, per me, sono un po’ maghi.

  • http://www.trailerlibro.it Correttricedibozze
  • http://www.trailerlibro.it Correttricedibozze

    Da lettrice fedele, benché silenziosa, del tuo blog mi accorgo con colpevole ritardo del trailer: se ti fa piacere lo pubblico volentieri su http://www.trailerlibro.it, il portale gratuito dei booktrailer che coordino. Se vuoi, è sufficiente inviare una mail a pubblica@trailerlibro.it!

  • http://pentapata.blogspot.com/ cristina

    leggo il tuo blog da un bel po’ volevo comprare il tuo libro, ma avrei voluto annusarlo ecco ieri l’ho visto da Eataly ad Asti, me lo regalerò per il compleanno fra un mese!!!!!

    complimenti

  • Pingback: L’anno del Cavolo [Retrospettiva 2009] | il cavoletto di bruxelles()

  • Pingback: il libro di ricette del cavolo |()

  • Ilaria Pedercini

    Ma fantastico il trailer del libro!! Sempre originale Sigrid, complimenti per l’entusiasmo e la passione che metti in quello che fai.
    Un abbraccio.

    ila

  • silvietta

    ciao Sigrid, vedo solo ora il trailer del tuo libro e intanto ti faccio i complimenti per questo perchè sono 42 secondi di genialità! per i contenuti del libro ti dirò non appena lo avrò tra le mani ;)
    silvietta

    p.s. qui ho letto i commenti di 2-3 invidiosi… ringrazia anche loro perchè vuol dire che hai colpito nel segno!!!

    p.s.2 Giu mi ha fatto scompisciare!!! farebbe comodo anche a me ogni tanto un portavoce simile ;)

  • cristina

    Il carrello è momentaneamente sospeso per il sovraccarico di richieste …
    non ci posso credere! di già!!!
    ripasserò più tardi!
    I MIEI COMPLIEMTI!
    cristina

  • http://www.meleecannella.blogspot.com moleskine

    sono nuova di qui e ho scoperto il tuo libro del cavolo grazie a sara di meringhe alla panna,mi complimento con te per il tuo nuovo successo credo che quel libro sarà mio e magari con autografo:-)!!!grazie per avermi accolta e in bocca al lupo!

  • ale

    Aspetto tutti i dettagli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Pingback: Una notizia che rompe (breaking news, no?) | il cavoletto di bruxelles()

  • cartastagnola

    …Oh mio Dio … “standard”? “salamelecchi”?!? “marketing”?!?!??? Dico: ho letto bene?!?! Mi prudono le mani…
    Adoro il confronto e le critiche in generale, ma trovo che qui siamo veramente, ma veramente fuori strada. Potrei dilungarmi, ma davvero non avrebbe senso…e poi non potrei aggiungere nulla a quanto già scritto. Complimenti a Giù, ancora una volta, per la sua brillante e geniale forza ironica. Questo mio commento, che non è, in nessuna misura, una difesa, ma la voglia di partecipare anche attivamente, è invece, ça va sans dire, un occhiolino complice a Sigrid che ben incarna e gestisce un blog diverso, più accattivante, più particolare, più stimolante e che, piaccia o no, ha una marcia in più. Questa certo, è solo la mia opinione…che poi è come dire che il blu è meglio del rosso: che senso ha?! Ognuno ha la libertà di scegliere ciò che più gli piace, e, se vuole, di esprimere le sue opinioni. Ma per fare questo ci vogliono, quanto meno, argomentazioni degne e parole giuste. Io aspetto impaziente il libro e la lista delle date della presentazione. Santé!

  • eleonora

    io penso che in tutto questo dibattito ci sia un po’ di…invidia????
    E anche io mi ci metto, peró con invidia assolutamente sana!!! Apprezzo le persone come Sigrid, che con CAPACITÁ e fortuna (ma penso sempre che la fortuna uno la provoca essendo ottimista e curioso), hanno trovato un mezzo di espressione e lo hanno fatto crescere a prorpio GUSTO e vantaggio, come in questo caso (e non c’è nulla di male affatto, anzi, magari avessimo tutti tanto spirito di iniziativa!) o a vantaggio dei lettori, come in tanti altri casi…con questo non voglio fare l’avvocato di nessuno, pero non mi pare che i commenti critici lasciati siano troppo costruttivi, lo dicono commenti come “cerchero in altri blog” etc….se non vi piace questo blog, non guardatelo, ma per favore, non siate poco educati! parlo per me, e non per Sigrid! ciao a tutti

  • http://ziavirgi.blogspot.com virgi

    che bello! Potrebbe essere il regalo perfetto per festeggiare il mio (ennesimo) rientro definitivo in Italia! :-D

  • http://vanigliacooking.blogspot.com/ rossella

    cacchio sono così emozionata!
    non vedo l’ora di averlo sotto gli occhi.
    vada col cavolo!
    ;)

  • http://nelmioangolino.wordpress.com/ Giò

    Tanti auguri!!! :)))

  • http://www.savoirsetsaveurs.com SilviaSetS

    Ciao Sigrid,
    è un po’ che non lascio un commento ma ti leggo sempre assiduamente (e appassionatamente), non potevo non dirti: complimenti!!
    Il libro del cavolo si annuncia veramente una bella cosa (il trailer è molto carino e sono contenta che il nome scelto sia il libro del cavolo, l’ho votato ;-) Bravi anche per la scelta editoriale.
    Beh, aspetto che sia stampato!!
    Bacioni,
    Silvia

  • valentin@

    sarà pure marketing ma a me Giu mi ha fatto morire dalle risate…
    :)

  • Giu

    Sigrid sei come Berlusconi insomma, e io il tuo Bondi!
    Ti prego dimmi che il loculo sopra il tuo e’ ancora libero.

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    Sinceramente? Non ho parole. Ecco, proprio non ne ho :-)
    Se volete posso provare a buttare giu una definizione di cosa siano l’umorismo e il secondo grado ma visto le premesse… mi pare del tutto inutile.

  • federica

    Gli artisti degni di tale nome,perchè questo dovrebbe essere chi crea una ricetta,dovrebbero temere l’applauso sterile ed acritico..e dovrebbero degnarsi di rispondere in prima persona,avere un portavoce fa tanto diva sul viale del tramonto.Qui l’arte sta lasciando il posto ad operazioni di marketing…questo per me significa allontanarsi dallo standard:soddisfatta?Giocate pure fra di voi.Tanti auguri per il libro.

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    Philippe: Non mi chiamo SiNgrid. E comunque hai perfettamente ragione :-)

  • Philippe

    Questo conferma quello che ho sempre pensato : singrid dietro metà dei commenti ^_^
    Detto questo attendo che passi la moda e me ne vado in esilio alla ricerca di siti dove c’é gente che sappia cucinare veramente

  • Giu

    Nuntio Vobis…

    Sua Maesta’ Sigrid Verbert Von Kavolett III mi ha investito con Sua infinita Grazia, del titolo di Portavoce Ufficiale di Cucina.

    Mi pregio pertanto rispondere in Sua vece, con la dovuta modestia del caso:

    @ casettanelboscocanadese(macisonogliorsi?)
    Sua Altezza conviene che i tajarin siano quanto di piu’ buono ci sia nelle langhe

    @ lauramilano
    Solo Sua Altezza ha sempre ragione. Noi comuni mortali possiamo solo aspirare ad un po’ della Sua luce riflessa sul piano d’acciaio inossidabile.

    @ federica
    Sua Cavolezza si chiede quale sia “lo standard”.
    Il reato di Lesa Maesta’ e’ in corso di pubblicazione sulla gazzetta ufficiale, quindi per adesso si puo’ parlare solo di piccolo sgarbatezze, che Sua Altezza ha deciso magnanimamente di condonare a tutti, me compreso, senza il convenzionale taglio della capa.

    @ philippe
    “inutili e ripetuti salamelecchi si sono triplicati e quadruplicati”
    Questo e’ purtroppo un fenomeno incotrollabile, dovuto allo stuolo di sudditi in continuo aumento, che spesso fuggono da blog dove si muore di fame e non c’e’ abbastanza lavoro per tutti.
    Sua Altezza si sta’ prodigando per trovare una soluzione al problema. Si pensava di abbatterne un po’ con eutanasie sommarie ai margini dell’ADSL, o di nutrirli a pane e acqua per qualche mese, in modo che poi gli venga fame e vadano a farsi friggere altrove. Vedremo. Vi terremo sicuramente aggiornati su questo annoso problema.

    “la ricercatezza degli ingredienti non é per forza un punto positivo”
    Giustissimo, cosi’ come non lo e’ per forza nemmeno la banalita’.

    “Quanto costa ?”
    Il libro delle massime di Sua Maesta’ non e’ ancora disponibile a noi comuni mortali, il prezzo pertanto e’ sconosciuto. Ovviamente nulla vieta di tirare a indovinare.

    “Se non vedo prima il libro come faccio a sapere che non contiene ricette che conosco già?”
    Dipende da quanto immenso sia il sapere di chi pone la domanda. Piu’ e’ grande il suddetto, e meno avra’ bisogno di libri in generale.

    “Ci sono state collaborazioni particolari?”
    No, in questa pubblicazione Jamie Oliver non ci sara’.

    “Evolvendo in che senso?”
    Tutte le crucifere spuntano, crescono, mettono i fiori, generano frutti, e cosi’ via.
    Le rape invece funzionano diversamente.

  • salamander_75

    sigrid, sono rientrata ora dalle vacanze…..ma è fantastico!!! sta per uscire il tuo libro!
    e sono pure contenta che alla fine tu abbia scelto il titolo “il libro del cavolo”, quello che mi piaceva maggiormente e che mi pareva pi appropriato.

    sono in attesa di sapere della presentazione a torino: ho già la borsa a tracolla e il telepass in mano pronta ad imboccare l’autostrada!!!!

  • http://www.delizioso.be Delizioso

    Joepieeeeeee, zeker laten weten waar we vanuit België deze kunnen bestellen.
    Kijk er al naar uit.

    Vriendelijke groeten
    Marco & Silvia

  • http://www.fiordisale.it/ fiordisale

    @federica però si può pure pigliarci un po’ giro senza troppa seriosità, dai… Ognuno legge quel che gli pare, per ognuno ci sono luoghi che non sono solo apprendimento, curiosità o altro, ma sono (proprio) piccole e preziose nicchie del cuore. Ed è per questo che le si protegge. Del resto lo sai, al cuore mica si comanda :-)

    @ Giu (136) ma da quand’è che non ti dico che sono pazza di te? :-)))))))

  • http://bistrotdilise.blogspot.com/ lise.charmel

    evviva! è capitato anche a me ad andare agli avvii di stampa dagli stampatori di libri (non per libri miei purtroppo) e conosco l’emozione. non vedo l’ora di ordinare il tuo libro

  • Philippe

    Evolvendo in che senso?

  • http://corradot.blogspot.com CorradoT

    Dato che tutti dicono la loro mi inserisco anch’io. Visto da fuori a me pare che Sigrid stia evolvendo, credo che lei sorridendo direbbe “sto diventando grande”. Le cose cambiano. Personalmente continuo ad apprezzare il blog.

  • Philippe

    Diciamo più che altro che ultimamente gli “inutili e ripetuti salamelecchi” si sono triplicati e quadruplicati : anche per le ricette più belle e interessanti in passato non si era mai arrivati a 140 commenti ( o almeno mooolto raramente) cosa che ultimamente capita spessissimo
    la ricercatezza degli ingredienti non é per forza un punto positivo , Jamie olivier per esempio, é diventato un cuoco famoso in tutto il mondo basandosi sulla praticità e la semplicità delle sue ricette
    sarebbe bello se i commenti ( nella maggior parte dei casi si tratta di proprietari di altri blog, quindi gente che dovrebbe avere un forte interessamento alla cucina) non si limitassero all’esaltazione sterile ma chiedessero cose più pratiche …
    Quanto costa ?
    Se non vedo prima il libro come faccio a sapere che non contiene ricette che conosco già ?
    Ci sono state collaborazioni particolari ?
    E via discorrendo …
    Potrebbe essere più interessante che limitarsi agli spot pubblicitari e le aggressioni verbali

  • http://luby78.blogspot.com/ luby

    simpaticissima presentazione!
    ^-^

  • federica

    Visto che siete così pronti a fare i paladini vogliamo essere onesti?
    Chi scrive inutili e ripetuti salamelecchi non lo attaccate?
    A me personalmente danno molto più fastidio del commento fuori dal coro,ma non mi metto a sindacare e a scrivere contro di loro perchè a mio parere non ne ho diritto.
    Si può anche non condividere il pensiero di lalla o condividerlo in parte:per esempio anche io penso che il livello delle ricette ultimamente sia inferiore rispetto allo standard,però mi piace trovare qui ingredienti altrove sconosciuti o meno usati..e penso che scendere,salire e riscendere di livello sia un diritto anche per i cuochi pluripremiati…Il paragone con altri blog è inevitabile,che piaccia o no.Sarò libera di dirlo o è reato di lesa maestà?

  • iomilanese-laura

    @sonia canadese
    vero che giu ha-sempre-ragione! beh, sempre… Quasi sempre!

    @giu
    guarda qui per le fave http://www.taccuinistorici.it/ita/news/contemporanea/aromi-orto-frutti/FAVA-TONKA-la-venezuelana.html e non ti imbizzarrire per la venezuelana!

  • sonia canadese

    @ giu mi sa che hai ragione, infatti questa sera ho preparato i tajarin, peperoni e basilico…una delizia!
    comunqe mi piace quel “…cassettaincanada'” ;-D

  • Giu

    @lalla 1.0
    “è da un po’ che ho spostato la mia attenzione dal tuo blog ad altri ugualmente curati e con bellissime foto”
    Lalla facci la lista ti prego. Siamo tutti prigionieri del cavoletto, senza possibilita’ di fuga. Liberaci Lalla, tu che hai “visto la luce”.

    @Soniacasettaincanada’
    Ti sbagli, il paese non e’ libero. C’e’ la Dittatura del Cavoletto, dove tutti sono costretti a mangiare quello che passa il convento. Tutti i giorni.

    @lalla 2.0
    “Non ho scritto cattiverie”
    Beh se dire a qualcuno che si sta’ montando la testa e’ un complimento, spero che tu non abbia mai tra le mani la valigetta col tasto rosso per il lancio dei missili intercontinentali…

    Hm… sentite ma… cos’e’ sta’ fava di cui parlano tutti???

  • Laura.lau

    Che emozione dev’essere vedere venire alla luce il frutto di un progetto seguendolo passo dopo passo, curando ogni dettaglio perché corrisponda più possibile all’idea …

  • Elisa

    Quello che ammiro più di tutto è la tua capacità di evolverti, giorno per giorno, e la tua generosità nel condividere ogni tua “scoperta” (dalle polaroid con l’iphone alla fava tonka, appunto) con tutti noi. Spero continuerai così, e sono felice che il tuo libro sia pronto per essere “sfornato”!

  • Graziana

    Che bello!
    Brava!
    Non sono ne fotografa ne scrittrice ma scrivere un libro di cucina è un mio sogno nel cassetto…
    Complimenti

  • anna

    @lalla: Sono una lettrice che preferisce leggere anzichè postare commenti ma non per questo trovo questo blog troppo “chic” per me!! Sigrid mi mette curiosità e a volte mi capita di passare sabati a cercare i suoi ingredienti “irreperibili” e credimi la ricerca ti da mille soddisfazioni quando realizzi un piatto sopra ogni aspettativa.

  • http://eppifemili.blogspot.com eppifemili

    MERAVIGLIA DELLE MERAVIGLIE !!!

  • marcoinweb

    che bello!!! era il nome che avrei scelto anche io!!

  • http://fedeccino.blogspot.com fedeccino

    Sono felice per te, che bello vedere tanto impegno concretizzato in qualcosa che si tiene tra le mani e si sfoglia :)
    Se ci sara’ una presentazione da Eataly a Bologna (con orari compatibili), passero’ senz’altro ad acchiappare una copia.
    … et puis “merde !” :)

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    @Sonia (126): il mio intervento dipende dal fatto che vedo che quando accadono queste “critiche” tutti si precipitano a rispondere per Sigrid. A me, se accadesse nel mio blog, darebbe fastidio. Secondo me è giusto che risponda il proprietario del blog quando gli va e quando ha tempo e non i lettori. Se vuoi però farlo, sei liberissima di farlo, per carità,ci mancherebbe altro :))

  • http://pasticcietpasticcini.blogspot.com evelyne

    beh, complimenti davvero!! sarà bello poterlo finalmente sfogliare…

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @Marie: mais bien sur!! je vous dirais tout ça la semaine prochaine :-))

    @sonia: più che tosta direi cocciuta ;-)

  • sonia canadese

    @lefrancbuvear so che sigrid è una tosta e non ha certo bisogno di me, è solo che mi è venuto così il commento, non capisco invece la tua osservazione…

  • http://www.gallinavecchiafabuonbrodo.blogspot.com Gallinavecchia

    Congratulazioni!!!!
    Il trailer è fantastico e fa venire una gran voglia di poterlo sfogliare al più presto. Sono felice del titolo, DOVEVA chiamarsi così! ;)

  • http://briba@tiscali.it Silvia

    Complimenti!! Chissà che emozione :-)

  • Marie

    Moi, rien que le fait d’avoir lu que la presentation du livre se fera a Turin, je suis ravie! Tu nous diras quand hein?
    Bises

  • lelena

    Mi aggiungo anche io alla lista dei fan del blog che non vedono l’ora di sfogliare il libro… E soprattutto non vedo l’ora di avere le date della presentazione… Quasi quasi faccio il bis: Torino (che adoro come città) e Bologna (dove vivo)… Chissà!
    In bocca al lupo!

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @lalla: più che altro, non capisco bene il perché del termine ‘avocato’?! :-) Non penso davvero ci sia qualcosa da difendere: le persone crescono, nei loro gusti, in ciò che gli piace o non gli piace, e anche in come cucinano, questo vale per te, per me, per tutti quanti. Per cui oggi uno legge un blog e domani preferisce un’ altro. E normale, anzi, per fortuna non rimaniamo fissi e immutabili tutta la vita. Quello che però non capisco bene è il fatto che tu mi dici di fare ricette con ingredienti introvabili. Penso che su un migliaio, quasi, di post, di ricette con la tapioca ce ne sia 1 di numero, idem per la fava tonca, se guardi gli ultimi post sono tutti non solo fattibilissimi ma neanche stravaganti, insomma, così su due piedi l’argomento mi sembra un po’, non so, traballante… (anche perché io la vedo al contrario: se io la smettessi di parlare di ciò che di curioso mi capita fra le mani, anticipando il fatto che ‘potrebbe non piacervi’ sfalserei in qualche modo le cose, non sarebbe più ‘il mio blog’). Quello che invece è vero è che sono sempre in giro e che ho un sacco di lavoro quindi il blog non è superaggiornato quotidianamente, ma è pur sempre aggiornato, però, voglio dire, questo non è il servizio pubblico e io come voi fra un po’ c’ho da paga’ la quarta rata delle tasse, altro che foodblog… :-)

  • Federico

    Sigrid, stavo letteralmente friggendo… dopo 38 secondi ho appreso con grande piacere che Il Libro sarà Del Cavolo! Bene, ora aspetto di sapere dove trovarlo.

  • paola

    Sigrid! entro di soppiatto nel tuo sito ogni giorno…non so se ti trovo più brava come cuoca, come fotografa o semplicemente come persona! ti faccio i miei complimenti, il trailer è veramente intrigante….non vedo l’ora di vedere la copertina…e il suo interno. ‘mmazza quanti puntini di sospensione che ho usato! Va be, mi perdonerai…

  • lalla

    penso anche io che sigrid possa fare a meno di avvocati… la mia è infatto una critica, proprio perchè siamo in un paese libero! avrei potuto semplicemente smettere di leggere il suo blog, e basta, nessuno se ne sarebbe accorto… e invece amo il confronto e ritengo che ogni singolo post sia costruttivo. Non ho scritto cattiverie o insulti, che di costruttivo non hanno nulla, ma ho semplicemente osservato come la tendenza di questo blog mi stia allontanando da quello che ho sempre ritenuto il più interessante foodblog del web. Non sono uno chef, sono semplicemente un’appassionata di enogastronomia…e come me ce ne sono migliaia probabilmente, che quotidianamente leggono questo foodblog… e non trovano niente da commentare, perchè sono fuori dalle dinamiche “chic” delle quali si parla…
    è una critica, lo ribadisco, magari sono semplicemente io che non c’entro nulla, è che ho conosciuto questo blog quando ancora si parlava di cucina “dura e pura”, e ho seguito la parabola ascendente della sua autrice – che resta un mito!!!- che però mi ha inesorabilmente allontanata…

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    sonia canadese, Sigrid sa ben rispondere, non penso proprio abbia bisogno del tuo aiuto…

  • sonia canadese

    beh lalla ognuno ha il diritto di gestire il proprio blog a modo ed a gusto proprio….per me non si tratta di “montarsi la testa” ma solamente di innovazione ed genialità con un pizzico di artisitco. Anch’io sono per le ricette che sanno “di casa” però mi piacciano assai anche quelle proposte da sigrid. finora non ha mai fattto flop (ultima sperimentata oggi pomeriggio)!
    p.s. per fortuna nostra siamo ancora in un paese liberoooo! ;-))) good weekend!!!

  • http://burrolattee.blogspot.com Sally

    Sono proprio contenta, la tua nuova creatura sta per vedere la luce, complimenti davvero, lo cerchero’ nelle librerie!!Sono molto curiosa, si si!!

  • sonia canadese

    @ sigrid oggi ho sfornato la schiacciata con l’uva fragola….uhmmmmmmmmmmmmmmm buonisssssima! Vorrei provare a maggio con le ciliegie…che ne dici?;-DDD

  • Philippe

    Concordo perfettamente con Lalla : finalmente qualcuno che ha il coraggio di fare una critica!!!!

  • lalla

    il trailer… non è che ti stai -un po’- montando la testa?
    è da un po’ che ho spostato la mia attenzione dal tuo blog ad altri ugualmente curati e con bellissime foto ma…come dire… più “umani”.
    trovo che il tuo blog risenta ultimamente dei tuoi troppi impegni a discapito delle ricette, che pure, sono nella maggior parte dei casi improponibili perchè ricche di ingredienti di difficile reperibilità.
    perciò non comprerò il tuo libro, ma continuerò a sbirciare il tuo blog, sperando di trovarci qualche ricetta “casalinga”, di quelle che sanno di casa, di buono, senza tapioca, sale di maldon e fave tonka!
    …mbè una critica ogni tanto ci vuole no?

  • Francesca

    Bellissimo trailer :)
    Aspetto il libro con ansia!

  • http://andosachi.exblog.jp/ Sachiko

    Comprimenti Sigrid!

    Pensavo che un giorno il tuo blog diventi un libro perche’ il lavoro e’ professionale .
    Un giorno spero che lo pubblicherai anche in Giappone !

  • giulia

    mi piace questa scelta della filiera corta e della qualità! beh..non avevo dubbi. sono davvero curiosa di vedere il libro! complimenti intanto per il video. ciao!

  • http://acquavivascorre.blogspot.com acquaviva

    @giuvolpe: …e ignorare l’uva per passare ai cavoli?

  • http://italialicious.blogspot.com/ Daziano

    In bocca al lupo!!!

  • Giu

    A me di questo libro non frega nulla.
    E poi l’uva quest’anno fa schifo.

    (firmato: La volpe)

    Giu

  • http://gliamorididida.blogspot.com dida

    Complimenti davvero, non vedo l’ora di poterlo acquistare!
    dida

  • http://lafarinatralemani rossairlandese

    Wow! Molto più originale ,l libro del cavolo,avevo votato anch’io per questo.Brava Sigrid,complimentissimi!!Prenderò un aereo per Eataly .A presto

  • Kinà

    Che bello me lo farò regalare, anzi con la scusa che è in arrivo un bebè e ho bisogno di qualche coccola speciale…mi fionderò io stessa da Eataly a comprarlo!! Ma facci sapere soprattutto la data della presentazione torinese…!! Complimentoni ancora, il trailer già mette l’acquolina in bocca!

  • http://www.cuochixcasa.it federica

    evviva, ha vinto il “cavolo”!!!!
    lo voglio, lo voglio una copia è mia.
    ancora complimenti

  • http://www.echecapperi.com Marilena

    Wow! Sono di Torino, sarò alla tua presentazione e magari ci scappa anche l’autografo sulla prima pagina. Immagino che le altre presentazioni le farai nelle altre due più piccole sedi di Eataly a Milano e Bologna…
    Complimenti! Magnifico!

  • Maude

    Mi unisco al coro… complimenti! Spero di vederlo quanto prima, questo libro del cavolo!!! ;-)))

  • http://puracucina.blogspot.com/ puracucina

    E avevo votato per “Il Libro del Cavolo”! :oD Sono davvero contenta per te, sarà sicuramente un bellissimo libro! Non vedo l’ora di averlo in mano!

    Una presentazione a Udine, Trieste o almeno in Veneto, no? Dai che anche a Nordest ci sono tanti cavolettini! Vogliamo pure noi il tuo autografo sul libro!!! :o))

  • sonia canadese

    favoloso questo trailer, le foto sono una bomba! certo una bella soddisfazione per te, visto l’entusiasmo di tutti noi :-D

  • cartastagnola

    Mi sono commossa, giuro.
    E sono più emozionata di quando ho scritto la mia tesi (in francese, évidemment…)
    Sigrid, sei la numero uno

  • Roberta

    Brava!!!!
    Complimenti, tantissimi…
    un bacione
    Non vedo l’ora di averlo in mano… e ho già pensato ad un paio di regali :-))

  • Ross

    Non vedo l’ora che tu venga a Milano per comprarlo e farlo autografare ;)…così avrò finalmente l’occasione di conoscerti!!!Complimenti per quello che sarà sicuramente un eccellente lavoro!!!

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    agli amici blogger, invece, farai un gradito omaggio, no? ;)

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    prezzo al pubblico?

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    anche io ora

  • Cristina

    Mi unisco al coro dei complimenti e spero di trovarlo su amazon….o prevedi una versione francese? Nelle librerie francesi c’é un DISPERATO bisogno di libri di cucina con ricette sane,semplici e non “intrugliate”.
    Brava,bravissima,non riesco ad immaginare come riesci a fare tutto quello che fai…invidia feroce!!!

  • http://tertuliadesabores.blogs.sapo.pt Moira

    Congratulations!
    From Moira – Portugal

  • Milena

    Complimenti Sigrid!!!
    A giudicare dalle foto che scorrono nel video sembra un gioiellino, ma chi aveva dubbi in fondo??:-)
    Ottima anche la scelta di distribuzione e il fatto che hai puntato sulla qualità della carta!!
    Spero prorio di poter essere a Torino, anch’io voglio l’autografo!!!

  • http://quadernoni.blogs.it/ Davide

    Mi fa piacere che tu venga a presentare a Bologna (immagino da Eataly), così come vedere che saremo in tanti ad accoglierti!

    (Ehmm… spero che in correzione di bozze all’editore non siano sfuggiti apostrofi) :-)

  • GiuliaD

    ma che bello, complimenti!!!!spero proprio che organizzerai una presentazione a Roma, così magari avrò anche l’autografo;)
    dal trailer viene proprio voglia di averlo tra le mani……..

  • Cristallina

    Complimentoni!
    E mi piace questa idea di distribuzione alternativa!..tanto ormai chi è che non compra in Internet? (Bressanini a parte ;-P)
    Sissì bravi bravi!
    Sono di un curioooosooooo, col gusto che hai, verrà un capolavoro!!

    Cristallina

    p.s.= voglio la copia autografata! una presentazione a Vicenza no? ;-)

  • http://www.radiocentromusica.it Vancilea

    In bocca al lupo, che questa volta si pappa un bel cavolo! :-)
    Aspetto l’evento a Roma!

  • http://www.fotoeragu.blogspot.com chiara.u

    grandissimi complimenti!! dev’essere un’emozione unica tenere tra le mani il TUO libro :)) congrats all’ennesima potenza! e facci sapere i dettagli della presentazione che io sono a due passi!!

  • http://properzia.wordpress.com properzia

    bello!!!!!!!!! Sarai anche a Bologna!!!!!!! Facci sapere le varie dato così ci organizziamo! ;)

  • eleonora

    complimenti per il tuo libro!
    Sono sempre piú orgogliosa di essere TORINESE!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    spero di poter andare presto ad Eataly!

  • http://evvivanoe.blogspot.com sarah

    Benissimo!Quando lo presenterai a Torino cercherò di esserci assolutamente…

  • http://www.davidedutto.it/_blog/ davide

    …sto libro del cavolo!!! titolo definitivo ora. Non avevo dubbi che sarebbe stato questo fin dalle prime telefonate-bozze-correzioni-ripensamenti. 4 colori più lucidatura, carta Tatami Fedrigoni 150gr (soffice al tatto, opaca bellissima), copertina 300 grammi plastificata opaca con alette, formato 16,5×23 (sta d’appertutto), foto strepitose (post produzione compresa), testo del cavol…etto in tutte le migliori libr… online!!! viva!!!

    “Aho, ma chi sei tu che scrivi? l’editore?”

    “Forse si! ciao”

  • Giulianagiu

    I miei più cari auguri per questo “parto”
    io tifavo per il “libro del cavolo” per cui sono molto contenta, non vedo l’ora di averlo fra le mani perchè se pure adoro sbirciare sempre nel sito, avere un libro vero è tutta un’altra cosa. Grazie per questo regalo speciale e complimenti per la scelta etica, se si potrà comprare e autografare in una delle date previste mi prenoto :-)))

  • http://ombranelportico.blogspot.com alexandra

    Brava Sigrid…non resta che attendere per ora…
    tienici informati su tutto!!!!

  • http://sinfonina.blogspot.com Nina

    in attesa fremente, e splendido il video su youtube.. forza cavolé!
    nina

  • http://lacadregafenice.blogspot.com lacadregafenice…Francesca

    Evviva “il libro del cavolo”, anch’io ho votato per questo titolo!Sono già pronta al via! Lo voglio anch’io, le tue ricette sono sempre super!E le foto stupende…mi viene già fame…

  • http://www.forchettinairriverente.blogspot.com/ Forchettina Irriverente

    Lo aspetto trepidante .. mi hai già convinto a prenderlo !!! In bocca al lupo Manu

  • Monica

    Oh che emozione!!!
    Non vedo l’ora che esca questo gioiello!!!
    Il trailer mi ha fatto ancora piu’ venire voglia di avercelo gia’ tra le braccia e sul banco della cucina!!!

    Grande Sigrid!!!!

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    Bellissimo questo contributo “anticrisi” :))

  • Cin@

    E vaiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!
    E’ meraviglioso!!! Aspetto questa uscita come se fosse già Natale! Sarebbe favoloso con il tuo autografo!
    Auguri Sigrid!

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @Anna: Beh, guarda, non è per spirito di ‘protezionismo’ però semplicemente stampare in Italia significa controllare maggiormente il processo di stampa e quindi ottenere un risultato qualitativamente migliore (non ho nulla contro i cinesi ma è un dato di fatto che i libri stampati li si riconoscono). Nel contempo però siamo anche orgigliosi, è vero, del fatto di aver realizzato tutto quanto noio con le nostre manine in Italia (persino la carta è italiana, delle fedrigoni :-))) contribuendo così, ahum, all’economia nazionale (sembra scemo da dire ma fatto sta che è vero :-). Insomma, si, ci abbiamo pensato, e sono contenta che condividi queste scelte :-)

  • Annetta

    Cara Sigrid, volevo complimentarmi per la prossima uscita del tuo “Il libro del cavolo”. Da imprenditrice quale sono mi complimento anche per la scelta di stampare in Italia e non in Cina, come putroppo molti fanno. Pur non avendo nulla contro la Cina, che anzi considero un paese dalla cultura millenaria e affascinante, ritengo che il costo della mano d’opera cinese sia decisamente più basso della nostra solo perchè qualità, etica e sicurezza sul lavoro vengono regolarmente disattese. Magari non hai voluto dare questa lettura alla tua scelta, ma mi fa comunque piacere che il tua libro sia stampato in Italia e non in Cina. In bocca al lupo. Anna

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @Stefania: per ora stiamo organizzando torino, milano e bologna. Roma si farà sicuramente ma c’è ancora un po’ di incertezze su dove e quando, poi chiaramente man mano penseremo anche ad altri luoghi… Comunque un primo piccolo calendario credo di poterlo dare la prosisma settimana, insieme ad altri dettagli sul libro.
    piesse a tutti: però è bellissimo leggere le vostre reazioni, sembrate entusiasti almeno quanto lo siamo noi! :-)

  • Chiara

    Bellissimo!!
    Io però mi sto scervellando sui “6 Paesi”; immagino significhi che le tue ricette provengono e profumano di 6 Paesi diversi: Italia, Francia, Belgio e Giappone immagino.. ma gli altri 2? Inghilterra? Marocco? Ungheria? :)
    Un bacione e complimentissimi!

  • Stefania

    Bello!!…anch’io avevo votato per “il libro del cavolo”! Wow Sigrid…non vedo l’ora di comprarlo….e magari vederlo autograre da te!!…tienici aggiornati sugli appuntamenti per la presentazione!!…la farai anche a Roma vero??

  • ale

    E una presentazione a Roma?????
    Aspetto con ansia..

  • Roberta

    Ti auguro che diventi un best-seller, o meglio, uno di quei libri che lascia il segno nel tempo, come Artusi o il Talismano della Felicità. Sarà il mio regalo di Natale per gli amici che contano!
    Ah, è prevista una presentazione a Bologna? Sarei in prima fila, come lettrice appassionata della prima ora!!!
    Baci
    Roberta

  • Carola

    Grande Sigrid!!
    alla fine è rimasto il libro del cavolo!!!
    un abbraccio Carola

  • http://properzia.wordpress.com properzia

    Complimentissimi!

  • http://langueparole.wordpress.com Marina

    Non vedeo l’ora di vederlo, già il trailer è molto bello! :-)

  • claudia

    evviva!!!Da stamattina che provo…pensavo di avere io problemi e invece…..che emozione, che bel lavoro…brava Sigrid!Anche io ho una lista lunghissima di persone cui regalarlo….andrò fallita!!!
    buona giornata

  • Paola P.

    Non vedo l’ora di averloooooooo !
    W Internet !

  • ilaria

    ma in UK si trovera’ online?
    Complimentoni!!

  • Fiorellino

    Meraviglia delle Meraviglie !!!
    Lo voglio …. eppure autografato !!!
    Sigrid sei un mito !!!

  • http://corradot.blogspot.com CorradoT

    Scusa Sigrid, qual’e’ il titolo del pezzo in colonna sonora?

  • http://lettoemangiato.blogspot.com/ carla

    Si ora va bene Sigrid :-)

    Si vede tutto…e complimenti per il libro e il trailer che è carinissimo!

  • Anna

    Sigrid! Che spavento!!! Questa mattina non riuscivo a vedere il tuo blog… ho provato su 3 PC! Quando ho riprovato nel pomeriggio e… sorpresa sorpresa, non solo vedo il blog ma anche un anteprima del LIBRO.. WOW! Non vedo l’ora, ma se lo ordiniamo da te… includi autografo?
    Buon lavoro
    Un abbraccio
    A

  • valentina

    Ciao Sigrid
    adoro te e il tuo sito anche di solito non scrivo commenti… però capirai che l’occasioni è troppo importante :-)
    Congratulazioni di cuore.. non vedo l’ora di metterlo nella mia libreria!

  • Elisabetta

    Finalmente lo vedo, pensavo di essere la sola.
    Grande lavoro e “fresca” l’idea del video.
    Io intanto aspetto!

  • http://cookingmaniac.blogspot.com Chiara

    Che bello!!! Ho una domanda (che spero non sia gia’ stata fatta, se mi ripeto chiedo perdono): comprando il libro online si puo’ farlo spedire solo in Italia? Se si lo spedisco a casa di mia sorella e me lo faccio portare a Natale… cmq complimenti!

  • Criotti

    @Sigrid: io con Internet Explorer vedo la pagina bianca, mentre con mozilla mi manca solo il video, ma quello dovrebbe essere un mio problema perchè non ho flash player..
    Nella versione iphone prima non vedevo nulla ora c’è tutto, video compreso!

  • emanuela

    complimenti!!! …io lo comprero’ subito!

  • http://www.nocimoscate.blogspot.com castagna

    Aspetto con ansia i dettagli…tipo dove trovarlo e il costo…
    PS festa torinese???Wow! Si può partecipare?
    A me però la libreria avrebbe tutto sommato fatto comodo…
    Vabbé rimango sintonizzata!
    Castagna

    PS chissà che emozioone per te!
    sei troppo brava!

  • http://qbincucinaquantobasta.blogspot.com/ lisa

    non vedo l’ora di poter divorare il tuo libro!!!
    Lisa

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    no, io continuo a non vedere.
    solo una grande spazio bianco!

    r

  • Donatella

    @Sigrid: si’, adesso si vede, tutto accessibile.

  • Emanuela Mea

    Complimenti,che bellezza! Io che son poco tecnologica credo stresserò i miei librai preferiti perchè me lo procurino….per la verità li ho allertati già da un pò!
    Buona giornata!

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    Euhm, controllo technico: mi potete dire se ora ci vedete? è che forse in effetti era saltato un pezzettino di codice (uhps! :-)

  • http://noirisparmiosi.blogspot.com/ grifone72

    In bocca al lupo per il tuo nuovo libro!
    La stampa è davvero una magia, mio padre faceva il tipografo ed ho avuto spesso modo di vedere in funzione la 4 colori sulla quale lavorava. Quando hai in mano una rivista o un libro non ti immagini minimamente come questo venga creato.

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    Per quelli che non visualizzano la video (sicuri che non sia un problema di impostazioni briwser o firewall??), la video sta su youtube, a questo indirizzo:

  • http://toccoetacchi.blogspot.com toccoetacchi

    Bello , bello , bello , lo so già , ma non vedo l’ora di averlo ! congratulazioni Sigrid. chiara

  • http://ilgattogoloso.blogspot.com/ gatto goloso

    Si si, andare in una tipografia è sempre divertente.. almeno per me che mi capita spesso! È strano vedere quelle enormi macchine stampare quello che prima tu hai pensato e impaginato… è un po magia, è come un sogno che si realizza, che prende bita ecco… ! Sono troppo poetica…
    In bocca al lupo per tutto! E aspetto di vedere la copertina del capolavoro! :]

  • http://www.lacuocaerrante.blogspot.com Olivia

    Complimenti!!!
    Il trailer è fantastico e già mi immagino un libro pieno do foto e ricette originali, belle e pure buonissime!
    Non vedo l’ora di cliccare su “compra”

  • http://sarukscorner.blogspot.com/ Saruk

    Che emozione Sigrid!!! Non vedo l’ora sia nelle librerie!

  • supersofia

    ‘mo pure la regista!
    ti puoi riciclare in un sacco di lavori diversi e vinci sempre.
    brava!
    s.

  • http://www.giuliasagramola.it giulia

    non vedo l’ora!! :)

  • pallina

    Complimenti!
    approvo l’idea di saltare il circuito tradizionale per “sperimentare” un nuovo modello. Alla fin fine siamo noi lettori che ci guadagnamo, con una migliore qualità ad un prezzo più contenuto!
    Grazie anche per questo!

    AUTOGRAFATO? YEESS (ma un “lancio” a Bruxelles non é in programma?)

  • campanellino

    GRANDE CAVOLETTO!!!!
    per Natale è pronto? io ne prenoto già un paio di copie! ma me le puoi autografare???
    ;)
    ciaoooo!!!

  • http://www.gourmetworrier.com MsGourmet

    Complimenti bella!

  • Anna

    Ohhh, uhhhh, ahhh, meraviglia… finalmente il libro del cavolo (come è e doveva essere). E mò lo compro :)

  • http://babi-room4desserts.blogspot.com/ Babi

    Complimenti Sigrid!

  • http://quadernoni.blogs.it/ Davide

    Tra l’altro, per chi non digerisce l’acquisto su internet, di solito qualunque libreria (anche la più scalcinata), ordina il libro direttamente all’editore (via fax o e-mail), il quale lo spedisce contrassegno alla suddetta libreria nel giro di qualche giorno. Sono sufficienti Autrice, Titolo, Editore, e magari anche Codice ISBN, 13 numerini che rendono tanto più facile la vita ai librai.

  • http://www.vino24.tv fabio

    Grande, il trailer è perfetto ;) Per le ricette lo sappiamo già …

  • http://matrimonioperfetto.blogspot.com pasadena

    Stupendo il trailer, non vedo l’ora di vedere e poter comprare il libro, mi piace anche la modalità di vendita. Lo voglio!

  • Criotti

    Ops.. ero convinta che il primo messaggio non fosse partito invece si!

  • Criotti

    Accidenti ma il 60% è tantissimo! Meglio puntare sulla qualità che su qualcosa che ormai con internet non è più necessaria!
    Purtroppo non riesco a visualizzare il video :-(
    In bocca la lupo

  • Criotti

    Accidenti ma il 60% è tantissimo!!!
    Meglio puntare sulla qualità! Purtroppo non riesco a visualizzare il video. :-(
    In bocca al lupo!

  • http://laspigadigrano.blogspot.com spighetta

    Bello il trailer ;)
    E’ grande l’attesa!!!

  • http://cobrizoperla.blogspot.com cobrizoperla

    Il processo di stampa è magico ed affascinante, lo so bene.
    Adesso si può davvero dire che sotto il cavolo troveremo il tuo BABY profumato, come da tradizione!
    Fioccone azzurro, Sigrid. Che bella soddisfazione.
    ;-)

  • http://www.undejeunerdesoleil.blogspot.com dada

    Sigrid che bella questa visione dal di dentro e rimarrei ore a guardare un po’ emozionata! Anche il numero delle correzzioni e dei ripensamenti è carino, è esatto? Non vedo l’ora!!!! E brava pure per il titolo cosi’ attiri pure i non ossessionati dal cucina ;-)
    Per quanto riguarda la distribuzione, lo so’ che è cosi’, ha costi altissimi soprattutto per le piccole case editrici. Quindi sono pienamente d’accordo. Primo perché anch’io compro quasi tutto su internet, secondo perché sono all’estero quindi mi fa’ comodo :-) e terzo perché mi piace molto questa casa editrice alternativa ma curatissima.
    Buona giornata a tutti e buon fine settimana!

  • Lia

    Complimenti Sigrid!!! :-D

    Lia

  • http://corradot.blogspot.com CorradoT

    Era ora :-) Eravamo tutti in (ansiosa?) attesa, adesso ci siamo. Aspetto di poter ordinare, evvaaiii!

  • http://www.alcibocommestibile.blogspot.com genny

    i mi sono commossa…un sogno…sono davvero contenta per te…

  • http://www.fiordisale.it/ fiordisale

    visto che io ci compro il 70% delle volte in rete mi va benissimo., Del resto ‘ndo sta il problema, chi non ha l acarta di credito (ad uso internet) basta andare alla posta e prendere una postepay. Più sicuro di così!?!?! Sarebbe stato carino festeggiare la prima copia (in vendita intendo, non di prova colore)al tuo compleanno, peccato, vabbè sarà una specie di regalo in ritardo.

    Sul trailler credo che si ala prima volta che ne vedo uno di un libro, secondo me dovresti esplorare il campo pubblicitario o,meglio, della comunicazione pubblicitaria. La tua è bella, pulita, diretta, fresca, piacevole, insomma.
    Credo che la tua più (immensa) qualità, ovvero di eccellere in più (più e più) settori, facendoli tuoi con naturalezza.. da esperta insomma, sia pure una gran condanna.

    Marò mò cancello tutto che sennò pure mi si dice che ti sviolino :-)

  • http://locabongaincucina.blogspot.com/ Arianna

    Complimenti! Chissà che emozione ! Mi occupo di grafica e il processo delle bozze..stampa..controllo, colori.. ecc ecc l’ho sempre seguito…ma non era mai un lavoro mio mio…
    Bravo! ciao Arianna

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @Dario: appunto, la prossima settimana ve lo spiego meglio, è un po’ lunga, comunque non è affatto un ilmiolibro.it (ma sei mattooooo????), insomma, è un vero libro, con un vero lavoro editoriale, grafico e tipografico da certosini dietro, solo che l’editore si chiama Cibele aka Dutto & co e che è, diciamo, alternativo, ovvero: siccome la distribuzione, ovvero il servizio che manda il tuo libro nelle librerie, costa fino al 60% del prezzo di copertina, cosa che strangola praticamente tutti i piccoli editori, abbiamo deciso che se ne fa a meno, cosi risparmiamo dei soldi che abbiamo usate per stampare in Italia (e non in Cina, detto così sembra una scemenza ma la qualità è assolutamente diversa) e una carta bella (quindi costosa…). Del resto siamo nell’era di internet, personalemente compro di tutto e di più in rete, è molto più comodo che rischiare la multa parcheggiando in doppia fila davanti alla feltrinelli, ecc, e quindi in sostanza, con questo libro proviamo anche a proporre un modello alternativo a quello vecchio e sinceramente ne sono molto felice :-)

  • http://www.spaghettifile.com xxgoblin

    CIao !
    Seguo da un paio di mesi il tuo sito tramite feed,
    ma un commento sul sito per un evento simile non potevo nn farlo!

    Ti ringrazio per tutte le tue ricette ..sublmi !
    Penso ke sarà il regalo di compleanno per la mamma del mio uomo!

    E il mio auto-regalo per il mio compleanno !

    Ma è possibile vedere delle anteprime?
    sno curiosa di vedere l’impaginazione, le grafiche, la struttura del tuo libro !
    ok, troppe cose.. XD aspetto con ansia (addirittura!) ottobre/novembre !!

    Ciao !!

  • Michele

    Wow, che emozione deve essere! Congratulazioni!
    … e si vede che la Canon nuova e’ praticamente una macchina da presa!

  • Ra

    qualcosa mi dice che sarà il mio primo, vero libro di cucina autocomprato :)
    COMPLIMENTI SIGRID!!

  • http://profumodimamma.blogspot.com Gaia

    Complimenti!
    Sono emozionata per te.
    Non vedo l’ora di vedere la copertina e poi, che arrivi ottobre per procurarmi il libro.
    Lo vieni a presentare anche a Firenze?
    Se hai bisogno, conosco qualcuno che fa questi eventi.
    ;-)

  • Sabry

    … un regalino che mi farò per Natale (spero sia già uscito!)

  • http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/ Dario Bressanini

    @Sigrid: “al volo” in questo periodo e’ gia’ tanto se mangio :-)

    Quindi e’ una cosa tipo ilmiolibro.it ?
    Come mai hai escluso il circuito librario? Allan non ha cercato di convincerti?

  • http://www.chezbabs.it babs

    l’ho appena visto su fb e ti ho risposto anche li!!!!! ma con i video stai diventando un fenomeno come con la macchina fotografica!
    non è che a breve farai la regia di qualche programma culinario?
    sai che io sono sempre pronta a farti da assistente!!!!!!
    buona giornata sigrid!

  • Giovannina

    6 mesi di lavoro? Sono tutte ricette inedite, spero. Non vorrei collezionare doppioni :))

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @Dario: hihhi, hai mai sentito parlare di internet?! :-D (tipo che ordini e poi ricevi a casa?? :-) Detto questo, una presentazione in due sarebbe bellisismo farla, anche perché io nel mio ti ho anche citato, hihhihi (già che ci sei non ci puoi scrivere al volo, chesso, ‘Il piccolo chimico ai fornelli’ :-DD)

  • http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/ Dario Bressanini

    Complimenti :-)

    Ma se non esce il libreria, come mi pare di aver capito, dove lo si potra’ trovare?

    Anche io sto finendo un libro (ma non di cucina). Quando siamo liberi entrambi magari possiamo pensare di farne uno insieme :-)

    ciao Dario

  • http://www.cleacuisine.fr Clea

    La grande classe !

  • http://Www.cilieginasullatorta.it Tuki

    Hehehe, yeah per ‘Il libro del [beeeep]’. Non si puó dire?

  • Mansikka

    Auguri!! Dopo tanto lavoro ti auguro tante soddisfazioni!!

  • http://cuochedellaltromondo.blogspot.com/ Alex

    Mi emoziono per te. Complimenti