Feed RSS
       

Patate con salsa (molto) verde

venerdì 4 settembre 2009

Avevo detto che non avrei dato sfogo alle mie lamentele circa il troppo caldo di questi giorni. Beh, ho mentito, ecco. Che volete, dopotutto questo è un blog diario dove in fin dei conti si parla di ciò che (mi) capita, e caso vuole che in questo momento mi sia capitato che fa caldo. Troppo. Veramente. E devo ammettere che in circostanze come queste riesco proprio a dare il peggio di me stessa: fra un momento di esasperazione (bastaaaaa, non ce la faccioooo, abbattettemiiiii!!!!) e uno di sconforto (aaaaarghhhhh non passerà maiiiiiiiiii….) mi prefiguro degli scenari catastrofici che tanto lontano dalle previsioni degli scienzati non sono (i poli fusi, gli orsi bianchi tutti annegati, l’europa occidentale desertificata – fra 100 anni, dicono – e infine le migrazioni non per causa di guerra o di lavoro ma in funzione del clima (Eccoqua! Un biglietto per helsinki per favore! – il belgio no che di sto passo starà già sotto al lvello del mare).

Insomma, temo ci sia davvero ben poco da scherzare anche se ho sempre odiato i film catastrofici: tutto questo non mi sembra davvero per niente normale, e se davvero normale non è in ogni caso ce la siamo probabilmente perfettamente meritata. Resta che… io c’ho caldo :-) Dove trovo il tempo di pensare tutto ciò? Beh, facile, di notte, quando non sono impegnata a leggermi gli articoli di Gourmet, o quando non mi stendo sul pavimento, non lontano dal cane che mi guarda con l’aria interrogativa (e c’ha pure ragione. del resto non capisco come lui faccia a dormire sul pavimento che in effetti fresco è fresco ma è di una scomodità assurda). Ah, altra cosa che mi chiedevo stanotte, mentre stavo cordialmente odiando i 97% di umidità registrati dal sito meteo della repubblica (anzi, a proposito di catastrofe naturali, l’avete firmata la petizione, si? :-P) era: ma, ipotizziamo il 100% di umidità nell’aria, che significa? che l’aria diventa liquida?? Boooh… Questo e altri misteri… alla prossima notte insonne. Mo perché sono partita con tutto questo? Ah, beh, già, si trattava di spiegare com’è che, nonostante il rientro dalle ferie (facevo meglio a rimanere sulla mia montagna :-P) non mi sono praticamente avvicinata alla cucina, tranne proprio per prendere l’acqua ghiacciata in frigorifero. Poiché però bisogna pure mangiare, e per cambiare dell’insalata e dalle cose crude, oggi insalatina di patate, una specie di cuginetta lontana delle patate al prezzemolo della mia infanzia e delle patate in salsa verde che mi è capitato di vedere al nord.
Ricetta? Sbucciare le patate, tagliarle a fette e farle cuocere al vapore, lasciandole leggermente al dente (non so voi ma io le patate spappolate le odio), e lasciar raffreddare. Frullare poi un bicchierino scarso di olio d’oliva con il succo di un limone, un mazzettino di prezzemolo, uno di basilico, un po’ di coriandolo e di aneto fresco, aggiungere a piacere una punta di aglio e un paio di capperi dissalati. Condire le patate con questo intruglio intensamente clorofillico e porre il tutto al fresco fino al momento di servire :-)

Categorie: fresco, verdure
Scritto da Sigrid venerdì 4 settembre 2009

  • Manu

    Buoneeee!!!

    Tanto caldo ed afa anche qui in Spagna.

  • valentin@

    bene!
    oltre che fresca ’sta ricetta è pure dietetica!
    a pranzo me la fo!
    bentornata Sigrid :)

  • eli

    che bella forchetta

  • Valeria

    Bella idea, semplicissima, ma gustosa. Mi piace il condimento! Ciao ciao e bentornata

  • fabila

    buone…
    altra ricettina analoga anticaldo:
    patate, cocomeri, pomodorini, capperi, basilico
    :-)

  • Nettarina

    Come ti capisco! Cucinare non se ne parla proprio e questa ricetta va benissimo, fresca e leggera. Detto ciò, posso aggiungere che non ne posso più neppure delle zanzare, che mi hanno tenuta sveglia tutta la notte??? Basta, ecco oh!

  • http://erborina.blogspot.com Erborina

    come le fanno nella mia bella andalucía!!! miiii, che fame….

  • http://www.flickr.com/photos/whythelongface Pierre

    e basta?? ma noi abbiamo fameeeee :-)))

  • http://cinaecucina.blogspot.com Sofy

    Buonissime!!Mi piacciono molto le patate fatte così!!ho fame…

  • http://sacapoche.blogspot.com/ maia

    yummi yummi!! sono perfette per questi, si spera, ultimi giorni di calura estiva!!

  • http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/ Dario Bressanini

    Caldo? Da me a Como piove….

  • http://www.cilieginasullatorta.it Tuki

    Sigrid, quest’anno mi sono lamentata persino io per il caldo.. ti lascio immaginare quanto sia piacevole il clima Veneziano (40gradi sfiorati, l’umidità vabbè.. si sa) farcito di troppi turisti appiccicaticci che non ti fanno nemmeno passare (grrrr) e zanzare a go go. Si, è preoccupante questo clima e se proprio vuoi saperlo le paranoie non te le fai da sola :) Un salto all’estremo nord lo farei anch’io in questo momento!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    Ciao a tutti e bentornati!
    Ieri sera cena in pieno stile cavolettiano:

    - zuppa zucchine e pere
    - polpette di spada con granella di mandorle e pistacchi
    - strudelini con mozzarella, spinaci e sogliola.

    tutto molto buono, se non fosse per il fatto che le polpette, ormai stanca e accaldata, ho deciso di farle al forno e non fritte.

    per il resto, una santa goduria!

    baciotti a tutti,
    r

  • http://ilgattogoloso.blogspot.com/ gatto goloso

    Sarà che uno spera da mesi che dal cielo cada un po di acqua (che fa bene a noi e alla natura), sarà che i meteorologi non ne azzeccano mezza (da me sono 2 settimane che dicono che domani piove, dopodomani piove e invece sempre solo sole, caldo, afa, umidità alle stelle… per me lo fanno per illuderci e per in modo che uno mantenga la calma apparente! ecco) ma questa insalata di patate mi attira assai! :]

  • http://www.undejeunerdesoleil.blogspot.com dada

    Qui sta piovendo a tratti a dirotto, poi sole ecc… (che vuoi siamo un po’ al nord non quanto il tuo ma insomma, non è quasi più estate ;-). Quindi quest’insalatina va benissimo: è cosi vegetale e rilassante. Buona giornata!

  • sonia canadese

    giusto contorno per questa sera per accompagnare le mie trotelle con i pomodorini datterini! grazie ;-)))uhmmmmmm….

  • http://langueparole.wordpress.com Marina

    Ricetta semplice, ma sempre gustosissima :-)

  • Mate

    Oddio, come ti capisco. Qui a Palermo non va tanto meglio…consulto le previsioni in maniera quasi ossessiva nella speranza di trovare qualche nuvoletta scura sulla mia città o un pò di serio maestrale, ma niente da fare :(
    Hmmm ottima idea fresca queste patate verdi!!

  • http://stelladisale.blogspot.com stelladisale

    si, l’ho firmata la petizione, e m’è piaciuto come l’hai messa lì con nonchalance tra un’umidità e l’altra :-)

  • http://esterdaphne.blogspot.com/ kosenrufu mama

    petizione firmata e tengo buona la ricetta come contorno per la cena con ospiti di domani sera…

  • http://cobrizoperla.blogspot.com cobrizoperla

    sarà… ma qui venti gradi, pure con la pioggia fanno già riprendere i lavori in cucina a pieno ritmo. ieri i primi gnocchi di zucca dell’autunno… ;-D

    bentornata.

  • http://www.cronacheminime.blogspot.com chiara.u

    le patate le mangerei in tutte le salse (lol) e quindi credo che anche questa sarà da provare!
    resisti, dovremmo quasi esserci… d’altronde siamo già a settembre no??? uff!

  • http://pasticcietpasticcini.blogspot.com evelyne

    al vapore???? ma producono il restante 3% di umidità!!! no, no, no! io mi limito a spellare pomodori e condirci di tutto! quello che più si avvicina ad una cottura è la preparazione del cous cous… per il resto aspetto il fresco dell’inverno!
    e se qualcun altro dice che a casa sua ci sono 20° (senza condizionatore!) possiamo sempre trasferirci da loro no? che ne dici??
    scherzi a parte: concordo su tutto, fa troppo caldo e troppo a lungo, dovremmo seriamente cambiar modo di vita… nel frattempo l’appello DEVE essere firmato! o ci sta bene così?

  • http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/ Dario Bressanini

    Relativamente alla percentuale di umidita’:

    dunque (si inizia sempre con dunque per aumentare la suspance e per darsi un tono :-D ) vediamo di spiegarlo (semplificando) senza formule :-)

    Ad ogni temperatura, c’e’ una quantita’ massima di vapor d’acqua, o umidita’, che puo’ restare nell’aria senza trasformarsi in goccioline di rugiada. Questa quantita’ e’ posta pari al 100%. Se siamo al 100% vuol dire che una pozzanghera non evapora piu’ e, se sudi, ti senti tutto appiccicaticcio perche’ il sudore non evapora dalla tua pelle.

    Se siamo al 97% vuol dire che siamo vicini (manca il 3%) alla massima umidita’ possibile per quella temperatura. Insomma, si sta da schifo :-)

  • http://sinfonina.blogspot.com Nina

    adoro le cose semplici così ma sorprendenti per sapore.
    merci e buon (meno) caldo
    nina

  • http://cobrizoperla.blogspot.com cobrizoperla

    Evelyne: vi aspetto! ;-D
    in casa qualcuno (°) di più, ma in maniche corte e senza calze stamattina fuori faceva freschetto sul serio! ;-(

  • http://profumodibiscotti.blogspot.com paola

    Bentornata! E con una ricettina semplice semplice che dev’essere davero deliziosa. Grazie! Paola

  • http://www.alcibocommestibile.blogspot.com genny

    qui per fortuna nn ha mai fatto tutto questo caldo….ma tu lo soffri proprio molto direi:DDD

  • Lucia

    Scusa Sigrid… ancora una volta io. Non riesco a “raggiungere” le ricette che hai catalogato sotto “fresh”, alici marinate per esempio…..
    Non so se sono ricette troppo vecchie e pertanto hai intenzione di non renderle disponibili; non me ne intendo e non so se è un archivio che va morendo da solo o se hai scelto di scremare un po’. Ovviamente sei libera di fare quello che ti pare, ma volevo solo sapere se è un problema mio o di blog. Grazie mille ciao!

  • Lucia

    Dimenticavo…. qui in Valle d’Aosta comincia già il freddino, poco poco ma arriva…beh il copriletto leggero notturna c’è già!
    Perchè non vieni un week end quassù? Io e mio marito ti ospiteremmo volentieri, sei l’ispirazione dei nostri fornelli!!!! Abbiamo una stanza in più…. :-))

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    @ sigrid e @ evelyne: potete trasferirvi un po’ da noi al nord (come suggerisce lucia). ad ivrea, poco distante dal confine valdostano, fa quasi fresco.
    evelyne, tu la strada la conosci già e l’idea di farvi ospitare potrebbe trasfornarsi in realtà..
    venite a trovarci!!!!!!!!!!!!

  • kiara&giulia

    Firmata la petizione e messo a cuocere le patate…

  • Sabry

    … buone ottima idea per cambiare… e per chi sa rispondermi chi ha la ricetta per la pasta choux che vorrei fare un bel profitterol o bongo come si dice a firenze????
    gracias…

  • http://www.forchettinairriverente.blogspot.com/ Forchettina Irriverente

    Ciao Sigrid. Essendo nata, cresciuta e vissuta a Mantova, dovrei essere abituata al caldo, all’afa … alle sedie incollate sul pavimento che non ne vogliono proprio sapere di spostarsi, proprio come i miei piedi. Eppure soffro anche io, boccheggio e mi lamento .. tanto … D’altronde come si fa .. se da città della nebbia siamo diventati città del sole ?? Ma finirà .. deve finire !!! Magari se lo desideriamo tutti intensamente, si avvera !!!

  • Valeria

    Parto domenica per Brussels, ho già letto il post di luglio e mi sono segnata i posti, c’è per caso qualche notizia last minute di posto assolutamente da non perdere??
    Ciao
    Valeria

    (qui da me -Albenga SV- almeno è sparita l’umidità!)

  • http://www.italy-recipes.com Paola-ricette-cucina

    Ma il coriandolo e l’aneto non stridono un po insieme?

  • http://www.bibliowine.com vino-felice

    Un bel vino non ce lo mettiamo? Con le patate la birra è troppo scontata…

  • http://properzia.wordpress.com properzia

    Qualcuno conosce la ricetta della schiacciata con l’uva fiorentina? Io l’ho assaggiata ed è buonissima; so solo che è fatta con l’uva di vino e la fanno solo in questo periodo, ma non so come sia fatta la pasta della focaccia. Suggerimenti?

  • Emanuela Mea

    @Sabry: io la ricetta della choux te la passo volentieri, ma che ne dici…magari nel forum?fammi sapere!
    A tutte/i: bentornati! anche in Toscana caldo ancora insopportabile…tornerei in montagna se potessi!

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @sabry: di bignè ne trovi qui
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/12/salmon-and-creamcheese-puffs
    e qui
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/02/coserano-gia-quelle-cose-fritte-che-si-fanno-per-carnevale
    e anche li
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2006/10/paris-brest-via-roma
    ah, e li
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2006/01/croquembouche
    insomma, la pate à choux è su per giu sempre identica, poi la farcisci come preferisci, stai ben attenta a far asciugare bene l’impasto nella pentola e a non aprire il forno durante la cottura, o a sfornare troppo presto, altrimenti si sgonfiano ;-)

    @properzia: che fosse questa?
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2006/10/e-un-giorno-cavoletto-scopri-luva-fragola
    (con l’uva fragola però)

    @paola: io per questi triti di erbe ritengo che ognuno debba meterci un po’ ciò che ha a disposizione e ciò che preferisce, non essendoci dominante di coriandolo o di aneto non mi risultano conflitti di sapori comunque, nel dubbio, fallo come pensi potrebbe piacerti :-)

    @valeria: l’altro giorno mi hanno mandato, in aggiunta, queste:
    - Zaabar – chocolatier très particulier et, à mon avis, de haute
    qualité. Mémorable son chocolat à la lavande… http://www.zaabar.be
    - Comocomo – restaurant basque où les pinxtos sons servis sur un tapis
    roulant qui passe directement sur la table (peut-etre trop branché or
    ‘modaioli’… http://www.comocomo.be)
    - à la bécasse – près de la bourse, bien caché et malheureusement un
    peu trop connu par les touristes
    - théatre royal de toons – où on peut gouter la vraie gueuse (qui
    n’est pas si douce comme l’on pense…)

    @salamander: sarebbe bello solo che.. ormai silavora!! :-)) (comunque grazie dell’invito! :-)

    @eli_forchetta scovata al mercato delle pulci della place du jeu de balles, à bruxelles :-)

    @evelyne: beh, non so voi ma a me no, non mi sta affatto bene, ‘così’… (Banzaaaai!! :-)

  • giancarlo maffi

    a) comprare un condizionatore no ehhh

    b) il mio cane dorme sul letto con me o sul divanone se non ha voglia di compagnia

    c)sulla foto come sempre niente da dire. sullo stovigliame invece……

  • http://properzia.wordpress.com properzia

    no, non è quella, è un impasto che ha l’uva dentro e fuori…

  • http://properzia.wordpress.com properzia

    ecco, trovata! Sul sito cookaround:
    http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=9584
    magari può essere di ispirazione a qualcuno.

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    Co’ sto’ caldo adesso basta…A Roma non se ne può davvero più…Da me ci sono pure le zanzare…
    Ottime queste patate e soprattutto la salsa.
    Besos

  • http://manusalegambette.blogspot.com .manu.

    @giancarlo maffi: io non é che voglio sempre far l’ecologista dei miei stivali ma..bé, per essere un post improntato sulle “catastrofi” climatiche (oltre che sulle divine patate!) il suggerimento di un condizionatore è….ironico, VERO?!? :S

  • http://quadernoni.blogs.it/ Davide

    Provata subito ieri sera con ospiti: buona, fresca, veloce e di grande effetto “visivo”. Grazie Sigrid

  • http://laspigadigrano.blogspot.com/ spighetta

    …Sarà che Roma è notoriamente più calda di tutto il centro Italia, ma ieri sera dalle mie parti faceva un bel freschino ed il caldo giornaliero è diventato finalmente sopportabile (…tanto che riesco ad accendere il forno!!!) comunque, meteo a parte, mi piace questa salsina adatta per condire probabilmente qualsiasi tipo di verdura cotta e cruda!

  • http://www.echecapperi.com Marilena

    Qui a Torino si sta benissimo! Stanotte solo 13 gradi, finestre chiuse e lenzuolo ben tirato!
    Bacio

  • http://www.chezbabs.it babs

    ciaoooooooo!!!! guardando qua e la nel blog mi sa che sono l’ultima arrivata dalle vacanze…. è anche vero che sono partita alla fine di agosto.
    detto ciò, non posso esimermi dal capirti, io odio profondamente il caldo e l’estate, tant’è che me ne sono andata in tirolo a riprendermi, temperatura alla mattina 7°/10° e durante la giornata, 26° di caldo secchissimo e meraviglioso, ma bastava una nuvolerra di passaggio o quattro passi sopra i 2000mt per far crollare la temperatura di una decina di gradi.
    il prossimo anno ti porto con me!
    baci
    babs

  • dentiaguzzi

    Bella insalatina di patate, reminding in chiave evoluta quelle che mi piacevano da bambino!
    qui a Milano pochi gradi sopra zero stanotte e amici cacciatori mi dicono di avere vista la prima brina sopra i 1000 metri stamattina all’alba… goditi l’ultimo guizzo di calore estivo!

  • MARCOS BRASIL

    MI PIACEREBBE CONOSCERTI DA VICINO UN GIORNO…
    TI INVITERò A CONOSCERE IL MIO LAVORO E CHIEDERTI UN TUO PARERE. NON MANCHERà OCCASIONE. BACIO.

  • http://parliamodivino.blogspot.com enrico

    Io aggiungerei…accompagnatele con un bel bicchiere di moscato (anche spumante) ad una temperatura di 6/7 c°. Se volete sapere quali altri possono essere gli abbinamenti possibili con un bel piatto di patate cos^ preparate, venitemi a trovare su “ParliamoDiVino”, basta un semplice clic sul mio nome in alto.

    Ciao, a presto

    Enrico

  • giancarlo maffi

    @manu: con tutto il rispetto per l’ecologia( cristo ho fondato l’associazione radicale di bergamo quando probabilmente tu non c’eri nemmeno ed i verdi( ma stendiamo un velo pietoso) non esistevano) con tutta la stramerda che c’è in giro e soprattutto quella di cui nulla sappiamo e quella che produciamo per esempio per produrre bistecche io dovrei star male per il caldo? non , NON ero ironico. saluti.

  • http://www.amoreepsiche.it giangi

    Ottima Idea!!!

    è un sapore meraviglioso e dei colori bellissimi!!!

  • http://pasticcietpasticcini.blogspot.com evelyne

    @ salamander e cobrizo: grazie per gli inviti… il freddino è sceso anche qui al centro e da sabato sera le notti si sono fatte fresche! finalmente!!!! peccato, perché l’occasione di rivedere una e conoscere dal vivo l’altra sarebbe stata alquanto piacevole! con salamander comunque ci vedremo presto….

  • http://pasticcietpasticcini.blogspot.com evelyne

    @ giancarlo maffi: ammetti che era ironico dai… il condizionatore proprio NO-NO-NO! e visto che ci siamo esistono le verdure bio, il rifiuto di mangiar carne, le biciclette, il riciclo, i saponi ecologici, etc etc etc… non è che perché tutto fa schifo che dobbiamo aggiungercene dell’altro! eppure io soffro il caldo da fare schifo, come sigrid sono geneticamente incompatibile, sogno montagne innevate da fine maggio a metà settembre…. per cui è una scelta veramente “impegnativa” per me!

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @evelyne: Più che altro, dire di accendere il condizionatore mi pare abbastanza, se permettete, simile allo struzzo che consiglierebbe di ficcarsi la testa nella sabbia… :-/

  • http://pasticcietpasticcini.blogspot.com evelyne

    eh eh eh! e comunque anche io mi sdraio per terra cercando un po’ di fresco e invidio i gatti che vedo stesi nelle posizioni più improbabili per cercare di rinfrescarsi e, malgrado questo, riescono a dormire! boh?!? a me il pavimento risulta molto scomodo, anche con il cuscino dietro la testa! ;-)

  • Giu

    “Meno male che Maffi c’e'!”

  • http://www.iquattrofiori.it Nicoletta

    ho provato questa ricetta ma al posto dell’aneto ho messo dell’origano fresco, che avevo in terrazza e che cresce velocissimamente, e ho abbondato con i capperi, la mia passione…ehm…
    Risultato: una strepitosa salsa dal gusto molto vivace!