- Il Cavoletto di Bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it/ -

Rugelach con nocciole e cacao

Posted By Sigrid On 15/12/2009 @ 09:24 In biscotti,mondo | 94 Comments

Dicevamo quindi… biscotti natalizzi?? Beh ecco questi non sono veramente natalizzi (veramente sarebbero ebraici [1], e si mangiano un po’ tutto l’anno), però sono delle splendide cosettine da regalare e sgranocchiare, anzi, avete presente che due tre volte l’anno vi dico che questa ricetta qui la dovete proprio fare perché è troppo buona?! Ecco, questa è una di quelle volte, fosse anche solamente per il profumino di nocciola e cacao che invade la cucina, per non parlare della friabilità del cornettino cotto, fragrante, grassottello ma non troppo, voluttuoso, in una parola, divino :) (e detto questo scappo alla circonsrizione per l’atto n.3 di ‘Sigrid e la patente perduta’… )

Rugelach con nocciole e cacao

per 32 piccoli rugelach

per l’impasto:
burro 200g
formaggio tipo philadelphia 200g
farina 200g
zucchero 2 cucchiai
sale una presa

per il ripieno:
nocciole tostate 100g
zucchero di canna 50g
cacao amaro 50g
cannella 1 cucchiaio
burro fuso 50g
albume 1

La sera prima, mescolare il burro morbido con il philadelphia. Versare la farina con lo zucchero sulla spianatoia, aggiungere il burro + ormaggio in mezzo e impastare velocemente, fino a ottenere un impasto morbido ma non più colloso. Avvolgere di pelicola e tenere al fresco peruna notte.
L’endomani: frullare le nocciole insieme al cacao, la cannella e lo zucchero di canna fino a ottenere una polvere piuttosto fine. Dividere l’impasto in due. Stendere la prima metà in un cerchio di circa 30cm diametro. Spennellare con abbondante burro fuso, poi coprire con uno strato di polvere di nocciole & co. Passarci il mattarello in modod da far aderire bene il ripieno alla pasta, poi tagliare il disco a 16 spicchietti. Arrotolare ogni spiecchietto come se fosse un cornetto, disporli su una teglia da forno. Procedere nello stesso modo con l’altra metà dell’impasto. Spenellare infine i cornetti con un po’ di albume sbattuto, cospargere con poco zucchero e infornare a 180° per circa 25 minuti o finché i rugaach non siano dorati.

Condividi :0 [2]00 [3]26 [4]
0 [5]

Article printed from Il Cavoletto di Bruxelles: http://www.cavolettodibruxelles.it/

URL to article: http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/12/rugelach

URLs in this post:

[1] ebraici: http://en.wikipedia.org/wiki/Rugelach

[2] 0: http://www.facebook.com/sharer.php?u=http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/12/rugelach

[3] 0: https://plus.google.com/share?url=http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/12/rugelach

[4] : mailto:?Subject=Rugelach con nocciole e cacao&Body=%20http://www.cavolettodibruxelles.it/2009/12/rugelach

[5] 0 : #