- Il Cavoletto di Bruxelles - http://www.cavolettodibruxelles.it/ -

Biscotti nipponici per cani

Posted By Sigrid On 14/01/2010 @ 08:40 In biscotti,schifezze | 52 Comments

La ricetta base [1] l’avevo già pubblicata qui un paio d’anni fa, siccome però continuo a rifare questi biscotti, a intervalli meno regolari di quanto non vorrei e con varianti a volte strambe come questa, ho pensato che se ne poteva riparlare, anche perché magari c’è chi non si era accorto che, beh si, si può anche cucinare qualcosina per chi tanto umano non è (anzi si può anche cucinare in modo molto più serio come mostrava qualche tempo fa un libro [2] di Bruno Barbieri [3] ma confesso che in materia, non mi sono ancora mai spinta molto oltre a pollo, riso e biscotti, per ora cucinare più seriamente per Olive rimane se non altro una fantasticheria molto spinta :).

Quindi, dicevo, la ricetta base di questi biscotti la faccio variare in funzione delle voglie e dei fondi di dispensa: basta sostituire gli ingredienti, badando però a metterci sempre o del brodo ‘buono’, anche in sostituzione dell’acqua, delle volte che avete appena fatto il brodo di gallina… o comunque un qualche cosa che dia sapore, altrimenti mi sembrerebbero noiosetti sti biscotti. Siccome di fondi di dispensa nipponico ce n’è, anzi, per laverità stavo cercando di sfoltirla un po’, beh, ho pensato che anche Olive potrebbe, forse, gradire un biscottino un pochino più esotico… (vabbene che non è che sia poi tanto schizzinoso, dopotutto, è un cane… :)

Biscotti per cani in versione giapponese

farina di grano saraceno 1 tazza
farina di riso 1 tazza
farina bianca 1 tazza
uovo 1
semi di sesamo 3 cucchiai
polvere di pesce disidratato un cucchiaio (è un condimento per il riso, si vende in mini confezioncine, le mie sono griffate Hello Kitty, lol, è comunque facoltativo)
brodo dashi [4] in polvere 1 cucchiaio
olio di sesamo 2 cucchiai
salsa di soia 1 cucchiaio
acqua mezza tazza scarsa

Mescolare tutti gli ingredienti secchi, aggiungere in mezzo gli ingredienti liquidi, e aggiungere poca acqua per volta, mescolando, fino a ottenere un impasto compatto. Stendere con il mattarello a 1cm di spessore, ritagliare i biscotti, disporli su una teglia da forno rivestita con carta da cucina, e farli cuocere a 180° per 15 minuti circa, o fino a quando saranno dorati. Lasciar raffreddare, allargarne qualcuno al mostricciatolo che nel mentre avrà capito che state preparando qualcosa per lui e si sarà appositamente collocato in vicinanza del ripiano di lavoro, conservare il resto dentro alla biscottiera [5] (del cane, ovviamente :)

Condividi :0 [6]00 [7]6 [8]
0 [9]

Article printed from Il Cavoletto di Bruxelles: http://www.cavolettodibruxelles.it/

URL to article: http://www.cavolettodibruxelles.it/2010/01/biscotti-nipponici-per-cani

URLs in this post:

[1] ricetta base: http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/01/biscotti-per-ladri-di-pantofole

[2] libro: http://www.mangiaredacani.it/ricette.asp

[3] Bruno Barbieri: http://www.ristorantearquade.it/it/chef-bruno-barbieri.html

[4] dashi: http://it.wikipedia.org/wiki/Dashi

[5] biscottiera: http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/00141199

[6] 0: http://www.facebook.com/sharer.php?u=http://www.cavolettodibruxelles.it/2010/01/biscotti-nipponici-per-cani

[7] 0: https://plus.google.com/share?url=http://www.cavolettodibruxelles.it/2010/01/biscotti-nipponici-per-cani

[8] : mailto:?Subject=Biscotti nipponici per cani&Body=%20http://www.cavolettodibruxelles.it/2010/01/biscotti-nipponici-per-cani

[9] 0 : #