Il Fuorisalone del Cavolo

cooking

Eh si che ci risiamo… (siii, vabbeeeene, il ‘collage’ di qui sopra non c’entra proprio ni-en-te, sono soltanto un paio di immaginette giapponesi e io mi sto rimbambendo :-) Dunque, dicevamo… Annuncio: Questo blog cerca 15 lettori affetti da serio pallino della cucina per venire a creare tutti insieme un po’ di disordine in una cucina milanese, un sabato mattina di aprile. Obiettivo (molto elementare direi :-): cucinare un pranzo per noi stessi (e poi mangiarlo :-). Accessoriamente divertirci, conoscerci, e magari anche – vedi mai – imparare qualcosa :-)

Magari meglio se inizio dal principio? Dunque, a metà aprile, a Milano, si terrà il Salone del Mobile, il quale come ogni anno si accompagna anche di una nutrita lista di eventi Fuorisalone. Siccome il fornitore ufficiale di aggeggi da cucina di casa Cavoletto – aka Kitchen Aid – presenterà al Salone la sua nuovissima colonna Chef touch ( composta di abbattitore, macchina per sottovuoto e forno per cotture sottovuoto, il tutto pensato per un uso ‘casalingo’), abbiamo pensato bene – della serie ‘ogni occasione è buona per festeggiare’ :-) – di farne il pretesto per organizzare una mattinata in cucina. Con voi :-) Il modello dell’evento è abbastanza simile a quello dello scorso anno (saremo una ventina in cucina, divisi in piccoli gruppi che si occuperanno ciascuno di una portata del pranzo, quindi non è una lezione in senso classico, a ciascuno toccherò proprio cucinare per tutti gli altri – no panic: sarete comunque muniti di ricettari e poi per qualsiasi cosa ci sarò io a cucinare con voi e sopratutto ci saranno gli assistenti di cucina salvavita, insomma, è poco probabile che vi lasceremo bruciare il secondo :-P). Unica variante è che stavolta, vista l’occasione, ne approfitteremo per trafficare anche con buste sottovuoto e vedere a cosa possono mai servire in una cucina di casa. Quindi, riepilogando, questa cosa avverrà al Teatro 7 di Milano, il sabato 17 aprile, dalle 9 alle 16 circa (il tempo di cucinare e di sbracarci tutti insieme a tavola, hum :-). As always, i folli, pardon, lettori, che vorrebbero partecipare sono invitati a scrivere brevemente nei comment un buon motivo per il quale vorrebbero venire, io sceglierò in modo assolutamente soggettivo le 15 motivazioni che più mi piaceranno e ve li comunicherò lunedì 29 marzo. Grazie quindi di postare i vostri interventi qui, entro venerdi 26 marzo mezzanotte ora italiana, e poi.. che pasticciamento sia! :-))

Condividi :Share on Facebook4Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0
  • Pingback: In libera uscita tra i crocus « lonely walker

  • Pingback: Cavoletti & Fuorisaloni « Lonely Walker

  • http://scampanellino.blogspot.com campanellino

    Tu non mi hai preso?!? e io vado da Davide Oldani pappapperoooo :) ma l’anno prossimo ci riprovo :P

  • LINA

    Buongiorno a tutte\i!
    Io penso che chi si loda si IMBRODA…ma chi ASSAGGIA ritorna…(provare per credere)
    Per questo desidero cimentarmi con lei e gli altri ospiti nel:
    1)coniugare la scelta dei materiali con la capacità di accostarli
    2)ritrovarsi a riflettere INSIEME sul cibo,facendolo…
    3)mettere in rete quest’esperienza ludico creativa
    Lina

  • Barby

    Sono ancora in tempo?

  • Beppe

    Mannaggia alla ADSL….dove abito non arriva internet e non c’è campo con le chiavette…quindi posso collegarmi solo dall’ufficio è ho potuto vedere solo oggi questa fantastica opportunità…purtroppo fuori tempo massimo….. avrei tanto tanto tanto voluto esserci…non è un momento molto felice della mia vita e mi sarebbe piaciuto dare un calcio alla sfiga con questa cosa matta !!! pensa che tutte le volte che sono a Milano per lavoro mi fiondo alla Rinascente per rifarmi gli occhi nel reparto caslinghi KA a non finire !!! e girando all’ultimo piano dove sembra proprio di essere a Parigi o NY…belle e buone cose da mangiare e da comprare….poi torno nel mio paesino di 100 anime… Ciao Beppe

  • Pingback: Cavoletto’s fifteen (& un invito) | il cavoletto di bruxelles

  • Barbara

    Ciao Sigrid, ti scrivo non per candidarmi (anche perchè sarei fuori tempo massimo) ma per ringraziarti! Avevo scoperto questo sito grazie al bar Demetria a Milano che esponeva alla cassa il tuo libro e che mi ha subito incuriosito…poi adesso per studio mi sono trasferita 6 mesi in Olanda e ho dovuto iniziare a cucinare (a casa ho una mamma cuoca fantastica e quindi ne approfitto sempre, eheh)…le tue ricette mi sono state utilissime e anche i tuoi post “riflessivi” sono molto interessanti….quindi preparati che il 20 Maggio sarò a Bruxelles per comprare e farmi autografare il libro!!!
    :))

  • http://www.facebook.com/pages/Reggio-nellEmilia-Italy/Enoteca-La-Gazza-Ladra/156494688824?ref=ts ELISA DAVOLI

    uhm..cioè… insomma….quando ci dici chi saranno i fortunati?! :o)

  • http://scampanellino.blogspot.com campanellino

    E’ ARRIVATO! E’ ARRIVATO! è arrivato 5 minuti fa il libro del cavolo!!! Come fai a non scegliermi adesso? devo proprio fartelo autografare :))))))

  • http://peperoncinoecannella.blogspot.com Wanda

    Buongiorno Sigrid! …siamo tutti in attesa!!!! :))

  • deborah

    @sigrid 302 candidati e potenziali partecipanti.
    ho già enunciato tre motivazioni! forse non bastano:
    aiutami a distrami dalle mie ipocondrie e da un pessimismo cosmico che per ora mi avvolge tutta come fa il bacon con l’asparago!
    grazie

  • Anna Maria

    Mi hanno appena regalato il tuo libro del cavolo!!! ma è una gioia per la gola e per la vista! Le foto sono veramente splendite. Complimenti.

  • http://blogvivreenvert unafinestrasullago

    Vedo il post solo oggi (sigh-sigrid!) Ma per chi passeggia già di suo al fuorisalone, ci sarà la possibilità di venire a fare un salutino? Gabri

  • letizia

    fatto 299 facciamo 300 cifra tonda è più bello

    un abbraccione e un bacio da Firenze

  • letizia

    tempo scaduto ???

    ti lascio lo stesso un messaggio fuori concorso……..vorrei tanto “” cogliere l’attimo “”prendere un treno e viaaaaaaaaaaaaa a Milano. ps..viva Fiorenza

  • san bernardo

    ma….è o non è la ….vecchia signora ? magari un pò…decaduta….qua invece , sono un pò tutti viola di rabbia [grazie agli arbitri]……..ma lasciamo perdere: meglio parlare di ricette culinarie….

  • maia

    @ san bernardo: ma forse posso lasciare a casa anche la radiolina… viste le figure indegne che la juve sta facendo ultimamente… ma non tocchiamo questi tasti dolenti, pensiamo alla cucina!

  • san bernardo

    Maia (293) …ti porti la radiolina dietro…

  • clove

    sono come le patatine di tuo padre: fritta due volte in un timido isolazionismo.
    Ma ci tengo troppo per non candidarmi.

  • maia

    mmmhhhh… e se ci provassi? adesso controllo il calendario della serie a…: sabato 17 aprile ci saranno due super anticipi, tra cui anche inter-juve?!?!?!? ma allora potrei non vedere questa superpartita soltanto per stare lì con persone malate di gastronomia che pasticciano con tanti nuovi aggeggi che magari non ho mai visto?!?!?

    beh io adoro le persone malate di gastronomia e adoro i nuovi aggeggi che magari non ho mai visto! magari un pensierino potrei anche farcelo… un sabato in cucina non è mai tempo sprecato…
    ci penso dai, non sia mai mi dovessi scegliere…
    un bacio

  • Chiachina

    Beati gli ultimi perché saranno i primi…
    E se è vero che tutto ciò che vale merita di essere atteso…;-)
    Faites de beaux reves!

  • Ily

    sarebbe bello fare uno scambio tu vieni a pasticciare con noi a Firenze e noi (tuttinsiemeappassionatamente del forum ) veniamo a pasticciare con te a Milano:-))))
    che dici??

  • chiachina

    Beati gli ultimi perché saranno i primi…;-)
    E se è vero che ciò che vale merita di essere atteso…
    Chissà.
    Faites de beaux reves!

  • Sara

    …beh Sigrid mi sa che la tua sarà un’ardua scelta…siamo tutti motivatissimi e smaniosissimi di partecipare a questo pasticciamento, beh, come non esserlo??

    Se scegliessi me sarei davvero felicissima…e soprattutto dopo una lunga giornata stancante come quella di oggi sarebbe proprio un bel regalo e…magari, chiudendo gli occhi per un attimo, pasticciando assieme a te al Teatro 7 potrei sentirmi un po’ come Audrey Hepburn in “Sabrina” al corso di cucina a Parigi (possibilmente un po’ meno pasticciona!:-))
    E poi vivo a Milano da un paio d’anni..sarebbe un modo per farmi amare un po’ di più questa città!
    E ovviamente, cosa più importante di tutte, adoro cucinare!

    Ciao Sigrid…e a presto spero!

  • MonicaM

    Anche io assieme all’amico Livio , il capitano dei pasticciatori fiorentini, Viva Fiorenza, viva i pasticciamenti del cavoletto!!! Baci

  • san bernardo

    Sigrid,ricorda Firenze ! Al Calcio storico,prima della partita , il Capitano grida : Viva Fiorenza !

  • fee verte

    Cara Sigrid,
    tornerò il giorno prima del pasticciamento proprio dal giappone: potremmo essere in due sintonizzate sullo stesso fuso orario!!!
    un abbraccio

    Rosalba

  • catobleppa

    27 anni, automunita, esperienza pluriennale nel management del piano cottura e nel controllo di gestione del frigorifero, master di specializzazione in kitchen disaster administration. Si offre massima serietà e puntualità, orientamento al risultato, capacità di teamworking.
    Contattare ore pasti.

  • emme

    …ci provo anch’io! è dal primo giorno che leggo i vari commenti e non trovo il coraggio di aggiungermi all’elenco!
    comunque sicuramente non dovresti scegliere me xchè:
    1. quel w.e. devo proprio visitare ASSOLUTAMENTE il salone del mobile e il fuori salone;
    2. il mio fidanzato “non approverebbe”!!(a causa del salone del mobile!!!!!)
    3.ti assillerei con domande sul giappone (ci siamo stati ad agosto e non vediamo lora di tornarci!)
    4.però….penso che sarebbe proprio divertente….
    va bhe….ciao!

  • Chiari

    Ciao Sigrid,
    intanto ripeterei il tuo nome all’infinito, suona meravigliosamente.Giuro, lo adoro:)
    Non so perchè, ma non avrei mai pensato di arrivare a scriverti un commento.E’..non so,strano.
    Ecco,in realtà ora mi vengono in mente solo motivi per cui non sarei la persona adatta a venire lassù, ma non importa.Ho cominciato a scrivere e non abbandonerò l’intento;)
    Ho sedici anni e una vita davanti, non ho idea di come potrei venire a Milano ma non ci voglio pensare, voglio semplicemente smetterla di essere realista.Odio il cibo, odio amarlo.E’ il mio più grande nemico, e, se non mi salverà, l’amore per la cucina non farà altro che distuggermi.
    Sono sempre stata ben lontana dai fornelli, ma attaccata alla forchetta, finchè non è successo che d’un tratto sono caduta in uno di quei drammatici tunnel di cui tanto parlano specialisti di ogni tipo.Sono stata male, e più mi allontanavo dal cibo più l’amore per lui mi portava ad avvicinarglisi per vie traverse. Così ho scoperto la cucina, l’unico modo per stare a stretto contatto con il cibo senza doverlo ingurgitare.Ed è diventata quasi una mania, che ha trasformato i problemi in altri problemi, il troppo allontanamento in una pericolosa ossessione.
    Ma questo non c’entra nulla e ti chiedo scusa, non sono neanche abituata al vittimismo.
    Solo, anche se non ci credo davvero, volevo provare anche io a mettermi in gioco.Perchè adoro quello che fai, e..beh, nulla.basta così.
    Quel che è importante dire però è GRAZIE, grazie per le speranze che mi dai e per la sana invidia/ammirazione che mi fai provare nei tuoi confronti ogni giorno.Sul serio;)

  • Silvia

    Raggiungo amici domani a Bruxelles e per coincidenza proprio oggi conosco il tuo blog e questa iniziativa/festaincucina!
    Nei testi che ho letto in quest’ora ritrovo la mia passione per la cucina tramadata nel dna e l’amore per la fotografia.
    Chissà cosa mi colpirà di più della cucina belga, troverò di sicuro un valido tema per i miei scatti!

  • ‘ambranata!

    Cara cavoletto Sigrid…
    Mi limito solo a dirti/vi che partecipare a questo divertentissimo evento sarebbe per me occasione di rivalsa nei confronti di un mio carissimo amico di Chieti, che, molto ma molto meticoloso nella cucina, mi dice sempre “..a ‘mbranata…’te me mancano ‘e basi! ” …hahaha… però poi gusta con piacere quello che in un anno gli ho preparato, sbirciando un pò tra le tue ricette!
    Un forte abbraccio romano, che tra qualche giorno ritornerà a essere siculo e palermitano!

    ps: Sigrid…ti suggerisco di dare un’occhiata al blog di questo mio caro amico.. http://swarma.blogspot.com/ ..avete un pò lo stesso modo di vivere la convivialità e socialità della cucina e nel suo caso del vino!

    pps: se posso permettermi…voto il 277 ;) !!!
    arjbaci cara Sigrid!

  • san bernardo

    Lilli (279)….LI LEGGE TUTTI !

  • Alessandra

    Cara Sigrid,
    mi piacerebbe moltissimo venire a Milano a cucinare con te, perché sarebbe un’esperienza insolita, imparerei un sacco di cose, conoscerei alcune delle persone carine che frequentano il tuo blog e avrei lo spunto per iniziarne uno mio blog sogno da tempo…

  • http://deliciouslilli.splinder.com/ lilli

    urca! ti tocca fare un lavoro certosino per scegliere ;-) … oppure tiri a sorte?

  • Nathalie

    molte grazie Twinsmama, molto dolce

  • http://www.cuochiadomicilio.eu Stefano

    Gentile, splendida cavoletto.

    Io sarei lusingato e felicissimo di essere li a cucinare

    1) perchè il mondo è bello e la vita ancora di più

    2) perchè tanto verrei lo stesso al fuori salone e dato che ci sono….

    3) perchè a Milano vive Loris ed avrei voglia di incontrarlo e farci due risate

    4) perchè se dio esiste sicuramente è Epicureo

    5) perchè così colgo l’occasione e vado da Andrea il mio barbiere a dare un senso a barba e capelli

    6) perchè nel viaggio in treno posso leggere in pace un bel libro. Io amo leggere e dormire in treno.

    7) perchè purtroppo devo limitarmi nell’assunzione di peperoncino ma porca la peppa lo amo.

    8) perchè l’anno scorso ho incontrato un americano che vendeva dei poster bellissimi e non li ho presi e magari quest’anno c’è di nuovo

    9) perchè così posso dirlo a mia zia Fiorella, magari esagerando un pò la notizia e poi lei guarda i telegiornali aspettando di vedermi apparire

    10) perchè quando ero piccolo e vedevo la scena di Toto e Peppino a Milano che parlano col vigile pensavo che a Milano c’era sempre la neve

    Insomma mi piacerebbe un sacco venire.
    arigatò
    abbracci
    Stefano

    PS
    Posso portare anche Daniele il mio fido compagno di fuochi e pentole?

    ciao

  • alice

    ahahhhhhhhhhhhh e il 18 aprile il mio papà compie gli anni…ma che bel regalo di compleanno potrebbe essere venire a cucinare lì col cavoletto?!?!?alice,dall’oltrepò, che prima mi son dimenticata di scriverlo…

  • alice

    io io io io io io!perchè con papà facciamo le cotture sottovuoto…anzi…potremmo venire io e lui? cucina meglio lui di me :P

  • pippi calzelunghe

    per dare finalmente spazio al mio estro culinario, purtroppo ingabbiato tra le mura domestiche che talvolta impediscono di esprimere appieno chi sono veramente in cucina, per liberare la creatività della mia persona, che tra i fornelli è come se si nutrisse di una linfa speciale e sconosciuta ai più, quella dell’improvvisazione ma anche dell’arte del mangiare, per condividere con altre persone la mia filosofia di vita e di piacere, che in cucina più che mai si palesa quasi inconsciamente e che non riesco più a nascondere neanche a me stessa.. e per tanti tantissimi altri motivi.. probabilmente anche solo per rendermi felice per un’intera giornata..

  • Laura

    Beh…quale migliore occasione di questa per uscire dall’anonimato dei “lettori silenziosi”?
    Mi piacerebbe partecipare, è un’occasione elettrizzante, divertente, emozionante!
    Un abbraccio, Laura

  • Twinsmama

    @Nathalie 239: buon compleanno bimba! Tanti profumi per tutti gli anni che verranno…

  • letizia

    Cara Sigrid come sai bene i cani tanto più se di grossa taglia non si possono mandare da soli …posso accompagnare da te il nostro San Bernardo ??? ………….grazie

  • san bernardo

    …se mi prendi…..ti prometto che metterò il sale nella lasagne….poco , ma lo metterò ! per non fare il bis….

  • san bernardo

    L’anno scorso , Sigrid , avevi previste anche le ‘RISERVE’ . Quest’anno ? I termini sarebbero tra 22 ore e spiccioli e siamo appena a 269 contro i 475[2009] , hai più margine….

  • http://AlicesAdventuresinWonderland gaia

    268° commento
    ne ho già lasciato uno (n.163) per perorare la mia causa…

    SONO BRAVISSIMA A FARE UN SACCO DI COSE , E TUTTE FATTE BENE, INSIEME!
    sCEGLI ME
    SCEGLI ME
    SCEGLI ME!

  • chiaretta

    sigrid,
    eccomi mi presento…
    sono chiara, una 26enne milanese d’adozione…
    perchè proprio io al fuorisalone del cavolo?
    perchè sì, perchè non so ancora fare niente in cucina, e quando dico niente vuol dire niente, se togliamo lo scaldare il caffèlatte nel microonde o aprire una bottiglia di vino -incrociando le dita perchè il tappo non decida di rimanere incastrato nel collo della bottiglia…
    non posso andare avanti così a suon di take away!!! (il mio conto in banca è sempre pù in rosso e il mio fegato sempre più grosso)
    e se finora mi sono limitata alla teoria (tra un blog e l’altro) mi sa che è il caso di passare alla pratica…perchè non iniziare il 17 tutti insieme appassionatamente?
    dai, che sia la volta buona che impari qualcosa?
    un abbraccio
    chiaretta

  • Annarella

    La mamma di Anna aveva una macchina per mettere sottovuoto gli alimenti. Lei non capiva come funzionasse, ma le piaceva osservare sua mamma. E soprattutto, le piaceva la faccia lucida dello spek intrappolato nella carta trasparente. Spesso non durava, ma lei era contenta comunque. Se lo godeva proprio, quel momento di felicità sottovuoto.

    Mi piace parlare, o meglio, scrivere usando microstorie.
    Non ho motivazioni più nobili di quelle degli altri, vorrei esserci esattamente come gli altri.
    Chissà…

  • Chiara

    Perché ogni volta che decido di dedicare alla passione per la cucina il tempo che merita qualcosa lo impedisce! decido di fare finalmente un corso di cucina e chiudono la sede nella mia città, arriva il libro del cavolo e non sono in casa e devo aspettare un weekend per poterlo ritirare all’uffico postale, mi consegnano la KA tanto attesa e contemporaneamente mi chiamano per una(altrettanto tanto attesa) supplenza, e non riesco a dedicarmi come e quanto vorrei ai miei pasticciamenti!!! :) p.s. siccome quando ho concorso per un posto sono spesso arrivata seconda se non ci sarò promettimi che sarò la 16esima!!! ;)

  • Marcellagiorgio

    Buongiorno Sigrid!
    Ho letto il post martedì sera e mi sono mangiata subito le mani: un impegno già preso proprio per quel week end mi tagliava fuori, disdire l’impegno non era possibile quindi…amen!
    Quasi mi era venuta la tentazione di provarci ugualmente (tanto figurati se tocca a me!), poi ho deciso di fare la persona seria e lasciar perdere ..se non posso non posso :-(((
    Stasera passo di qui e do un’occhiata…appero’!!!
    mica male ed è solo giovedì, se ti venisse la pazzia di chiamare tutti mandi in tilt le ferrovie dello Stato!! :-))
    Un abbraccio, sei mitica!

  • Sara.sem

    …ho scritto stamattina ma non trovo più il mio post, cavoli! Ho scoperto il tuo blog qualche giorno fa mentre ero in cerca di una ricetta con i pistacchi. Non ho valide motivazioni ‘culinarie’ da addurre a mio favore: adoro cucinare ma…sono alle prime armi! Sperimentare nuovi sapori mi sembra uno dei modi più efficaci per capire qualcosa del mondo, degli altri…e anche della letteratura. Sto per laurearmi (i primi di aprile) in Lettere con una tesi sul cibo nella letteratura del Novecento (Sapore Sapere), dopodiché finalmente avrò un po’ di tempo libero (prima di cominciare la specialistica) per dedicarmi alle mie tre grandi passioni che i ritmi universitari/lavorativi mi costringono spesso a relegare in secondo piano: viaggi, cucina e fotografia. La tua proposta mi sembra una di quelle ‘esplorazioni gustative’ (per dirla con Calvino) da non perdere!!!

    p.s. è la terza volta che riscrivo il messaggio, ma mi dà errore e non capisco se lo pubblichi o no!

  • guido

    Io vorrei esserci perchè sono napoletano ma vivo a Venezia con la mia ragazza che in quei giorni mi abbandonerà per lavorare al salone del mobile a Milano!
    Se non vuoi che un povero ragazzo resti tutto solo a casa a pensare quanto sarebe stato bello essere anche lui a Milano…invitami!!!

  • valentina e carlotta

    dovresti prendere noi perché…
    carlotta mi racconta sempre di quanto è stato bello da Eataly a Torino…
    perchè quando sei venuta a Torino io ero in Australia…
    perchè al ritorno dalla terra dei canguri c’è stato un fantastico scambio di libri tra me e Carlotta, io le ho portato “Seasons di Donna Hay”, e lei mi ha dato “il libro del cavolo di Sigrid Verbert”, e ci ho trovato sopra anche una dedica in cui mi invitavi al prossimo cucinamento…
    che dire… ti sei inguaiata da sola, io mica me lo dimenticooo!!!
    In più siamo disposte a tutto, possiamo anche metterci un grembiule in due e far finta di essere una persona sola… :-D

  • letizia

    CARISSIMISSIMA Sigrid sono Letizia da Firenze un componente dei “” pasticciatori “” che tu conosci ( vedi ..elefantino rosa alias Livio)vorrei tanto venire a Milano …primo perchè ancora mi rosica di non aver mangiato il panino con il lampredotto insieme a voi ,secondo perchè almeno un rappresentante del nostro fantastico,pasticcioso fan club del cavoletto dovrebbe esserci per tenere alta la nostra bandiera::: grembiule e canovaccio:: Grazie per l’attenzione attendo fiduciosa………

  • Silvana maghetta

    Ciao Sigrid!
    ti seguo dal 2005 e per me sei ormai un vero “mito” ;-) … per tanti motivi… legati anche ad esperienze personali (il Belgio fiammingo, Roma, adesso il Giappone, i viaggi, la curiosità, l’entusiasmo e la dolcezza, la sensibilità per i particolari .. per le piccole cose all’Amélie Poulain…e certo ‘last but not least’ l’amore per il cibo e la cucina di ogni dove!)ma è la prima volta che ti scrivo!!
    Anche se mi chiamano “maghetta” ;-) , non credo di essere in grado di inventarmi dei “super effetti speciali” che magicamente attireranno il tuo occhio sul mio commento e ti faranno esclamare *o* “Sì! la maghetta sarà una dei 15 folli lettori/lettrici che avranno la fortuna di partecipare alla giornata Cavoletto!!!”
    Quindi, dopo avere letto gli innumerevoli e originali commenti che ti sono stati inviati in risposta, se non sarò tra i fortunati, tiferò per Nathalie 239! :-)

  • AzzurrAllegra

    Scegli me perchè sono golosa, adoro mangiare, provare, sperimentare nuove esperienze – sapori – profumi – gusti e forse, più di una cuoca provetta, ti potrebbe servire un’assaggiatrice provetta? ;-)

  • Holly e Lucia

    Perchè scegliere proprio noi? Perchè potremmo avere un altro stupendo ricordo a saldare la nostra amicizia. C’è luogo migliore di dove potremmo ancora una volta condividere e praticare la nostra passione? E stavolta a casa di professionisti, non solo ai nostri fornelli!! E, finalmente, conosceremmo dal vivo la nostra musa ispiratrice, “Treccani” della cucina!!! Noi ci proviamo…….

  • http://busteasorpresa.blogspot.com evelyne

    perché… perché… e che domande!?!

    non sceglierai me perché di sicuro sono l’unica che ti potrebbe bruciare i secondi malgrado tutte le tue premesse e le vostre precauzioni!

    non sceglierai me perché è l’unica volta in cui lanci una di queste iniziative e io avrei anche la possibilità, nonché la voglia, di venire a milano!

    non sceglierai me perché è da tanto che non capitavo più qui e quindi….

    quindi TI SUPPLICO, TI IMPLORO, TI SCONGIURO…. scegli me!!!! :-)

  • meg

    potresti scegliere me perchè…anch’io sono bilancia con tutto ciò che ne comporta: grandi pasticci (ma non quelli che si cucinano in forno ;-))) che vengono però compensati da una grande creatività, dalla voglia di fare e sperimentare cose nuove e di conoscere persone!
    e dopo aver pasticciato un pò mi piace anche rimettere in ordine!
    a presto…spero!

  • kiki

    ciao Sigrid, beh io sono abbastanza folle x essere dei vostri! ; P
    Ogni tanto mi diletto con una tua ricetta e il risultato è sempre garantito! Il tempo è poco ma sono un’amante del finger food …il cucinare mi appassiona e … se cerchi un’assistente aiuto cuoche per questa occasione speciale, eccomi a disposizione!

  • http://deliciouslilli.splinder.com/ lilli

    Siiiii, mi piacerebbe rivederci dopo il PRIMO PEPERADUNO NAZIONALE del 13 dicembre 2005! ;)

    lilli

  • Almondeyes

    Libri e cucina, un’esperienza dei sensi….così qualche tempo fa, per un concorso letterario scrivevo ……
    Io le fornivo costantemente ed in modo tangibile tutti gli elementi per stabilire rapporti concreti con le “cose” della vita, su come affrontarle, lei puntualmente rifuggiva spiritualizzando l’esistenza attraverso il cibo; il cibo come apertura all’imprevisto e all’altro chiunque esso sia, il cibo come memoria da condividere, viaggio, territorio, amore…..

    Grazie!!!

  • http://www.heidiepeter.splinder.com heidi

    Perchè non scegli anche me?
    La cucina è una delle mie grandi passioni, mi piacerebbe che in futuro diventasse la mia professione. Ho lavorato per 12 anni come cameriera in un ristorante di firenze, ma a quell’epoca la cucina come lavoro non mi interessava, ora però i tempi sono cambiati e mi piacerebbe fare questa esperienza con te e gli altri blogger.
    Ciao e grazie.

  • http://senzapanna.blogspot.com Daniela (senzapanna)

    Che bella iniziativa!! Sarebbe un’ottima occasione per rivedersi dopo forse addirittura 4 anni.

    Che ne pensi? a che ora arrivo?

    :-)

  • Twinsmama

    Ah, ancora una cosa: qualcuno quassù – non trovo più dove – ha parlato di un grembiule del cavoletto. Cosa devo fare per averlo?

  • barbaraT

    …No veramente non mi va, ho anche un mezzo appuntamento al bar con gli altri. Senti, ma che tipo di festa è, non è che alle dieci state tutti a ballare in girotondo, io sto buttata in un angolo, no…
    ah no: se si balla non vengo. No, no… allora non vengo. Che dici vengo?
    Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente? Vengo.
    Vengo e mi metto cosí, vicino a una finestra di profilo in controluce, voi mi fate: “Barbara vieni di là con noi dai…” e io: “andate, andate, vi raggiungo dopo…” Vengo! Ci vediamo là.
    No, non mi va, non vengo, no. Ciao, arrivederci…

    (liberamente tratto da Ecce Bombo-N.Moretti)

  • Twinsmama

    non puoi non scegliere Nathalie 239: sento i suoi profumi fin qui…

  • maria-chiara

    ciao sigrid,
    ti ho scritto poco tempo fa per cercare di organizzare un nihon-meeting ma purtroppo nn c’e’ stata l’occasione; magari potremmo incontrarci a milano…saro’ in italia durante il salone per preparare un’installazione in “ca’ granda” [universita' statale] alla quale siete tutti invitati!!!!
    la mia prima motivazione e’ che [vivendo a tokyo] come tutti i salary-man/woman, di solito cucino in uno spazio 0.8×1.5m con una sola piastra elettrica e ovviamente sfornito di qulasiasi elettrodomestico, ma persevero comunque nell’organizzare cene per piu’ di 5amici…quindi chissa’ cosa si potrebbe combinare in una cucine cosi’ grande!
    Seconda: sono molto interessata al layout spaziale delle scuole di cucina [ne ho gia’ visitate alcune in Tokyo come reference per progetti] vorrei comprovarne la domotica.
    Sono ariete!!!!! Come moltissimi cavoletto-blogger [ il 04/19 compiro’ 30 anni] AUGURI

    Vorrei inoltre proporti, indipendentemente dalla possibilita’ che avro’ di avere le mani in pasta o meno, di sovrapporre un progetto di recording dell’evento oltre la fotografia: potrebbe essere una tovaglia/tape o un grmbiule/post-it… trasformando il fabric in un tool…magari si potrebbe pensare anche ad un nuovo design per il grembiule del cavoletto…
    Buona giornata
    m-ch

  • Lafra

    NOOOOOOO, sarò a Bruxelles!!!
    e non sto scherzando

  • Giorgia

    Ode al cavoletto

    Io il cavoletto lo trovo prelibato,
    che sia lesso, crudo o impastellato.

    Anche tutti i suoi fratelli non disdegno,
    ma con lui è stato subito amore senza ritegno.

    La sua forma è quasi perfezione,
    a volte lo mangerei pure a colazione.

    Metter le mani in pasta mi dà tranquillità,
    ma farlo coi “cavoletti” sarebbe pura felicità.

    E se forse a 20 anni sembro piccolina,
    ancora nessuno si è lamentato dell mia cucina.

    E se con questo esercizio di stile vi ho fatto ghignar,
    non importa se questo mi permetterà di spadellar :)

  • http://lefornelle.wordpress.com missglisso

    mhhhhhhhh, che ghiotta occasione! ci veniamo solo se si fanno i macarons.

    by lefornelle

  • http://panevinoetzucchero.blogspot.com/ valina1977

    sarebbe un bel regalo di compleanno…sìììì il 17 è il mio compleanno…e sarebbe favoloso poter festeggiare così!! in cucina col cavoletto…. forse un po’ troppo!?! naaaaa semplicemente godurioso!!!

  • chiara&teo

    Ciao cavoletta,
    anche a me (indovina un pò!) piacerebbe partecipare al tuo evento, questo è l’anno delle novità! Casa nuova (fatica immonda), lezioni di yoga (preziose e rigeneranti), un sacco di buoni propositi da mantenere eeeeeee un sogno da realizzare, cucinare e pasticciare con te!
    Ma sarò felice lo stesso di sbirciare la cucina da fuori le finestre!
    Un abbraccio
    Chiara

  • Francesco

    Ciao Sigrid,
    mi piacerebbe tantissimo venire, sarebbe bello vederti all’opera dal vivo, fare due chiacchiere, scattare una foto insieme, ma purtroppo sto’ in Calabria quindi rinuncio, altro piccolo regalo al mio cassetto :D

  • Nathalie

    Perchè mia madre mi spazzolava i capelli con l’olio di lavanda canticchiando a bassa voce e quando si stufava mi diceva che al resto avrebbe pensato la Provenza.
    Perchè mio padre mi preparava la colazione con una tazza di latte delle nostre capre, una fetta di pane con semi di lino fatto da lui e un frutto fresco.
    Perchè quella mia pacata nonna genovese usava le mie ditine di bimbina per avvolgere stretti i tortellini della domenica e quando avevamo finito, come ricompensa, mi preparava una coccola dolcissima: cioccolata calda e rosmarino.
    Perchè quella mia girovaga nonna romana ogni volta che tornava da un (lungo) viaggio, mi portava un sacchettino di spezie e mi diceva che la terra che quella volta aveva calpestato, emanava proprio quel sentore.

    Perchè venerdì faccio vent’anni e se i prossimi saranno così profumati, me li voglio vivere pieni di entusiasmanti scoperte culinarie:)

  • ivy

    Scegliermi, perchè? Non so nemmeno perchè sto scrivendo… so solo di sentirti affine in tante piccole cose: ho vissuto a Bruxelles, ho fatto il viaggio di nozze in Giappone, adoro cucinare e sogno una grande cucina attrezzata… Sarebbe come trovare il foglio d’oro del cioccolato Willy Wonka: che sogno!

  • Stefi

    il commento 236..
    ..non so che voglia dire, è giapponese inventato per dirti quanto stia apprezzando il tuo reportage dal Giappone, e mi piacerebbe anche dirtelo di persona :)

  • Stefi

    Cara Sigrid,
    mi piacerebbe partecipare perchè:
    hakito sakunai irematun udon kasiki toibe bustudo inesti. :))

  • Alina

    Credo di non poter aggiungere più nulla alle più di 200 motivazioni ma non tentare sarebbe da stupidi!!! Vorrei davvero tanto partecipare a quest’esperienza, cucinare, assistere alla magia degli ingredienti che uniti creano delle , si spera, piccole meraviglie è qualcosa di impagabile….

  • Noise Pollution

    mi morirei di venire perchè tutto quello che organizzi è sempre fantastico e divertente e vorrei provare a far parte delle combriccolala cuciniera!!!!

  • catoblepa

    Good time for a change, see the life I had
    can make a good man turn bad…
    So PLEASE, PLEASE, PLEASE
    let me, let me, let me
    get what I want this time…
    So, for once in my life, let me get what I want,
    Lord knows it woul be the first time
    Lord knows it would be the first time

    (… e se non ti piace Morrissey sono cotta, sottovuoto ovviamente…)

  • ludo

    ben conscia di non aver preso io la dote segreta di chef dal nonno provo in tutte le misure ad avvicinarmi…ogni tanto ci sbatto contro, ogni tanto rompo tutto e passo oltre, ogni tanto proprio non lo centro ma speriamo che con un cavoletto in mano sia più facile trovare la giusta misura!

  • Antonella

    Ciao Sigrid, questo evento mi sa di divertimento allo stato puro! Adoro cucinare: è la cosa + appagante-rilassante-divertente-entusiasmante che ci sia…e adoro mangiare! Mi piacerebbe tanto partecipare, anche per vederti creare dal vivo! In più vivo a Milano e ci metto un niente ad essere lì da voi armata di cucchiaio, sorriso e tanta buona volontà…scegli me, scegli me, scegli me!
    Anche se sono il commento 230..ops nel frattempo 231, la speranza è l’ultima a morire! :p

  • Donatella

    Ciao Sigrid!
    Sarei davvero felice di partecipare ad un evento simile, per me sarebbe un vero onore! Sono una studentessa di medicina pugliese che studia a Bologna, appassionata “pasticciona”, quasi 25 anni e con tanta voglia di conoscere l’autrice del mio blog preferito! L’idea di cucinare tutti insieme mi esalta e mi incuriosisce, sarebbe un sogno! =)
    P.S. W il post 230 ;-) !!!

  • san bernardo

    Quanti saremo a risponderti quest’anno ? riusciremo a battere il record dello scorso anno ? Muro di 475 commenti! Sono curioso come una scimmia , anche per cose nuove di cucina….

  • Daniele

    Cucino sempre per gli “altri”, per fare agli altri un piccolo dono. Vorrei imparare nuove tecniche per proporre nuovi gusti, sperando che gli altri apprezzino. Altrimenti si torna alla sicura “vecchia” cucina.

  • http://www.cavolfioriamerenda.it federico

    Ciao Cavoletto,

    sono Federico, un Cavolfiore.

    Questa nostra vicinanza, in quanto a Brassicacee, potrebbe essere un buon motivo per scegliermi!

    L’anno scorso hai promosso il nostro progetto, Cavolfiori a Merenda! Magari quest’anno possiamo cucinare insieme e intanto ti racconto un po’ com’è andato il nostro Tour Gastronomico d’Italia!

  • http://www.ilmondodalmioufficio.blogspot.com Ska

    …Perchè per una volta sarebbe bellissimo partecipare e scrivere con le mie manine la cronaca della serata a posto che leggerla con una leggerissima invidia sugli altri blog! :)

  • fra

    sono curiosa…ecco la mia vera/breve/minimalista motivazione!

  • Giulianagiu

    Per favore questa volta scegli me, perchè ogni volta che non l’hai fatto mi è dispiaciuto così tanto da non avere il coraggio di aprire la tua pagina per qualche giorno :-(((
    Ma soprattutto perchè sono molto brava a cucinare, ridere e mangiare allo stesso tempo ;-)

  • elisa

    Io vorrei partecipare perchè:
    - ho appena scoperto cos’è una abbattitore (e ogni giorno grazie a te imparo qualcosa di nuovo!!! grazie grazie grazie!!!)
    - me ne intendo più di internet e PC che di cucina, ma spesso mi capita di andare a nanna alle 3:00 di notte per aspettare la lievitazione delle mie creazioni (e alle 8:00 sono in ufficio con la faccia distrutta), quindi la passione c’è tutta!
    - per far schiattare d’invidia il mio novello sposo (che pensa di essere più bravo a cucinare di me!)
    ….incrocio le ditaaaaa…..

  • valentin@

    Sigrid cara,
    ho già dovuto rinunciare alla cucinata di Eataly (ancora mi mangio le mani) che ero incinta di pochi mesi. Per questa prossima di Milano avrò un pancione di 8 mesi tondi tondi. Mi sono appena liberata dei viaggi settimanali per lavoro perchè non ce la facevo più… Vorrei tanto prometterti che avrò le energie per partecipare, ma sarebbe una bugia…
    Quindi auguro ai 15 fortunati BUON DIVERTIMENTO!!!

  • http://www.ilpostodellebriciole.blogspot.com paolaD

    E’ difficile inventarsi qualcosa al post n° 221…allora niente scuse, ti dico che vorrei partecipare perchè sono incinta e non vorrei mai che il mio piccoletto nasca con una voglia di cavoletto in mezzo al faccino ;-)
    sayonara,P

  • Baby

    Beh, non nego che mi piacerebbe…
    Ma io non sono brava come voi!!Che ci verrei a fare?
    Ma sì, di sicuro mi divertirei un sacco!
    In fondo mia figlia, di cinque anni, mi ha detto: “ti voglio tantiiissimo beniiissimo! Sei proprio te che volevo come mamma!”
    …naturalmente mi sono sciolta…
    - “ma cosa ho di così speciale?”
    - “che mi aiuti a fare le torte e i biscotti (capito: io aiuto lei!), e poi mi fai l’insalata con dentro i fiori veri!”

    E siccome è colpa anche di Cavoletto, che mi aiuta a stimolare nei bimbi la curiosità e la passione per le piccole cose attraverso la cucina…

    Comunque, se non ci sarò, DIVERTITEVI!!

  • http://conlamanofuoridalfinestrino.blogspot.com/ Martina

    Aspetta che mi siedo e cerco di lasciare un commento abbastanza intrigante…perlomeno più intrigante dei 200 commenti che ci sono sopra di me!:(
    Allora…Cara Sigrid prendimi con te perchè: amo cucinare e quindi mangiare, ho tantissima voglia di imparare cose nuove e poi perchè il 17 verrei direttamente dal Vinitaly a Verona!:)
    Scherzi a parte mi piacerebbe condividere con altre persone questa mia grande passione per il cucinare e questa sarebbe una bellissima opportunità…anche perchè non sono mai stata a Milano!!! Please choose me!!
    veel groetjes

  • http://www.pallino.it franco56

    AAAA offresi cuoco ultracinquantenne pasticcione dalle seguenti caratteristiche:

    non fa mai la stessa ricetta ed inventa sempre;
    quando ci sono pochi ingredienti in frigo ed il tempo è poco dà il meglio di sè;
    può cucinare in ogni situazione;
    non mangia e cucina carne ma si fa amare a tavola anche dai carnivori;
    non sopporta molti cuochi tromboni che si vedono in tv (non dice i nomi per non essere censurato..);
    è appassionato di cultura alimentare, libri fotografia,bicicletta,mare musica;
    non sa un tubo di cucina sottovuoto, ma tra le pentole è di una curiosità infinita;
    pensa che nell’ambiente snob del dopofiera milanese, per bilanciare, un veneto (non c’entra la politica, eh..) serva assolutamente.

  • flou

    Motivi:

    1) l’altra volta sono stata scartata
    2) se qualcosa dovesse andare male, potrebbe sempre servire un capro espiatorio…
    3)abito vicino
    4)in alternativa devo andare a pranzo dai suoceri.. mettiti una mano sul cuore, Sigrid! :)

  • MeryPippo&LittleMarti

    Amore in cucina! Noi a casa siamo in 3 e in cucina si pasticcia e ci si diverte un sacco. Il risultato è a volte pittoresco…se ci si mette anche LittleMarti(anni3!)…colori e risate assicurate!
    Mamma e papà a Milano per portare a casa qualche super novità da sperimentare:idea amorosamente allettante!
    Speriamo di vederci!
    Un beso

  • Sabrina

    Ti conosco da una vita ma non ti ho mai scritto. Mi piaci molto e mi piace il tuo modo di relazionarti col cibo. Insieme al mio bimbo leggiamo e guardiamo le figure del tuo libro ed io gli racconto i tuoi bei viaggi inventandomi storie di cucina. Anche a lui piace cucinare ed è anche molto bravo. Si! Sarebbe proprio una bella esperienza da potergli raccontare…..

  • francesca

    Sigrid, scegli me perché sono una disperata come massimiliano e altri che hanno lasciato un commento come si dice in Belgio “J’ai le cul entre deux chaises” piacerebbe anche a me lasciare il mio lavoro e dedicarmi alla foto e alla cucina
    Magari scelgi me solo per fare le foto ;-)))
    Aspettando il piacere di incontrarti a Bruxelles a la Piola libri
    Ti auguro una bella giornata e aspetto altre ricette dal giappone
    Amitié… Francesca

  • Tourette

    Io! Io! IO! Sono una neo-sposa pasticciona in cucina. adoro il fuori salone e la settimana del salone del mobile è quella che tira fuori il meglio di Milano… Ma mio marito ci lavora, al salone, e quando arriva sera torna a casa esausto e mi trova fibrillante per le mille occasioni cultural-mondane. Dai, fammi cucinare con te, così magari torno a casa stanca pure io! ;-) (e mio marito già ti adora, dopo il successo della tua torta molleaux al cioccolato!)

  • Massimiliano

    se ti dicessi che mi trovo male con il bimby?

  • Caris

    Non diciamolo in giro ma…io ho il Kenwood! (rotto, in assistenza e ci metteranno un mese e mezzo per sistemarmi il pulsante di accensione…e così saltano tutte le pogettate pizze di pasqua, sgrunt)
    Quale migliore occasione per provare che “KA do it better” e soprattutto per evitarmi l’astinenza da planetaria, malattia che spesso colpisce i frequentatori del blog del cavolo????

  • santolamamma

    Sigfrid, mi piacerebbe partecipare perché, dopo aver vissuto a lungo in francia, sono rientrata in italia per amore, e a 40 anni suonati ho avuto una meravigliosa bambina….e per starle più vicino, sto meditando di lasciare il mio attuale lavoro e di dedicarmi alla mia grande passione che è la cucina…..e chissà che partecipare al tuo rendez-vous in cucina, non mi dia la spinta giusta.
    a +

  • esoterica666

    …cucinare è un’arte, l’arte arriva dall’ispirazione e l’ispirazione richiede tempo…voglio vedere cosa possiamo creare con l’utilizzo delle nuove tecnologie..io qualche idea già c’è l’ho e tu?

    P.S. ero a Torino Eataly il giorno prima della presentazione del tuo libro (si l’ho comprato don’t worry!!!)e ho detto chissà se un giorno ci incontreremo…

  • GALLINELLA

    perchè io??? perche soggettivamente sono un soggettino che quando cucina crea disordine tanto disordine…sai gli artisti…
    e soprattutto perchè la mia regola dice che il sabato mattina si fanno le pulizie di casa…e quindiiii avrei una scusa per scappare dalle regole..:-)

  • teresa grio

    ciao Sigrid,
    perchè prendere me? perchè adoro cucinare e vorrei te, per un giorno, come maestra.
    a presto, dunque

    teresa

  • http://elieleale.blogspot.com/ Lavanda

    Ciao Sigrid,
    la mia motivazione:
    questi ultimi due anni sono catturata dal tema cucina, libri, cuochi, film, ricette must, insomma trovo grande soddisfazione nel tuo blog, e al suo mondo collegato, per approfondire un mondo che mi era sconosciuto.
    Ora mi chiedo se con tutto ciò potrei riuscire a cambiare vita, dal mondo aziendale stressato ad un locale con tutti questi aspetti entusiasmanti… Sto studiando, sto elaborando, sto spingendo anche alcune amiche per poterlo realizzare. Più esperienza faccio e più avrò chance di riuscirci, ed è per questo che ti chiedo di poter partecipare a questa giornata follemente interessante :-) ele

  • gio

    ciao Sigrid, se puoi scegli me, perché ..dopo 10 giorni avrò un’(altra) bambina … e questa sarebbe la mia ultima (e bellissima) evasione (cucinesca e non) per svariati mesi. E poi mi piacerebbe tanto conoscerti e cucinare con te..e provare i nuovi attrezzi della kitchen aid (sono una grande fan: ho la planetaria – che mio marito chiama betoniera ;-)- e il frullatore)

  • Mariapia-To

    Ciao Sigrid, e’ un po’ che leggo il tuo blog e mi piace davvero tanto.
    Perche’ partecipare…? Ma vuoi mettere la bellissima sensazione di affondare le mani nella farina, di farsi avvolgere dai profumi della vaniglia e dal condividere la passione per la cucina con gli amici.

  • Timba

    Perche’ venire?? Perche’ sarebbe super!!
    Perche’ scegliermi? Perche’ verrei da Parigi pur di esserci!

  • elisa

    Semplicemente perché……….ADORO CUCINAREEEEE!!!!!!!!!

  • silvia73

    E’ la prima volta che ti scrivo ma ti leggo da molto, mi piacerebbe tantissimo venire per cucinare con te…ma il 17 Aprile vengono dei miei amici da Vicenza…qunidi nulla da fare spero che per l’anno prossimo si ripeta l’occasione…in modo che una donna normale come me possa provare un’ occasione speciale..per una volta

  • angelal

    che bella idea Sigrid, quanto mi piacerebbe essere fra i fortunati 15. Io adoro cucinare ma non ho mai fatto un corso di cucina o roba simile e questa sarebbe una meravigliosa occasione di uscire dal mio amato tran-tran(che tra l’altro adoro) di mamma di tre figli, moglie soddisfatta e non da meno, farmi un meraviglioso regalo per i miei primi quarant’anni. Speriamo bene.

  • http://flavors.me/ficdignprodaction Antonio

    Ciao Sigrid!!!!
    Innanzitutto colgo l’occasione per farti i miei complimenti per il blog e per come lo gestisci e lo animi! Per le ricette allucinanti…appena parlo con qualche amico/a a cui piace cucinare gli consiglio sempre di visitare il tuo sito.

    Per sarebbe un vero piacere partecipare alla cucina collettiva al Fuori Salone.

    Ho 31 anni sono di Manfredonia (FG) e da quando ho lasciato casa per andare a studiare a Macerata ho dovuto imparare a cucinare per non mangiare i soliti ed improponibili piatti universitari cucinati in casa…delle robe orribili.
    Ebbene cucinando cucinando il mio interesse e la mia curiosità per la cucina è andata man mano crescendo. Oggi sono capace anche di cucinare piatti un pò più elaborati…come un nostro tipico piatto di Manfredonia, ossia: le seppie ripiene con un sugo in bianco e con delle patate …il tutto cotto nel forno.

    In più come famiglia abbiamo un negozio di arredamento, ecco il sito: http://www.latorrearredocasa.it/
    quindi per me sarebbe come unire l’utile al dilettevole ma con grandissima gioia!!!!!
    e magari se non ti dispiace potrei anche fare qualche ripresa anche se è difficile cucinare e fare riprese video….:) vero?
    Che dire io verrei da Macerata ma con tutta la voglia che ho…e se non basta me la faccio prestare!!!!!!

    Quando in casa io e la mia compagna ci mettiamo ai fornelli è sempre una sfida e una gioia!!!!

    Mi rimetto nelle tue mani!!!!
    CIAO E….FA’ LA SCELTA GIUSTA!!!!
    :)))

  • roberto granatiero

    Chiaramente io mi candido come l’anno scorso per fare un pò di foto e post produzioni varie.
    spero di essere dei vostri

    Roberto

  • http://www.marcoverzella.com Marco

    Diciamo che devo pur iniziare da qualche parte …e chi ben inizia..
    Ciao
    Marco

  • teresa

    ero passata per cercare qualche idea per il pranzo di domenica, con fratelli e nipotini, e mi sono imbattuta nell’invito a cucinare insieme.
    Controllata la scadenza mi accorgo di essere ancora in tempo per presentare la mia candidatura, sebbene prima del mio ci siano 195 post non mi scoraggio e ci provo!
    alla prossima
    teresa

  • Margherita

    AHHHHHHH!!! libero un posto…scusa sigrid ma per quanto concoscerti, pasticciare con gli aggeggi sottovuoto e prendermi una giornata tutta per me da quando è nata la mia piccola luz sarebbe stato davvero fantastico…la primogenita ha la sua prima gara di nuoto proprio il 17 arile (NONCIPOSSOCREDEREIN4ANNIDIPISCINAPROPRIOIL17APRILE!!!!!) sai com’è….è nella categoria pesci volanti ;) buon divertimento

  • Twinsmama

    Perchè sono nata pasticciata.

  • Nicoletta

    A cinquantanni devo voltare pagina. Quindi, prendendola con grazia, facilità e gioia, che c’è di meglio che cominciare da quanto di più vitale e fondamentale ci sia? Mi piacerebbe un sacco pasticciare con voi!

  • Silje

    Ciao Sigrid,
    come mi piacerebbe partecipare!
    Come posso convincerti? Vediamo:ti seguo da oramai tanti anni-vah beh niente di originale…
    Sono anche io nata in Belgio(Bxl per l’esatezza) e approdata in Italia (per gli amici sono la Belga-come l’insalata)poi è ovvio ho la passione della cucina da quando sono piccola (prima ricetta:tomates surprise!), ho un “addiction” ai libri/riviste di cucine e ai tutti gli utensili di cucina (per la gioia del mio compagno che vorrebbe un monolocale minimal!), ma soprettutto mi laureo la settimana prima e sarebbe il regalo più bello (in infermieristica-posso sempre portare assistenza alle dita prese di mira!)
    E se non sarà per questa volta sarà per un’altra volta. Ciao S

  • Dora

    sigh! non c’è gara, hanno tutti “credenziali” pazzesche.
    e poi che dire?
    x la mia autostima partecipare sarebbe miracoloso, più che un anno di analisi.
    niente di meglio della cucina e della compagnia x far passare le paranoie.
    insomma potresti ritrovarti anche “psicologa ad honorem”, hai visto mai?
    è comunque sempre un piacere seguire il blog, anche se ci scrivessi dal polo sud
    ciao a tutti

  • antonella

    Dai, dai portami con te!!
    Dammi l’opportunità di cucinare con voi, farò delle gigantografie della giornata in cucina con Sigrid & C. e le appenderò al Glamour Cafe di Pavia, vicino alla tua locandina del libro del cavolo!! E poi sarebbe un bel regalo, sono stata promossa all’esame del base II d’inglese. Ma ci pensi a 41 anni!! Non ci posso credere!!!
    Speriamo che la ruota della fortuna giri da queste parti…. non chiedo molto….. o si??!!!
    io, io, io…

  • Stefano

    Perché non seguo questo blog…
    perché non possiedo aggeggi kitchen aid…
    perché non sono di milano…
    perché il salone del mobile è un posto troppo trendy e troppo coooollll…

    ma soprattutto perchè il sotto vuoto è la mia passione!

    mmmm… non so se la strada del commento “fuori luogo” mi porterà al “fuori salone”…

    ma la proposta di una democratica riunione del “cavolo” in un parco, in una piazza, da qualche parte che voleto voi non vi piace???
    eddai! sarebbe molto molto più bello!
    un mega picnic dove tutti portiamo qualcosa!
    per me si riuscirebbe ad organizzare!

  • Cristallina

    ..verrei perchè il pranzo è gratis ;-D

  • sara

    eccomi,
    ci voglio provare anche io e non so da dove iniziare per farti capire che sono la candidata
    I-D-E-A-L-E !
    dunque,
    ti conosco da quando eri “la monella” !
    dopo poco hai presentato il tuo blog e da allora periodicamente mangio e faccio magiare le tue ricette, ora un po’ meno: la mia piccola bimba non condivide la mia passione per la cucina così ecco perchè devo esserci, ovviamente ada sarà casa e io potrò sfogarmi un po’ e conoscere nuove cose, infine a natale ho ricevuto in regalo il tuo libro e accanto la dedica di chi me l’ha regalato ci vuole quella dell’autore !
    spero di conoscerti !
    sara.

  • Sabry

    … perchè
    … perchè se adesso mio nonno potesse vedermi sarebbe così orgoglioso di me, e lo ringrazio di avermi passato di generazione in generazione l’amore per la cucina; ogni volta diceva, “in cucina non si butta via nulla”
    … e poi ringrazio te Sigrid che con il tuo blog mi hai fatto riscoprire questo mondo e conoscere tante persone e nuove ricette meravigliose…di ogni parte del mondo!
    e poi … perchè vuoi mettere FINALMENTE la soddisfazione di poter dire … IO ERO Lì !!!
    che dici… se pò fà!!!

  • Sissina

    con il tempo che c’ho messo a scriverlo sono diventata il commento 184!!! :)

  • Sissina

    Eccomi qui!!! 182esimo commento! vediamo un pò…per natale sono riuscita a convincere la mia dolce metà a scegliere come regalo per entrambi il robot Kitchen AID…forse lui avrebbe preferito qualcosaltro…ma l’ho convinto dicendogli che poi i frutti dei miei impastamenti se li mangiava anche lui!! ora per sua gioia ha una bella lista di cose da regalarmi per i prossimi anni (tutti i bellissimi accessori del robot)…così siamo contenti tutti e due! che ne dici se mi fai partecipare e usando queste nuove magnificherie posso allungare la lista??!??! dobbiamo coprire almeno i prossimi 60 compleanni!! :P! sarebbe bello cucinare un pò assieme! un abbraccio con il fusorario!

  • http://profumodimamma.blogspot.com gaia

    eh… facile, ci sono gia’ 181 commenti.. e io ora ch emi invento?
    allora, dico che:
    - io a Milano non ci sono mai stata.. (mhmm,no…bugia)
    - io a Milano al Teatro 7 non ci sono mai stata
    - io a Milano al Teatro 7 non ci sono mai stata in compagnia di 20 matti
    - io a Milano al Teatro 7 non ci sono mai stata in compagnia di 20 matti pasticcioni
    - io a Milano al Teatro 7 non ci sono mai stata in compagnia di 20 matti pasticcioni che si divertiranno insieme a te
    - io a Milano al Teatro 7 non ci sono mai stata in compagnia di 20 matti pasticcioni che si divertiranno insieme a te ma mi piacerebbe non dirlo piu’!

    un bacio

  • lidia

    A mio favore solo una sfida ….

    non mangio formaggi, ma bevo latte (ma tanto latte e, solo macchiato … ho una mucca ?pezzata’ in giardino!!!), si, il burro lo mangio,e anche la panna e lo yogurt, ma questo non significa che tutti gli altri partecipanti debbano cucinare solo pasticci senza formaggi (ti voglio vede’ !!!) perchè altrimenti io non mangio! Aho’ non vorrete farmi stare male ???
    E allora tu dirai : ma che ci vieni a fà se c’hai tutti stì difetti???

    Ma te l’ho detto ! E’ pe ti sfidà !!!

    Vabbè , io ci ho provato, hai visto mai acetti la sfida !!!!

    Baci Lidia e… la mucca !!!

  • lapiccolanene

    perchè se sei arrivata a leggere il commento 180 vuol dire proprio che è destino …

    scherzi a parte… non saprei … ho già il tuo libro (autografato) ho assistito alla giornata da eataly a torino (solo la sera a cena beninteso) e ho invidiato tantissimo chi ha partecipato alla giornata di cucinamento… perchè sono pimeontese e ti porterei tutta una selva di prodotti tipici della mia regione ( ma le bustarelle alimentari valgono? :))))
    perchè … insomma scegli me perchè se sono riuscita a trascinare il mio moroso (che mangia solo pane pizza e pasta rigorosamente senza verdure) a mangiare da eataly cavoli e cavoletti, penso che lo sforzo valga una ricompensa no?

    ti pregooooooooooo (passo anche alla bieca implorazione….)

  • http://www.guest-fi.com chiara_c

    Commento n° 180 …..A’ Sigrid…che te devo dì?…manco lo leggerai ‘sto commento…
    Posso solo dire che continuerò a stressarti fino all’esaurimento nella speranza di fare qualcosa con te…i motivi oramai li sai già da tempo…e posso quindi solo sperare di trovarmi un giorno con te in cucina a pasticciare allegramente.
    Un bacio.
    Chiara

  • alberto

    Vorrei che mi invitassi perche’ :
    • metti che un giorno una ape decida di diventare una apprendistacuoca girovagando nel web alla ricerca di ricette vagabonde, e che per strada incontri un maiale ubriaco che sussurrando dica : prendiamo un fiordizucca e un fiordifrolla cosi se troviamo anche del grasso che cola e un tocco di zenzero potremmo davvero fare qualcosa di buono, si, si, buono, buono come il pane – risponde l’ape
    • ecco quindi che i due amici si incamminano e chattando, chattando incontrano anche un paperogiallo che sorpreso di vederli insieme dice: hei ho trovato una stella di sale che ne pensate se mi unissi a voi? Ma certo rispondono i due , vieni pure con noi , adesso andremo anche dal pianogrillo che sicuramente avrà in pentola qualcosa di buono.
    • Sulla strada pero’ incontrano all’improvviso il gatto goloso che sornione, sornione se ne stà li a con il cucchiaino di alice a mangiare anice&cannella ……
    • - buonasera signori dove andate di bello . dice il gatto-
    o siamo tre amici e ci piace cucinare risponde l’ape – se ti unisci a noi e porti anche il cavoletto di bruxelles sicuramente potremo arrivare fino a il giardino dei ciliegi e finalmente mangiare qualcosa.
    o Ecco dunque che i nostri moschettieri giunti al la cucina di calycanthus finalmente si mettono all’opra e fra una una colica d’acqua , ma senzapanna , e dell’acquabuona,
    o Cucinano il miglior chocolate & zucchini che si potesse mai immaginare.
    siamo o non siamo lomejordelagastronomia ?
    ciao un saluto

  • Tiziana

    Giuro che sono qui che mi arrovello il cervello cercando di capire che diavolo si possa fare con la cucina sottovuoto…… Disponibile ad essere arruolata, se non altro per non fare “tentativi pseudo-catastrofici” nella cucina di casa mia, prima. :-)

  • cristina

    Sigrid conoscerti e partecipare al tuo corso è il mio SOGNO!!
    Chissà se questa volta verrà esaudito?

  • Mario

    L’un l’altra sconosciuti, tranne mia fugace apparizione a Eataly a Torino per la firma del Libro.
    Mi candido. Per puro piacere.

  • http://www.studioagnus.com maia

    Ciao, vorrei partecipare anch’io perché è nella cucina, dovunque essa sia, il momento più intimo dell’essere umano: quando riusciamo essere noi stessi e conoscerci veramente.baci

  • feo

    perché oltre a pasticciare vorrei raccogliere voci dei 15 (14+te) da infilare ne Lo Sciamano in Bicicletta, una piccola-grande trasmissione radiofonica che diffonde il venerdì scienza e tecnologia http://www.rsi.ch/sciamano e dove per due settimane,tra le altre cose, c’è Cinzia Scaffidi a parlare di bambini e cibo. Grazie!

  • http://aromadicasa.blogspot.com/ patricia.b

    Hola Sigrid:) Io non so scrivere cose originali… voglio venire, voglio godermi questo momento delizioso, voglio cucinare con te e con il gruppo che ci sarà, semplice semplice…. mi piacerebbe da matti!!!
    Baci
    Patricia

  • http://mummekkan.blogspot.com/ photojoy

    I like the first image of cartoon characters. Well, it seems that every one here gets so excited about participating the event. Right? I wish this translation soft gave me better results in English, though. It’s always good to know some thing new from different culture. Thanks for sharing.

  • Paola

    Ho qualche chances in più (o me le gioco tutte?) sottolinenando che se son qui alle 2 del mattino a sostenere smodatamente la candidatura della mia amica, vuol dire che VALE proprio la pena far partecipare LaVale?

  • Paola

    Vorrei che venisse scelto il mio nome per … mandarvi la mia amica Valentina, che cucina poco per sè ma molto (e meravigliosamente bene) per gli amici.
    Perchè lo fa con amore, entusiasmo, passione ed allegria.
    Perchè le voglio taaaanto bbbbene.
    Perchè è curiosa e intelligente.
    E così ironicamente pungente che di certo contribuirebbe a farvi divertire un sacco.
    E non c’è nessun secondo fine, davvero.
    Il fatto che poi, noi amici potremmo assaggiare il frutto di questa sua esperienza è del tutto casuale…
    ;-))))))))))))))))

  • Giu

    @ilaria
    Prova col calendario, e’ comodissimo. C’e’ varieta’, spunti nuovi, santi mai sentiti prima, presino le feste comandate. :DDD

  • Giu

    Comunque chiariamo: Doraemon in altro a destra e’ BELLISSIMOOOOO :DDDDD

  • Tilia

    Eccola! La reazione più sensata alla vista di una bella cucina attrezzata + dispensa + cucinanti e cucinati.
    A Milano non posso venire, ma confido in altre future accozzaglie culinarie!!!

  • http://www.ilariafalorsi.com ilaria

    …posso prenotarmi per la prossima volta?se non mi volete a cucinare vengo a disegnare o a fotografare, lavare i piatti o stirarvi i grembiuli, fate voi:)))

  • http://www.ilariafalorsi.com ilaria

    non è da me, ma sto tirando bestemmioni a destra e manca perchè non posso venire, mannaggiaaa!!! il 17 devo presenziare ad una presentazione e allietare tonnellate di bimbi.Nel frattempo penserò a voi che vi divertite….ueehhh!è la terza volta che ci provo, ma c’è sempre un impedimento!mannaggia,mannaggia,mannaggia,mannaggia!!!

  • http://mammaiana.blogspot.com/ iana

    io propongo un raduno del cavolo junior dato che mi sembra ci siano un sacco di giovanissimi… così ci rientrerei anch’io! ;)
    Mi piacerebbe conoscere persone nuove con il mio stesso pallino… ma d’altro canto sarei anche un bel pò spaventata e ansiosa… quindi mi andrà bene in ogni modo! ;)

  • http://AlicesAdventuresinWonderland gaia

    Io ci sono! Anzi vorrei esserci… Un sogno che diventa realtà! La possibilità di incontrarti per la seconda volta dopo Bologna…

    Io tengo incorciate le dita fino al momento della decisione…

  • Giu

    Io non voglio venire.

  • Emanuela Mea

    micidiale come lievita il numero di commenti!
    Però…una volta verrà fatto un evento per chi non lavora il lunedì??(quindi pasticceri, estetisti, parrucchieri, ecc)Ti prego!!:)

  • Ery

    Oggi leggevo della proposta di riunirvi/ci, poche elette per un bel momento tra rintocchi di pentole e posate, tra nuvole di farina e risate.
    dunque perche’ dovrei essere io una di queste?
    Forse perche’ sono una nuova energia del gruppo, perche’ da Treviso, saro’ per lavoro gia’ in zona e soprattutto perche’conquistare una new entry puo’ rappresentare una sfida ancora
    piu’ interessante delle persone che gia’ conosci,
    a presto, spero, dal vivo.
    Ery

  • http://www.radiocentromusica.it Patrycja

    Perchè non potete fare assolutamente a meno di un sommelier! e altrimenti chi lo porta il vino?!
    In ogni caso, è stato un piacere! divertitevi anche per tutti quelli che non avranno l’onore di esserci!
    Have a nice day!
    Patrycja

  • maria grazia

    potrei partecipare per: 1) per conoscerti 2)per farti autografare il libro 3) per divertirmi 4) per conoscere i nuovi prodotti Kitchen Aid 5)per conoscere persone nuove 6)per passare una giornata a Milano 7) per fare qualcosa di insolito 8) per raccontarlo ai nipoti. be’, un sacco di buone ragioni…. chiamami, dai!
    ciao, maria grazia

  • Irene

    Sigrid…col CAVOLO che mi faccio sfuggire l’occasione di cucinare con te questa volta…sceglimiiii!!!!

  • monicam

    che dire . . . e se un sogno del cavolo si averasse?
    baci

  • san bernardo

    Sigrid,nel forum scrivevo nell’appello ai pasticciatori fiorentini , circa 4000 commenti fa …..”sono l’elefantino rosa di Milano…” ricordi? Per quest’anno…potrei cambiare colore : la stazza è sempre quella !

  • simonetta

    ho gia partecipato ad un corso sottovuoto nella mia citta Viareggio ma hanno cucinato loro e non si è toccato niente. Vorrei riprovare ciao

  • Titti

    Morta di paura starei zitta e muta e pulirei insalata e prezzemolo, sbuccerei patate e sin anche piselli, cenerentola dello straccetto …insomma sarei utile!

  • marianna

    ti svelerò le migliori pasticcerie storiche (e non) di milano.

  • Milena

    Un buon motivo per venire?
    Fino a qualche mese fa mi sarei fatta prendere dal panico e non avrei mai pensato di lasciare un commento…
    Ora voglio PROVARE…mal che vada mi cacciate dalla cucina:-)

  • valentina_r

    ciao sigrid! di impulso mi viene da dire perché sono giovane (23), inesperta, tragicamente refrattaria ad anni e anni di (buoni) consigli materni e, uhm, curiosa?

  • http://vanigliacooking.blogspot.com/ vaniglia

    a. melensa: “ho voglia di rivederti…”
    b. aggressiva: “appuntamento in sospeso del pre-partenza giapponese da recuperare…”!
    c. arma segreta: “dopo il primo incontro a Milano (in cui non ero stata scelta) ci eravamo sentite via mail per altri motivi, e mi avevi promosso “special guest per la prossima”!”
    d. secchiona: “dopo il secondo incontro a Torino (in cui ero stata scelta) ho imparato tante cose e vorrei approfondire…”
    e. melodrammatica: “a Roma non riusciamo a vederci mai, sono costretta a rincorrerti in trasferta!”
    f. eroica: lo sai che io viaggio anche di notte e infortunata e con borsa dell’acqua calda, per raggiungrti, no?”

    ciao!

  • Silvia e Marcella

    Ciao Sigrid! Siamo Silvia e Marcella due ragazze di 23 e 27 anni che ti seguono appassionatamente da qualche mese e che si stanno laureando in scienze gastronomiche a Parma! Come puoi quindi immaginare siamo veramente patite di cucina (e di gastronomia in generale), per noi conoscerti sarebbe fantastico anche perché da quando abbiamo scoperto il tuo blog ci siamo innamorate delle tue foto e dei resoconti su Kyoto e dei tuoi giri gastronomici intorno al mondo.. Vedere come tu sei riuscita a far diventare un lavoro la tua passione è per noi un grandissimo esempio! Insomma sei un modello per tutti noi, più o meno improvvisati gastronomi, ma soprattutto per due come noi che della gastronomia ne hanno fatto uno studio universitario e anche un lavoro visto che Marcella è una cuoca! Se ci sceglierai per partecipare sarà fantastico! Grazie di questa possibilità che dai a tutti noi!
    Silvia e Marcella

  • http://lonelywalker.wordpress.com/ Stef

    Hehe, mission impossible…
    “Vengo anch’io!”
    “No, tu no!”
    “Ma perché?”
    “Perché no!
    Eppoi perché hai una cucina misera e pure in condivisione, leggi da troppo poco il blog ed in realtà la tua vera passione sono i “pani”, acqua e farina in ogni declinazione!”
    Buona fortuna ai fornelli :-)

  • http://semidipapavero.blogspot.com Elga

    Quando facesti l altro appello ho gironzolato inquieta per casa per una settimana cercando di convincermi a scrivere il commento..Poi appena mi sedevo davanti al pc demordevo e iniziavo a mangiarmi le unghie!!
    Ho il grembiule nero limited edition di Cavoletto che aspetta di essere indossato, serve altra motivazione?

  • Tania

    Perchè lo scorso anno non sono stata scelta!!!!!!

  • Sara77

    Cara Sigrid, non scrivo per partecipare alla selezione perché non è fattibile essere a MI in quei giorni e soprattutto perché non credo ne sarei all’altezza, mi diletto da troppo poco in cucina!!! Un giorno forse farò grandi cose, perché ai fornelli mi diverto da matti e l’entusiasmo è alle stelle ogni volta che so che devo cucinare/inventare/sperientare qualche ricetta o qualche ingrediente! MA prima di tutto devo comprare una cucina tutta nostra (io e la mia metà ci siamo quasi, fra poco si va a vivere insieme yeeeeeeee!!!!) e solo dopo iniziare a divertirmi imparando da te e da tante persone che ne sanno…oh se ne sapete!!!
    Però il motivo di questo commento è: farete foto e video durante i vostri pasticciamenti di metà aprile a Milano???? Vi prego, vi prego e vi prego!!! Sarà il più bel regalo che potrai fare a chi per un motivo o per un altro rimane a casa!!!
    Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!

  • anna

    ciao Sigrid, mi piacerebbe semplicemente esserci perchè è bello condividere una passione

  • Rossana

    3 motivi per non scegliermi:
    1.Grazie al tuo blog è scattato il mio hobby per la cucina (dunque i miei genitori potrebbero approfittarne per organizzarti un attentato^^)
    2.Sono un’amante del Giappone, quindi saresti sottoposta ad un interrogatorio sul tuo viaggio ^^
    3.Non ho mai vinto nulla e
    devi contribuire a confermare questo triste record xD

  • ella

    Io non posso mancare!

  • Edoardo Moussanet

    …ma ciao Sigrid!!!….può bastare come motivazione quella che non ho ancora avuto il piacere di spadellare un po’ con te!?!?!?….e quale occasione migliore se non l’evento più modaiolo nella mia cara frenetica città??!!….dai sarebbe davvero una bellissima occasione per scambiare quattro chiacchiere…qualora non mi scegliessi sappi che sei già invitata per un’aperitivo/cena…as you want!!
    bacini

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico-Lefrancbuveur

    Se dovessi fare una selezione io, sceglierei la risposta di Ri (125), essenziale e bella!
    E per questo, per aver dato un supporto a chi valuta, chiedo di essere ammesso alla cucina ;-))

  • http://www.basilicoepinoli.blogspot.com/ silvia

    IIIIIIIIIIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!
    TI PREGO, DEVO VENIRE A FOTOGRAFARE ASSOLUTAMENTE! E POI, PROPRIO NELLA MIA CITTA’!!! DAAAAAAAIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!
    MI LIMITERO’ A SCATTARE QUA E LA’SENZA DARE FASTIDIO……èèèèèè????

  • http://vivopasticciando.blogspot.com pasticciona

    dunque cerco di riordinare le idee e dirti bene perchè vorrei tanto esserci.. allora già l’abbinamento è per me una cosa molto speciale perchè io adoro l’arredamento, se la mia vita fosse andata come previsto e tre anni e mezzo fa non fosse arrivato il così detto “fato” a mischiarmi tutte le carte in tavola io avrei studiato e sarei diventata un’arredatrice, ad oggi cerco di togliermi queste cose dalla testa ma fatto sta che se vieni in casa mia senza assidua frequenza trovi i mobili sempre in posti diversi… questo so che non conta ma.. ti fa capire la mia doppia motivazione.
    Poi c’è il fatto che adoro cucinare e che trovo che non ci sia miglior momento di aggregazione se non quello di cucinare tutti insieme, se poi dopo si mangia il tutto ancora meglio!
    mettici che la data cade a fagiolo tra la fine di un lavoro a cui mi sto dedicando e l’inizio di quello a cui mi dedicherò dopo..
    mettici anche che come chiunque segua il tuo blog mi farebbe molto piacere conoscerti..
    mettici pure che ho bisogno di staccare la spina…
    beh mi sa che mi son dilungata anche troppo… aspetto il verdetto

  • Kali

    oh sigrid sigrid cara tu non immagini neanche quanto io desideri partecipare a questo evento soprattutto per poter ammirare il nuovo capolavoro kitchen-aid sul quale sbaverò e che non mi potrò sicuramente permettere…. ma un pranzo conviviale con amici in quel di Milano sarebbe un degno sostituto :))

    un bacio
    K.

  • lotho82

    scegli me! Vuoi sapere perchè?
    perchè cucinare a Milano mi sa di fashion, pure se preparassimo solo bruschette!
    perchè vedrei un Kitchen Aid in azione per la prima volta…
    e perchè condividere il cibo preparato poco prima è così primordiale e conviviale che…ci potrebbero scappare anche nuove amicizie!
    Scegli me Sigrid! ^^

  • http://www.facebook.com/pages/Reggio-nellEmilia-Italy/Enoteca-La-Gazza-Ladra/156494688824?ref=ts ELISA DAVOLI

    ciao sigrid! qui Elisa, nonchè rivenditrice ufficiale del LIBRO DEL CAVOLO a Reggio Emilia. In effetti non ti scrivo per me, ma mi piacerebbe molto fare una sorpresa al mio “non marito” . Musicista di professione, ma cuoco appassionato segue il tuo blog di nascosto e propone spesso( e con simpatico successo) ai nostri ospiti a casa blanquette de veau e polipo senza speranza. per il suo animo creativo e sperimentatore potrebbe essere una bella esperienza.
    comunque vada, grazie!!!

  • flower

    Nel mio cuore oggi c’è la Bruxelles dei cavoletti grazie agli utensilini KA che ci han messo la loro parte…Cucina = amore…
    Dai Sigrid, fammi cucinare :-)))

  • nico

    vorrei tantissimo venire perché come tutti noi che ti seguiamo adoro cucinare ma io non ho assolutamente nessuna qualità.
    Ma vuoi mettere la soddisfazione di vedere la faccia di mio marito e di mia figlia se mi scegli ?

  • Nadia

    Io voglio venire.
    Non serve un perchè. Perchè ce ne sono mille e uno di perchè. Perchè non so cucinare. Perchè voglio stupire la suocera. Perchè vivo a Milano da 13 anni e non ho ancora imparato ad amarla, perchè credo che le manchi un po’ di passione e perchè potrei ricredermi. Perchè potrei scoprire che il nuovo aggeggio KA è quello che voglio mettere in lista nozze. Perchè di solito sono un po’ sfigata e questa volta voglio credere che mi andrà bene. Grazie, Cavoletto :)

  • Elisa

    1) Perchè quando sei venuta a presentare il libro a Firenze lavoravo e avrei tanto voluto conosecrti;

    2) Perchè, sarà superfluo dirlo, ma adoro stare in cucina

    3)Perchè io e la mia dolce metà abbiamo in mente un progetto culinario e la colonna Kitchen Aid aiuterebbe le nostre imprese.

    Uff spero davvero di cucinare con te, CIAOOOO!! Eli

  • Sara

    Evviva!!!
    la mia motivazione? venire a scoprire un “aggeggio” da cucina di cui mi potrei innamorare più del Bimby…se esiste?
    Un bacio!
    Sara

  • http://muffinscookiesealtripasticci.blogspot.com/ Alessia

    Emmò so’ ca…i! Sì può dire qui c…i,vero? :D (Ma cosa vai a pensare, intendevo dire CAVOLI, cosa altro se no?!);)
    In verità il primo pensiero è stato di riflettere e scrivere qualcosa di fortemente sensato e convincente, utilizzando qualche trucco di arte oratoria forense (sè, vabbè) ma poi so che se mi metto a pensarci non cavo un ragno dal buco e comunque non bastano quattro arzigogoli lessicali del piffero per convincerti, nevvero?! Insomma, sono un po’ sconclusionata oggi, fattostà che io di motivazione ne ho una che in questo periodo brucia tutte le altre, ovverosia: che sto cercando di (ri)trovare la motivazione per continuare l’avventura del blog che porto avanti da oltre due anni e che, per quante gioie mi abbia dato, ultimamente non mi dà più quegli stimoli che mi dava un tempo. Sono stata sufficientemente patetica?! :D No, a parte gli scherzi, credo che interagire in un contesto così peculiare con altri appassionati di cibo potrebbe farmi ritrovare un po’ di passionalità che ho perso un filino per strada..e si sa che se non ci mettiamo cuore e sentimeno non andiamo tanto lontano. Per me la cucina conta davvero tanto, checchè ne pensino e ne comprendano le persone che mi stanno attorno, quindi spero davvero tanto di poter partecipare e passare una giornata a cucinare sorridendo :) Ciao,
    Alessia

  • Laura.lau

    Cara Sigrid,
    mi piacerebbe proprio esserci il 17 aprile a Milano perche´
    1. potrei quasi definirmi una cliente KA dato che possiedo planetaria con vari accessori, forno con varie funzioni (non ricordo modello) e forno a microonde, tutti non ancora ben sperimentati, e quindi forse il signor KA potrebbe avermi in simpatia …
    2. avrei bisogno che mi infondessi un po´ della tua infinita energia positiva
    3. ho un marito che lavora a Milano, e io a Milano ci vado pochissimo …
    Che dici??

  • http://www.lievitoespine.blogspot.com Eva

    Io, io, io!!!! Sono sempre stata affascinata dalla cottura sotto vuoto e il mio sogno nel cassetto è senza dubbio un abbattitore casalingo!!!!

  • ri

    perché io valgo!

  • Silvia

    Perché mi chiamo Frigo di cognome e anche con il Kitchen Aid supertecnologico del Frigo non potete fare a meno :P

  • Kebabbi

    …cavolo…il tempo di scriverlo e sono diventata il 122…e il 123!

  • Kebabbi

    cavolo…sono il commento numero 121…
    tra poco inizierò a frequentare la scuola di cucina a teatro 7 (primi di aprile) e … guarda tè che occasione subito per darmi il benvenuto!

  • http://www.giuseppinamabilia.com GIUSEPPINA

    Perché a metà Aprile devo tornare in Provenza ma posso sempre cambiare i miei programmi per te e soprattutto , per una volta , mi piacerebbe tanto tanto cucinare assieme ad altri e condividere questa passione !

  • Cinzia

    Vorrei esserci perche’ quando apro un pacco di farina resto li ad annusarla per almeno un minuto, quando impasto adoro sentire la superificie morbida e liscia che prende forma sotto le mie mani, perche’ il lievito e’ magico e non c’e’ nessuna regola chimica che mi possa convincere del contrario, perche’ non esiste nessun profuma-ambiente migliore del pane appena sfornato

  • katia

    Talmente pasticciona che scrivo “serata” per “giornata” Ops :P

  • katia

    L’anno scorso mi stavo mangiando le mani quando ho letto dell’iniziativa ed ero in Erasmus… ora non ho nessun ostacolo e quindi ci provo a convincerti!!

    I miei perchè..

    Ovvio, perchè sono una tua fan, nonchè debitrice (quante delle mie cene hanno la tua firma :) ?!?)

    Perchè abito proprio a due passi dal Teatro 7. Ma forse non è una valida motivazione.. (che per una cosa cosi mi sparerei ore di macchina senza remore :P )

    Perchè sono qui a pensare come convincerti invece di concentrarmi sulla Tesi che devo consegnare a momenti.. ah giusto perchè sarebbe proprio uno splendido regalo di Laurea poter parteciapre a questa serata!! (e perchè per colpa degli studi ultimamente non cucino mai quanto vorrei e ora devo davvero recuperare!!)

    Perchè nemmeno quando ero in Erasmus e tutti i miei coinquilini e amici non si cimentavano se non con l’apriscatole; e la mia cucina..a una cucina proprio non assomigliava..non ho mai desisitito dal cucinare, sperimentare e sopratutto provare tutte le tue ricette :)

    In unltimo, ma non meno importante..perchè grazie agli “assistenti salvavita” siamo sicuri che non potrò combinare troppi danni ;) che insomma io l’amore per la cucina lo sento tutto…ma a volte sono proprio una piccola pasticciona

  • lisa

    Ciao Sigrid! Vorrei partecipare perchè sono un architetto col pallino della cucina, che ti segue da taaanto tempo, che muore dalla voglia di conoscerti di persona e soprattutto che sarà proprio in quei giorni a milano a curiosare per il salone e ovviamente per il mitico fuorisalone…non mi vuoi in cucina con te?? occupo poco spazio ma in cucina pasticcio per un reggimento… :)

  • http://langolodelfocolare.blogspot.com/ Alcesti

    Ciao Sigrid!!! IO, io… io!!! Io vorrei proprio venire, tanto che non te lo so nemmeno scrivere… ho appena inaugurato il mio primo “tentativo” di blog di “cucina e oltre…” e avrei proprio tanto da imparare!!! E per di più la mia comare (testimone di nozze, il femminile di compare d’anello) vive lì e ci vediamo così poco… sarebbe un’ottima occasione per tornare a Milano, figurati che l’ultima volta è stata appunto per il salone del mobile dello scorso anno!!!

  • Joseph

    Vorrei esserci per cucinare sotto la tua supervisione. Vorrei esserci perchè ho ricevuto in regalo il tuo libro (con tua dedica personale). Vorrei esserci per imparare a cucinare per la persona che mi ha regalato il tuo libro. Grazie

  • serena

    perché sei la prima che mi ha insegnato a fare una torta al matcha.

  • http://www.untoccodizenzero.it sandra

    Mammina Sigrid!!
    Non fai in tempo a tornare che riparti??
    ;)))
    Grandeeeeeeee!

  • Martina

    Ci DEVO essere, perchè voglio sentire dalla tua viva voce un milione di cose sul Giappone. E poi perchè le altre volte non sono stata scelta e adesso tocca a me. Infine perchè se no mi tocca andare alla Prova del cuoco!!

  • ELISA

    allora..ho un moroso che in cucina non mi da pace, è fissato con l’ordine e le regole mentre io sono convita che la metà del divertimento sta nel pasticciare!! Passiamo il tempo a discutere tra i fornelli (che poi è il nostro divertimento)tant’è che le amiche mi hanno regalato l’abbonamento alla cucina italiana per avere un giudice super partes!!!
    Ho bisogno però di un punto a mio favore per questa simpatica gara e quindi: scegli me!!! (oppure anche lui, sarebbe strafelice…anche se quando cucino i cavoletti mi inulta perchè impuzzo tutta casa!ma fidati non c’è nulla di personale nei tuoi confronti!!)

  • Emanuela e Pierantonio

    Sono Emanuela: il 17 è il compleanno di Pierantonio, mio amatissimo compagno di vita e di cucina… quale modo migliore per festeggiare il suo compleanno pasticciando ed imparando cose nuove con persone con la stessa passione culinaria??… E poi che bello poter condividere con voi gli esperimenti fatti a casa (con la nostra bellissima cucina professionale Angelo Po)!!!…E poi Milano non è così distante dall’Oltrepo Pavese!!!….

  • http://uaooo.blogspot.com/ vivi

    perché per me sei come julia per julie.

    http://www.youtube.com/watch?v=wt2znsOygJY

    daiii!

  • Luisa

    @Sigrid – Sono Luisa N.38, purtroppo mi sto accorgendo che qui non c’é trippa per gatti. Sono tutte bravissime, spiritosissime e molto, molto motivate. Io forse sono troppo timida per buttarmi in questa simpatica bagarre. Questa mattina ho agito d’impulso. Forse sarebbe l’occasione per……..non lo so! Lascio fare al fato.

  • Tina

    ah.. specifico. il mio fidanzato morirebbe di invidia e non vedrei l’ora di emulare quello che ho imparato divertendomi con voi, a casa per fare andare in visibilio le sue papille!

  • Tina

    chissà Sigrid se ti ricordi di me? ne hai tante di affezionate.. :) io sono quella piccoletta di Venezia al Marcà e Padova.. so che avrò tempo per partecipare a questi eventi ma.. che fare per convincerti che forse questa è la volta buona? boh, potrei dirti che il fatto di prendere seriamente tutti i tuoi insegnamenti mi ha fatto pure.. prendere casa da sola! uao! insomma, sei stata un “via” per la mia nuova avventura in una cucina tutta personale dove regnare.. e imparare… ;)

  • http://lavetrinadelnanni.blogspot.com/ Nanni

    Mi piacerebbe partecipare, non immagini quanto… o forse si!
    Sono un blogger agli inizi… spero nella fortuna del principiante!

  • Silvietta79

    Io verrei per amore! Per amore di mio marito. Perchè non c’è niente di più bello che sentire il suo MMMMMMH all’assaggio dei miei piatti… e questa mi sembra un’ottima e divertente occasione per imparare, migliorare e riuscire a stupirlo ancora!

  • gatto ciccioso

    Sono stata soprannominata così dalle mie due figlie poichè adoro cucinare ma ancor di più adoro mangiare quello che cucino. Sono una cuoca per passione ma non di prefessione, purtroppo! Seguo il tuo blog da almeno tre anni non ti ho mai scritto perchè sono un pò allergica all’elettronica, ma a questo annuncio non ho proprio saputo resistere…mi piacerebbe in maniera invesosimile poter fare quest’esperienza insieme a te!!! A proposito il tuo libro è bellissimo sia per le ricette sia per le foto aspetto il prossimo.

  • Valeria

    A.A.A. lettrice affetta da serio pallino della cucina CERCA D-I-S-P-E-R-A-T-A-M-E-N-T-E cucina milanese per andare a creare, pasticciare, imparare, ridere, fotografare, condividere, assaggiare, divertirsi, stupirsi, meravigliarsi e commuoversi insieme ad altri folli lettori ed ad un CAVOLETTO, un sabato mattina di aprile.

  • http://conunpocodizucchero.blogspot.com Benedetta

    visto che sono ancora una Pasticciatrice Torinese Del Cavolo (e sempre lo saro’!) e visto che il 17 sto a Milano anche io, nel caso mi liberi per un ora decente posso passare a salutarti?

  • silva

    vorrei partecipare per far morire di invidia mia sorella che abita in Giappone; io, invece, abito sul lago Maggiore: ne guadagneresti una bella scatola di margheritine di Stresa e una di fugascina di Mergozzo (sì, sto cercando di corromperti)!

  • http://meringheallapanna.blogspot.com sara – meringhe

    Soffro di patologica scarsissima autostima e le altre volte non ci ho nemmeno provato. Stavolta invece voglio tentare il tutto per tutto.
    Voglio esserci.
    [Magari dopo la bottiglietta di balsamico bollino argento che ti ho regalato avrò più possibilità.... chissà :) ]

  • nanelisa

    …gasp! Già numero 98, e siamo solo a martedì, altro che lotteria… Dunque: adoro cucinare, ma me ne riesce una sì e una no (anche a prescindere dal fatto che l’un diavoletto versa tutto il barattolo di sale nella torta della festa dell’altro); adoro fare foto, ma me ne riesce una sì e una no (anche a prescindere dal fatto che esco sempre di casa di corsa dietro i diavoletti e non riesco mai a ricordarmi di prendere la macchina foto); adoro leggere i blog di cucina (quello riesco a farlo). Cenerentola al ballo, insomma!

  • http://burrofragola.wordpress.com/ Monica

    Altra domanda: si potra’ venire a vedervi?

  • Leila

    Ciao, mi piacerebbe moltissimo partecipare perchè seguo spesso le tue ricette, imparo dalle tue ricette e l’idea di poter “pasticciare” in una cucina professionale, con una persona preparata come te mi emoziona molto! Inoltre farei il possibile per riuscire in questa “impresa”!! Un giorno vorrei smettere i panni della segretaria per vivere e scrivere di cucina, oltre che chiaramente cucinare anche per altri oltre a parenti e amici!

  • http://www.la-foresteria.com salamander_75

    domanda: chi ha avuto la fortuna di essere stato scelto già una volta non può più partecipare vero?

  • http://ilgattogoloso.blogspot.com/ gatto goloso

    Wow bellissima idea! :)
    A dire la verità il motivo per cui vorrei che tu scegliessi me proprio non lo so… però se dovessi mai prendere in considerazione la mia canidatura mi piacerebbe da matti partecipare all’evento perché:
    a) ci siamo viste un paio di volte un po di corsa e potrebbe essere una bella occasione per fare due chiacchiere!
    b) abito a 50 km da Milano e sono disposta a partire alle 7 di mattina (dopo una lunga settimana lavorativa :) per prendere il treno e venire lì
    c) non ho mai pasticciato in una super mega cucina
    attrezzatissima e conoscere nuove tecniche di conservazione dei cibi mi garba parecchio :)
    d) capita che queste cose interessanti vengano fatte durante la settimana e io solitamente non riesco mai ad andarci :(

    Vabbé detto questo… se non mi sceglierai mi arrabbierò molto e farò un’intera settimana con il broncio :)

  • lemmy

    ci rprovo, anche stavolta… per favore… grazie

  • http://cris-zuccheroesale.blogspot.com cris

    uhm…devo pensare a un motivo valido e originale!non è semplice!forse gioca a mio favore il fatto che sia di Milano e quindi non devo spararmi migliaia di km per venire??!!non ho mai avuto il piacere di cucinare in una cucina super attrezzata, nè di conoscerti, sarebbe un pò come vincere alla lotteria, questo basta? :D

  • http://www.foto370.com ambaradan

    Ciao Sigrid. Sono una collega dal lato fotografico, professionsita da più di 10 anni. Il pallino della cucina c’è ovviamente ma la parte che mi piacerebbe realizzare durante l’evento sono ovviamente le foto. Quindi magari potresti pensare ad un posto n. 16 :-) Ma oltre alle solite foto ricordo sarebbe carino realizzare anche un piccolo libricino con ricette, foto piatti, foto evento e magari foto stand KA da regalare alle prossime fiere. O qualche altra cosa, una idea originale la troviamo. se servisse http://www.photofood.info. ciao.

  • http://sartista.style.it Irene

    MMMMM…..dunque dunque. Io ci terrei proprio tanto a venire a pasticciare con te. Per un pasticciamento serio serve una super-pasticciona appassionata di cucina…. Eccomi.
    Scegli me Scegli me.
    Ciao Irene

  • Donatella

    Io andro’ in controtendenza: non voglio venire. Sono troppo pigra per arrivare fino a Milano e ancora di più per alzarmi presto al mattino per cucinare. Pero’ rifammi un fischio semmai un giorno ne organizzerai uno e il signor KA non sarà più sposato. Li’ potrei farci un pensierino e vincere la pigrizia… :)
    (@moglie del Signor KA: non ti preoccupare, la mia è solo una battuta, anche se basata su un apprezzamento reale: spero che vivrete insieme felici e contenti per sempre)

  • Pallina

    le mie due bimbe che si domanderanno che fine ha fatto la mamma, il latte che mi dovrei tirare in anticipo per la piccola, il weekend programmato nelle ardenne, la difficoltà che avrei nel trovare un last-minute bruxelles milano ad un prezzo decente, un marito che storcerebbe il naso, ed infine il rischio di finire “lost in Milan”. tutto cio’ non basta a farmi passare la voglia di partecipare!

    ps. ci si é messo anche il computer che mi ha cancellato il messaggio quasi finito… ma io non demordo! ;-)

  • Letizia

    ..perchè io adoro gli EVENTI DEL CAVOLO!!!!!!

  • Anna

    Ciao Sigrid!
    che bella idea! ma io ehm…non posso…oddio sarei ad un tiro di schioppo da milano…ma davvero, non insistere, non posso stavolta…non mi pregare…che sai che quando mi preghi non so dirti di no…e poi come se venissi farei perdere i miei gruppi-Sindone in giro per Torino (ebbene sì…cappellino rosso in testa e via…”mi seguino siori e siori!!”)..cmq già che li conosci meglio di me…dì a quelli di Kitchen-aid che inizino a pensare (ammesso che non lo stiano già facendo) al mercato indiano…gli dò tempo diciamo un paio d’anni… :p
    Abbracci…

  • http://lettoemangiato.blogspot.com/ carla

    …eddai questa volta mi capita proprio a fagiulo…

    …arrivo il 16 a Milano con marito a bordo, lo rispedisco a casa e il sabato sarei tutto il giorno con te! Allietante vero? :-)

    …il 21 marzo non ti hanno zzzZzzz fischiato le orecchie in quel di Kyoto? Ho fatto un riepilogo di post con ricette di te e di tè!

    Ogni settimana faccio i Chocolate Crinkle Cookies, il Cake al cioccolato bianco e pistacchi, la focaccia di Locatelli ecc…! e queste sono fisse nel menù di casa mia dico!

    Tutte a memoria le conosco! Se non ci credi prendimi! Ti rendi conto che responsabilità che hai nella mia famiglia? e dintorni? Si perché tutte queste prelibatezze sono conosciutissime da tutti gli amici dei miei figli! Ho sempre la casa piena! Non so se ringraziarti o incavolarmi ;-)

    su su Sigrid, mi prendo in diretta il libro con l’autografo e conosco Babs e tutte le altre fans…

    No ehhheh, se non mi prendi questa volta, giuro che sfondo la porta! :-)

    Arigatò!

  • http://lacucinadellasocia.blogspot.com/ Giò

    ..Milano per me è a due passi, per il fuori salone sarò comunque lì per lavoro e per diletto, ma soprattutto avrei un’ottima scusa per fare uno strappo alla dieta!!!

  • Deborah

    tre buoni e sintetici motivi scelti tra mille:
    1)ho un blog che è rimasta una scatola vuota e una lettera morta.si chiama ” qui si cucina davvero”. troppo impegnata a cucinare e a rovistare nel tuo blog come faccio a gestirne uno mio? magari tra una sfilettata e una farcia mi dai una dritta!
    2)abito vicino alla zona ” fuori salone” ergo arrivo a piedi ; quindi risparmio co2 per il bene della nostra community;
    3)mia mamma. assoldata dalla sicilia, mi tiene la mia bimba che, golosa forse piu di me ,parteciperebbe volentieri !!!( vedessi come taglia le verdure a julienne con il suo coltellino finto. ha 2 anni eh?)
    grazie
    Deborah

  • http://www.thespicespoon.com shayma

    how i would love to be there! x shayma

  • ilaria76

    Semplicissiamamente perchè vorrei fare un cucinamento con te e la fagiola… perchè per il 17/4 è ancora fagiola allegata… ;-)
    Mi accontento di fare la visitatrice…

  • http://caramelalafleurdesel.blogspot.com caramelalafleurdesel

    Sarebbe bellissimo pasticciare con un ex masterina come me!!! ^ – ^
    Rosalia

  • Margherita

    Concorrenza davvero originale….per battere tutti provo a invertire la mia posizione e ti sfido:
    se indovino almeno 10 delle tue motivazioni preferite posso venire?!?!?

  • http://manusalegambette.blogspot.com .manu.

    ps: poi sembro sempre antipatica nei commenti che scrivo ma giurin giuretta che non lo sono (non così tanto ;) ..potrei dimostrartelo! :) ..vabbé, sarò esclusa per la 3^ volta..sgrunf!

  • http://acquolina-francesca.blogspot.com/ Francesca

    Ciao! Inutile dire che mi piacerebbe moltissimo partecipare, non solo per l’occasione di conoscerti e cucinare insieme :-D ma anche perché sono una tecnologa alimentare “frustrata” nel senso che non esercito la professione per cui ho studiato. Mettermi a “sperimentare” come una volta con aggeggi supertecnologici e moderni nuove tecniche di cottura mi attira non poco! In più potrei tornare nella città dove ho studiato e dove vive mia sorella che vedo ormai molto poco.
    Grazie per l’attenzione!
    Francesca

  • http://gladlax.blogspot.com Ariannina

    perchè da quando abbiamo cucinato insieme a Torino, ogni volta che dò forma ad un panino, ad un cake, ad un bagel…cerco di seguire la tua estetica precisione!

  • http://foodandcrafts.blogspot.com Apest

    io! io! perche’? perche’ amo visceralmente cucinare qualsiasi tipo di piatto, sperimentare e sfidarmi in nuove ricette e metodi di cottura e per me è una gioia vera passare del tempo ai fornelli per gli amici. Meglio se CON gli amici, meglio ancora conoscerne di persona di nuovi :)))
    Chiara

  • irecipolla

    ok..ok sono approdata qua da pochi giorni rapita dai tuoi post e non sono una veterana dei fornelli, ho gusti strani e non troppo naturali (adoro i noodle dell’esselunga made in china e le cipolle disidratate dell’ikea), a trentaquattro anni tutti mi chiedano quando metterò la testa a posto (sai tipo fare un paio di figli e impareare a cucinare) da qualche parte devo cominciare no? e incominciare passando dalla tua cucina sarebbe un enorme privilegio! e comunque vada grazie sei troppo forte!!

  • MAGGIE

    cara,
    …sezione dolci, grazie, per loro l’ispirazione sarà massima.
    maggie

  • Annetta

    Cara Sigrid,
    Vorrei venire a cucinare con te per RINGRAZIARTI di persona. Grazie a te e al tuo blog ho conosciuto:
    Christophe Felder, Pierre Hermè, i Frozen Silence.
    Ho RIcominciato a fotografare e ho RIcomprato una mitica Canon (stavolta digitale!). Ho scoperto che la mia adorata amica del cuore (per metà giapponese) ha mangiato cucina casalinga giapponese solo da sua nonna, a Tokyo, e da me (ovviamente dopo il trattamento “Cavoletto in Japan”). ABITO a Milano, ADORO cucinare… Eddai prendi me! Mi annoio a morte in ufficio… Anna

  • biscotto all’amarena

    fermi tutti!
    se fosse un motivo sufficiente allora batto tutti perché il 17 aprile è il mio compleanno. ma siamo seri Cara Sigrid oggi è una giornata uggiosa e io non sono in vena di sperticarmi in brillanti elucubrazioni per far parte delle elette/i che avranno la gioia di cucinare in tua compagnia al salone di Milano
    Ti dico solo questo:
    -mi collego quotidianamente al tuo blog che è di gran lunga il mio preferito;
    -ogni tanto sperimento qualche tua ricetta con ottimi risultati (la mia predilezione va non so bene perché alla cucina di origine ebraica)
    mi piacciono molto anche le tue foto.
    Nonostante ciò intervengo raramente alle discussioni e quando lo faccio è quasi sempre con una vis polemica.
    Non credo che tutto ciò basterà ma ci abbiamo provato
    Buona giornata a tutte/i

  • http://lacaffettierarosa.wordpress.com Caffettiera

    Sarebbe bellissimo vedere all’opera qualcuno che in cucina ne sa piu’ di me, e sono sicura che tutte e quindici le persone che sceglierai saranno bravissime, e felicissime, e vi divertirete un mondo! E per altro giocare con il sottovuoto.. mumblemumble.. Una macchina per il sottovuoto e’ un ‘elefante’ che difficilmente mi portero’ dietro nei miei traslochi, quindi non penso avro’ tante altre occasioni per giocarci. E mi piacerebbe, eccome se mi piacerebbe, ho pure provato a fingerlo usando pellicole e pentole a pressione.. Lasciamo stare va! Adoro giocare allo scienziato pazzo in cucina.

    Detto questo, saro’ sui miei soliti 1000 km di distanza :( Sigh. Ma organizzare una cucinata a Bruxelles… ?

  • Stefania

    Cara Sigrid,
    vorrei tanto essere una dei fortunati che potranno incontrarti e cucinare con te…perchè per me la cucina è gioia, divertimento, relax..qualcosa che mi fa stare davvero bene e che colora la mia vita.
    Cucinare in compagnia è sempre bello e quando condividi la passione per il cibo condividi qualcosa di unico.
    Portami con te :)
    Un abbraccio
    Stefania

  • Savina

    Ciao. Ti sembra irriverente se dico:
    Voglio partecipare. Voglio apprendere qualcosa di nuovo. Voglio che Tu mi scelga.
    Con simpatia Savina.

  • http://scampanellino.blogspot.com campanellino

    IO! IO! IO!
    1. perchè così mi fai l’autografo sul tuo libro che ho comprato proprio ieri
    2. perchè c’ho provato l’anno scorso e non mi hai scelto
    3.perchè ho visto Julia&Julie e mi sei venuta in mente te
    4.perchè sono di milano e non ti potrei MAI dare buca
    5.perchè sono la pasticciona n.1 in cucina!!

    :)

  • Fabio Cic

    Un anno fa ho partecipato io… mia moglie era in dolce attesa ed il giorno dopo dopo avrebbe dato alla luce Alessio (che adesso è un gran mangione e non la smette mai di sbirciare dentro al forno – chiuso – o di tirare fuori dai cassetti pentole e padelle… il DNA non è un opinione).
    Beh…cara Sigrid… ho detto a mia moglie di questa ulteriore “occasione”…sai cosa mi ha risposto… che stavolta VUOLE partecipare lei!!!!
    Ovviamente il “VUOLE” it’s up to you! :) A presto.
    Fabio

  • http://www.danilapellicani.it Danila

    Ciao Sigrid, per me sarebbe un ottimo motivo per uscire dal grande circo del salone almeno per un giorno, e dato che ora vivo anche da sola ho bisogno di rispolverare le conoscenze culinarie… :) a presto spero

    Danila

  • http://fiordifrolla.blogspot.com Fiordifrolla

    Vorrei essere tra i 15 fortunati perché… mi sono persa tutti gli altri pasticciamenti del cavolo passati e la presentazione del tuo libro a Bologna (gravissimo lo so). Inoltre quando abbiamo organizzato il Foodies in Rome tu eri già partita, chissà se finalmente riuscirò a conoscerti? :)

  • Annalisa

    Caro Cavoletto un po’ di motivi alla rinfusa per cui scegliermi (ti prego di visualizzare una personcina che saltella sopra la folla e alzando la mano grida..Io! Io!Io!)
    Perché per tirarmi su da un brutto periodo che dura ormai da 6 mesi mi sto dedicando a sperimentare le ricette che per tanto tempo ho solo potuto leggere, causa mancanza di tempo per il troppo lavoro. Tempo che essendo ora disoccupata ho in abbondanza e per me nulla è più catartico che impastare tagliuzzare e mescolare, cucina terapia contro la malinconia e l’ansia ^_^.
    Perché cucinare per tante persone non mi spaventa a casa dei mie genitori la domenica in media si era una trentina di persone ^_^ e nonostante gli spazi mini della mia attuale casa meno di 10 non si è mai..
    E perché magari così qualcuno dei presenti potrebbe darmi delucidazioni e il coraggio per provare a fare finalmente la pasta madre.
    P.S. Aggiungo che ho modo di ospitare un eventuale compagno di avventura a Milano, dove ho vissuto per 6 anni, perché il mio compagno ha una casa nella periferia Sud.

  • fiorentina

    Ciao sigrid! Io vorrei venire (e tu lo sai quanto vorrei venire!) prima di tutto per rivederti, poi per cucinare insieme a tutti i cavoletti: da quel 16 novembre 2009 a Firenze, per me tante cose sono cambiate in meglio, mi sono buttata, ho cucinato anche per un ristorante insieme agli amici toscani (come ben sai!) quindi forse, se ti rivedo, chissà quanto mi porta bene!!! E poi forse rivedrei anche i cavoletti di Genova, Varese (ciao Chiaretta, ciao Annalena!) e ne conoscerei di nuovi, che bello sarebbe!

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico-Lefrancbuveur

    motivo: venire a trovare i miei amici di Milano e imparare qualcosa in più in cucina che non fa mai male!

  • http://glu-fri.blogspot.com/ Glu.fri

    Ma io sono a Milano in quei giorni!!!
    Vorrei proprio esserci in questa super giornata:
    perche’ manco dall’Italia da quasi 2 anni e sto a 13.000 km di distanza (‘na roba tipo raffaella Carra’: ecco a voi dall’argentina…ma perche’ ‘ste cose lacrimose sono sempre dall’Argentina?!?) e sarebbe un modo eccezionale per ritrovare la mia Milano.
    Cucino da quando sono celiaca e cerco di adattare qualsiasi ricetta(quasi una contraddizione)e vorrei vedere no le meraviglie che devo imparare e ho voglia matta di divertirmi con altri “cucinieri” come dice mia figlia in itañol
    e poi…
    …ma come perche? Perche’ C’e’ il cavoletto di bruxelles !!

  • http://www.valeriamaselli.it Valeria

    Mi piacerebbe partecipare perchè…beh, intanto perchè mi piace il cibo, mi piace cucinare, mi piace Milano, sono architetto e mi piace il Salone del Mobile, mi piace progettare le cucine e mi piacciono da morire gli elettrodomestici e questa passione l’ho ereditata da…mio padre, che alle fiere comprava sempre i più inutili aggeggi per la cucina che dopo un breve show venivano dirottati da mia madre verso la cantina, mi piacciono i dietro le quinte, mi piace l’euforia, mi piace il tuo japan blog perchè io adoro e sto studiando il giapponese…Valeria

  • golosastro

    ahahaha wow!
    un hip-hip hurrà per tutti coloro che (fortunati) verranno scelti!!!

    Alcune delle mie motivazioni:
    –nella mia vita ho cucinato anche per 40 persone, ma in cucina non eravamo mai più di due (=esperienza nuova; superamento allegro di abitudini; mettermi in gioco);
    –la mia bella é tornata in Corea e quindi é un pezzo che non capito a Milano (questa di per sè pare scarsa, ma lei, al Salone, ci andava con le amiche designers= threads);
    –quel sabato sono (stranamente) libero;
    –non sono superstizioso;
    –il sabato successivo sarò invece a Bruxelles (questa forse non c’entra, ma è un altro thread.. non voglio neppure sapere di presentazioni del libro…. infrasettimanali! sigh);
    –potrei consegnarti un vasetto di marmellata senza dovere aspettare la fiera… della robiola del 2027;
    –sarebbe una giornata memorabile :-)

  • http://manusalegambette.blogspot.com .manu.

    Io non so assolutamente cosa sia un abbattitore e l’esistenza di un forno per il sottovuoto mi pare fantascienza..quale modo migliore per trasportarmi nel mondo reale? E poi il 29 è la vigilia del mio compleanno, sarebbe proprio un super-regalo! :)

  • Lilja

    Ma Sigrid, sarai quasi appena tornata in Italia, vero?
    Wow, nessun modo migliore per festeggiare il tuo ritorno!

  • Lilja

    Cavolo di Bruxelles, anche a me piacerebbe un sacco esserci!

    Solo che mi escludo già da sola, perchè sarò via per lavoro in quel periodo…
    Che rabbia!!!!

    Buon divertimento a tutte e tutti!

  • http://www.invacanzadaunavita-housewife.blogspot.com lucia

    Un motivo per venire? Perchè adoro l’atmosfera che si respira a Milano quando ci sono Salone e fuori Salone, meglio che le settimane della moda. Perchè pasticciare più o meno seriamente in cucina mi appassiona sempre di più. Perchè mi hanno sempre affascinata i luoghi come Teatro 7, nati da una passione e per una passione. E infine e soprattutto perchè, dopo aver seguito in silenzio e timidamente tutte le avventure in cucine di blogger come te, anche io mi sono buttata nella mischia e mi piacerebbe tanto avere questa esperienza da raccontare…. Basta?

  • http://lapanificatricefolle.blogspot.com barbara

    A denti stretti e a cuore aperto,
    al di là del bene e del male e
    al di sopra di ogni sospetto,
    volente o nolente
    esco allo scoperto,
    esco dal seminato ed esco pure dai gangheri,
    unisco l’utile al dilettevole,
    sputo il rospo e
    pur sapendo che non è uno sport per signorine,
    non sono nata con la camicia e
    non è vero ma ci credo…
    MI CANDIDO A PARTECIPARE
    AD UNA DURA, DIFFICILE MA DIVERTENTE
    GIORNATA DI CUCINA CONDIVISA!

    …chi non risica, non rosica.

  • Giacomo

    Io vorrei venire perchè non ho mai vinto nulla… No, aspetta. Una volta ho vinto un pesce rosso, è stato alla fiera del paese, 30 anni fa…

  • http://davideollasci.blogspot.com Olly

    Il Salone del Mobile di Milano è l’evento di spicco per mostrare al mondo intero la professionalità della Brianza laboriosa e mai a corto di idee anche nei momenti bui che stiamo attraversando.
    Al Salone, da addetto ai lavori, ci sarò, al Fuorisalone, da curioso e gastrofanatico(?!) non mancherò… al Teatro 7? Mah, se qualcuno mi invita ci andrò volentieri, tutto sommato case e cucina sono la mia passione e la mia vita e la possibilità di provare quel nuovo aggeggio tecnologico ti confesso mi sta davvero incuriosendo.

  • maya

    Prendi meeee!……..Perchè???
    Perchè l’anno scorso non sono stata scelta con sommo e indescrivibile dispiacere, quindi a sto giro…………..devi farti perdonare!!!:))))

  • http://www.wakarimasen.org Giulia

    Ciao Sigrid! Mi piacerebbe tantissimo esserci!! Perché abito vicina (per una volta…) e mi piacerebbe da morire provare i nuovi aggeggi Kitchen Aid, oltre naturalmente cucinare in compagnia :-) Se poi ficchi dentro qualche ricetta di ispirazione nipponica, sarebbe la fine del mondo!! Baci
    Ah, dimenticavo: così finalmente posso anche io portarti la mia copia del libro per l’autografo… ^_^

  • http://lozenzeroelacannella.blogspot.com/ Pip

    Cucinare al Teatro 7 col Cavoletto e Kitchen Aid?! Naaaaaaaaaaa VOGLIO ESSERCI anch’io!!! :-o

  • san bernardo

    Visto che…lanci quest’idea…vuol dire che il tuo ritorno in Patria [ehm..la nostra,la tua è un pò più in là...]è vicino:allora ben tornata ! e poi MIlano….il Gruppo KA… i cavoletti da ogni dove e con mille pretesti chi per conoscerti , chi per giocare con il sottovuoto , chi per consegnarti un pensierino….

  • http://kitchenqb.blogspot.com/ kitchenqb

    Un buon motivo per venire? Per te finirei domani di elencare…ma Milano è troppo lontana e so di certo che venire sarà impossibile…ma qualcosa da queste parti non si organizza? Baci e divertitevi!

  • BarbaraB

    I miei 4 buoni motivi:
    1-perché Milano é la mia città anche se manco da ben 5 anni…
    2-perché la mia casetta di ringhiera nel quartiere Isola (…a due passi dal Teatro 7 :-))) ci ospiterà anche quest’anno!
    3-perché quest’anno finalmente ci saro’ per “Il Salone” (merci congé maternité :-)))
    4-perché la mia piccola non vede l’ora di stare un po’ con la sua nonna e di lasciare una mezza giornata di svago alla sua mamma!!!

    (…ah…e anche perché la mia frustrazione di dover cucinare da anni in una cucina microscopica…sarebbe finalmente ricompensata :-)

  • http://www.labna.it Manuel

    jasmine ed io saremo interessati a partecipare per tanti motivi, ma penso che il motivo principale sia spesso il più semplice… il semplice piacere di stare in cucina con nuovi amici, per imparare uno dall’altro, avere la possibilità di esprimere il nostro amore per il “pasticciamento” e preparare cibo da condividere con gli altri :-)

  • Enrica

    Vedo questa giornata come un’occasione per immergere le mani in ciò che mi piace di più e anche farlo in compagnia, cosa questa che non mi capita mai.
    Se non ho capito male, si tratta di un contesto professionale: l’attrezzatura, etc ma l’atmosfera e il clima che vuoi creare mi sembra giocoso e amichevole.
    Immagino sarà una giornata ricca di sorprese… non so come sei e non ti conosco di persona – io in compenso non sono una cuoca e potrei fare (farti) brutta figura!!!:D
    Ecco questi sono ottimi motivi per tentare la selezione!
    Ciao
    Enrica

  • http://www.cuochixcasa.it federica

    Voglio venire anche ioooooooooooooooooooooooo, ti prego, ti prego e su e dai, e da daiiiiiii.
    Oddio se continuo così mi inibisci l’accesso al tuo blog, torno seria e ti elenco i motivi per cui “potresti perchè no” scegliere me:
    a) xkè non vedo l’ora di conoscerti di “pirsona pirsonalmente” (come direbbe Catarella di Montalbano)
    b) xkè sbavo per Kitchen Aid
    c) xkè potrei portarmi dietro il libro del cavolo per fartelo autografare
    d) xkè ti faccio una pubblicità sfrenata, anche agli stranieri!
    e) sarei disposta a disdire una cena commissionata pur di essere lì
    f) xkè non ho mai avuto la fortuna di essere sorteggiata nei tuoi bizarri concorsi
    g)PERCHE’ VOGLIO VENIRE ANCHE IOOOOOOOOOOOOOOOO
    okkei ora basta, ci vediamo a Milano allora!

  • http://qbincucinaquantobasta.blogspot.com/ Lisa

    Quanti buoni motivi devo trovare? Hai tempo????

    Bhè ne ho davvero tanti cara Sigrid :-D

    1. Il primo è che queste cose mi entusiasmano tantissimo, la voglia di provare qualcosa di nuovo non mi abbandona mai.
    Nonostante ci sia sempre una vocina che dentro di me sussurra “non so se me la sento, non sono all’altezza, non so se riuscirei ad organizzarmi ecc.”, l’entusiasmo e la voglia di provare vincono sempre…SEMPRE!
    Io mi butto.

    2. Potrebbe essere l’occasione giusta per l’acquisto della nuova macchina fotografica che corteggio da un pò :-) “Vorrai mica partecipare ad un evento così speciale con quel catorcio di macchinetta fotografica?” …. sussurra ancora la vocina….

    3. La mattina dopo, domenica 18 Aprile, alle ore 9.00, devo essere a San Donà di Piave (VE) in piscina, con il naso rosso per l’ultima lezione del corso clown. Hai idea di quante cose potrei raccontare ai miei colleghi nasi rossi????? Ma soprattutto, riesci ad immaginare quante espressioni buffe riuscirei ad avere con tutta quella fatica alle spalle???? Vai a Milano, cucina, impara, divertiti, sorridi, fotografa, assaggia, odora, assapora, vivi, torna a Treviso, dormi qualche ora, infila il costume e buttati in acqua %-D … per non parlare delle prove di teatro che avrei nel pomeriggio…va bhè ci penserò al momento!!!!!

    4.Mi piace far parte di una squadra e non ho mai calpestato il campo di una cucina professionale!

    5. Quando mi ricapita di vederti all’opera, ma soprattutto quando mi ricapita di poterti guardare negli occhi per dirti grazie?

    Un abbraccio
    Lisa

  • Francesco Tumminello

    Bellissimo post!!!

  • http://toccoetacchi.blogspot.com toccoetacchi

    ….perchè vorrei vedere in faccia Massimiliano ,che vuole aprire un ristorante :-) L’atmosfera del pasticciamento , Sigrid …in persona ! , i cavoletti , cucinare per tante persone ,cucinare CON tante persone , sono situazioni che penso non siano esattamente uguali a trovarsi da soli in una cucina di un ristorante . Comunque Massimiliano , se trovi il coraggio , mandami l’indirizzo del tuo risto , mi avrai come cliente , uno chef /cavoletto è già una garanzia ! una tua …già fan.
    ps. fan del cavoletto e fan dello chef
    Massimigliano Buona giornata chiara

  • Luisa

    E’ già stato detto tutto. Forse la mia età potrebbe fare la differenza? Sono più entusiasta e curiosa ora che ho 58 anni di quando ne avevo 20. Servirà?
    Un saluto a tutti.

  • http://chebolleinpentola.blogspot.com pizzico

    Be la cosa è molto divertente. E’ la seconda volta che ci provo con te :) e mia moglie non lo sa. Poi comunque non lo saprebbe nessuno, rimarrebbe tutto tra noi e le migliaia di lettori di questo blog del Cavoletto. Milano non è il massimo per me. Troppo grigio, troppo bigio. Però dallo stand di KA non si vedrà molto di fuori ve’?

  • http://carolineh.style.it Carolineh

    Vorrei esserci perché è la terza volta che ci provo e poi perché vorrei trovare nuova linfa creativa per cambiare così il menu della settimana a casa mia.

  • http://sacapoche.blogspot.com/ maia

    Perchè potresti scegliere me:

    1. perchè spero che si rompa il mio robot da cucina per comprarmi il Kitchen Aid,
    2. perchè mi piace sperimentare in cucina e fotografare quello che preparo,
    3. perchè mi piacerebbe trascorrere una giornata dietro ai fornelli in tua compagnia

    buona giornata!!

  • http://www.paprikapaprika.blogspot.com/ Aniko

    :-(((( non posso …..Quanto mi piacerebbe di conoscerti !!!ti prego un giorno vieni anche in Liguria !!!!( c’è il pesto buono…:-)potremmo fare un party che so pesto on the beach ;-)
    Un saluto affettuoso
    Aniko

  • http://www.julskitchen.com Juls

    Io vorrei esserci perché quest’anno si sposano due delle mie migliori amiche e pure mio cugino, un’altra amica carissima partorisce, una lo ha appena fatto e si moltiplicano i battesimi: in tutto questo vorrei un giorno tutto per me da passare in cucina – nel mio mondo – a divertirmi con tutti voi! sono egoista? è chiedere troppo?

  • supersofia

    non ce la faccio…
    se poi non mi prendi mi rodo il fegato…
    s.

  • felicia

    …una fan accanita all’ottavo mese di gravidanza, alla quale potrebbe rimanere la voglia di cucinare con te ti sembra un buon motivo?….

    scegli me scegli me!
    Felicia

  • Cristina e Stefania

    PS:non c’entra nulla con la richiesta…è solo per dare un volto ai nostri nomi…siamo le due sceme del video dei roccocò…forse era meglio che non te lo dicevo???

  • Cristina e Stefania

    Siamo in due ma valiamo per uno – nel senso che “co du capocce famo un cervello!!!” – ma anche perchè in cucina viviamo in simbiosi tanto da aver deciso di farne il nostro lavoro. Siamo due cugine superfuoriditesta con un solo sogno: avere un forno più grande…ops ops scusa un lapsus…cucinare con il Cavoletto! E poi io il 16 aprile compio 25 anni…quale regalo migliore??? Naturalmente la torta la offro io!!!
    Cristina

  • daniela

    Ma no!! Disastro disastrissimo..
    Anche volendo non posso venire, almeno non per tutte quelle ore!!
    Ho ospiti durante il salone, che mi dovrò spupazzare in giro per fuorisaloni vari. Per i non cucinanti quali sono le possibilità? Si può venire a vedervi pasticciare o no??

    Vado a mettere la testa nel forno dal dispiacere.
    O forse nel frigo, via, meno pericoloso..

  • http://www.santuzzaskitchen.com lu

    Mi sento come un pesce rosso nella sua boccia… aiutami a tornare in mare.

  • georgette

    ti odio!
    ogni volta che mi dimentico di quanto possa essere fantastico passare qualche ora di pasticciamento con tanta gente sconosciuta e sicuramente simpatica e con te..tu indici queste specie di concorsi!e mi fai rosicare, dio se mi fai rosicare!passo dal “no stavolta non ci casco,non lo faccio più,tanto non mi prende”..5 minuti di pausa..”ferrea nella mia saggia decisione”….pausa…”non sono neanche simpatica”..pausa..”e poi non so neanche cucinare”….”ti immagini che imbarazzo se faccio impazzire la crema davanti a tutti?”….”no no ci metto 2 ore per preparare delle polpette, ho bisogno di silenzio e calma assoluta per dedicarmi al pesto col mortaio, cure infinite per una torta salata che a prima vista appare solo decente..”
    …………………………………
    “maledetta.ci provo lo stesso.”

  • http://sarukscorner.blogspot.com/ Saruk

    Uhm, ci ho pensato e ripensato, letto e riletto gli altri post, ma onestamente non mi viene in mente nulla di così originale per cui potresti scegliermi, perchè i motivi sono del tutto simili a quelli di chi ti ha già scritto, però ci provo e quindi te ne elenco un po’:
    - perchè mi piace cucinare e mi piacerebbe ancor di più farlo in una cucina professionale, non come la mia dove non si riesce nemmeno ad entrare tanto è piccola…
    - perchè ci ho già provato altre due volte, e come si dice non c’è due senza tre (speriamo che questa sia quella buona)
    - perchè a Milano non ci vado mai, e questa potrebbe essere una buona scusa per farci un giretto e visto il periodo avrei proprio bisogno di una giornata di svago in buona compagnia
    - perchè io “Il libro del cavolo” ce l’ho già ma mi piacerebbe farmelo autografare

  • Francesca

    Come l’anno scorso la noia incombe, mi piacerebbe molto venire. Francesca

  • lucia

    …perchè il 17 aprile è il MIO COMPLEANNO….!!!!!!
    Grazie e tanti SMILE
    Lucy

  • Enri

    Perchè ho meno di 25 anni e un mondo davanti!
    Ci vediamo sabato 17 allora ?!

    “Ci sono cose che non si possono comprare ma, se potessimo, le compreremmo di sicuro!”

  • http://www.labna.it Jasmine

    Beh, io vorrei moltissimo cucinare al tuo fianco!
    Sarebbe come studiare pianoforte con Keith Jarret, dipingere con Picasso, scrivere un libro con Dante… insomma proprio una cosa over the top, un sogno realizzato!
    La mia famiglia mangia talmente tante tue ricette che quando sforno un dolce la prima domanda che mi fanno è “ma… è una ricetta del cavoletto?” :)
    Insomma, sono un’autentica fan!
    E poi ho solo 21 anni, e quindi ho bisogno più di chiunque altro del tuo tutoring ai fornelli per diventare una perfetta minicavoletta! :)

    A presto!
    Jas

  • luciag67

    ….gulp!…gasp….! ehm….! come ? quando? perchè?
    …impastare..annusare….guardare e magari anche fotografare ….assaggiare …e quindi con tutti i cinque sensi ….cucinare!!! e poi conoscersi….ridere insieme….condividere un esperienza emozionante…sono abbastanza motivata??????
    …e non fanno niente i quasi mille km che ci sono da risalire verso nord…!;))))
    ti ho convinta????

  • http://www.paolagrossi.it paola grossi

    un solo semplice motivo: si crea in compagnia e nulla è più stimolante che condividere una grande passione!

  • http://www.mogliedaunavita.wordpress.com mogliedaunavita

    riuscirei a trovare finalmente il tuo libro e a farmelo anche autografare?

  • http://chezbabs.blogspot.com babs

    mah…. devo davvero convincerti??? uffa che complicazione! :-D
    io davo per scontato di correre a farti un salutino… vabbè, penso ad una motivazione seria e poi ti scrivo!
    bacio

  • pungenti

    Dopo tante peregrinazioni a Milano per il Salone del Mobile, Salone satellite e soprattutto gli eventi Fuori salone, essendo designer e spesso food designer, questa sarebbe davvero un’ottima occasione per giustificare la gita design oriented a Milano (sono di Torino) per una full immersion di una giornata nel mondo foodtecnologico di Kitchen Aid e per conoscere te cara Sigrid e condividere insieme tecniche di preparazione, ingredienti e voglia di fare; perchè secondo me, la cucina è ormai sempre più, proprio come il design, un pipistrello – ½ topo e ½ uccello – ovvero tanta necessità e praticità ma anche creatività che ci concede di volare un po’ più in alto assaporando l’unicità di accostamenti nuovi e riscoprendo il comfort di preparazioni tradizionali classiche e consolidate.

  • http://www.lavandainterrazza.blogspot.com Gloria

    Alzo la mano dal mio banco… Vorrei tanto poterci essere per vari motivi, in ordine sparso:
    - sarebbe bellissimo e divertente poter passare una giornata ai fornelli con te ed altri blogger che finora ho conosciuto solo virtualmente;
    - ho una cucina di 2 mq con un minipimer e delle fruste elettriche, ancora non so cosa significhi cucinare in una vera cucina attrezzata;
    - da un anno ad oggi sono stata perseguitata dalla sfortuna, quindi essere scelta potrebbe significare un cambio di rotta;
    - il 17 aprile è vicino al mio compleanno, sarebbe un bel modo di festeggiarlo, non trovi?!
    Ti ho convinta?! ;-)
    Ciao

  • http://fashionableaddicted.wordpress.com franci

    Perchè tra gli impegni Pollenziani non cel’ho fatta a venire a Eataly, e perchè dai alla fine…..perchè no?!?! :)

  • http://bistrotdilise.blogspot.com/ lise.charmel

    uffa, io sono via per lavoro :(
    buon divertimento a tutti i pasticciatori

  • Fulvia

    Mi piacerebe da morire esserci, ma anche se mi scegliessi (!!) non potrei perche’ dovrei portarmi dietro il mio pupo di quasi quattro mesi (lui ci sta in cucina buono buono…) ed e’ per lui che non sono potuta venire alla presentazione del libro del cavolo a Varese…ma se ricordi, in quell’occasione una persona ti ha chiesto una dedica speciale per me appunto che ero in ospedale con il pupo nuovo di zecca. Allora mi piacerebbe rendere il favore e ti chiedo di scegliere la mia amica che oltre ad essere una cuoca bravissimissima e’ una persona dal cuore d’oro e sempre attenta agli altri.
    Ppoi magari io la vengo a prendere alla fine e ti presento il pupo!

  • Vale

    Anch’io anch’io voglio venire!!! perché? perché provo da sola a casa le ricette, perché ho abitato anch’io in Giappone con una cucina sfornitissima (no forno, 2 soli fuochi, una padella intrisa di salsa di soia, un bollilatte ed un ricecooker. E basta!) In quel periodo avevo poco tempo per provare a cucinare, ma adesso che ho la mia casina -e la mia cucina- posso sbizzarrirmi e provare tutto! sarebbe favoloso per una volta usare una cucina seria, seguita da qualcuno che -al contrario di me- sa cosa sta facendo! E poi perché ho il barattolino coi risparmi per comprare il mio primo Kitchen Aid anche se in cucina non ho posto dove metterlo. Dai dai scegli anche me!

  • massimiliano

    scegli me perchè sono un avvocato che è arci stufo di fare l’avvocato ed è alla ricerca di un po’ di coraggio per cambiare vita e realizzare il proprio sogno che è cucinare per gli altri aprendo un ristorante….quest’esperienza potrebbe aiutarmi a trovare questo coraggio!!!

  • paoletta

    vorrei esserci per…..imparare qualcosa di nuovo in cucina,rubare qualche consiglio fotografico,provare il mitico KA (che vedrò per un po’ solo in foto) farti/vi assaggiare la mia torta a cioccolato (!!) e vedere se riusciamo a cucinare qualcosa senza lattosio!!!! scherzo (un po’!!), vorrei esserci “solo” perchè….deve essere davvero divertente!!
    buona giornata a tutti

  • http://corradot.blogspot.com CorradoT

    Vorrei proprio vedere come funzionano le cotture sottovuoto, ma dipende dalle ricette che verrano proposte. Se non sono ricette provate da te meta’ del divertimento sparisce. D’altronde se tu sei li’…
    Io mi butto e chiedo di partecipare, fai tu.

  • http://peperoniepatate.blogspot.com Tery

    Io, io, io!! Posso venire anche io????
    Lo scorso anno ci ho provato, ma sigh…
    Quest’anno ci riprovo con una motivazione in più! Sono una nuova blogger e ancora non ho conosciuto nessuno dei miei “colleghi”! Prima o poi dovrò recuperare, no????
    2. Non ho mai cucinato in una vera cucina professionale. e non va bene!
    3. Sigrid, quando hai lasciato un commento sul mio blog mi sono sentita come una ragazzina di fronte al suo cantante preferito! Chissà cosa succede se ti vedo di persona! :))
    Allora posso venire anche io??????? :)

  • http://peperoncinoecannella.blogspot.com wanda

    Scegli me! Scegli me!!!! :D Perché…ti seguo da anni (ho anche scoperto di aver fatto tue ricette in tempi non sospetti, quando ancora non ti seguivo così assiduamente!), adoro cucinare, adoro la Kitchen Aid (il mio sogno sarebbe avere una cucina interamente attrezzata come la tua…)
    Insomma, io ci spero :)

  • http://c4ssandra.blogspot.com c4ssandra

    Allora io parto ora con la mia motivazione visto che fra meno di 12 ore mi staccheranno l’Adsl :(
    La mia motivazione è combattere la “sfiga” che mi sta flagellando da 3 mesi a questa parte e quale miglior modo se non quello di cucinare per allontanare i cattivi pensieri!! E poi, insomma, visto che praticamente ho bazzicato in cucine di amici di mezza Italia (causa mancanza lavoro e casa) perchè non provare con qualcosa di totalmente estraneo in terra milanese???

  • http://cuochella.blogspot.com/ Cuochella

    un buon motivo ce l’avrei (buono secondo me!) ma è lo stesso motivo per cui non posso parteciparvi >:(
    oltre alla passione per la cucina, il design occupa l’altra metà dei miei interessi, tanto da averlo scelto come mestiere.
    questo comporta però che durante il fuori salone debba stare nel laboratorio dove lavoro ad assistere i visitatori..vabè come non detto :(

  • http://mylifelovefood.blogspot.com/ Valeria

    Buongiorno Sigrid! Appena chiusa la conversazione precedente, basta, ehehehe! Ecco, mi piacerebbe tanto esserci perché questo è l’unico periodo della mia breve vita in cui ho un sacco di tempo libero per imparare, divertirmi e partecipare a giornate così! Anche perché poi, da fine maggio, comincerò il master e non avrò più tempo per cucinarmi le cose da me ma dovrò andare sempre in mensa!!:( E perché bisogna dare spazio un po’ anche ai giovani, dai, così anche se combinano casini e sono un po’ impediti almeno fanno ridere e imparano qualcosa!! :P

  • maria grazia da malta

    Che meraviglia, finalmente un’occasione per tornare in italia. Quanto mi piacerebbe, ma quanto mi piacerebbe. Lo sai ti seguo praticamente da sempre, quale migliore occasione per conoscere la tua fan più fedele? Ciao Maria grazia

  • http://www.fiordimela.it Federico

    nahhh anche Kitchen Aid nel business del sous vide… Ormai tutti come Thomas Keller, tutti a casa come Troisgros…