L’anno del Cavolo
[retrospettiva 2010]

Siccome qua tutto sommato, ogni tanto, non ci spiace essere tradizionalisti e poiché sono un paio di anni che, giunti al capolineo dicembrino, è persino piacevole guardare indietro, sfogliando en passant i 12 mesi di archivio (anzi francamente spesso e volentieri nemmeno me le ricordavo tutte le cose fatte negli ultimi 12 mesi :-), anche il 2010 non si poteva veramente archiviare senza l’ormai solito retrospettiva. In realtà, il mio 2010 si potrebbe tranquillamente e velocemente riassumere con il famoso diagramma a forma di camembert, diviso in tre porzioni di 25, 25 e 50%, nel senso che ho passato un quarto dell’anno in Giappone, un quarto a lavorare su Regali golosi, e metà a far lievitare una pagnotta piuttosto singolare che non è ancora del tutto matura :-). Per tutto il resto però, e perché la vita è fatta anche di dettagli e di spuntini, sopratutto, anche stavolta ho fatto il mio piccolo esercizio bloggoroico-introspettivo, delle volte che qualcuno in corso d’anno si fosse distratto… :-)

1gennaio2010_ssl

A gennaio per la prima volta in vita mia mi lancio nella galette des rois con risultati, confesso, parecchio al di là delle timide aspettative. Dall’anno prossimo sarà un classico di casa mia, sissisi :-) Poi in un momento di filantropia megalomaniaca provo a contribuire a diffondere la buona parola del ragu-alla-bolognese-comesideve, e infine cerco di spiegare a mio cane, con parole sue, che ce ne andiamo per un po’. 24 ore di viaggio più tardi mi ritrovo dalle parti del sol levante e per primissima cosa vado a esplorare i (super)mercati locali.

2febbraio2010_ssl

Febbraio passa tutto fra esplorazioni nipponiche (in cui si scoprivano le feste locali), il resto del tempo sperimento ricette giapponesi molto basic, coltivo la mia starbucks addiction, faccio esercizi di improvisazione culinaria con un numero di mezzi e attrezzi vicino allo zero, quando non mi do addirittura allo studio etno-consumeristico dei popoli stranieri. Scopro anche che in alcune parti del mondo guardare i fiori è in sostanza uno sport nazionale e osservo perplessa che nell’insieme ho molto più tempo per scrivere

3marzo2010b_ssl

A marzo, sempre in Giappone, assisto alla festa delle bambole e lato ricette un po’ mi rimbambisco pure io. Poi ci si va a fare un po’ di sightseing in giro per il Kansai. Lato basics, marzo è mese di tempura, udon e di tutto-ciò-che-avevo-sempre-voluto-sapere-sul-tofu

4aprile2010_ssl

Aprile, proverbiale mese del pesce, in cui raffiniamo ulteriormente lo studio della contemplazione dei fiori, e scopriamo che, primavera o no, alle 6 del mattino nei paesini della montagna vicino a Kyoto fa tutto sommato un freddo bestiaaaleeee. Lato cibo sperimento in extremis l’agar agar, e poi, come tutte le belle storie, anche la parentesi nipponica finisce. Appena rientrata in terra italica, e tanto per non farmi prendere dalla nostalgia, non c’è nemmeno il tempo di digerire il jetlag: si va a cucinare con una buona manciata di lettori milanesi, poi mi rimetto alla pasta e visto che Pasqua è ormai bella e passata vedo di reciclare la colomba

5maggio2010_ssl

A maggio è finalmente arrivato il tempo delle primizie cosi la dieta prende una decisa tintarella verdolina, anche se poi comunque dopo aver visto il famoso Julie & Julia in una sera di noia, non resisto a provare la mia prima ricetta di Julia Child, che non poteva che essere, ovviamente, il boeuf bourguignon. Basta un aggettivo: Glorious! Per finire il mese e tanto per ripigliarci di tutto ‘sto sfrenato esotismo, un giro a Bruxelles e poi a casa, a cucinare en passant un po’ di cose bien de chez nous

6giugno2010_ssl

A giugno mi piglia una lieve e passeggera nostalgia belgica, poi spazzata via dalla bella stagione: ormai è tempo di fragole e insalate variate… E per salutare l’arrivo delle vacanze, facciamo anche una piccola festicciola di piazza… :-)

7luglioagosto2010_ssl

A luglio consumo, ignara, i miei ultimi affetttati crudi prima del grande letargo e ad agosto il blog è praticamente in ferie. Quando non dormo gironzolo per i mercati dei contadini calabresi e osservo mia suocera che cucina piatti della tradizione ionica… :-)

9settembre2010_ssl

A settembre rincorro un sapore d’infanzia e infine, dopo averla anticipata nella cucina di casa, si torna finalmente, dopo troppissimo tempo, in Sicilia, con soste a Palermo, Agrigento, Erice e Trapani.

10ottobre2010_ssl

Ottobre è stato senz’altro il mese più dolce dell’anno: scopro intanto che le polpette di carne possono essere dolci anche loro, poi vado di infantilissime cremine al caramello, mi rincredo sull’uso del succo di torba in pasticcieria, vedo finalmente uscire in libreria ciò su cui sono stata a lavorare per un buon pezzo dell’anno, e per coronare il tutto, l’ammazzata finale, il bavaresino da compleanno, tutto rosa, che poi colmo dei colmi è risultato anche un colore particolarmente azzeccato… :-) Per coronare le mois du sucre, beh, mancava solo un giro a Perugia/Eurochocolate

11novembre2010_ssl

Novembre mese della zucca, ma anche dei cavoletti, poi è autunno quindi un mezzo giochino sul castagnaccio e due torte coccolose ci stavano tutti. Lato piccole-bizzarrerie-senza-conseguenze, sforno 7,5 kg di spritz per la presentazione romana di Regali golosi, poi mi sfogo con i sushi per donne incinte, il cibo in bianco e nero e il finto caviale a base di alghe… :-)

12dicembre2010_ssl

A dicembre infine, mese del focolare e dei petits plats réconfortants (dalle lenticchie alla tajine passando per le verdure bio arrostite), faccio il pieno di ferro e vitamine prima delle ferie. E il 2010 se ne va cosi, con un po’ di consigli per le letture, per gli acquisti, con un cavolendario style nouveau e un candido kouglof per la colazione delle feste…

E le mie dieci ricette preferite del 2010??

1. il guinness chocolate cake perché questa torta ‘cioccolatosa’ piace anche a chi non ama tanto i dolci al cioccolato (un esempio a caso: me), e perché evidentemente la guinness in cucina è da decisamente rivalutare, con tutte le sfumature profonde e interessanti che offre…
2. i gyoza perché non pensavo si potessero fare in casa (è più semplice in Giappone dove vendono i dischetti di pasta che fa da involucro, è vero), perché sono facilissimi e sopratutto buonissssssimi :-)
3. l’insalata tiepida di lenticchie e salmone perché non per forza le lenticchie devono trasformarsi in una soupe paysanne o in contorno per il cotechino. In insalata sono divertenti, persino eleganti e sopratutto molto buone…
4. i potatoe latkes perché siamo tutti un po’ patativori dentro e che queste fritelline croccanti fuori e morbide dentro sono di quelle cose che rallegrano e ammorbidiscono immediatamente qualsiasi serata di autunno/inverno.
5. la zuppa di romanesco gorgonzola e mandorle perché mi fa molto sorridere il fatto che in una ciotola sola ci siano ingredienti del nord, del centro e del sud Italia e perché almeno in cucina l’armonia di queste tre cose risulta decisamente convincente…
6. il crumble rabarbaro e fragola perché il rabarbaro mi sarà sempre caro, perché poche cose sono goduriose e deliziosamente acidule quanto i dolci che abbinano il rabarbaro alle fragole (e poi perché nel crumble ci potete mettere tutta la frutta sughosa che volete, viene sempre bene :-)
7. la melanzana extrema perché non è semplicissima, di più, e perché nel contempo è geniale e autenticamente buona. Ottimissima idea per gli antipasti di ogni genere, per i pranzetti del weekend e le cene estive, da fare e rifare all’infinito…
8. le patate con vino e coriandolo perché come contorno vanno bene un po’ con tutto e perché sono belle e profumate (e perché sono un ottimo modo per sfogare i nervi in cucina :-)
9. le polpette di carne con mandorle tostate e cannella perché sono delle polpette con una storia e perché la storia fa almeno la metà della bontà di queste polpette, e poi perché cambiano dalle solite polpette, e poi perché sono semplicemente tanto buone…
10. il cappuccino d’asparagi bianchi al caprino perché è elegante e che ha, nel contempo, un preciso contrappunto rustico, ma non grezzo, del caprino. Una ricetta molto semplice da fare, di effetto e poi, beh, mi sa tanto di casa, anche… :-)

Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter5Google+0Pin on Pinterest0Email to someonePrint this page
0

Tags

  • fulviaeffe

    @leli 103, sono felice che tu l’abbia trovato! A me è arrivato settimana scorsa, confermo che è meraviglioso! Ieri ho sperimentato la prima ricetta, dei macarons, fantastici!!!!

  • http://www.thespicespoon.com shayma

    dear sigrid- it’s been such an honour to “know” you via the virtual world- beautiful work here- and look forward to doing a cin cin in Roma with you one day. x shayma

  • http://www.antroalchimista.com/ Lauradv

    Approfitto di questo post per ripassarmi anche io alcune tue ricette ;) Tantissimi Auguri per un nuovo anno che sia stracolmo di felicità!

  • Simona

    Ciao Sigrid,
    ho scoperto per caso il tuo blog dopo che sono stata affascinata dal tuo libro trovato tra gli scaffali di una libreria e che non ho resistito e ho dovuto assolutamente comprare!
    Adesso dopo aver recuperato un po’ del tempo perso nel tuo blog che mi piace tantissimo ho provato a fare le briochine per la colazione di domani mattina…
    complimenti e buon anno!

  • Arale

    Ciao Sigrid,
    è già da diverso tempo che ti seguo, ho testato diverse ricette tutte squisite.
    Avrei voluto iniziare l’anno con la tua sacher, ma al momento, devo ammettere che mi sta dando filo da torcere, nonostate segua scrupolosamente ogni tua indicazione,durante la cottura il dolce inizia prima a crescere per poi sgonfiarsi pian piano. Chiaramente durante la cottura il forno non viene nè aperto nè variato di temperatura.
    Ti ringrazio e ne approfitto per augurarti buon anno.

  • leli

    @fulviaeffe: Trovato!! Ordinato! Dovrebbe arrivare martedì! :):)
    Non vedo l’ora…e grazie! ;)

  • http://blog.gustoshop.eu/ Marilì di GustoShop

    Oggi mi ha preso proprio un po’ di nostalgia, di nostalgia per gli inizi, quando avevo un sacco di tempo per girare su tutti i blog amati e, quando toccata davvero dal post, lasciavo delle parole…
    Poi sono arrivati i tempi duri, di troppi lavori e troppi doveri e un sacco di cose da fare e…tante cose non fatte più. Allora eccomi ripassare di qui con gioia, per trovare sempre quel fil rouge che mi lega alla blogsfera e che passa senza dubbio anche attraverso di te, cara Sigrid.
    Buon Anno !

  • http://chez-munita.blogspot.com/ chez munita-valentina

    @gian dei brughi..

    intanto grazie infinitamente per aver accolto anche tu il mio appello..

    stamattina ho già visitato il sito di SAID e ne sono già innamorata, poi frememo pure dalla voglia di andare da TRICOLORE, .. però CUCINA non lo conoscevo..
    mi sa che abbiamo gli stessi gusti ! :))..

    penso che sabato andrò a vedere van gogh, poi pranzerò da ROSCIOLI ( via dei giubbonari – uno spettacolo ), poi un giretto da CUCINA e cenerò da SORA MARGHERITA ( sigrid docet ), l’indomani, ultimo giorno, mostra di chagall e pranzo leggero leggero, poi prima di ripartire per l’aeroporto.. panino da asporto da TRICOLORE..

    non basta mai il tempo per fare tutto e scoprire le cose buone, il mio prossimo viaggio a roma sarà solo enogastronomico..e poi me ne salgo a piedi sul cupolone per smaltire..

    grazie ancora..
    che bello questo scambio ..

    valentina

  • Gian dei Brughi

    @Chez munita-valentina

    ciao! io non sono di roma, però ci vado abbastanza spesso. se giri per il quartiere san lorenzo e ti viene fame prova ad andare da SAID in via tiburtina 135, a pranzo non costa tanto (sui 10-12 euro) e fanno un buffet di insalatine e zuppe sane sane e buone; per la merenda invece hanno dei dolci al cioccolato buonissimi (la sera è chiuso però…)

    se invece giri per il quartiere Monti, in via urbana 126 hanno aperto da poco una panetteria buonissima che si chiama Tricolore e che fa anche i cestini da asporto per la colazione

    se poi come me sei una patita di aggeggi cucinieri (anche un po’ fighetti eh vabbé), io ti consiglio un giro da CUCINA in v.mario de’ fiori 65 (dietro pzza di spagna) e GUSTO in pzza augusto imperatore

  • http://chez-munita.blogspot.com/ chez munita-valentina

    sigrid,
    vada per sora margherita che sta a 450 mt dal mio B&B.
    per il tè.. se me lo ridici per favore perchè non ci credo.. !
    ti ho scritto per mail..

    na’ vasatedda ( trad.: un bacino siciliano )

    vale

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    Salvesalvesalve, scusate tanto che tanto per iniziare bene l’anno ho traslocato tutte le caselle postali e il risultato è che è un casino tremendo in cui neanche più mi arrivano i comments, insomma, momo lo sistemiamo, nel mentre, abbiate pazieeeeenza!! :-)) Intanto, per prima cosa: Buon Anno a tutti voi!! :-)

    @valentina/chez munita: bon, guidina in style sms: da Felice; Sora Margherita; La campana; e per la pizza Sforno. Per il sushi sushiko però missà che sono un po’ scaduti ultimamente. Anyway, magari poi ti scrivo una mail con calma (e poi scusa ma un tè con la sottoscritta noooo???!!!!! :-))

    @Chiarina: Grazie e benvenuta!! :-)

    @lodovica: (e vada per il nuovo sopranome – anche se in realtà più di una matrioska sembro una che si è infilato un pallone da calcio sotto la maglia ;-)) Ssinceramente non mi viene nessun illuminazione geniale in quanto a libro da consigliarti, direi di andare a vedere lato libri francesi, per esempio nella collana marabout chef (al prezzo ridicolo di 6 o 7 euro) c’è sicuramente un titolo dedicato alle insalate, un’altra fonte che potrebbe essere interessante è semplicemente… il sito francese di Elle à table (pieno di pubblicità irritanti ma con un database enooormeeee e delle idee a volte mica male :-)

    @silviaG: a grazie a te! :-) Mi fa veramente molto piacere pensare di aver contribuito in qualche modo a migliorare i pranzi a casa! Continua così! ;-)

    @monicavannucchi: hihhihi, ma sai che pure a me mi viene da stupirmi ogni volta che faccio post di questo tipo?! :-)) il 2011 missà che sarà un pochino pò calma :-) un bacione! :-)

    @Laura: benvenuta anche a te! :-)

    @lorenzo: grazie & in bocca al lupo con la scuola! :-)

    @iulia: grazie!! Buon anno anche a te! :-)

    @jas & manu: Buon anno cari labneriani! (si dice così?!! ;-))

    @francesca-kinà: ma grazie! spero che questo libro vi accompagnerà per un po’ (almeno almeno fino a quando il bimbo sarà in grado di aiutarti a impastare i biscotti! ;-) xx

    @monica: Grazie cara, e un ottimo anno anche a teeeee!!!!! :-)))

    @milena: mmagrazie a te! E buon anno!! :-)

    @luisa: hihhihi! ;-)

    @edda: Auguri! Anche per non averne persa neanche una in corso d’anno (anzi, non eri la sola quindi auguri anche alle altre! :-), questa si che la chiamerei costanza! :-)

    @sabry: beh, guarda, nel posto prima di questo, anzi, è linkato anche in questo post, nel paragrafo dicembre :-)

    @barbylucedistelle: maccome che fine avessi fatta?! ma qua non sono tutti in ferie fino alla befana (anzi fino al ponte dopo la befana?! :-) Da lunedì mi do una regolata, promesso :-)

    @emily: vero, si! (se non che la mia l’ho pubblicata prima – no, dico, giusto nel caso qualcuno volesse aggiungere qualcosa, metto le mani avanti, ecco… :-P)

    @nicoletta: allora benvenuta fra gli scriventi :-) Felice che i regalini golosi siano andati bene, spero che quelli del futuro saranno altrettanto buoni :-)

    @sandrina: macciao! :-) che bello leggere un’altra belga expat :-) (dovremmo fare un club, Silje dov’è che è finita?! :-) che poi fra l’altro, è una vita proprio che non ci vado a namur (anche se tutto sommato mi stava accanto casa, boh?), insomma, grazie delle dritte, provvederò! :-)

    @gabriellina: Grazieeeeee! E Buon anno! :-)

    @valentina: eh si, sono perfettamente daccordo, il packaging fa molto davvero! :-) Buon anno, e buona sperimentazione quindi! :-)

    @ally: in amaretti??! cioè?? con le crepe sulla superficie?! Per quanto riguarda il risposo, io non lo faccio mai anche se alcuni – comme Pierre Hermé, lo fanno, però per favoreggiare l’apparizione della ‘collerette’, insomma, anche in quel caso l’idea non è certo di ottenere degli amaretti. Più probabilmente quel che può essere successo è che il tuo forno sia diventato troppo caldo (mai fidarsi del termostato, ed è vero, sarebbe – per chiunque – interessante aggiungere nel forno un termometro, per vedere cos’è che fa di preciso la temperatura. Quindi oltre al fatto che non ci sono due forni uguali e che non sono mai di una precisione scientifica (che è anche il motivo per cui ognuno deve accorciare o allungare un po’ le cotture, è difficile che ci si possa fidare a occhi chiusi del tempo di cottura indicato da una ricetta, proprio perché i forni sono tutti diversi), sopratutto in casi come questi dove pochi gradi e pochi secondi fanno molta differenza. Quindi, se e quando ricomincerai, meglio se puoi verificare la temperatur del forno con un termometro, e nel caso poi direi di regolare il forno di conseguenza, qui direi che andava abbassata la temperatura, anche solo di 5 o 10 gradi…

    @gian: massai che io sono proprio u-gua-leee??!! E che mi sforzo di farlo a fine anno, ma il resto del tempo, esistenzialismo e pro-jet à gogo :-) Piuttosto, per quanto riguarda i biscotti (noooo, che tristezza…?!) cosi a naso può essere che il rotolo di impasto non fosse abbastanza freddo… dev’essere proprio bello solido al momento di tagliare i biscotti, e non bisogna lasciarli a temperatura ambiente aspettando che sia caldo il forno, al limite li puoi anche ripassare in frigo prima di infornarli. E questo accorgimento qui dovrebbe – in teoria – bastare (anche perché altrimenti non vedo cosa possa essere stato… :-)

    @caia: ehhh, signora mia… :-) anch’io sarei fra i fan solo che il rabarbaro qui a roma è un tasto dolente. Lo trovi, in stagione (insomma circa da marzo all’estate) su uno dei banchi piu centrali a campo dei fiori (quello che ha cosi di un po’ tutto il mondo e costa come una gioielleria, affacciato sul passaggio fra corso vittorio e piazza farnese) insomma, 1 kg di rabarbaro costa sui 15 euro, il ché è letteralmente un furto, ma tant’è, a Roma che io sappia ce l’ha solo lui, sob…

    (to be continued… ;-)

  • http://www.etsy.com/shop/Tzugumik Giorgia

    Davvero un’ottimo anno :)

  • lodovica

    ciao matrioska…ormai dobbiamo chiamarti così :-)
    ben tornata, mi servirebbe una consulenza sulle insalate.
    mi sapresti consigliare un bel libro? a Natale mi sono lanciata con gusti non proprio tipicamente italiani (insalata con mele e melagrana, zenzero e arance ecc..) e ci ho provato decisamente gusto.
    ora complice un’inevitabile dieta mi servirebbe proprio il tuo aiuto per cercare di non morire di noia tra due tristi foglie di lattuga!!!
    grazie
    Lodovica

  • http://ilcastellodellepadelleincrociate.wordpress.com/ cadibal

    @chez munita-valentina: corri subito verso bir&fud, ovvio!

  • http://ilmarechecerco.blogspot.com Chiarina

    Ti ho scoperta in libreria proprio ieri…ovviamente sono volata sul tuo blog, auguri, complimenti e congratulazioni :) tutto insieme per recuperare il tempo perso. Da oggi sarò qui spesso e volentieri…
    Chiara

  • http://chez-munita.blogspot.com/ chez munita-valentina

    A TUTTI VOI, ROMANI E NON !!!!

    ( sigrid sei chiamata in causa )

    chiedo un consiglio ..

    dove è possibile poter mangiare a roma ?

    mangiar bene e non pagare in modo esagerato..

    attendo i vostri consigli..
    spaziate:
    dalla pizza all’osteria al sushi..

    partirò presto un week end e mi serve un buon posto dove cenare..

  • http://www.paprikapaprika.blogspot.com/ Paprika&Paprika

    Cavoli! Un anno bellissimo!!;-)
    Non mi è sfuggito neanche un tuo post, ma mi fa piacere ‘ripassare’ tutto !
    Sei talmente brava e e divertente!
    Ciao e Buon Anno!!

  • http://www.imagotime.com Daniel

    Gennaio è buonissimo!

  • http://nelmioangolino.wordpress.com/ Giò

    Belli questi collage, mi piacciono i tocchi di rosso del mese di febbraio, ma soprattutto mi piace il verde di magggio e il mese di settembre!!!
    Auguri di Buon Anno!!

  • SilviaG

    Cara Sigrid,
    sono ormai anni che ti seguo e devo dirti che leggerti è stato il motore che mi ha avvicinato ai fornelli, con risultati favolosi del tutto inattesi che mi hanno riempito di soddisfazioni. Hai la piena gratitudine del mio ragazzo che ora si gode finalmente qualche pranzetto decente ;-)!! Il mio 2010 è finito con l’inaspettata emozione provata nel trovare il tuo ultimo libro in libreria (un pò come se ci avessi trovato quello di mia mamma) e nella felicità della mia amica a cui l’ho regalato che è immediatamente entrata nelle schiera delle tue fans… vista la premessa mi auguro che il tuo 2011 sia ancora meglio del 2010!!
    Grazie di tutto, leggerti è sempre un piacere!
    Silvia

  • http://monicavannucchi.wordpress.com monica vannucchi

    ciao Sigrid, ma quante cose hai fatto nel 2010!! Avevo letto e visto di giorno in giorno, ma lo sguardo a rébours fa veramente impressione: sei una lavoratrice xtrema, e considerando che il blog non è tutto il tuo lavoro, beh, tanto di cappello! ancora auguri per l’anno nuovo e la nuova impresa in rosa. baci, monica

  • Laura

    Sigrid cara Buon Anno! il mio si è aperto con piccoli ma costanti segnali che mi parlano di cuochi, cucina, meravigliosi piatti e deliziose ricette.Voglio coglierli. Ho visitato oggi per la prima volta il tuo blog e la retrospettiva mi ha permesso di recuperare un pò di ciò che ho perso nel 2010 ma non perderò nel 2011. Foto favolose e ricette stuzzicanti. Grazie

  • lorenzo castello

    ciao mi chiamo lorenzo e frequento una scuola alberghiera che ho iniziato quest’anno,ho visto questo blog e l’ho trovato molto interessante come lo sono le tue ricette,cercherò di prendere qualche appunto buon anno a tutti!!!

  • http://iulialampone.blogspot.com iulia lampone

    Sigrid, bentornata anche da parte mia! E’ ormai un anno anno che ti seguo ed è sempre un piacere leggerti!

    Buon anno nuovo! :)

  • http://www.labna.it Jasmine e Manuel

    Ciao Sigrid, buon anno nuovo :) Che sia favoloso almeno come quello passato :)

  • http://www.made-in-kina.blogspot.com Francesca-Kinà

    Sigrid, finalmente anch’io posso sfogliare e risfoglaire il tuo fantastico libro…ancora non ci credo!! Pensa che ieri sera volevo mettermelo sotto le coperte tra me, mio marito e il nostro bimbo!! Questa è cavolettodipendenza…complimenti di cuore per tutto, per il magnifico libro, per le foto, per il tuo sito continuamente stimolante e ricco di spunti e per la pagnottella in cantiere!!
    Buon gustosissimo e impegnativo 2011!!
    Un abbraccio,
    con affetto Francesca-Kinà

  • http://wineup.tumblr.com monica pisciella – wineup

    Ciao Sigrid, il post è davvero simpatico ma le foto lasciano senza fiato, sono tutte splendide!

    In bocca al lupo per la tua pagnotta più importante :-)

    Un abbraccio e Buon Anno :-)

  • http://fantasieericordi.blogspt.com Milena

    Complimenti per il piacevole e sintetico resoconto del tuo 2010. Auguroni per il 2011.
    Ho sfogliato il tuo libro (grazie al cielo hanno ascoltato la mia lista dei desideri)ora me lo studio sera per sera e qualche cosa di buono salterà fuori.
    Grazieeeeee. Milena

  • http://www.amoreepsiche.it Luisa

    viva il cavolo!!! viva il cavoletto di bruxelles!!

  • http://www.undejeunerdesoleil.com Edda

    Buon anno cara Sigrid, che sia speciale (non c’è dubbio), pieno d’allegria, luminoso e goloso!
    Mi piacciono sempre le tue retrospettive e, per una volta, non mi era sfuggito niente. In compenso devo tornare indietro per provare qualche top ten ;-)

    Tanti auguri a tuttiiii!

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico-lefrancbuveur

    @sabry (77) se dai un’occhiata più attenta al sito, lo trovi ;-)

  • sabry

    CIAO e buon anno a Sigrid e a tutti i pasticciatori… ma quest’anno niente calendario? Ero pronta con la mia nuova stampante …

  • http://www.dallemieparti.net barbylucedistelle

    Augurii e ben tornata :) Mi chiedevo che fine avessi fatto :D

  • http://foooodtherapy.blogspot.com Your Noise

    Preziosa come sempre.
    Grazie :D
    Buon 2011 Sigrid, tanta felicità.
    Agnese

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico-lefrancbuveur

    @CAIA(64): forse al mercato di Campo de’Fiori?

  • http://www.elisabetfigueras.com Elisabet Figueras

    Ti auguro un 2011 pieno di felicita!

  • emily

    bello riscorrere le foto e le ricette che mi hanno fatto compagnia nel 2010..la tua retrospettiva mi ricorda quella vista qualche giorno fa nel sito di “la tartine gourmande”..:)

  • nicoletta

    Ciao Sigrid,
    buon anno!
    (mi sa che è la prima volta che scrivo qui)

    Questo Natale le tue ricette sono state protagoniste dei miei regali natalizi – tra i truffels, lemon curd e dulce de leche non si sa quale sia riuscito meglio! E i miei amici&parenti si leccavano le dita…
    Ma pure io ho avuto un regalo splendido – Regali golosi.

    Grazie e ti auguro un anno, che indubbiamente sarà, bello e frizzante!

  • Sandrine

    Sigrideke, sono anche io una Belga che vive in Italia da circa 10 anni. Sono tornata per le feste in Belgio. Ogni volta che ci torno, adoro frequentare i negozi specializzati in cucina. A Bruxelles adoro Dille & Camille e mmmh di cui parli in un tuo articolo. A Namur, mi piace una nuova libreria che vende solo libri culinari o di letteratura che parla di cucina; si chiama Le Libraire Toqué ed è fantastica oltre che bella. C’è anche So cook, specializzato nella cucina asiatica, che organizza anche corsi. Poi il mitico negozio Bazelaire Home & Cook Design dove trovi tutti gli utensili più incredibili. Fai un giro se hai l’occasione. Kusje

  • gabriellina

    augurissimi sigrid!grazie per tutte le tue splendide ricette, sempre originali, stuzzicanti e geniali! ho finalmente ricevuto il tuo libro del cavolo,che ho letto e riletto durante queste vacanze. buon anno ancora a te e alla piccola in arrivo.

  • Valentina

    Ciao Sigrid, a Natale ho ricevuto in regalo il tuo libro Regali Golosi e l’ho letto tutto d’un fiato come se fosse un romanzo. Complimenti davvero perché è bellissimo, per le ricette, le foto e le idee per i pacchetti e le confezioni le trovo favolose, e penso che in fondo facciano se non la metà almeno un terzo del regalo.
    Metterò in pratica al più presto le ricette, ho sempre tenuto da parte le scatole e i nastri che mi piacevano, mentre alle amiche più fomentate regalerò il libro alla prima occasione.
    Tanti auguri per tutto, soprattutto per la tua bimba.

  • Ally

    Ciao Sigrid mi chiamo Alessandra seguo il tuo blog da poco tempo, ieri sera ho provato la tua ricetta dei macarons, il risultato è stato buono per non dire ottimo per prime due infornate, mentre le ultime due, i macarons si sono trasformati in amaretti. Dove ho sbagliato? forse “l’impasto” non doveva riposare?
    Ringrazio in anticipo per la risposta e ti faccio tantissimi complimenti per il sito e per le ricette!!!
    Auguri di Buon Anno!!
    Ally

  • Gian dei Brughi

    ma sai Sigrid che da quando seguo le tue retrospettive di fine anno, anche io ho imparato a fare il riassunto dell’anno appena passato? e non è stata un’idea niente affatto stupida perché per quelli come me che vivono sempre con il futuro in testa, che “l’impresa migliore è quella che devono ancora compiere”, che appena raggiunto un obiettivo chissenefrega e pensano subito al prossimo, fermarsi invece un attimo a riflettere sul passato appena trascorso, sulle cose fatte, sulle persone conosciute, sui momenti felici, è un ottimo esercizio di gratitudine verso la vita e verso se stessi…
    Grazie, mia bella, oltre a cucinare bene, il tuo blog mi sta servendo anche a vivere bene :-)

    detto questo, i tuoi biscotti al cioccolato e fleur de sel mi si sono sciolti tutti sulla placca (dopo riposo di un’ora buona in frigo e con temperatura del forno giusta)!!! – diminuisco il burro forse?

  • alessandra

    Auguri………pieni di bellezza……

    alessandra

  • http://associazionecucimondo.org CAIA

    Grande as usual!! Brava!
    Domandina facile facile da un milione di dollari, visto che a Bruxelles mi sono innamorata del rabarbaro: a parte la stagione che non-è-proprio-quella-adatta-ma-già-mi-pregusto-il-cucinarlo… dove si può trovare a Roma? :)

  • http://chez-munita.blogspot.com/ chez munita-valentina

    osservando attentamente il resoconto del tuo 2010, mi sono resa conto di averti seguita tutto l’anno, ogni ricetta mi ricordava un momento particolare, era associata ad un ricordo..
    e poi l’anno è trascorso in tua compagnia..

    certo.. chi te lo doveva dire che ci sarebbe stata gente che un giorno ti avrebbe seguita così appassionatamente, con tanta attenzione, devozione a volte, ammirazione, sempre.

    deve essere una bella esperienza, la tua.
    certo non come la gravidanza.. però ..,;)..
    hai raccolto i migliori frutti che una con la tua bravura poteva avere..

    la famiglia si allarga.. piccoli sigrid nascono..

    i miei auguri di buon anno..
    per un nuovo inizio, in nostra ed in tua compagnia..

    valentina

  • Dafne

    AUGURI SIGRID!!
    I cookies poi sono venuti benissimo, ho sperimentato anche quelli con lo sciroppo d’acero (senza sciroppo xò…) e come Brunella anche io la sera di capodanno ho cucinato cavoletto style insieme al mio ragazzo:
    salmon and cheesecake puff
    crostatine con crema di melanzane
    spaghettti con polpette di pesce
    cake con carote e nocciole
    e nei prossimi giorni ancora tanto altro
    Grazie a te :)

  • Brunella

    Buon anno Sigrid!
    Per la sera di capodanno ho sperimentato alcune tue ricette (biscotti salati alla tapenade di olive e limone, minicake con pomodori secchi e mandorle e con zucchine e feta) e i miei ospiti sono impazziti!
    Che dire, ogni tua ricetta è un successo assicurato: brava!!!

  • http://ioportoildolce.blogspot.com Pamirilla

    Confesso che, letto il titolo, non volevo entrare. Odio bilanci, revival e propositi da fine/nuovo anno. Per fortuna ha vinto l’istinto e mi sono goduta questo bellisimo post colorato e raffinato. Avrei dovuto sapere che dovevo fidarmi di te……….bisous

  • CRISTINA

    Un nuovo anno insieme.
    Auguri Auguri Auguri!

  • http://www.guudfuud.com guud fuud

    Come sempre un anno intenso. Congratulations e auguri per un 2011 alla grande!

  • marilu

    e poi pensa che bella retrospettiva ti verra’ fuori l’anno prossimo…;o)

  • http://comesonoarrivatafinqui.blogspot.com Pineda

    non c’è niente da fare..ogni riga, ogni parola sono una nuova fonte d’ispirazione! Brava come sempre, Sigrid1
    E tanti auguri per un 2011 coi fiocchi… (saranno rosa no? =)

  • http://www.cucinamenti.it Chiara

    Bellissima (e buonissima!) retrospettiva! E con questi collage viene fuori un altro splendido cavolendario! Tra i top 10 adoro la melanzana estrema, ormai un classico delle cenette veloci qui da me…e intanto rimugino se preparare la galette des rois per completare in bellezza le feste! Augurissimi per il nuovo anno Sigrid!!!

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico-lefrancbuveur

    Buon anno a tutti!

  • laura.lau

    Grazie Sigrid, ci aiuti a fare la retrospettiva del nostro anno appena trascorso che, come insegni, può essere una bella e utile abitudine ..

  • Anna Greco

    Questo riassunto è bello e confortante!
    grazie

  • http://cucinopertescemo.blogspot.com Veronique

    stupende le finestre che guardano sul tuo anno passato e su quelle di ogni singolo mese…
    ogni click fa parte di un reticolo che ha i suoi colori e profumi, ogni mese diversi…
    Buon Anno sigrid…
    un abbraccio
    Veronica

  • http://www.dondestaralaestrellazul.blogspot.com/ estrellazul

    ciao, che belle le vetrate di foto, io ti leggo spesso ma non lascio molti commenti.

  • http://www.zia-in-cucina.blogspot.com ziaincucina

    quante belle emozioni tutte insieme..che belle foto.

  • http://vanigliacooking.blogspot.com/ vaniglia

    non è per dire, ma il mio giugno ti è venuto uno schianto! il resto, invece… ;-)

  • http://www.mogliedaunavita.wordpress.com titona

    il ripasso è fantastico. in padella, sui libri. a tavola e con te. thank’s

  • http://www.dolcemporiofirenze.blogspot.com Gaia

    ciao Sigrid! è una meraviglia riassaporare l’anno passato con le tue fotografie! il problema è che – in teoria – la settimana prossima dovrei iniziare la dieta… buon 2011!

  • http://symposionfoodies.blogspot.com/ Symposion

    Ciao Sigrid!
    questo per te sarà un anno molto importante quindi ti auguro quanto di meglio tu possa desiderare ed anche di più! :)

  • http://amarantomelograno.blogspot.com/ Agnese

    un bel resoconto!…mentre leggevo questo post pieno di link a tue ricette passate, mi sono felicemente resa conto di ricordarmi tutto, senza bisogno di cliccare sui link per rinfrescarmi la memoria…questo mi ha fatto rendere conto di averti seguita assiduamente e di non essermi persa neanche un post! e mi è servito molto per sperimentare e cucinare e farmi venire idee e spunti per cose nuove! grazie per quest’anno di esperienze che hai condiviso con noi. buon 2011!

  • fulviaeffe

    @leli, anche a me ha dato per qualche giorno non disponibile, ho provato ogni santo giorno finchè non è tornato in vendita. L’attesa è durata circa una settimana e ora, con le feste, lo sto ancora aspettando, ma domani dovrebbe arrivare. Continua a provare e good luck ;-)
    @Sigrid, che meraviglia questo post, ripercorrere insieme questo anno! Io ti ho scoperta nel 2010 e per me rimarrà un anno memorabile, come già ti dicevo!

  • http://www.caramelalafleurdesel.blogspot.com caramelalafleurdesel

    Che meraviglia rividere con te e con tutti gli altri lettori questo anno appena trascorso, e poi farlo attraverso le tue immagini!!! ^ – ^

    Buon 2011!!!

  • http://www.chiaraetmoi.com Chiara & Moi

    E sempre un grandissimo piacere de ritrovare le vostre bellissime fotografie, i vostri raconti, le vostre meravigliose ricette.
    Quest’anno ancora il vostro nuovo libero trova il suo posto nella mia cucina ed sono… veramente felicissima! Grazie per il “partage” de queste meraviglie.
    Bon baiser de Bruxelles :)

  • http://elrasbaking.blogspot.com elra

    They are absolutely gorgeous and delicious looking Sigrid !

  • leli

    Ma perchè io su amazon.it il libro di Felder non lo trovo? Attualmente non disponibile… :( ma tornerà disponibile?E soprattutto quando? Miu!

  • leli

    Grazie Sigrid, perchè sono giorni che aspetto :) e per questo post, bello (che novità eh? :)) e interessante, soprattutto per una neo cavoletta (posso definirmi cavoletta??!) che ti ha scoperto solo a dicembre 2010 (povera me!!)! :)) Ma adesso pian piano mi rifaccio, promesso! :)

  • http://glu-fri.blogspot.com/ Glu-fri

    Cara Sigrid, io non amo i bilanci, in genere mi spaventano, ma il tuo è ottimamente goloso !
    E..poi quasi tutte le tue ricette preferite sono gluten free ! Tanti auguri per un altro anno splendido !

  • http://lerocherhotel.wordpress.com Le Rocher Hotel

    Un’ottima annata la tua Sigrid, complimenti!
    Che il 2011 sia ancora più straordinario (sicuramente, con l’arrivo della piccola sarà meraviglioso!)

  • http://www.grandivinitoscani.it Francesco d’Elia

    Auguroni SIgrid.. Il 2010 è stato di deciso quanto impalpabile splendore.. Il 2011 sarà sicuramente ancor se possibile più gustoso..

  • Lorenza

    bentornata Sigrid e un meraviglioso 2011!!!

  • http://picetto.blogspot.com/ Picetto

    Sigrid, sei una donna speciale perchè non fai parte di una parte del mondo, ma di tutto. Sbalzi dal Nord al Sud. Apprezzi tutto. un saluto affettuoso
    M.G.

  • http://mylifelovefood.blogspot.com Valeria

    un anno memorabile! e dalle fot si vede come il miglioramento sia quotidiano e costante, davvero davvero una montagna di complimenti, per tutto. Menzione speciale al periodo giapponese, che ho seguito con trepidazione e che mi ha fatto innamorare di quella terra affascinante che prima o poi devo andare a vedere coi miei occhi!:)

  • cristina

    Buon anno Sigrid, spero ti porti tutto ciò che desideri
    e… grazie per “la compagnia” che mi fai nella mia cucina ;-)

  • http://devousamoi-dominique.blogspot.com/ Dominique (De vous à moi…)

    Superbe année 2010, beaucoup de plaisir à suivre tes billets! Je te souhaite une toute aussi belle année 2011!

  • http://www.altezzareale.com MarinaM

    auguri, auguri, auguri, belle le foto (a proposito stupenda quella delle mani piene di macaron), bella la metafora della “pagnotta” messa a lievitare. Felice 2011 a te, alla pagnottina, al consorte, a Olive e a tutti i lettori.

  • Tilia

    Buon Anno Sigrid! E visto che è il momento di ri-sfogliare, grazie per le ricette, le bellissime foto e i consigli vari, ma soprattutto per il tocco che fa dei tuoi post il momento dolce della giornata, anche se si tratta di una zuppa di pesce!

  • http://lamoniasworld.blogspot.com/ Monia

    Ciao Sigrid, bello il tuo resoconto del 2010 e soprattutto bellissime le foto!
    Auguroni per la “pagnotta”…

  • Vanessa

    Buon anno Sigrid! Grazie delle tue favolose ricette e delle bellissime foto……fonte di ispirazione inesauribile!

  • http://www.barchettadicarta.blogspot.com/ Patri

    che bella la retrospettiva :)e già che ci sono, buon anno a tutti quanti!

  • http://www.ilcastellodellepadelleincrociate.wordpress.com cadibal

    Anche il mio uomo ha messo al primo posto, pregandomi di rifarla appena qualche giorno fà, il guiness chocolate cake! Auguri paffuti!

  • Rossana

    Proprio ieri ho riletto i tuoi post 2010 e devo dire che non ci può essere sintesi migliore!
    Ti auguro un nuovo anno ricco di soddisfazioni;-)

  • leti

    Ciao Sigrid! Ben tornata e auguroni per un sereno e felice anno nuovo!!!
    un abbracccio

    P.s. ci sei mancata!!!!!!!

  • Sara77

    Che bella questa retrospettiva!!! Wow, tutta colori, sapori e odori fantastici! :)
    Io rileggerò con calma insieme alla mia dolce metà i post del tuo quarto di anno trascorso in Japan perché…perché ad aprile andiamo in Japannnnnnnn! Cercheremo di carpire consigli utili!!! Anche se sarà una “Toccata e Fuga” sarà bellissimo e sono ELETTRIZZATA all’idea!
    Buon anno a tutti!!!!

  • http://unastanzatuttaperte.blogspot.com Francesca

    bellissima retrospettiva…

  • http://burroealici.blogspot.com Giovanna

    Sono appena stata una buona mezz’ora a ripercorrere tutto! Brava, ottima retrospettiva, così mi sono riguardata un po’ di cose che mi ero ripromessa di fare… mi sono stampata tutto ciò che mi serviva!
    Buon anno e auguri per la pancia (mia sorella ha partorito un maschiaccio da poco! goditi la tua femmina;)).

  • Roryanna

    Naturalmente, auguri di Buon Anno a te, alla pancetta, al futuro papà, al cane di famiglia – da parte dei miei cani&gatti – e Buon 2011 a tutti noi lettori!Piccolo consiglio per gli acquisti: su Amazon.it (per Roma: se riuscite a non morire di rabbia per la ineguagliabile mancanza di puntualità e approssimazione della SDA-recapiti)il libro di Felder è scontato di ben il 30% sul prezzo base ed è assolutamente alla portata di chi il francese lo conosce ben poco. Grazie, quindi, anche per il book-consiglio!

  • http://sacapoche.blogspot.com/ maia

    Buon anno cavoletta!!

    e’ difficile decidere quale sia la ricetta piu’ bella e buona!!

  • http://patatenovelle.blogspot.com fulvia

    cavolo che anno! Buon 2011 !

  • http://www.cookingmovies.blogspot.com Passiflora

    Grazie per tutte le ricette e le ispirazioni culinarie e non… e per le meravigliose foto! Auguri per un 2011… del Cavolo! :)

  • http://www.inagrodolce.blogspot.com Sara

    Che belle le tue foto Sigrid! e fantastiche le tue ricette! Ti auguro un 2011 ricco di belle emozioni! e auguroni per la tua preziosissima “pagnotta”!! Un abbraccio, Sara

  • valentin@

    bellissima questa retrospettiva foto-cromatica :)
    buon anno (e che anno!)

  • Sele

    Ciao Sigrid,
    grazie 1000 di questi anni (egoista che sono!)
    Il link delle lenticchie non funge e vorrei ripassare (egoista, curiosa e secchiona che sono!)

    Grazie

    Ciao

  • http://cobrizoperla.blogspot.com roberta (cobrizo)

    Come sono belli da rivedere così, in carrellata.
    Auguri Sigrid

  • http://momsinthecity.wordpress.com angela@momsinthecity

    che meraviglia di post!!! sono stata assente per qualche giorno e zac, torno e trovo un tripudio di foto stupende, da appendere come quadri
    merci beaucoup!!
    angela

  • dada63

    GRAZIE, GRAZIE E ANCORA GRAZIE…BUON ANNO

  • http://lavetrinadelnanni.blogspot.com/ Nanninanni

    Della tua lista mi mancavano appena le ultime tre… urge rimettersi in pari…

    Buon anno e in bocca al lupo per la maturazione della singolare pagnotta… ;-D

  • http://www.cucinacasa.altervista.org valerio

    un anno passato fra colori e sapori….. e culture diverse dalla nostra. Un anno di passione per la fotografia e la cucina. Buon Anno sigrid che possa essere un anno ancora più ricco.

  • http://vivopasticciando.blogspot.com pasticciona

    eh quante cose abbiamo vissuto con te quest’anno… grazie

  • Lucia

    Grande Sigrid!! Ci allieti tutto l’anno!!
    E’ cosi bello leggerti e scoprire nuovi cibi, ogni tuo post e le tue splendide fotografie rendono speciale tutte le settimane!! Una semplice raffinatezza senza pari! Brava!

  • http://bistrotdilise.blogspot.com lise.charmel

    grazie per questa retrospettiva, ho riscoperto foto bellissime…

  • http://qbincucinaquantobasta.blogspot.com/ lisa

    Ma quanto bello è Maggio??????? Il mio mese preferito…. un abbraccio grande grande Sigrid, hai ragione ogni tanto è bello anche guardare indietro :-D

  • http://www.delixia.it Francesca

    Finalmente tornata! è incredibile come qualche giorno senza un appuntamento affettuoso lascino un leggero velo di malinconia… che oggi si è dissolto! Buon anno Sigrid!

  • anna

    Ciao Sigrid, ben tornata !!