Polpettone limone e cannella

polpettone_limonecannella_ssl

Ebbene si. Lo devo proprio ammettere: è vero, con la maternità si cambia. Anche dopo solo 20 giorni. Anche quando si è stati a ripetere per nove mesi che ‘ma dai, ma io mica cambierò’. Ha-ha. Lasciamo pure da parte l’istinto materno, il correre, inquieta, dal piccolino non appena emette qualche mezzo suono (anche se fino all’altro giorno il pianto dei neonati altrui era una delle cose che più metteva a dura prova i vostri nervi), i nuovi interessi (ormai giunglate con i prezzi dei pampers progressi con la nonchalance del brooker di Wall Street, inoltre dopo attento studio empirico e teorico avete sviluppato una mappatura scientifica e siete in grado di elencare pro e contro di ogni marchio e modello di pannolino esistente sul pianeta) e lasciamo pure perdere certi aggiustamenti, hum, stilistici (pensereste mai che uno si potesse deliberatamente interessare al vestimentario ‘da allattamento’?! – seh, ridete ridete, poi un giorno uno si accorge che serve, eccome :-), insomma, non intendo nulla di cosi platealmente elementare e quindi scontato, nonono. Il grande cambiamento che a me in questi giorni mi ha veramente colpito è che… ho guardato una puntata di Desperate Housewives. E mi è pure piaciuto. E per cogliere il lato sconvolgente della notizia dovete prendere in conto il fatto che prima del mal di schiena gravidenziale io la tivu non me la filavo proprio e sopratutto che maimaimai ero riuscita a guardare Desperate Housewives per più di 60 secondi di fila. E invece, e non dico che sia una cosa buona o notevole però dice in qualche modo l’ampiezza della mutazione: l’altro giorno sono capitata in questo passaggio qui, che, lo confesso e nemmeno mi pento più di tanto, mi ha fatto morire dalle risate (catartiche, suppongo)… :-)

Oltre a queste variazioni esistenziali più o meno prevedibili cambia anche, ovviamente, l’atteggiamento in cucina ( che fra parentesi è diventata, insieme allo studio, il luogo di casa che frequento di meno…). Insomma, tutto deve andare veloce e essere in qualche modo pratico (da preparare, scaldare, riscaldare e microondare), nutriente, ed eventualmente se possibile e se non è troppo impegno, anche buono :-). E questa ricetta qui non solo soddisfa tutti questi criteri ma credo proprio diventerà una specie di irrinunciabile basic della mia cucina familiale dei prossimi anni :-) Come lo dice poi il titolo di questo post, non è che ci sia in questa ricetta nulla di nuovo o di sconvolgentemente innovativo: trattasi di un semplice polpettone. Però, ma tanto le desperate-mammas già lo sapranno, dal punto di vista della donna-che-non-ha-il-tempo il polpettone è un affare mi-ci-dia-leeee: bastano 5 minuti per buttare insieme tutti gli ingredienti (anzi, 5 minuti sono persino troppi, diciamo 90 secondi, via :-), e poi un’oretta di forno che chiaramente non chiede la vostra presenza (doppio bonus! cosi potete finalmente caricare la lavatrice con la montagna di tutine e micro accappatoi che l’amato pargolo è riuscito a inzozzare nel giro delle 48 ultime ore :-). Eppoi francamente, a prepararlo il polpettone, in generale, uno si chiede davvero perché non lo fa più spesso (almeno io me lo sono chiesto :-) e perché c’è gente che lo compra già pronto, visto che farlo da se, oltre che economico e migliore, è di una scemenza davvero imbarazzante :-)
Comunque sia, la ricetta è ispirata al polpettone alla bolognese trovato sul ricettario di Anna Gosetti della Salda, ho semplicemente alleggerito il tutto tralasciando la rosolatura in padella e omettendo il soffritto di cipolle, il risultato è quindi un pochino più straight forward e probabilmente meno bolognese (ma più digeribile :-). Come già detto, io l’ho trovato ottimo :-)

Polpettone limone e cannella

carne tritata di manzo 500g
parmigiano grattugiato 3 cucchiai
pane integrale grattuggiato 3 cucchiai + qb
uova 2
limone 1
cannella in polvere 1 cucchiaino
sale & pepe

In una ciotola capiente, impastare la carne con il parmigiano, il pangrattato, la cannella, le uova, la buccia grattugiata del limone e sale e pepe. Se l’impasto risulta troppo morbido, aggiungere poco pane grattugiato). Formare un polpettone, srotolarlo in un po’ di pangrattato, sistemarlo in una teglia da forno, condire con un filo di olio d’oliva e infornare a 190°C. Dopo circa 15 minuti, versare nella teglia 1cm di brodo vegetale, poi lasciar cuocere altri 45 minuti, finché il polpettone non sia cotto e abbia una bella crosticcina. Sfornare, lasciar intiepidire e servire.

Stampa la ricetta
Condividi :Share on Facebook19Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest5Email to someonePrint this page
0
  • http://www.facebook.com/eragon.duemilanove Eragon Duemilanove

    ciao,  Sigrid, l’ho fatto ieri, è venuto molto buono ma secondo noi la buccia di 1 limone intero è troppa, la prox. proverò con metà. 
    grz x la ricetta

  • Pingback: e finalmente ecco i limoni | RaggioBlog

  • Claudia

    Mai fatto il polpettone, ma la cannella di questa ricetta mi ha preso per la gola. Risultato… gnam gnam! :-) Piaciuto a tutti! Rimarrà fra i must della mia cucina, grazie!

  • Pingback: La pasta al forno di Ermelinda | il cavoletto di bruxelles

  • http://civifood.com Enzo

    anche avendo il mio blog di cucina devo ammettere che passare di qui è sempre una piacevole sorpresa… complimenti

  • http://locandabianca.blogspot.com/ Valentina

    Ciao Sigrid,
    è la prima volta che ti scrivo, volevo dirti che il polpettone è super e ho messo la ricetta, citandoti naturalmente!, sul mio blog. Un abbraccio!

  • deb

    fatto ieri sera. la parola “rapido” non descrive appieno la velocità con cui si prepara questo super polpettone: rapidissimo, si!
    mi sono anche permessa di truccarlo un po'; al posto del brodo vegetale, ho spremuto il limone avanzato, ho unito un po’ di salsa di soia e dell’acqua. Il sughetto uscito da questo intruglio è fantastico per condire il polpettone una volta affettato.

  • Nuti

    congratulations! leggo a tutta rapidita’ i tuoi articoli divertentissimi e mi casca l’occhio sul fatto che sei mamma e come cambia tutto. Scrivo con una mano sulla tastiera, l’altra regge george che comincia ad arrampicarsi su gamba sinistra, sposto Henry con a gamba destra perche’ cerca di svuotare lo scaffale dei miei libri, nello sfondo il suono della pentola a pressione….
    I gemellini hanno appena compiuto un anno, e ancora non ho letto un solo libro, ma googleizzo tutte le ricette (e le malattie infantili) online – con un bimbo per poppa fino al decimo mese. Vale la pena :)

  • daniela

    fatto, delicato e molto buono…graze

  • http://trinitypat.blogspot.com Trinitypat

    Non ho provato il tuo, che sarà sicuramente buono, ma è che proprio il nome Polpettone mi sa di una cosa che, come dicono a palermo “inchiumma” (è pesante come il piombo) sullo stomaco. Pensa che uno dei menu base per i bimbi sono le polpettine: beh al grande si e no gliele avremo preparate in 3 anni (perchè il primo ciucciava) 4 volte. Ci ostiniamo a fargli mangiare le delicacies che gli prepara il papà (ieri ad es. un tortino di alici con pomodorini spettacolare)…..
    Riguardo a maternità e dintorni… eh eh tutto cambia cara e nulla torna più uguale a prima. Bello, per carità, ma io sono della scuola di Machedavvero: insomma prima si stava meglio :-)
    Un bacino da Guglielmo a Lena
    baci baci
    Patrizia

  • fulviaeffe

    Fatto, straordinariamente buono! Gli ospiti ne sono rimasti entusiasti.

  • lauraH&M

    La grande trasformazione che porta con se l’arrivo del primo figlio prendere in considerazione l’esistenza di fenomeni sempre ignorati, tipo Bo Frost o zuppe liofilizzate ;-))))
    Fantastico il video delle Desperate,sarcastico ma molto illuminante sulla condizione della madre moderna…
    brava, ci scovi sempre delle vere chicche!

  • http://www.amoreepsiche.it luisa

    La cannella a me fa impazzire…..il limone pure…..che combinazione eccezionale…

  • Anna

    ciao Sigrid,
    ti sei letta su donnamoderna? hanno citato una tua ricetta…sbagliando il sito del blog tra l’altro… :(
    un abbraccio e un baciotto alla piccola Lena

  • Stefania

    Fatto! Buono, rapido e un po’ più light di quello con pistacchi e mortadella… che in questo periodo non guasta!

  • http://ioportoildolce.blogspot.com Pamirilla

    Auguri, auguri, auguri a mamma e cucciola!!!!!!!!
    State modellando uova di pasqua insieme? Da te mi aspetto di tutto :D
    baci

  • http://conigliogiallo.blogspot.com/ Cristallina

    Anch’io non guardo mai Desperate Housewives ma in effetti devo dire che la scena che hai linkato è divertente! tragi-comica direi ;-D
    Mai fatto (nè comprato) un polpettone in tutta la mia vita.. credo sia ora.. anche se la vedo più come pietanza invernale quindi aspetterò ancora qualche mese ;-)

  • Daniela

    @lori (80): credo che per mancanza di tempo (giustamente) le foto di questo periodo siano farre con I-phon!!…

  • http://studioagnusblog.com Luca

    Anche a me il polpettone mi ha savato la vita parecchie volte, non che io dovessi allattare è certo, ma quando siamo passati al biberon mi sono sentito un pò mamma pure io… e li si che anche io ho inventato i piatti più veloci e disparati. Poi ovviamente sono andato un pò in confusione; caricavo il forno e stendevo la cotoletta impanata per far asciugare l’olio, ma poi il senso logistico mi ha savato la vita e non mettevo più l’ammorbidente nel sugo. Siamo ancora vivi:)

    fooddaddy

  • http://www.tredethyhouse.com cristina

    Sigrig,
    Congratulazioni da una lettrice un po’dietro le quinte ma sempre presente. Goditi ogni momento della magia di avere un figlio. Se posso permettermi, ti vedo cosi’ leggera eterea e “giusta” che tutte le volte che pubblichi piatti con la carne non mi sembra “il tuo stile”. E poi, pensaci un po’, con tutti questi tenere agnellini di Pasqua, non ti viene voglia di eliminarla del tutto? Pensaci perche’ la tua bimba e’ una creatura nuova e ti assicuro, non c’e’ bisogno di carne per avere un alimentazione equilibrata, semmai il contrario!
    Un grosso abbraccio e un un sentito benvenuto alla tua Lena in questo mondo. Che mamma speciale ha scelto!
    Cristina

  • franceso

    io ieri ho fatto una gara di torte e l’ingrediente principale era la canella. oggi ci sono i risultati e sono nervoso.
    fra
    nb: auguroni di maternità e auguri di buona pasqua

  • http://theitalianfoodblogger.blogspot.com/ 17 modi di mangiare il mango

    fantastica questa idea,il polpettone poi lo fai sempre allo stesso modo,da oggi non piu’!
    Auguri per la tua maternita’,non so se e’ la prima,ma credo che non sarai piu’ la stessa d’ora in avanti,ma solo una persona migliore!
    Buona serata!

  • rossella

    metodo di cottura alternativo:
    togli completamente uno dei due fondi ad una lattina di olio vuota (da 1 litro), schiaffi dentro il polpettone, stando attenta a non lasciare bolle d’aria troppo grosse, se vuoi guarnisci con carotine infilzate (quando lo taglierai a fette sarà a pois). Lo metti IN PIEDI in una pentola alta e stretta a cuocere in acqua, badando bene a non fare entrare l’acqua dentro la lattina. Il popettone cuoce nei suoi succhi, si restringe il giusto e poi (complice il velo d’olio sulle pareti della lattina)sguscia nel piatto di portata praticamente da solo. Non è buono come rosolato ma per la prima volta della pupa è l’ideale, difficilmente troverai un pediatra che ti lascerà rosolare allegramente i primi piatti cucinati per l’infanta.

  • lori

    Posso dire che la tecnica fotografica di prima mi piaceva di più?
    Ciao
    Lori

  • http://architetturaincucina.blogspot.com/ ella

    mmmh adoro i polpettoni e il fatto di cuocerlo in forno toglie il dover sorvegliarlo… lo proverò quanto prima! Ti dirò queste ricettine veloci, non mi spiaciono affatto…

  • http://www.blogprolific.squarespace.com Lola

    Bellissimo!
    Lo proverò
    :)

  • http://panetteriadolceforno.blogspot.com Martina

    già assaggiato in casa…causa mamma che ha confuso la noce moscata con la cannella!!!:) ed era cmq molto buono!!!

  • http://unsaccodipatate.blogspot.com Elena+2

    Scrivo dopo poco per dirvi che l’ho fatto pure io ma in versione polpette, vista la richiesta delle mie due piccole pulci: alla fine le bimbe non hanno resistito alla voglia di impiastricciare di farina e carne mezza cucina, ma vederle all’opera, come dice la pubblicità, non ha prezzo!
    Che buone, un idea perfetta per un aperitivo in piedi con gli amici!
    Un abbraccio a tutti!

  • marinji

    anch’io metto sempre il limone nel mio polpettone, che di diverso negli ingredienti ha solo il vino e il prezzemolo in +.
    proverò a sostituirli con la cannella, bello spunto!
    suggerisco anche di provare a sostituire il pangrattato con mollica di pane -sempre integrale- bagnata nel latte e strizzata, si evita il rischio che la cottura in forno secchi troppo il polpettone.
    baci a tutte
    m

  • http://www.melagranata.it Patrizia

    Ricapito qui dopo un periodo di no-web! Tantissimi affettuosi auguri per la tua piccolina! E per te, neo mamma! Questo periodo è senz’altro stancante e pieno di novità, per te! ma goditelo appieno: i ritmi lenti della maternità, il profumo dolce della tua piccina, il tempo incantato del suo riposo, il suo faccino al risveglio ti resteranno nel cuore per tutta la vita!
    Un affettuoso augurio di Buona Pasqua ad entrambe!
    Grazie, per questa ricettina profumata e bellissima!

  • http://www.nerodiseppiablog.wordpress.com Doriana

    Solitamente il polpettone è il piatto degli avanzi, ma questo invece è una vera prelibatezza! Da provare ;)

  • http://notonlyteddy.blogspot.com anna

    Provatooooo!!!
    Tantoooo buono!
    grazie grazie
    domani lo propongo alle amiche che vengono a cena!

    anna

  • http://www.thespicespoon.com/ shayma

    every culture has their version of meatballs- we have koftay- my grandmum used to add chickpea / gram flour (‘besan’) to them. i love this version with the cheese. delicious. x shayma

  • lilì

    Pallide queste ultime foto

  • Giu

    @Sigrid
    Oh ma quando lo chiedevo io il polpettone: NO, niente! E mo’? Eh?
    Se continua cosi’ c’e’ speranza pure per la pasta al forno, missa’… :DDDD

  • rossella

    carissima ma tu avevi già la cucina da mamma nelle tue corde! io che di figli ne ho due in un’età in cui mangiano meno sovente della tua ma sembrano due squali ho spesso cucinato le tue ricette ottime e veloci, non più tardi di domenica ho sfornato la fougasse d’Aigues-Mortes e le Buchteln, tutto meraviglioso, profumato e praticamente finito stamattina. tutta la famiglia ti è grata.

  • giulia

    UhUH!! Hai visto che le casalinghe, quando si incontrano per il tè, mangiano le Ferratelle? Anche tu ne avevi parlato in un post di questi dolci (che ben conosco perché sono “mezza abruzzese”)

  • http://unsaccodipatate.blogspot.com elena+2

    Visto che sono a casa con una bimba malata da ormai cinque giorni, che devo tenere in braccio manco c’avesse le coliche, e che ho una montagna di fascicoli sulla scrivania, questa sera polpettone per tutti!
    Pensa che mia suocera lo fa addirittura al microonde, e devo dire che, oltre ad essere superveloce, è pure molto buono!
    In bocca al lupo per pannolini e allattamento! Ah, che bel periodo quando la pappa era già pronta e alla temperatura giusta e non avevi una bimba che diceva “Cotta, cotta (scotta, ndr)”!

  • Roberta

    Ciao Sigrid, che ti dicevo? (http://www.cavolettodibruxelles.it/2011/01/cavolfiore-arrostito#comment-120210) La vita cambia eccome, leggendoti mi sembra di tornare indietro nel tempo, io non solo accorrevo ai primi vagiti del tato, ma andavo a vedere spesso se respirava … altro che mammite acuta! :-D

  • http://www.lacucinadellaprez.blogspot.com prez

    ma come fai???? io ho una bambina di quasi 7 mesi e non riesco a fare piu nienteeeeeee.

    a me anche questo polpettone sembra cmq impossibile da fare visto che soprattuto la sera la signorina ha degli attacchi di “mammite” acutissima. stasera ripiego su un’orata al forno…abbandonata appunto nel formo con qualche aroma a caso :-D

  • ROBERTA

    il mio primo polpettone… un successone!!!!
    grazie!

  • http://www.ilcestodeitesori.blogspot.com/ ilcestodeitesori

    Adoro il limone e la cannella, ma se dovessi pensare anche a far mangiare delle verdure, ben nascoste e tanto buone, alla piccola che ora allatti, che cosa si sposerebbe a questi due ingredienti? Col passare del tempo, i problemi cambiano…
    Grazie
    Cristina

  • http://lazuccamezzapiena.com Daria

    :DD beh però il senso dell’umorismo è rimasto invariato!

  • http://paprikapaprika.blogspot.com Paprika&Paprika

    Adesso hai capito a cosa sono capaci gli ormoni feminili, scombussolati prima, durante e dopo la
    gravidanza..pure desperate housewife..
    il polpettone lo mangio raramente ma ammetto l’idea limone-cannella mi attira !

  • http://momsinthecity.wordpress.com angela.momsinthecity

    @mammadonna: ggrazie della dritta! poi passo a trovarti!

  • http://chez-munita.blogspot.com/ chez munita-valentina

    cannella e limone Über alles..

    (il bolognese ai posteri..)

  • http://symposionfoodies.blogspot.com/ Symposion

    ricetta semplice ma intrigante! :)

  • http://linneablog.blog.kataweb.it/ Linnea

    Proverò prestissimo. La cannella la metto anche nel caffè!
    p.s.- Comunque non preoccuparti troppo della metamorfosi…tra qualche mese potresti non averlo proprio il tempo di guardare la TV.
    Vi auguro ogni bene!

  • http://lericettedellamorevero.blogspot.com/ Dada

    Non amo troppo la cannella nella carne, ma il polpettone è uno dei piatti che amo di più, forse perchè è sempre stato il must di mia madre… :)
    Devo aggiungergi il limone, mi ispira! Un bacione! ^.^

  • http://casalingheimprovvisate.blogspot.com Pinedda

    Sigrid, mi hai fatto morir dal ridere, a anche di tenerezza! =)
    Un forte abbraccio!

  • Mardou Fox

    Qualche giorno fa ho rivisto la puntata di Cortesie per gli ospiti in cui c’eri tu e ti ho sentita dire che quando conosci una persona, ti piace sapere subito di cosa si occupa. Non mi conosci se non per qualche commento sparuto però sappi che – DA DAN! – faccio la sceneggiatrice televisiva (sono appunto reduce da circa dieci ore di brainstorming), perciò non posso che accogliere con entusiasmo la tua infatuazione per le care vecchie Desperate. Ritengo che a volte svenire davanti alla tv e far funzionare la mente a un ritmo appena un po’ ridotto, sia addirittura salutare, perciò sono a tua disposizione. Se mai volessi dritte, informazioni, spoiler o altro su qualsiasi serie televisiva esistente sul mercato, chiedi pure a me. Un bacio
    PS: sabato a pranzo pollo alla piastra e finocchi brasati. Sublimi nella loro semplicità.

  • Daniela

    Io ho allattato 18 mesi il mio primo figlio e 24 mesi il secondo.Ho allattato ovunque e a richiesta ,quindi senza orari.Per rendere il tutto molto discreto il mio abbigliamento era:top in cotone sotto e maglietta sopra( no camicette ).Ogni volta che allattavo alzavo un po’ la maglietta e attaccavo il bimbo.li ho portati anche molto in fascia (assolutamente no al marsupio) per cui allattavo anche camminando(una specie di self service) senza che si vedesse nulla .

  • http://lortodimichelle.blogspot.com M
  • http://unfiloderbacipollina.blogspot.com Elvira

    Ora mi terrorizzi, io DH (entrambi a pensarci, anche Dottor House) li ho guardati abbondantemente in epoca non sospetta, cosa mi succederà dopo? Se comincio a guardare il grande fratello disconosco ilpargolo :)

  • http://ammodomio.blogspot.com ornella

    @Giulia, il problema sarà quando piangerete per Remì o conoscerete a memoria tutte le puntate degli ultimi cartoni…:DDDD

  • giulia

    AHAHA!!! Ho un bambino di tre mesi e l’altra sera ho guardato pure io le Casalinghe. Siamo alla frutta?

  • http://glu-fri.blogspot.com/ Glu.fri

    Ecco cosa cucino questa sera…! Grazie !! Io non ho pannolini e tutine, ma calzettone, vestiti “moda mini girl” e uno si chiede perché dopo sette anni il consumo di lavatrici e detersivi non si sia abbassato..

  • http://profumodimamma.blogspot.com gaia

    solo un appunto:
    se io accendo il forno… e pure la lavatrice per il lavaggio di vestiario vario… salta tutto!!
    ;-)

    e rimedio così: polpettone in pentola a pressione.
    Che ci mette pure meno del forno.. anche se non ha la crosticina croccantina…
    ma a qualcosa bisognerà pur rinunciare!!
    :-D

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico – lefrancbuveur

    @Sigrid: dimenticavo: se volessimo accompagnare a questo polpettone una bella salsina quale potrebbe starci?

  • http://notonlyteddy.blogspot.com Anna

    mi è venuto proprio appetito!!! non sono mamma ma di tempo ne ho pochissimo lo stesso!
    lo proverò di sicuro!

    anna

  • titti

    figlia adolescente domenica due partite di pallavolo (ovviamnete mattina e primo pomeriggio!!!) e vai con le polpettine di macinato di vitello: aggiungi o togli semini spezie erbe varie il risultato è quello. Mamme dsperate e pure lavoratrici ;)

  • http://www.ricettedifiabe.blogspot.com/ MammaDona

    Eggia’ al polpettone nessuno puo’ resistere.Al pupetto faccio una versione con patate lesse e tacchino,e naturalmente tagliato a fettine ci si spruzza il limone(abbiamo provato anche con un po’ di arancio in mancanza del limone e non è dispiaciuto anzi).

    @- momsinthecity – Carmela Cipriani ha appena scritto un nuovo libro, ti consiglio anche quello.
    E’ lei infatti che mi son ispirata.

    @ – Sigrid – Tv,polpettoni,vestiti e non solo…tutto cambia e si trasforma pari passo con la taglia dei pannolini :-)

  • http://ammodomio.blogspot.com ornella

    Il vestimentario da allattamento…:DDDD… ricordi lontanissimi ma altrettanto “imbarazzati”! Che roba…però comodissima, eh?;)
    Per il polpettone, concordo sul metodo di cottura leggero:ho sempre proceduto così con ottimi risultati. Sulla facilità di esecuzione, ehm… Facilissimo per chi lo sa fare! :))
    Un abbraccio divertito :))))

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico – lefrancbuveur

    Sono d’accordo con Fra, interessante l’impiego della cannella. e poi il limone, come nelle polpette, ha sempre il suo perché :-)

  • simona picchiarelli

    sono con te!!!!!
    non per il polpettone (sorry), ma per desperate.
    L’avevo già visto, ma a rivederlo piango con la panciona… e rido da matti con la mamma.
    Dopo due figli e anni di lavoro, non posso che essere più che solidale…con tutte e due.
    Baci e buon pannolino!

  • http://quelfottutobianconiglio.blogspot.com fra

    Uhm mi intriga l’aggiunta di cannella…proverò!
    baci

  • http://cobrizoperla.blogspot.com roberta (cobrizo)

    il link mi ha fatto capottare dalle risate. grazie.
    a quest’ora, col caffè amaro, ci voleva una nota dolce! :-DDD.

  • http://www.solimago.it Anto

    Perché non provi a farlo con il Seitan?

  • http://www.cookingmovies.blogspot.com Passiflora

    il polpettone è facile facile, ma con la cannella e il limone non l’ho mai preparato.. dovrò provare! Le belle serie tv danno dipendenza, ti avverto :)

  • http://lamoniasworld.blogspot.com/ Monia

    Ciao Sigrid… non ho mai visto le “disperate” ma bellissimo quel pezzo. Sono incinta e partorirò a settembre. E’ il mio primo figlio e penso che mi ritroverò in quello che scrivi ultimamente. Mi immagino con il pargolo e anch’io mi dico cose del tipo: “ma no, non cambierò” oppure “ah… io quella cosa proprio non la farò”. So che probabilmente farò il contrario di quello che penso ora.
    Comunque è bello leggerti in questo periodo e penso proprio che tornerò su queste semplici e buone ricetta una volta che dovrò fare il mio lavoro di mamma!

  • Nadia

    Il Blog del Cavoletto prima e dopo Lena.
    Ormai la trasformazione è irreversibile !

  • A.S.

    Abbigliamento da allattamento: prova a guardare
    http://www.40settimane.it/

    Non ho niente a che vedere con il produttore… lo conosco solo perché la “modella” é un’amica.

  • http://momsinthecity.wordpress.com angela@momsinthecity

    ah dimenticavo: cannella e limone: DA PROVARE!!!!!!!! sono pure a dieta, ma credo che vada bene, no???

  • http://momsinthecity.wordpress.com angela@momsinthecity

    ero in attesa di qusto post! ero curiosa della trasformazione, dei tuoi commenti e delle soluzioni che avresti trovato per il problema numero uno delle mamme: stanchezza e mancanza di tempo…mi fa sorridere il tuo post, mi vien da dire con affetto: benvenuta nel club!!! e benvenuta nel club del polpettone!!! io non ne avevo mai fatti prima, invece li ho riscoperti come carta vincente post-svezzamento. Le mie non hanno mai amato particolarmente la carne, ma il polpettone lo gustano volentieri. Ti metto qui due ricette collaudate che ti serviranno quando Lena sarà un po’ più grandicella.
    un abbraccio
    angela

    http://momsinthecity.wordpress.com/2010/05/10/polpettone-al-forno-con-verdure/

    http://momsinthecity.wordpress.com/2009/03/07/pappe-da-favola/

  • http://unevisite.wordpress.com/ Carmelita

    Ricetta buona, di classe (come sempre!) e low cost! :)

  • http://www.burroealici.net Giovanna

    bhè… mi sembra di sentire parlare mia sorella! anche lei, neomamma, ha ora un rapporto tutto suo con imbarazzanti film/commedie americane snobbate per una vita!
    Il polpettone lo faccio sempre con limone, cannella e cumino. buooooooono. ma io mescolo carne di maiale e carne di manzo. tutto manzo mi viene più stoppaccioso.

  • paulpa

    buonisssimo…brava! mi sa’ che questa maternita’ portera’ a noi fantastiche e buone ricette anche light.
    come deve essere bella la baby cavolina

  • http://lerocherhotel.wordpress.com Le rocher

    Cannella e limone nel polpettone? Decisamente moooolto interessante!

  • Lorenza

    cambiata o no, per me sei sempre la migliore!

    troppo carina questa veloce ricettina perfetta per tutti…il tempo non basta mai!
    un bacio

  • valentina

    ciao sigrid, apprezzo apprezzo tanto questa ricetta perchè io il polpettone proprio non lo so fare! ogni volta è un disastro!!! sempre un pò duretto ma questo è veramente buono lo voglio provare seguendo tutto alla lettera … e poi a mio marito la cannella come anche il limone lo fanno impazzire – quindi motivo in più per provarlo ……. e poi anche io sono mamma da poco. oggi la mia brufolina compie tre mesi e hai ragione le preparazioni in forno sono le nostre alleate soprattutto perchè posso dedicare alla mia piccola tutto il mio tempo! auguri anche a te neomamma

  • roberta

    la frase finale, di sentirsi sole e non avere la possibilità di esserlo mai più…è verissima!
    E anche il fatto che tutti mentano parlando della maternità.Io dopo essere diventata madre(di tre) non ho mai mentito su questo argomento, ma le donne che non hanno ancora figli non mi credono, si vede dallo sguardo.NOn ho la dialettica di Felicity evidentemente.

  • http://www.marypoppins-giocale.blogspot.com Roberta

    Il polpettone è sicuramente da provare…
    ma lo “spezzone” di DH è strepitoso!!!… ed è tutto vero (ne ho tre di 4 e 6 anni)… ma alla fine si riesce comunque ad essere moooooolto felici!!!
    Auguri (un pò in ritardo) e buon lavoro

  • Roberta

    io ho praticamente tentato ogni variazione del polpettone, sempre spinta dal fatto che praticamente si fa da solo! ad esempio mischiato con il misto di spezie per kebab, di pollo con sughetto di vino e cannella, rotolato nel misto di spezie mediterranee, di tacchino strofinato con le spezie per tandoori ecc… la solfa è sempre la stessa: un minuto per “impiastrarlo” e un’ora libera :) comunque sempre buono

  • http://spilucchino.blogspot.com Virginia

    Devo assolutamente ricordarmi di non passare a leggerti prima della fatidica data. Sappi che da oggi sei ufficialmente censurata!

  • http://cuisineoblige.blogspot.com Titti@CuisineOblige

    Ahaha! Sigrid sei geniale, mi fai morire dal ridere!!!
    Il polpettone al limone/cannella è fantastico: hai prorpio ragione un basic della cucina rivisitato! Bravissima!
    bacioni, titti

  • http://peperoniepatate.blogspot.com Tery

    Questa versione di Sigrid-mamma, mi piace un sacco, nonostante la “passione” trovata per Desperate housewives! :PPP
    Ricette rapide, golose e sostanziose, anche senza neonati per casa sono sempre un ottimo salva-cena e salva-famiglia!

  • http://www.dolcemporiofirenze.blogspot.com Gaia

    che chic questo polpettone!

  • Federica

    Ebbene si, il polpettone per me che ho un bimbo di 15 mesi e’ diventato un tormentone in cucina! Nella fase allattamento lo facevo per la velocita’ di preparazione e ora che il piccolo gnometto inizia a provare cibi da grande e’ indispensabile. Come si fa a far mangiare la carne ad un piccoletto che ha solo 3 denti e che non sia quella pappetta di omogeneizzato? Si preparano polpettoni morbidi in tutte le salse e varianti.. e gia’ che ci siamo per ottimizzare i tempi il mitico polpettone diventa anche la nostra cena!!

  • http://amapbellefontaines.wordpress.com/ Silvia Amap

    che buono questo polpettone…tra l’altro la tua bimba potrà mangiarlo presto…beh tra un’annetto diciamo…io lo uso con la mia bimba grande come trucco nascondi-verdure, aumento un po’ il pangrattato o il grana e via di spinaci, porri, bietole, etc…

  • http://www.cucinacasa.altervista.org valerio

    Ed infatti sono completamente d’accordo con te!! Credo che sia una ricetta davvero ottima e davvero leggera, per essere un polpettone ovviamente. Un saluto

  • Giulia_in_Paris

    GE-NIA-LE!!!
    io il polpettone lo faccio spesso, che come dici tu e’ pratico, buono, nutriente e in piu’ la mia gnomina lo adora! Qualche volta, quando ho 3 minuti in piu’ di tempo a disposizione, faccio le polpette. Le faccio prima cuocere al forno (per non rinunciare alla praticicta’ della cottura!) e poi le ripasso nel sugo. La piccola Emma adora spezzettare piccoli bocconcini di pane e poi immergerli nel sugo e andarli a ricercare con le sue dita paffute. La mia piccola ha un gusto perverso tutto suo e certe voltre ama anche intingere pezzetti di brioche, che lei chiama “pane mobbido”. Le piace il dolciasto del pane abbinato al gusto salato del sugo. sicuramente amera’ la versione del polpettone con la cannela.
    ciao e grazie per questa ennesima ricetta da provare!

  • http://vanigliacooking.blogspot.com/ vaniglia

    cara, non sai che bello per me leggere i tuoi post questi giorni (e, lo confesso, a me le casalinghe disperate piacciono da un po’, diciamo come utile imput per immaginare di fare, come ieri sera, cookies alle noci macadamia… per ora questo, poi vedremo).
    ti mando nubbacio, anzi due ;-)

  • http://www.saporipersingle.it Umberto

    I polpettoni…un mito sempre da gustare…grazie per la splendida variante….e augusrissimi per la nuova luce del pianeta.

  • http://www.manineinpasta.com manineinpasta

    Mi intriga molto limone e cannella…come sempre non sei mai scontata, neanche con le preparazioni sprint da neo mamma :)

  • http://www.invacanzadaunavita-housewife.blogspot.com/ lucyinvacanzadaunavita

    ma sai che hai proprio ragione?? io non ho mai comprato quei polpettoni pronti industriali, ma il polpettone ripieno di spinaci, prosciutto e formaggio del mio macellaio di fiducia qualche volta preso e messo in formo. Mentre non ho mai provato a farlo io. Ora vado a scongelare la trita e lo preparo, il lunedì è uno di quei giorni che si arriva alle 21 con ancora tutti da mettere a tavola! (ora sono le tutine da lavare, poi saranno lo sport, la chitarra, le feste di compleanno a non lasciarti un attimo!)Un abbraccio e buona settimana!

  • http://laceliacapasticciona.blogspot.com/ Elena

    Grazie, metterò la ricetta nella mia classifica dei piatti superveloci!

  • http://tanadelconiglio.blogspot.com/ Erika

    ahahaha grande Sigrid!! questo pezzo di Desperate Housewife mi mancava e devo dire che in questo momento posso perfino capirlo alla perfezione (visto il piccolo di 5 mesi che inizia a strapparmi i capelli!!). Il polpettone è da provare poi.. visto il poco tempo che possiamo dedicare alla cucina ;)) Un abbraccio!

  • http://www.pausacaffe.org Kafcia

    Anch’io non cambieró, lo so per certo. Basta non fare bimbi!!! Eheh!

    Questa ricetta è mooolto interessante, almeno per il marito!

    Un bacio

  • http://www.twitter.com/michele_menard Michèle

    Ho visto anche io quel pezzo di Desperate Housewives, un piccolo capolavoro di sana cattiveria ;-) Poi però ho cambiato canale e sono passata a SOS Tata (si vede che c’ho l’istinto materno in questo periodo? ;-)).

    Lato polpettone, è un piatto che anche a me piace molto, ma che mi capita di fare poco e niente; questo però lo voglio provare perché c’è la “mia” parolina magica in cucina: limone!

  • http://laromadelcaffe.blogspot.com valentina brida

    cannella e limone nel polpettone??? Davvero molto interessante, da provare immediatamente! :)

  • claudia

    slurp! ecco qlc di buono, leggero e veloce (anche per chi, sigh, non ha pargoletti piangenti)

  • GiuliaD

    Buonissima l’idea della cannella e del limone, lo proverò…..ti leggo sempre con piacere ma adesso che sei mamma e condividi più o meno le stesse disavventure è ancora più piacevole;)Tanto per dirne una sull’abbigliamento: è stata un’impresa trovare dei vestiti un po’ eleganti per il battesimo dei miei figli e per un paio di matrimoni che fossero anche adatti all’allattamento. Le commesse prorio non le capivano le mie perplessità quando dicevo che questo o quell’altro abito non erano adatti;)

  • http://www.grandivinitoscani.it Francesco d’Elia

    Decisamente inedito e fascinoso.. La cannella darà un tocco intrigante..:-)