Feed RSS
       

Spice cake

venerdì 16 settembre 2011

spicecake2_ssl

Più che un cake credo sia una rivendicazione sindacale, una cosa scaramantica tipo danza delle pioggie, o un profondo desiderio: insomma, visto che l’autunno chiama le cose speziate, magari le cose speziate chiameranno l’autunno? ( da brava nativa di ottobre, direi che ora basta, caldo estivo vai via! :-) Insomma, un perfetto cake per il rientro a scuola o al lavoro e per i primi tè caldi (manco a dirlo qui ci sono ancora temperature da spiaggia e da aria condizionata a gogo, e da qualche tempo di notto ho preso a sognare di igloo, di fjordi e di balsamiche notti lussemburghesi fredde e cristalline :). Insomma, diciamo che questo sarebbe un cake per chi ha la fortuna di vivere in zone che non siano colpite da questa orrenda estate indiana, ecco. Perché uno spice cake poi? beh intanto perché questo estate una mia amica mi ha chiesto cosa fosse (non sono mica un oracle, non lo sapevo nemmeno io, ma Google è grande :-). Avevo quindi fatto un po’ di ricerchine e finivo invariabilmente da betty crocker e i suoi miscugli pronti per l’uso (su toutube c’è una stupenda pubblicità anni 50 – scusate se non è un link ma i link a youtube mi scombussolano l’impaginato del blog, strano ma vero – http://www.youtube.com/watch?v=WcrCyypYEuI ).

Poi ho trovato anche un po’ di ricette from scratch e insomma dopo poco er ben chiaro che lo spice cake è in sostanza un cake con un sacco di spezie dentro (ahh? ma davvero?? :-) e simil leccornia non poteva che piacerci e dopo un paio di sperimenti sono orgogliosa di presentarvi questa versione che non ha bisogno di glasse o panne di accompagnamento e che è più un cake alla francese/inglese, denso e morbido e fragrante, del tipo che va benissimo per colazione o merenda, ma che, almeno in questa forma, non servirei per dolce. Anche perché ne ho fatto una cosa quasi sana sostituendo la farina 00 (che amo sempre di meno) con della farina di farro integrale (che amo sempre di più :-). E anche una ricetta abbastanza mommyfriendly, nel senso che si può fare in più o meno 5 minuti di tempo (mentre sui fornelli cuoce il purè di pollo, patate dolci e mela del piccolino, per esempio :-).

Spice cake, la ricetta (non del tutto ortodossa ma in fondo, chissene… :-): Mescolare 180g di farina di farro integrale con un cucchiaio di cannella macinata, mezzo cucchiaino di zenzero in polvere, una punta di chiodi di garofano in polvere e una buona grattuggiata di noce moscata, mezzo cucchiaino di sale e un cucchiaino e mezzo di lievito per dolci. Nel mixer, lavorare 110g di burro morbido con 50g di zucchero di canna non raffinato, poi aggiungere, sempre sbattendo, un uovo. Incorporare infine 120g di yoghurt greco (nb ormai il yoghurt total lo vendono in vaschette di 500g al carrefour, che è su per giù la migliore notizia che io abbia avuto questa settimana! ;-)), 100g di miele e un cucchiaino di estratto naturale di vaniglia. Aggiungere infine la farina, mescolare bene e versare il tutto in una teglia da plum cake media. Infornare a 180°C e far cuocere per 45 minuti circa, o fino a quando il cake sarà dorato (infilateci la lama di un coltello, se esce asciutto è fatta). Lasciar raffreddare completamente e divorare tale quale a merenda o a colazione.

spicecake1_ssl

Categorie: anglo-sassone, cake, natural food
Scritto da Sigrid venerdì 16 settembre 2011

  • Valentina*

    Mmm da domani le previsioni qui al nord danno pioggia e freddo… quindi: 1)questa ricetta è perfetta per l’occasione 2)se vuoi puoi venire a trovarci qualche gg, ti ospitiamo più che volentieri! :-)

  • Silvia

    Ciao,
    beh….spice piace…ma necessito almeno di ottobre…foglie gialle e rosse…sole tiepido e brezza frescolina…..
    La tengo da parte..in fondo tra poche settimane ci siamo.

    Ahhhh…però..questo prolungamento d’estate a me piace…

    Grazie S.

  • http://salamanderskitchen.blogspot.com salamander

    ciao sigrid!!! che bello rileggerti!
    eh sì, anche io ho tanta voglia di autunno…è la mia stagione preferita noniostante sia nata in febbraio ;-)
    un bacio!

  • http://delizieingiardino.wordpress.com/ delizieingiardino

    L’autunno arriva, arriva… Anzi, per le piante è già arrivato da un bel po’: questo caldo ha bruciato un bel po’ di foglie!

  • http://cucinaabitabile.blogspot.com/ donatella

    ciao! non so se sei a Roma o in Calabria, ma qui nella capitale il caldo ci sta uccidendo! mi piacciono tantissimo i cake speziati, li ricerca sempre quando vado in inghilterra o in irlanda! la voglia d’autunno è forte e pensa che, proprio stamattina, stavo meditando di fare una torta di mela piena di cannella, chiodi di garofano, pepe e tutte le spezie che trovo in casa!
    buona e sana ricetta, foto fantastiche: tutto come sempre!

    ps: la farina di farro integrale la preferisci a quella di grano integrale per il sapore o per come rende negli impasti?

  • martina

    Bello questo cake! Se vuoi temperature frescoline, foglie gia’ gialle/arancio/rosse e tempo perfetto per questo tipo di dolci… ti consiglio l’Irlanda. Per le temperature ci sei tutta l’estate, per i colori basta gia’ l’inizio di settembre! mi fate un invidia con la vostra estate indiana!! Io stamattina ho le luci accese in casa tanto e’ scuro e piovoso! Questo cake cmq me lo provo appena posso!Grazie della bella ricetta, non esageratemente burrosa (come a volte certi insospettabili cake sanno essere!)
    Martina

  • http://nepitella.blogspot.com Nepitella

    eeeee… da brava bilancina come me, non vedi l’ora che arrivi l’autunno, ti capisco! Ottimo questo cake, farò!

  • http://arabafeliceincucina.blogspot.com arabafelice

    Io con il caldo ho solo una difesa, oltre l’aria condizionata: fregarmene altamente!
    Altrimenti quando mai potrei farmi una torta speziata bella ed autunnale come questa? ;-)

  • http://www.ilfornodellestreghe.blogspot.com Il Forno delle Streghe

    Non ci credo!
    Scusa l’esordio ma è bello trovare una sorta di sintonia con una persona di cui ammiro il lavoro.
    Proprio ieri mi annoiavo a casa e mi andava qualcosa di…Autunnale.
    Così ho preso ciotole e fruste e ho fatto i miei adorati Muffin, mettendo cioccolato,zenzero, cannella e noce moscata…
    Li abbiamo mangiati con un bicchiere di latte freddo seduti sul leto a guardare la televisione.

    Un abbraccio e ancora complimenti!

  • http://www.kitchenqb.it Kitchen qb

    Se mi dici che fanno il Total da 500g è una notiziona anche per me, lo adoro! Sono d’accordo con te basta caldo, voglio un po’ di fresco autunnale, del resto faccio il compleanno tre giorni dopo il tuo, sarà una caratteristica bilancina! Interessante il cake, soprattutto per questa farina di farro integrale che voglio provare!
    Un bacio grande…buon week end!

  • chiara

    Chicken,sweet potato & apple???????
    anche io sono alle prese con lo svezzamento, ma Sigrid…la tua pediatra che dice????? ti lascia carta bianca??? voglio dire tutte quelle storie sull’inserimento graduale dei cibi, del tipo ‘pollo e tacchino solo più in là’…fai finta di niente? forse dovrei essere un pò meno tradizionale anche io…Lena che dice? gradisce?
    quasi quasi ti copio!!!!

  • Fedra

    Grande! Lo sapevo che sarebbero arrivate anche le baby-ricette! :o)
    Un bacetto alla tua piccola

  • http://sugarlocomotion.blogspot.com/ Sugar

    Come ti capisco.. noi nate ad ottobre non vediamo l’ora che quest’estate ingombrante e infinita dia spazio al nostro amato autunno (visto che ci si può sbizzarrire di più in cucina!). Grande anche betty crocker ;)

  • http://casalingheimprovvisate.blogspot.com Giusy(aka Pinedda)@casalingheimprovvisate

    Brava Sigrid, scacciamo questa malefica estate! Uff, non ne posso più d’afa e sudate! ma tu sei ancora in Calabria, o nuovamente a Roma? mki sa che in entrambi i casi…morirai di caldo! =( porellina!

  • Alessandra

    Troppo caldo. Al massimo il forno l’ho acceso per il tuo crumble di susine, ieri sera, e basta! (Buono il crumble du susine!)

    Ecco ma scusa nel sapore grosso modo che differenza c’è tr aquesto e il tuo Pain d’epices??? Questo lo preferisci? :-) ..è un po’ che pensavo di provarlo (l’altro) anche se tememvo sapesse troppo di miele per i miei gusti.. Che mi dici???

  • claudia

    magari se ne andasse ’sto caldo! chissà se davvero da domenica……venisse fresco e potessi fare questa cosa buonissima! adoro le spezie nei cakes che mi fanno così pre-xmas (esagero? noooooooo)

  • http://momsinthecity.wordpress.com angela@momsinthecity

    anche io sto bramando l’arrivo dell’autunno!!!
    ieri sera ho iniziatoa preparare una confettura Ferber-style alle pere e vaniglia, il profumo era grandioso, speriamo anche il risultato finale. Per evitare fosse troppo liquida però ho aggiunto una mela per la pectina si sa.
    Il cake va assolutamente provato, ma mi paicerebbe usare il latticello al posto dello yogurt, che dici?

    PS ma che meraviglia! ben due post questa settimana!

  • http://conigliogiallo.blogspot.com/ Cristallina

    beh, hanno detto che questo weekend arriverà l’autunno (almeno qui al nord).. quindi niente di più appropriato ;-)
    Comunque per un’estate così lunga e bella ci farei la firma!

  • http://risomandorlino.blogspot.com/ risomandorlino

    Ecco, questa me la segno bella bella per quando avrò bisogno di conforto invernale…!! Magari a nominarlo almeno un po’ d’autunno arriva anche qui da me … che poi è lo stesso posto di lì da te!!!=)) un saluto alla piccola Lena;)

  • http://lerocherhotel.wordpress.com Le Rocher

    Quassù non abbiamo proprio problemi di caldo e questo spice cake con un tè caldo ce lo gustiamo volentieri!

  • http://www.manineinpasta.com manineinpasta

    STRA-sottoscrivo: BASTA CALDO io mi sto sciogliendo.
    Mi piace molto questo cake, sia per le spezie che per lafarina di farro integrale ;)

  • http://piccolapasticceriasperimentale.blogspot.com Alessandra

    Un cake con un sacco di spezie dentro… questa descrizione da sola mi allettava non poco. Il fatto che fosse una ricetta mommyfriendly… ancora di più. Ma la sostituzione della farina normale con quella di farro… mi ha definitavamente conquistata! Evviva le farine integrali!

  • http://www.cookandthecity.it Sara

    Le cose speziate le adoro, mi ricordano certi dolci medievali…. sulla questione del clima non riesco proprio ad essere d’accordo ;)

  • http://www.applepro.it Francesco d’Elia

    Ormai sono convertito al farro e questo spice cake sembra piuttosto esotico nella sua semplicità.. Grazie Sigrid..:-))

  • clemmy

    questa va bene per me che sto a glasgow!!!!!kisses

  • La Locandiera

    Girls are made of sugar and spice, and all that is nice! È giustamente la ricetta che desideravo fare stasera… Dank u!

  • http://detailsjuliette.wordpress.com Juliette

    Yumms, davvero è così veloce da preparare. Mi fa pensare molto all’ ontbijtkoek che mia mamma riportava dall’Olanda ogni volta che partiva. Era una sorta di ricompensa per averla aspettata una o due settimane =). Ho provato a fare il pain d’épices e mi è venuto molto simile all’ontbijtkoek, però voglio provare anche questo, che aggiunge yoghurt, e mi sembra più leggero (e veloce).
    Grazie della ricetta!
    Juliette

  • http://breakfastatlizzy.blogspot.com/ breakfast at lizzy’s

    le cose semplici e veloci sono sempre le migliori! … la voglia di autunno vale anche per chi nasce ad aprile, ti assicuro! ;)

  • Ombretta

    parole sante! basta con ’sto caldo…tanta voglia di coperte nel letto, di zucca, castagne, torte di mele tiepide, the caldo…e un po di pioggià…questo week: spice cake!

  • http://audreycouture.blogspot.com/ ilaria

    bene…stavo proprio cercando una ricetta per “smaltire” la farina di farro che avevo acquistato per preparare la tua torta con lamponi, limone e olio d’oliva (squisita). ora ce l’ho!
    p.s. sono diventata una “brioche tressèe vendénne” addict! ogni due settimane la preparo, la taglio a fette, la surgelo e la mattina me la gusto a colazione con la marmellata!

  • http://amarantomelograno.blogspot.com/ Agnese

    ottima! adoro i cake con lo yogurt da usare per fare colazione e con le spezie non l’ho mai fatto. Geniale la pubblicità anni ‘50 (vermanete vado pazza un po’ per tutte le cose anni ‘50!). Però provarlo anche come torta non mi dispiace come cosa…prima o poi lo farò sia nel tuo modo che in quello tradizionale! ;)

  • http://www.unbiscottoalgiorno.com Monica – Un biscotto al giorno

    anche io non vedo l’ora che arrivi l’autunno vero… ho iniziato a preparare ricette invernali e ho già anche sfornato dei biscotti alle spezie, insomma proprio dell’estate non se ne può più. Basta aria condizionata, abbronzatura, basta tutto!
    questo cake è sicuramente da provare!

  • http://www.chatapoche.com marinella

    Il tuo Spice cake mi piace molto, ma spero che il rito propiziatorio non funzioni: io adoro il caldo e l’estate :)

  • http://cuisineoblige.blogspot.com Titti@CuisineOblige

    Ahaha! Super ricetta mommyfriendly! Bacioni

  • MammaDaniela

    Richiesta URGE – si richiede spazio Fisso dedicato alle ricette per bambini dallo svezzamento in su!! Dai Sigrid pensaci ne vogliamo tante tutte da provare e assagiare assieme ai ns bambini.Grazie MammaDaniela

  • http://www.lacucinadilisa.blogspot.com Lisa

    Chissà che profumo questo dolcetto!

  • Leti

    Ciao Sigrid!
    questo post è proprio per me! infatti in questi gg sto condividendo con quasi tutte le persone che mi conoscono la mia voglia di autunno. (e in molti mi prendono per matta….)
    E andorando tutte le cose speziate questo cake lo faccio mio subito! :)

  • http://lapanificatricefolle.blogspot.com Barbara

    Non vedo l’ora di potermi un bel tè caldo con una fetta del tuo cake…io amo l’autunno e l’inverno, altro che sto caldo!

    Fine settimana?? Speriamo!

  • http://pensieriepasticci.blogspot.com simo

    Sigrid, ti adoro! Cercavo proprio un dolce simile…fra l’altro se non ho visto male la versione di Martha prevede anche la melassa, che fra l’altro ho in casa…

  • http://panpepatosenzapepe.blogspot.com pips

    santeparolesanteparolesanteparole, Sigrid bella… basta, davvero basta basta estateeeee! Come vorrei una fetta di questo cake con un tè FUMANTEEEEEE, non con i cubetti di ghiaccio dentro…

  • http://www.dolcemporiofirenze.blogspot.com Gaia

    bella coccolosa questa torta!

  • http://Www.vanigliacooking.blogspot.com Vaniglia

    Alors!!!!
    Io sono una ottobrista convinta, solo che quest’anno che mi tocca fare le ferie a fine settembre o giù di lì, la danza della pioggia la faccio al contrario :)…
    Però abbiamo ancora un po’ di tempo… Magari fra un dieci gg mi posteresti una grigliata di pesce? Così, per avere un apotropaico contro-ribaltone…. :D

  • laura.lau

    mi unisco al coro: viva l’autunno, e che arrivi al più presto!
    Sigrid, come va The apple cake project? Me l’ha fatto venire in mente deb (commento al post precedente) che parlava di budino della nonna cotto a bagnomaria; a proposito deb, ma proprio non riesci a ricordare nulla nulla di questa procedura?

  • http://www.lamelannurca.wordpress.com lamelannurca

    anch’io sono di ottobre e penso proprio che mi regalerò questo spicy cake per propiziare l’autunno!

  • http://ilsensogusto.blogspot.com/ Roberta | Il senso gusto

    Le spezie? Ma io le adoro e le sniffo quasi quotidianamente… le spezie hanno il profumo del mondo e tutte le volte che ne usiamo qualcuna è un pò come viaggiare. Ottima idea, lo proverò sicuramente.

  • M&M

    Ma non sono pochi 180g di farina?

  • http://www.julskitchen.com Juls

    mi piace assai! anche io ultimamente cerco di ridurre la 00 – per gusto mio, non per chissà quale problema, per fortuna – e la farina di farro integrale è la mia preferita! sono arrivata ad infarinarci i filetti di pesce, con un risultato veramente più interessante che con la farina normale!
    se il rito scaramantico funziona, dovrebbe arrivare un po’ di pioggia.. speriamo davvero! ho voglia di rispolverare altre ricette al momento abbandonate in attesa di frescura.
    Questa coda d’estate indiana m’ha colto veramente impreparata, lo ammetto!

  • http://tanadelconiglio.blogspot.com/ Erika

    .. ufff anche io attendo con ansia l’arrivo dell’autunno.. per respirare aria fresca (si fa per dire.. qui siamo in zona Milano!!) e per poter sbizzarrirsi con il forno!! ;)

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico

    @Roberta (44): che bella definizione!

  • http://studioagnusblog.com Luca

    Ciao, Sigrid sento il profumo da qui!!! Grazie, grazie…ciao

  • ElenaB

    Sigrid, se ti sei stufata del tepore estivo mandalo qui da me in Inghilterra! Più dura e più sono contenta! Mi piace molto questo cake, ma non trovo la farina di farro e non ho una teglia da plumcake. Posso ovviare con una teglia normale e della farina comune?

  • Ste

    Se prendete dello jogurt “normale” e lo tenete in una garza a perdere il siero per ore/una notte viene qualcosa di tanto simile al Total quanto più grasso era lo jogurt iniziale.
    Io prendo quello crudo del distributore, faccio lo jogurt e quindi procedo come sopra.
    Nessun bisogno di Carrefour…

  • http://paprikapaprika.blogspot.com/ Aniko

    Anche io non vedo l’ora di poter riaccendere il forno!Per adesso sudo ed intanto sogno di cakes speziati come questo!

  • Raffaele

    Che vi devo di’…sarà l’età ma a me questo residuo di estate non spiace. Sarà perchè nella mia isola, Ischia, siamo arrivati a un compromesso: mattina e sera autunnale, parte di mezzo della giornata agostana. Per cui…lo preparo stasera e lo mangio domattina…poi granite ;-)

  • http://www.cookingmovies.blogspot.com Passiflora

    caldo, fa caldo.. ma non mi lamento perché odio il freddo! Diciamo che quest’estate è cominciata tardi e tardi si sta protraendo. però anch’io ho già cominciato con le ricette autunnali (ho fatto una specie di castagnaccio rivisitato, pochi gg fa) e devo dirti che qualche grado in men, per gustarsi in pace un bel tè con una fetta di questo dolce speziato, lo gradirei :) brava!

  • http://mammafulltime.splinder.com/ Laura

    No, ma davvero eh… ’sto caldo… nun se ne può più! Arrivasse presto Natale, suvvia! Che qui passiamo dall’ombrellone all’ombrello e dalle granite ai panettoni. Massipuò?!?

  • http://mammapaperasblog.blogspot.com mamma papera

    io sono la maga delle ricette veloci, se non ne invento vado sempre alla ricerca di ricette veloci e genuine, come questa
    sono anche mamma di 4 bimbi scalmanati che mi fanno dannare proprio quando sto cucinando…quindi la ricetta è perfetta….e oggi dopo aver provato le polpette di baccalà dell’altro giorno, non potevo non passare a farti i complimenti STu-PEN-DI brava…a Bassano del grappa c’è un negozietto piccolino nel cuore del centro che vende baccalà di tutti i tipi e sopratutto quello di qualità, ho comprato qullo ammollato giusto per diminuire i tempi e ti confesso che la parte più difficile l’ho fatta fare a mio marito (cuoco e pizzaiolo)amche lui ha gradito e mi ha detto di farti i complimenti
    ciao Sigrifid, hai acquisito una lettrice fedele
    baci da me e i miei pupattoli

  • http://mammapaperasblog.blogspot.com mamma papera

    p.s. il caldo lo lascio li dov’è, almeno la roba mi si asciuga tanto a casa ho il clima e il forno non si è mai riposato ^_-

  • http://www.grigiotortora.it grigiotortora

    mi associo per quanto riguarda l’autunno ma addirittura il Natale no vi prego! tra l’altro io sono di dicembre ma aspettiamo un attimo … prima di affrontare i nostri famosi mercatini mi serve almeno un mese di preparazione psicologica !

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @donatella, eh come non lo so? sono a Roma… ;-)) La farina di farro – e altre farine integrali – ho iniziato a usarle frequentemente, al posto della farina 00, in gravidanza e per una mera questione salutistica (in sostanza pare che meno ‘raffinati’ sono gli ingredienti che usi, meglio è, lo stesso discorso vale per lo zucchero bianco che pare sia il Male – insieme ai brodini di verdure dell’altro giorno, lol :-) e mi si è un po’ aperto un mondo, cioè tutto sommato, specie sui dolci di frutta, la dove la 00 tutto sommato è passepartout e poco espressiva, le farine integrali danno uno spessore aggiuntivo, insomma hanno dei sapori più complessi (e dal punto di vista sapore la farina di farro è davvero ottima), e magari rendono il dolce anche un po’ più grezzo, o rustico, oltre che più sano, insomma, prima o poi ne scriverò meglio ma mi pare davvero un mondo nuovo da esplorare :-)

    @martina: ehh, già, l’irlanda…. :-))))

    @chiara: aaaaah, lo svezzomento, il mio argomento di conversazione preferito ultimamente!! ;-)) Allora, la mia pediatra da brava pediatra italiana mi ha fatto tutto il programmino preciso preciso: 3-4 giorno brodo sciapo con carota patata e lattuga + crema riso/mais + 1cc olio evo, poi dopo 4 giorni + 1 zucchina nel brodo, poi dopo altri 4 gg + mezzo lifilizzato, poi dopo un’altra settimana + cucchiaio di parmigiano e poi ci saremmo rivisti per riparlarne. Beh, all’inizio ho fatto come mi ha detto, solo che arrivati al quarto giorno con liofilizzato di carne, ho guardato la sbobba e ho guardato la bambina ed era palese che era molto più felice di papparsi le compostine di frutte fai da te di quella roba li che fra parentesi io un’altro po’ nemmeno glielo assaggiavo che fa davvero schifo forte. Al che ho pensato ‘ma per quale motivo sta povera creatura come primo approccio al mondo del cibo deve mangiare del pollo ridotto in polverina’?? Quindi, fatti per scrupolo sti 4-5 giorni di liofilizzato mi sono reinventato una dieta (documentandomi in giro e rincuorata sopratutto dal fatto che la dieta del brodetto si fa in italia ma solo qui, in francia e uk invece si inizia con le creme di verdure ed è un altro mondo: ma vuoi mettere di svezzare con dei prodotti bio di stagione che abbiano anche un sapore piuttosto che con brodini allungati con robe industriali???). Quindi ultimamente Lena si pappa a pranzo il suo bel purè di zucca, patate dolci, carote o zucchine, un 100g di purè piuttosto lento, dentro frullo 20g di pollo bio cotto al vapore e 1 cc di olio evo, poi a secondo aggiungo o non un po’ di crema riso o mais. Mo in settimana aggiungerò il parmigiano e introdurrò coniglio e tacchino. Per frutta invece composte maison sempre che sono pera, mela, o combinazioni di entrambi con ultimamente anche una punta di pesca (faccio presente che ci sono studi che dicono che tutta sta cosa di evtare gli alimenti allergeni non serve a nulla, comuqnue, le pesche sono ancora di stagione, sono profumatissime e mi pare un peccato non fargliele assaggiare :-)e magari una prugna o un’albicocca secca, tutto cotto, frullato (e poi congelto). Fatto sta che ora le pappine le mangia più volentieri (e cresce e dorme abbastanza bene per cui non credo che io le stia faccendo del male con questa mia dieta faidate :-P). Per cui da qui a qualche settimana (il tempo di passare il capo dei 6 mesi!! :-) penso che qui in casa si cucinerà solo più secondo i dettami di Annabel Karmel, ho guardato bene le sue ricette e sono molto interessanti, proponendo frutta e verdura di stagione, dei sapori variegati e buoni e abbinamenti all’inizio un po’ dolciastri perché in effetti il dolciastro ai bebe piace, cioè è ciò a cui sono abituati da 6 mesi… E io fra qualche giorno andrò a confessare i miei misfatti dalla pediatra :-)

    @giusy: secondo me in Calabria ora stavo al fresco (a 700m… :-), a roma invece… mah! ;-)

    @alessandra: beh il pain d’épice è meno morbido (non è un cake, dev’essere un po’ più secchino) e sopratutto, in effetti, sa tanto di miele :-) Per cui se non ti piace il miele ma ti attira la parte ’speziata’ proverei senz’altro con questo qui. Io non ho spiccata preferenza per l’uno o l’altro, questo qui al momento mi piace molto ma son certa che a un certo punto mi verrà voglia di pain d’épice e non ci sarà spice cake che potrà placarmi, lol :-)

    @angela: c’è da provare, il punto è che il latticello è parecchio più liquido del yoghurt greco, potrebbe rendere il cake troppo denso però, se non si prova non lo sapremo… :-)

    @juliette: guarda che l’ontbijtkoek è esattamente pain d’épices :-))) (poi magari con spezie e frutta secca ni aggiunta o sostituiti ma sempre li siamo), questo qui, da normale cake, secondo me si conserva anche meno a lungo…

    @ilaria: a cosa mi fai pensare!! (è troppo tempo che non faccio la brioche tressée!! :-)) ps. hai provato a fare la versione ‘pangoccioli’?? :)

    @mammadaniela: euhm, si ma… posso prendere prima un po’ di tempo per farmi le osse su sto svezzamento?? insomma, un po’ di esperienza la dovrò pur sempre avere prima di mettermi a pontificare sulla cucina per minorenni no?? :-)))

    @laura.lau: guarda, purtroppo, è totalmente in stand by, nel senso che avevo pensato a quel progetto come passatempo per il periodo di maternità e poi chissà come e perché ma il tempo è volato e il progetto è rimasto li, però, però, prima o poi lo riprendo e ci lavoro perché mi piace troppo quel collettiv impastamento che profuma di mele e di case-di-quando-si-era-piccoli… Vi saprò dire senz’altro!! :-)

    @vaniglia: mmm, no, missà di no. In compenso verrò a leggere sul tuo blog di come si sta divinamente benissimissimo nelle piccole isole a fine settembre, quello si! ;-)) (dai dai che ci siamo quaaaaaaasiiiii!!!!! :-)))

    @m&m: non sono molto ma questi sono, appunto la quantità è per un cake non troppo grande, se poi uno volesse una cosa più mastodontica si possono sempre radoppiare le quantità :-)

    @elenab: potremmo fare uno swap, non sai quanto desideri l’inghilterra, il cielo grigio e la pioggi, sissisi, davvero (ao, sono belga eh ;-)). Dunque, puoi benisismo sostituire con della farina normale (anche se al Tesco penso che la avranno della farina integrale, se ti va puoi provare con quella, giusto per mantenere il lato un po’ rustico :-), poi se la tua teglia è di 24cm diametro o più ti consiglierei di radoppiare le quantità che sennò ti verrà una specie di ostia ;-))

    @ste: io qui di crudo al distributore trovo giusto il latte e la produzione del yoghurt, anche se è una cosa che rima o poi vorrei provare, ancora non ci siamo. In ogni caso hai ragione, è un po’ come fare il labna, in fondo, prima o poi mi rimetterò a impiccare yoghurt in frigo per vedere… (intanto però La vaschetta di Total come piccola concessione alla vita moderna, per me ci sta ;-P)

    @Laura: la granita al panettone! Ecco l’idea…!! ;-))

    @mammapapera: oddio, quasi mi viene un esaurimento solo a pensare di avere 4 figli!!! :-)) Auguri e complimenti!!! :-)

  • http://dallapartedeipasticcini.blogspot.com/ carlotta

    che delizia! giuro che al primo giorno di pioggia mi cimenterò in questo favoloso cake!

    ps- ma dove si trova l’estratto di vaniglia? si può comprare online?

    ps2- l’impasto dei tuoi biscotti al grano saraceno è in frigo a riposare, tra un’oretta in forno! yu uhhh!

  • http://cucinopertescemo.blogspot.com Veronique

    Concordo ogni parola scritta sull’estate. Sta diventando odiosa -non che mi sia mai piaciuta sia chiaro- però è troppo. Come stai bellezza? Sai che nell’attesa del master a Pollenzo (mi laureo a marzo e perdo un anno) mi sono iscritta all’alberghiero serale cucina e tre sere a settimana dalle 6 alle 11 ho lezione? Fantastico…son troppo contenta…un bacione, spero di sentirti presto…

  • http://matthewthecat.blogspot.com/ Matthew The Cat

    mmmm se in montagna avessi un forno la farei subito durante la mini vacanzina di fine settembre (sì, anch’io desidero ardentemente il fresco) profuma solo a vederla e immaginarla questa ricetta!

  • Simona

    Anche io sto facendo la danza della pioggia, anzi più che della pioggia del fresco!! Non lo sopporto più questo appiccicume!

  • http://www.facebook.com/pages/Le-Torte-di-Mildred/220777387947054?sk=wall le torte di mildred

    meravigliosoooooo!!

  • http://tentazioniincucina.blogspot.com mariagrazia

    Sigrid!Siamo sulla stessa lunghezza d’onda!!!!Anche io attendo l’autunno con ansia e per propiziarlo ho acceso il forno per un banana bread…ora devo provare anche con questo!

  • http://isabilla.blogspot.com/ isabilla

    mi accodo al discorso svezzamento ed introduzione dei cibi potenzialmente allercizanti,
    secondo il mio pediatra e secondo le nuove direttive dei pediatri del Burlo di Ts,
    inserire i cibi “rischiosi” il più tardi possibile è più pericoloso, perchè la reazione del sistema immunitario potrebbe esser più violenta;
    il mio ped è per lo svezzamento precoce prima dei 6 mesi, e poi inserire subito glutine e pesce;
    anche se devo dire mi ha propinato sia per il mio primo figlio che ha tre anni e sia per la piccolina che ha 7 mesi il solito programma, brodino insipido e giù di lì,
    io invece ho fatto di testa mia e hai bimbi davo la crema di verdure da subito,
    inoltre passati i 6 mesi ho inserito tutto a poco a poco da subito, stando attenda ad eventuali reazioni, quindi anche pesche a gogo, mirtilli, yoghurt, pomodoro, pesce, fragole…
    risultato: mio figlio di 3 anni mangia tutto verdure e frutta che è un piacere, e la piccolina di 7 mesi sembra seguire le sue orme.
    Io sono anche favorevole all’autosvezzamento, quindi con attenzione faccio assaggiare alla più piccola anche il nostro cibo, ovviamente dev’esser poco salato e non speziato ed il più salutare possibile..insomma perchè farli mangiare quelle pappette infelici che propongono vecchi schemi di svezzamento italiani?
    a tal proposito vi consiglio un libro molto interessante: Io mi svezzo da solo! Dialoghi sullo svezzamento
    http://www.amazon.it/svezzo-Dialoghi-svezzamento-Educazione-perinatale/dp/8886631480/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1316294968&sr=8-1

    per me è stato uno spunto interessante!

  • http://unacucinaperchiama.blogspot.com Una cucina per Chiama

    La presentazione mi fa tanto pensare alla Rotweinkuchen, una torta tipica tedesca che prepara spesso un’amica, molto saporita e speziata.
    Pensavo fosse quella :)

  • http://fragoliva.wordpress.com fragoliva

    anche io ho voglia di autunno… speriamo che arrivi presto. intanto però mi godo ancora un po’ il mio mare di Ischia :-D

    Bella ricetta, bella foto… e bellissimo sentirti parlare di svezzamento ;-)
    A.

  • Miriam

    Non so dalle altre parti, ma qui a Milano è da ieri che a tratti piove con tuoni e fulmini che pare di essere in autunno inoltrato, quindi la ricetta del cake arriva a pennello! Peccato che stordita dal caldo non ho ancora fatto rifornimento di spezie, ma mi rifarò in settimana. Per ora ci dedichiamo alla tua ricetta delle brioche con tuppo, che solleva parecchio l’umore in giornate come questa:-) Tra l’altro appena “guarito” Gabriele dal trauma cranico ho Maria Sole con la febbre, settembre per noi è iniziato proprio bene! Interessantissimo tutta la parte sullo svezzamento, anche io avevo apportato qualche variazione ai tempi, ma non così ardita… poi un paio di anni dopo in sala d’attesa dalla pediatra ho letto una rivista (Un Pediatra per amico) che parlava proprio dello svezzamento fai-da-te! Ma non se ne potevano accorgere con qualche anno di anticipo!!! Grazie di tutto e al prossimo post!

  • http://littlekitchenworld.it Daniela Little Kitchen

    Beati voi che in Italia avete ancora caldo e soprattutto sole. Per noi qui a Lussemburgo è già iniziato l’inverno. Il cielo è nuvoloso e abbiamo già riposto prendisoli e infradito nell’armadio, pronti per l’estate prossima (sigh). Quindi viva lo spice cake! Anzi va proprio bene perché farina di farro ne ho una provvista e lo yoghurt greco vado subito a comprarlo.
    Per quanto riguarda lo svezzamento fai da te, io sono assolutamente d’accordo. Dopo i 6 mesi ai miei figli ho dato di tutto. Ora sono grandi e forti, mangiano veramente tutto (portarli in viaggio è un piacere) e si divertono un mondo a cucinare insieme a me. Anzi questo cake lo faremo insieme oggi pomeriggio! Grazie!

  • http://ravanellorosapallido.blogspot.com Palepinkradish

    Che bello questo cake …qui a milano piove da ieri e con questa immagine fai proprio desiderare una merenda vicino al camino e un paio di ferri in mano per la prossima sciarpa ! Ciao Ste

  • http://gastronomicavolante.blogspot.com Mardou Fox

    Sono perfettamente d’accordo, quest’estate che era simpaticamente cominciata in un tripudio di aria frizzantina, mi sta snervando con questo torrido colpo di coda. Mi piace parecchio questa ricetta che auspica all’autunno… mi chiedo se sia possibile (ma credo di no) sostituire il burro con l’olio per mangiarla senza troppi sensi di colpa. Un bacio

  • http://www.cucchiaiopieno.com/ Léia Silva

    Cara Sigrid
    Come brasiliana mi piace il calore e soffro molto con il freddo! Qui pure ci sono ancora temperature da spiaggia.
    Anch’io sto sostituendo la farina 00 con della farina integrale e il latte normale con latte di soia.
    Con certezza farò questa ricetta!
    Un abbraccio
    Léia

  • san bernardo

    Buonasera ! L’avete chiamata l’acqua ! Qui [Firenze] è già arrivata . Poca…ma bagnata ! Sarete felici di potervi impillacherare con gli schizzi….

  • http://www.letempsdescerises.it Le Temps des Cerises

    Beh, dopo il temporale di ieri che finalmente ha portato le temperature a livelli accettabili, ora pregusto già la mia tisana bella fumante che mi farò questa sera…e magari mi preparo questo cake, che ci starebbe proprio bene :-)
    Camy

  • Roberta

    Io adoravo questo caldo romano! Ogni istante libero saltavo sul treno e via in spiaggia! Al solo pensiero del grigiore autunnale mi viene la tristezza, la pioggia che rende disagevole ogni cosa, le giornate corte e buie,devo dire che una tisana è proprio una magrissima consolazione…. mi dovro’ proprio consolare con questa bella ricetta

  • Benedetta

    mannaggia… non risco a scaricare i tuoi preziosissimi pdf… il pc mi dice: 404 Page Not Found… che fare?

  • maria francesca

    pioggia e freddo sono arrivati. ottima idea per coccolarsi :)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    oh, ma allora… ha funzionato??? :-)))

    ps. per i pdf, dovrei recuperarli che io non li ho più, lol… nel prossimo post chiederò se chi ce li ha me li rimandi, cosi lo rimetto in rete…

  • valentin@

    bella Sigrid!
    anche a noi le farine diverse piacciono tanto tanto, ci siamo un po’ stufati di questo grano tenero o-vun-que ;-)
    però noi siamo imbranate e i mix di farnie fai-da-te producono spesso e volentieri delle mappazze immangiabili.
    Sì che mio figlio di 15 mesi, svezzato alla maniera mia, e quindi abituato ai sapori diversi, mangia di tutto…ma davanti alla mappazza anche lui è rimasto perplesso…
    quindi, fai un po’ di tentativi e poi illuminaci, please!
    Noi siamo qui!

    PS: io ho un po’ di pdf se vuoi

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    SI E’ ROTTA LA GUARNIZIONE DEL FORNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!

    QUESTA E’ UNA NOTIZIA PESSIMA PER I DOLCIIIIIIIIIIIIIIIIIIII. Adesso che avevo un forno decente in cui i dolci venivano bene!
    Secondo voi un ferramente la vende?
    Si autoincolla poi vero?

  • elena

    Appena sfornato in versione tortini… assaggiati ancora tiepidini… deliziosi!

  • http://www.sugarandink.net Lucia

    Ho appena fatto un dolce alla banana e arachidi che assomiglia molto a questo spice cake. Nutriente, morbido. Caldo. Per chi attende l’autunno.

    http://www.sugarandink.net/2011/09/peanut-butter-banana-bread-and-death.html

  • http://www.nerodiseppiablog.wordpress.com Nero di Seppia

    Pur essendo invece totally summer (e nativa di agosto, of course), la tua torta speziata mi ispira tantissimo. Potrebbe essere un modo per addolcire il trauma autunnale :) Buona!

  • Pingback: Posts about Italian Recipes and Food News issue #2

  • lanonnadimarta

    domani è la festa dei nonni,la mia piccolina merita un dolce buooonissimo che sia la volta dello spice cake?…..un saluto a tutti i nonni

  • Pingback: Il cake che sa di autunno