4 dicembre

4dicembre_s


Se intravedete, nell’odierna illustrazione quotidiana della nostra Ilaria, una qualche sospetta forma di messaggio subliminale (mmm… ma questa renna? e quel biscottino scuro dagli angoli smussati? ma dov’è che l’ho già visto?) beh, non avete del tutto torto… Si fa il caso che Ilaria, che è umana come noi, giusto ieri ha fatto compere in un grande negozio di origine nordeuropea dedicato ai mobili da assemblare e, a dimostrazione che la pericolosissima scandinavite contagiosa non è una mera mia invenzione, eccoqua, basta guardare il disegno di oggi e misurare da sé le conseguenze che possono derivare da un ‘innocente’ pomeriggio di shopping :-)

the_de_noel_ssl

Piuttosto, oggi, per accompagnare i vostri biscottini svedesi preferiti, abbiamo una ricettina-da-regalare, di quelle che appartengono alla categoria delle ricette superveloci a sforzo praticamente zero e di effetto garantito, vi presento: Le thé de Noel fait maison. Basta sistemare in una barattolo grande 100g di un buon tè nero in foglie (tipo assam o ceylan o persino darjeeling, più delicato) e aggiungere: una bacca di vaniglia aperta, un cucchiaino di chiodi di garofano, una piccola noce moscata intera, i semini di 5 bacche di cardamomo, la buccia di un’arancia, di un mandarino e di mezzo limone, tutti bio (la buccia va prelevata con un pelapatate, grossolanamente tritata e poi essiccata al microonde a potenza massima per qualche minuto – se avete del tempo potete anche lasciarle asciugare su un termosifone per qualche giorno) e un bastoncino di cannella. Chiudere il barattolo e lasciar riposare per 15 giorni. A quel punto, scartare la vaniglia, la noce moscata e la cannella poi porzionare e confezionare il vostro personalissimo Tè di Natale. Tipo che se lo fate oggi fate ancora in tempo a regalarlo (o berlo) a Natale!
Buona domenica, State Buoni & A Domani! ;-)

Condividi :Share on Facebook15Tweet about this on Twitter2Google+1Pin on Pinterest95Email to someonePrint this page
0
  • http://senzapanna.blogspot.com Daniela @Senza_Panna

    ho messo questo tè nella mia wishlist :-)

  • http://senzapanna.blogspot.com Daniela @Senza_Panna

    ho una pinza-colino identica!!!!!

    bella l’idea del te’ di Natale, ma ormai sono in tempo per l’Epifania credo :-)

  • Elettra

    Ho appena messo le bucce di arancia e limone sul calorifero, in ritardo ma meglio che niente, no? Ora in casa c’è un profumino.. grazie per la bella idea! :D

  • http://www.sugarandink.net Lucia

    Si sente il profumo, nonostante lo schermo e l distanza.

  • http://nerodiseppiablog.com Nero di Seppia

    Che bella l’idea di dare la ricetta di un tè! Bravissima Sigrid!

  • http://unsaccodipatate.blogspot.com Elena+2

    Fatto! Ieri sera ho raccolto i mandarini dal termosifone, ho comprato la cannella in stecche e ho preparato il tutto.
    Ora la domanda è: ce la faccio a resistere quindici giorni prima di usare la miscela???

  • http://alessandrazecchini.blogspot.com/ Alessandra

    Mmmmh, mi piace l’idea ma non sono sicura sulla noce moscata… posso farlo senza o perde troppo?

    Ciao
    Alessandra

  • http://hiphipnina.blogspot.com/ Laura

    La ricetta è una meraviglia

    PS: la scandinavite non risparmia neppure i bambini: io sono stata contagiata da mia mamma, alla tenera età di 8 anni! :-)

  • Claudia

    sì, circa così lo faccio anch’io: l’anno scorso l’ho regalato assieme ai biscottini di frolla e ai miei barattolini di marmellata homemade ed il tutto è stato molto apprezzato (ma soprattutto è grande il divertimento a fare tutto questo!!) :)

  • http://lagelidaanolina.blogspot.com/ Silvia-La gelida anolina

    buonissimo!!!oltre a regalarlo lo preparerò anche per me :)

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico

    interessante l’aggiunta di bucce di agrumi vari

  • http://www.burroealici.net giovanna – burroealici

    io regalo sempre tè e biscotti ;P
    La tua miscela è molto profumata… ma la noce moscata lo rende molto “pepato”? e un cucchiaino di chiodi di garofano non si sente troppo (lo chiedo per capire se ne devo mettere un po’ meno visto che mi piace l’aroma ma non deve essere troppo forte)?

  • Ania

    Amo i profumi di Natale! Sono reduce da una vacanza in Trentino e ho fatto scorte di tè aromatizzati e sopratutto Roiboos in versioni natalizie :) attendiamo il prossimo post!

  • http://dolceprofumodicasa.blogspot.com Valentina

    Che idea deliziosa..ne ho già uno da finire, comprato in un negozio di tè meraviglioso, ma l’anno prossimo devo ricordarmi di farlo da me! :-)

  • http://safralyn.blogspot.com Taty

    Devo proporla hai miei clienti questa ricetta del thè di Natale…si dà il caso che sia erborista e tengo il thè di natale solo a dicembre…ma sembra c’è chi me lo cerchi in pieno agosto…almeno così ho la ricetta alternativa da proporgli..e chissà che farlo in casa non piaccia anche di più :P

  • Laura.lau

    Cara Sigrid, che bella idea questa del calendario dell´avvento!!!

  • http://www.favolosopasticcio.blogspot.com/ El Pasticcio

    Che idea carina,non ho mai provato ad aromatizzare un tè in casa…Corro a provare!

  • http://www.cookingmovies.blogspot.com Passiflora

    effettivamente è un’idea fantastica da regalare a natale! domani corro a comprare vaniglia e cannella in stecche :)

  • http://pasticciecucina.blogspot.com Roberta

    Cara Sigrid, non ti scrivo mai ma ti seguo tantissimo. Oltretutto ho da un anno il tuo favoloso libro sui Regali. Lo adoro e ho già provato vari biscotti!!! Ma per le foto sono un disastro!!!! :(

  • maui

    @gian dei brughi: Ciao, io volevo provare a fare il chai latte, sai come si fa? Credo di aver capito che si usi la miscela per il tè e si faccia bollire a lungo con il latte ma vorrei una conferma. Grazie!
    Bellissima l’idea del tè fai da te…

  • http://giochi-di-carta.blogspot.com silvia

    ieri la marmellata, oggi il thè…mi piacciono i tuoi input per “riscaldare” questi pomeriggi di fine autunno…detto da ex milanese trapiantata nel lazio…!

  • http://latanadelriccio.wordpress.com Francesca

    Bella idea! Anch’io l’anno scorso ho fatto vari tè e tisane anche con le erbe dell’orto.. e quest’anno mi sa che replicherò, con i tè presi direttamente in Sri Lanka!
    Bellissima la scatolina per i tè, e pure le illustrazioni di Ilaria!

  • http://lerocherhotel.wordpress.com Le rocher

    Anche il the?! Fantastico!!!
    Eh eh, ikea colpisce sempre…

  • laura

    grazie 1000, sigrid. non avevo proprio guardato se c’erano variazioni nel testo… baci

  • http://delizieingiardino.wordpress.com/ delizieingiardino

    Bellissima idea di regalino per Natale! Grazie!

  • clemmy

    sei fantastica, come sempre!!! qs anno la twinings non aveva ancora messo in commercio la miscela natalizia…..è geniale farselo da soli, magari con il deteinato, altrimenti non posso berlo il pomeriggio!!!!kisses

  • http://missbobino.blogspot.com The life after

    Che bell’idea questo tè nero aromatizzato.

    The Life After

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @laura: scusami, avevo poi precisato nel testo della ricetta del post di ieri, mi sono scordata di segnalartelo nei commenti… Comunque, ho usato il geleificante biovegan del naturasì (si chiama Konfitur) e penso che con il fruttapec puoi andare di 2:1 o forse persino di 3:1 (non so come sia composto, non l’ho mai usato).

  • http://unmondocreativo.blogspot.com maria

    Ma che bella idea!!

  • http://amarantomelograno.blogspot.com agnese

    bello il tè “homemade”. E’ tanto che lo volevo fare… forse per natale è la volta buona.

  • daniela

    Mi piace moltissimo il tè, il Christmas l’ho comprato ma vuoi mettere questo? Domani compro il necessario perchè qualcosa mi manca e poi..all’opera.
    Grazie. Un abbraccio,
    daniela

  • laura

    sig, se puoi mi rispondi al commento del post precedente? grazie :)
    http://www.cavolettodibruxelles.it/2011/12/3-dicembre#comment-129039

  • Gian dei Brughi

    però senza arance, ovvio… io il chai lo fo così: cardamomo, cannella, zenzero, semi di finocchio, pepe e chiodi di garofano

  • Gian dei Brughi

    beddo! praticamente un Masala Chai fatto in casa :-)
    io quando bevo il chai metto sempre anche un po’ di latte

  • http://ilsalottodijulemo.blogspot.com/ Moreno e Giulia

    idea stupenda, e noi che viviamo di té non possiamo non provarla!!
    ^^ Ciaoo

  • Pingback: 4 Dicembre: Tea time | Lazy Sketches

  • ElenaB

    Che buoni i biscottini dell’Ikea!

  • http://ilsensogusto.blogspot.com/ Roberta | Il senso gusto

    Bellissima questa idea e complimenti per l’iniziativa del post giornaliero. Geniale come sempre :-)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @patrizia: ho aggiunto i dettagli nel testo della ricetta, in pratica i pezzi grandi li tolgo, anche perché, tanto dopo 15 giorni di permanenza il té stesso assorbe tutti gli altri profumi. Poi direi che sta a voi personalizzare a seconda, se la volete fare, per dire, intensamente cannellosa, allora ci sta pure di frantumare la cannella e lasciarla nella miscela… :-)

  • laura2005

    Adoro il tè… adoro questo calendario dell’Avvento…. adoro “Il cavoletto di bruxelles”…..Buona giornata !!!!!!!

  • Patrizia

    Ciao Sigrid, mi piace moltissimo l’idea del tè di Natale fatto in casa! Ma ho due domande: la bacca di vaniglia e quelle di cardamomo vanno incise o lasciate integre? E dopo il tempo di riposo devo frantumarle, toglierle dalla miscela o metterle in infusione intere? Grazie eventualmente per la risposta. Ciao e un bacino a Lena

  • Simona

    Procuro le bucce di agrumi e produco!!!!

  • Giulia

    Visto che adoro il tea….detto fatto!! :D