Tatin di cavoletti

tatin_cavoletto1_ssl

Era un po’ che non vedevo/mangiavo/cucinavo cavoletti (ero troppo impegnata a farmi overdose di melanzane, peperoni e pomodori… :-) e come gli ho visti l’altro giorno entrando al supermercato, beh, è stato come ritrovare un vecchio amico, baci abbracci e tante pacche sulle spalle. Per dire. A me i cavoletti piacciono da morire in due o tre versioni che vi avevo già scritte tempo fa (anzi, ecco il mio ufficiale top 3 delle ricette preferite con i cavoletti: l’insalata di cavoletti crudi, i cavoletti con lo sciroppo d’acero e il pesto di cavoletti sugli gnocchi di castagna), e li rifaccio quasi ogni anno, stavolta però avevo proprio voglia di farci qualcosa di diverso. Qualcosa che fosse sfizioso e divertente e anche buono. Ed ecco quindi qua: cavoletti speziati, cotti a testa in giù e rovesciati su una base di pasta croccante e saporita. Una ricetta tutto sommato veloce (mi sono sorpresa da sola, ci avrò messo si e no 20 minuti a preparare la ricetta) e quantomeno sorprendente, ottima per un pranzo diverso o come antipasto in un menu un po’ audace… Segue ricetta scritta in mode ‘sciué sciué’ ON che qua oggi fra pediatra e inserimento nido e banca e lavoro, beh, come dire, ordinaria giornata da supermum – con un pensiero per tutte le mamme li fuori che corrono! ;-)

Tatin di cavoletti: Impastare 200g di farina (oo o tagliata con della farina integrale) con 1 tuorlo, 50g di olio d’oliva, un cucchiaino di paprika affumicata in polvere, 1 cucchiaio di parmigiano e qb (qualche cucchiaio) di acqua fino a ottenere un’impasto denso ed elastico. Lasciar riposare. pulire 300g di cavoletti e farli cuocere in acua bollente salata per 5 minuti. Scolare e passarli sotto l’acqua fredda, poi tagliare i cavoletti a metà e farli rinvenire con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio in camicia e un cucchiaino di semi di coriandolo pestati. Versare un cucchiaino di aceto balsamico e lasciar evaporare. Spegnere e distribuire i cavoletto in 6 teglie da crostatine individuale (o 1 grande). Stendere l’impasto a 2-3mm, ritagliare uno o dei dischi grandi quanto le tegliette e coprirci i cavoletti. Infornare a 185°C per 15 minuti. Spegnere, lasciar riposare per qualche minuto, rovesciare e servire tiepido, eventualmente con una salsa di yogurt condito con aglio, sale e limone sul lato.

tatin_cavoletti2_ssl

Condividi :Share on Facebook12Tweet about this on Twitter4Google+2Pin on Pinterest4Email to someonePrint this page
0
  • http://www.facebook.com/profile.php?id=100002185513188 Francesca La Fru Gariboldi

     Preso anche io!<3 …mi manca solo il primo adesso!!!!ghghghg

  • Becky Brice

    Ti aspettavo all’angolo (come si dice) con questi meravigliosi! Dopo averli provati e fatti provare a piccola Miss grigliati, con noci e spolveratina di grana…dopo averli provati nella tua versione crudi in insalata (per me stessa), con qualche variazione, aspettavo il ‘nuovo’, perchè nell’arco di due settimane gli ho già comprati 5 volte e avevo esaurito le ‘risorse’….ed eccoli!!! Che cavolo faremo senza il Cavoletto?!!!! Bacino a te e alla tua piccola Miss ;)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid Verbert

    Laura: ma, cavolo, sei la prima primissima ad averlo?!!! :-)) (sono super contenta del tuo commento, grazie!! ;-) 

  • Claudia

    Cavolo che buono! :)) E poi, a me la paprika affumicata fa impazzire..

  • Laura_lau

    Ho appena ricevuto il nuovo libro (acquistao su amazon): devo dirlo … è così bello che mi ha fatto commuovere!

  • http://mariintkitchen.blogspot.it/ Mariint

    Sui cavoletti dovrò passare oltre (qui a Reggio Calabria non mi è ancora mai capitato di vederli), ma la pasta la riproduco al più presto…..

  • http://ilpomodorosso.blogspot.it/ CleareIlPomodoRosso

    fatta per il pranzo usando farina di miglio e albume al posto del tuorlo. Non è niente male! e ho messo sopra lo sciroppo di acero che ci sta troppo bene (imparato da te ;) )

  • Mariaida Benussi

    golosa questa ricetta e intrigante la paprica nella pasta  … la proverò sicuramente, grazie <3

  • Glufri

    ….ecco che fare deu cavoletti acquistati di impulso…! Geniale

  • Enrico

    Il mode sciué sciué ON è sempre la miglior cosa….

  • http://www.facebook.com/prettyheron Federica Romitelli

    uhm interessante! Questa la provo! ;)

  • Donatella Papi

    Li ho messi in una crostata salata, ma in forma di tatin! Anche io ne mangerei a kg!!! Sono buoni da soli, cotti al vapore, e in preparazioni più complesse!
    Bella ricetta veloce!

  • http://www.facebook.com/liuba.figlia Liuba Figlia

    Cara cavoletta,
    ma il nuovo libro in uscita fra qualche giorno è quello delle marinades?
    baci
    Liuba

  • http://ricettereali.blogspot.com/ MarinaM

    gééééééééniallllllll come direbbero i francofoni :-) però siccome i cavoletti non sono la mia “passion predominante”, magari li cambio con il broccoletto – che il mio verduraio chiama cavolo calabro – e sono sicura che sotto o sopra a questa pasta croccante faranno sicuramente la loro porca figura ;-) 

  • valentina masocco

    un genio…questa donna è genio, cavoletti!! :)

  • http://profile.yahoo.com/STVM5A7LERAVCQQLDA3KF3MXIE Chiara

    intanto su amazon è finalmente comparsa la copertina…con una Sigrid bellissima!!! anch’io attendo un po’ di retroscena, nel mentre mi consolo con tutte queste invitanti ricette! ;)))) 

  • Gian dei Brughi

    sì, ma il libro??!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    i cavoletti nun li vojamo vedè oggi, noio vojamo vedè le foto der libbro !!!

  • http://twitter.com/pesopiuma pesopiuma

    Caspita quanto mi sei mancata. Grazieeeeee! Sei la salvezza del mio rapporto di coppia.

  • http://www.sereincucina.blogspot.it/ Serena | SereInCucina

    ti sei fatta un pò sospirare, ma adesso tiri fuori un’idea al giorno! :) i cavoletti… questi miei sconosciuti… provo? mah, ci penso ancora un pò… però sul cavolo a crudo hai già una alleata! ;)

  • http://lacucinaspontanea.blogspot.it/ Chiara

    Prima o poi dovrò provare tutte queste versioni, di solito a casa mia i cavoletti vengono cucinati sempre nello stesso modo…
    Mi piace molto anche la pasta con l’aggiunta della paprika affumicata, complimenti sei sempre un pezzo avanti a tutti!!